Sei sulla pagina 1di 8

- - BARZELLETTE 1.

"Ospedale policlinico, sera, gabinetto di oculistica. Non ci sono piu' pazienti da visitare. Il dottore sta
raccogliendo le sue ultime carte prima di andarsene a casa, quando entra una ragazza bellissima, con una
minigonna vertiginosa, fasciata in un abitino attillatissimo che mette in risalto il suo seno granitico.
"Buonasera", la saluta il dottore, incantato: "desidera?". "Dottore", fa lei avvicinandosi, "me lo metta nel
culo". "Pre...prego? Fo...Forse non ho capito bene", balbetta lui. "Dottore, me lo metta nel culo", ripete lei,
cominciando a spogliarsi. "No...no...forse c' un equivoco: forse lei deve andare dal proctologo al secondo
piano...o forse dal ginecologo al quinto...guardi che io sono un oculista" dice il dottore, che ormai suda,
emozionatissimo. "Dottore, me lo metta nel culo" insiste lei, adagiandosi nuda - e prona - sul lettino.
"Signorina...guardi che sono un oculista ma non sono fatto di legno...sono anch'io un uomo". "Dottore, me lo
metta nel culo!", lei, implacabile. "Va bene! Se l'e voluto!" E pamm! Un primo colpo. "Pi forte dottore, pi
forte". Il dottore prende un metro di rincorsa: ripamm! "Ancora pi forte dottore, la prego". Dieci metri di
rincorsa, e RIRIPAMM! "Ecco dottore. A questo punto mi lacrimano sempre gli occhi: normale?"
.-.-.-.
2. Un ricco e distinto lord inglese decide una mattina di guidare lui stesso la sua Roll Royce nelle strade delle
campagne in fiore per assaporare i profumi della primavera. Ad un certo punto dal ciglio della strada sbuca un
pulcino. Con una grossa frenata lo evita, scende e con tenerezza lo prende e dice: - come sei piccolino, come
sei carino, ti sei perso? Si accorge per che sporco di cacca e allora con un fazzoletto lo pulisce con cura ed
esclama: - va piccolino, raggiungi la tua mamma! Soddisfatto della buona azione, si rimette in macchina e fa
per ripartire. ma all'improvviso un altro pulcino sbuca dal ciglio della strada e nuovamente scende e con
tenerezza lo prende e dice: - come sei piccolino, come sei carino, anche tu ti sei perso? Anche questo per
sporco di cacca, e allora con un fazzoletto lo pulisce con cura e lo manda per la sua strada. Soddisfatto ancora
della buona azione, si rimette in macchina e fa per ripartire. ma all'improvviso un altro pulcino sbuca dal
ciglio della strada e poi un altro, e un altro ancora tutti sporchi di cacca. Scende per pulire anche loro, ma da
un cespuglio esce una mano di un tizio che esclama: - Aoh! Che c'hai 'n fazzoletto, c' finito li purcini!!
3.

c' una coppia in cui lui un ubriacone e picchia sempre la moglie, finch lei un bel giorno lo minaccia: -La
prossima volta che torni ubriaco e mi picchi, io te lo taglio! Una sera lui torna pi ubriaco del solito e picchia
la moglie pi del solito....poi crolla sul divano, al ch lei prende un coltello ben affilato dalla cucina e glie lo
taglia. La casa in cui abitavano affacciava proprio sull'autostrada, ed a un certo punto lei si ritrova in balcone
con questo coso in mano, si rende conto di ci che aveva appena fatto, lo butta via e si va a spiaccicare sul
parabrezza di un TIR di passaggio. Il camionista incredulo chiama un suo amico: - Giov, non ci crederai, ma
ti giuro che mi si appena spiaccicato sul parabrezza un moscerino con una minchia enorme!
.-.-.-.
4. Una bambina al parco. E' molto bellina. Continua a fare avanti e indietro per un vialetto finch arriva
davanti a una panchina dove un uomo sta leggendo il giornale. Arrivata a quel punto la bambina incomincia a
cantare: "Io ho una caramella! io ho una caramella!" andando avanti/indietro e facendo saltare la caramella
sulla mano. Il signore sentendo sempre questa filastrocca "Io ho una caramella, io ho una caramella", cantata
con voce stridula, comincia un po' a infastidirsi. e la bimba va avanti: "Io ho una caramella, io ho una
caramella". L'uomo sempre pi rosso e sempre pi incazzato. "Io ho una caramella, io ho una caramella" .
L'uomo non ce la fa pi, il fumo gli esce da tutti i buchi che ha. "Io ho una caramella, io ho una caramella" .
"Bastaaaaaaaa!", l'uomo fa un balzo, ruba al volo la caramella alla bambina e se la mangia in un sol boccone.
A quel punto la bambina ci rimane quasi di merda. si blocca un attimo. poi anche lei con un movimento
improvviso, si infila un dito nel naso e intona: "Io ho un'altra caramella, io ho un'altra caramella"
.-.-.-.
5. Una ragazza arrivata ormai al diciottesimo compleanno affronta di petto la situazione parlando con il padre: Pap, ormai ho diciotto anni e vorrei stare fuori la sera un po' pi tardi, almeno il sabato! Le mie amiche
possono rientrare anche alle due! Il padre, sebbene molto restio, ci pensa un pochino e poi risponde: - Va
bene, qualche volta potrai fare un po' pi tardi, ma che non sia troppo tardi e che soprattutto non diventi
un'abitudine! - Grazie pap! Un sabato sera esce e non torna fino alle quattro di notte. Il padre la sta
aspettando alzato: - Si pu sapere dove cazzo sei stata fino a quest'ora? La figlia arrossisce: - Beh vedi pap,
stavo con un gruppo di amici e siamo andati tutti insieme a farci un panino... - Un panino eh?!? E quella cosa
che ti cola in mezzo alle gambe che cos'? MAIONESE??????
.-.-.-.
6. Un uomo entra in un ristorante ed ordina una zuppa. Il cameriere torna in sala dopo cinque minuti e vede che
il cliente, immobile, ancora non ha cominciato a mangiarla: - C' qualcosa che non va nella sua zuppa
signore? - Assaggia! - E' fredda? - Assaggia!! - Forse poco salata? - T'ho detto assaggia!!! - C' un capello?
Una mosca? - ASSAGGIA!!! Il cameriere fa per assaggiare la zuppa ma non trova il cucchiaio, allora si
rivolge al cliente: - Ma il cucchiaio dov'! - Ah haaaaaa!!!
.-.-.-.

7.

Tre amici stanno conversando seduti nel bar di un club esclusivo. Uno di loro dice: - Mio figlio un ragazzo
straordinario, ed anche molto generoso. E' proprietario di una grossa impresa di costruzioni e recentemente
ha regalato un appartamento ad un suo amico. - Anche il mio generoso - dice un altro. Qualche tempo fa ha
regalato ad un collega un purosangue, il miglior campione del suo allevamento. - Abbiamo veramente tre figli
fantastici - dice il terzo. Figurati che il mio proprietario di varie concessionarie di auto ed ha fatto un
omaggio ad un suo amico di una Mercedes ultimo modello. In quel momento arriva un quarto amico, che
prende posto al tavolo con loro. - Stavamo parlando dei nostri figli, il tuo come va? - Mio figlio gay, e fa lo
strip-tease in un locale notturno. - Ma... la cosa non ti preoccupa? -Niente affatto, pensate che solo
recentemente tre amici froci gli hanno regalato un appartamento, una Mercedes e un purosangue!
.-.-.-.
8. Una notte, una coppia si mette a dormire. Il marito dopo un po' mette la mano sulla spalla alla moglie ed
incomincia a carezzargli il braccio. La moglie si rigira verso di lui e fa: - Mi dispiace caro, ma domani ho un
appuntamento dal ginecologo! Il marito si ferma e si rigira dall'altra parte per dormire. Dopo cinque minuti si
rigira di nuovo e fa: - Cara... dormi? - Non ancora, perch? - Non avrai mica appuntamento pure dal dentista
domani...
.-.-.-.
9. C'era una volta un industriale bresciano che si chiamava Aristide Barlenga ed aveva un'azienda che produceva
chiodi forgiati. Vista l'enorme richiesta e la produzione in crescita, decise di ingrandirsi, e perch no, di farsi
un po di pubblicit. Si rivolge cos ad un'agenzia che ben contenta gli dice che preparer uno spot e che lo far
trasmettere su tutte le reti ad una certa data. Unica clausola: "non possibile vedere in anteprima lo spot
girato". Chiedendosi come mai ed il perch, comunque accetta. Dopo alcune settimane gli telefona il direttore
dell'agenzia e gli dice che lo spot verr trasmesso alle ore 12:00 il giorno dopo su canale5, italia1 e rete4.
Tutto contento l'imprenditore emozionato per il giorno dopo. Preparato lo spot l'agenzia comunica al Sig.
Aristide Barlenga la data fatidica. Alla sera della trasmissione il Sig. Aristide e famiglia sono tutti davanti al
televisore in trepida attesa. Ore 12:00. Si accendono i televisori. Nebbia. Una telecamera si aggira tra le
nebbie, sale un piccolo crinale. Le nebbie si diradano e compaiono tre croci. Lo zoom va su quella di mezzo
con un Cristo in croce, poi un ulteriore zoom sul chiodo della mano insanguinata. Ssulla testa del chiodo dove
sta scritto : "CHIODI ARISTIDE BARLENGA". ( famiglia in evidente stato di eccitazione ) E la scritta a
tutto schermo che dice: "Anche i romani usavano Barlenga." Il giorno dopo, notizie alla tv, tutti contro questa
pubblicit, inchieste parlamentari. Il vaticano telefona personalmente all'imprenditore. Un macello. Il signor
Barlenga telefona immediatamente all'agenzia: -"Mi avete rovinato, ma che razza di agenzia siete. Voglio
subito un comunicato stampa di scuse. ". -"Certo, certo le faremo sapere quando pronto. " Due settimane
dopo. La telefonata dell'agenzia all'imprenditore. -"Buongiorno Signor Barlenga, abbiamo pronto un altro spot
per la sua azienda" -"Vorrei visionarlo prima. -"Sa che non possibile, lei ha firmato un contratto, non abbia
paura lo abbiamo cambiato". -"Lo spero proprio!!" IL giorno dopo alle 12:00 su tutte le pi importanti reti tv.
Si accendono i televisori. Un po' di pausa, pubblicit di assorbenti assurde con le tipe che si lanciano col
paracadute e altre ancora. Finalmente arriva lo spot : Nebbia. Siamo sul calvario e si vede Ges con i due
ladroni che salgono affaticati con la croce sulle spalle. Giunti sulla sommit i centurioni romani appoggiano
una croce sul terreno vi coricano sopra un ladrone e lo inchiodano, a questo punto zoomata sulla testa del
chiodo dove sta scritto : "CHIODI ARISTIDE BARLENGA". I centurioni appoggiano la seconda croce sul
terreno vi coricano sopra il secondo ladrone e lo inchiodano, a questo punto zoomata sulla testa del chiodo
dove sta scritto : "CHIODI ARISTIDE BARLENGA". I centurioni appoggiano la terza croce sul terreno vi
coricano sopra Ges e lo inchiodano, a questo punto zoomata sulla testa del chiodo dove non c' scritto niente.
( famiglia in apprensione ) Le croci vengono raddrizzate. Quando tutto il lavoro e concluso ed i centurioni
sono intenti a contemplare quanto hanno fatto con evidente soddisfazione, Ges si stacca dalla croce e piomba
al suolo con un tonfo. Si sente una voce di sottofondo che dice: SE NON SONO BARLENGA NON C'E'
CRISTO CHE TENGA.
.-.-.-.
10. L'ambasciatore Iracheno dell'ONU ha appena finito di fare un discorso cammina fuori dalla sala e incontra il
presidente Bush. Si danno la mano e mentre camminano l'Iracheno dice, - Sapete, ho una sola domanda da
farvi circa le cose che ho visto in America. Bush risponde - Bene vostra Eccellenza, qualunque cosa che possa
fare per aiutarla, lo faro'. - L'Iracheno bisbiglia - Mio figlio guarda Star Trek ed in esso ci sono Russi, neri ed
asiatici, ma mai Arabi. E' molto arrabbiato. Non capisce perch non ci non sono mai Arabi in Star Trek. Bush
ride, si appoggia all'Iracheno e gli bisbiglia... - E' perch e' ambientato nel futuro...
.-.-.-.
11. Una coppia con due figli di 7 e 8 anni va in chiesa e, da buoni praticanti si siedono in prima fila. Ai ragazzini
di quest'et andare in chiesa non piace, e uno si addormenta durante la predica. Il prete se ne accorge, e
domanda a voce alta: "Figliolo, chi cre il cielo e la terra?" L'altro ragazzino, per aiutarlo, gli infila uno spillo
nel sedere. L'altro si sveglia gridando: "Mio DIO!!" Il prete pensa allora che forse non dormiva. Dopo 5
minuti per... stessa cosa. "Chi il figlio di Maria e Giuseppe?" Altra puntura... "GES!!!" Il prete capisce,
ma non pu dire nulla: la risposta giusta!! Quando il ragazzino si addormenta di nuovo... domanda cattiva:

"Cosa disse Eva a Adamo quando si svegliarono il primo giorno?" Puntura... il ragazzino si sveglia di colpo e
grida: "SE MI INFILI UN'ALTRA VOLTA QUEL COSO NEL CULO TI SPACCO LA FACCIA!!"
.-.-.-.
12. Telefonata all'ufficio informazioni dell'aeroporto: "Quanto tempo impiega il volo Bologna - Roma?". La
centralinista: "Un attimo...". E il tizio: "Grazie" e riattacca.
.-.-.-.
13. Un maresciallo sta passando da un ufficio all'altro in caserma. Vede un carabiniere semplice che davanti alla
macchina del caff. Dopo una mezz'ora torna nel proprio ufficio e vede che il carabiniere sempre davanti
alla macchina del caff, mette soldi e beve caff, mette soldi e beve caff... - Ma che cazzo stai facendo? Non
lo sai che tutti quei caff ti fanno male? - Marescia'... io finch vinco gioco!
.-.-.-.
14. Un uomo, a casa, si sta rilassando quando il telefono comincia a suonare. E' l'ospedale, che gli comunica che
sua moglie rimasta vittima di un grave incidente. Terrorizzato, l'uomo si precipita fin l, e trafelato arriva
davanti all'infermiera alla reception. Lei, saputo il suo nome, gli lancia uno sguardo colmo di pena, e gli
chiama subito il dottore. L'uomo passa la mezz'ora seguente a camminare avanti e indietro, fino all'arrivo del
medico, un uomo dal volto grave e gli occhi tristi. Di fronte alle domande frenetiche del poveretto, il dottore
comincia il suo rapporto: "Guardi, come sa gi, sua moglie in condizioni molto gravi" L'uomo suda, lacrime
gli riempiono gli occhi, ma mantiene il controllo. "La sua colonna vertebrale rimasta danneggiata
permanentemente: paralizzata dalla vita in gi, un vero tronco umano." Un gemito lascia le labbra del
poveretto, che singhiozza. "Non solo, ha subito un trauma cranico tremendo, ed ridotta al grado di
intelligenza di un mollusco mugolante e sbavante. E' una donna forte, per, potrebbe sopravvivere in questo
stato anche per 20 anni" L'uomo crolla in ginocchio battendo i denti e mormorando "nononono" "Lei dovr
occuparsi di lei continuamente, pulire le orride, purulente, piaghe da decubito che si formeranno sulla sua
schiena" Lo sfigato ora piange apertamente, strappandosi i capelli e graffiandosi. "Non solo, siccome ha perso
il controllo di tutte le sue funzioni corporali, rigurgiter e defecher continuamente e abbondantemente per
tutto il resto della sua vita. E' vitale che lei sia pronto ogni minuto a pulirla delle sue deiezioni per evitare la
sepsi" A questo, il tipo cede definitivamente, schiumando a terra, urlando, in preda a vere convulsioni di
orrore... ...e il dottore, ridacchiando, si china su di lui, dandogli un affettuosa pacca sulla spalla "Coraggio,
coraggio!" gli fa "Stavo solo scherzando: sua moglie morta sul colpo!"
.-.-.-.
15. Dio ed il Diavolo hanno deciso che e' arrivato il momento di fare la pace. Cosi' il diavolo dice: "Perche' non
andiamo in vacanza assieme cosi' possiamo conoscerci meglio?". Dio replica: "Perfetto, bellissima idea.
Perche' non andiamo all'inferno? Mi dicono che fa sempre caldo, c sempre qualche avvenimento speciale ed
e' un posto perfetto per socializzare". Il Diavolo scuote la testa e dice: "Si', certo, pero' sono li' da uneternit' e
non ci voglio certo andare in vacanza. Facciamo che invece andiamo in paradiso, mi dicono che sia un posto
rilassante e tranquillo, perfetto per chiacchierare". Stavolta e' Dio che scuote la testa e dice: "No, e' lo stesso
per me. Ci sono da sempre e mi scoccerei terribilmente ad andarci in vacanza. Dove altro potremmo andare?".
Dopo un paio di minuti di riflessione il Diavolo dice: "Ho la soluzione, andiamo in vacanza sulla Terra !". Dio
strilla: "Eh no, l'ultima volta che sono stato sulla Terra ho messo incinta una tipa e da allora non hanno smesso
di parlarne...".
.-.-.-.
16. MACCHINA DEL CAFFE':
UOMO: inserisce la chiavetta, inserisce una banconota da 5 Euro, prende il caff, offre il caff a tutti i
presenti.
DONNA: verifica il prezzo del caff (26 centesimi), inserisce una moneta da 10 centesimi, inserisce un'altra
moneta da 10 centesimi, inserisce una moneta da 5 centesimi, inserisce una moneta da 1 centesimo, la
riprende dallo sportellino, reinserisce la moneta da 1 centesimo, la riprende dallo sportellino, reinserisce la
moneta da 1 centesimo, la riprende dallo sportellino, reinserisce la moneta da 1 centesimo, la riprende dallo
sportellino, passa un uomo che la informa che la macchinetta non accetta monete da 1 centesimo, fruga nel
borsellino ma non ha pi monete, non ha nemmeno banconote di piccolo taglio, "non lascer mai 25
centesimi in questa maledetta macchinetta", inserisce una banconota da 20 Euro, prende un cappuccino con
cioccolata (premuto il tasto sbagliato); costo totale dell'operazione 20 Euro e 25 centesimi.
.-.-.-.
17. FOTOCOPIATRICE:
UOMO: inserisce il plico di 10 fogli nell'apposita fessura, seleziona la modalit fronte/retro, preme start,
mentre la fotocopiatrice fa il suo dovere sbircia fra le gambe della segretaria, preleva le 10 copie fronte/retro
e gli originali, ritorna in ufficio fischiettando.
DONNA: apre il coperchio della fotocopiatrice, appoggia l'originale sul vetro, chiude il coperchio, preme
start, preleva la fotocopia, apre il cassetto per la carta, inserisce la fotocopia capovolta, riapre il coperchio
della fotocopiatrice, gira l'originale sul retro, chiude il coperchio, preme start, preleva la fotocopia
accorgendosi che entrambe le facciate dell'originale sono state fotocopiate sullo stesso lato, impreca contro la
macchina, riposiziona l'originale sul vetro, preme start, preleva la fotocopia, riapre il cassetto della carta,

inserisce la fotocopia (a caso, in quanto non ricorda come l'aveva posizionata precedentemente quando aveva
sbagliato), apre il coperchio, gira l'originale sul retro, preme start, prega di essere riuscita a copiare
fronte/retro, ripete tutte le operazioni precedenti per ogni copia, preleva le tutte le copie, ritorna in ufficio,
ritorna alla fotocopiatrice a prendere gli originali, ritorna in ufficio stremata.
.-.-.18. Qual la differenza fra la lampada di Aladino ed un clitoride? - Che quando strofini un clitoride non fai venire
per forza un genio...
.-.-.19. Tre figli ebrei lasciarono la loro casa, si resero indipendenti e prosperarono. Quando si riunirono di nuovo
parlarono dei regali che avevano potuto fare alla loro madre. Il primo disse: - Io ho costruito una casa enorme
per nostra madre. Il secondo disse: - Io le ho mandato una Mercedes con l'autista! Il terzo disse: - Vi ho battuti
entrambi: voi sapete quanto piaccia alla mamma leggere la Torah e sapete che non ci vede molto bene. Io le
ho mandato un gran pappagallo marrone che sa recitare la Torah nella sua interezza. Ci sono voluti 20 anni a
12 rabbini per insegnarglielo. Io ho contribuito con 1 milione di dollari all'anno, per vent'anni, ma ne valsa
la pena. Mamma deve solo nominare il capitolo e lui lo recita! Poco dopo Mam invi le sue lettere di
ringraziamento. Scrisse al primo figlio: - Maurizio, la casa che hai costruito cos grande. Io vivo in una
stanza sola, ma devo pulire tutta la casa. Scrisse al secondo figlio: - Mos, sono troppo vecchia per viaggiare.
Resto tutto il tempo in casa, quindi non ho mai usato la Mercedes. Scrisse al terzo figlio: - Carissimo
Manuele, sei stato l'unico figlio che ha avuto il buon senso di sapere cosa piace a sua madre. Il pollo era
buonissimo!!!
.-.-.-.
20. Una ragazza va da un prete per parlargli: "Padre, io ho comprato due pappagalline. Volevo insegnargli a
parlare, ma loro dicono solo una frase!". "E cosa dicono? " "Ciao, siamo due prostitute! Vuoi divertirti un
po'?". " Acc... Che scandalo! Fai cosi: io ho due pappagalli maschi a cui ho insegnato a pregare e leggere la
bibbia! Li mettiamo vicini cosi i miei lo insegneranno alle tue!". "Oh grazie, grazie infinite!". La ragazza porta
le pappagalle, le mette vicino a quelli del prete che stavano dicendo il rosario. Le due iniziano: "Ciao, siamo
due prostitute! Volete divertirvi un po'?". E un pappagallo all'altro: "Metti via la bibbia Frank! Le nostre
preghiere sono state esaudite!".
.-.-.-.
21. Un camionista si ferma a un semaforo rosso. Da una macchina dietro di lui scende una bionda, che si avvicina
al finestrino e bussa: - Mi chiamo Cindy, lei sta seminando il carico lungo la strada!!! Il semaforo diventa
verde e il camionista riparte. Ma al semaforo dopo la scena si ripete. E anche a quello dopo, e a quello dopo, e
a quello dopo ancora. Finch l'uomo, esasperato, risponde a Cindy: - Io sono Roberto, siamo in inverno, e
questo uno spargi sale...
.-.-.22. Alla visita di leva il tenente medico sta controllando la vista di quattro aspiranti reclute... - Tu... leggi quel
cartello! - Funicolare di Como. - Bene... abile arruolato, destinazione alpini. Avanti un altro... Leggi il
cartello! - Funicolare di Como. - Bene... abile arruolato, destinazione fanti. Avanti un altro... Leggi quel
cartello! - Funicolare di Como. - Bene... abile arruolato, destinazione granatieri. Avanti un altro... Leggi il
cartello! - Fu Nicola Re di Como. - Bene... abile arruolato, destinazione Carabinieri.
.-.-.23. Una tipa va dal ginecologo. "Dottore, dottore, ho un dubbio!...Sono in ritardo col ciclo e..." "Si
accomodi in studio, che facciamo le analisi" Alla fine delle analisi: "Signora, ho ottime notizie per lei!"
"Beh, mi dica, ma comunque sono signorina" "Signorina, ho pessime notizie per lei!"
.-.-.24. Un muratore napoletano sta lavorando su una impalcatura in un cantiere a Milano. Si trova a venti metri
d'altezza quando perde l'equilibrio e cade. Fortunatamente riesce ad aggrapparsi con una mano, ma tutto il
resto del corpo penzola nel vuoto. Essendo l'ora del pranzo non c' nessuno nelle vicinanze che lo possa
aiutare. Si mette allora a pregare: - Aiuto San Gennaro! San Genna'... aiutatemi voi! Non mi fate morire, tengo
moglie e guaglion'! Appare la figura di un santo che gli fa: - Non ti preoccupare... molla la presa! - Ma che
mollo la presa che sotto c' il vuoto?!? - Fidati di me... ci sono qua io... molla pure la presa! - San Genna'... ma
voi mi aiutate? - Certo che ti aiuto! Tu molla la presa... Il muratore fidandosi del santo molla la presa,
precipita per venti metri e si sfracella al suolo. A questo punto si squarciano le nuvole e si sente una voce: Sant'Ambrogio... la piantiamo di fare scherzi stupidi?
.-.-.-.
25. INTERVISTA A TOTTI
Un giornalista domanda a Totti: - Cosa ne pensa del ritorno dei Savoia a Roma? Totti risponde: - Prima de
tutto dovemo vede' che famo all'andata, poi... Il giornalista, sconsolato, cambia domanda e gli chiede: Francesco cosa preferisce in finale: i penalty o i golden goals? - Beh devi da capi'... che... come tutte le
squadre inglesi so' ostriche... ma prima pensamo a anna' avanti poi chi ce capita ce capita! - Ancora una
domanda Francesco: qual l'ultimo libro che ha letto? - Mah... quarche tempo fa leggetti Rin Tin Tin... Semmai LESSI... - No, no... proprio Rin Tin Tin!!! ------ Totti fermo ad un semaforo, ad un certo punto gli si

avvicina un bambino e gli dice: - Dai me un euro per favore? Totti risponde: - E che ce fai co' 'n euro? Il
bimbo: - Io povero... io ceceno! Totti: - Ma che ce ceni!!! Co' 'n euro manco 'n cornetto te ce compri... ------Francesco Totti parla con un amico: - Pensa che mi' nonno morto mentre giocava a briscola... L'amico
incuriosito: - Collasso? - E che cazzo ne so, mica je stavo a guarda' le carte!!!
.-.-.-.
26. Riflessione scientifica: Negli anni 2001 e 2002, sono stati spesi in tutto il mondo per protesi al seno e per il
viagra cinque volte i soldi spesi per la ricerca riguardante la cura per il morbo di Alzheimer. Quello che si pu
prevedere che tra 30 anni, ci sar un grande numero di persone anziane con seni enormi ed erezioni
straordinarie, ma incapaci di ricordare a cosa servono...
.-.-.-.
27. Una Ragazza, tutta nuda e completamente colorata di bianco, passeggia per una strada durante una sfilata di
carnevale. un Anziano le si avvicina e gli chiede: A: scusa, ma tu, conciata in questa maniera cosa
rappresenti? R:un dente A:un dente? e da cosa dovrei capirlo? la ragazza alza una gamba e risponde: Ma non
vedi che carie che ho?
.-.-.-.
28. Totti a lezione presso il CEPU alle prese con i gerundi. Dopo avergli chiesto il gerundio del verbo avere il
professore gli chiede il gerundio del verbo amare. Totti soddisfatto: - "Amando" professo'!!! Il professore: Bravo Francesco, ora fammi un esempio inserendo il gerundio del verbo amare nel contesto di una frase. Totti
ci pensa, poi fa: - A professo'... fatte conto che esco co' una bbona, io ce provo, si nun ce st... AMANDO
affanculo!!!
.-.-.-.
29. La fidanzata di Totti, nonch letterina, Ilary chiede a Francesco: - Amo'... facciamo il cruciverba? Totti spegne
la Playstation e rassegnato risponde: - E vabbe'... Allora Ilary tutta contenta gli legge la prima definizione: 23 verticale, 2 lettere, "Nota Bene". Totti rapidissimamente: - Ecchecevo'... M.R.! - M.R.? Perch M.R.??? Massimiliano Rosolino! Nun m'hai detto che nota bene?
.-.-.-.
30. Ad un esame di italiano del CEPU il professore domanda a Totti: - Mi saprebbere recitare la poesia "8
MARZO"? E lui: - Beh... 8 m'arzo, 8 un quarto faccio colazione, 8 e mezzo sto a Trigoria...
.-.-.-.
31. Totti esce dal bagno e si rivolge a Ilary: - Amo', ho fatto 'na cacata!!! - Teso', che so' 'ste parole?!? Si dice
feci! - Ah, c'hai raggione! Amo, FECI 'na cacata...
.-.-.-.
32. Ci sono Gattuso, Vieri e Totti davanti ad uno specchio magico. Questo specchio ha la capacit di far
scomparire la persona, che vi sta di fronte, se mente. Gattuso va davanti allo specchio e dice: - Io penso di
essere l'uomo pi bello d'Italia! E PUFF... scompare! Tocca a Vieri che si mette davanti allo specchio e dice: Io penso di essere l'uomo pi intelligente d'Italia! PUFF... scompare anche lui. Arriva Totti, si piazza davanti
allo specchio e dice: - Io penso... E PUFF... scompare!!!
.-.-.-.
33. Totti e Vieri sono all'aeroporto in attesa di prendere un volo per una trasferta della nazionale. Vieri dice a
Totti: - Andiamo Francesco, l'aereo decolla! E Totti: - Ma come de colla... nun de fero?!?
.-.-.-.
34. Totti va al bar con un amico e ordinano due caff. Il barista dopo averli serviti dice a Totti: - Lo beva in fretta,
altrimenti perde L'AROMA! E Totti: - Aoh, a stronzo... ma che sei de 'a Lazio?
.-.-.-.
35. Totti deve fare un esame di Geografia. Il professore: - Signor Totti, mi parli dell'Arabia... - L'Arabbia quela
cosa che me vie' quanno nun riesco a fa' gol...
.-.-.-.
36. Totti arriva sulle Dolomiti per la settimana bianca, trova un cartello con su scritto: "Qua inizia la neve
perenne". E lui: - Grazie ar cazzo, pure a Roma la neve inizia pe' ENNE!
.-.-.-.
37. Totti all'esame d'inglese del CEPU: Il professore: - Mi traduca questa frase: "CHE DIO T'ASSISTA!" Totti
senza pensarci risponde: - "WHAT GOT TAXIDRIVER!"
.-.-.-.
38. Nella facolt di medicina durante un'esame di anatomia il professore fa alla studentessa: - Signorina... qual
quella parte del corpo umano che pu dilatarsi fino a 9 volte partendo dalla sua dimensione minima? La
studentessa ci pensa un po', poi fa timidamente: - Mmmh... il pene? Allora il professore: - Veramente sarebbe
la pupilla, comunque congratulazioni al suo fidanzato!
.-.-.-.
39. Prima di nascere mi venne chiesto se come dote volessi un pene enorme o una memoria infallibile per ora
che ci penso non ricordo cosa scelsi...
.-.-.-.

40. Gerry Scotti a Totti: - Alfred Nobel ha inventato: il trittilo, la bomba, il bazuka, la dinamite? E Totti: - 'A
dinamite! Gerry: - L'accendiamo? - Ma che sei scemo???
.-.-.-.
41. Le categorie pi bugiarde sono le donne e i cacciatori. I cacciatori prendono un uccello e dicono di averne
presi venti, le donne ne prendono venti e dicono di averne preso solo uno...
.-.-.-.
42. La maestra chiede a Totti: - Chi era la madre di Apollo? E Totti risponde: - 'A gallina!!!
.-.-.-.
43. Totti al CEPU incontra Del Piero: - Alessa' com' annato er compito? Del Piero: - Male... ho consegnato in
bianco! Totti: - Pur'io! Mo' pensano ch'amo copiato!!!
.-.-.-.
44. Due pipistrelli appesi a testa in gi nella grotta. Uno chiede all'altro: - Qual stato il giorno pi brutto della
tua vita? L'altro risponde: - Quando mi venuta la diarrea!!!
.-.-.-.
45. Cosa fanno cinquanta avvocati incatenati in fondo all'oceano? - Un buon inizio.
.-.-.-.
46. Come si fa a tenere in sospeso uno stronzo? - Te lo dico domani!
.-.-.-.
47. Tre amici alla stazione, l'altoparlante annuncia "il treno Milano-Reggio Calabria arriver con un ritardo di
un'ora" I tre amici decidono di ingannare l'attesa bevendo una bottiglia di malvasia. Dopo un po' l'altoparlante
"il treno Milano-Reggio Calabria arriver con un ritardo di due ore" I tre amici decidono di continuare il giro
di bottiglie di malvasia per ingannare l'attesa. L'altoparlante "il treno Milano-Reggio Calabria arriver con un
ritardo di tre ore" I tre amici gi un po' brilli continuano comunque il giro di malvasia mentre aspettano il
treno. Arriva il treno, i tre ubriachi si mettono a correre per prenderlo, inciampano, si rialzano, due riescono
ad acchiappare il treno al volo mentre il terzo inciampa nuovamente e non ce la fa. Sdraiato per terra, con la
sua bottiglia di malvasia in mano comincia a ridere fortissimo, si avvicina il capostazione "ma scusi lei se ne
sta l per terra completamente ubriaco con una bottiglia di malvasia in mano e i suoi amici hanno preso il treno
mentre lei l'ha perso. Mi spiega cos'ha da ridere?" "Rido perch quello che doveva partire ero io, loro mi
avevano accompagnato in stazione!"
.-.-.-.
48. Un uomo tranquillamente seduto davanti alla televisione in una bella domenica di primavera. Subito dopo le
partite di campionato sta controllando la schedina: - 1... X... X... 2... 1... Oddio! Oh, porca miseria... ho fatto
tredici! Ricontrolla per bene il tagliando una volta, due, tre, aveva proprio fatto un tredici e sei dodici per un
totale di oltre 200 mila euro. Naturalmente comunica la notizia a tutta la sua famiglia ed al suo migliore
amico. Dopo un paio di settimane controlla sul giornale l'estrazione della lotteria nazionale, vede bene i
numeri di serie del suo biglietto e nota che questi coincidono con i numeri di uno dei premi minori da 50 mila
euro. - Oddio mio... ho vinto! Ho vintooooo!!! Felicissimo chiama il suo migliore amico dopo aver brindato
con tutta la famiglia. Dopo alcuni giorni gli arriva una telefonata da un notaio che gli comunica di aver vinto
un viaggio in India di quindici giorni tutto compreso. Non riesce pi a credere di aver vinto tutte queste cose
nell'arco di un mese. Parte per il viaggio in India e torna dopo le due settimane. Una volta a casa lo chiama il
suo amico per sapere come andata: - Allora, Mario... come stato questo viaggio in India? - Ah guarda...
semplicemente favoloso! Tutto organizzatissimo, ho visto un sacco di templi e musei, ho soggiornato nei
migliori alberghi... ma, non finita qui... - E cio? - La prima notte in albergo ti trovo in camera una
bellissima ragazza indiana messa a disposizione dall'albergo! - Pure?!? - Si, era bellissima! Una pelle bruna e
vellutata, dei capelli neri lunghi fino al fondoschiena... - Accidenti, avrai fatto cose turche! - Aspetta! Era una
di quelle tipiche ragazze indiane, hai presente quelle con il cerchietto rosso in fronte? - Si, allora? - Allora...
gliel'ho grattato via e... ho vinto un Peugeot 206!!!
.-.-.-.
49. Un tale si reca ad un safari e si porta dietro il cane, un pregiato e furbo cane da caccia. Il cane per dopo un
po' si perde e inizia a vagare preoccupato per la foresta. Ad un tratto vede che una pantera si sta avvicinando
minacciosa. "Azzo, adesso sono nei guai.. devo pensare qualcosa" Nota li' vicino alcune ossa di un animale
morto, si mette a mordicchiarle e quando la pantera vicina dice ad alta voce: "Ah, che buona pantera che mi
sono divorato!" La pantera frena bruscamente e si d a gambe levate, pensando: "Che cane indemoniato! Per
poco non divora anche me!" Una scimmia, che aveva osservato per caso il fatto da un albero, scende, rincorre
la pantera e una volta raggiunta le racconta l'accaduto. Allora la pantera incazzatissima dice: "Cane figlio di
puttana! Adesso me la paghi! Ora vedrai chi spaventa chi!"
Poi si rivolge alla scimmia e le dice: "Seguimi, che adesso andiamo a fargli vedere chi comanda qui" e
partono in quarta in direzione del cane. Questo si accorge che la pantera si riavvicina accompagnata dalla
scimmia e pensa: "Maledetta scimmia! E adesso che faccio? Accidenti, devo pensare rapidamente qualcosa"
Invece di scappare, il cane di siede dando le spalle alla pantera come se non l'avesse vista e quando questa
sufficientemente vicina e pronta ad attaccarlo, dice ad alta voce: "Brutta scimmia di merda! E' pi di
mezz'ora che l'ho mandata a cercarmi un'altra pantera e ancora non arriva!!"

.-.-.-.
50. Pierino torna a casa alle 10 di mattina e dice alla mamma di essere stato sospeso da scuola. La mamma
preoccupata chiede spiegazioni."Sai mamma..."dice Pierino "Sono stato sospeso perch il mio compagno di
banco fumava!!".Ma come, fumava il tuo compagno di banco e hanno sospeso te...?"."Si mamma hanno
cominciato a dire che ero stato io a dargli fuoco..."
.-.-.-.
51. Monica Lewinsky sembra che abbia deciso di farsi suora. L'hanno trovata in ginocchio davanti ad una
"cappella"!!!!!
.-.-.-.
52. Ho scoperto che la figa ha una parte morbida e una parte dura: la parte morbida composta da clitoride,
grandi e piccole labbra la parte dura ... farsela dare.
.-.-.-.
53. Un bambino chiede alla propria mamma: mamma, mamma pap sta meglio, la diarrea passata??? - Ma figlio
mio tuo padre non ha la diarrea!!! - E perch allora da tre notti gli chiedi: quando ti diventa dura questa
merda???
.-.-.-.
54. Una donna con sua figlia si trovano al cimitero per fare visita alla tomba della nonna della bambina. Dopo la
visita, mentre si dirigono verso l'uscita, la bambina chiede alla mamma: - Mamma, seppelliscono mai due
persone nella stessa tomba? - Certo che no, bambina mia! Ma perch me lo chiedi? - Perch su quella tomba
c' scritto: "Qui giace un avvocato ed un uomo onesto."
.-.-.-.
55. Totti sta facendo l'amore con la fidanzata Ilary. Ad un certo punto lei, presa dalla foga dell'amplesso, gli
sussurra nell'orecchio: - Dimmi qualcosa di porco... dimmi qualcosa di porco... Francesco tutto sudato si
ferma, si passa l'avambraccio sulla fronte per schiarirsi le idee e poi timidamente le fa: - Braciola...
.-.-.-.
56. Da dove si ottiene la lana vergine? - Dalle pecore molto brutte.
.-.-.-.
57. La mamma porta la figlia di 14 anni dal medico preoccupata perch la ragazzina vomita molto. -Per favore
dottore, veda cos'ha mia figlia, sono molto preoccupata. Il medico la visita e poi dice: - La sua bambina avr
un bambino, incinta! La madre: - Impossibile dottore, lei vergine! Vero figliola mia? E la figlia: - Certo
mamma, sono vergine! Il medico si alza, apre le tende, apre la finestra e resta immobile a scrutare il cielo.
Quando la madre, indignata, gli domanda: - Dottore, le sembra il caso, ma cosa sta facendo? E il medico le
risponde: - L'ultima volta che successo questo, una stella cadente brillata nel cielo, sono apparsi 3 re magi
e la storia del mondo e cambiata completamente: non voglio perdermi per nessun motivo questo spettacolo
.-.-.-.
58. Berlusconi telefona a Emilio Fede:
B - Mi consenta, prepara una edizione speciale del Tg4 contro i terroristi islamici!
F - Sar fatto, Silvio!
B - S, ma sottolinea il fatto che Bin Laden pu colpire in Italia!
F - O mio Dio!
B - Emilio, ti avr gi detto 1000 molte di non chiamarmi cos!
.-.-.-.
59. Un carabiniere entra dal fornaio:
- Buongiorno, vorrei un chilo di pane.
- Comune?
- Reggio Calabria!
.-.-.-.
60. Perch i carabinieri mettono la sveglia per terra?
Per vedere se cammina
.-.-.-.
61. Un uomo si avvicina ad una fermata dell'autobus e chiede ad un'altro:
-Scusi, passa di qui il ventotto?
L'uomo prende in mano la sua agenda la consulta e dice:
-No, il ventotto sono a Modena!
.-.-.-.
62. Perch un carabiniere pensa?
Non lo so!
Nemmeno lui...
.-.-.-.
63. Perch la gamba sinistra di Stevie Wonder gialla?
- Perch pure il cane-guida cieco!
.-.-.-.

64. Mamma, ma non aspettiamo pap per mangiare?


- Si... se dovevo aspettare tuo padre, tu ancora non eri nato!
.-.-.-.
65. Lo sapete perch i cavalli hanno le narici cos grosse?
- Provateci voi a scaccolarvi con gli zoccoli!
.-.-.-.
66. Una orchidea incontra uno stronzo che galleggia nell'acqua, l'orchidea dice allo stronzo: - "Ma lo sai che io
ieri ero sul petto della Ferilli e tu invece sei solo uno stronzo", lo stronzo le risponde: - "Invece lo sai che io
ieri ero nel culo della Colombari e quando ci siamo lasciati Lei lacrimava".
.-.-.-.
67. Qual la differenza tra una donna brutta e una talpa?
- Nessuna... entrambe non vedono un cazzo!
.-.-.-.
68. Fate questa domanda ad un amico:
- Stai facendo delle selezioni per assumere una segretaria. La prima candidata ha un diploma in ragioneria. La
seconda ha venticinque anni di esperienza come segretaria presso un importante studio. La terza dimostra
incredibili capacit come dattilografa, stenografa ed ha anche delle vaste conoscenze di informatica. Quale
assumi?
- (Risposta dell'amico).
- No, quella con le tette grosse!
.-.-.-.
69. Una giovane sposina telefona alla madre:
- Mamma, io e Carlo abbiamo litigato!
- Oh, cara com' romantico... il vostro primo litigio...
- Si mamma... ma ora COL CADAVERE che ci faccio?
.-.-.-.
70. Qual la stagione preferita dalle donne?
L'inverno, perch lungo e rigido.
.-.-.-.
71. Che differenza c' tra la bocca e la fica?
La bocca parla. La fica si fa i cazzi suoi...
.-.-.-.
72. Due giapponesi durante la prima notte di nozze. Lui, con indosso il solo kimono, lo spalanca e grida:
- Aaaaah BANZAAAAIIIIII!
La moglie con aria delusa:
- Banzai? ...BONSAI!
.-.-.-.
73. Un ragazzo esce per la prima volta con la sua ragazza, di cui era da tempo innamorato perso. Mentre sono
teneramente abbracciati le fa: "Dimmi, avresti qualcosa da obiettare se facessimo sesso?" "Sinceramente non
l'ho mai fatto" risponde lei. "Mai??? Davvero sei vergine?" chiede lui molto sorpreso. "Scemo!! Non ho mai
avuto nulla da obiettare!!"
.-.-.-.
74. Un carabiniere chiama il centralino di una clinica di fiducia:
- Buonasera, sono Sandro Starita, credo che avremo presto bisogno di una camera perch a mia moglie si
sono rotte le acque!
- D'accordo! E' il primo figlio?
- Ma no!!! Sono il marito!
.-.-.-.
75. "Da quanto tempo vi conoscete tu e il tuo fidanzato?" "Da due settimane." "E lo fai gi venire a casa?" "No,
nel fazzoletto."

AGGIORNATO AL 13/03/03
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Potrebbero piacerti anche