Sei sulla pagina 1di 15

cosociet

By afenice

Succede ben poco a Bondeno (a parte il degrado inesorabile e pi o meno visibile), per cui viene
spontaneo domandarsi il perch delle lunghe file davanti a questo o a quel supermercato.
La ragione (ma non la spiegazione) la distribuzione agli utenti di un ulteriore sacco per la raccolta
differenziata dei rifiuti, come si evince dall articolo a cui si riferisce limmagine sottostante:

Qui
apprendiamo che il sacco serve per una nuova categoria di rifiuti differenziati (che, con un
interessante paralogismo, viene definita indifferenziato), il cui elenco potete scaricare al link:
http://www.cmvservizi.it/documenti/ambiente/Rifiutologo2015.pdf
Dalla tipologia di rifiuti (assorbenti, pannolini, cosmetici ecc.) probabilmente deriva lappellativo
rosa attribuito al sacco, che viene distribuito alla popolazione dei comuni di Cento, Bondeno,
SantAgostino, Mirabello, Vigarano Mainarda secondo il calendario qui riportato:
http://www.cmvservizi.it/documenti/ambiente/CalendarioDistribuzioneEcoSacchi.pdf
Fin qui la notizia, che non priva di interrogativi: il primo lo solleva nel suo blog lex-vicesindaco
Aleotti chiedendosi come mai il sacco reca il simbolo delleuro e ipotizzando che sia per lalto costo
della raccolta dei rifiuti che viene dettagliata accuratamente.
Qui noi, pi modestamente, ci limitiamo a chiederci come mai gli addetti alla distribuzione non
siano stati muniti di un lettore ottico per leggere i dati dellutente che deve presentarsi con una
bolletta o col tesserino CMV che sono entrambi muniti di codici a barre.
Tags: CMV

Stampa questo articolo


This entry was posted on domenica, gennaio 18th, 2015 at 09:45 and is filed under ambiente. You can follow any
responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

7 Responses to cosociet
1.

afenice
18 gennaio 2015 alle 17:30
Guardate io spero che la cosa evolva perch io sono moto perplesso di questa cosa. Ho
vissuto per 4 anni in un paese a 20km dal nostro, solo che in regione veneto(S.Maria
Maddalena n.d.r) Beh la raccolta differenziata totalmente molto pi organizzata, mi
avevano dato completamente tutto, senza mai spendere una lira(scusate nemmeno un euro),
da tutti i sacchi per ogni tipologia di raccolta, ai bidoni che servivano per raccogliere il sacco
e metterlo nel giorno rispettivo del calendario davanti alla porta Ah dimenticavo, a parit
di metratura e persone io pagavo la met di quello che pagavano i miei genitori qua a
Bondeno
commento di Stefano Formenti su FB
#1118

2.

afenice
19 gennaio 2015 alle 10:02
A proposito di Tariffe, il Dr.Aleotti (che di mestiere certifica anche i bilanci) scrive:
Nella TARI lamministrazione di Bondeno ha inserito ben altre spese, come ho mostrato in
alcuni recenti post : http://ma-quanto-mi-costi.html http://non-abbiamo-mica-lanello-alnaso.html (La scoperta (dellacqua calda) che una famiglia tipo come quella formata da
3 persone e vive in una casa di circa 100 mq, a Bondeno spende 489,20 euro allanno,
mentre la medesima famiglia a Ferrara spende 325,00 euro, e mediamente in regione Emilia
Romagna si spendono 270,00 euro.) http://siamo-dei-coglioni.html e, a forza di aggiungere
spese come le borse lavoro, la TARI di Bondeno lievitata, lievitata, lievitata
Indipendentemente dal terremoto e dalle case inagibili, il gettito TARI serve a coprire i costi
della raccolta rifiuti e dei servizi connessi, se i costi sono molti ed alti, la tariffa aumenta,
cosa centra lo Stato ???
Leggi larticolo completo di tabelle sul sito http://albo-pretoriobondeno.blogspot.com/2014/12/siamo-dei-coglioni-ma-non-trattateci-da.html
#1119

3.

afenice
19 gennaio 2015 alle 17:07
Ad integrazione del calendario consegnato e correlato alla distribuzione degli Eco Sacchi,
CMV SERVIZI SRL informa i cittadini che nelle localit di STELLATA e SAN BIAGIO di
BONDENO sar presente per la distribuzione delle dotazioni nelle seguenti giornate:
serata pubblica programmata per gioved 22 gennaio alle ore 21 presso i locali del centro
anziani di STELLATA (incontro + relativa distribuzione Eco Sacchi Rosa);
domenica 8 febbraio dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 in occasione della giornata del
RIUSO MERCATINO DI STELLATA;
venerd 13 febbraio dalle ore 8 alle ore 14 distribuzione Eco Sacchi Rosa mediante ausilio
camper presente nel centro della localit di SAN BIAGIO.
http://www.comune.bondeno.fe.it/508-nuove-date-per-la-consegna-dei-sacchi-rosa
#1120

4.

afenice
1 febbraio 2015 alle 18:16

Di cosa sto parlando? Mi riferisco allobbligo che ci impone di accendere luci delle nostre
autovetture durante il giorno (follia pura!!) o alla costrizione delle cinture di sicurezza che,
contrariamente a quanto viene sbandierato, sono vere e proprie trappole mortali. Parlo
dellinfausto ecopass, del posteggio a pagamento, degli spazi volutamente e arbitrariamente
trasformati in i divieti di sosta per costringere il cittadino esasperato, a rifugiarsi nella
sanzione amministrativa, come solo momento di pace parlo delle vetture euro 4/5/6/, sigle
a marchio di una inutilit conclamata, dei semafori manomessi, delle mille trappole armate
in ogni angolo delle nostre citt, per estorcere (allombra di una illegalit assurta a regola e
abuso di potere conclamato ), denaro fresco alla comunit. Insomma, quella lunga lista di
minchionerie e trabocchetti, che peggiorano ulteriormente la condizione di caos quotidiano.
Una disperazione da impotenza che si accanisce sul nostro sistema nervoso, congiunta alla
prepotenza dei nostri carnefici che affondano le loro sudice mani nelle nostre tasche, sempre
pi vuote.
Gianni Tirelli
estratto da http://www.oltrelacoltre.com/?p=14857
- See more at: http://www.bondeno.com/2012/11/22/il-romanzo-di-centro-e-diperiferia/#sthash.7DTE6U7A.dpuf
#1132
5.

afenice
4 febbraio 2015 alle 18:47
Con il Decreto legge 333 dell11/07/1992 sulle Misure urgenti per il risanamento della
finanza pubblica, Amato, capo di governo da dodici giorni, trasforma lIRI, lENI, lINA e
lENEL in societ per azioni. Il decreto trascina nella privatizzazione le Banche di interesse
nazionale e dunque anche la Banca dItalia. A quellepoca, una menzognera campagna di
stampa presentava lIRI, lo scrigno che conteneva i tesori italiani, come un carrozzone che
dava solo perdite e che dunque ai proprietari, cio allo Stato e al popolo, conveniva
disfarsene. Fino allora, invece, gli utili enormi delle imprese IRI avevano consentito allo
Stato, assieme a tasse e altre entrate, di finanziare anche sanit, istruzione, cultura,
previdenza: in breve, la spesa pubblica e sociale che dava benefici enormi al paese e che
oggi le grancasse risonanti il pensiero unico liberista associano allo spreco. LIRI venne
smembrato e svenduto, piazzando i vari pezzi a qualunque costo e, in alcuni casi,
praticamente regalato.
Il 30 giugno del 1993 Ciampi, capo del governo, nomina Draghi, membro del Comitato
esecutivo di Goldman Sachs, a presiedere un Comitato di consulenza per le privatizzazioni.
Nel 97 Prodi privatizza la telefonia, strumento di controllo sociale nelle mani di interessi
privati. Nel 99 DAlema consegna i trasporti e lenergia petrolifera ed elettrica alla gestione
di societ per azioni. In definitiva, tra il 92 e il 99, i governi iperliberisti sottraggono le
risorse strategiche dalle finalit pubbliche e le ricollocano in un quadro di gestione
aziendalistica, i cui ricavi sono da massimizzare e i cui destinatari sono i clienti paganti, non
i cittadini con il diritto al servizio (2).
Roberto Nardella in http://www.appelloalpopolo.it/?p=12977
#1134

6.

afenice
14 febbraio 2015 alle 17:55
COMACCHIO. Sono imbufaliti i cittadini di Comacchio. E non sar semplice per i
responsabili di Area, del Comune e della Brodolini spiegare (e convincerli) che quello che
hanno visto, filmato e fotografato sulle modalit di raccolta differenziata del tutto normale,
perch proprio cos che funziona. Dopo giorni di sospetti e appostamenti qualcuno

riuscito a fotografare gli addetti alla raccolta intenti a smistare la spazzatura ed ha postato le
foto anche su Facebook, scatenando una bufera difficile da gestire.
Sono stato subito informato ed ho immediatamente chiesto spiegazioni ad Area (ente
responsabile che a sua volta ha appaltato il servizio alla Brodolini) dice il sindaco di
Comacchio Marco Fabbri Mi stato detto che si tratta di una procedura corretta perch lo
smistamento verr fatto in un momento successivo, nellimpianto di Jolanda di Savoia.
Questo non toglie che approfondiremo comunque la faccenda. Ci raccontano solo
fandonie replicano i cittadini ci chiedono di fare la differenziata, ci siamo riempiti la
casa ed i cortili di immondizia perch la raccolgono ogni quindici giorni e poi eccoci
serviti!. Ma cosa significa che la dividono dopo? Allora non potremmo farlo anche noi?
Perch metterli in sacchi diversi? Ma che raccontino le favole a qualcun altro.
http://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara/cronaca/2015/02/13/news/noi-differenziamo-e-loromescolano-1.10856552
#1153
7.

afenice
16 febbraio 2015 alle 17:31
Col Ttip i servizi pubblici dovranno obbligatoriamente diventare Societ per azioni; da
sottolineare che la quotazione in Borsa comporta il rischio degli attacchi speculativi con cui
le azioni della parte maggioritaria (pubblica) potranno essere comprate o addirittura vendute
per sanare il bilancio. Se poi qualche Comune o Regione si rifiuta di cedere limpresa
municipale allinvestitore privato o se richieder lintervento delle autorit giudiziarie
nazionali per contestare laumento dei prezzi per la distribuzione dellacqua imposti dalla
nuova azienda (filiale di una multinazionale degli USA), linvestitore statunitense si
rivolger allarbitrato internazionale Stato-Impresa, il cosiddetto ISDS, Investor State
Dispute Settlement. LISDS realizzer il processo negli USA per condannare il Comune, la
Regione o addirittura lo Stato ratificando una condanna con una multa di vari i milioni di
euro che dovranno essere pagati allinvestitore per poter questi avere perso il profitto
previsto.

8.
- See more at: http://www.bondeno.com/2015/01/18/ecosocieta/#sthash.3yw3RzH8.dpuf

cosociet: fase 2
By afenice

Ci
siamo gi occupati di questo tema (leggete articolo e relativi commenti qui), dal 1 febbraio inizier
la raccolta porta a porta anche a Bondeno e sono stati predisposti due incontri pubblici mercoled
11 novembre, alle 21, presso la Bocciofila e Gioved 10 dicembre alla sala 2000.
Chi volesse delle anticipazioni le pu trovare nelle FAQ nel sito di Area SPA, che serve anche il
comune di Bondeno; una delle questioni frequentemente poste la riportiamo a titolo di esempio:
In casa non ho spazio per tenere tutti questi sacchi pieni di rifiuti, come faccio?
Ogni utenza deve organizzarsi liberamente in funzione dei propri spazi. Il porta a porta un sistema
che responsabilizza in primo luogo proprio sulle quantit di rifiuti prodotte giornalmente. Il
suggerimento pi utile quello di impegnarsi a ridurre la propria produzione di rifiuti, iniziando a
modificare i comportamenti dacquisto: scegliere ad esempio i prodotti con imballaggio ridotto,
preferire le confezioni famiglia a quelle monoporzione, comprare alimenti al banco, usare le
ricariche per detergenti e detersivi, riabituarsi a bere lacqua del rubinetto (corsivo nostro).
Mi pare chiaro quindi che i rifiuti sono solo un pretesto, come evidenzia questo articolo sulla
Nuova del 13 febbraio 2015, finora non smentito
Tags: consumi, rifiuti

Stampa questo articolo


This entry was posted on venerd, novembre 6th, 2015 at 12:38 and is filed under Societ, ambiente. You can follow any
responses to this entry through the RSS 2.0 feed.

5 Responses to cosociet: fase 2


1.

afenice
6 novembre 2015 alle 12:59
Altra perla:
Devo lavare le scatolette, i barattoli e in generale i contenitori per alimenti prima di
gettarli?
Non necessario un lavaggio accurato, ma buona norma eliminare i residui e
risciacquare i contenitori sotto lacqua corrente, considerando che si tratta generalmente di

imballaggi in plastica o metallici, che dovranno essere tenuti in casa per due settimane.
A questo punto c da chiedersi: cui iuvat?
#1387
2.

afenice
7 novembre 2015 alle 10:30
Il politicamente corretto lerede diretto dellInquisizione, che intendeva combattere
leresia rintracciando i cattivi pensieri. Lideologia dominante anchessa una ortodossia,
che considera eretici tutti i pensieri cattivi. Poich non ha pi i mezzi per confutare questi
pensieri che danno noia, si cerca di delegittimarli non come falsi, ma come cattivi.
Alain De Benoist
Chiarisco: i buoni sono quelli che stanno sempre dalla parte dellautorit
#1388

3.

afenice
8 novembre 2015 alle 17:11
Lestensione del porta a porta a 5 nuovi Municipi consentir di aumentare ancor di pi la
percentuale dei rifiuti da avviare alla filiera del recupero che AMA intende valorizzare
attraverso la realizzazione dellECODISTRETTO: un impianto tecnologico allavanguardia
per il trattamento e recupero delle frazioni differenziate dei rifiuti dellintera Capitale. La
realizzazione dellECODISTRETTO il primo passo che permetter alla citt di Roma di
rendersi autonoma dal punto di vista impiantistico evitando quindi inutili costi di
trasferimento e trattamento rifiuti in altre Regioni che incidono pesantemente sul calcolo
della tariffa che si aggira a circa 162 per abitante/anno.
http://www.atiaiswa.it/2015/10/23/situazione-dei-rifiuti-in-europa-lunione-promuovesempre-piu-la-raccolta-differenziata/
#1389

4.

afenice
9 novembre 2015 alle 08:50
Dal commento sopra citato (ottobre 2015) apprendiamo che: Il sistema di raccolta a Roma
in via di estensione e prevede due modelli: il porta a porta offerto al 30% della
popolazione e la raccolta stradale con cassonetti per il restante 70%. Anche lasciando i
cassonetti la situazione nella capitale di degrado (cfr.
http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2015/09/01/ARR3tAlFromasonoio_alessandro_ripulisce.shtml).
Provate a immaginare cosa succeder a Bondeno quando li toglieranno, per sostituirli con il
porta a porta al 100%.
#1391

5.

afenice
21 novembre 2015 alle 17:21
Di cosa sto parlando? Mi riferisco allobbligo che ci impone di accendere luci delle nostre
autovetture durante il giorno (follia pura!!) o alla costrizione delle cinture di sicurezza che,
contrariamente a quanto viene sbandierato, sono vere e proprie trappole mortali. Parlo
dellinfausto ecopass, del posteggio a pagamento, degli spazi volutamente e arbitrariamente
trasformati in i divieti di sosta per costringere il cittadino esasperato, a rifugiarsi nella
sanzione amministrativa, come solo momento di pace parlo delle vetture euro 4/5/6/, sigle

a marchio di una inutilit conclamata, dei semafori manomessi, delle mille trappole armate
in ogni angolo delle nostre citt, per estorcere (allombra di una illegalit assurta a regola e
abuso di potere conclamato ), denaro fresco alla comunit. Insomma, quella lunga lista di
minchionerie e trabocchetti, che peggiorano ulteriormente la condizione di caos quotidiano.
Una disperazione da impotenza che si accanisce sul nostro sistema nervoso, congiunta alla
prepotenza dei nostri carnefici che affondano le loro sudice mani nelle nostre tasche, sempre
pi vuote.
Gianni Tirelli
estratto da http://www.oltrelacoltre.com/?p=14857
6.
- See more at: http://www.bondeno.com/2015/11/06/ecosocieta-fase-2/#sthash.OKgaJNYt.dpuf

MANUALE PER UNA


CORRETTA SEPARAZIONE
DEI RIFIUTI

"Lambiente dove tutti noi ci incontriamo;


dove tutti abbiamo un interesse comune;
lunica cosa che tutti noi condividiamo"
(L. B. Johnson)

COSA VUOI SMALTIRE ?

DOVE ?

abiti usati

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

accendino

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

accumulatori per auto

Centro di Raccolta

acetone

Centro di Raccolta

acidi

Centro di Raccolta

acquaragia

Centro di Raccolta

acquario

Centro di Raccolta

adesivi

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

agende (prive di molla metallica)

Carta

alcool

Centro di Raccolta

alimenti

Organico

alluminio

Campana vetro e lattine

antiruggine

Centro di Raccolta

apparecchiature elettroniche

Centro di Raccolta

armadio

Ingombranti/Centro di Raccolta

aspirapolvere

Centro di Raccolta

asse da stiro

Centro di Raccolta

assorbenti

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

astuccio rimmel

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

astuccio rossetto

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

avanzi di pasti

Organico
B

bacinella

Centro di Raccolta

bastone scopa

Centro di Raccolta

batterie auto e moto

Centro di Raccolta

batterie per orologi

Tubo pile

batuffoli e cotton fioc

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

bianchetto

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

bicchieri di plastica

Plastica

bigiotteria

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

bilancia pesapersone

Centro di Raccolta

biro

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

biscotti

Organico

boccette profumi

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

bombolette spray

Centro di Raccolta

bottiglie di plastica

Plastica

bottiglie di vetro

Campana vetro e lattine

COSA VUOI SMALTIRE ?

DOVE ?

bulloneria

Centro di Raccolta

buste di nylon

Plastica
C

caffettiera

Centro di Raccolta

calendari (privi di parti metalliche)

Carta

calze di nylon

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

candele

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

cappelli

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

caraffe di vetro

Campana vetro e lattine

cards plastificate (bancomat/spesa)

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

carne

Organico

carta argentata (uovo di pasqua)

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

carta da pacco

Carta

carta del pane

Carta

carta forno

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

carta per alimenti unta (formaggio o affettati)

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

cartelline plastificate

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

cartone ondulato

Carta

cartoni delle pizze (non troppo unti)

Carta

cartucce stampanti

Centro di Raccolta

casco per moto e bici

Centro di Raccolta

cassette audio

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

cassette della frutta in legno

Centro di Raccolta

cassette della frutta in plastica

Plastica

cassette di cartone per la frutta

Carta

cd-dvd lettori

Centro di Raccolta

cellulare

Centro di Raccolta

cemento

Centro di Raccolta

cenere del caminetto (ben spenta)

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

ceramiche varie

Centro di Raccolta

cerchioni di pneumatico

Centro di Raccolta

cerotti

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

chiavi

Centro di Raccolta

chiodi

Centro di Raccolta

chiusura dello yogurt in carta stagnata

Campana vetro e lattine

ciabatte

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

cialda in plastica per caff espresso

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

cibo (avanzi sia crudi che cucinati)

Organico

COSA VUOI SMALTIRE ?

DOVE ?

cinture

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

colla stick

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

colori a olio/tempere/acrilici

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

computer

Centro di Raccolta

contenitore dello yogurt

Plastica

contenitore di prodotti per l'igiene della casa

Plastica

contenitore sale e zucchero

Carta

contenitore uova in plastica

Plastica

contenitore uova in carta/cartoncino

Carta

coperte

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

copertine quaderni

Carta

cosmetici

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

cotone idrofilo sporco

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

cover di cellulari

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

cozze, vongole, lumache (gusci)

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

croste formaggi

Organico

cucina (mobilio)

Ingombranti/Centro di Raccolta

cuscini

Tessili/Contenitori Caritas e Humana


D

damigiane

Centro di Raccolta

dentifricio (tubetto)

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

depliant

Carta

diario

Carta

dischi

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

divani

Ingombranti/Centro di Raccolta

dvd

Indifferenziato/Sacchetto Rosa
E

elastici

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

elettrodomestici

Ingombranti/Centro di Raccolta

erba del giardino

Cassonetto del verde/Centro di Raccolta

escrementi animali

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

evidenziatori

Indifferenziato/Sacchetto Rosa
F

faldoni ufficio senza anelli

Carta

fili elettrici

Centro di Raccolta

fiori finti

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

fiori recisi e secchi

Organico

floppy disk

Centro di Raccolta

COSA VUOI SMALTIRE ?

DOVE ?

fogli pubblicitari, volantini...

Carta

fondi di t o caff

Organico

forbici

Centro di Raccolta

forni

Ingombranti/Centro di Raccolta

fotografie

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

frutta/formaggi

Organico
G

gabbietta per animali

Centro di Raccolta

garze

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

gazebo

Ingombranti/Centro di Raccolta

giocattoli

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

giornali

Carta

gomma da masticare

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

gomme per cancellare

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

gommapiuma

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

grucce porta abiti (in plastica)

Plastica

grucce porta abiti (in metallo)

Centro di Raccolta

guanti in gomma

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

gusci d'uovo

Organico
I

imballaggi di carta o cartone

Carta

incarti brioches trasparenti

Plastica

incarti caramelle trasparenti

Plastica

incarti cioccolatini

Campana vetro e lattine


L

lampade e lampadine a basso consumo

Centro di Raccolta

lampadine classiche

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

lastre di vetro

Centro di Raccolta

lattine

Campana vetro e lattine

lavatrici

Ingombranti/Centro di Raccolta

legni da potatura

Cassonetto del verde/Centro di Raccolta

lettiere per animali

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

libri

Carta

lische pesce

Organico
M

macerie

Centro di Raccolta

materassi

Ingombranti/Centro di Raccolta

matite

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

COSA VUOI SMALTIRE ?

DOVE ?

medicinali

Contenitori presso farmacie

mobili

Ingombranti/Centro di Raccolta

mollette per bucato

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

monitor pc

Centro di Raccolta

mouse

Centro di Raccolta

mozziconi di sigarette (ben spenti)

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

nastri per regali

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

negativi fotografici

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

neon

Centro di Raccolta

noccioli

Organico
O

occhiali

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

oggetti ferro battuto

Centro di Raccolta

olio per uso domestico

Tanichetta/Centro di Raccolta

olio per uso meccanico

Centro di Raccolta

orologi

Centro di Raccolta

ossi

Organico
P

paglia

Organico

paletta

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

pallets

Centro di Raccolta

palloni da gioco

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

pane

Organico

pannolini

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

pellicole fotografiche

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

pellicole di cellophane

Plastica

peluches

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

pennarelli/pennelli

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

pentole/padelle/tegami

Centro di Raccolta

persiane/tapparelle

Ingombranti/Centro di Raccolta

pettine

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

piante dappartamento

Organico

piastrine per zanzare

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

piatti in ceramica

Centro di Raccolta

polvere

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

piccoli elettrodomestici (phon ....)

Centro di Raccolta

pieghevoli

Carta

COSA VUOI SMALTIRE ?

DOVE ?

pile

Tubo pile

plastiche da imballaggio

Plastica

pneumatici con o senza cerchione

Centro di Raccolta

polistirolo da imballaggio

Plastica

poltrone

Ingombranti/Centro di Raccolta

pongo

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

portachiavi

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

piatti e bicchieri di plastica

Plastica

posate di metallo

Centro di Raccolta

posate in plastica

Indifferenziato/Sacchetto Rosa
Q

quaderni

Carta

quadri

Centro di Raccolta
R

rasoio usa e getta

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

residui da orto

Organico

righelli

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

riviste non plastificate

Carta

rubinetteria

Centro di Raccolta
S

sacchetti dell'aspirapolvere

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

sacchetti in plastica

Plastica

salviette umidificate

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

sanitari (wc, lavandini ecc.)

Ingombranti/Centro di Raccolta

saponette

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

scarpe

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

scarponi da sci/sci

Centro di Raccolta

scatole cartone/cartoncino

Carta

scontrini fiscali

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

scope

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

scopino water

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

scotch

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

secchi

Centro di Raccolta

sedie/sdraio/seggiolini bambini

Ingombranti/Centro di Raccolta

semi

Organico

sfalci

Cassonetto del verde/Centro di Raccolta

spazzola per capelli/abiti/animali

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

spazzolino da denti

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

COSA VUOI SMALTIRE ?

DOVE ?

specchi

Centro di Raccolta

spugnette / stracci

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

stoffa

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

strisce di cuoio

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

strutture in ferro

Ingombranti/Centro di Raccolta
T

tamponi per timbri

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

tappeti (non gommati)

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

tappezzeria

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

tappi a corona

Campana vetro e lattine

tappi in sughero

Organico

tappi metallici di barattoli

Campana vetro e lattine

tende in stoffa

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

termometro

Centro di Raccolta

tetrapak

Carta

torsoli

Organico

tovaglioli di carta

Organico
V

vaschette del gelato

Plastica

vaschette porta-uova

Plastica

vaschetta in polistirolo uso pescheria

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

vasetti di vetro senza tappo

Campana vetro e lattine

vasi e fioriere per giardino

Plastica

vassoi in plastica per alimenti in genere

Plastica

vernici

Centro di Raccolta

vestiti

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

videocassette

Indifferenziato/Sacchetto Rosa
Z

zainetti scuola

Tessili/Contenitori Caritas e Humana

zerbini

Indifferenziato/Sacchetto Rosa

INFO:

CMV Servizi Srl Via Baldassarre Malamini, 1 Cento (FE)

Numero Verde 800-774750 Centralino 051-68333999


info@cmvservizi.it www.cmvservizi.it