Sei sulla pagina 1di 7

Di tanto in tanto martellare la falce.

Martlia o martelouia

Scelto un posto pianeggiante, si pianta la


martlia saldamente nel terreno con
lapposito martello.

La corona serve per impedire alla


martlia di entrare tutta nel terreno.
Molti usano il sacco di iuta per sedersi.

Alcuni usano passare sulla dzum, la guida su


cui si batte la lama, un ciuffo derba.

Inizia la fase pi importante: battere col


martello apposito sul filo tagliente della falce
dalh con ritmo costante e sicuro sino alla
punta.

Fase del montaggio


Inserire la fuvla o anl (anello metallico
della falce) nel manico .

Il cuneo di legno lou couin blocca il tutto.

imoul
Terminato il montaggio si procede alla molatura-pas la co, imoul.

Due sono i sistemi

Punta della falce sullo


scarpone

In orrizzontale

Un tempo la molatura si svolgeva cos in tutto il paese,ormai praticata da pochi.


Un esempio dato dalle fotografie scattate nel 2009