Sei sulla pagina 1di 1

Seriate 17.12.

2015
A Tutti gli Associati
Report dellincontro del 15 dicembre 2015 con il Sindaco del Comune di Seriate sullo stato di fatto del Centro Storico.
Lincontro del 15.12.015 con il Sindaco, Avv. Vezzoli Cristian, stato cordiale e costruttivo. Al Sindaco ho esposto la
grave situazione di degrado che caratterizza il centro storico, in particolare Piazza Bolognini, le vie adiacenti Via Dec e
Canetta, Via Tasca, Via Colombo e il parco Mons. Paravisi, adiacente alla scuola Cesare Battisti. Ho evidenziato la
preoccupante condizione dinsicurezza nella quale vivono i residenti ed i commercianti, che oggi coraggiosamente fanno
opera di presidio, spesso a loro danno. Ho ribadito la necessit di interventi radicali e coraggiosi, evidenziando linutilit
di azioni spot che illudono lopinione pubblica nellimmediato, ma che poi si rilevano inutili, anzi dannose perch non
consentono, a chi esterno, di valutare oggettivamente la reale condizione di degrado. Il sindaco mi ha ascoltato con
interesse e partecipazione riguardo lestrema necessit di attuare azioni profonde di rigenerazione urbana e sociale, e
ha interagito costruttivamente sulle diverse proposte. Ho evidenziato quanto sia stata efficace lapplicazione della
norma sulla compatibilit delle attivit commerciali in centro storico (proposta dallassociazione nel 2010).
Riguardo al problema di sicurezza urbana ho rimarcato come la situazione rispetto ai passati mesi non si sia modificata e
che i problemi ancora oggi siano irrisolti; inoltre ho sottolineato la situazione negativa determinata dalla presenza del
Kebab in via Tasca dove spesso accadono risse e azioni di disturbo della quiete pubblica, chiedendo con decisione azioni
concrete di controllo. Riguardo a tale problema il Sindaco mi ha assicurato che entro febbraio 2016 nellambito della
revisione del regolamento di Polizia Urbana verr introdotta una modalit normativa specifica per il centro storico che
obbligher la chiusura delle attivit commerciali entro le h 22. Proposta che lassociazione condivide perch utile a
prevenire azioni di disturbo alla sicurezza dei residenti.
Inoltre ho evidenziato la necessit di attuare rapidamente azioni di controllo degli immobili per verificare lagibilit ed
attuare azioni programmate di rigenerazione urbana e sociale intervenendo concretamente su temi come la mobilit la
riqualificazione edilizia, lincentivazione economica per nuove attivit commerciali, lintegrazione sociale e lubicazione
di funzioni a forte uso pubblico. Ho comunicato ed anticipato che lassociazione sta lavorando, con altre associazione del
territorio, ad un progetto di rivitalizzazione delle attivit commerciali, che appena pronto verr presentato
allamministrazione. Altres ho riferito tutto il lavoro che lassociazione ha prodotto in questi anni e le soluzioni
individuate e comunicate per ottenere un centro storico, nuovo, rigenerato, capace di ritrovare la sua centralit
funzionale rispetto allintero territorio. Come sapete le associazioni non hanno potere decisionale e/o attuativo,
semplicemente sono delle realt sociali che agiscono con azioni partecipate allo sviluppo del proprio territorio,
facendosi promotrici di proposte e portavoce dei problemi. Non so se quanto evidenziato al Sindaco riuscir a tradursi in
azioni concrete, di sicuro noi continueremo a lottare perch crediamo nelle buone idee e nelle buone azioni.
Pensiamo che i gravi problemi che caratterizzano il centro storico e lintero territorio possano essere risolti attraverso
buone azioni di politica e meno interesse di partito.
Colgo loccasione per augurare a tutti gli associati un sereno Santo Natale.
Cordialmente,
Il Presidente - Stefano Loglio

ASSOCIAZIONE, SERIATE:RECUPERARE IL CENTRO STORICO


24068 Seriate (Bg), Via Deco e Canetta n 18, tel 035249293 fax 0352281701 email centrostoricoseriate@gmail.com, P.IVA 03737420160

Interessi correlati