Sei sulla pagina 1di 1

Care studentesse ed studenti,

vi segnalo qualche indicazione riguardo la lettura dei primi tre capitoli di EN I:


cercate di ricomporre le indicazioni di tipo metodologico riguardanti questo sapere:
nome, oggetto, modo di argomentare, precisione, studenti
Nome: Etica
Oggetto: Il bene delluomo,ci cui tutto tende. (felicit)
Modi di argomentare: Aristotele proporre per esaminare tutte le opinioni, ci baster
esaminare le pi diffuse, o quelle che sembrano avere argomenti in loro favore. Infatti
bisogna partire da ci che noto, ma questo ha due sensi: ci che noto per noi e ci che
noto in assoluto; probabile quindi che noi si debba partire da ci che noto a noi.
cercate daltra parte di individuare il filo argomentativo: diversit di fini, tipi di fini,
esiste o non un fine ultimo? Perch mai?
Diversit di fini:
acttivit (imparare a cantare o noutare, il bene rimane in stesso)
opere (imparare a construire, il bene rimane fuori di stesso).
Tipi di fini:
fini che desideriamo a causa di esso stesso, esempio la salute (fine principale)
fini che desideriamo le altre cose a causa di esso stesso, esempio la medicina per
prendere nuovamente la salute (fine secondo)
Esiste o non un fine ultimo? Perch mai?
Se quindi ci un fine di ci che facciamo, che desideriamo a causa di esso stesso, e
desideriamo le altre cose a causa di questo, infatti se si facesse cos si andrebbe all
infinito, di modo che il desiderio sarebbe vuoto e inutile chiaro che quello viene a
essere il bene e la cosa migliore.
Sembrerebbe essere oggetto della pi autorevole e architettonica, e questa
evidentemente la politica. Ci potrebbe anche accontentare di coglierlo e preservalo pero il
singolo, ma migliere e pi divino farlo per un popolo e per le citt.
Inoltre, siccome il bene si dice negli stessi modi in cui si dice lessere, infatti si dice nella
categoria della sostanza, come il dio e lintelletto, e nella qualit, come le virt, ecc, allora
chiaro che il bene non potr essere qualcosa di comune, universale e uno. Altrimenti
non lo si direbbe in tutte le categorie ma in una soltanto.