Sei sulla pagina 1di 4

1a edizione Premio Carpine D’Argento

“Cortifestival sulle Problematiche Sociali e nuove povertà”


Città di Visciano
Organizzatori
Associazione Culturale Il Carro
L’associazione, senza scopo di lucro, non ha carattere partitico.
L’associazione si propone di tutelare e valorizzare la tradizione del Carro della Madonna
del Carpinello, secondo gli scopi originari per i quali, nel 1931, esso nacque e si è
successivamente sviluppato, grazie a Raffaele G. Montella e a tanti altri volontari devoti
viscianesi, nella forma di Carro Votivo, attraverso il quale la festa viene annunciata con
canzoni ispirate dalla religiosità popolare e dal culto mariano. Quale centro di cultura,
l’associazione culturale il Carro intende risvegliare, tutelare, valorizzare e sviluppare la
tradizione locale proponendosi di conferire una sempre maggior dignità alla parlata
locale, incoraggiandone la conoscenza, la letteratura e lo studio scientifico; di mantenere
vie le tradizioni, le feste e i costumi locali; di studiare e di ravvivare il folklore, la musica e
le canzoni del carro votivo; di favorire gli studi che concernano la storia del Carro Votivo,
delle sue canzoni e la conservazione di tutti i documenti che interessano la storia e la
cultura locale; di collaborare con tutte le associazioni e gli enti che si propongono
analoghi fini. L’associazione culturale il Carro si avvale di un periodico semestrale
denominato “Il Carro”.

Finalità del progetto


Problematiche Sociali
“non è giusto accontentarsi di risposte provvisorie ai problemi di fondo e lasciare che la
vita resti in balia di pulsioni istintive, di sensazioni effimere, di entusiasmi passeggeri.
Occorre riaffermare gli ideali della solidarietà, della pace” (Giovanni Paolo II Toronto)

Questa necessità, guardando alle problematiche sociali del mondo, scatenò nel cuore e
nella mente di un “Vulcano” fatto uomo, Padre Arturo D’Onofrio da Visciano (Na),
fondatore della Piccola Opera della Redenzione, un impegno progettuale e realizzativo,
tale da far assumere alla lotta verso tutte le povertà, una caratterizzazione
globalizzante che non si è fermata solamente ad una profonda solidarietà, a faticose ed
esaltanti esperienze di carità, ma ad un’attiva, concreta e costante Missione nel
promuovere, riscoprire, e valorizzare la pur ricca umanità dello scugnizzo, del barbone,
del disabile, del gamines (in America Latina) e dell’emarginato.
Al di là della attività missionarie che la Piccola Opera di Padre Arturo, pur tra ostacoli e
sacrifici, continua a profondere dal Successore Padre Vito Terrin, e Madre Rosa
Fontanive delle piccole Apostole della Redenzione, si vuole continuare questo impegno
per riaffermare i Valori che hanno ispirato ed accompagnato l’azione di Padre Arturo,
consapevoli che altre povertà minano l’integrità e lo sviluppo della persona, della
famiglia e delle Comunità.
Si vuole, insomma, puntare a creare una conoscenza della dimensione e del recupero
della dignità e della identità delle problematiche sociali.
Questa attività può essere strutturata attraverso un percorso diversificato nei suoi
aspetti formativi e comunicativi, che coinvolga, l’arte, il giornalismo, l’economia, la fede,
la cinematografia, l’impegno sociale.
Perciò la nostra associazione intende ricordare e valorizzare questo grande e umile
sacerdote che ha sempre soccorso i suoi fratelli più poveri e diseredati.

Periodo
Mese estivo Luglio
Regolamento:
Art. 1
E' indetta la prima edizione del concorso di cortometraggi promosso dalla
“Associazione Culturale il Carro”, in collaborazione con Radio Carpine Visciano InBlu,
che si terrà a Visciano (Na) nei giorni di 22 – 23 – 24 Luglio 2010
Art. 2
Il concorso è riservato a cortometraggi ispirati al tema delle “problematiche sociali ”,
durata minima 5 minuti, massimo 10 minuti inclusi i titoli.
Art. 3
Ciascun partecipante potrà inviare le sue opere.
Art. 4
I lavori dovranno pervenire in due copie in formato DVD.
Art. 5
I corti ideati e realizzati da registi, attori, Film-makers, associazioni di volontariato, scuole
di tutto il territorio nazionale. Creando i film, gli autori potranno presentare se stessi;
mostrare il loro modo di pensare e avvicinarsi alla comunità, analizzando le varie
problematiche sociali.

Art. 6
Sono previsti i seguenti premi:
• Il Carpine D’Argento, per persone o associazione che operano nel settore delle
Problematiche Sociali, individuati dalla giuria;
• Carpine d’argento al miglior corto in assoluto;
• Premi per il miglior soggetto; per la migliore scenografia, per le musiche;
Art. 7
La partecipazione è gratuita, le spese postali e di realizzazione del filmato sono a carico
dei partecipanti.
Art. 8
I concorrenti dovranno compilare e sottoscrivere la scheda di iscrizione, scaricabile da
www.ilcarro.altervista.org
www.radiovisciano.altervista.org
www.comunevisciano.na.it
Art. 9
Ogni autore si dovrà assumere la responsabilità delle informazioni fornite e del
contenuto delle opere presentate.
Art. 10
Le opere dovranno essere corredate dalla scheda di iscrizione e di copia del presente
Regolamento firmato per accettazione; dovranno essere consegnate o spedite con
raccomandata A/R, entro e non oltre il 30/06/2010 (per le spedizioni farà fede il
timbro postale), a Associazione Culturale il Carro – Presso Radio Carpine Via don
Bruno La Manna, 7 80030 Visciano (Na).
Oppure consegnate a mano durante gli orari di apertura presso Radio Carpine Visciano
: lun-merc-ven-sab dalle 16.00 alle 19.00 e dom dalle 10.00 alle 12.00.
Art. 11
Le copie DVD dei cortometraggi, ammessi e non ammessi al Concorso, non saranno
restituite ed entreranno a far parte dell’archivio del cortoFestival. Le opere potranno
essere proiettate dalla Associazione Culturale il Carro anche successivamente al
periodo in cui si svolgerà la manifestazione, per scopi e iniziative esclusivamente
culturali e di solidarietà e senza fini di lucro, al fine di promuovere il cortometraggio e
l'attività degli organizzatori.
Art. 12
Alla Giuria qualificata, che verrà nominata dagli enti organizzatori, sono assegnati i
seguenti compiti:
- effettuare la selezione delle opere da ammettere alla fase finale del Festival;
- indicare i vincitori dei premi previsti nel presente Regolamento;
- segnalare opere ritenute particolarmente meritevoli.
Il giudizio della Giuria è insindacabile.
Il comitato organizzatore si riserva il diritto di effettuare una preselezione delle opere
pervenute (nel caso sia in numero elevato) al fine di individuare i lavori da sottoporre
all'esame della Giuria.
Art. 13
Gli organizzatori del concorso, pur impegnandosi ad adottare ogni forma di
precauzione, non si assumono la responsabilità per eventuali furti, smarrimenti o
danneggiamenti delle opere in concorso.
Art. 14
La partecipazione al CortoFestival implica l'accettazione integrale del presente
Regolamento. Per quanto non esplicitamente previsto dal regolamento decide il
comitato organizzatore della manifestazione.
Art. 15
La segreteria organizzativa del Concorso è operativa presso:
Radio Carpine Visciano, via don Bruno La Manna, 7 – 80030 Visciano (Na) Nei giorni
di Lunedì, Mercoledì, Venerdì e Sabto dalle ore 16.00 alle ore 19.00 Per Ulteriori
informazioni.
Il presente Regolamento e l'allegata scheda d'iscrizione saranno scaricabili dai seguenti
siti:
www.ilcarro.altervista.org
www.radiovisciano.altervista.org
www.comunevisciano.na.it

Autorizzazioni e consensi
L’invio dell’opera per la partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente
regolamento, pena l’esclusione dal concorso e trasferisce all’ Associazione culturale il carro, i
diritti riguardanti l’opera. L’organizzazione avrà pieno potere decisionale per quanto non
previsto dal presente regolamento.
L’autore consente il trattamento dei dati personali forniti all’atto dell’iscrizione, secondo quanto
precisato nell’informativa riportata nella scheda di partecipazione.
Il foro competente e quello di Nola.

Per Informazioni:

Michele La Cerra cell. 3383734479 – 3291815902


email : michele.lacerra@libero.it

Nicola Santorelli cell. 3387908324

Radio Carpine: 0818299492 fax 0818299061


email: radio.carpine@inwind.it

Mimmo Napolitano 3382546504


email: mimmonapo@gmail.com