Sei sulla pagina 1di 1

Punto medio:

x 1+ x 2 y 1+ y 2 z 1+ z 2
;
;
2
2
2

Distanza tra A e Bd= (x1 x2) ^ 2 (y1 y2) ^ 2 (z1 z2) ^ 2


Generico piano : ax+by+cz+d=0
Eq. Piano per P(x0,y0,z0) a(x-x0)+b(y-y0)+c(z-z0)=0
a' b ' c '
Parallelismo tra piani: //
= =
a b c
Eq. Retta per due punti

xx 1
y y 1
zz 1
=
=
x 2x 1 y 2 y 1 z 2z 1
xx 1 y y 1 zz 1
=
=
l
m
n

Retta per P assegnati parametri

{x x1 (x2 x1)t
{y y1 (y2 y1)t
Equazione parametrica della retta {z z1 (z2 z1)t
Equazione retta con punto e direzione: {x=x0+tl
{y=y0+tm
'
'
l m n'
Condizione di parallelismo tra rette:
= =
l m n
Condizione di parallelismo tra retta e piano: // r al+bm+cn=0
Angolo tra due rette:

cosr ^ s

ll 'mm'nn'
l^2m^2n^2 l '^2m'^2n'2

Condizione di perpendicolarit tra rette ll+mm+nn=0


Angolo fra due piani:

cos ^

aa'bb'cc'
a^2b^2c^2 a'^2b'^2c'2

Condizione di perpendicolarit tra piani: perpendicolare aa+bb+cc=0


Angolo tra retta e piano:

sen^ r

albmcn
a^2b^2c^2 l^2m^2n^2

Perpendicolarit tra retta e piano:

a b c
= =
l m n

|ax0by0cz0d|
a^2b^2c^2
Distanza di un punto dal piano:

Circonferenza: x^2+y^2+2ax+2by+c=0. C (

a b
,
2
2

1
r= 2 a^ 2 b^ 2 4c

y^2
b^2
1 F(-c,0) e F(c,0)

c
c^2=a^2-b^2 e= a
A1A2=2a B1B2=2b
yyQ
xxQ
c

a^2
b^2
Se fuochi stanno su asse delle ordinate i fuochi si invertono, c^2=b^2-a^2 e= b e si invertono anche i due assi. Retta tangente:
x^2
a^2
Ellisse:

b
c
y x
a
Iperbole:
e= a A1A2=2a asse trasverso
Se a=b x^2-y^2=a^2 con asintoti y x, se ruotata di 45 diventa XY=K.
c
y^2
x^2

1
b^2
Se i fuochi stanno sullasse delle ordinate: a^2
B1B2=2b e= b e fuochi invertiti.
x^2
a^2

y^2
b^2
1 F(-c,0) F(c,0) c^2=a^2+b^2

Retta tangente:

xxQ
a^2

yyQ
b^2 1

b 1
1
b

b
;
;
)
d:
V(
)
asse: x=
Retta tangente in un punto: y-yQ=(2axQ+b(x-xQ)).
2a 4 a
4a
2a
4a
2a
Se la direttrice // asse y: x=ay^2+by+c e le formule si scambiano tutte.

Parabola: se la direttrice // asse x: y=ax^2+bx+c F(

2
2
Classificazione delle coniche: a11 x 2a12 xy a22 y 2a13 x 2a23 y a33

a11 a12 a13

A=

a12 a22 a23

a13 a23 a33

det(A)=0 conica degenere

det(A) diverso da 0 conica non degenere.


a11 a12

a12 a22

Nel secondo caso si fa il complemento algebrico di A33


Se =0 una parabola
Se >0 un ellisse
Se <0 un iperbole