Sei sulla pagina 1di 4

1

PERCORSO B [impegnativo] 41,5 km

h5
Vertova-Fiorano al Serio S. Rocco di Rova - Grmei bivio Rina (collegamento con percorso A) - Val del Gr La Plaza Oscil (variante) Orezzo
(variante) bivio per Ganda (varianti; collegamento con itinerario n. 2) - Amora
(collegamento con itinerario n. 2) Municipio di Aviatico (variante) La Forca
di Aviatico Roccolo Rasler (variante) - C de Sp Coldr (variante) Oscil
Orezzo Grmei (varianti) via Galliano Chiesa Parrocchiale di Gazzaniga
(collegamento con itinerari n.2 e n. 3) Fiorano al Serio.
Numeri utili
Sala operativa antincendio
Pronto intervento

.................................

................................................

NON
accendiamo
fuochi nei
boschi

NON
abbandoniamo
i rifiuti

NON
danneggiamo
gli alberi e i
fiori

tel.: 115
tel.: 118
Sui sentieri
vietato il
transito con i
mezzi
motorizzati
art. 23
L.R. 8/76

INQUADRAMENTO

Vertova
Fiorano
Gazzaniga
Aviatico

tain bike
oun

VERTOVA
FIORANO AL SERIO
GAZZANIGA
AVIATICO

PEDALANDO IN VALLE SERIANA

PERCORSO A [facile]
14 km h 1:50
Vertova Val Vertova (a/r) La Rina (collegamento con percorso B)
Grmei Semonte Vertova.

Nei boschi fra la Val Vertova e la Cornagiera

itinerari in m

Litinerario articolato in due percorsi collegati fra di loro tramite il sentiero bretella
n. 527 detto della Rina. Il primo percorso effettua una andata e ritorno della Val
Vertova. Il secondo, pi lungo e impegnativo, sale da Orezzo prima fino alla Val del
Gr, poi ad Aviatico. Una serie di varianti, da Oscil, Coldr e Ganda, consentono
di frazionare il percorso.

Cene
Albino
Nembro
Pradalunga

Sondrio

Villa di
Serio

Varese
Como

Bolzano

Bergamo
Udine

Brescia

Trento
Bergamo

Aosta

Venezia
Milano

s.delbello@tiscalinet.it

Verona

Milano

Pavia

Cremona

Torino

Genova
Bologna

Firenze

Testi ed itinerari
Sergio Del Bello

Arezzo

Studio e realizzazione grafica


C.S.G. srl
www.csg-net.it

Comunit Montana Valle Seriana, viale Libert, 21 - 24021 Albino (BG)


tel. 035 751686 fax 035 755185 www.valleseriana.bg.it - e-mail: info@valleseriana.bg.it

Comunit Montana Valle Seriana

Nei

boschi

fra

la

Val

Vertova

la

Cornagiera

Monte
Alben
bacino
acquedotto

v ia 5

guado

Clachei

Oscil 5

52

2B
i
in

52

FIORANO
AL SERIO

vi

M. Cedrina

Cascina
diroccata

516

Semonte
S. Fermo

vo

ati

Scoltadr

egn

10 B

52

via S

Tribulina
Ave Maria

imp

52

lb

Va

4B

523

ale

Orezzo

single track

La
Plaza

523

Dossello

Zatl

de

Valot

S. Salvatore

3B

Croce

Base del Zc
scout

Garimnc

Grmei

To
si
A

o
6
51 nativ
eg
p
im

3A

ina

on

Baita
Roset (G.A.V.)

pista cicloped

527

p.zza ex
Stazione
Ferroviaria

VERTOVA
en

1A 1B

Legu

l
Va

Lacn

rtova

via

Ve
L a Ru

Martir

S. P. N. 35

2A

S. Rocco

522

Coldr

di

z
Pla

. Ro
cc
o

GAZZANIGA

523

525
52

6B

for

51

52
5
sa

lit

522

te

pozza

di

forte

sa

Mruna

Collegamento
con itinerario n. 2

Ganda

7B

52

pozza

ita

pista c

ni

via

Fiume

N.

ale
Provin
ci

Vertova

iclope

bini

Serio

via R. Al

donale

35

via Ca

nale

Cluson

artific

iale

ari
via Pizzo

re

zz

Sorgente o fontana

Pi

Sterrato

1000

tor

via nte
Foge roli
IV
N ov
embre

For

B. Ferr

variante
Asfalto

500

via

via Do
n

vi

percorso

legenda

Collegamenti
con itinerario n. 2

via Rom

rton

Collegamenti
con itinerario n. 2

piazza
S. Marco

canale

Amora

Guerini

8B

vic.

via Giu
smin

piazza ex
Ferrovia Stazione
ria

municipio

Albe

Cantl

Cornelli

53
7

VERTOVA - partenza PERCORSI A e B


via Sa
n Roc
co
vic. R
uggero

S.P.N.41

Osservatorio
astronomico

via

st

bid

on
v

ia

AVIATICO

sci

M. Poieto
1360 m

pi

9B

bivio

Ca de Sp

La Forca

ata

priv

Roccolo
Raster

Collegamento
con itinerari n. 2 n. 3

Roncliscione

S.

strada

M. Alben
M. Suchello

P.
N

.4

Val

Tessival spa

fra

la

Val

1A
km 0
Dal parcheggio dellex Stazione Ferroviaria di Vertova si segue via Roma fino a piazza S.
Marco. Si devia a sinistra per via Albertoni, poi a destra, per via Fogeroli, via Lorenzoni,
piazza S. Lorenzo e Largo Vitt. Veneto. Si risale quindi la Val Vertova da via Cinque Martiri
(Cai n. 527). Si incontrano gli stabilimenti manifatturieri sorti alla fine del secolo XIX sulle
rive del torrente Vertova. Si passa la chiesetta della Sacra Famiglia in localit Lacn. La carrareccia continua nei boschi e risale il corso del torrente Vertova. A sinistra si incontra il
sentiero (Cai n. 516) per la Val del Gr e pi avanti il Salt dei Caai (Salto dei Cavalli), singolare formazione rocciosa nella quale l'acqua precipita formando delle caratteristiche cascate.
Passato un piccolo ponte, si arriva al termine della carrareccia (650 m.), dove inizia il sentiero (Cai n. 527) per il bivacco Testa e il Monte Alben.

2A
km 6
Non essendo pi possibile proseguire in mountain bike, si effettua il ritorno lungo lo stesso
percorso dell'andata. Si oltrepassa la localit Lacn fino ad incontrare sulla destra (a sinistra strada cementata privata) un sentiero, detto La Rina, che scende verso il torrente (Cai
n. 527) e guada il torrente. Si procede nel bosco del versante opposto e, dopo una salita,
si raggiunge la carrareccia che proviene da Semonte. Da qui si pu, a destra, salire per la
Val del Gr (vedi sotto percorso B) oppure, a sinistra, ritornare alla partenza passando per
la tribulina di Grmei sia da Gazzaniga che da Semonte.
Nel primo caso dallincrocio di Grmei si scende per la seconda strada a sinistra che passa
per la localit Mozzo, si segue poi destra il sentiero che si innesta (cancello) alla cementata
in cima a via Galliani e termina in piazza XXV Aprile di Gazzaniga. Percorrendo poi in
senso inverso il tratto iniziale del percorso B (vedi sotto punto 1B) si arriva allex Stazione
Ferroviaria di Vertova. Nel secondo caso da Grmei si continua rettilinei per la sterrata che,
passando per Piodera, scende al cimitero di Semonte. Si devia a sinistra per via Leguen, via
XI Febbraio fino in largo Vittorio Veneto. Seguendo poi il percorso dellandata si arriva al
punto di partenza.

10

11

12

13

14

1220 m C de Sp

1160 m La Forca

935 m Bivio per Coldr


1060 m Bivio per Ganda
1000 m Amora

810 m Oscil

920 m Plaza

720 m Dossello
560 m Grome

9
8

10

6
4

810 m Oscil

400 m pza. Stazione Vertova

700

1075 m Coldr

380 m Parrocchiale di Gazzaniga

800

km
4

470 m S. Rocco

600 m Zatel

560 m Grme

435 m Semonte

900

400

560 m Grme

1000

500

810 m Val del Gr

780 m Valot

500 m bivio per Val del Gr

1100

700 m Orezzo

1200

600

1020 m municipio Aviatico

380 m Parrocchiale di Gazzaniga

300

Cornagiera

1 B 2 B 3/B Km 0
Dal parcheggio dellex Stazione Ferroviaria di Vertova si prende a sinistra via Canale fino
allintersezione, a destra, con la strada dellIsla (raggiungibile anche da via Stazione e
strada Sopra Canale) che da accesso alla pista ciclopedonale. Si continua sulla pista
immettendosi su via Tosi Albini, poi a destra per via Donizetti fino allo stop. Si devia a
sinistra per via Roma, via C. Battista fino al piazzale dellex Stazione Ferrovia di Gazzaniga.
Si prende sulla destra via Marconi e si raggiunge la Chiesa Parrocchiale (collegamento
da qui agli itinerari n. 2 e n. 3). Superata la Parrocchiale si continua a destra per via
S. Rocco, che, dopo una salita, porta alla chiesa omonima (480 m.). Si continua oltre
e, poco dopo, si devia a destra risalendo fino ad innestarsi sulla strada provinciale n. 41.
Mantenendo la sinistra, si sale in direzione di Orezzo (via Bossetti) e, prima del successivo tornante, si devia a destra su una carrareccia che porta alla tribulina di Grmei
(560 m.). Si devia a sinistra seguendo la carrareccia che, inizialmente pianeggiante,
si trasforma in una salita. Raggiunta la deviazione del sentiero (Cai n. 527) di cui al percorso a (vedi al punto 2A), si prosegue la salita in direzione della Val del Gru. I tratti pi
ripidi sono cementati e quindi pedalabili seppur con sforzo. La carrareccia risale il versante destro della Valle Vertova in una zona boscosa e priva di abitazioni con punti panoramici. Superata la Stalla Valot, si incontra sulla destra il sentiero che, discendendo la
Val del Gr (Cai n. 516) termina sulla carrareccia di fondovalle della Val Vertova (vedi
percorso A). Si tratta di un sentiero solo da trekking, che presenta passaggi stretti, impervi
ed esposti a valle. consigliabile solo per esperti appassionati di cicloalpinismo disposti
e preparati ad affrontare passaggi con la bici in spalla. Proseguendo per la carrareccia si
supera il compluvio della Val del Gr e si arriva in un piazzale con una fontanella. Da qui
possibile, prima di continuare il percorso, fare una visita alla caratteristica e solitaria
Chiesa di S. Salvatore (sec. XV), che si raggiunge in breve salendo sulla destra (Cai n.
524). Se non si vuole proseguire litinerario, dal piazzale si pu ritornare alla partenza
lungo lo stesso tracciato dell'andata.

1300
400 m pza. Stazione Vertova

400

la

475 m Lacn

500

500 m bivio per Val del Gr

600

400 m pza. Stazione Vertova

700

ALTIMETRIA B

650 m bacino acquedotto

ALTIMETRIA A

Vertova

400 m pza. Stazione Vertova

PERCORSO A

boschi

PERCORSO B

Nei

km
0

10

15

20

25

30

35

40 42

Varianti

5B
km 14.5
Da Oscil si pu rientrare alla piazzale di partenza in Vertova scegliendo fra pi percorsi:
scendendo lungo la strada provinciale n. 41, raggiungibile in breve appena discesi in Orezzo,
sia per via S. Rocco che per la tribulina di Grmei (vedi percorso A, punto 2A).
per il sentiero (Cai n. 523) che porta al nucleo abitato montano di Dossello (750 m.) e
poi alla localit Croce del Zuc dove, nei pressi di una tribulina, si devia a destra lungo un
sentiero che, dopo un tratto impegnativo di discesa, conduce alla tribulina di Grmei (vedi
percorso A, punto 2A).
Da Orezzo (730 m.) si risale lungo la strada provinciale n. 41 in direzione Aviatico-Selvino.
Percorso circa un chilometro, si presenta sulla sinistra, la tribulina dellAve Maria, da dove, imboccando una sterrata, si pu scendere a Gazzaniga lungo la Val di Plaz passando per la chiesa
di Ronclisci e, dopo aver disceso una carrareccia molto accidentata, per quella di S. Rocco.
Percorsi circa altri 2 km di salita, ad un ampio tornante verso sinistra, si raggiunge il bivio per Coldr.

Variante

6B
Km 19
Dal bivio di Coldr (960 m.) una variante consente di affrontare il rientro passando per le
due principali discese proposte dellitinerario senza risalire fino a Ganda o ad Aviatico:
si devia a destra per la strada privata e, al primo tornante, si devia a destra; appena oltrepassata una casa, si scende per un sentiero (senza segnavia) che, passando nei boschi del
versante meridionale del Monte Cedrina, termina in localit Oscil (vedi al punto 5B).
si segue la strada privata fino a raggiungere il piccolo nucleo di case di Coldr (1079 m.)
e si scende per la mulattiera (Cai n. 523) fino ad Oscil (vedi la descrizione al punto 10B).
Continuando dal bivio di Coldr la salita lungo la strada provinciale si raggiunge, dopo circa
un chilometro, il bivio per Ganda (1060 m.).
7B
Km 20.5
Da Ganda (collegamento da qui allitinerario n. 2) si pu effettuare una variante che risale

Variante

il versante sud-orientale del Monte Poieto e presenta un tratto iniziale faticoso ma in compenso concede viste panoramiche e interessanti discese.
Dal bivio di Ganda (1060 m.) si devia a destra lungo la strada cementata (Cai n. 521) che,
con una salita sempre pi accentuata, passa per lOsservatorio Astronomico di Ganda. Con
bici a mano si raggiunge, con fatica, un tornante verso destra (1164 m.), nel punto in cui,
a sinistra, inizia il sentiero (Cai n. 537) che porta ad Amora di Aviatico. Fatto il tornante,
si prosegue lungo il sentiero che raggiunge la localit C de Sp (1190 m., vedi 9B). Da qui
i pi temerari possono risalire, ancora con bici a mano lungo un sentiero (Cai n. 523), il
pendio erboso fino alla cima del M. Poieto (1360 m.). Scendendo poi dal versante opposto
lungo la pista di sci fino ad una pozza dacqua, ci si innesta sul percorso principale
(vedi al punto 8b).
Dal bivio di Ganda si continua lungo la strada provinciale fino ad Amora di Aviatico (1000 m.)
(collegamento da qui allitinerario n. 2) e, poi, al dopo, il piazzale del municipio di Aviatico.
8B
Km 23.5
Il parcheggio del piazzale del municipio di Aviatico (collegamento con itinerario n. 2) si pu
considerare come punto di partenza per una serie di giri ad anello realizzabili combinando fra
di loro tratti di percorsi diversi descritti in questo itinerario.
A destra del municipio si sale per via Cornagiera (Cai n. 537), dopo un tornante, la si abbandona deviando a sinistra in direzione della pista di sci da discesa. Si risale il versante settentrionale della Cornagiera fino ad una pozza dacqua. Si devia a sinistra per la sterrata (Cai
n. 519) che, sottopossa la bidonvia del Poieto e termina alla Forca di Aviatico (1060 m.).

Variante

4B
km 9
Dalla Val del Gr possibile raggiungere Orezzo e quindi Vertova lungo un percorso alternativo. In considerazione della lunghezza e delle difficolt che presenta consigliato solo ai bikers
esperti ed allenati e disposti ad affrontare frequenti saliscendi dalla mountain bike. In compenso
questa tratto di percorso offre la possibilit di scoprire nuovi ed entusiasmanti passaggi ed un
affascinante ambiente di sottobosco.
Dal piazzale della Val del Gr si segue la sterrata per la localit La Forca di Aviatico (Cai n. 516)
fino al punto in cui si incrocia, sulla destra, una valletta. Si devia a sinistra portandosi sul versante orografico opposto. Si supera la stalla Scoltadr e, poco dopo, la baita diroccata La Plaza
(940 m.). Si segue poi il sentiero che scende alle sue spalle, si supera la valle di Garimonc e
la cascina omonima (720 m.). Occorre fare molta attenzione perch i tratti successivi del sentiero, tutti in single track, presentano pericolose scarpate. Superato un capanno da caccia si
giunge, con difficolt per il fondo accidentato, in localit Oscil (800 m.) sopra labitato di Orezzo.

Dal municipio di Aviatico si passa labitato di Cantl e si raggiunge la Chiesa Parrocchiale


(1000 m.), da dove inizia la salita su via Pelli che termina in localit La Forca (1060),
punto dinnesto al percorso principale dellitinerario.

9B
km 26
Dalla Forca di Aviatico, punto pi lontano raggiunto dallitinerario, inizia il percorso di ritorno.
Si imbocca a destra lampia e pianeggiante carrareccia (Cai n. 525) che con andamento regolare attraversa una zona boscosa terminando nei prati appena al di sopra della localit C de Sp
(1190 m.). Si devia a sinistra verso valle seguendo il sentiero (Cai n. 523) che, mantenendosi
sul crinale e con passaggi impegnativi per gli spuntoni di roccia affioranti, confluisce in una strada
sterrata; proseguendo a destra lungo la stessa, in breve, si arriva in Coldr (1079 m.).
10 B km 29
Da Coldr si prende a sinistra la mulattiera (Cai n. 523) molto impegnativa per il fondo lastricato di roccia e pietre consigliata per i biammortizzati - che, attraversando una zona boscosa,
termina in Oscil. Da qui seguendo i percorsi descritti sopra al punto 5B, si arriva a Vertova.
Si pu rientrare da Coldr anche per la strada asfaltata privata che scende sulla provinciale.