Sei sulla pagina 1di 1

Gianni Poglio

Bohemian Rhapsody una canzone-capolavoro destinata a


rimanere per sempre nella storia della musica. Venne pubblicata il
31 ottobre del 1975 e rimase al primo posto della classifica inglese
per nove settimane.
Il pezzo, scritto da Freddie Mercury, incluso nell'album A Night at
the Opera, un evergreen, oltre che una perfetta commistione tra
rock e classica, tra assoli di chitarra e parti vocali operistiche.
Bohemian Rhapsody tornata in vetta alla classifica inglese dei
singoli nel 1991 subito dopo la morte di Freddie Mercury.
L'uscita del brano fu accompagnata da un videoclip assolutamente
rivoluzionario e innovativo per i tempi (vedi sotto).