Sei sulla pagina 1di 1

DANIELE LUTTAZZI

INTERVISTE

Capolavori, intervista di Rodolfo Di Giammarco, La Repubblica, 29 dicembre


2002
Un inventario di facce, busti, profili e pose con corredo di minitesti fulminei.
Qual il significato di questo libro spiazzante, Luttazzi?
Il mio ideale sempre stato quello di scrivere libri brevi e divertenti che
possano essere capiti da tutti, anche da Gasparri.
Da quand' che disegna?
Disegno da quando avevo quattro anni, quotidianamente, per motivi di igiene.
Un bilancio del 2002?
Un bell'anno lontano dalla tv trascorso a frequentare ragazze, mentre
Berlusconi era con Buttiglione, Tremonti, Fini e Bossi. Non lo invidio.

Valuta