Sei sulla pagina 1di 1

Libro n.

-:-

15

2 17

3 1 . Subito gli fu fatto indossare ci che necessario per il


go;
m a poich essi avevano anche l'intenzione di inchiodar
ro
lo, disse loro: "Lasciatemi cos; colui che infatti mi d la forza
di sopportare il fuoco, mi permetter di resistere al rogo anche
senza che voi mj ci assicuriate con i chiodi" . Essi allora non lo
inchiodarono, ma lo legarono. 3 2 . Egli, messe le mani dietro la
schiena e legato come agnello scelto preso da un grande greg
ge come olocausto gradito a Dio onnipotente, disse: 33 . "Padre
dell ' amato e benedetto Ges Cristo, tuo figlio, per mezzo del
quale siamo stati resi partecipi della tua conoscenza, Dio degli
angeli, delle potenze, di ogni creatura e di tutta la stirpe dei
giusti che vivono al tuo cospetto, ti benedico per avermi reso
degno di questo giorno e di questo momento, con cui mi con
cedi di prendere parte al calice del tuo Cristo nel numero dei
martiri 3 4 . per la resurrezione della vita eterna, dell'anima e del
corpo nell'incorruttibilit dello Spirito Santo. Fra loro possa io
essere accolto oggi al tuo cospetto, come sacrificio pingue e a
te accetto, 3 5 . come tu, Dio vero e non menzognero, hai pre
parato, rivelato prima dei tempi e portato a compimento. Per
questo e per ogni altra cosa io ti lodo, ti benedico, ti magnifico
per mezzo dell'eterno sommo sacerdote Ges Cristo, tuo ama
to figlio, per mezzo del quale a te, con lui, nello Spirito Santo,
sia gloria ora e nei secoli futuri. Amen " . 36. Non appena pro
fer " amen " e port a termine la preghiera, gli addetti attizza
rono il fuoco. A noi, ai quali fu concesso vedere il prodigio di
una grande fiamma che risplendeva, stato riservato il compi
to di raccontare ad altri il miracolo che accadde. 3 7. Il fuoco,
prendendo forma di volta come la vela di una nave gonfiata dal
vento, avvolse il corpo del martire, che vi si trovava in mezzo
non come carne bruciata, ma come oro e argento arsi in una
fornace; infatti sentivamo un profumo simile a quello dell'in
censo e di un altro aroma prezioso. 3 8 . Quegli empi infine, ve
dendo che ci impediva che il suo corpo potesse essere consu-