Sei sulla pagina 1di 10

STEFANO CALICCHIO

Anteprima di:

COACH 2.0

Strategie Operative per Avviare e Promuovere la Tua Attivit di


Coaching sul Web

Titolo
"COACH 2.0"

Autore
Stefano Calicchio

Editore
Bruno Editore

Sito internet
brunoeditore.it

Nel corso dell'ultimo decennio la figura del coach emersa con


preponderanza nell'ambito della formazione e della crescita personale.
Migliaia di persone hanno affrontato fatiche economiche e grossi sacrifici per
completare con successo la propria formazione, diventando coach
riconosciuti a livello di relazioni personali, aziendali o sportive.

Per molti, l'obiettivo di oggi consiste nell'affiancare l'attivit di consulenza


professionale nel campo del coaching al proprio lavoro principale. Altri hanno
preso la decisione di divenire dei consulenti a tempo pieno, impegnandosi
totalmente in questa promettente attivit.

Questa guida nasce per rispondere alla domanda che ogni coach si pone
quando ha terminato il proprio percorso formativo: E ora, come inizio a
promuovere e a vendere la mia attivit di consulenza? Esistono molte
risposte possibili, ma tutte devono passare dalla conoscenza dei giusti
strumenti promozionali.

In questo ebook troverete un vero e proprio percorso formativo, che non ha la


pretesa di porsi come soluzione definitiva per l'avviamento di un'attivit di
consulenza nel campo del Coaching, ma che vi aiuter notevolmente nel
comprendere e scoprire quali sono le migliori strategie per iniziare a
promuovere la vostra nuova attivit di coach professionista.

Sarete guidati nella stesura di un buon piano di marketing professionale e


troverete alcuni suggerimenti fondamentali per sfruttare il web in ottica di
leva pubblicitaria. Se volete realmente far decollare la vostra attivit di
coaching, il manuale del coach 2.0 quello che fa per voi!

Stefano Calicchio

Il mercato del coaching in Italia


Pensate a una professione emergente in grado di valorizzare i clienti
aiutandoli a raggiungere importanti obiettivi professionali, relazionali o di
lifestyle e aggiungete la grande opportunit di crescita personale e
professionale del consulente, che trae il proprio successo lavorativo nella
condivisione dell'affermazione dei propri clienti. Se riuscite a rappresentarvi
mentalmente tutto questo, avete compreso le potenzialit insite nella
professione del coaching.

Diventare coach richiede il background di un percorso pratico/formativo


molto impegnativo e coinvolgente. Nel corso degli ultimi dieci anni, l'Italia ha
visto un grande sviluppo dell'offerta formativa volta alla creazione di
consulenti nell'area di coaching. Molti individui hanno acquisito una notevole
padronanza del know-how necessario per svolgere al meglio questa attivit.
Tanti hanno studiato per anni e ottenuto

certificazioni.

Purtroppo, a questi percorsi formativi centrati sulle tecniche e sulle


metodologie pratiche del coaching, non sempre seguita una formazione
altrettanto importante a livello commerciale e di marketing professionale.
Essere formati e certificati come coach non significa comprendere
automaticamente come affrontare il mercato della consulenza, tanto pi che
l'elevato numero di scuole di formazione e di coach diplomati ha creato un
contesto di lavoro altamente competitivo e inflazionato.

Nella mia attivit di consulente di marketing appassionato di crescita


personale, ho potuto conversare con moltissimi coach, riscontrando in molti
la stessa domanda di fondo: Come si pu sviluppare il business del coaching
in Italia?; Come ci si fa conoscere e quali passi bisogna compiere per
rendere prosperosa questa attivit?

L'incomprensione pi grande deriva dal fatto che il coaching una


professione piuttosto accessibile. I percorsi formativi d'ingresso sono
moltissimi e oltre alla formazione non sono richiesti particolari investimenti o
adempimenti legislativi, se non

quelli classici dovuti alla burocrazia amministrativa. Nella pratica, si tratta di


un'attivit che pu essere iniziata senza grossi impegni economici e
organizzativi.

Tutto ci ha creato il presupposto per una grande proliferazione di consulenti,


molti dei quali senza una buona esperienza imprenditoriale alle spalle e senza
quelle conoscenze utili a gestire un'attivit in proprio. Il mercato italiano ha
vissuto questa prima fase dello sviluppo del coaching in maniera ambivalente;
diversi clienti interessati ad acquistare consulenze in questo nuovo campo,
hanno perso fiducia nel mezzo del coaching, dopo aver riscontrato una scarsa
professionalit pratica e organizzativa.

SEGRETO n. 1: il coaching stato in questi anni un mercato


pionieristico. La sua evoluzione porter a una selezione dei consulenti sul
mercato, giungendo cos a una fase di maturazione.

STEFANO CALICCHIO
Anteprima di:

COACH 2.0

Strategie Operative per Avviare e Promuovere la Tua Attivit di


Coaching sul Web