Sei sulla pagina 1di 2

BABBO NATALE E IL TAMBURO MAGICO

Babbo Natale,Nora e Lillo sono già dentro alla stanza che stanno tirando fuori dia sacchi e aprendo
le letterine di Natale.
Babbo N. apre l’ultima letterina rimasta in fondo al sacco,la quale è diversa dalle altre
BABBO N.:“E questa letterina di chi sarà…”
E’ una lettera diversa da tutte le altre. è più vecchia e contiene un disegno incomprensibile.
Babbo N. si alza e va a chiedere consiglio ai bambini seduti. Nel frattempo Nora e Lillo escono
dalla stanza ed entra Natalina la moglie di Babbo N.,la quale è preoccupata della salute del marito
che si è buscato un forte raffreddore.
NATALINA:“Prendi questa tazza di tè caldO Babbo N…”
Dopo aver chiesto anche l’opinione della moglie riguardo al misterioso disegno, Babbo N..decide di
andare a chiedere consiglio agli GNOMI ANZIANI.
Entra:
-MASTRO VANNI il falegname(Mario) da la sua opinione poi esce;
-entra MASTRO TIPOGRAFO(Dario).il quale da la sua opinione ed esce
-entra MASTRO BAMBOLAIA CICCIA BELLA (Angela),e con lei anche MONICO
ARMONICO(Mario) i quali danno la loro opinione (CICCIA BELLA tira fuori anche una bambola
avente le caratteristiche che per lei assomigliano al disegno).
Purtroppo le opinioni degli gnomi anziani non hanno risolto il problema.
Natalina esorta Babbo N. a chiedere ad altri Gnomi anziani quando si sentono dei suoni venire da
fuori la finestra BUM BUM BUM e Babbo N. nell’andare a vedere cade a terra. Natalina lo
soccorre e lo riprova perché è molto raffreddato e non si vuole curare,così gli porge un suo
preparato distillato.
Natalina guarda fuori dalla finestra ma non si sente più il rumore e chiude così la finestra
Entra MASTRO ZAC-ZUCCHERO (Dario con in faccia cioccolato, zucchero e in testa farina con
sul vestito appiccicate carte di caramelle )
Entra anche Nora e chiede se può mangiare anche lei le caramelle(la collana di dolci che Dario ha
attorno al collo) Babbo N. dice di sì a patto che dopo si lavi i denti.ZAC ZUCHERO e Nora escono.
Di nuovo il rumore BUM,BUM,BUM
Babbo N. dopo un forte starnuto va a vedere con Natalina e in quel momento parte una musica
formata da più strumenti. Tutti si rivolgono verso i bambini e gli chiedono:
gbambini ma da dove viene questa musica?”
gBabbo N. risponde :”è l’orchestra degli Gnomi”
Natalina allora capisce:”è la musica della festa per l’accensione dell’albero di Natale!”
Babbo N.”Natatlina vai a vedere!”
Natalina esce tutta preoccupata gridando: ”Babbo N. hanno rubato il TAMBURO MAGICO!”
Esce Birbo vestito da albero con in mano il tamburo Magico
Natalina e Babbo N. chiedono ai bambini dov’è andato cominciano a rincorrerlo.
Babbo N. comincia ad azzuffarsi con Birbo mentre Natalina recupera il Tamburo
Dato il rumore entrano anche Nora, Lillo,Angela e Mario.
Babbo N. blocca Birbo e gli chiede chi è e perché ha rubato il tamburo magico?
Birbo:”Sono Birbo Biribisso!”
Controscena: “Birbo Biribisso?”
Babbo N. chiama Natalina e tutti gli gnomi e li chiede:”Sapete chi è’”
Tutti insieme:”Birbo Biribisso!”
Birbo:”50 anni fà ti ho spedito una letterina dove chiedevo di poter fare l’aiutante di Babbo N. e tu
non mi hai risposto. Così volevo rubare il Tamburo magico in modo che tu non potessi fare la festa
di Natale”
Babbo Natale”ecco chi era l’autore della lettera”
Babbo N. riunisce tutti quanti e dopo aver confabulato un po’..
Babbo N.:”allora se prometti di comportarti bene,quest’anno potrai essere assistente di Babbo
N.,anzi sarai il mio personale assistente nella consegna dei regali!”
Intanto Nora e Lillo hanno attaccato i sacchi alla slitta. Stanno per partire quando Birbo
Birbo:”ALT,stiamo dimenticando qualcosa!”
Tutti si guardano
Birbo” Di salutare i bambini!”
Tutti insieme:
BUON NATALE BAMBINI!

FINE
(Non è bello ciò che è bello ma ..che bello, che bello, che bello!)