Sei sulla pagina 1di 6
Roberto Galli METODO PER TIMPANI Edizioni Eufonia 121134D - Via Trento, 5 - 25055 Pisogne (BS) Tel. 0364 87069 www.edizionieufonia.it Roberto Galli METODO PER TIMPANI PRESA DELLE BACCHETTE Presa tradizionale (o presa tedesca) la pitt usata, simile a quella simmetrica del tamburo. Con questa presa si utilizza il movimento dei polsi con una buona presa tra il pollice e indice, solo per i rulli si utilizzano le dita mentre nella maggior parte dei casi si sfrutta il movimento del polso. Presa alla francese, con questa tecnica si agevola la velocita ma non la potenza. A differenza di quella tedesca utiliza soprattutto il movimento delle dita, questa risulta pitt impegnativa da sviluppare e meno spontanea. Edizioni Eufonia 121134D - Via Trento, 5 - 25055 Pisogne (BS) Tel. 0364 87069 www.edizionieufonia.it PUNTO DI PERCUSSIONE Posizionati davanti al timpano, la membrana va percossa a circa 10 cm dal bordo, nella parte indicata, NOTAZIONE I timpani hanno una sonorita medio/scura e scura, sono usati anche nelle note basse, per questi motivi vengono scritti in chiave di FA o basso in note reali. Italiano DO REMIFA SOLLA SI SIb Anglosassone C D E F G AB H Appoggia tutto il piede sul pedale e premi per spostare il cursore verso l'alto che ti aiutera a posizionare la nota, ovviamente prima il timpano dovra essere intonato, lavoro che dovri essere svolto parallelamente agli esercizi di tecnica. Ti puoi affidare ad un accordatore elettronico 0 a un diapason 0 uno strumento musicale come il pianoforte o il vibrafono. Suona la nota La, cantala o riproducila con un suono vocale e cerca di riprodurla sul timpano da 29’. Fai la stessa cosa con il Re sul timpano da 26" in questo modo stai intonando un intervallo di quarta giusta La-Re. Per semplificare lintonazione dei timpani bisognerebbe fare esercizi di solfeggio cantato. Eufonia 121134D ESERCIZI PREPARATORI A 2 TIM! Per questi primi esercizi e i suecessivi studi, utilizzeremo i due timpani di media dime centrali che ci permetteranno di eseguire le seguenti note: per il timpano da 29' av1 bassa che corrisponde al Fa I ¢ la pit alta al Re 2; mentre per il timpano da 26 avren bassa il La 1 sino al Fa 2. Quando utilizziamo solo 2 timpani avremo il 29" sulla sini destra, Timpano 29" ‘Timpano 26° Utilizza questi primi esercizi per famigliarizzare con il movimento del polso e dell'avai Ascolta il suono che emetti, deve essere un suono gradevole ¢ non un "tuono", ce corposita del suono ¢ allo stesso tempo la decisione sonora affondando in modo decis timpano, Esegui gli esercizi 1 ¢ 2 a mani singole e poi alternate cercando di fare sempr. Di regola esegui gli altri esercizi sempre alternando le mani studiando la miglior mane; mf f Pp SP mf Eufonia 121134D Adesso intoniamo sempre un intervallo di quarta ma cambiamo note, Sol per il timpano, il timpano da 26° R L L L R R L R R L L R Eufonia 121134D Intoniamo I'ntervallo di quarta giusta Sib - Mib. Su alcuni timpani troviamo la bi bemolli o diesis mentre su altri questo non c’, suggerisco per le facili esecuzioni cambi d'intonazione di tenere come riferimento la barra segnale del Si e del Mi natura 8 = = R R LR rR OUR LoL R L 10== R L L RoR Eufonia 121134D

Potrebbero piacerti anche