Sei sulla pagina 1di 1

Champagne Or Sparkling Wine?

By Evelyn Whitaker
Nascoste nella stiva di una nave (affondata intorno alla met del XIX secolo), nel buio delle
profondit marine, a una temperatura rigida ma costante, lo champagne di questa intera partita di
bottiglie ha mantenuto le principali caratteristiche organolettiche, conservandosi in maniera
prodigiosa. I ricercatori francesi che lo hanno analizzato pubblicano i risultati dei loro esami, svolti
presso l'Accademia nazionale americana di Scienze.
Prima regola: alzarsi. Poi alzare il bicchiere in alto con la mano destra, lanciare il brindisi e fare un
sorso prima di sedersi. Che sia cin-cin, cheers salute, l'importante guardarsi negli occhi, non
incrociare le braccia e non bere prima che gli altri abbiano finiti di far tintinnare i bicchieri. Noi di
Capagio coltiviamo la vostra passione per lo champagne facendovi conoscere le maisons dei piccoli
produttori selezionati, per offrirvi un grande assortimento di champagne di altissima qualit .
pluchage - Cernita dell'uva, operazione effettuata sui grappoli d'uva durante la vendemmia,
consiste nel togliere acini parti di grappolo guaste non perfettamente mature. Fumure Concime,
sostanze naturali utilizzate nei vigneti per riequilibrare gli elementi del terreno. La concimazione si
pratica principalmente nei mesi invernali in modo molto attento, onde non compromettere la qualit
delle uve che si otterranno.
Habillage - Confezione, etichetta, capsula, collare costituiscono la confezione delle bottiglie di
Champagne. Sino alla fine del 1600 le bottiglie di Champagne erano completamente nude: a met
del 1700 cominciarono ad essere incollati sulle bottiglie dei piccoli pezzi di carta scritti a mano. Le
prime vere etichette con decorazioni elaborate, paragonabili alle attuali, vennero usate da alcuni
negozianti in Champagne attorno al 1820.

Fiore all'occhiello del grande gruppo Alliance Champagne, la Maison Jacquart rappresenta la
produzione di 2400 ettari di vigneti, ripartiti come un mosaico sulla Montagne de Reims, nella
Valle de la Marne, lungo la Cte des Blancs e la Cte des Bar, a formare uno dei pi vasti
territori di approvvigionamento di tutta la Champagne. Da questo variegato terroir produttivo i
maestri di cantina Jacquart selezionano gli Chardonnay, i Pinot Noir e i click Pinot Meunier che
compongono tutte le raffinate cuve della Maison, da champagne dom perignon destinare agli
estimatori e agli appassionati di tutto il mondo.