Sei sulla pagina 1di 1
Corriere del Veneto Edizione di Venezia e Mestre 20-rrp-2010 Dittusione: na Lettort na Direttore: Ugo Savola da pag. 11 In Comune La squadra Fimo Bettin ha presentato tutti 46 nomi Dal ferroviere all’oste, 19 donne in lista con Bettin fa data stampa MESTRE — Ci sono un oste, un giova- ne regista, economisti, ferrovieri, am- bientalisti, un ex assessore provinciale, esponenti della cultura e del sociale. leri al Candiani Gianfranco Bettin ha presen tato la sua lista: «In Comune. «E’ la pri- ma lista ad essere pubblica», ha detto Laura Di Lucia Coletti da conduttrice del dibattito. ‘Acorrere per un posto a Ca’ Farsetti so- no in 46 (come i posti in Consiglio) a rap- presentanza delle realta che hanno soste- nuuto Bettin alle primarie, di cui 19 donne e 27 uomini divisi a meta tra residenti di terraferma e centro storico. «La citta a cui pensiamo & sostenibile e sicura», ha detto Bettin che & anche il capolista. «Una citti che non fa sentire nessun citta~ dino solo nonostante i predicatori di pau- racome Lega Notd e Brunetta». ler il Ver- de non ha risparmiato stoceate agli avver- sari, a partire proprio dall’ex ministro («Ho ritrovato un articolo del 2003 in cui Brunetta (allepoca capogruppo di Forza Italia in Comune, ndr) attaccava lallora sindaco Paolo Costa petché a mezzo servi- zio per il suo incarico a Bruxelles») e rin- graziamenti per il comportamento di Giorgio Orsoni per non aver ceduto a 10- giche di mercato in politica: «Quando an- che altri se ne andranno, noi continuere- moa essetci», dice I'ex prosindaco di Me. stre. E’ il patto di fiducia della lista con il candidato sindaco. Uno dopo Valtro, sotto Bettin ci sono i nomi a rappresentare tutti i mondi della citta: Sandro Bergantin della Fondazione del Duomo, Mario Torcinovich, consiglie- re in Municipalita a Favaro, 'economista Caterina Cruciani tra I'altro iscritta al Pa (come lo & anche l’operatore culturale Francesco Francassi al 2gesimo posto), Francesca Radin della Fondazione Spiazzi e Franco Fois dei Radicali. Sotto i sei capi- lista (di cui manca ancora un nome salta- to pet incompatibilita tra candidatura e lavoro) seguono 4o nomi in ordine alfabe- tico tra cui Pasquale Adilardi, Chiara Bres- san, Fabio Brus6 (attivo nei comitati del- la Cipressina), Anna Buccio, Beppe Cac- ia, Federico Camporese, Sandro Cicogna dell’Auser del Lido. E ancora Ezio Da Vil- la, il regista Pierandrea Gagliardi, Mauro Lorenzon (oste de La Mascareta), Carmen. Sorrentino dell’associazione Luca Coscio ni e Davide Scano. Tra i 46 nomi non c’é invece lex parlamentare e attuale asses- sore alla Cultura Luana Zanella. Gloria Bertasi,