Sei sulla pagina 1di 3
VIENI SPIRITO CONSOLATORE Musica di Carlo Recaleati Canto d'ingresso La Sim? Re Mid Mi la_Re sim Vie- ni, Spi-tl- to Con-so-la - Spl-ti- to Con-s0-la - La Dofm do-no del Pa-dre al - tis - si-mo, Te. rav - vi-va la spe~ e la sim Re las 3 SSE Ass Ce fon-di ll tu-o a mo- re. Viernie di-mo-rain no - it i en - a Sim Re Pao, jg Dok unk e | Mi Fatm — Dofm Se F T= Tce Tu Me-mo-ria del Si = gno cche clin-se-gni la Pa Re Mi Re Sim la Mi Re che ciimse-gniia Pal ro ro + la, de-sta in noila fe- dear-den - to _neble co-se che hai pro- 12 (© 1996 FSP, Roma. Tut dirt riservat Tek. stro del VIENI SPIRITO CONSOLATORE. Testo di Anna Maria Galliano Vieni, Spirito Consolatore, dono de! Padre altissimo, dono ai Cristo Signore: ‘conferma in noi la fede, rawiva la speranza, ceffondi i tuo amore. Vieni @ dimora in noit Tu Memoria del Signore cche ci insegni la Parola, desta in noi la fede ardente nelle cose che hai promesso. ‘Tu Maestro della Chiesa nella piena verita Tu Amore del Signore cche riveli a noi il Padre, scrivi in noi la sua alleanza ‘come figli nel suo Figlio, ‘Tu Maestro della Chiesa nella vera carité Tu Presenza del Signore che dimori nei credenti, colma in noi il desiderio dell'amore che riunisce. Tu Maestro della Chiesa ‘el cammino allunita, B cononsur svowousy la Chie-sa E a] Tu Sapienza del Signore cche ci svali i suoi disegni, dona a noi la viva luce che rischiara ogni ricerca, Tu Maestro della Chiesa nella tua novita ‘Tu Potenza del Signore che dai essere e la vita, trasfigura i nostri corpi come nuova ereazione. Tu Maestro della Chiesa nella pura santit Per lesecuzione: E un canto diingresso d'in- vocazione allo Spinto, faciimente memorizzabi- Je dallassemblea. Cantato semplicemente allunisono esprime bene il senso della solennité di Pentecoste; tut- tavia le altro voct fo arricchiscono. La strofa pud essere eseguita dal coro di voci ‘maschill ¢ ferminili che si alternano, oppure da tuna voce solista, mentre i coro canta la risposta. 13