Sei sulla pagina 1di 1

ADNKRONOS

17-06-2015
Pag. 1 di 1

UNIONI CIVILI: COMITATO PER FAMIGLIA, NO EQUIPARAZIONE A MATRIMONIO =

100 parlamentari in piazza al family day Roma, 17 giu. (AdnKronos) - "Difendere e sostenere la famiglia". E' questo
l'intento del 'Comitato parlamentari per la famiglia' che "comprende circa 100 fra senatori e deputati di diversi partiti".
Lo dichiara Alessandro Pagano, deputato di Ap e promotore del Comitato durante una conferenza stampa a
Montecitorio. "Il 20 giugno - continua
Pagano - ci uniremo alla Family Day in Piazza San Giovanni che sar? il
punto di partenza della nostra battaglia". Presentato anche un manifesto 'per la famiglia' dove sono elencati i punti
cardine su cui poggia il Movimento. Una messaggio chiaro quello dei parlamentari che hanno aderito al movimento:
battersi per bloccare il ddl Cirinn? sulle Unioni civili. "Il nostro scopo? quello dell'affermazione dell'unicit? della
famiglia. Il punto discriminante del ddl Cirinn?? l'equiparazione delle unioni omosessuali al matrimonio", ha
sottolineato il senatore di Ap Maurizio Sacconi. Per il senatore di Ncd, Carlo Giovanardi "secondo i sondaggi di molti
quotidiani il 70% delle persone? con noi" ed ha aggiunto riferendosi alla questione del'utero in affitto che: "comprare
un bambino 'chiavi in mano' ci fa tornare indietro ai tempi della schiavit?, quando i ricchi compravano i poveri". Il
senatore Fi Maurizio Gasparri ci ha tenuto a precisare che "con questa iniziativa non si vuole discriminare nessuno,
vogliamo solo difendere un diritto costituzionale che? quello della famiglia tradizionale". Rocco Buttiglione, deputato di
Ap, ha invece parlato di
ideologia del gender affermando: "ai miei figli cos'? il sesso glielo spiego io e lo faccio raccontando la mia storia
d'amore con mia moglie", per poi concludere dicendo: "Non ce ne frega niente del matrimonio gay, ci interessa del
nostro". Ha preso la parola anche Roberto Formigoni, senatore di Ncd-Ucd, facendo un appello ai giornalisti "c'? chi
continuer? a descrivere questa manifestazione e questo movimento come un qualcosa contro i gay. Ma questa? una
falsit?. Spiegate che noi non siamo contro nessuno". Fra gli altri hanno partecipato alla conferenza anche il
capogruppo di Fdi a Montecitorio, Fabio Rampelli, la deputata di Ap Paola Binetti, il senatore di Forza Italia Lucio
Malan, Mario Marazziti deputato di Per l'Italia, Eugenia Roccella deputata Ap, Gian Luigi Gigli parlamentare di Per
l'Italia. (Stg/AdnKronos)
17-GIU-15 18:13 NNNN