Sei sulla pagina 1di 2

Giulia Rodano - Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio -

http://www.giuliarodanocontroigiganti.com/

POLVERINI, RODANO: “O NON CONOSCE ARGOMENTI


O INGANNA GLI ELETTORI”

“Anche oggi Renata Polverini dimostra di non conoscere gli


argomenti di cui parla. Forse la candidata presidente del
centrodestra non ha tempo di leggere i giornali. Oppure sta
tentando di ingannare gli elettori”. Lo dichiara in una nota
l’assessore alla Cultura, spettacolo e sport della Regione
Lazio, Giulia Rodano.
“E’ quanto meno bizzarro” dichiara Rodano “augurarsi che
sia il Sindaco Alemanno a difendere Acea dai privati,
quando soltanto ieri il Consiglio Comunale di Roma ha dato
il via libera alla cessione di quote azionarie dell’azienda
stessa. Ed è altrettanto bizzarro promettere che nel Lazio
non ci saranno centrali nucleari, se l’altro ieri il Governo ha
emanato un decreto in cui sostanzialmente viene impedito a
Regioni ed enti locali di avere voce in capitolo
sull’ubicazione degli impianti”.
“Per quanto riguarda poi le sue dichiarazioni sullo sciopero
degli immigrati e la lobby della sanità, cadiamo davvero nel
grottesco” aggiunge Rodano. “Perché tutti sanno che il
malessere dei cittadini immigrati nasce dalla legge Bossi-
Fini, che priva dei diritti fondamentali milioni di lavoratori del
nostro Paese, nonché dall’ulteriore inasprimento
determinato da provvedimenti del Governo attuale, che qui
a Roma si associano ad un crescente disinteresse
dell’amministrazione comunale verso le politiche
d’integrazione”.

pagina 1
Giulia Rodano - Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio -
http://www.giuliarodano.eu

“Infine”, dice Rodano “sulle distorsioni del rapporto tra


Regione Lazio e imprenditori della sanità privata, mi limito
ad invitare Renata Polverini a chiedere spiegazioni ad
Antonio Angelucci, deputato nelle file del Pdl, partito di
maggioranza della coalizione che la sostiene”.
“Capisco che gli atti di governo del centrodestra siano
imbarazzanti, ma ricordo a Renata Polverini che è quella la
coalizione in cui è candidata”, conclude l’assessore
regionale alla Cultura.

pagina 2