Sei sulla pagina 1di 4
Udienza dol 14/01/2018 Depoateato {2 16/04/2015 favvorao Ia sentenza n. 4866/2011 della CORTE DYAPPELLO aS NAPOLI, Gepositate 11'06/01/2911 e.g-n, 4272/2008 REPUBBLICA ITALIANA ud, avons 1 now DL POPOLO TraLIANO R.G.M. 17985/2012 SEZIONE LAVORO Composte dagii r11.ai sigg.ri Magistrati? Bote LaNoRekSsE Antonio = eresidente — ett. NAPOLETANO Giuseppe © Consigiiere — Dott! TRIA. tweka ~ ret. Consigliere ~ Dott, LORTTO Matte * conasgiiere — a peanmeinto Je werwate: aul vicorse 17985/2012 proposto dat I.W.P.8, ~ TSTTTOTO NAZIONALE DELLA PREVIDNZA SOCIALE C.F. {OWISSIS), An parsona del Lagale rappeesentante pro canporo, olottivanante danietiiata in RoWAy VIA CHaARE HECCARIA 29, presgo 1'Aviocatura Centrale dell'istitute, rappresentato e difese failtavvocate EANZETTA ELISABETTA, giusta delega in ately — ricorrente ~ contro nM. C.F, (QMSSIS), elettivanente domiciliate sn ROUhy VIA C) Fappresentsto¢\difeas dagli ayvocati APA ALFREDO, FRANCESCO PAOLO AGOUINT, giueta dalega in attl; ~ contraricorrente ~ svverso a sertensa ne 4864/2011 delta COME *arPHxa Gi MAFOLT, Goposltata 11 08/07/2011 Fig.n. 4272/2008; dita 1a telasione della causa svelte nella pubblicn ‘odlansa dol 14/01/2015 dai Coneigitere Date. LUCIA TRIay dito’ 1"AvvoCato EARUGO SHMASTIANO per delegs verbale LANSETEA ELISABETTA; udito Soatituto Procuratore Generale Dott. MASTRORERARDINO Paola, che ha Concluse per {1 rigetto del ricorso. SSVOLGIMENTO DEL PROcESSO| 1 = a sentensa attuainente inpugnata rospinge 1'appelio de11"1Nes avverso 1a sentenza del Tribunale 1 Mapoll a. 1022/2008, di sccogLinento olla donanca propocte da L.N. al Fine ai attenere si sinorso di quanto versato al Consiglio cell'Ordina dagii sovocst! di Napoli come tases pee Liserizione nell telerco speciale, anneaso all'Albo ai sppartenensa.e Hlavardante gli avvocstl degit ents pubblici, per il poriodo (dal 1969 ab 2002} in coi era state dipendente dell'INeS, con ineeinents fel tucle professionale legale, durante 1 quale aveva chiests invane tale rimborse El'retituce, 1a Corte d'appello ai Napoi!, per quel che avi interessay Dreciae che: 6) e” inamissibiile Is reiterasions deli 'scossione. dell" IMPS Spplicabile al credit in eggettay contigurato comp indebite oager tivo, In preseristone ordinaria devennale © 1'istitute, in questa sade, a2 Linita's contestare genericanenite tale agsunto, senta indicare ie ragioni sulla cul baoe lo contesta; b) nel nerite, 1 ichiamt 31 D:PR. 13, ennai 1980, n. 43, art~ 14, coma I?, song infondats, come aifermata da Gens. 20 fobbeaio 2007, n. 3928, nella quale, in una £ateiopecie identica Spendente por riscrisione all'Albo professionel «' une spess che isponde allesclusive interesse det datore di lavoro @ non anche Gelltine relative al trsttamento econemice det pusblici dipendenti @ 42 Sollegato richiano al D.igs. n. 165 del 2001, azt. 2, visto che quelio in ogo eran rinorey Spe, non wt emotunnto dt Lio! seesabstivo © ai pubblico inpiegar 4) I'argonerto relative alla mncanca di una Provistone legele del tinorao e" obiettivanente deboie, in quanto, in Rancense ei uns speciZics previsione, vale ii principio’ generale, gia" Snuncieto. dal prino giudice, secondo cul ie apese sostenute del Hinborsate ol dipenderte; 0) porsitro, nella specie, cone sattanente ‘oaserva L'appellsto, ie normative c'e' ed e" quella’ chey nell esecusione fandante a" cboligato a venere indenne ii mandatario da ogni. diminusione Patrinoniale. che questi abla subite in conseguenza dell" incerieo, Fornendogli 1 mezsi pattimontali necessari; £) ivattivite’ dei profensionist dipendenti dall'zatitute e" aasimilabile a quella dod fandatario, presupponeno £3 conferimanto della procira, « comngve 11 Earattere exclusive dell'esorcizio doil'attivita’ professionale in regime 4 suborainaaione non possano che conportare L'ebblige del datore dt evoro di risborsare “e spese di cit st tratta, sostenate dal aipendente per esercitare 1 professions nell'eaclusive interesse datoriale. 2-11 corso oeit"twS Sonnda Ta cnssazione delta venconta per cee activity | 4 = profitt prolininani. i.- Va eoasinata prellninarmente 1'eccezione det controricorrente di pinta, asa, infatti, of baea svllerroneo presupposte al on Eenere’ conte det fatto che’ 18 1uglia 2012\ere donenicay’Slocha" Giudiziario por 1a notifica, non sie" avute alcun riterdo, perche", come Srnato, in Linea generale, < teemini che seadons sn giomo festive’ eons Brorogeti di disites si giomo seguente non festivo. 2 Sintest del 21S cots SI primo nitive at dandnctano: a) in relaziona all ‘ast. 360 Ccpsc.y Me 3; violazione © falsa applicazione del D.P.R. 13 gennaio 1980, b.'d5, ‘arc. 4, comma 17, ¢del Digg. n. 165 dei 200i, art. 2, coma 37 contraddittorieta’ e insufficicnza della motivazione circa piu’ pustt Geclaivi delia controversia, Litatitute cotesta ivaffermmzione della Corte d'appelio secondo cui l'inporto veresto dai dipendento per ia ©2933. ‘OL igcristone aii'Aino degli hvvooats_ di appattenenea non earebbe Comprese nella indennita’ di toga e richiame, sul punto, il parere 2. 1/2009 dels Sezione ci controilo deils Corte des Cont’ dela Regions Sontrattuale idonea a gitersticare {J rimoorso, secondo quanto stabllito Gal cltato D-tgs. n- 165 del 2001, art. 2, comma, cod. proc. civ., motivaziono contraddittorieta’ e insufficiensa della motivastone civca' piu’ punt’ decisivl dalla controversia. si assune che Ie sotlvasione deta cettensa inpugneca, sarehbe catente anche selia paste reserisione quinguentale, sostenendosi che, aul punto, 1a Corte Partenopea at sarsbbe Linitata a elchianare 1a decisions del prim Sogiungere al siguasde: 225. "Gon ti certo motive ai denuncia, in zelasione alitart. 360 €.p.0+» 3, vielatione @ fa.sa applicazione doll art, 1362 c.c., can Firelinerto aila natura neyoziaie del Fapporto e alla rispondenza dol. hon all'esclusive favere del datore ai 2evoro, cone afferma 1s Corte Grappelte. Si aottolinea che, al nenento della stipulazione del contratto Etruments che’ consents a1 profegsionlata di eoorcitare 1a propria Sttivita’ in linea geserais, porende senza cost! aggiuntivi otteneze Tizorizione allvaipo orainario. 3.. 11 ricorao non e' da accogliere, per Le zagient di seguite eoposte. 4.- 11 Secondo motive = "da trattare por prino, in ordine logics ~ e" motivazione della sentenza impugrate sarchbe carente nella parte relative [ir rigetto della donasda dell "IPS ai applicazione dalla prescrssione Guinguennale, sensa conalderate che a Corte parcenopea na rivenito Tieevlosiidie ig reitarelone dalla wooesinee' dl yeesordelow! quinguennale effettuata dall'1stituto, per gonericita’ o, in quosta sede, Sr Nesreente non conteste tale deciaione, ne’ aimostra, nel rispetto del Principio dl sctoseféiciensay che enna e* erronea percha’ beaste et un Prevupposte shagiiate. je conseque che le censure nen roceano le fagiont Goaii risuleana dalla motivasione poste @ base della deciaione sul punto Sonsiderato. Sit'Lo stesso difetto at inpostazione si rinviene anche con riguardo al Incontrate su argononti gia" spost nel giudizio di appello ed egpressamente fitenot! snfondati dalla Corte, censa invece laabize le contestare il riferimento, in essa contenuto, sila diaciplina del Gk esle ultimo eiguardo deve esgere, peraitro, precisato che 1a ‘Giestione che ha dato origine alla presente controversia, e* seata & Tonge dihattutay anche con rigiardo agli avvocati dipendont di Ent Iocsisy einanst alle Corte det Cont! {speciainente in sede di controllo) eal Givaice anministrativo. Tale questions ha finsimente trovato una Solusione definitive = reoepita anche dalla contratessiona collettiva — ope che 1 Consigito a! stata, con parere veso 11 15 marzo 2011 helltatfare n, 76/2010 (di noite antecedents i1 presente ricorec) ba Gféermato che, quando sussista il vincolo di esclueivste', 'dacriztone SL1'albo e" fonsionsle allo svolgimenta i un'attivita’ professionale volta nell'anbito di una prestatione di lavare dipendente, pertanto 1a Zelativa tasga rientra tra 1 cost! per lo avelginonto ai detea attivita’, She doveebbero, in via nosmale, al si fori dei eau: in cole” permasee avolgere altre attivita™ lavorative, gravaro solltinte che beneFicis in vin esclusive del risultati ai detea attivita’, 11 Consiglio di stato, ELisindieisa0" apes scorte nella sentensa 20 Fabbrais 2007, 2. 3928 - che viene centestata dali‘attuale ricorrente ~ rieordando che, Uh tale aentensa c' stato affernato che 1 poganento della quota antuale 41 iscrisione ail"Btesco speciale sanesao eil'albo degli avvoeatt per Mieseretzio dalla protessione forense nell" interesse esclusive del dators {i Invoro e! sinboreabite dal datore di lavoroy non reentrande pe" nella leoiplina positiva deli "indenaita’ di toga (D-P-A. 3. 43 del 1980, arte 14; coma 17) 4 carettere retributive, con funzione non restituteria © un regine teibitario incenpatibile con ii rinborso spese, ne" attenende 2 Spese nell*interesse dolla persona, quali quelle sastenute per gli studi por condivigere "i ie decision sees Sella Grin Get covth in atda Ok Gonteotoy nis quits" seats quel ificato apbige tt corteapenione stdntesratane get sogiaito protersioie teceaatio far eelante it Teovorts cot Iveta pnb, nrere'g tole glurigeroense a reisielis ate ‘nel cnecssone aot contfres Of eben Bate! ‘asnns anatase" Ogee atmos potcincric icin gust! aa Seniesa ‘cosasionssaehiftcnro,Szanoglt aera pafeannatt Eeceanoeta ura pence he" oncogene loca neivaton 2007, n. 3828, of porvonuta ad affermare la sussistenza del diritto al Emoto in ogee fan eigen alte nor feleive i= Sn tatety 2, icon dove esere opi. Lape ce scestte SEA aetl antvart266, prin comay col pro. oy. seit ioe Shooto punctore tanger proce a direc pane deta troeealy fo legrg. io deus pofeslane fren nelsineerssee tecluei Seiten arate a lavoro, terere cea cat pero ipiltioce seegor in, oe eileBlomenea viene aitleeste dail ervecot'aijenane’ dove eeste anorectal" Ene seeeino, Sx Ceecsaten a munatay anno aeltvar, i0io eco seco oo fd ‘lngneee obriaec ¢sanereSngene i mansiao' ae ot sitortne feteingaae‘the Stet sbbe muito in tgegurae seit osnicn ron 1a Corte rigetta 11 ricorso © condanna I'rstitute ricorrente al pagamento Geile spose del presente giudisie di cagsazione, 1iguldate in Euro 100,00, (cento/00) per esborsi, Eero 4000/00 (qusteremtia/dl) per compen! professionali, ltre accessor! cone per legge. Casi" deciso in Rona, hotla Canora i Consiglio della Sezione Lavoro, il 14 gennalo 2015.