Sei sulla pagina 1di 2

MoVimento 5 Stelle Abruzzo

L'Aquila, l 5 Maggio 2015

Al Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo


Giuseppe Di Pangrazio
LAquila Sede

Interpellanza a firma del Consigliere SARA MARCOZZI

OGGETTO: Verifica azioni e impegni di Giunta su SIR - Chieti Scalo.

Premesso che:
- in data 30/09/2014, il Consiglio Regionale approvava all'unanimit la risoluzione a
prima firma della scrivente e sottoscritta anche dall'assessore Mazzocca che
prevedeva proposte di intervento per la messa in sicurezza e bonifica del SIR-Chieti
Scalo;

Evidenziato che:
- il dispositivo approvato impegnava la Giunta a porre in essere ogni azione che,
nell'ambito delle proprie competenze e attribuzioni degli Enti interessati, si fosse
resa necessaria per garantire la sicurezza e la salute dei cittadini nonch la tutela
del patrimonio ambientale e paesaggistico del territorio interessato, dando impulso
all'Accordo di Programma di cui alla DGR n. 121 del 01.03.2010 e DD n. DA21/128
dell'8.10.2013, in corso di attuazione, al fine di eseguire e/o completare, nei tempi
pi brevi possibili, i necessari interventi di bonifica/messa in sicurezza permanente
delle aree comprese nel SIR "Chieti Scalo", tenuto conto che era in atto da parte dei
singoli privati l'attuazione di misure di prevenzione nonch di messa in sicurezza
d'emergenza dei siti;
- il dispositivo prevedeva, altres, che si sarebbe intrapresa una puntuale
ricognizione delle disponibilit finanziarie della Regione Abruzzo, al fine di
reperire, anche su base pluriennale, risorse per effettuare gli interventi di
bonifica/messa in sicurezza permanente delle aree comprese nel SIR "Chieti Scalo", di
competenza dei soggetti pubblici, anche attraverso l'istituzione nel bilancio
regionale di un apposito "Fondo di rotazione" per finanziare gli interventi di
bonifica/messa in sicurezza permanente delle aree contaminate per agevolare i Comuni

MoVimento 5 Stelle Abruzzo


interessati (quindi anche il Comune di Chieti) nelle attivit previste e disposte
anche in sostituzione dei soggetti inadempienti;
- evidenziato che: la Regione Abruzzo, Settore Ambiente, nell'ambito dell'Accordo di
Programma citato, ha assunto l'onere di individuare i proprietari dei siti produttivi
facenti parte del SIR Chieti Scalo cui notificare l'intimazione relativa alla
caratterizzazione del terreno di propriet;

Tutto ci premesso e considerato

Il sottoscritto Consigliere Regionale Sara Marcozzi

INTERPELLA

Il Presidente della Giunta Regionale, Luciano D'Alfonso, per sapere:

1. Se si dato seguito all'Accordo di Programma di cui alla DGR n. 121 del


01.03.2010 e DD n. DA21/128 dell'8.10.2013 e quale ne sia lo stato dell'arte?
2. Se sono state individuate risorse economiche da destinare alla messa in sicurezza,
bonifica e ripristino dell'area SIR Chieti Scalo e in caso affermativo, quale ne
sia l'entit?
3. Se, alla data odierna, stata istituita nel Bilancio Regionale, la voce relativa
a Fondo di Rotazione finalizzato a finanziare la bonifica delle aree in oggetto?
4. Se la Regione Abruzzo, Settore Ambiente, ha adempiuto all'onere di individuazione
dei siti produttivi facenti parte del SIR Chieti Scalo e/o alla notificazione ai
proprietari degli stessi;

Il Consigliere Regionale
Sara Marcozzi

__________________________