Sei sulla pagina 1di 1
PROVINCIA DI SALERNO im} COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO Ordinanza n° it del. 12 Mas 2015 IL SINDACO INFORMATO dall' Unita Operativa Veterinaria della A.S.L. Salerno ex SA 25 Distretto Sanitario n° 68 ex 100 — Pontecagnano Faiano che in data 10/01/2013 la Sig.na. residente in PONTECAGNANO FAIANO (SA) é stata morsicata da un cane di ropricth del Sig, MMMM residente in Pontecagnano Faiano (SA) alla I RITENUTO necessario sottoporre ad osservazione sanitaria il predetto cane; VISTO il Regolamento di Polizia Veterinaria approvato con D.P.R. n° 320 / 54 e successive modifiche ed integrazi VISTA la Legge Comunale ¢ Provinciale — R.D. 3 marzo 1934, n° 383; VISTA la Legge 14/08/1991 n° 281; VISTA la Legge regionale del 24/11/2001 n° 16; SU CONFORME parere dell’Unita Operativa Veterinaria della A.S.L. / SA ex SA 2. — Disiretto Sanitario 68 ex 100 ~ Pontecagnano Faiano (SA) ORDINA Al Sig rel nato a Eboli (SA) ¢ residente a Pontecagnano Faiano (SA), in proprietario del cane morsicatore, di tenere sotto sequestro fiduciario, ipresso il proprio domicilio, il cane morsicatore, legato o comungue in condizioni da non poter arrecare offesa ad uomini ed animali, per un periodo di giomni dieci, a partire dalla data della morsicatura (04/05/2015); = di sottoporre all’osservazione sanitaria il suddetto cane, da parte del Servizio Veterinario dell'AS.L. / SA. ex SA 2 — Distretto Sanitario n° 68 ex 100 — Pontecagnano Faiano, attenendosi alle seguenti preserizioni: 1) Somministrare con regolarita gli alimenti, curandosi anche che Ianimale abbia sempre disponibilita di acqua potabile: 2) Evitare i trattamenti con farmaci o altri presidi sanitari, se non strettamente necessari e, comunque, sotto il diretto controllo Medico Veterinario; 3) Divieto di qualsiasi spostamento dell” animale al fine di evitare che lo stesso possa venire a morte a seguito di incidenti stradali o di aggressioni da parte di altri animali di taglia maggiore; 4) Comunicare tempestivamente al Servizio Veterinario della A.S.L. / SA ex SA 2 — Distretto Sanitario n° 68 ex 100 qualsiasi modificazione del carattere del cane, nonché I’eventuale morte dello stesso animale, per consentire ogni ulteriore indagine sulla carcassa. Contravvenendo a ciascuna delle norme prescritte sara soggetto alle sanzioni previste per legge. Il Servizio Veterinario della A.S.L. / SA ex SA 2 —Distretto Sanitario n° 68 ex 100 ed il Comando di Polizia Municipale sono incaricati dell’ esecuzione della presente Ordinanza. Dalla Residenza Municipate, ti__! 2_HAG, 2015 CAP. 84098 - Via M. Alfani - Tel. 089386 311 - Fax 089 849935 ~ Partita IVA: 0022394 065 1