Direttore

:
LUCA MERCANTI
ANNO XIV - N° 21
Poste italiane. Spedizione in A.P.D. L.353/2003 (conv.in L.27/02/2004 n. 46) art. 1 comma 1. DCB Aosta

SPECIALE ELEZIONIAI
AR
EDIZIONE STRAORDIN

VDA news: vieni a visitare il nuovo quotidiano online www.newsvda.it

AOSTA DÀ FIDUCIA
A CENTOZ E MARCOZ

martedì 12 maggio 2015
Tel. 0165 231711 centralino
segreteria@gazzettamatin.com

EURO 1.50

"045"7*"#'&45";
5FM'BYBPTUB!FDPTUPSFFV

0

Strada Pont Suaz 14 - Aosta - 0165 263970
e-mail: valdostanainfissi@gmail.com
www.valdostanainfissi.it

Niente ballottaggio nel capoluogo:
Alpe dimezzata, bocciata l’UVP,
L’Altra Valle d’Aosta strappa
un seggio, exploit di Lega Nord
e M5S, malissimo i Popolari;
nel resto della regione ribaltoni
a Châtillon, Saint-Vincent e Sarre
PER LA PUBBLICITÀ ADV SRL

-

TEL:

AUTOLAVAGGIO

A MANO

ALFONS
SPECIALIZZATO IN PULIZIA
E IGIENIZZAZIONE
INTERNI

PER INFO: 340 6407931

Reg. Tzamberlet 12/A Aosta

0165.230772 CELL: 366.6174591 - EMAIL: INFO@ADVSRL.IT

2

martedì 12 maggio 2015

e l e z i o n i c o m u na l i

lunedì 12 maggio 2015

3

■ vittoria ad aosta / Al Rendez-vous di Gressan; l’unico un po’ abbacchiato è Creare VdA

UV-PD-SA, scoppia la festa

Fulvio Centoz e Antonella Marcoz festeggiati al Rendez-vous da amici, amministratori uscenti e membri della coalizione

Gressan - Le chiacchiere e l’attesa sono finite. Con le operazioni di spoglio di ieri, lunedì, il nuovo panorama politico-istituzionale nei 68 comuni chiamati alle urne, è stato
finalmente svelato. Così come
ormai da tradizione, al termi-

COMUNI

ne della lunga giornata di spoglio, il movimento dell’Union
Valdôtaine ha chiamato a raccolta tesserati e simpatizzanti nel consueto appuntamento
del Rendez-vous, questa volta
organizzato all’area verde di
Les Iles a Gressan, dove han-

SINDACO
USCENTE

no fatto capolino - col passare
delle ore - un po’ tutti i rappresentanti del Leone rampante
dislocati sul territorio regionale, oltre ovviamente agli alleati - vedi in primis quelli del Pd
- che ad Aosta hanno festeggiato la vittoria al primo tur-

CONFERMATO
O NUOVO

A PAGINA

AOSTA

Bruno Giordano

Fulvio Centoz

27

AYMAVILLES

Luciano Saraillon

Loredana Petey

31

BRISSOGNE

Bruno Menabreaz

Confermato

35

CHARVENSOD

Ennio Subet

Ronny Borbey

39

CHATILLON

Henri Calza

Tamara Lanaro

40

COGNE

Franco Allera

Confermato

41

DONNAS

Amedeo Follioley

Confermato

42

FENIS

Giusto Perron

Mattia Nicoletta

45

GIGNOD

Riccardo Farcoz

Gabriella Farcoz

45

GRESSAN

Michel Martinet

Confermato

46

HONE

Alex Micheletto

Confermato

47

ISSOGNE

Battistino Delchoz

Confermato

48

LA SALLE

Cassiano Pascal

Loris Salice

50

MONTJOVET

Rinaldo Ghirardi

Jean-Christophe Nigra

52

MORGEX

Lorenzo Graziola

Confermato

52

NUS

Elida Baravex

Confermato

53

POLLEIN

Luca Bianchi

Angelo Filippini

55

PONT-ST-MARTIN

Guido Yeuillaz

Marco Sucquet

57

PRÉ-SAINT-DIDIER

Alessandra Uva

Riccardo Bieller

57

QUART

Giovanni Barocco

Confermato

58

ROISAN

Gabriel Diémoz

Confermato

59

SAINT-CHRISTOPHE

Paolo Cheney

Confermato

60

SAINT-MARCEL

Roberto Crétier

Enrica Zublena

61

SAINT-PIERRE

Daniela Lale Demoz

Paolo Lavy

62

SAINT-VINCENT

Adalberto Perosino

Mario Borgio

63

SARRE

Roberto Vallet

Massimo Pepellin

65

VALTOURNENCHE

Domenico Chatillard

Deborah Camaschella

68

VERRAYES

Erik Lavevaz

Confermato

67

VERRÈS

Luigi Mello Sartor

Alessandro Giovenzi

69

VILLENEUVE

Roberta Quattrocchio

Bruno Jocallaz

70

La neo eletta ad Aosta, Josette Borre, insieme a familiari e supporters

no dell’accoppiata composta
da Fulvio Centoz e Antonella
Marcoz. Un risultato - dati alla
mano - a cui ha contribuito fattivamente Creare VdA, il movimento forse più abbacchiato della coalizione vincitrice,
se è vero che dei suoi candi-

dati - rimasta fuori a sorpresa l’assessore uscente Patrizia
Carradore - soltanto il transfugo Andrea Paron è riuscito a entrare nel nuovo Consiglio. Detto questo, pacche
sulle spalle, brindisi di gioia
ma anche spunti di riflessio-

ne su quello che magari avrebbe potuto andare meglio, sono stati gli ingredienti principali del Rendez-vous, allietato anche dalla buona tavola e
dalla convivialità tipica della
rencontre tra amici.
■ p.b.

■ il voto / Ad Aymavilles, La Thuile e Torgnon bocciati i sindaci uscenti

Ribaltoni a Sarre e St-Vincent; l’Uvp vince a Châtillon
ma incassa due dure sconfitte a St-Pierre e Jovençan
di Luca MERCANTI
Aosta - La coalizione aostana Uv-Sa-Pd-Creare VdA vince ad Aosta e manda dietro la lavagna Alpe e Uvp, clamorosamente bocciati dagli elettori. Popolari (Forza Italia & affini) quasi cancellati e voto di protesta che si concentra tutto su Lega, M5S e astensione.
Ma se la coalizione che porta in piazza Chanoux Fulvio Centoz e Antonella Marcoz può
festeggiare in città (anche se Creare VdA ha
zoppicato), non altrettanto possono fare le
forze di governo regionale per l’esito del voto
in alcuni grandi comuni. Clamoroso a Sarre,
dove l’Uv va all’opposizione: è la prima volta
dal dopoguerra. A Châtillon crolla il sindaco
uscente Henri Calza (Uv da sola contro tutti)
e a Saint-Vincent Mario Borgio la spunta su
un altro grande vecchio, l’ex assessore regionale Augusto Fosson, al quale - a suo dire - sarebbero mancati i voti proprio dell’Uv. Uv che
perde Torgnon (bocciata Cristina Machet), dove vince Alpe, mentre ad Antey si andrà al riconteggio delle schede, perché lo scarto è sta-

I festeggiamenti a Valtournenche della lista che
ha portato al successo Deborah Camaschella

to di un voto, tra l’altro contestato. A Valtournenche vince l’Uv, ma quella di Camaschella e Chatillard.
Se l’Uvp dovrà ripartire dalle certezze che
arrivano dalla media Valle, dovrà però interrogarsi sull’inconsistenza dimostrata ad Aosta e sulle sconfitte in comuni nei quali si giocava parecchio. A Saint-Pierre la presidente del Leone dorato, al primo tentativo, va all’opposizione; a Gressan, nonostante i mille borbottii degli ultimi due mesi, Mirko Impérial non detronizza Michel Martinet; a Jovençan l’Uvp perde addirittura nel fortino di
casa della famiglia Viérin (Dino e Laurent), il
che la dice lunga su un esito del voto a macchia di leopardo.
A la Thuile il sindaco uscente Carlo Orlandi perde contro una lista nemmeno completa, mentre ad Aymavilles - dopo una sola legislatura in minoranza - l’Uv torna a governare grazie alla vittoria della storica segretaria dell’Asiva, Loredana Petey, su Luciano
Saraillon. A Cogne Franco Allera quadruplica il divario dalla lista avversaria rispetto a
cinque anni fa.
A Pollein si riconferma Angelo Filippini, prima
volta sindaco da inizio legislatura, vincendo la
concorrenza di Stella Alpina e Uvp. A Roisan,
dopo i veleni del 2010, un po’ di distensione:
Gabriel Diémoz si conferma, Laurent Sarteur
- il suo antagonista - brinda con lui.
Il brindisi di
Roisan tra
gli avversari
Gabriel
Diémoz confermato
- e Laurent
Sarteur

SPECIALE ELEZIONI

4

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

martedì 12 maggio 2015

TUTTI GLI ELETTI NEL
SINDACO

Josette BORRE
(Union Valdôtaine)

Vincenzo CAMINITI
(Union Valdôtaine)

Sara FAVRE
(Union Valdôtaine)

Cristina GALASSI
(Union Valdôtaine)

Valerio LANCEROTTO
(Union Valdôtaine)

Nicola PRETTICO
(Union Valdôtaine)

Marco SORBARA
(Union Valdôtaine)

Luca ZUCCOLOTTO
(Union Valdôtaine)

Delio DONZEL
(Stella Alpina)

Sara Elena DOSIO
(Stella Alpina)

Luca GIRASOLE
(Stella Alpina)

Carlo MARZI
(Stella Alpina)

Jeannette MIGLIORIN
(Stella Alpina)

Fulvio CENTOZ
(UV-PD-SA-CREARE VDA)

I SEGGI

***

***
***

I due seggi attribuiti alla Lega Nord sono frutto del risultato ottenuto in coalizione con Aosta nel Cuore

martedì 12 maggio 2015

SPECIALE ELEZIONI

5

CONSIGLIO DI AOSTA

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

VICESINDACO

Antonella MARCOZ
(UV-PD-SA-CREARE VDA)

Antonio CREA
(Partito Democratico)

Antonino MALACRINò
(Partito Democratico)

Michele MONTELEONE
(Partito Democratico)

Pietro Diego VERDUCCI
(Partito Democratico)

Andrea Edoardo PARON
(Creare VDA)

Giuliana Lucrezia LAMASTRA
(Alpe)

Loris SARTORE
(Alpe)

Secondina SQUARZINO
(Alpe)

Luca Giuseppe LOTTO
(Movimento 5 Stelle)

Patrizia PRADELLI
(Movimento 5 Stelle)

Andrea Fabrizio MANFRIN
(Lega Nord)

Nicoletta SPELGATTI
(Lega Nord)

Etienne Oreste Al. ANDRIONE
(UVP)

Carola CARPINELLO
(L’Altra Valle d’Aosta)

IL RISULTATO DEGLI SCHIERAMENTI

Ora anche ad aOsta l’estetica OncOlOgica

In Valle d’Aosta due estetiste, membri del direttivo CNA Benessere e Sanità VdA, Tamara Catona, titolare del Centro Benessere Olos, e Katia
Vaccaro dello Studio di Naturopatia & Estetica
Specialistica KV, portano avanti un progetto denominato Estetica Sociale.
L’Estetica Sociale o Socio-Estetica è una specifica pratica professionale di trattamenti estetici
erogati a persone provate e rese fragili dalla perdita della loro integrità fisica e psichica, per le
più diverse cause (malattia, incidenti, vecchiaia)
o anche disagio.

In questo momento il settore dell’estetica sta
cambiando e richiede reti di collaborazione
sempre più allargate alla dimensione del benessere e volte soprattutto a rendere tali operatori un riferimento importante sotto diversi
profili.
La Socio-Estetista è un’Estetista che ha una
formazione specifica non solo in ambito tecnico-scientifico ma anche in ambito sociale-psicologico-umano che la rende particolarmente
preparata a trattare persone con difficoltà di
vario genere.
Strumento complementare nella cura completa delle persone, la Socio-Estetista partecipa all’accompagnamento corporeo della sofferenza
e del dolore attraverso l’ascolto e il tocco per
il benessere, il ripristino dell’immagine di sé e
quindi l’autostima e la dignità e la risocializzazione delle persone.
Su queste basi la CNA nazionale promuove un
progetto che ha lo scopo di lanciare una proposta formativa per realizzare innanzitutto un
profilo specialistico denominato “Estetica Sociale” da proporre alle estetiste con qualifica al
fine di ottenere un riconoscimento istituzionale
da parte delle Regioni e avviare collaborazioni
e sinergie, laddove non esistono ancora, con le
strutture sanitarie competenti. Siamo inoltre

felici - sostengono Katia e Tamara - che il nostro
presidente CNA Benessere e Sanità VdA il dottor
Marco Paonessa faccia parte della commissione
nazionale che lavora a questo progetto.
L’Estetica Sociale contiene al suo interno l’Estetica Oncologica che è un metodo di trattamento
estetico delle pazienti oncologiche avvalorata
da letteratura scientifica internazionale. Tamara
e Katia hanno ottenuto una certificazione internazionale in questo ambito. L’obiettivo di questo metodo, riferisce Tamara, e’ quello di promuovere il benessere e la qualità della vita dei
pazienti con una malattia oncologica in corso
di trattamento, alleggerire gli effetti collaterali
delle terapie, rilassare la mente e il corpo alla
vigilia della terapia. Katia e Tamara raccontano
con entusiasmo il loro percorso di formazione
OTI Oncology Training Esthetics, metodo canadese che in Italia viene divulgato solo ad estetiste qualificate presso l’ospedale San Raffaele
di Milano. Abbiamo studiato - dice Katia - ogni
aspetto della malattia oncologica, compresi i
differenti approcci terapeutici, con indicazioni
precise sulle modalità di esecuzione dei trattamenti estetici e sui prodotti che si possono utilizzare al fine di operare in totale sicurezza.
Ci auguriamo quindi, concludono le due professioniste valdostane, di poter essere un vali-

do supporto per chi lotta contro il cancro e che
presto questa disciplina possa esser vista in un
quadro più ampio quale il mondo delle cure
palliative.
PER INfORMAzIONI:

Tamara CaTona

Estetista Specializzata
Tecnico Estetista (Università degli Studi
di ferrara - facoltà di farmacia)
Esperta in Estetica Sociale e Oncologica
Assistente di Studio di Medicina Estetica
Direttrice Tecnica del Centro Olos
Telefono 0165 230763 www.centro-olos.com

KaTia VaCCaro

Estetista Specializzata
Naturopata Diplomata Riza
Specializzata in Alimentazione Naturale e
Nutrizione Ortomolecolare presso AINUC
(Accademia Internazionale Nutrizione Clinica)
Esperta in Estetica Sociale e Oncologica
Direttrice Tecnica dello Studio KV
Responsabile formazione Necofarma
divisione estetica
Via Monte Emilius 19 Aosta
Telefono 0165 40013 www.studiokv.com

i.P.

6

martedì 12 maggio 2015

w w w. p r a m o t t o n m o b i l i . i t

NUS • VALLE D’AOSTA
TEL +39 0165 76 76 92
FAX +39 0165 76 74 86

ao s ta

LATTANZI ANDRIONE
SPIRLI
PIASSOT

UNION VALDOTAINE
PROGRESSISTE

POPOLARI PER AOSTA

ALPE

UNION VALDOTAINE

PARTITO DEMOCRATICO
SINISTRA VDA

STELLA ALPINA

MOVIMENTO 5 STELLE

SARTORE CARPINELLO
LOTTO
LAMASTRA MANAZZALE PRADELLI

CENTOZ - MARCOZ

CREARE VDA

LEGA NORD

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

AOSTA NEL CUORE
LISTA CIVICA

SPELGATTI - MANFRIN

7

L’ALTRA VALLE D’AOSTA
SINISTRA PER LA CITTA’

martedì 12 maggio 2015

AOSTA
SEZIONE 1

0

27

12

31

25

109

48

16

30

8

26

SEZIONE 2

2

33

28

51

34

69

77

16

38

13

30

SEZIONE 3

10

34

14

47

47

102

69

22

43

9

39

SEZIONE 4

1

36

22

57

47

117

95

11

44

14

24

SEZIONE 5

0

22

11

33

34

92

69

18

33

8

15

SEZIONE 6

3

30

9

31

33

87

101

20

38

3

27

SEZIONE 7

2

34

10

32

42

92

67

16

32

7

27

SEZIONE 8

7

40

16

77

54

138

68

12

36

9

38

SEZIONE 9

2

47

16

78

61

68

49

18

39

18

40

SEZIONE 10

7

30

15

58

68

91

43

22

44

7

26

SEZIONE 11

10

34

26

48

48

82

74

20

38

9

19

SEZIONE 12

4

21

15

45

45

100

45

15

20

12

23

SEZIONE 13

11

27

18

126

85

78

22

9

20

8

14

SEZIONE 14

7

34

6

99

56

79

15

9

21

14

8

SEZIONE 15

4

41

13

51

50

105

49

27

34

6

37

SEZIONE 16

4

34

5

56

65

99

87

15

39

7

33

SEZIONE 17

0

3

0

0

3

5

0

1

0

0

0

SEZIONE 18

1

29

10

58

43

110

81

20

52

12

35

SEZIONE 19

9

45

22

88

55

137

53

15

57

15

44

SEZIONE 20

12

46

22

91

52

111

33

11

40

10

33

SEZIONE 21

10

45

27

70

71

126

43

9

43

15

33

SEZIONE 22

6

24

10

65

54

91

38

10

40

6

21

SEZIONE 23

19

30

17

50

51

76

49

10

38

18

27

SEZIONE 24

1

34

15

67

49

135

26

12

38

10

27

SEZIONE 25

7

26

23

64

47

120

49

16

46

9

30

SEZIONE 26

6

51

18

64

30

95

44

11

45

14

33

SEZIONE 27

7

41

9

57

52

95

81

26

39

5

41

SEZIONE 28

6

49

24

43

52

130

97

26

72

11

39

SEZIONE 29

7

43

29

81

61

133

51

15

45

17

28

SEZIONE 30

15

64

31

112

51

113

29

9

71

18

26

SEZIONE 31

11

49

34

104

69

112

40

16

55

20

46

SEZIONE 32

5

31

15

59

40

91

36

16

34

10

28

SEZIONE 33

1

34

9

57

48

102

39

16

43

4

31

SEZIONE 34

6

34

15

40

37

109

49

22

65

16

22

SEZIONE 35

3

49

22

43

49

117

78

40

59

19

78

SEZIONE 36

3

27

9

36

18

102

79

13

39

2

26

SEZIONE 37

9

56

17

78

35

188

77

17

61

20

45

SEZIONE 38

8

36

34

96

109

115

44

7

46

14

22

Via Mons. De Sales
Via Mons. De Sales
Via Mons. De Sales
Via Mons. De Sales
Viale della Pace
Viale della Pace
Arco D’Augusto
Arco D’Augusto
Arco D’Augusto
Place Soldats de la Neige
Via Cavagnet
Via Cavagnet
Via Cavagnet
Via Cavagnet
Via Cavagnet

Viale della Pace
Viale Ginevra - Ospedale Parini
Viale della Pace
Corso Ivrea
Corso Ivrea

Place Soldats de la Neige
Corso Saint-Martin-de-Corleans
Corso Saint-Martin-de-Corleans
Corso Saint-Martin-de-Corleans
Via Parigi

Corso Saint-Martin-de-Corleans
Via Cavagnet

Viale della Pace
Corso Ivrea
Via Buthier

Place Soldats de la Neige
Via Parigi
Via Parigi
Via Parigi
Exenex

Fraz. Signayes – Ossan
Fraz. Porossan - La Chapelle
Via Buthier

8

martedì 12 maggio 2015

ao s ta

lunedì 12 maggio 2015

9

■ sindaco e vice/ Fulvio Centoz e Antonella Marcoz guideranno la città

«Grande lavoro di tutti
Credibilità e coesione
i motivi del successo»

La coalizione Uv-Pd-Sa-Creare al 54,18%
aosta - Fulvio Centoz (Pd) e Antonella Marcoz (Uv) sono i nuovi sindaco
e vice sindaco del comune di Aosta.
La coalizione formata da Uv-Pd-SaCreare VdA con il 54,18% dei voti
ha vinto al primo turno, evitando lo

di Luca MERCANTI
n sorriso tra soddisfaU
zione e sollievo quello
che Fulvio Centoz e Anto-

nella Marcoz regalano ai
giornalisti in sala stampa
a palazzo regionale.
«Siamo molto contenti, è una bella vittoria e
per giunta ottenuta con
un buon margine - commentano i nuovi sindaco e vice -, ora la valutazione dell voto, del calo
di affluenza e poi sotto a
lavorare».
Fulvio Centoz, risultato
che immaginavate?
«Non era facile, perché
molti nella coalizione erano nuovi, me compreso, pe-

spauracchio del ballottaggio.
Con Fulvio Centoz, sindaco uscente di Rhêmes-Notre-Dame, nonché
segretario regionale del Pd e renziano della prima ora, il partito di
centro sinistra torna al governo cit-

rò nonostante alcune difficoltà, abbiamo evitato
il ballotaggio e alla fine
il margine è anche buono. Complimenti a tutti,
perché tutta la coalizione ha lavorato bene, tutti
si sono impegnati a fondo
proprio come fa una squadra coesa».
Di quali difficoltà parla?
«Bè, innanzitutto ci siamo
dovuti impegnare a fondo per convincere le persone che la scelta di metterci insieme all’Uv era
giusta».
A parte Lega e Uv, tutti
gli altri partiti e movimenti hanno perso consensi rispetto al passato.
«E’ così, e dovremo valuta-

tadino dopo una legislatura all’opposizione. Con Antonella Marcoz,
già candidata nel 2010, l’Uv di fatto conserva la carica di vice sindaco, occupata fino a ieri da Alberto Follien.

re bene il voto. Per quanto
riguarda il Pd, è vero che
abbiamo perso punti percentuali, ma alla fine abbiamo guadagnato due
seggi (4, più quello del sindaco, ndr) rispetto a cinque anni fa, risultato che
ritengo positivo».
L’arrivo di Renzi ad Aosta è stato il colpo di coda vincente?
«Non so quanto abbia potuto influire. Da una parte, la polemica sulla “Buona scuola” credo ci abbia
anche un po’ penalizzati; dall’altra, però, il suo
carisma, può quanto meno aver azzerato l’handicap».
Gran parte degli assesso-

ri uscenti sono stati rieletti: quanto pensa ci sia da
sistemare nel nuovo governo cittadino?
«Darò delle indicazioni,
ma comunque vedremo insieme cosa fare. Ogni forza politica farà il suo ragionamento interno e solo
in seguito prenderemo delel decisioni. E’ certo che
le preferenze conquistate
avranno il loro peso».
Quali saranno le primissime cose che farà una volta insediatosi?
«Bisogna senza alcun
dubbio ripensare un po’
la macchina amministrativa, anche alla luce delle risorse e delle difficoltà del momento, non so-

Fulvio Centoz e Antonella Marcoz davanti al monumento ai
caduti e al municipio in piazza Chanoux

lo della Valle, ma dell’’intero Paese».
Antonella Marcoz, la “sua”
Uv è l’unico movimento
autonomista ad aver aumentato i consensi: quale
il motivo secondo lei?
«Intanto, mi lasci dire
che abbiamo aumentato
il consenso nonostante le
fratture. Il motivo del successo? Credo sia frutto del
programma e delle persone che hanno dato credibilità al progetto. E poi il
desiderio dei cittadini di
avere un po’ di pace ha
avuto il suo peso, perché
litigare non porta niente
di buono né alla città né
ai partiti».
La protesta si è trasferi-

ta sul non voto e sui partiti nazionali, non su Alpe e Uvp, sconfitti pesantemente.
«Proprio così. Quello dell’astensionismo è un problema non solo valdostano e va combattuto con
trasparenza e chiarezza
delle nostre azioni. Per il
resto, come ho detto: litigare non fa bene a nessuno. La nostra è stata una
campagna elettorale incentrata sul cercare di far
capire alla gente i perché
delle nostre scelte, senza
badare troppo a quello che
facecano e dicevano i nostri avversari. Siamo stati premiati. Adesso sotto a
lavorare per la città»

CONCESSIONARIA

ZIONI

GIACHINO
APE &

PORTER
MAXXI 4X4
CON RIDOTTE

Diesel o benzina

Trazione integrale
inseribile

AUTORIPARAZIONI GIACHINO Saint-Christophe (AO) Loc. Grande Charrière, 7 - Tel. 0165 42207

10

martedì 12 maggio 2015

La scelta giusta
per la tua casa

Arredare costa la metà
Anche nel 2015
Approfitta degli incentivi fiscali
sulla ristrutturazione

a a

a r r e d a m e n t i

Loc. Grand Chemin16 /11020 Saint-Christophe / www.casapiuarredamenti.it / Tel. 016540293-236795

speciale elezioni

lunedì 12 maggio 2015

11

■ le istituzioni / Le massime cariche commentano i risultati delle comunali

Aosta chiama Roma: collaborazione più ampia
Rollandin: c’è tempo. Viérin: vedremo cosa fare
aosta - Per ora nessuno
scossone politico in previsione, ma un ampliamento della gamma di
possibilità di governo è
un’ipotesi credibile.
Augusto Rollandin
Il Presidente della Regione non considera, tuttavia, sia già il momento di parlare di scivolamenti su Place Deffeyes
della coalizione di Aosta:
«La base è stata quella di
rapporti chiari su di un
programma condiviso. La
cosa è stata capita tanto
che l’Uv è avanzata dappertutto».
E sulla campagna elettorale si toglie una soddisfazione: «Non abbiamo voluto polemizzare con nessuno, ma abbiamo sempre e
solo parlato di contenuti.

Il nostro intento si è capito, si è compreso che vogliamo sviluppare i patrimoni della città che sono
quelli industriali e quelli
turistici».
Sul calo di votanti mostra
scarsa preoccupazione:
«E’ fisiologico vista la situazione attuale. Con 11
liste è difficle capire i messaggi».

On. Rudi Marguerettaz
«Il dato sull’astensionismo è preoccupante, ma
poteva anche risultare più
sensibile. Si è trattato comunque di un buon successo che ha anche dovuto battere la dispersione
del voto».
E sulla sua diffusibilità dice: «Certamente il buon
risultato e il fatto che la
gente abbia risposto po-

sitivamente può far pensare ad uno scivolamento della proposta anche a
livello regionale».
Sen. Albert Lanièce
«Il risultato che ci eravamo proposti è stato centrato: la coalizione è andata bene e noi siamo ancora il primo partito».
Ma, secondo la sua visione di parlamentare, è possibile una collaborazione
ancora più ampia: «I rapporti tra noi e il governo
sono già buoni, ma questo esito potrà migliorarli
ancora di più. L’appoggio
nostro a questo governo è
stato legato alle dichiarazioni di intenti e sono stati confermati dai successi sui forestali e sulle sedi Rai e le quote di accise
sono state fatte tornare in

Valle dopo il blocco precedente. Resta un appoggio condizionato».
Marco Viérin
«E’ chiaro che le forze che
si sono presentate in Regione con programmi diversi se vogliono collaborare devono mettere in
piedi un programma concreto e un confronto chiaro», dice il presidente del
Consiglio Marco Viérin.
E continua il Presidente: «In questa situazione,
Stella Alpina ha fatto molti sacrifici. Io ho messo
a disposizione una carica, malgrado fossi il primo eletto, per agevolare
il confronto politico. Anche in questo senso il mio
movimento dovrà decidere come proseguire».
■ Bruno Fracasso

Albert Lanièce (Senatore) e Rudi Marguerettaz (Deputato)

Augusto Rollandin (Pres. VdA)

Marco Viérin (Pres. Cons. VdA)

■ i commenti dei vincitori / Continuare a lavorare assieme: una possibile apertura

«Abbiamo vinto con proposte chiare»
Quattro responsabili politici commentano i risultati elettorali della coalizione di Aosta e non solo
aosta - Ovviamente soddisfatti, pur se con qualche
distinguo, i rappresentanti dei quattro partiti che
componevano la coalizione che ha vinto le elezioni
comunali con un risultato
che si annunciava sofferto
per il gran numero di liste
- undici - in lizza.

Non è affatto preoccupato dal calo di votanti: «Era
annunziato e atteso, si è
verificato a tutti i livelli,
ma è stato contenuto rispetto ai timori della vigilia».
Creare perde i pezzi
ma è determinante

«Vincitori
contro tutti»
«Soddisfatti, pienamente
soddisfatti: abbiamo vinto e migliorato il nostro risultato - commenta euforico il presidente dell’Uv,
Ennio Pastoret -. Non possiamo negare di aver subito anche qualche sconfitta, ma anche conquistato alcuni comuni che non
ci aspettavamo».
E non vuole ancora parlare di proiezioni sulle altre
realtà del risultato cittadino: «Su Aosta dobbiamo
assaporare il risultato, lo
stiamo facendo».
E l’esperimento della coalizione è stato positivo: «La
coalizione è stata, indubbiamente, il motore del tutto. Abbiamo voluto impostare la campagna in positivo evitando gli spunti
polemici. Dove ci siamo
battuti è stato sulle idee,
sulle proposte. Ogni componente della coalizione
ha avuto una correttezza
di fondo».
E, in generale, ha osservato: «C’è stata una balcanizzazione della politica comunale e così la presenza di moltissime liste ha
creato confusione e forse
anche disincentivato ad
andare a votare»
Sa, il secondo partito
Soddisfazione della Stella Alpina per l’esito elettorale, che porta il partito
a essere la seconda forza
cittadina, pur perdendo
consensi rispetto al 2010.
«Secondi in Aosta e nella
coalizione: è un buon risultato e anche quelli ottenuti
in molti comuni ci confortano», commenta il presidente del movimento.
Martin lega il risultato al
buon governo: «La gente
ha premiato l’azione di governo e ha voluto una continuità con il passato».

Maurizio Martin, presidente di Stella Alpina, in sala stampa; a destra René Tonelli coordinatore di
Creare VdA; in alto Ennio Pastoret, presidente UV e in basso Irene Deval, presidente del PD

■ tra gli eletti / Con 743 voti, l’assessore uscente unionista è il più votato del 2015

Un plebiscito per MARCO SORBARA
Delio
Donzel
(Stella
Alpina)

Aosta - Con 743 voti, l’assessore uscente alle Politiche sociali, l’unionista Marco Sorbara, è il più votato
di Aosta.
«Un risultato che va al di là
di ogni più rosea previsione
- commenta Sorbara -. E’
stata premiato il mio impegno, cinque anni di presenza sul terrirtorio al fianco di anziani e bambini. E’
stato un grande successo di
squadra, di una coalizione
che ha lavorato seriamente.
Ringrazio tutti e il mio Movimento che mi ha dato fiducia. Il mio futuro? Cinque anni di esperienza non
si buttano via, quindi sarei
pronto a proseguire anche
domani mattina».
E’ soddisfatta per il risultato
Dina Squarzino, terzo elemento di Alpe a entrare in
Consiglio oltre a Loris Sartore e Giuliana Lamastra: «A
me interessava il risultato
dell’Alpe e sono abbastanza contenta - rivela -. Pur
non essendo riusciti a co-

Carlo
Marzi
(Stella
Alpina)

stringere al ballottaggio la
coalizione vincitrice, ci siamo almeno confermati come prima forza di opposizione». Alpe, però, perde ben
tre consiglieri rispetto al
vecchio consiglio: «La frammentazione di liste, onestamente, non ci ha consentito
di fare molto di più; bisogna
prendere atto della realtà,
i sogni e i desideri sono su
un altro piano».
Soddisfatto anche Andrea
Edoardo Paron, unico eletto della lista Creare VdA.
«Sono felice anche per tutto quello realizzato in questi anni come assessore alla Cultura e spero si possa
dare continuità ai progetti avviati», ammette speranzoso.
«Sono molto soddisfatto –
commenta Antonio Crea –
la coalizione ha raggiunto
il suo obiettivo; il PD avrà
un consigliere in più in consiglio comunale. Personalmente, la soddisfazione è

Andrea
Edoardo
Paron
(Creare
VDA)

Secondina
Squarzino
(Alpe)

«Abbiamo ottenuto dei risultati impensati, anche
se ci trovavamo in mezzo
a delle corazzate. Aosta,
Saint-Denis e Gressan sono ottimi esiti. In più, ad
Aosta, siamo stati determinanti per la coalizione»,
commenta il coordinatore René Tonelli. In effetti,
pur perdendo due seggi e
un assessore (Carradore),
con il 4% Creare VdA ha
evitato alla coalizione il
ballottaggio.
Una campagna elettorale diversa: «Puntata alla
concretezza e ai problemi
della gente, senza demagogia. Da domani il nostro
sforzo sarà di riportare la
gente a pensare alla politica come una cosa da praticare». Chiederete un assessorato? «Non è questo il
problema, ma sicuramente, come promesso in campagna elettorale, ci dovrà
essere pari dignità».
«Forze nuove per noi»

Marco
Sorbaro
(Union
Valdôtaine)

René
Tonelli,
coordinatore
Creare
VdA

doppia; sono e lo sono sempre stato, un militante del
Partito Socialista e torno
in consiglio comunale, dopo l’assenza in una legislatura con una coalizione di
maggioranza lontana dalle
mie idee. Metto a disposizione la mia esperienza».
Carlo Marzi, è risultato il
primo eletto nelle liste della Stella Alpina: «Sono davvero soddisfatto del risultato della coalizione e del mio
movimento in un momento così liquido come quello
attuale. Sono stato il primo eletto e questo aggiunge
soddisfazione a soddisfazione. Si è trattato di un lavoro

di gruppo del quale io sono
l’elemento apicale, ma che
ha premiato tutto il gruppo»., commeta l’assessore
alel Finanze uscente.
Delio Donzel, terzo eletto di
SA è un po’ deluso: «Certo
il risultato di essere eletto
è comunque buono. Mi sarei aspettato comunque un
esito migliore, ma va bene
così e adesso vedremo quale ruolo ricoprire nei prossimi 5 anni. La coalizione è
andata bene anche per gli
aiuti degli altri che si sono presentati divisi», dice
l’assessore all’Ambiente
uscente.
■ br.fra.

«La coalizione ha funzionato e come partito non
possiamo di sicuro lamentarci: abbiamo un sindaco e quattro consiglieri. Il
dato però più positivo è
che sono entrati due giovani che portano anche
un rinnovamento interno», commenta Irene Deval, presidente del Pd regionale.
E qualche preoccupazione non la nasconde: «Sicuramente qualche scivolamento di voti verso Alpe c’è stato, ma i più penalizzati non siamo stati
noi ma altri che con i loro atteggiamenti ondivaghi hanno pagato pegno,
leggi UVP».
Il problema adesso sarà il
rinnovamento: «Ora dovremo moltiplicare gli sforzi
per creare una sinistra».
■ br.fr.

SPECIALE ELEZIONI

12

lunedì 12 maggio 2015

■ I COMMENTI DEGLI SCONFITTI / L’Uvp accusa il colpo e lancia una frecciata all’ex alleato Pd

L’euforia della Lega Nord e del M5S
Alpe arretra ma non recrimina; Popolari per Aosta: «non molleremo»; L’Altra VdA si affaccia in Consiglio
AOSTA - La Lega Nord della Valle d’Aosta fa il botto,
il M5S si radica sul territorio, Alpe arretra, L’Altra Valle d’Aosta si affaccia in Consiglio comunale
del capoluogo, il centrodestra scompare, delude l’Uvp. Ecco le reazioni dei candidati a sindaco e dei rispettivi vertici
di movimento.

A sinistra
Etienne
Andrione e
il presidente
dell’Uvp
Alessia Favre

Lega Nord,
un balzo in avanti
«E’ un grande successo,
grazie anche al lavoro corale con i candidati della lista Aosta nel Cuore,
siamo passati dall’1,6%
del 2010 all’oltre 10%». È
il commento entusiastico del segretario regionale del Carroccio Sergio Ferrero. «Non credo
sia un voto di protesta ma
la gente è stufa e crede in
noi perché diciamo le cose
come stanno e proponiamo soluzioni concrete ai
problemi». Gli fa eco Nicoletta Spelgatti: «siamo
contenti di ciò che stiamo costruendo sul territorio» che annuncia «azioni a favore dei cittadini
residenti da lungo tempo che hanno contribuito, pagando le tasse, alla
costruzione del benessere della città» e cita le ingiuste regiole di accesso
agli asili nido, alle case
popolari e ai servizi che
«vanno cambiate».
M5S, sentinelle
in Comune
«Abbiamo praticamente
raddoppiato il risultato
delle regionali del 2013»
commenta Luca Lotto e
sottolinea: «abbiamo fatto
un buon risultato in quelle zone della città (leggi
Excenex) dove lavoro e
casa non sono una merce di scambio; il Movimento è vissuto come unico
soggetto politico che può
cambiare le cose; non è
più un voto di protesta
ma è una risposta concreta della comunità». I
grillini annunciano: «tireremo fuori le irregolarità della Giunta uscente,
le macchie indelebili che
vogliamo fare conoscere
agli aostani dei quali saremo le sentinelle». Per
il capogruppo regionale
Stefano Ferrero «il risultato conferma che il M5S è
radicato sul territorio e ha
uno zoccolo duro che tiene a ogni tempesta». Per
Ferrero diventa «fondamentale la collaborazione tra i consiglieri regionali e comunali per uno
scambio di dati».
Alpe, un arretramento
Non recrimina Loris Sartore. «Il risultato conferma il dato delle regionali.
L’affluenza è stata in calo
e poi c’erano 11 liste. Certo se l’alleanza progessista non fosse venuta meno si sarebbe potuto fare
meglio». Conclude: «evidente che se pensiamo al
ballottaggio al quale puntavamo questa diventa
un sconfitta, è innegabile.
Ora ci metteremo al lavoro». «I tempi sono cambiati» incalza il vicepresidente di Alpe Raffaella Roveyaz. «il Movimento ha tenuto grazie al lavoro di
cinque anni, la coerenza
alla fine paga anche se i
cittadini sono ancora reticenti al cambiamento e

A sinistra Andrea Manfrin e
Nicoletta Spelagatti e, in alto, il
sorridente volto di Sergio Ferrero
segretario della Lega Nord

Sopra, da sinistra: Andrea
Padovani, portavoce de L’Altra
Valle d’Aosta e la futura
consigliera comunale Carola
Carpinello, Loris Sartore di
Alpe con la vicepresidente
Raffaella Roveyaz;
a sinistra: Stefano Ferrero e
Luca Lotto del M5Stelle, Luca
Lattanzi e Edoardo Melgara
dei Popolari per Aosta

abbiamo ancora bisogno
di tempo, d’altronde c’è
chi governa da 50 anni,
per fare breccia» dice.
Popolari per Aosta,
centrodestra sfaldato
«Il simbolo è nuovo, nato appena 40 giorni prima delle elezioni. Nel capoluogo protesta e continuità hanno prevalso
senza contare che la Lega Nord ci abbandonati».
È l’analisi di Edoardo Melgara, portavoce di Forza
Italia che non nasconde
la delusione perché «oggi i moderati del centrodestra non sono più rappresentati né in Regione
né in Comune». Conclude: «prendiamo atto del
voto ma non ci fermeremo, il progetto Forza Italia va avanti: abbiamo i
giovani e tante persone
si sono avvicinate a noi.
Lavoreremo in prospettiva per le regionali». Della
disgregazione della pattuglia comunale dice: «è
inaccettabile l’alleanza
con il Pd di alcuni degli
ex». «Un tentativo di rinnovamento che non è sato
capito ma proseguiamo»
aggiunge il coordinatore di FI Massimo Lattanzi. Per Luca Lattanzi «a
pesare sul risultato sono
state anche l’astensione
e le schede nulle».
L’Altra VdA,
un piede in Municipio
Sperava in un risultato
migliore il portavoce della lista Andrea Padovani
ma è comunque soddisfatto. «È vero - analizza - che
siamo nati da poco e abbiamo poca visibilità ma
da qui non si può che crescere». Non fa dietrologia
e sulla mancata alleanza

con Alpe e Uvp dice: «con
i se e i ma non si va da
nessuna parte. Continueremo con il nostro progetto politico». Non nasconde la soddisfazione Carola Carpinello «perché in
Consiglio entra un’altra
rompiscatole: non li faremo dormire sonni tranquilli». Come prima azione annuncia: «chiederò il
rispetto del documento di
Valle Virtuosa che hanno
sottoscritto i due candidati della coalizione vincente e chiederò il ritrono
alla raccolta rifiuti porta
a porta».
Uvp, il capoluogo ostile
«Sapevamo di non avere una forza enorme nel
capoluogo ma abbiamo
proposto il nostro progetto di coerenza» commenta il consigliere regionale
Laurent Viérin. Alla sua
voec si aggiunge quella
del presidente del Leone rampante Alessia Favre: «è la prima volta che
ci presentiamo e una delle forze del cambiamento
(leggi Pd) se ne è andata
da un’altra parte; la coalizione ha vinto con l’aiuto del centrodestra e dei
big (leggi Renzi) che ha tirato fuori. Aspettiamo al
varco quella forza». Parla
di «esperienza arricchente dal punto di vista umano e della comprensione
dei meccanismi politici»
Etienne Andrione. Del
risultato al di sotto delle aspettative dice: «abbiamo costruito in ritardo
la lista e così ha espresso
la sua forza tardi ». Conclude: «rispetto la sovranità popolare e ci inchiniamo al giudizio degli
elettori».
■ Danila Chenal

I TROMBATI ECCELLENTI

Carradore, Vierin, Napoli e Vietti tra i nomi VIP
AOSTA - Un po’ di delusione, soprattutto
per il risultato personale, emerge dalle parole di Patrizia Carradore, assessore allo Sport uscente, con due legislature (una da consigliere) alle spalle.
Non sono bastati i 264 voti (contro i 388
del 2010), per guadagnarsi un posto al
sole: «Un po’ di dispiacere ovviamente c’è - esordisce Patrizia Carradore , ma sapevamo che sarebbe stata dura per noi. La cosa positiva è che ce la
siamo giocata, Andrea Paron è riuscito a entrare e siamo stati determinanti
per evitare il ballottaggio. Sicuramente speravamo di essere eletti entrambi,
ma abbiamo scelto un percorso alternativo e difficile: siamo nati da poco, non
abbiamo consiglieri regionali e abbiamo una ribalta relativa». Le mancherà
il Consiglio? «Ho sempre detto che i politici sono solo di passaggio - conclude
Carradore -, per cui torno serenamente fare il mio lavoro, anche se con un
pizzico di amaro in bocca».
«Stropicciatino». Così Franco Napoli – passato all’Uvp - definisce se stesso dopo l’esito delle urne. «Credo che
ancora una volta abbia vinto la politica organizzata – commenta – si fa tanto parlare della necessità di un cambiamento; poi tutto rimane come prima. Forse non siamo stati capaci di
far passare il nostro messaggio o forse siamo stati troppo soft; o forse ancora qualcuno è stato più bravo di noi
a intercettare il malcontento. Io sono
un imprenditore, continuo a fare l’imprenditore come se ho sempre fatto e
farò le mie valutazioni; certo, possono dire che anche in questa occasione, tanti amici e pochi voti».
Molto sereno è il commento di Paolo
Scoffone, uscito in polemica da Stella Alpina e ripresentatosi con Alpe.
«Personalmente sono soddisfatto: la
mia aspettativa era questa, un range
tra 120-150 voti e ho ottenuto 136 preferenze. Sono contento che in consiglio
comunale ci saranno molti volti nuo-

vi e ben undici donne (nella scorsa legislatura erano 4, ndr). Certo, Alpe poteva fare meglio magari in coalizione
ma il risultato è questo e da qui bisogna partire. In Alpe ho travato disponibilità e belle persone che non hanno
interessi personali, ma pensano al bene del Movimento, che mi hanno accolto e ascoltato; così è iniziato un percorso interessante; ora sarà importante non disperdere quanto fatto e lavorare per il futuro».
«Me l’aspettavo» ammette sincero Mario Vietti, rimasto escluso dopo due legislature nelle file di Alpe. «Tre o quattro eletti era il risultato più credibile per
noi e il fatto che Dina avrebbe ottenuto
questo riscontro era abbastanza scontato. L’unico rammarico è che i cinque
anni di opposizione seria e riconosciuta anche dalla maggioranza non hanno prodotto il risultato sperato. Purtroppo, rispetto al 2010 abbiamo perso circa 1.500 voti e tre consiglieri, anche se
siamo il maggior antagonista del sindaco Centoz. Dal punto di vista personale? Purtroppo non sono di quelli che
sanno fare campagna elettorale porta
a porta e, soprattutto in alcune zone,
questo limite penalizza. L’unico pensiero, al momento, è che sono terrorizzato
come cittadino: la Giunta che si profila mi mette i brividi».
Tra i silurati eccellenti figura anche il
presidente del Consiglio uscente Ettore Viérin, primo escluso di Stella Alpina: «Sono cose che succedono - commenta -, gli uscenti non hanno un trattamento diverso dagli altri. Il bilancio
è comunque positivo per la vittoria della coalizione e il risultato del mio movimento, anche se ovviamente a livello personale mi dispiace, ma non ne
faccio una malattia. Evidentemente,
è giunto il momento di andare in pensione: sicuramente la politica mi mancherà, perché per me è una passione,
non una professione».
■ d.c.

13

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Candidato sindaco:

NICOLETTA
SPELGATTI

2 SEGGI
DI COALIZIONE

Candidato vicesindaco:

ANDREA
MANFRIN

aosta nel cuore

Voti 226 (1.39%)
Edoardo
BERRINO

Fabio
BRUNDINI

Jennifer
CARERE

Eleonora
CARIONI BARBIERI

Alex
CHATRIAN

3

0

9

0

6

Gianluca
CHIARELLA

Tonino
CHIONO

Giuseppe (Manuel)
CIPOLLONE

Matteo
CUNIBERTI

Renato
DATTOLA

6

2

58

3

4

Alessio
ERCOLI

Federica
FORMATO

Nicholas
GERARD

Andrea
GROSSO

Barbara
GUGLIELMINO

13

1

3

5

3

Giorgio
MAMMOLITI

Raffaele
MASSA

Edoardo
MORONI

Barbara
POMA

Daniele
SERRADURA

2

1

8

2

12

Antoine
STRANGES

Maria
TIRON

Claudia
TROMBATORE

Rosaria (Sara)
TUBIOLO

David
VENERIAZ

6

3

38

7

3

Cristina
ZANELLATO

11

14

martedì 12 maggio 2015

15

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Candidato sindaco:

NICOLETTA
SPELGATTI

2 SEGGI
DI COALIZIONE

Candidato vicesindaco:

ANDREA
MANFRIN

LEGA NORD

Voti 1.370 (8.45%)
Alessandra
ADDARIO

Lorenzo Giulio
AIELLO

Federico
ARMAND

Claudio
ARNAUDO

Simona
ARRÒ

86

116

52

5

25

Marco
CASTIGGION

Monique
DE LORENZIS

Beniamino
D’ERRICO

Luca
DISTORT

Federica
FALCOZ

28

72

47

50

65

Rodolfo (Rudy)
FASSIN

Luigi
FORMATO

Davy
GERARD

Hana
KUCOKOVA

Dario
LUCCINI

33

29

25

21

8

Diego
LUCIANAZ

Giorgio
MAMMOLITI

Debora
MARCHESINI

Mauro
PAPAGNI

Stefano Michele
PATRIZI

25

27

16

10

53

Mario
PERINO

Paolo
SAMMARITANI

Francesca
SICILIANO SILIVESTRO

Michele (Michel)
TALAMO

Giuseppe (Beppe)
TIRONE

33

132

15

31

42

Paolo
TOMASELLA

Carlo
USEL

3

18

16

martedì 12 maggio 2015

17

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Voti 1.141 (7.04%)

Candidato sindaco:

ETIENNE
ANDRIONE

1 SEGGIO
DI LISTA

Candidato vicesindaco:

DANIELA
PIASSOT

UNION VALDOTAINE PROGRESSISTE

Jennifer
APOLLARO PACHECO

Silvio Giustino
BARREL

Edy
BIANCHI

Mauro
CANIGGIA NICOLOTTI

Luigina
CARAPELLOTTI

40

77

38

78

25

Luciana
CASAGRANDE

Paolo
CATALANO

Cesarino
CERISE

Giampiero
CLOS

Henri
DONDEYNAZ

94

28

23

21

128

Franca
FABRIZIO

Roberto
FAVRE

Manuela
GHILLINO

Erika
LEPORE

Salvatore
LUBERTO

108

106

95

33

115

Leonardo
MACHEDA

Maurizio
MOSCATELLI

Francesco (Franco)
NAPOLI

Ermes
PAGANIN

Michela
RAO

120

8

91

56

47

Mauro
ROMA

Luca
SEGHI

Riccardo
TARAGLIO

Alessandro
TOSETTO

Antonio
TRAPASSO

27

49

34

12

5

Vilma
VILLOT

Andrea
VUILLERMOZ CURIAT

152

65
ARTICOLI DI FERRAMENTA
E ATTREZZATURE EDILI,
INGROSSO E MINUTO
E NUOVO CENTRO
AFFILATURA LAME

PIANTE•FIORI•TERRICCI•CONCIMI

TUTTO L’ASSORTIMENTO
PER IL TUO GIARDINO, IL TUO ORTO
E IL TUO FRUTTETO IN CITTÀ

AOSTA RUELLE DES FERMES, 9

TEL. 0165/32004 FAX. 0165/236696 jctodescato@libero.it

18

martedì 12 maggio 2015  

  
   

  
%$#"&"  

!
  ! 

#%!&&! ##!"'##"&(!   
!!&&#"  ! 

(#'  , .('##"$'$%))%&"&+#"(&"+$%"'%+ )# "'%#''# (#' 
#$'-("$#&'+#"(""#)')))# "'$%!'')% !&&!$%+#" &'% 
#$%'""(#)!#'#% &#%$%""'$%&'+#"#"&(!%#''#')(""(#)"'(&&!"' 
%)"*$%"#%#(#'  "('#(%#$  



19

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Alpe

Voti 2.094 (12.91%)

Candidato sindaco:

Loris
Sartore

3 SEGGI
DI LISTA

Candidato vicesindaco:

giuliana
lamastra

Renato
BESENVAL

Lorenzo
BONA

Gilles
BUILLET

Sarah
BURGAY

Gian Luca
CANE

61

70

67

139

26

Novella
CUAZ

Livio
DEZZUTTO

Valeria
FADDA

Loredana
FALETTI

Gianpaolo
FEDI

116

71

201

65

229

Piero
FLORIS

Catia
GALEAZZI

Felicia
GALLUCCI

Marisa
GLAREY

Valentina
GUCCIONE

173

56

101

82

27

Ivan Francisco
LALINDE PAPA

Enrico
MOSQUET

Alessandro Luigi
NOGARA

Frederic
RASO

Paolo
SCOFFONE

24

107

223

45

136

Tatiana
SISTI

Secondina
SQUARZINO

Leonardo
TAMONE

Lorella
TRABALDO

Claudio
TURCOTTI

42

304

95

40

101

Ilio
VIBERTI

Mario
VIETTI

184

213

20

martedì 12 maggio 2015

21

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Voti 417 (2.57%)

POPOLARI PER AOSTA

Candidato sindaco:

LUCA
LATTANZI

0 SEGGI
DI LISTA

Andrea
AGOSTINO

Maria
AGOSTINO

Vincenzo
ARIU

Simona
BARBERIO

Nicola
BELLINI

31

20

18

7

36

Viviana
BORRE

Alessandro
BUSCEMI

Edy
CORDEDDU

Daniele
CORDÌ

Giuseppina
DELFINO

22

8

21

25

66

Giada
DE MARZI

Roberto Silvio
DI FRANCESCO

Rosa
FAZARI

Manuela
GALLIZZI

Filippo Eduardo
MACHADO

9

22

38

31

12

Marco
MAMMOLITI

Edoardo
MELGARA

Daniela
NALE

Francesco Salvatore
PALMERI

Giuseppe
RIZZUTI

21

47

7

6

7

Sabri
SOWES

Ilenia
TRAMONTI

Joel Clement
TUFANO

Sergio
VIGANI

Fabio Pasquale
ZUCCO

2

18

3

1

12

Candidato vicesindaco:

SYLVIE
SPIRLI

CAMBIAMO LOOK!

NUOVO SHOWROOM
RISPARMIO ENERGETICO  ARREDO BAGNO  IMPIANTI

IN LOC. PONT SUAZ 88 DIETRO EUROCERAMICHE
CHARVENSOD Loc. Pont Suaz, 88 - T 0165 235728 - 0165 23 9815

w w w. b e i m p i a n t i . i t

22

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Voti 608 (3.75%)

L’ALTRA VALLE D’AOSTA SINISTRa PER LA CITTÀ

Candidata sindaca:

CAROLA
CARPINELLO

1 SEGGIO
DI LISTA

Donatella
CORTI

Andrea
PADOVANI

Daria
PULZ

Paolo
MENEGHINI

Michelina
COTTONE

77

173

98

40

38

Davide
MIGLIACCIO

Miriam
BRIGLIA

Paolo
GINO

Maria Beatrice
FEDER

Marco
SARBORARIA

27

8

38

42

9

Sandra
MASSEGLIA

Federico
COGNETTA

Luisella
CHIAVENUTO

Milos
MOLINARIO

Giulia Maria Silvia
CERISE

20

18

7

0

9

Mario
BIANCO

Silvana
ARIETTI

Maurizio Alfredo
CHELLINI

Chiara
MORETTI

Andrea
DI RENZO

16

25

9

14

26

Francesca
BORDET

Gabriella
MANGANONI

7

12

Candidato vicesindaco:

VALTER
MANAZZALE

Venite a scoprirla a Châtillon
da Sarvadon Romano

LA MAGIA
DEL FERRO
• INFERRIATE • SCALE
• COLTELLI FORGIATI
• LAMPADE
• RINGHIERE PER INTERNI
ED ESTERNI
• ARREDO D’INTERNI
• RESTAURO
• MOBILI FERRO E LEGNO
Officina Tour di Sarvadon Romano st. Sarmasse 11 Châtillon (AO)
Tel. 347 8588851 - info@coltellodelfabbro.it

• CANCELLI PERSONALIZZATI
• FORGIA MODERNA
• INSEGNE
• CORRIMANO
• ARREDO INTERNI

STAGE DI FORGIA
PER COLTELLI

23

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

STELLA ALPINA

Voti 2.343 (14.45%)

Candidato sindaco:

fulvio
centoz

5 SEGGI
DI LISTA

Candidato vicesindaco:

antonella
marcoz

Giuseppe
ANDRETTO

Amina Lorenzina
BODRO

Luigi
BRACCI

Emilio Gerardo
BROGNA

Vasco
CANNATÀ

46

141

127

58

211

Elisabetta
CORDÌ

Marco
CURIGHETTI

Deborah
DODARO

Delio
DONZEL

Sara Elena
DOSIO

58

129

126

536

346

Fabrizio
FACHIN

Maria
FERRARO

Daniele
GAY

Luca
GIRASOLE

Monica
GREATTI

21

69

131

557

30

Santo
IMPIERI

Luca
MANTIONE

Daniele Ernesto
MANTOVANELLI

Paola Lucia
MARINARO

Carlo
MARZI

57

181

16

112

676

Armando
MASCARO

Jeannette
MIGLIORIN

Luigi
NARDI

Raffaele (Lello)
SIMONELLI

Stefania
SPOSATO

58

479

60

157

275

Serafino Andrea
VACCARO

Ettore
VIERIN

73

287

7&/*5&"5307"3$*
OFJOPTUSJ4)08300.
JOWJB.POU7FMBOF
[POB"SDPEJ"VHVTUP

XXXDFSMPHOFQBWJNFOUJJU
JOGP!DFSMPHOFQBWJNFOUJJU
5FM

24

martedì 12 maggio 2015

25

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Candidato sindaco:

FULVIO
CENTOZ

1 SEGGIO
DI LISTA

Candidato vicesindaco:

ANTONELLA
MARCOZ

creare vdA

Voti 648 (4.00%)
Salvatore
ALESSI

Alessandro
BONETTI

Matteo
BREGOLI

Guido
BRESINO

Lorella
CALISI

54

59

35

2

25

Patrizia
CARRADORE

Luca
CARUSO

Cristina
CHENAL

Marisella
CHEVALLARD

Michele
CRISTIANI

264

37

53

30

30

Daniele
D’APRILE

Cristiane
DA SILVA

Pascal
DEMORO

Santa (Santina)
DIANO

Giovanna
FAVARA

11

11

63

12

21

Patrizia Agata
GANGI

Valentina
GUERRISI

Erik
MARTELLO

Marco
MUSUMARRA

Francesco Nicola
ORLANDO

18

33

9

12

13

Andrea Edoardo
PARON

Salvatore (Toto)
PORCÙ

Giovanni
PRONESTÌ

Nicola
ROSSI

Domenico
VARONE

297

11

10

21

45

Erica
VIZZI

Niculina
VOICU

73

13

26

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Voti 3.921 (24.18%)

Candidato sindaco:

FULVIO
CENTOZ

8 SEGGI
DI LISTA

Candidato vicesindaco:

ANTONELLA
MARCOZ

UNION VALDÔTAINE

Luigi (Gigi)
BARAILLER

Josette
BORRE

Edo Fausto
BOTTACCHI

Alessandro
BRUNO

Vincenzo
CAMINITI

105

389

226

140

386

Alessandro
CELI

Bruno
CERISE

Guido
COSSARD

Aldo
DI MARCO

Sara
FAVRE

276

244

284

235

401

Clara
FERRARI

Cristina
GALASSI

Sabrina
GARZOTTO

Valerio
LANCEROTTO

Luca
MERIGHI

99

394

123

437

241

Roberto
MORABITO

Mostafa
MOUTAZAKKI

Federica Natalie
PAESANI

Alessandro (Pela)
PELANDA

Claudio
PICA

230

67

332

255

194

Fabrizio
PORLIOD

Nicola
PRETTICO

Marco
SORBARA

Elisabetta
TUBERE

Adriano
VALIERI

213

361

743

267

75

Roberto
VILBRANT

Luca
ZUCCOLOTTO

212

433

27

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Voti 1.870 (11.53%)

Candidato sindaco:

FULVIO
CENTOZ

4 SEGGI
DI LISTA

Candidato vicesindaco:

ANTONELLA
MARCOZ

PARTITO DEMOCRATICO
SINISTRA VDA

Annunziata
AVATI

Antonella
BARILLÀ

Raphael
BIXHAIN

Simona
CAMPO

Vincenzo
COLAZINGARI

68

114

48

78

49

Antonio
CREA

Antonio
DE MARCO

Danilo
DESAYMOZ

Carlo
FINESSI

Clotilde
FORCELLATI

203

92

28

110

135

Nicolò Maria
FRACASSO

Marino
GUGLIELMINOTTI GAIET

Catia
LENNA

Antonino
MALACRINÒ

Marilena Luisa
MENABREAZ

45

120

27

278

27

Michele
MONTELEONE

Palmiro
PEAQUIN

Matteo
PELLICCIOTTA

Andrea
PRIMO

Antonio
ROMEO

139

39

22

32

50

Diego
SCOPACASA

Jamila
TARHIA

Samuele
TEDESCO

Sara
TIMPANO

Luca
TONINO

42

29

47

110

117

Pietro Diego
VERDUCCI

Vera
VERDUCCI

183

98

28

martedì 12 maggio 2015

aosta
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Voti 1.577 (9.73%)

MOVIMENTO 5 STELLE

Candidato sindaco:

LUCA
LOTTO

2 SEGGI
DI LISTA

Candidato vicesindaco:

PATRIZIA
PRADELLI

Luciano Alfredo
MOSSA

Massimo
BALEGNO

Elisa
TRIPODI

Paolo
MONELLA

Christopher
BOARDMAN

113

54

139

25

26

Emanuele
SCIARDI

Maria Luisa
RUSSO

Giovanna
RAVAZZINI

Gianni
MAGGIONI

Gentile
MOGNI

65

137

25

11

19

Stefano
VECCHI

Bruno
CAVALLARO

Alessio
PATRIZI

Pietro Valter
TECCO

Pietro
MARTORELLO

28

20

37

22

17

Massimo
PITASSI

Lorenzo
TROMBIN LUCCHINO

Raffaella Chiara
LEVERATTO

Corrado
ROSSI

Carmelo
SCIRÈ

27

10

25

12

16

Adriana
CACI

Althea
POGGIOLI

Dina
BALLERINI

21

32

6

29

martedì 12 maggio 2015

a
i
r
e
z
z
o
r
r
a
C

A
L
I
P

o
i
n
o
t
n
A
a
l
l
e
r
a
di B u c c

Reg. Tzamberlet, n° 5 Charvensod (AO) Tel. e Fax 0165.363393

30

martedì 12 maggio 2015

ALLEIN
Aventi diritto
al voto
%
Votanti

Votanti

204

74.02

AVISE
151

SCHEDE
Bianche

6

Nulle

3

Aventi diritto
al voto
%
Votanti

Autonomie communale
Pour le progrès
d’Allein
Voti

Votanti

239

70.71

169

SCHEDE
Bianche

13

Nulle

12

Allez Avise
Voti

142

144

Luca
BOCCIA

Patrick
BORINATO

27

25

Oriana
CARGNAND

Piergiorgio
COLLOMB

Valter
DUSSAILLER

Michela
COTRONEO

Elena
DENARIER

Giorgio
DENARIER

53

91

15

25

14

25

Susi
JUGLAIR

Marco
MARGUERETTAZ

Ivo
NEX

Johara
JACQUEMOD

Nadir
JUNOD

Maria Romana
LYABEL

38

15

33

30

16

80

Rosildo
NEX

Erik
PATROCLE

Angelo
ROLLIN

Teresa
MILLIERY

Walter
PRAZ

Giuseppe
SCARFONE

6

66

18

39

53

28

31

martedì 12 maggio 2015

Aymavilles
Aventi diritto
al voto

1.669

Votanti

%
Votanti

1.281

Autonomie Communale
Independants
Voti 617

76.75

SCHEDE
Bianche

18

Nulle

Lista Civica
Aymavilles 2015

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

LOREDANA
PETEY

FEDELE
BELLEY

LUCIANO
SARAILLON

ELISA
BONIN

50.45%

Claudio
ALBERTINELLI

58
Matteo
ARMAND

83

40

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Voti 606
49.55%

Petey: «E’ stata durissima»; Saraillon: «Le faccio tanti auguri»
Aymavilles - Tutto come cinque
anni fa, questa volta però a parti
invertite. Se nel 2010, infatti, era
stato lo sfidante Luciano Saraillon a battere a sorpresa - per
sole 25 preferenze, 654 contro
629 - l’allora primo cittadino
uscente Fedele Belley, questa
volta è stato Saraillon ad andare sotto, consegnando di fatto la fusciacca alla sfidante Loredana Petey (con vice Fedele

Belley), capace di svettare 617
a 606. Insomma, uno spoglio al
cardiopalma.
«E’ stata dura, durissima, ma
alla fine siamo riusciti a spuntarla, di poco ma ce l’abbiamo
fatta», dichiara una contentissima Loredana Petey, che aggiunge: «Già nel corso della campagna elettorale abbiamo capito
che sarebbe stato un confronto
serrato, dipendeva dai giorni e
dalle persone che incontravi, a
volte avevamo la sensazione di
essere un po’ più avanti noi, a
volte invece sembrava quasi potessero spuntarla loro». In un simile contesto, il neo primo cittadino di Aymavilles annuncia:
«Non appena mi sarò insediata,

la prima cosa da fare sarà quella di conoscere bene il funzionamento della macchina amministrativa, prendendo in mano il bilancio per sapere quali
margini di manovra ci saranno. Certo è che inizieremo subito ad attuare quanto contenuto
nel nostro programma».
Dal canto suo il sindaco uscente Luciano Saraillon prova a
non prendersela troppo per la
sconfitta arrivata sul filo di lana: «Cosa vuole che le dica, devo forse farmi venire l’orticaria?
Non mi sembra il caso - afferma
-, il popolo è sovrano e dunque
non ci resta che prendere atto
di quello che è stato l’esito del
voto. Dal nostro punto di vista,

Alessandro
BELLEY FOGNIER

Alex
BORINATO

105

193

Milena
CARLIN

Jean-Pierre
CHARLES

Elisa
CUC

Chiara
BUSCHINO

133

64

187

Aurelio
EMPEREUR

Sara
GERBELLE

87

non abbiamo nulla da rimproverarci: in questi cinque anni
abbiamo fatto tutto il possibile,
tagliando tutto il tagliabile per
poter liberare risorse da investire in servizi alla persona e in lavori sul territorio. A questo punto non ci resta che calarci nel
ruolo dell’opposizione, facendo
tanti auguri alla nuova maggioranza. Ne avrà tanto bisogno»,
conclude Saraillon.

Cesare
BATAILLON

59
Alidoro
BERARD

63

Gianpaolo
BORDET

Ivan
BORNEY

70

47

Marzia
CALVO

Jean Eric
CARLIN

109

92

73

Luigi
PEPELLIN

Alberto
CARRAL

Prospero
CARRAL

Raffaella
FOUDRAZ

111

100

65

107

227

Giorgio Giuseppe
PERIN RIZ

Simon
TAZZARA

Jair
VIDI

Nedo
GERBELLE

Ivano
REPELE

Marina
STEFANOLI

95

75

62

115

149

64

L’ESTATE È ALLE PORTE...
VIAGGIA IN SICUREZZA
CON LA TUA FAMIGLIA!

CHARVENSOD Loc. Pont Suaz, 121 Tel.0165 41478

32

martedì 12 maggio 2015

arvier
Aventi diritto
al voto

701

Votanti

%
Votanti

539

76.89

Arvier
Voti 337

SCHEDE
Bianche

12

Nulle

12

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Arvier pour Arvier
Voti 178

65.44%

34.56%

Denise
ALLEYSON

Claudine
CLUSAZ

Angelo
FRANCHINO

Evaristo Alfonso
CLUSAZ

Annie
GLAREY

Gianni
JUNIN

66

80

30

48

54

24

Josianne
GODIOZ

Nathalie
LUBOZ

Mauro
LUCIANAZ

Luca
MILLIERY

Valeria
ROLLET

Laurent François
ROULET

102

27

210

73

109

44

Jonny
MARTIN

Daniele
PERRIER

Vilma
THOMAIN

Nicolas
VALLET

98

59

73

65

Enrico Giovanni
VALLET

60

ANTEY-SAINT-ANDRÉ
Aventi diritto
al voto

521

Votanti

%
Votanti

419

80.42

Noi Per Antey Nous Pour Antey

SCHEDE
Bianche

3

Nulle

13

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Rinnovare Antey?
Pourquoi Pas

Voti 202

Voti 201

50.12%

49.88%

Poletto: «Chiediamo il riconteggio»
antey-st-andre’ - Il testa a testa Bertuletti-Poletto lascerà sicuramente uno strascico. «Abbiamo deciso di chiedere il riconteggio
- annuncia Marco Poletto -. Ci sono alcune schede che sono state contestate fino all’ultimo, in particolare una che è stata assegnata ai nostri avversari che per noi era da annullare, e un’altra, che seppur meno chiaramente della prima, a nostro giudizio non era valida».

Federico
ARTAZ

Marzia
BANTERLE

Mario
BERTULETTI

Marco
POLETTO

Gabriella
CHATRIAN

Valter
ARTAZ

19

38

117

119

67

50

Alessandro
BOLICI

Luca
BRUNET

Simon
GOYET

Valentino
CATTORINI

Jean Mari
DAUPHIN

Marco
GANZERLI

22

18

31

27

32

25

Daniela
HOSQUET

Daniele
HOSQUET

Carlo
MACHET

Marino
GASPARD

Fabrizio
HERIN

Livia
MEYNET

69

49

27

26

43

29

Maria Valeria
NAVILLOD

Cristina
SANNA

Denise
NOUSSAN

Danila
PELLISSIER

63

47

37

50

33

martedì 12 maggio 2015

bard
Aventi diritto
al voto

111

Votanti

%
Votanti

95

Bard Bene Comune

%
Votanti

Nulle

5

Voti 47

52.22%

Aurelio
BRAVO

Teresa
ALESSI

Caterina
BELTRAMELLI

5

15

15

11

Silvana
MARTINO

Pietro Angelo
PRIOD

Lara
BOTTAN

Cristian
GIANNESE

13

20

23

14

Cinzia Maria
PROLA

Edda Anna
ROSSI

Deborah Francesca
JACQUEMET

Giorgio
NICCO

6

9

25

20

Ermida
SCARANO

Marco
PUGGIA

7

9

Votanti

192

79.69

0

Roberta
BECHIS

bionaz
Aventi diritto
al voto

Bianche

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Bard - Continuità e Giovani Idee

47.78%

Voti 43

85.59

SCHEDE

153

SCHEDE
Bianche

8

Nulle

15

Un’attenzione per Bionaz
Voti

130

Daisy
BARAILLER

Mara
BASSINO

62

31

Daniele
BIONAZ

Elio
BIONAZ

Armando
CHENTRE

19

9

67

Valter
NICASE

Alessandro
PETITJACQUES

Agnese
PETITJACQUES

29

18

19

Flavio
PETITJACQUES

Gianfranco
ZENONI

48

39

34

martedì 12 maggio 2015

35

martedì 12 maggio 2015

brissogne
Aventi diritto
al voto

837

Votanti

%
Votanti

606

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

SCHEDE

72.40

Bianche

9

Nulle

22

Pour le pays Brissogne Lista civica per Brissogne
Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

BRUNO
MENABREAZ

ITALO
CERISE

SERGIO
ZIGGIOTTO

GIAN LUCA
TRAPIN

Voti 463

Voti 112

80.52%

19.48%

Simone
ARLIAN

85
Piero
CHABLOZ

88

■ i commenti / Piero Zulian: «Risultato in linea con le aspettative, il nostro obiettivo era tenere viva l’opposizione»

Alberto
BOIS

Bruno Menabreaz: «Riflettere sull’astensionismo»
brissogne - Bruno Menabreaz, confermato primo
cittadino di Brissogne, analizza il risultato delle urne
che l’ha premiato con 463
voti contro i 112 della lista
rivale: «Siamo sicuramente soddisfatti del risultato,

Andrea
DUCLOS

Christian
FIOU

57

80

Gabriella
MANIA

Paolo
MARCOZ

57

è stato riconosciuto il lavoro fatto in questi anni, la validità della nostra proposta
e la qualità dei candidati.
Avevamo messo in conto un
numero di preferenze simile, ma non ci aspettavamo
una percentuale così alta.
C’è un grande rammarico
per il calo dei votanti, questo è un dato che dovrà far
riflettere tutti».
Grande serenità anche nel
campo degli sconfitti. «E’ un
risultato in linea con quello
che ci aspettavamo - com-

menta Piero Zulian -. Il nostro obiettivo era quello di
mantenere un’opposizione
in paese, in modo da rappresentare uno stimolo alla maggioranza. Abbiamo
fatto un po’ di fatica ad allestire la lista e, una volta
che l’abbiamo presentata,
abbiamo raggiunto il traguardo che ci eravamo prefissati. Tra l’altro siamo anche riusciti a far entrare gente nuova e questo è un altro dato positivo. Personalmente, dopo tre mandati,

31

non mi dispiace essere fuori
dal Consiglio, anche perché
ci sarà la possibilità per altri di fare esperienza. Il nostro gruppo continuerà a
lavorare insieme per il bene del paese».
■ r.g.

Simone Daniele
CAIRO

6

Katia
CERISE

Franco
GRISORIO

57

11

Davide Giuseppe
SPANÒ

Patrizia
LINTY

78

Irene
MESSELOD

136

8

18

Ander
MINUZZO

Simona
PORLIOD

Edi
SALUARD

Antonella
YEUILLAZ

Angelo
SULIS

104

133

161

49

13

Monica
SCATTOLIN

Gianluca
TOMASELLI

Maurizio
VOLGET

Piero
ZULIAN

Gianfranco
ZANON

69

44

51

45

8

SIMEONI DAVIDE
AGRIMEC

RIPARAZIONI DI MEZZI AGRICOLI DI TUTTE LE MARCHE
TRATTORI, FALCIATRICI,MOTOSEGHE, DECESPUGLIATORI,
SPAZZANEVE, MOTOCOLTIVATORI, RASAERBA, TAGLIASIEPI.

CONCESSIONARIO

PRIMAVERA 2015 “OFFERTE SULLA LINEA HUSQVARNA”

SUPER
PROMOZIONE

HUSQVARNA
AUTOMOWER®
A partire da 1.580 EURO

RIDER
A PARTIRE DA

3.290 €

RASAERBA

TAGLIASIEPI

DECESPUGLIATORE

MOTOSEGA

A PARTIRE DA

A PARTIRE DA

A PARTIRE DA

A PARTIRE DA

399 €

289 €

239 €

249 €

FINO A ESAURIMENTO SCORTE

ST. CHRISTOPHE (AO) Loc. Grand Chemin 22/A
A FIANCO DI PELLEGRINELLI, SOTTO AL BAR “LA PLAINE” Tel. 0165/548607
Cel. 349/8430005 - agrimec@infinito.it www.agrimecaosta.it
agrimec

36

martedì 12 maggio 2015

Challand-saint-anselme

BRUSSON
Aventi diritto
al voto
%
Votanti

Votanti

732

68.85

Aventi diritto
al voto

504

SCHEDE
Bianche

17

Nulle

%
Votanti

20

Autonomie communale
Voti

Votanti

629

69.95

440

SCHEDE
Bianche

23

Nulle

48

Pour le pays Challand-Saint-Anselme
Voti

467

369

Daniel René
AYMONOD

Eric
BAGNOD

65

50

Ivana
DEMOZ

Michael
DUFOUR

Piero
DUFOUR

127

111

57

171

Riccardo
REVIL

Remigio Grato
VICQUERY

Danilo
GENS

Agostino
GROSJACQUES

Michelle
HERBET

63

27

90

17

55

91

Renata
VICQUERY

Roberto
VICQUERY

Diego Augusto
VUILLERMIN

Monica
JANIN

Michel Alexandre
PERRET

Riccardo
PERRET

77

61

170

88

59

65

Alberto
CHARLES

Jean Paul
CURTAZ

30

76

Giulio
GROSJACQUES

Liliana
GROSJACQUES

Anna
LEVEQUE

240

122

Gabriele
MATH

challand saint-victor
Aventi diritto
al voto

488

Votanti

%
Votanti

396

81.15

SCHEDE
Bianche

5

Nulle

12

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Tchalàn avenir et changement Insieme per Challand-Saint-Victor
Voti 215

Voti 164

56.73%

43.27%

Dario
BARATTIN

Giuliana Ida
BERGUET

38

80

Matteo
BORDET

Patrizia
BORDET

Erika
CHALLANCIN

Vittorio Elio
CAMPEOTTO

Ivo Giuseppe
CHOUQUER

Giovanni
COTTI PICCINELLI

27

47

37

19

54

10

Susanna
COURMOZ

Mauro
DEBLASI

Angelo
ROSTAGNO

Dario
FERRUCCI

Valter
JUGLAIR

Gabriella
MINUZZO

64

23

39

18

42

98

Sergio
SARTEUR

Michel
SAVIN

Nadir
VARISELLAZ

Denise
THIEBAT

André
VARISELLAZ

Romina Rita
YON

17

91

60

46

18

37

37

martedì 12 maggio 2015

chamois

Chambave
Aventi diritto
al voto
%
Votanti

Votanti

788

SCHEDE

70.18

Bianche

32

Nulle

Aventi diritto
al voto

553
VOTI
50

471

%
Votanti

Uniti per Chambave Unis pour Chambave

Votanti

95

72.63

69

SCHEDE
Bianche

3

VOTI

Nulle

4

62

Chez moi c’est Chamois!

Agnese
DI TRANI

Valter Gioachino
ELOS

Antonio Luca
CASAROTTO

Adriana
DUCLY

103

197

6

10

Vanda
GAL

Sandro Federico
GYPPAZ

Simone
MASSIMINO

Remo
DUCLY

Laura
LANTERMOZ

Erik
LUBRINI

98

95

58

26

23

15

Tonina Alba
PARDINI

Manuela Marina
PERRAILLON

Valter
PHILIPPOT

Lorenzo Mario
PUCCI

Marco
RIGOLLET

Paolo
RIGOLLET

71

154

47

11

10

5

Matthew
SANDON

Michael
VERTHUY

Marco
VESAN

Renzo
RIGOLLET

Sara
ROSSET

Francesca
VERNAZZA

31

89

146

14

15

18

champdepraz
Aventi diritto
al voto

576

Votanti

%
Votanti

485

84.20

SCHEDE
Bianche

4

Nulle

27

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Insieme si può per il futuro di Champdepraz Uniti per - Unis pour Champdepraz
Voti 203

44.71%

Voti 251

55.29%

Luciano
DUROUX

Monica
CRETIER

Edy
BALME

Luciano
BORETTAZ

86

104

64

69

Lucia
BERTORELLO

Pietro Carlo
BOSONETTO

Valter
BUILLAS

Arianna
BORNEY

Dennis
BRUNOD

Franco
CONTRATTO

101

25

10

86

66

24

Davide
CIGNETTI

Filippo
COSTA

Marina
D’HERIN

Jury
CORRADIN

Matteo
D’HERIN

Torquato
ERRIQUEZ

27

54

25

89

41

42

Simone
DRAGO

Barbara
GATTI

Maurizio
STURA

Viviana
FOY

Fausto
LAVARDA

Rita
MAIORINO

23

39

7

50

24

35

38

martedì 12 maggio 2015

champOrcher
Aventi diritto
al voto

375

Votanti

%
Votanti

280

74.67

SCHEDE
Bianche

1

Nulle

11

Champorcher avant tout

X Tsampoursì

Voti 161

Voti 107

60.07%

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

39.93%

Fausta Emerica
BAUDIN

Fausto
BAUDIN

Jean Pierre
BAUDIN

Nelly
BUAT ALBIANA

57

21

30

49

Alice
CHANOUX

Giada
DE ROSSO

Alessandro Augusto
GLAREY

Fabrizio
CATTANEO

Simona
COMOLA

Stefano
DEGIORGIS

84

24

81

10

42

5

Roberto
PAGANI

Ivana
RAVIZZA

Celestino
SAVIN

Manuela
GALLI

Roberto
MINET

Gabriele
OSIO

44

10

29

14

27

22

Grato Pietro
SAVIN

Piergiorgio
SAVIN

Angelo
VASSONEY

Salvatore
PAPARELLI

Miriam
SAVIN

Giorgio
VASSONEY

28

4

15

14

35

33

39

lunedì 12 maggio 2015

charvensod
Aventi diritto
al voto

1.991

Votanti

%
Votanti

1.382

Lista civica
Charvensod
Voti 563

69.41

SCHEDE
Bianche

17

Nulle

Insieme per Ensemble
pour Charvensod

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

LORENZO
MARCOZ

SILVANO
BIANQUIN

RONNY
BORBEY

LAURENT
CHUC

42.91%

Voti 749
57.09%

Monica
AMERIO

49

■ i commenti / Lorenzo Marcoz: «Il risultato è piuttosto chiaro, buon lavoro a chi ha vinto»

Luana
BORBEY

charvensod - Ronny Borbey è il nuovo sindaco di
Charvensod. «Siamo soddisfatti che i cittadini abbiano capito e votato il
nostro progetto, adesso ci

80

53

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Ronny Borbey: «Capito il nostro progetto»
toccherà lavorare - commenta il vincitore -. Abbiamo una squadra rinnovata, ma che garantisce comunque una certa continuità. Ci aspettavamo una certa competizione e siamo quindi contenti che il messaggio che volevamo dare sia
passato: quindici persone con sensibilità diverse si sono messe attorno

Cristina
BUSA

Francesco Pietro
CORDONE

119

90

Antonio
CROCITTI

Renata
DUCLY

Olindo
FERRÉ

21

56

Matteo
GALLO

a un tavolo condividendo il metodo e le linee programmatiche per formare un gruppo e concorrere
all’amministrazione del
Comune».
Sull’altro fronte il commento è affidato al candidato sindaco. «Il risultato è abbastanza chiaro
- spiega Lorenzo Marcoz
-. I cittadini hanno scelto, quindi non ci resta che

augurare buon lavoro a
chi dovrà amministrare. Il
mio augurio è che in questi anni tutti lavorino per
il bene del paese».
■ r.g.

Joel
ALBANEY

132
Simone
BAL

115

Simon
BOLLON

Lucia
FAITA

126

126

Fabio
GALLO

Michel
GALLONI

Franco
LOMBARDO

163

56

51

165

Filippo
LEONE

Ivana
PERRIER

Francesca
LUCIANAZ

Simone
ROVEYAZ

Pierre
SAVIOZ

60

23

109

136

101

156

Patrick
RONZANI

Riccardo Sante
TESIO

Jessica
TILLIER

Anthony
SPATARO

Eva
VIERIN

Claudio
VONA

116

121

79

79

152

135

40

martedì 12 maggio 2015

chatillon
Aventi diritto
al voto

3.963

Votanti

%
Votanti

2.908

73.38

Lista
Lanaro-Daudry

SCHEDE
Bianche

29

Nulle

124

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Insieme per il futuro
Ensemble pour l’avenir

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

TAMARA
LANARO

JEAN-CLAUDE
DAUDRY

HENRI
CALZA

LUIGI
GIROLA

Voti 1.612

Voti 1.143

58.51%

41.49%

■ chatillon / Bocciato il primo cittadino uscente Henri Calza: «lavorato con serietà, forse non abbiamo saputo spiegare il nostro progetto»

Lanaro sindaco a sorpresa: «risultato superiore alle aspettative»
chatillon - A metà pomeriggio, il neo sindaco
Tamara Lanaro è senza voce, ma felice. «Sono
davvero contenta - spiega - non ci aspettavamo
di vincere con un distacco così netto ma siamo ovviamente molto felici che il nostro progetto sia stato apprezzato e della fiducia incassata dai castiglionesi. Ci aspettavamo uno
scarto minimo, non un gap così evidente. Abbiamo grande entusiasmo, lo stesso che ci ha

accompagnato durante la campagna elettorale; metteremo lo stesso brio e lo stesso impegno nel guidare il comune e dare le risposte che i castiglionesi si aspettano».
Lascerà il suo lavoro? «No, io sono avvocato;
lavoro in équipe con i colleghi di studio e mi
farò dare una mano sia qui che nello studio di
Torino. Non vedo l’ora di cominciare».
«Un fulmine a ciel sereno. Accoglie così il sin-

daco uscente Henri Calza la bocciatura dell’elettorato castiglionese: «Non ci aspettavamo di certo questo risultato - esclama Calza.
Avevamo fatto un ragionamento un po’ diverso, ma evidentemente non è stato recepito; la
scelta di mettere in piedi una lista solo UV e
indipendenti, contro un cartello formato da Alpe, UVP e Stella Alpina non ha pagato. Sicuramente può aver influito anche il peso del sena-

tore Dujany, ma non so fino a che punto».
Non potrebbe essere considerata una bocciatura della passata amministrazione?
«Non so se sia una bocciatura - conclude Calza - forse non siamo stati in grado di spiegare
il nostro progetto. Crediamo di aver lavorato
con correttezza e serietà, atteggiamento che
cercheremo di portare avanti anche all’opposizione per il bene del paese».

Francesco (Cecè)
AYMONOD

Franca Susy
BLANCHOD

Luca
CAPANO

133

189

Cristina
BICH

Stefano
BORDET

145

Dorina
BRUNOD

281

35

285

Corrado
CHATRIAN

Antonio (Tony)
DI GIUSEPPE

Riccardo
DONAZZAN

173

227

265

Felice
BRUNOD

Luca Domenico
CORTI

Paolo
DALLE

119

213

139

Camillo Andrea
DUJANY

Zita
GARD

Diego
JOYEUSAZ

195

166

Maria Grazia
GARETTO

Iolanda
GASPARD

269

Andrea
MATTERI

215

143

144

Giuseppe
MORO

Rossana
OGGIANI

Monique
PERSONNETTAZ

321

254

373

Livio
PERRON

Roberto
PESSION

Vittorio
PONGAN

254

87

262

Paolo
PILI

Attilio
PIVATO

Patrizia
ROSSI

142

154

474

Andrea
SARTEUR

Roberto
VEGETTI

Roger
VESAN

80

122

84

41

martedì 12 maggio 2015

cogne
Aventi diritto
al voto

1.141

Votanti

%
Votanti

912

Tous pour Cogne
pour tous
Voti 350

79.93

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

SCHEDE
Bianche

10

Nulle

41

Ensemble
pour Cogne

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

FRANCO
VASSONEY

NICOLAS
BERARD

FRANCO
ALLERA

CLAUDIO
PERRATONE

40.65%

Voti 511
59.35%

Massimo
BORETTAZ

79
Thomas
CHARRANCE

56

Franco
BIBOIS

■ i commenti / Il rivale diretto Vassoney: «La popolazione si è espressa in maniera ben precisa»

45

Confermato Allera: «Quadruplicato il vantaggio»
cogne - «Abbiamo di fatto quadruplicato il divario con la lista opposta alla nostra rispetto a cinque anni fa, a testimonianza di come la strada im-

boccata nell’ormai passata
legislatura sia stata quella
giusta». E’ visibilmente soddisfatto, il confermato primo
cittadino di Cogne, Franco
Allera, che ammette: «Ora
dovremo immediatamente
rimetterci a lavorare, stante
il periodo di crisi non c’è tempo da perdere. Detto questo,
mi piace aver visto aumentato il vantaggio sulla lista
opposta alla nostra, se il di-

Giorgio Davide
ELTER

Massimo
FORTE

95

17

Vilma Anselmina
GERARD

Yannick
GERARD

Lea
GLAREY

18

34

Elena Sofia
MARTINETTO

vario fosse diminiuto rispetto
a cinque anni fa sarebbe stato un qualcosa che ci avrebbe fatto male. Con questo risultato la popolazione ha dimostrato di avere apprezzato il nostro operato».
Per quanto riguarda la lista
‘Tous pour Cogne - Cogne
pour Tous’, il candidato sindaco Franco Vassoney accetta serenamente la sconfitta: «In democrazia ha ra-

Mirko
CARLESSO

gione il popolo, che tra l’altro
a Cogne si è espresso in maniera ben precisa. Non penso ci sia molto altro da aggiungere».

202

Andrea
CELESIA

Lorella
CHARRANCE

108

75

Giuseppe
CUTANO

Mauro
DANNA

Nicolò
DESAYMONET

85

112

70

15

Moira
MONTANELLI

Vally
OUVRIER

Giuseppe
LAMASTRA

Luciana
PERROD

Laura
POGGIO

93

42

70

39

76

68

Paola Teresina
PERRET

Diego
PERROD

Denis Giovanni
TRUC

Livio
REY

Massimo
RUFFIER

Eleonora
TRENTO

73

35

97

75

68

183

ENERGIA DAL SOLE
Ad ogni necessita’ la giusta risposta
Grandi impianti, aziende, e a casa vostra!

INFO: 338 7573340 umbertomapelli@gmail.com
www.energiapulita.ao.it

42

martedì 12 maggio 2015

donnas
Aventi diritto
al voto

2.163

Votanti

%
Votanti

1.622

Libertà
e Partecipazione
Voti 552

SCHEDE

74.99

Bianche

24

Nulle

73

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Un Pays à vivre

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

GINO
AGNESOD

LEA
COSTABLOZ

AMEDEO
FOLLIOLEY

SILVIA
NICCO

Voti 973

36.20%

63.80%

Paola
DALLE

103
Annalisa
FANTOLIN

88
Agnese
JUGLAIR

86

Francesco
MACELLO VIOLETTA

■ i commenti / E’ nettissima la vittoria del sindaco uscente Follioley su Gino Agnesod

«Campagna al veleno, ora mi godo il successo»
donnas - «I dati sono molto
eloquenti, non credo ci siano
dubbi sulla scelta dei donnaziesi. Vorrei dedicare questa
conferma a mia moglie SiDaniele
NICCO

76

mona, alle mie bambine e a
tutta la famiglia; è stata una
campagna elettorale difficilissima; ho subito attacchi personali davvero pesanti. Credo che non sia sbagliato dire
che il progetto politico messo
in piedi da Agnesod, Marra e
Boschetti abbia sonoramente fallito - commenta il neo
riconfermato sindaco di Donnas Amedeo Follioley.
Adesso ci godiamo questa gior-

nata di festa, da domani si ricomincia a lavorare sodo; ci
aspettano nuove sfide e novità nella gestione della macchina amministrativa».
Gino Agnesod risponde un
secco «non ho niente da dire» prima di interrompere la
comunicazione telefonica; più
loquace la candidata vice Lea
Costabloz: «non ci aspettavamo certo un divario di oltre 400
preferenze; non ci aspettava-

mo di vincere, ma pensavamo
a una differenza di poco conto, un pugno di voti. Così non
è stato, rispettiamo la scelta
dei donnaziesi».

108
Maurizio
PITTI

147

Vittorio
COSTABLOZ

Giuliano
PRAMOTTON

56

140

Francesco
MAOLET

Lucio
NICOD

Michel
PRAMOTTON

Matteo
BOSONIN

Fabrizio
CURTI

Roberta
PRAMOTTON

62

50

40

200

149

231

Fabio
MARRA

Franco
VUILLERMOZ

Laura
CANETTO

Albino
DALLE

Marco
REINOTTI

157

Ilario
NURIS

67

22

146

89

135

Mike David
NAPOLI

Giorgio
PARIS

Daniele
ZANOLLI

Chadée
CHAPPOZ

Ferruccio
FOLLIOLEY

Giuseppe
SQUILLACIOTI

40

27

46

269

163

40

www.acquaebenessere.eu
ACQUA ALKALINA E TUTTO CIÒ
CHE È TRATTAMENTO ACQUA

Ringrazia:
LA CITTÀ DI AOSTA
E TUTTI I CITTADINI VALDOSTANI
PER L’INTERESSE E L’ATTENZIONE
DEDICATA AL NOSTRO PROGETTO

800 912 743

43

martedì 12 maggio 2015

emarÈse
Aventi diritto
al voto

194

Votanti

%
Votanti

168

Ensemble - Insieme - Insembio

86.60

Bianche

1

Nulle

3

Experience et Renouvement

42.07%

Voti 69

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

SCHEDE

Voti 95

57.93%

Jessica
LODO

Fabio
TREVES

Laura
GRIVON

Daniela
PEAQUIN

22

13

22

29

Luca
NOVALLET

Fabrizio
TREVES

Edoardo
BENIS

Leo
GRIVON

12

43

Davide
PEAQUIN

23

2

17

Anna
DAGNES

Enrica
PRIOD

Pierpaolo
TREVES

Athos
CONCOLATO

Lucina
GRIVON

Egidio
THUEGAZ

20

18

8

21

61

12

Stefano
LODO

Debora
CRETIER

Daniela
NICCO

Daniele
ROUX

4

14

7

24

Mauro
CRETIER

15

doues
Aventi diritto
al voto
%
Votanti

Votanti

417

83.21

347
NON PIÙ SOLO DETERSIVI ALLA SPINA!

SCHEDE
Bianche

3

Nulle

5

NOVITÀ

Insieme per Doues
Voti

SPACCIO PANNOLINI
& PANNOLONI
MADE IN ITALY

€ 22,70
• ASSORBENTI FEMMINILI E POST-PARTO a partire da € 1,99
• PANTS INCONTINENZA LEGGERA a € 6,99
• PANNOLONI PER ADULTI a partire da 7,99

ESEMPI • CONFEZIONE 120 PANNOLINI Taglie dalla 2 alla 6

339

Erik
DESANDRÉ

Didier
NEX

32

39

Flavia
ABRAM

Nicole
FAVRE

Ivan
NEX

81

72

38

Giorgio
ABRAM

Remo
JUGLAIR

Donata
ORSINI

139

50

74

OI
SOLO DA N
È
TA
R
E
L’OFF
O!!
N
N
A
L’
TO
TUT

SENZA DIMENTICARE:

IL NOSTRO SEMPRE
PIU VASTO ASSORTIMENTO DI

DETERSIVI E
DETERGENTI CORPO
SFUSI

DETERSIVI
PROFESSIONALI
CONFEZIONATI
A PREZZI SUPER CONVENIENTI!
ECO BOLLE DETERSIVI ALLA SPINA

Chantal
CUAZ

Franco
MANES

Aldino
RIANE

44

247

58

LOCALITA PONT SUAZ, 136
CHARVENSOD (AO) TEL/FAX 0165-06 15 62
ecobolle.charvensod@fastwebnet.it

44

martedì 12 maggio 2015

etroubles
Aventi diritto
al voto

395

Votanti

%
Votanti

321

Etroubles
Voti 118

81.27

SCHEDE
Bianche

5

Nulle

6

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Tous pour Etroubles - Etroubles pour Tous
Voti 188

38.56%

61.44%

Carlo
CERISE

Angelo
MARGUERET

67

40

Michelle
MORTARA

Gérard
POMAT

Marco Giuseppe
BIGNOTTI

Monica
COLLOMB

Robert
MARIETTY

44

41

35

27

20

Guido
LETEY

Pierre
MUNIER

Davide
SCARPELLINI

Cristina
BRACCO

Michel
JUGLAIR

Muriel
POMAT

63

12

18

105

19

37

Pierre
MILLET

Eleonora
POMAT

Francesca
SPINA

Marco
CALCHERA

Mauro
MACORI

Diego
VIRGILIO

26

35

20

115

20

13

fontainemore
Aventi diritto
al voto

376

Votanti

%
Votanti

337

Sviluppo - Impegno - Trasparenza Fontainemore

89.63

SCHEDE
Bianche

8

Nulle

4

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Il Paese che Vorrei - Tradition et Innovation

63.38%

Voti 119

36.62%

Speranza
GIROD

Riccardo
PESSION

Stefano
GHISAFI

Edouardo
PASTEUR

170

15

31

25

Christian
COLLIARD

Valentina
GROS

Antonio
SECHI

Wanda
FAVRE

Giorgia
GIROD

Ugo
STEVENIN

19

31

28

38

65

31

Antonella
GIROD

Mirko
JANS

Aurelio
VACHER

Alessandra
FERRANDINO

Modesta
GIROD

Franco Giovanni
VACHER

31

43

64

16

15

10

Maria Teresa
GIROD

Italo Giovanni
LAZIER

Carlo
VALLOMY

Annamaria
GENESTRETI

Gilberto
GROS

Valter
VACHER

43

25

43

17

28

11

Voti 206

45

martedì 12 maggio 2015

fenis
Aventi diritto
al voto

1.468 Votanti

917

%
Votanti

62.47

SCHEDE
Bianche

64

Per Fénis - Pour Fénis - Pè Fèn-ic
Voti

Candidato vicesindaco:

MATTIA
NICOLETTA

FABIO
CERISE

94

Fabio Adriano
CERISE

53

759

Candidato sindaco:

Nulle

Battista
PIEILLER

Enrico
PERRUQUET

Denis
PICCOT

Ennio
CERISE

230

77

48

60

Valter
NEGRI

Federica
TABORD

Angelo
BONICHON

Guido
DUCOURTIL

90

73

56

33

Laura
PERRAILLON

Martina
BRUNIER

Lea
VOYAT

Giocondo
PERRON

184

135

96

69

Gignod
Aventi diritto
al voto

1.321

Votanti

%
Votanti

961

72.75

SCHEDE
Bianche

14

Nulle

34

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Ensemble pour Gignod Vivre Gignod Lista civica
Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

ERIK
BIONAZ

FABIO
PARISI

GABRIELLA
FARCOZ

MICHEL
VALLET

Voti 399

Voti 514

43.70%

56.30%

Gabriella Farcoz: «Cambio epocale»

Jenny
CAGNINEY

Monique
POMAT

76

107

Fulvio
CHEILLON

Nadir
ROLLANDIN

64

99

Fabrizio
ACTIS

Elena
COCCO

Agostino
VILLELLA

83

61

126

56

Renato
NEYROZ

Stefania
VEVEY

Luciano
BONETTI

Christian
DUCLOS

Aldo
VITTAZ

24

54

102

83

93

103

Ornella
FLORIO

Simon
SALTO

Gabriella
VILLOIS

Marco
BONFANTI

Renata
MARIETTY

Barbara
ZANNONI

43

45

18

37

39

107

Dario
COQUILLARD

Aroldo
JOVIAL

58

108

Wanda
DAMÉ

Ornella
MARCOZ

40

95

SIlvy
DE FRANCESCH

Elio
MARLIER

Simone
UDALI

81

79

Maurizio
DE PASCALIS

gignod - «Un cambiamento epocale». Così il neo sindaco Gabriella
Farcoz, assessore della Giunta uscente dell’ormai ex primo cittadino Riccardo Farcoz, definisce l’esito del voto nel paese del
Grand Combin. «Questo dimostra che la popolazione ha dato
più importanza alle persone rispetto alla loro appartenenza politica. Come prima cosa vogliamo incontrare i cittadini nelle loro frazioni, soltanto così si potrà conoscere problemi ed esigenze
delle persone». Dal canto suo, il candidato sindaco della lista ‘Ensemble pour Gignod’, Erik Bionaz, non nasconde la sua delusione: «Le aspettative erano ben diverse, purtroppo qualcosa non ha
funzionato. Faremo comunque la nostra parte in Consiglio».

46

martedì 12 maggio 2015

gressan
Aventi diritto
al voto

2.668

Votanti

%
Votanti

2.047

76.44

SCHEDE
Bianche

30

Nulle

102

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Per - Pour - Pe Gressan

Esprit Gressaen Gressan nel cuore

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

MICHEL
MARTINET

MASSIMO
FIABANE

MIRCO
IMPERIAL

INGRID
BREDY

Voti 1.089

Voti 826

56.87%

43.13%

■ i commenti / Michel Martinet riconfermato sindaco; Mirco Impérial: «onore a chi ha vinto con un buon consenso»

«Sono felicissimo; premiato il lavoro della scorsa legislatura»
gressan - Una grande gioia traspare dalla voce di Michel
Martinet.
«Sono molto soddisfatto - commenta il neo riconfermato
sindaco. Sono felice che i gressaen abbiamo condiviso la
nostra proposta, evidentemente avendo apprezzato il nostro
lavoro dei cinque anni precedenti e deciso di premiare lo
sforzo della nostra lista. Amministrare oggi è tutt’altro che
facile, ma noi assicuriamo di proseguire il nostro impegno
per il bene di tutta la comunità e se possibile aumentarlo.
Essere riconfermati è un bel risultato, ma aver aumentato

ulterioremente il gap con la lista avversaria è davvero un
motivo di orgoglio. Una grande soddisfazione davvero; desidero ringraziare la mia squadra e tutti coloro che hanno
creduto nel nostro progetto. Oggi è giornata di festa, ma
domattina alle 7.30, come ho fatto negli ultimi cinque anni a questa parte, sarò nel mio ufficio a lavorare. Gli enti
locali si preparano ad affrontare nuove sfide e noi intendiamo farci trovare pronti»
Amareggiato il commento di Mirco Imperial di Esprit
Gressaen: «ce l’abbiamo messa davvero tutta, ma non è

bastato. Sicuramente qualche errore è stato fatto, ma non
abbiamo ancora effettuato un’analisi approfondita per
capire dove siamo venuti meno. Per prima cosa, però, bisogna rendere merito ai vincitori che hanno ottenuto un
buon consenso».
Che opposizione sarà? «Faremo un’opposizione oculata conclude Imperial. Speriamo solamente che dall’altra parte
ci sia più collaborazione rispetto alla legislatura passata,
perché alla fine la cosa importante è il bene del paese».
■ re.ga.

Michela
BERLATI

René
COTTINO

Gabriella
SAVIOZ

Alessandro
ANILE

René
GORRAZ

Simone
PASCALE

80

193

152

91

91

88

Andrea
BERLIER

Michelina
GRECO

Piera Maria Libera
STIVALETTA

Piero
BERLIER

Claudio
LATELLA

Roberta
PERRET

237

272

124

94

94

203

Renzo
BIONAZ

Erika
GUICHARDAZ

Caterina
TUBERE

Fulvio
CHABLOZ

Vittorio
LUPI

Leda
QUENDOZ

360

116

69

83

56

125

Roberto
BONIN

Luca
POLO

Lea
USEL

Dario
CHAMONIN

Gianluca
MAZZOCCO

Roberta
ROLLANDOZ

131

76

165

108

88

162

Christian
BRACCO

Stefano
PORLIOD

Stefano
VIOLA

Aldo
GARINO

Emanuela
NIEROZ

Sergio
RUSSO

75

225

67

156

97

229

47

martedì 12 maggio 2015

gressoney la trinitE’
Aventi diritto
al voto
%
Votanti

Votanti

254

gressoney saint-jean
Aventi diritto
al voto

159

SCHEDE

62.6

Bianche

11

Nulle

%
Votanti

10

Per Trinité - Fer Z’land
Voti

Votanti

721

66.57

480

SCHEDE
Bianche

89

Nulle

66

Insieme con Gressoney-Zéeme mé Greschòney
Voti

138

325

Martha Adele
BEUCHOD

Eugenio
DAVID

23

24

Cesare
BALDI

Ezio
CANEPA

Arianna
FOLLIS

23

49

58

109

Oscar
RIAL

Pietro
VINCENT

Roberto
BARELL

Luigi
CHIAVENUTO

Daniela
FRESC

51

34

30

44

152

51

Daniele
MODINA

Alice
SQUINOBAL

Pietro
WELF

Silvana
BASTRENTA

Fabrizio
CURTAZ

Paola
THEDY

22

10

24

42

65

92

Giulia
PEROLINI

Laura Tecla
THEDY

9

38

Lydia
FAVRE

Dario
RIAL

Paolo Maria
VIGANÒ

72

36

Alessandro
GIROD

hÔne
Aventi diritto
al voto

Voti

979

Votanti

670

68.44

SCHEDE
Bianche

Hône unis pour notre pays Uniti per il nostro paese

581

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

ALEX
MICHELETTO

STEFANO
BORETTAZ

46

Nulle

43

Fabrizio
ROSSIGNOD

43

Roberto
AMBROSI

Mattia
COLLIARD

Paolo
GRIVEL

Arcangelo
TATARANNO

91

59

186

53

Lisa
COLLIARD

Ornella
COLLIARD

Pierre Giacomo
MARTINET

Rita
VUILLERMOZ

179

86

95

82

Marcella
COLLIARD

Lara
DE SIMONE

Ennio
PRADUROUX

Alessandro
ZIGLIANI

94

73

108

58

FALEGNAMERIA T.M.

Fratelli Théodule

“DA 4 GENERAZIONI PRODUCIAMO COMFORT, QUALITÀ E RISPARMIO”
• Serramenti di vario spessore: 68/87/92 mm
• Vetri a doppia camera ad alta ritenzione termica
• Consulenze e preventivi gratuiti

%
Votanti

• Assistenza gratuita pratiche contributi e sgravi fiscali
• Sostituzioni senza interventi murari
• Produzione di porte interne

NUOVO SERRAMENTO
“ESPERIA” AD ALTO
RISPARMIO ENERGETICO
CERTIFICATO 10 ANNI
DI GARANZIA

Brissogne (AO) Loc. Les Iles, 13 Tel. e Fax 0165 762021 info@falegnameriatm.com www.falegnameriatm.com

\aHYgdg]JgddYf\L`…g\md];&

48

martedì 12 maggio 2015

introd
Aventi diritto
al voto

Votanti

553

%
Votanti

445

80.47

Bianche

3

Nulle

6

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Alternativa per Introd
Alternative pour Introd

Union Valdôtaine
Voti 240

SCHEDE

55.05%

44.95%

Voti 196

Giorgio
DAYNÉ

Genny
GUALA

Patrizia
LUBOZ

Giusy
OLLIER CHAISSAN

22

45

39

12

Vittorio
ANGLESIO

Hervé
FUSINAZ

Luca
LUBOZ

Renato
CHEVRERE

Manuel
MILLIERY

148

54

Bruno
ROLLANDOZ

43

60

41

72

Jacques
BUILLET

Marie Claire
FUSINAZ

Osvaldo
NAUDIN

Irene
DEGANI

Cristina
NARDOU

Donato Felice
RONC

44

92

50

46

18

62

Lino
CARLIN

Marta
FUSINAZ

Didier
VOYAT

Annick
DENDONCKER

Manuela
NAUDIN

Roberto
VILLAN

33

62

27

69

52

22

Issogne
Aventi diritto
al voto

1.192

Votanti

%
Votanti

946

79.36

Per Issogne, pour Issogne
e pe Issouegne
Voti 322

SCHEDE
Bianche

18

Nulle

44

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Insieme per il paese che vogliamo
Insèmbio Pè Lo Pays Què Vouèn

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

JOAN
COUT

PIERO
CASSIUS

BATTISTINO
DELCHOZ

STEFANIA
ANARDI

36.43%

Voti 562
63.57%

Mauro
BONJEAN

Mauro
BIAGINI

37

29

Diego
BORETTAZ

Alex
DUCLY

Sabrina
RIVIERA

Ivo Antonio
BORETTAZ

Andrea
COLLÉ

Anna
MARTIGNENE

82

36

29

52

45

62

Cinzia
DUBLANC

Lino
PINET

Alessio
VASER

Omar Donato
BORETTAZ

Stefania
COSTABLOZ

Diego
PINET

144

14

36

63

103

19

Diana
DUBLANC

Kevin
PINET

Roger
VUILLERMIN

Stefano
BORETTAZ

Stefano
COUT

Ornella
PRIOD

31

39

59

104

70

119

Martino
DUBLANC

Fanny
PRIOD

Fabio
FICHERA

Valter
BORETTAZ

Rinaldo
FOY

Julien
VUILLERMIN

56

41

34

141

73

78

49

martedì 12 maggio 2015

jovenÇan
Aventi diritto
al voto

580

Votanti

%
Votanti

482

83.10

Bianche

9

Nulle

17

Jovençan 2.0

Pour Per Jovençan
Voti 240

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

SCHEDE

52.63%

Voti 216

47.37%

Amelio
ARGENTOUR

Rosita
GUICHARDAZ

Dina
QUENDOZ

Stefano
BELLI

Raphaël
DESAYMONET

Davide
LAFFRANC

61

43

53

74

116

27

Didier
BIONAZ

Vally
LUCIANAZ

Henri
QUENDOZ

Milena
BLANC

Riccardo
DESAYMONET

Michele
OUVRIER

73

94

90

69

26

17

Christian
CHANOUX

Angelo Luciano
MAIETTI

Augusto
SALTARELLI

Maurizio
CERVA

Matteo
GUICHARDAZ

Paola
PETIT PIERRE

27

10

59

38

39

68

Egidio
DESAYMONET

Leo
MONTROSSET

René
CURTAZ

Erika
JEMMA

42

21

38

41

4$&-(06/"
$"4"%*1"(-*"1&3$)°
r$045".&/0
r4$"-%0NR$0/
.&/0%*BOOP
r10440'"3&
r10440
%&--"650$04536;*0/&
r°&$0-0(*$"
4&%*01&3"5*7&"%
"045" 503*/0
(3044&50

50

martedì 12 maggio 2015

la magdeleine
Aventi diritto
al voto

Votanti

101

La Magdeleine 2015
Per il domani Pour domain

%
Votanti

90

89.11

Toro Loco
La Magdeleine

SCHEDE
Bianche

1

Nulle

3

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Pour La Magdeleine
et l’avenir

34

5

47

39.53%

5.81%

54.65%

Marco
FORTI

Giada
VIGATO

Noemi
CAVAGNETTO

6

3

18

Elisa
DEL PESCO

Andrea
MARCHI

Dario
ARTAZ

Davide
ARTAZ

Edi
DUJANY

Franco
BERRUQUER

9

8

5

1

21

15

Mauro
DUROUX

Barbara
MAURIS

Paolo
BUSOLI

Mario
MOLARO

Marco
ARTAZ

Francesca
POLI

18

10

2

0

10

23

Erik
FAZIO

Lorena
NOVALLET

Emilio
ARTAZ

Ornella
AMBROS

Moreno
VITTAZ

Rosario
SORRENTINO

15

15

1

1

15

10

la salle
Aventi diritto
al voto

1.670

Votanti

%
Votanti

958

57.37

SCHEDE
Bianche

36

Nulle

56

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Lista civica La Salle - Futuro comune
Jessica
LUMIGNON

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

LORIS
SALICE

RENÉ
JACQUEMOD

Voti
866

147
Andrea
COLOMBO

Micol
COSTAZ

Lorenza Maria
MALARA

45

46

149

Martino
COSTALUNGA

Sonia
DEL SERRA

Jacopo
RIGOLLET

34

38

85

Alessandro
BATTENDIER

Maikol
CHANOINE

Félicie
CHARREY

Lorena
COSTAZ

Gilles
JORDANEY

Frederic
TROPIANO

195

66

154

111

152

77

FALEGNAMERIA T.M. Fratelli

Théodule

“DA 4 GENERAZIONI PRODUCIAMO COMFORT, QUALITÀ E RISPARMIO” NUOVO SERRAMENTO

• Serramenti di vario spessore: 68/87/92 mm
• Vetri a doppia camera ad alta ritenzione termica
• Consulenze e preventivi gratuiti

“ESPERIA” AD ALTO

• Assistenza gratuita pratiche contributi e sgravi fiscali RISPARMIO ENERGETICO
• Sostituzioni senza interventi murari
CERTIFICATO 10 ANNI
• Produzione di porte interne
DI GARANZIA

Brissogne (AO) Loc. Les Iles, 13 Tel. e Fax 0165 762021 info@falegnameriatm.com www.falegnameriatm.com

di Paolo e Rolland
L`…g\md];&

51

martedì 12 maggio 2015

La thuile
Aventi diritto
al voto

694

Votanti

%
Votanti

507

73.05

SCHEDE
Bianche

La Thuile
Il tuo futuro Ton avenir
Voti 241

8

Nulle

22

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Lista Civica

50.52%

49.48%

Voti 236

Mathieu
FERRARIS

Carlo
ORLANDI

Christian
MANFREDI

Giovanni
RIENTE

144

160

91

8

Angela
GAGLIANONE

Stefano
LORENZETTI

35

Stephania
CARLINO

Piergiorgio
MILANO

44

Santiago
RIZZI

18

21

26

Barbara
FRIGO

Laura
GUARINO

Giovanni Aldo
PINO

Anna Antonietta
CARLOMUSTO

Giovanni
PIRAS

Francesco
STAMMELLUTI

133

42

57

16

12

38

Nicola
JORDAN

Nicolas
PRAZ

Monica
GRANIER

Clorina
PROIETTI

35

74

144

46

Dario
BANDITO

51

lillianes
Aventi diritto
al voto

382

Votanti

%
Votanti

305

79.84

SCHEDE
Bianche

2

Nulle

7

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Lillianes en Avant
Lillianes en Avant

Lillianes Toujours

Voti 152

Voti 144

51.35%

48.65%

Daniele
DE GIORGIS

Alessandro
VALLOMY

Barbara
LAZIER

Renato
FEY

Simona
BASTRENTA

Daniele
GROS

61

18

16

67

64

40

Mirella
VALLOMY

Leo
VALLOMY

Aurelio
VALLOMY

Fabrizio
SESANO

Eusebio
LAZIER

Nicola
VALLOMY

53

53

21

72

12

16

Monica
OMENETTO

Federico
GIACOSA

Alessandro
JANS

Mariolina
JANS

Ezio Leo
LESNE

Alessandro
SQUINABOL

39

54

29

47

3

14

Gian Paolo
GASSINO

Stefania
BALLOT

Piero
SUQUET

Elles
DE ZAN

19

26

11

6

52

martedì 12 maggio 2015

MOntjovet
Aventi diritto
al voto

1.454

Votanti

%
Votanti

900

61.90

SCHEDE
Bianche

35

Nulle

47

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Autonomie Communale
Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

JEAN-CHRISTOPHE
NIGRA

IVO
SURROZ

Walter
TREVES

146

Voti

Michel
GRIVON

Elena
POMATI

Joseph Vincent
VALLET

66

320

125

Adriano
GROSJACQUES

Michela
SASSI

Nedo Carlo
VINZIO

94

84

76

818

Massimo
BEVILACQUA

Orfeo
COUT

Morena
DANNA

Gabriel
PETITJACQUES

Stefano
TREVES

Jean Pierre
VOYAT

63

237

165

94

115

126

MORGEX
Aventi diritto
al voto

1.679

Votanti

%
Votanti

1.067

63.55

SCHEDE
Bianche

36

Nulle

Noi con Voi per Morgex
Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

LORENZO EZIO
GRAZIOLA

ELENA
LUBOZ

Voti
977

54

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Vittorio
PAVESE

98
Fulvio
BLANCHET

Riccardo
FERRARI TRECATE

Piera
QUINSON

94

115

199

Eliana
CHABOD

Matteo
FRASSILLE

Mafalda
ROLLET

105

136

116

Giulia
ALLEGRI

Federixco
BARZAGLI

Mirko
BIZEL

Giacomo Mimmo
DOMENEGHINI

Michele Piero
GILLIO

Nicodemo
SPATARI

213

154

80

260

91

235

53

martedì 12 maggio 2015

nus
Aventi diritto
al voto

2.435

Votanti

%
Votanti

1.781

73.14

Insieme per
Ensemble pour Nus
Voti 940

SCHEDE
Bianche

44

Nulle

94

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

NUS

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

ELIDA
BARAVEX

CAMILLO
ROSSET

MARCO
GRANGE

FRANCESCA MARIA
NICCO

57.21%

Voti 703
42.79%

Fabio
BRUNIER

Rolando
REBOULAZ

130

111

Lauro
CAMPIER

69

■ i commenti / Marco Grange: «Accettiamo il verdetto, mi aspettavo di più, soprattutto nel borgo»

Federica
RINALDI

Elida Baravex: «Risultato che va oltre le attese»
nus - «Sono più soddisfatta, è
un risultato che va oltre le attese. È stato premiato il lavoro
di questi anni difficili senza tenere conto delle tante cattiverie e delle angherie di questo
periodo. Sappiamo di non avere di fronte giorni facili, ma la
squadra mi piace molto, ci sono persone capaci che sapran-

Irene
DEVAL

Antonella
GRANGE

89

79

Remo
DOMANICO

Gian Marco
GRANGE

Laura
OTTOLENGHI

257

187

126

Edy
FAVRE

Margaretha
MILLIERY

Ennio Sergio
PONT

115

424

139

Massimo
GIARDINI

Stefania
NOTARPIETRO

Remo
VUILLERMOZ

146

81

145

no fare bene», commenta la sindaco riconfermata, Elida Baravex che spende parole speciali per Margaretha Milliery, assessore uscente e campionessa di preferenze: «È una persona eccezionale che ha lavorato tanto privilegiando i rapporti umani. È una grande fortuna averla con noi».
Serena l’analisi dello sconfitto.
«Non possiamo fare altro che
accettare il verdetto delle urne
- afferma Marco Grange -. Gli
abitanti di Nus hanno promosso il lavoro della maggioranza
attuale che governa da quindici
anni. Sicuramente mi aspettavo qualcosa di più, soprattutto
nel borgo, dove pensavamo di
vincere, mentre in collina avevamo messo in conto una sconfitta perché pensavamo di essere più deboli. Evidentemente loro sono stati più bravi di noi a
convincere la gente».

79

Andrea
BRANCAZI

Aldo
ROUX

114

282

Edda
CARLON

Carlo
SIGNORE

212

90

David
CHERAZ

Luisa Anna
TRIONE

111

247

Silvana
BONJEAN

Alessandro
GUAZZARDI

Davide
VINCENZI

57

34

82

IDRO TERMO SANITARI
s&/2.)452%)$2/ 4%2-/ 3!.)4!2)%

LA SQUADRA PIÙ FORTE SI VEDE NEL RISCALDAMENTO
UNA CORSA INIZIATA
50 ANNI FA

CALDAIA COMBINATA A LEGNA/PELLET
COMPLETAMENTE AUTOMATICA

!9-!6),,%3!/
Rue Folliex, 26
Tél. 0165.902294 Fax 0165.902066

6%22%3!/
Rue Circonvallazione, 139
Tél. 0125.921008 Fax 0125.893502

-!24)'.9#(
Avenuede
delalaGare
Gare CP
CP 937
937 1920
1920 MARTIYGNY
Avenue
Tél. 0041 079 6280619

info@jerusel.it
www.jerusel.it

54

martedì 12 maggio 2015

ollomont
Aventi diritto
al voto

143

Votanti

%
Votanti

126

88.11

Bianche

1

Nulle

1

Lista civica
Ensemble pour Ollomont

Pour Ollomont
30.65%

Voti 38

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

SCHEDE

69.35%

Voti 86

Plebiscito per il sindaco uscente Joël Créton, bocciato il suo ex vice Riccardo Vevey
Della lista ‘Pour Ollomont’ non
abbiamo potuto pubblicare le
fotografie dei singoli candidati in
quanto questi non hanno ritenuto
opportuno né fornirci le loro fotografie
né farsi eventualmente fotografare,
come nella nostra disponibilità
Silvia
BAL

12

ollomont - Un’affermazione
«come da pronostico», quella della lista civica ‘Ensemble pour Ollomont’ del sindaco uscente Joël Créton, confermato alla guida del paese per i prossimi cinque anni anche in virtù di un risultato personale che l’ha collacato in vetta alla graduatoria delle preferenze. «Siamo soddisfatti del risultato,
anche se speravamo onestamente di poter oltrepassare la

quota del 70%, così da poter
avere a disposizione un seggio in più. Questo non è avvenuto per poco, ora inizieremo
comunque a lavorare nel segno della continuità», ha commentato il riconfermato primo cittadino.
Dal canto suo, la lista ‘Pour
Ollomont’ - nata dalla scissione del vice sindaco uscente
Riccardo Vevey - si è fermata al 30.65% delle preferenze. «Siamo contenti del risul-

tato ottenuto, era più o meno
quello che ci aspettavamo. La
mancata elezione dell’uscente
Riccardo Vevey? Diciamo che
era calcolato, abbiamo lavorato da squadra», ha spiegato Alexia Benato.

Massimo
CARLIN

Simona
OLIVETI

7

43

Denis
ARBIZZI

Joël
CRETON

Davide
ROSSET

19

48

19

Alexia
BENATO

Thierry
CHENEY

Giorgio
POLLASTRO

Massimo
BAL

Paola
GAMBERONI

Virgilio
ROSSET

25

5

16

14

14

4

Luciano
CERISE

Erika
CRETON

Riccardo
VEVEY

Nicolas
BAL

Maura
JOTAZ

David
VEVEY

12

15

10

18

28

20

oyace
Nuovo ristorante di montagna

Aventi diritto
al voto
%
Votanti

Votanti

177

138

SCHEDE

77.97

Bianche

8

Nulle

8

Pour Oyace
e
inismo
p
l
A
et,
e
Gourm
emori
M
i
d
Luogo

Voti

Aperitivo sotto i larici
Tutti i sabati e le domeniche
a pranzo e cena ci sarà la possibilità
di prendere l’aperitivo
all’aria aperta.
Il pranzo sarà a base di prodotti
dei nostri agricoltori e si conclude
con la grigliata mista alle erbe di montagna.

Bionaz-Valpelline (AO) – 20 km da Aosta - Loc. Chez-Chenoux n. 1

info@alperebelle.com - Tel. +39 0165 730941 www.alperebelle.com

122

Gilberto
CHENAL

Sandro
FAVRE

21

17

Michela
BREDY

Stefania
CLOS

Leone
LANDRY

21

42

23

Fabrizio
CHENAL

Remo
DOMAINE

Cinzia
MILLIERY

26

68

37

Germain
CHENAL

Angelo
FAVRE

Roberto
PETEY

20

13

24

55

martedì 12 maggio 2015

pollein
Aventi diritto
al voto

1.278

Votanti

%
Votanti

1.053

Uniti per Pollein

82.39

SCHEDE
Bianche

7

Nulle

20

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Lista Civica Pollein nel Cuore

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

ANGELO
FILIPPINI

ENZO PACIFICO
MAGARINI

MARCO
OLIVO

ENRICO
ROMAGNOLI

Voti 606

Voti 420

59.06%

40.94%

Edy
ARLIAN

108
Denise
BORBEY

147

■ i commenti / Marco Olivo: «Faremo un’opposizione attenta e precisa, volta alla riduzione delle tasse»

Fabrizio
FORTUNATO

Angelo Filippini: «Ragioneremo anche sui dettagli»
pollein - Un risultato all’insegna della continuità. Pollein ha infatti scelto di rinconfermare la fiducia ad Angelo Filippini, che a metà dello scorso mandato aveva ereditato la fusciacca tricolo-

re da Luca Bianchi, eletto in Consiglio regionale. «Prendiamo atto del
grande risultato ottenuto
che ha premiato il lavoro
di cinque anni svolto dalla maggioranza uscente commenta soddisfatto il
sindaco Angelo Filippini -. Un plauso va a tutta la squadra uscente e
ai nuovi che hanno creduto nell’impegno a garantire una certa continuità a livello programmatico». Nessuna gran-

de promessa da parte di
Filippini: «La bacchetta
magica non ce l’ha nessuno, ma noi faremo un
attento ragionamento anche ai dettagli».
Serena l’analisi di Marco
Olivo. «E’ un risultato abbastanza evidente - spiega con grande fair play
Marco Olivo -. Prendiamo atto in maniera molto serena della scelta dei
cittadini, ma non per questo ci tiriamo indietro sui
compiti che spettano a

74

una minoranza. Siamo
pronti a fare un’opposizione attenta e precisa, concentrata sulle tasche dei
nostri cittadini e, quindi,
volta alla riduzione della tassazione».
■ r.g.

Giovanni
MAIO

27

Aldo Mario
DELEONARD

Cristiana
CANESTRELLI

Fabrizio
LONGO

Vally
PERRIER

98

38

Jean Pierre
CELESIA

Giancarlo
MANELLA

Luca
PERRIER

Annalisa
ACCATTINO

140

85

166

19

Sandra
CORTIVO

Christian
MANGLAVITI

Barbara
SIRNI

Roberto
AIRAUDI

73

58

97

49

19

Aline
DALBARD

Maura
MILLET

Raffaella
VICENTIN

Alessia
CALVANI

Denis
FIOROT

Luciano
TARTARA

115

137

41

98

111

27

63

38

Stefano
DONATO

Samantha
ROSSI

131

175

Domenico
FAZARI

Francesco
SARTOR

57

perloz
Aventi diritto
al voto

435

Votanti

%
Votanti

287

65.98

SCHEDE
Bianche

11

Nulle

Autonomie Communale

Voti
258

18

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Solange
SOUDAZ

Helen
BONIN

Denise
CHARLES

Canzio
FREGNANI

Christian
MARTIN

44

30

16

19

Ivana
CHANOUX

Vanessa
CHINCHERÉ

Mattia
GLESAZ

Gualtiero
PERONO

84

21

29

37

43
Gian Carlo
STEVENIN

146
Federico
VENTURINI

43

56

martedì 12 maggio 2015

pontey
Aventi diritto
al voto

657

Votanti

%
Votanti

552

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

SCHEDE

84.02

Bianche

14

Nulle

20

Prima di tutto Avant tout Pontey Con Voi per Pontey Avec Vous pour Pontey
Voti 328

63.32%

36.68%

Voti 190

Roberto
FAVRE

Lorena
NOSSEIN

Mary
STAGNOLI

Sonia
FIACCHI

Paolo
TILLIER

64

132

67

93

33

23

Franca
DAMERI

Ilaria
LAVOYER

Marcello
RIVIERA

Antonella
PELLISSIER

Andrea
MANNA

48

79

Adriano
CONSOL

51

57

8

76

Siro
DUCLY

Giuseppe
MARIANO

Rudy
TILLIER

Manuela
NIZELLI

Cristiano
ARBENSON

Domenico
ALBERTI

63

54

161

27

39

97

Noemi
EPINEY

Samuel
MARTUCCI

55

33

Michael
BRUNET

pontboset
Aventi diritto
al voto
%
Votanti

61.63

Votanti

172

106

SCHEDE
Bianche

2

Nulle

VOTI
9

95

Bien Faire et Laisser Dire

Paolo
CHANOUX

Christian
ISABEL

38

23

Enzo
BORDET

Pierre Defendente
CHANOUX

Nicoletta
MARTINET

17

25

29

Ezio
BORDET

Marco Angelo
DA-ROS

Davide
PITET

10

5

23

Ilo Claudio
CHANOUX

Chiara
GALATRO

Francesca
SANZOTTA

15

39

20

57

martedì 12 maggio 2015

pont-saint-martin
Aventi diritto
al voto

3.144

Votanti

%
Votanti

2.149

68.35

Autonomie Communale

SCHEDE
Bianche

41

Nulle

153

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

J’Aime Pont-Saint-Martin

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

MARCO
SUCQUET

ORNELLA
BADERY

ALFREDO
VUILLERMOZ

MAURO
ROVEYAZ

Voti 1.040

Voti 915

53.20%

46.80%

Fabio
BADERY

Dario
FABIOLE

Junior Ennio Angelo
PEDRINI

Luisa
ARRAS

Giuseppe
CORTESE

Sergio
PENATO

187

69

105

73

42

35

Monica
BONZANI

Claudio
FRAGNO

Martine
PERETTO

Dalida
BAZZARELLI

Sergio
ENRICO

Elena
PEROTTO GHI

92

126

293

118

179

88

Chiara
BOSONIN

Giulia
GAGLIANONE

Fiammetta Maruska
SIMONINI

Augusto
BEUCHOD

Mario
MANGANO

Alessio
PICCOLI

180

73

92

139

78

73

Giulio
CLERINO

Xavier
LAURENZIO

Andrea Luca
SQUINOBAL

Ivan Luigi
CASALATINA

Fredreric Jacques
NEGRE

Luca
TILLIER

109

146

50

125

83

51

Alberto
CRETAZ

Christian
LUCÀ

Giovanni
VOLA

Michèle Henriette
CHENUIL

Carla Emanuela
OCENASEK

Roberta
VITULLO

249

71

116

34

182

85

pré-saint-didier
Aventi diritto
al voto

848

Votanti

%
Votanti

457

53.89

SCHEDE
Bianche

20

Nulle

Pour Pré-Saint-Didier
Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

RICCARDO
BIELLER

ALESSANDRA
UVA

Voti
430

7

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Ottavio
GRANGE

19
Cristina
CHEVALIER

Mario
GAGLIANONE

Erik
MARINO

68

32

81

Loredana
CHEVALIER

Marcello
GRANGE

Luca Maurizio
ROSSI

145

28

60

Manuela
BARMAZ

Ruggero
BELFROND

Valentina
BRUNO

Vincenzo Marco
FONTE

Marco
GRANGE

Massimo
ROTA

70

40

36

43

50

43

58

martedì 12 maggio 2015

quart
Aventi diritto
al voto

3.283

Votanti

%
Votanti

2.257

Lista Civica Quart

68.75

SCHEDE
Bianche

32

Nulle

Pour Quart

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

MANUELA
BERGAMASCO

BRUNO
CHAUSSOD

GIOVANNI
BAROCCO

EUGENIO
ACHERON

Voti 1.179

Voti 953

55.30%

44.70%
■ i commenti /Barocco riconfermato; Bergamasco: «troppi i mille quartins che non hanno votato»

«Sulla strada della collaborazione, per il bene di Quart»
Luca
ADURION

169
Fabrizio
BERTHOLIN

316

93

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

quart - Giovanni Barocco è riconfermato sindaco di Quart;
«sono naturalmente soddisfatto - spiega - sono felice del fatto che siano aumentati i voti
per la nostra lista; ciò significa
che la nostra proposta è stata
condivisa; salutiamo con spirito di collaborazione i nostri
competitors e speriamo di lavorare proficuamente in consiglio, per il bene della nostra
comunità in un contesto che
si presenta complesso». «Il dispiacere è grande - commenta
Manuela Bergamasco, candi-

data sindaco per la lista civica
- perchè crediamo che davvero
per Quart ci sia bisogno di un
cambiamento; i quartins hanno
deciso e noi rispettiamo la loro
scelta, assicurando il massimo
impegno per il nostro comune».
Bergamasco analizza gli oltre
mille residenti che hanno disertato le urne; «questo è un dato
preoccupante, oltre mille residenti hanno deciso di ‘non decidere’; una seconda riflessione
non può non andare ai voti persi a causa del taglio dei candidati dovuto all’errore commes-

so in sede di presentazione della lista. Comunque guardiamo
avanti; ora ci aspettiamo che la
lista del sindaco uscente rispetti l’impegno di collaborazione,
di evitare il muro contro muro,
così come promesso in campagna elettorale».

Roberto
GRECO

98

Luca
FEDER

Silvano
HERIN

73

170

Jean Paul
BRULARD

Paolo
FIORI

Massimiliano
LALE-DEMOZ

159

242

160

Paolo
BLUA

Sonia
D’HÉRIN

Federica
MAGLIANO

Eloïse
DELLA SCHIAVA

Enzo
GIANNOLA

Bruno
PALLUA

146

234

249

153

71

169

Fabio
CENTOZ

Mauro
GENTIL

Stefano
MARCHESIN

Cristina
DESANDRÉ

Guido
GIARDINI

Milena
ZANARDI

85

78

51

254

122

228

Antonio
DELFINO

Claudio
HÉRIN

Graziano
NICOLETTA

Cinzia
DUFOUR

Severino
GIOVINAZZO

Ginetto Valter
ZOSO

78

70

104

168

220

137

RhÊmes-saint-georges
Aventi diritto
al voto

172

Votanti

%
Votanti

129

75.00

SCHEDE

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Rhêmes-Saint-Georges - Nos idées sont les vôtres

Claudio
BELLI

Monica
PELLISSIER

Alberto
STELLA

Nella
THERISOD

16

13

24

33

Andrea
BARMAVERAIN

Laura
COSSARD

Luciano
SERRA

Elisa
THERISOD

Luciana
TREU

18

59

15

10

12

101 Voti

59

martedì 12 maggio 2015

Roisan
Aventi diritto
al voto

812

Votanti

%
Votanti

661

Vivere vivre
Roisan

81.40

SCHEDE
Bianche

8

Nulle

Roisan Territorio e sicurezza
Territoire et sécurité

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

GABRIEL
DIEMOZ

ALESSANDRO
LEVEQUE

LAURENT
SARTEUR

TIZIANA MARIA
ROSSET

Voti 402

18

Voti 233

63.31%

Ambra
BIOLEY

108
Marco
COLOMBO

22

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

36.69%

Pierluigi
PUCCI

■ i commenti / Lo sfidante Sarteur: «Sconfitta che mi ha comunque arricchito, farò serenamente opposizione»

15

Diémoz: «Risultato che premia il nostro lavoro»
roisan - Un Gabriel Diémoz
euforico. E’ quello che ha commentato la sua conferma a sindaco di Roisan per la seconda
legislatura consecutiva, una
conferma mai realmente staMichela
GORRÉ

Valeria
CONSOL

ta in discussione. «Siamo contentissimi, un risultato del genere dimostra come la popolazione abbia apprezzato l’impegno e i risultati conseguiti negli ultimi cinque anni - spiega
-. Un ringraziamento lo voglio
rivolgere a tutto il mio gruppo,
che anche in campagna elettorale si è confrontato con toni sereni, anche questo penso
abbia contribuito al risultato».
Una sconfitta che il diretto
avversario Laurent Sarteur,

da buon sportivo qual è, non
poteva non accettare con pacatezza: «Guarda, quello che
ti posso dire è che, una volta chiaro il risultato, ho brindato insieme al sindaco confermato - sostiene -. Una vittoria di questa portata sta a
indicare che la maggioranza
ha lavorato bene, o comunque
questo pensa la popolazione.
Da parte mia c’è l’intenzione
di andare in Consiglio a svolgere serenamente il mio ruolo,

la sconfitta mi ha comunque
arricchito. Peccato soltanto
avere preso in mano la situazione quando la corsa elettorale era ormai stata lanciata
dai nostri avversari».

Massimo
RAFFAELLI

30

Francesco
IUDICA

Thierry
ROSSET

17

100

63

106

Riccardo
DEL COL

Roberto
IERACE

Marco
ROLLANDIN

André
BARREL

Enrica
MEYNET

117

47

Maria Rosa
TEDESCO

49

52

109

53

Eddy
DESAYMONET

Concetta
MAIO

Katia Alba
RONCHINI

Vittorio
BORDET

Giovanni
OZEL BALLOT

Francesco
TROVA

30

34

68

19

34

22

Glauco
ERCULIANI

Duilio
NOYER

Gabriella
VALIERI

Ivan
BREDY

Edoardo
POCOSGNICH

Cristiana
VILLA

65

80

63

29

20

36

RhÊmes-notre-dame
Aventi diritto
al voto

80

Votanti

%
Votanti

60

75.00

SCHEDE
Bianche

7

Nulle

Rhêmes-Notre-Dame

3

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Giorgio
SAUDIN

4

Voti

50

Leo
BERARD

Sara
BERARD

Fabio
MORETTO

Denis
OREILLER

Firmino
THERISOD

9

12

13

18

16

Rita
BERARD

Andrea
CENTOZ

Corrado
OREILLER

Nadia
RONC

Fabio
VAUTHIER

23

6

9

10

8

60

martedì 12 maggio 2015

saint-CHRISTOPHE
Aventi diritto
al voto

2.803

Votanti

%
Votanti

2.059

73.46

SCHEDE
Bianche

28

Nulle

80

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Unis pour le pays

Vivre ensemble Saint-Christophe

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

PAOLO
CHENEY

CORRADO
GIACHINO

MARCO
GHELLER

LAURA
BIONAZ

Voti 1.359

592

69.66%

30.34%

■ saint-christophe / Cheney riconfermato sindaco con largo margine; Gheller: «un 30% è comunque un buon risultato»

«Un risultato che ci soddisfa e ci impegna ancora di più»
aosta - Con quasi il 70% delle preferenze, Paolo Cheney è stato riconfermato sindaco di Saint-Christophe. «Un risultato per noi molto soddisfacente - commenta Cheney - segno che il programma fin
qui portato avanti ha risposto alle aspettative dei cretoblein che
hanno voluto darci nuovamente
fiducia. Credo che l’ampio mar-

gine sulla lista avversaria si commenti da solo. Questo risultato ci
impegna ancora di più, anche alla luce delle novità che gli enti locali affronteranno nell’immediato
futuro. La nostra attenzione sarà
rivolta principalmente ai cittadini, per mantenere servizi di qualità. Mi rende anche felice il fatto
che tanti giovani si siano affaccia-

ti alla vita politico-amministrativa
del nostro comune e che l’elettorato li abbia premiati; sarà una legislatura difficile, ma il nostro impegno, nel solco della continuità,
non mancherà di certo».
E’ soddisfatto nonostante il divario
Marco Gheller: «non sono parole
di rito, ma per noi è un buon risultato - esclama il candidato di Vi-

vre Ensemble St-Christophe. Avevamo contro una corazzata, composta da tanti partiti e da buona
parte della Giunta uscente, per cui
il 30% rappresenta un buon punto di partenza. Abbiamo fatto una
campagna elettorale diversa, fatta di contenuti e siamo contenti di
aver ottenuto parecchi voti di lista,
più che preferenze. Siamo un grup-

po unito e non ci vogliamo snaturare; porteremo avanti un’opposizione costruttiva, non vogliamo
ostacolare o creare inutili polemiche. Portiamo avanti le nostre idee
di legalità e di valori; se ci saranno temi condivisi saremo ben lieti di dialogare proficuamente con
la maggioranza».
■ re.ga.

Dino
BARMASSE

Diego
BETEMPS

Davide
CASOLA

Gabriella
Antonini

Alessandro
BETEMPS

434

Amedeo
BOLOGNA

127

277

64

71

42

Marco
CHENEY

Stefano
COMMUNOD

Paolo
FAVRE

Vilma
CERISE

Giovanni
CHEILLON

Valentina
COMMOD

222

46

103

124

35

63

Luciano
FONTE

Giulia
GERBORE

Mattia
GIACHINO

Luca
DEL COL

Stefano
GOSATTI

Maria Rosa
INSALACO

202

254

217

86

29

55

Massimo
MARTINI

Roberto
MOLINARO

Nadia
NORO

Ivan
JOTAZ

Emanuele
NAVARRETTA

Francesco
RAPPAZZO

236

64

268

42

67

48

Giorgia
PASQUETTAZ

Giovanni
PELLIZZERI

Francesco
PLATI’

Pierpaolo
RIBAN

Claudio
ROULLET

Fausto
TODDE

348

75

126

67

70

19

61

martedì 12 maggio 2015

SAINT-DENIS
Aventi diritto
al voto
%
Votanti

317

Votanti

SAINT-marcel
Aventi diritto
al voto

252

SCHEDE

79.50

Bianche

3

Nulle

%
Votanti

8

62.96

697

SCHEDE
Bianche

34

VOTI

Nulle

92

571

Amministrare insieme Administrer ensemble

Saint-Denis Uni
Voti

Votanti

1.107

241

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

ENRICA
ZUBLENA

MAURO PACIFICO
HUGONIN

Iole
BICH

Monica
BONIFACE

Cinzia
AVATI

61

86

62

Igor
CONTOZ

Rosa
FALLETTI

Laurent
BLANC

Romilda
BLANC

Patrizia
CUCE’

77

45

151

116

48

Paolo
FARYS

Domenico
MAMERTINO

Clement
DEANOZ

Alba
DEL DOSSO

Loredana Noemi
DONA’

43

15

61

70

97

Mario
RIGOLLET

Guido
THEODULE

Fabio
DROZ

Gianfranco
DROZ

62

99

Alessandro
GRANGE

49

86

89

Italo
THEODULE

Loris
THEODULE

Franco
THIEBAT

Romano Lucio
NOUCHY

Jean Michel
SOLERTE

Mathieu
VILLANI

38

18

106

94

86

70

saint-nicolas
Aventi diritto
al voto

266

Votanti

Pour le pays Saint-Nicolas

%
Votanti

222
81.82%

83.46

SCHEDE
Bianche

7

Nulle

Pour per Saint-Nicolas

6

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

18.18%

Fabrizio
BETHAZ

Marlène
DOMAINE

Michel
ARMAND

33

55

12

Silvano
GADIN

Milena
JAYER

47

40

Diego
JUNOD

Micol
MARTINOD

Adriano Rosario
PASSALENTI

19

59

Davide
SAPINET

123

Voti 171

Renata
CURIAT

Roger
GERBORE

13

3

Erik
LAVY

Pietro Antonio
MACULOTTI

Darany
MELZI

23

21

19

1

Eros
TRIGLIA

Riccardo
VAGNEUR

Mauro
PALMAS

Paola
THOMASSET

Silvana
VAUDAN

23

30

6

8

16

Voti 38

62

martedì 12 maggio 2015

Saint-pierre
Aventi diritto
al voto

2.531

Votanti

%
Votanti

1.595

63.02

SCHEDE
Bianche

41

Nulle

132

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Impegno e Partecipazione

Union Valdôtaine e Stella Alpina

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

ALESSIA
FAVRE

CINZIA
JORIS

PAOLO
LAVY

ERMANNO
BONOMI

Voti 676

Voti 746

47.54%

52.46%

Lavy: «Avviare un discorso di collaborazione»; Favre: «Vedremo, si facciano prima un esame di coscienza»
st-pierre - «Quello che posso dirti è
che sarà impegnativa sin da subito,
su questo non ci piove. Ciò premesso,
non possiamo non essere soddisfatti».
Questo il primo commento del neo primo cittadino di St-Pierre, Paolo Lavy,
consigliere di minoranza uscente in
Consiglio, che con la lista ‘Union Valdôtaine, Stella Alpina e gruppo indipendenti’ ha sconfitto di misura la lista civica ‘Impegno e partecipazione’
capeggiata dalla presidente del movi-

mento dell’Union Valdôtaine Progressiste, Alessia Favre. «E’ stata una battaglia, per tutta la mattinata è stata
un’altalena di risultati, un po’ avanti
noi, un po’ avanti loro - spiega ancora Lavy -. Alla luce di questa situazione, che sostanzialmente vede il paese
diviso a metà, spero vivamente di poter avviare con gli eletti della lista avversaria un discorso di collaborazione, che possa portare in qualche modo a una loro opposizione costruttiva

e non a prescindere. Io in quest’ultima
legislatura penso di averla perseguita
per il bene del paese». In un simile contesto, il neo sindaco Paolo Lavy traccia la strada da seguire: «Come prima
cosa dovremo conoscere con esattezza l’eredità lasciataci dall’amministrazione precedente, ci sono alcuni passaggi che dovremo affrontare con particolare attenzione. Detto questo, dal
punto di vista prettamente operativo,
i settori delle manutenzioni e dei ser-

vizi alla persona saranno quelli che ci
vedranno subito al lavoro».
Una sconfitta che brucia, lo dicono
d’altra parte i numeri, quella della
presidente dell’UVP, Alessia Favre:
«Guardi, perdere a casa propria non
è mai bello, farò le mie dovute valutazioni a bocce ferme. Detto questo, posso tranquillamente affermare che in
un paio di mesi abbiamo fatto un vero e proprio miracolo, proponendo un
progetto pulito, senza l’appoggio del-

le grandi famiglie, concetto legato un
vecchio modo di fare politica». Quindi,
la Favre non ha risparmiato una bordata agli avversari: «Opposizione costruttiva? Vedremo, noi non condividiamo gran parte del loro programma, compreso il loro comportamento in campagna elettorale, dove hanno sfruttato i nostri comizi per distribuire i loro santini. Se questa è la loro
correttezza, si facciano prima un esame di coscienza».

Chiara
DELL’INNOCENTI

Michel
DURELLO

Maria Caterina
FASANO

LIliana
ARMAND

Nicoletta
BIANCALANA

Claudio
BORINATTO

229

65

76

95

30

62

Luigi
GANDINI

Provino
LALE DEMOZ

François René
LALE MURIX

Monica
CARCEA

Alessandro
FONTANELLE

Roberto
GASPARI

27

59

17

152

135

94

Michel
LUBOZ

Stefano
MASSETTO

Marco
PICCOLI

Nadia
GNIED

Giuseppe
JOCALLAZ

Manuela
JORRIOZ

122

47

79

85

122

92

Luca
POGGIANTI

Marco
POZZINI

Andrea
SAPEGNO

Giorgio
LALE MURIX

Jonny
LALE MURIX

Loris
LALE MURIX

79

79

99

148

134

92

Silvia
TURATO

Riccardo
MILANESIO

Elena Ida
NEGRO

Gianluca
SACCANI

78

73

191

63

63

martedì 12 maggio 2015

saint-vincent
Aventi diritto
al voto

3.951

Votanti

%
Votanti

2.663

67.40

Stella Alpina, Uv, Indipendenti

SCHEDE
Bianche

52

Nulle

179

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Borgio e Trèves e Saint-Vincent

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

AUGUSTO
FOSSON

MASSIMO
MARTINI

MARIO
BORGIO

MARIO
TREVES

Voti 1.206

Voti 1.226

49.59%

50.41%
I COMMENTI

Mauro
ALLIOD

Maurizio
CASTIGLIONI

162

298

Borgio sindaco: «Capire chi non mi ha votato»
Fosson: «Mancati i voti dell’UV, finiti all’altra lista»
saint-vincent - «Contento? Certo, ma io l’ho fatto con spirito di servizio. Ricominciamo e sarà dura, ma ce la metteremo tutta per dare
risposte ai guai di Saint-Vincent». Sindaco Borgio, solo 20 voti la separano dal suo antagonista Fosson; «difatti una curiosità che adesso ho è sapere perchè quasi il 50% dei miei concittadini ha votato le
proposte dell’altra lista. Sarei davvero interessato a chiedere ‘perchè non mi hai votato’, così da avere una panoramica chiara su
quali sono le aspettative o le priorità che probabilmente non sono
passate nel nostro programma o tra i nostri candidati».
Si toglie un sassolino dalla scarpa lo sconfitto, Augusto Fosson: «Gli
elettori hanno deciso e sono sovrani - esclama -. Il problema è stato
che buona parte dell’UV ha votato per l’altra lista; basta guardare le preferenze per notare come i candidati indicati da Stella Alpina o indipendenti siano finiti nei primi posti. Ne prendiamo atto,
sono cose che capitano. Ci ho messo la faccia, ma ora continuerò a fare tranquillamente l’ingegnere, anche perché non avevo interessi da difendere».

Gualtiero
BARTOLUCCI

Paolo
CIAMBI

74

196

Marco
FORTIS

Salvatore
GARAU

150

43

Carmen
JACQUEMET

Stefano
LOVATO

204

145

Noela
CRETIER

Renato
CULAZ

205

107

Emiliano
DE MARTINO

Francesco
FAVRE

86

174

Florida
FOSSON

Yves
GRANGE

Maria
LENTINI

Antonella
LUCCHESE

Marco
MARESCA

Alessandro
MEDAGLIA

233

192

116

160

173

79

Ugo
LINI

Ruggero
MENEGHETTI

Giacinta
MERLIN

Carlo
MOTTO ROS

Valerio
NEGRO

Fulvio
RIGON

109

241

257

99

114

112

Pier Mario
PEAQUIN

Anna
RIGAZIO

Vincenzo
TRECATE

Lucia
RIVA

Paolo
ROLLANDIN

Serena
VITALE

74

170

196

187

190

243

saint-oyen
Aventi diritto
al voto

188

Votanti

%
Votanti

127

67.55

Saint-Oyen Travallï eunsemblo

SCHEDE
Bianche

4

Nulle

Voti

4

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

119

Mathieu
CERISEY

Bruno
CONCHATRE

Edoardo Maria
CONTA

Daniele
DEFFEYES

Alessio
DESANDRE’

14

23

18

17

39

Lorenzo
LUTZU

Michela
MONTECATINO

Natalino
PROMENT

Selena
PROMENT

Luigi
SANTINI

Lucia
VIANI

20

25

52

45

14

30

64

martedì 12 maggio 2015

saint-rhÉmy-En-bosses
Aventi diritto
al voto

358

Votanti

%
Votanti

259

Saint-Rhémy-en-Bosses Noi ci crediamo
Voti 159

72.35

SCHEDE
Bianche

0

Nulle

3

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Chez Nous Saint-Rhémy-en-Bosses

62.11%

Voti 97

37.89%

Denise
AVOYER

Maddalena
CHENAL

Andrea
AMISANO

Katiuscia
ANTROSIO

35

43

5

48

Alberto
CIABATTONI

Deborah
FARINET

Antonella
JACQUIN

Valentina
BORRE

Diego
BRUNETTI

Federico
CABRAZ

71

62

10

9

23

21

Corrado
JORDAN

Orietta
JORDAN

Ugo
JORDAN

David
CHESAUX

Fabio
JACQUIN

Ines
MANCUSO

97

29

3

30

19

27

Andrea
MARCOZ

Christophe
SAVOYE

Giorgio
SAVOYE

Simone
REAL

Davide
RONC

Patrick
VUYET

25

32

35

54

13

19

(PMG54*5SFOEMJOF#MVF.PUJPO5FDIOPMPHZ$7QPSUFDPO5FDI4PVOE1BDL $SVJTF$POUSPM 1BSL1JMPUF3BEJP$PNQPTUJPO.FEJB 
EBĢ *15
FTDM 
DPOLJUEJJOUFHSB[JPOFEFMMBOBWJHB[JPOF,FOXPPEJOPNBHHJPĐOPBEFTBVSJNFOUPTDPSUF-JTUJOPĢ *15FTDM 
NFOPĢ *7"JODM 
HSB[JFBMDPO
USJCVUP7PMLTXBHFOFEFMMF$PODFTTJPOBSJF7PMLTXBHFOBGSPOUFEFMSJUJSP JOQFSNVUBPSPUUBNB[JPOF EJVOWFJDPMPEJQSPQSJFUÆEJBMNFOPVOBOOP&TDMVTPDPOUSJ
CVUP1OFVNBUJDJ'VPSJ6TP 1'6 
FY%.O0ćFSUBWBMJEBQFSDPOUSBUUJFOUSPJM

65

martedì 12 maggio 2015

Sarre
Aventi diritto
al voto

Votanti

4.062

%
Votanti

2.707

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

SCHEDE

66.64

Bianche

36

Nulle

149

UV, PD, Indipendenti, Eunsemblo

Insieme per Sarre

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

UGO
CURTAZ

NELLY
CELESIA

MASSIMO
PEPELLIN

ROBERTO
CUNEAZ

Voti 1.127

Voti 1.395

44.69%

55.31%

■ i commenti / Ugo Curtaz: «Prendiamo atto della volontà dei cittadini; auguro alla squadra vincente di mantenere le promesse per il bene del paese»

Massimo Pepellin: «Grande risultato; premiato il nostro entusiasmo»
sarre - Un risultato a suo modo epocale,
con l’Union Valdôtaine che, per la prima volta dal dopoguerra, si ritrova all’opposizione. Fa il colpaccio Insieme
per Sarre, e la soddisfazione del neo
sindaco Massimo Pepellin lo dimostra: «E’ un grande risultato, ma anche
una grossa responsabilità - esclama a
caldo -. Inizieremo a lavorare da subito, anche perché ho ben presente quel-

lo che c’è da fare; abbiamo bisogno solamente di un po’ di rodaggio a livello
di gruppo, ma siamo pronti a partire».
Cosa ha fatto la differenza? «Probabilmente la voglia di cambiare e di provare un’amministrazione diversa dopo tanti anni - continua Pepellin -. Sicuramente i cittadini hanno apprezzato l’entusiasmo della nostra squadra
e la nostra voglia di fare». Si può par-

lare di sorpresa? «Onestamente non
avevamo idea di quale potesse essere l’andamento, anche perché non esisteva uno storico cui fare riferimento.
Rimane il fatto che abbiamo ottenuto
davvero un grande risultato e ci metteremo subito sotto per meritarci questo riscontro».
C’è ovviamente un filo di amarezza nelle parole del candidato sconfitto, Ugo

Curtaz: «Prendiamo atto serenamente
del risultato; la volontà dei cittadini va
sempre rispettata - commenta Curtaz . Non rimpiango nulla del modo in cui
ci siamo presentati, rifarei tutto. Ci siamo messi in gioco per quello che siamo
e avremmo continuato a essere». Qualche rammarico però c’è: «Forse avremmo dovuto creare qualche illusione, ma
non era nelle nostre corde promettere

- conclude Ugo Curtaz -. Auguro alla
squadra vincente di soddisfare tutte le
richieste dei cittadini e tutte le promesse
fatte, e me lo auguro per il bene del paese, che viene prima di tutto. Che opposizione sarà? Sicuramente costruttiva se
Sarre avrà i benefici che ci auspichiamo; se invece non ci saranno risposte
la nostra azione sarà più dura e tesa a
far rispettare i proclami fatti».

Vincenzo
BACCA

Germain
BAL

Alain Robert
BENETTI

Ercole
BALLIANA

David
DONNET

Marco
FASCIOLO

37

177

66

150

189

142

Michele
BERNARDI

Quintino
BOTRUGNO

Maria Cristina
DE LUCA

Carlo
FLORIO

Barbara
GRANGE

Giovanni
MASONI

61

41

124

80

216

158

Ivan
GERBORE

Giuliana
LUPATO

Bruno
MELITO

Mauro
MORELLI

Lorenza
PALMA

166

200

64

Manuel
PAROLO

223

294

97

Andrea
MONEGATO

Davide
PIOLA

Santa
POLIMENI

Veronique
PASCALE

Ermes
PEAQUIN

Luigi
PERSOD

88

183

355

308

97

241

Loris
SALBEGO

Roberto
VALLET

Ettore
ZORZATO

Silvia
SAILIS

Christopher
SOLDATI

Luca
SPADACCINO

228

163

162

142

47

279

C

O

S

T

R

U

Z

I

O

N

I

BONIFICA ETERNIT
∙ TUBAZIONI
∙ SISTEMAZIONI ESTERNE
∙ RISTRUTTURAZIONI
∙ PAVIMENTAZIONI
∙ MURATURE · TETTI
EDY 340 3597835

MAURIZIO 333 2231204

di

Passerat Maurizio

&

Edy

STOP!

ALL’ETERNIT E ALL’AMIANTO
SUI VOSTRI TETTI

WWW.VALPELLINECOSTRUZIONI.IT INFO@VALPELLINECOSTRUZIONI.IT

66

martedì 12 maggio 2015

torgnon
Aventi diritto
al voto

492

Votanti

%
Votanti

411

83.54

SCHEDE
Bianche

7

Nulle

5

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Torgnon nel Cuore Torgnon dans le Coeur

Il paese che vorrei... Torgnon

Voti 192

Voti 207

51.88%

48.12%

Stella
BACCO

Liam
CHATRIAN

Daniel
PERRIN

Valeria
MACHET

18

72

102

84

Serena
CHATRIAN

Sophie
CHATILLARD

Rolando
CORGNIER

Maurizio
CARRUS

Elena
CORGNIER

Roberta
GYPPAZ

23

41

6

20

52

46

Alessandro Pietro
ENGAZ

Lorena
ENGAZ

Cristina
MACHET

Roberto
MAGUET

Adriano
PERRIN

Aline
PERRIN

23

96

79

26

24

53

Claudio
PERRIN

Livio
PERRIN

Giorgio
REY

Stefano
PERRIN

Simone
POLETTI

Elena Martina
VESAN

29

88

33

82

31

37

valgrisenche
Aventi diritto
al voto

169

Votanti

%
Votanti

154

91.12

Unis on réussit
Voti 126

SCHEDE
Bianche

1

Nulle

4

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Vagreseintse
Voti 23

84.56%

15.44%

Cristina
BARREL

Piergiorgio
BARREL

Manlio
BERNO

36

31

3

Livio
BETHAZ

Germano
BOIS

Fabirizio
BOVARD

Bruna
BETHAZ

Alessandro
BOIS

Giulia
BOZZOLA

15

20

28

2

22

7

Felice
DARBELLEY

Gabriele
MORET

Riccardo
MORET

Urbano
FRASSY

Rinaldo
GARIN

18

27

53

5

15

Alessia
PORLIOD

Adolfo
USEL

Lorena
USEL

Patrizia
PANDOLFELLI

27

22

55

10

67

martedì 12 maggio 2015

valpelline
Aventi diritto
al voto

Votanti

551

%
Votanti

460

SCHEDE

83.48

Bianche

2

Nulle

11

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Insieme per Valpelline

Siamo per Valpelline

Voti 252

Voti 195

56.38%

43.62%

Maurizio
LANIVI

Roberto
JORDANEY

Paolo
GACHET

Massimo
CHENAL

113

133

118

38

Anais
BIONAZ ZOPPO

Augusto Daniele
CHEVRERE

Maria Rosanna
CORONEL

Mario
BONDAZ

Cristian
BREDY

Josette
CECCATO

31

44

52

31

25

75

Napoleone
CUNEAZ

Roberta
DUCLOS

Matteo
FAVRE

Ornella
CHEILLON

Matteo
CRETAZ

Marisa
CRETON

10

111

45

22

37

27

Matteo
PETEY

Roberta
PONZETTO

Susy
ROBBIN

Francesca
FASOLI

Gian Franco
TEGGI

Enzo
VUILLERMOZ

46

44

66

54

26

46

verrayes
Aventi diritto
al voto

1.079

Votanti

%
Votanti

675

62.56

SCHEDE
Bianche

36

Nulle

Ensemble pour Verrayes
Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

ERIK
LAVEVAZ

WANDA
CHAPELLU

Voti
585

54

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Chantal
CHAPELLU

151
Costantino
COMIN

Elio
FOGNIER

Corrado
FOUDON

22

156

68

Daniele Feliciano
GORRET

Claudio Attilio
LILLAZ

Massimo
LOMBARD

126

41

155

Bruno
MARQUIS

Diego
MICHELET

Alessia
NICOSIA

Stephanie
RAMOLIVAZ

Romeo
TIMPANO

Manuela
TONIN

84

71

68

106

26

70

FALEGNAMERIA T.M. Fratelli

Théodule

“DA 4 GENERAZIONI PRODUCIAMO COMFORT, QUALITÀ E RISPARMIO” NUOVO SERRAMENTO

• Serramenti di vario spessore: 68/87/92 mm
• Vetri a doppia camera ad alta ritenzione termica
• Consulenze e preventivi gratuiti

“ESPERIA” AD ALTO

• Assistenza gratuita pratiche contributi e sgravi fiscali RISPARMIO ENERGETICO
• Sostituzioni senza interventi murari
CERTIFICATO 10 ANNI
• Produzione di porte interne
DI GARANZIA

Brissogne (AO) Loc. Les Iles, 13 Tel. e Fax 0165 762021 info@falegnameriatm.com www.falegnameriatm.com

di Paolo e Rolland
L`…g\md];&

68

martedì 12 maggio 2015

valtournenche
Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

Aventi diritto
al voto

Insieme per
Valtournenche
Breuil Cervinia

1.814 Votanti 1.356

%
Votanti

Valtournenche,
Breuil Cervinia, Terra,
Cuore, Avvenire

SCHEDE

74.75

Bianche

10

Nulle

51

Lista
civica

Voti 600

Voti 457

Voti 238

46.33%

35.29%

18.38%

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

DEBORAH
CAMASCHELLA

GIUSEPPE
MAQUIGNAZ

GIORGIO
PESSION

GRAZIA
HERIN

ROBERTO
AVETRANI

FRANCESCA
GAGGIOLI

■ i commenti / Giorgio Pession: «Il rammarico c’è, ma andiamo avanti; grazie a chi ci ha liberamente votato»

Deborah Camaschella: «Grande gioia per una responsabilità enorme»
valtournenche - Emozione mista a gioia e a senso di responsabilità. E’ un fiume in piena
Deborah Camaschella, incoronata sindaco di ValtournenMarie-Sol
BRUNODET

90

che con quasi 150 voti su Giorgio Pession, suo più accreditato rivale; Roberto Avetrani si
è fermato a 238 e sarà l’unico
rappresentante della sua lista a sedere in Consiglio comunale.
«Non mi sembra ancora vero ammette Deborah Camaschella -. Oggi è stata una giornata
davvero emozionante. All’inizio era tutto così incerto, invece
sia Valtournenche che Cervi-

nia hanno risposto alla grande,
premiando l’onestà del lavoro
fatto. La vittoria della nostra
lista è di tutti, non solo mia; in
questo momento di gioia, non
Chantal Daniela
ARZUFFI

92

riesco a essere del tutto felice,
perché quattro nostri compagni non sono entrati, ma è anche grazie a loro che abbiamo
vinto e questo viaggio lo affronteremo tutti e quindici insieme.
Mi fa piacere che ce l’abbiano
fatta diversi volti nuovi, il che
ci permette di essere un giusto
mix tra esperienza e novità. Io,
comunque, sarà il sindaco di
tutti, continuando il percorso
iniziato da Domenico Chatilla.

Questo è l’anno del 150° anniversario della prima salita al
Cervino, il che aumenta ulteriormente la mia responsabilità, che è enorme, ma farò di
Paola
BARMASSE

80

tutto per ripagare la fiducia
che mi è stata data».
Giorgio Pession è di poche
parole: «Il rammarico c’è, ma
prendiamo atto e andiamo
avanti, siamo un gruppo coeso. Ringraziamo tutti quelli
che ci hanno liberamente votato, guardando unicamente al nostro programma, alle
nostre persone e al bene del
paese».
■ r.g.

Domenico
CHATILLARD

Massimo
CHATRIAN

Rosanna
BERTHOD

Carlo
BICH

Gabriele
BERRUTI

Marco
CAPONETTO

266

119

82

62

18

33

Elisa Maila
CICCO

Luca
FERRARI

Loredana
BRUNODET

Andrea
MACHET

Armando
GORRET

Giovanna
MARINO

104

96

113

23

28

24

Gianni Giuseppe
ODISIO

Sara
PERUCCHIONE

Jean Antoine
MAQUIGNAZ

Rino
PASCARELLA

Sergio
MIGLIORE

Maurizio
MONDELLO

101

134

151

73

6

38

Tiziana
ROLLANDIN

Andrea Romano
TASSINI

Armando
PESSION

Diego
PESSION

Niccolò
MAGGI

Tommaso
PESSION

72

73

133

37

9

33

Christian
VALLET

Chantal
VUILLERMOZ

Flavio
PRISANT

André
TAMONE

Pietro
SERTORELLI

Stela
TOFAN

48

103

30

67

46

17

Erik
WINDELER

Christian
ZANOLLI

Lucio
TRUCCO

Luca
VALLET

Paolo
VALLET

Gian Luca
VALZELLI

103

22

40

47

55

15

69

martedì 12 maggio 2015

verrÈs
Aventi diritto
al voto

2.132

Votanti

%
Votanti

1.540

72.23

Verrès Ensemble
Autonomia e Territorio
Voti 721

Bianche

17

Nulle

61
Raffaele
EVANGELISTI

121

89

Verrès
per Tutti

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

ALESSANDRO
GIOVENZI

ALESSANDRO
ROSSI

SABINA
THOUX

DARIO
BARONE

Voti 711

50.35%

Andrea
BERTONI

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

SCHEDE

49.65%

Marilena
BELOTTI

■ i commenti / Sabina Thoux: «Dieci voti sono pochi, ma ci impediscono di portare avanti il cambiamento»

258

Giovenzi: «E’ stata durissima, ma ce l’abbiamo fatta»
verres - Risultato al fotofinish a
Verrès, dove la lista di Alessandro Giovenzi ha ribaltato l’esito proprio con lo scrutinio delle
ultime schede della sezione nu-

mero uno, imponendosi per dieci voti. «È stata durissima, ma ce
l’abbiamo fatta. Quando il gioco si fa duro... - è il commento
a caldo del neo sindaco -. Non
avrei mai pensato di vincere con
un margine così risicato, noi ci
aspettavamo una cinquantina
di voti di scarto. Comunque si è
vinto e ora ci sarà da lavorare
per riconquistare la popolazione. In ogni caso questo è un segnale forte: l’Union Valdôtaine

Dario
FERRERO

Roberto
FORTIS

51

29

Simona
GIOVINAZZO

Ornella
MILLIERY

Paola
MOUSSANET

161

41

Sandro
PORRO

ha corso da sola e si riconferma
come primo movimento. Sono
contento di essere riuscito a far
entrare tutti i giovani in Consiglio, questa è una cosa che mi
dà entusiasmo».
Comprensibilmente amareggiata Sabina Thoux: «Dieci voti
sono pochi, ma dal nostro punto di vista sono troppi, visto che
il nostro messaggio di cambiamento non può essere portato
avanti. Ci auguriamo che l’al-

Roberta
BOLLA

tra lista prenda spunto dal nostro programma e si faccia portavoce della voglia di novità
che quasi metà del paese ha
richiesto».

98

Luigi
BRUNA

Ugo
COSENTINO

85

141

Andrea
COSTA

Myriam Jeanne
DAL VESCO

Giorgio
FASOLO

116

189

41

28

Loris
PROLA

Fabio
TONELLI

Nicola
FORLIN

Gennaro
MEMOLI

Filippo
PANGALLO

131

136

120

89

69

119

Claudio Adriano
VARISELLAZ

Nunzio
VENTURELLA

Cristina
VUILLERMIN

Enrica
PERICO

Fabrizio
THIEBAT

Raffaella
VUILLERMIN

91

220

169

71

95

58
RIVENDITORE UFFICIALE
MATERASSI

ARREDAMENTI FUOCO
MOBILI moderni, rustici
CUCINE COMPONIBILI
PONT-SAINT-MARTIN (AO) Via Circonvallazione, 3B
T 0125 806134 - F 0125 806134 - e-mail: fuoco.arredamenti@gmail.com

70

martedì 12 maggio 2015

villeneuve
Aventi diritto
al voto

Votanti

1.019

%
Votanti

712

69.87

Travaillen eunsemblo
Villeneuve
Voti 380

Elezioni
Comunali
10 MAGGIO

SCHEDE
Bianche

10

Nulle

30

Unis pour
Villeneuve

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

Candidato sindaco:

Candidato vicesindaco:

BRUNO
JOCALLAZ

GUIDO
BETHAZ

SANDRO
PARISET

ETTORE
LAVY

Voti 292

56.55%

43.45%

■ i commenti / L’avversario Sandro Pariset ammette la sconfitta: «Risultato chiaro e netto»

Il neo sindaco Jocallaz: «Premiata la nostra sincerità»

Carla
CERIANO

villeneuve - «Hanno premiato la sincerità, la coerenza e
l’onestà con le quali ci siamo
posti alla cittadinanza, alla
quale non abbiamo promesso

124

cose irrealizzabili». Questo il
primo commento del neo sindaco di Villeneuve, Bruno Jocallaz, a capo della lista ‘Travaillèn Eunsemblo’ che al suo
interno schierava - tra gli altri - il consigliere uscente di
opposizione Mirena Vaudois,
promossa dall’elettorato così come tutti gli altri componenti della squadra. «Siamo
contentissimi, abbiamo lavorato bene durante tutta la

Edy
GLAREY

Enrica
GONTHIER

35

107

Giuliano Laurent
MORELLI

Loris
PEANO

Romano
PELLISSIER

89

136

Valter
PERRIER

144

Mauro
BASSIGNANA

89
Carlotta
BOTTAZZI

28

111

Claudio
DAVID

Mirco
JOCALLAZ

Maurizio
LO PICCOLO

69

30

62

11

Patrizia
TRENTIN

Mirena
VAUDOIS

Arturo
MANELLA

Miriana
PERRON

Loris
TRENTO

48

107

22

103

48

Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
P.IVA E C.F.: 01141020071
CAP. SOCIALE € 100.000 - Iscr. REA: AO70736
REDAZIONE
Centro Direzionale “I Prismi” Regione Borgnalle, 12
Tel. 0165 231711 (centralino)
E-mail: segreteria@gazzettamatin.com
Iscrizione al Tribunale di Aosta n. 9/02 del 20/05/02
Direttore responsabile:
l.mercanti@gazzettamatin.com

Redazione:
Patrick Barmasse
p.barmasse@gazzettamatin.com
Alessandro Bianchet a.bianchet@gazzettamatin.com
Danila Chenal
d.chenal@gazzettamatin.com
Erika David
e.david@gazzettamatin.com
Davide Pellegrino
d.pellegrino@gazzettamatin.com
Cinzia Timpano
c.timpano@gazzettamatin.com
Roberta Prodoti

della lista avversaria, motivo
per cui il candidato sindaco
di questa è ora il sindaco di
tutti», ha dichiarato serenamente Sandro Pariset.
Ennio
BOIS

LG presse srl

Luca Mercanti

campagna elettorale, diciamo che eramo fiduciosi, anche se alla fine l’ultima parola spettava agli elettori», ha
aggiunto Jocallaz.
Sconfitti gli avversari della
lista ‘Unis pour Villeneuve’,
che tra le sue fila confermava nella casella di vice sindaco l’uscente Ettore Lavy.
«Prendiamo atto del risultato,
gli elettori si sono espressi in
modo chiaro e netto in favore

Segretaria:
segreteria@gazzettamatin.com

COLLABORATORI:
Massimo Altini, Miriam Begliuomini, Michelle Berard, Davide Boggia,
Marta Bonarelli, Michela Borgis, Riccardo Bortolotti, Alessandra Borre,
Elisa Bosc, Federica Boscardin, Nadia Camposaragna, Paolo Ciambi,
Davide Gens, Ilaria Cavalet Giorsa, Cristina Compagnoni, Silvia Costa,
Alexis Courthoud, Mathieu Courthoud, Cosimo Crea, Elettra Crocetti,
Carola Diotri, Julien D’Herin, Camilla Di Tommaso, Carol Di Vito, Renato
Ducly, Christian Evaspasiano, Giuseppe Farinella, Daniele Fassin, Ursula
Ferrari, Enrico Formento, Bruno Fracasso, Giulio Gasperini, Davide Gens,
Michael Ghignone, Ruben Guzzom, Francesca Jaccod, Valeria Luberto,
Elaine Lunghini, Stefania Manenti, Andrea Manfrin, Giacomo Mangano,
Carlotta Maquignaz, Teresa Marchese, Angela Marrelli, Federico Mecca,

Miriam Nex, Alex Muratori, Danilo Nicod, Claudia Olivotto, Franco Ormea,
Simonetta Padalino, Matteo Paolini, Margherita Pellegrino, Gabriele Peloso,
Luigi Perosino, Antonella Perriello, Maurizio Pitti, Loris Ponsetto, Martina
Praz, Nicola Rolland, Raffaele Romano, Luca Rosati, Alessandro Rossi, Erica
Rudda, Luca Sanseverino, Riccardo Savoye, Rossella Scalise, Piera Squillia,
Albert Tamietto, Andrea Trovato, Laura Vinaj, Caterina Venchi, Salim Znaidi.
Abbonamento: 70 euro all’anno (+ online 85 euro)
- bonifico bancario: Banca Sella, Succursale 56
IBAN: IT 48 I 03268 01200 052886541821
(intestato a: LG Presse S.r.l.
Regione Borgnalle, 12 - 11100 Aosta)
oncessionaria di pubblicità
ADV srl
Regione Borgnalle, 12 - 11100 AOSTA
Tel.: 0165 230772 Cell.: 366 6174591
Email: info@advsrl.it
Prezzi per pubblicità a modulo (IVA esclusa):
Commerciali euro 28,00 - Occasionali euro 30,00
Finanziari, Legali, Concorsi, Aste euro 30,00
Economici euro 20,00, max 20 parole
(modulo 38x38 mm)
Necrologie: euro 37,00 (senza foto), 50 (con foto)
Posizione di rigore: +20%
Il giornale si riserva di rifiutare qualsiasi inserzione
Stampa: I.T.S. Sarnub SpA
Cavaglià (Bi)
Via Abate Bertone, 14 - 13881
Tel. 0161/996411 - Fax 0161/996400
P.Iva 01805240023
Distribuzione:
Altrimedia e Taramino
E’ vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale,
di tutto quanto pubblicato su questo giornale.
Ogni violazione è perseguibile per legge.

Concessionaria
per la vostra

PUBBLICITÀ

Regione Borgnalle, 12 AOSTA
PER INFORMAZIONI:
0165/230772 (Segreteria)
366/6174591 (Cellulare)
info@advsrl.it

martedì 12 maggio 2015

71

72

martedì 12 maggio 2015