Sei sulla pagina 1di 4

Numero speciale * Distribuzione gratuita

Hanno ammazzato ero diventato più bello e splen- lo, se ti tagliano i fondi, se i essere il primo di una lunga mangiare si paga. Che chiedono
Inchiostro dente come non mai: tutti vole- tuoi progetti vengono cassati. serie, l’inizio di un ciclo. Stava- ed ottengono circa 6.000 euro
vano scrivere per me, aspiranti Volevo portarvi a Pavia Stefano mo già prendendo contatti con per stampare una guida utile
“Il tempo concessomi su questa redattori mi scrivevano dalle Benni e il suo spettacolo Miste- Boosta dei Subsonica, con Fran- agli studenti scopiazzata (male)
terra volge al termine”. La mia Università di Roma, Napoli, Mi- rioso, viaggio intorno a Monk. kie Hi-nrg, con autori e scrittori. dalla guida generale d’Ateneo.
storia finisce. La storia di In- lano Bicocca, tutti mi chiedeva- No. Non si può. Non ci sono stati No. Non si può si finanzia altro. Guida, quella degli studenti,
chiostro, il giornale degli univer- no un articolo, una partecipa- concessi i fondi. Inchiostro chiude, Inchiostro stampata sulla carta in 5000
sitari: 11 anni pieni zeppi — zione. Ed io a tutti, appena po- Volevo regalarvi una settimana muore. Inchiostro vuole morire, copie, che nessuno ha mai visto.
come i cassetti delle nonne — di tevo, davo spazio. Addirittura dedicata ai fumetti, una mostra- vuole mettersi a lutto. Non c’è Che violano il bando come me-
immagini, di ritagli di articoli, — pensate — mi chiedevano di mercato di 10 giorni, un evento spazio per le idee, per troppe glio credono, che abusano del
facilotti, un po’ banali, preten- poter fare uno stage (una di di portata nazionale: autori idee. Progetti, sogni, ambizioni regolamento senza mai pagarne
ziosi ogni tanto, alle volte since- quelle robe lì, quelle moderne venuti da tutta Italia avrebbero non sufficientemente veicolate le conseguenze. Ma si sa le cam-
ramente stucchevoli, altri belli, arrivate con il 3+2=0) studenti disegnato ed autografato per da una solida rappresentanza pagne elettorali costano care…
ma belli veramente. Tutti però d’altre Università. Come una voi, un concorso per studenti e nella commissione che approva i e gli studenti, quelli organizzati,
intrisi di amori, di passioni, di modella bizzosa, ultimamente, docenti, una serata di musica e progetti. Lo sanno bene i nostri meglio tenerli buoni.
sogni giovanili, di speranza, di mi cambiavano colore ad ogni divertimento ispirata al mondo “rappresentanti” degli studenti Hanno ammazzato Inchiostro,
voglia di fare. numero. Tutto questo gloriarsi dei comics. No, non si può. Me- che in quella commissione sie- Inchiostro è vivo…
I miei redattori — bravi ragazzi serve a poco però se spezzano i glio finanziare altro. dono e che, il più delle volte, Mesdames e messieurs: il mio
— non ce la fanno più, non han- tuoi sogni, se ti tagliano le gam- Atomico dandy reading — Lo approvano i loro progetti. Che ultimo numero.
no più energie, non hanno più be proditoriamente, se non trovi ricordate? Pure la Provincia Pa- chiedono ed ottengono 16.000 Buona Lettura.
cuore. Come biasimarli. spazi, se ti tolgono l’ossigeno, vese si è scomodata. L’aperitivo euro per finanziarsi quattro
Dopo due anni di lavoro intenso se cercano di chiuderti in ango- più cool dell’anno — doveva feste; feste in cui per bere e per Inchiostro
R.I.P.

Macchie d’Inchiostro
Intercettazioni telefoniche! Come sponde la tua fidanzata, quella esame dell’anno dopo. sapere. Ancora una volta i giornali
in tutti gli scandali italiani non isterica, la toscana. E devo mette- Gio?d?no: E l’ha passato? sono i cani da guardia della demo-
poteva mancare qualche gola re giù se no poi ci scopre. Pe?ato: Non so. Tu dove li trovi crazia, delle istituzioni. I primi a
profonda che rivelasse ad un gior- Gio?d?no: Elena. lo so, lo so non cosi? gettarsi lancia in resta oltre il
nalaccio come Inchiostro me lo ripetere. Ormai non riesco a Gio?d?no: cosi come? Imbecilli! fossato. Armati solo di carta e
(oggettivamente molto meglio fare quasi nulla senza che lei s’im- pensa mi hanno fatto scappare penna e della insaziabile sete di
chiuderlo) qualche pepata comu- picci. Alle prossime elezioni la tutta la Facoltà di Medicina quegli verità. Ancora una volta, l’ultima
nicazione tra gli “alti” papaveri cambio. idioti: lui e i Ti??rti!!! Sono andato purtroppo, Inchiostro, il simpatico
degli studenti. Compagni e came- Pe?ato: Non me lo dire le donne io a Roma, e loro qui a credersi i magazine che stai leggendo, ha
rati: Meucci quando inventò il ne ho troppo attorno. capetti… lasciamo perdere va. offerto un pezzo di grande giorna-
telefono fu un grandissimo str…o. Gio?d?no: Si, si lo so. Ma che vuoi. Cosi almeno abbiamo una scusa lismo a tutti i suoi lettori… mito o
Purtroppo, data la precarietà Pe?ato: ah già ecco, ti ho chiama- ufficiale per farle vincere a voi realtà?che dite ci siamo invenati
degli strumenti utilizzati, alcuni to per i fondi, la commissione. quest’anno. tutto? I nomi sono stati generati
caratteri tipografici sono andati Gio?d?no: si, dimmi, ma in fretta. Pe?ato: dai almeno ti salvi il culo da un programma informatico?
irrimediabilmente perduti. Pe?ato: hai spiegato… cioè dico al per la carriera in CG?L… io sono Ogni riferimento a fatti è persone
tipo quello nuovo… Mic?ele…non qua che rischio il posto in allean- note è puramente casuale? Possi-
Estratto di una comunicazione tra coso, come za. bile, probabile, ipotizzabile: sia-
Vi??orio Pe?ato leader di Az??ne Gio?d?no: Mic?elan?elo? Gio?d?no: Si, cazzo. Però quelle di mo il paese del pressappoco.
Universi?aria, vicepresidente di Pe?ato: si lui, gli hai detto… no, medicina erano le più carine. Poi
Az??ne Universi?aria, già membro come fare? Ha capito? un paio meritavano davvero. Ti
del C?SU, del ?UN. Candidato alle Gio?d?no: ma per chi mi prendi? saluto. Ciao camerata! Quando
vieni a Roma, fammelo sapere che
se non ho la donna tra le palle ci
facciamo un bel giro notturno.
Le reazioni degli studenti
Pe?ato: Ti porto in un posto vicino Stupiti, impreparati, arrabbiati, hanno già abbastanza di soldi
a via della Scrofa. Eccezionale! in cerca di vendetta, esasperati, quelli? Scommetto che ora, con
disperati, ironici, politici, laco- quei soldi, tappezzeranno l’uni-
Estratto di un intercettazione di nici, schierati. I commenti dei versità di volantini contro l’a-
una conversazione tra Davide Gi? nostri VERI lettori, sempre borto. Ma scusate, qualcuno mi
au?o e Mic?elan?elo Mo?ga?ti. Stu- pronti a partecipare, a divulga- ha detto che siete ciellini anche
denti. Entrambi membri del CD?, re le proprie opinioni, a sacrifi- voi di Inchiostro? No?!?”
rispettivamente di Az??ne Univer- care i propri interessi per il Emma, lettrice del movimento
si?aria e del C??rdinamento per il bene dell’Università, a lanciare laicista
diritto allo studio-?D?. Nonostante proposte utili e costruttive. E
le notevoli apparenti divergenze, non pensiate che sia una presa “Il denaro, oppio del sistema
entrambi hanno votato, nel 2004, in giro… oppressivo-capitalistico-
a favore dell’aumento del 50% in 4 occidental-liberista, vi ha acce-
anni delle tasse ai medici specia- “Al diavolo questa ACERSAT! cati. L’unica soluzione è la lotta
lizzandi. Siedono ancora, inspiega- Non ci sarà nessun altro giornali- di classe contro lo sfruttamento
europee, alle regionali, alle pro- Si, si gli ho spiegato tutto, un po’ bilmente, nel CD? dell’Università. no pronto a distogliermi dalla borghese degli studenti universi-
vinciali, alle comunali, alle locali, di volte perché non è particolar- noia dell’anatomia sui tavoli tari, oppressi da questo sistema
alle elezioni di condominio Dani?? mente sveglio ma ha capito, Gia? Mo?ga?ti: pronto Davide? dell’aula studio… Un altro passo di ripartizione dei fondi”.
e Gio?d?no leader del C??rdi- be??uca gli ha fatto anche i bi- Gi?au?o: Mic?elan?elo sei tu? Ho verso la nebbia pavese!” Carlo, lettore (ideologico) dei
namento per il diritto allo Studio-? gliettini cosi non sbaglia… e tu? appena sentito Vi??orio. Mi ha Lorenzo, leccese, lettore di circoli operai marxisti leninisti
D? e coordinatore del ?D? naziona- Pe?ato: si? fatto ancora il culo per quella medicina, frequentatore del- insurrezionalisti
le. Membro del C?SU. Iscritto alla Gio?d?no: no dico tu…? Il tuo? faccenda di giugno. l’area di fisica
Sinistra Giovanile, al ?D?, all’?DS, Quello di medicina: Gi?au?o, no? È Mo?ga?ti: immagino, però anche “Fra un cadavere e l’altro si
alla CG?L, ai D.S., a Rifondazione a posto? Ma è parente? tu. Cioè… Mi ha chiamato Dani??e. “Commissione che?!? Aciersatt? respirava aria di giovani e di vita
Comunista, ai Giovani Comunisti, Pe?ato: E che ne so! Gli ho fatto Mi hanno lasciato dei fogli. Hackersat? Mai sentita. Non so a legger questo giornalino di voi
alla Margherita, all’Unione, all’U- studiare tutto a memoria cosi non Gi?au?o: come facciamo per que- di cosa state parlando”. studenti… Avrei preferito ta-
livo, alla Quercia, al bosso, al sbaglia… non voglio errori. Chi st’anno? Roberto, lettor… No, scusate, gliassero i fondi per la carta
faggio e alla betulle. E, pare, per sbaglia Kaputt! Mo?ga?ti: non so, non ho ancora studente di ingegneria igienica!”
qualche tempo, anche a Forza Gio?d?no: già, già! Come l’ultima letto nulla. Sono un sacco di fogli Maurizio, bidello
Italia… (almeno in caso di vittoria volta che non c’era e ha dovuto e poi Gia?be??uca scrive piccolo “Questi comunisti dell’UDU…!
elettorale) fare tutto il mio. piccolo. Se li porto in Commissio- Zitti zitti si prendono tutti i “Un mese per la meritocrazia,
Pe?ato: Ha sbagliato giorno quel- ne e leggo sotto il tavolo secondo soldi! E voi di Inchiostro siete dicevano! Ecco cosa voleva di-
Pe?ato: Dani??e sei tu? l’idiota! Ma c…o! non posso fidar- te qualcuno se ne accorge? rimasti fregati? Beh, diciamo re… I meriti (e i soldi) se li sono
Gio?d?no: Si sono io… che vuoi? mi quasi di nessuno. Pensa una Gi?au?o: Non ti preoccupare al che Stalin rispetto a voi era un presi loro! Ora ci riempiranno
Pe?ato: meno male di solito ri- volta si è presentato pure ad un massimo li distraggo io. moderato… Quindi, direi che ve ancora di inutili libretti firmati
Mo?ga?ti: ok, grazie sei un amico. la siete cercata!” Azione. E poi forse nemmeno
Gi?au?o: be, adesso non esageria- Silvia, lettrice iscritta a Forza
mo… non vorrei che qualcuno poi Italia
pensasse che…
Mo?ga?ti: no. ok. ti capisco. ok. Mi “Finalmente nessuno più pubbli-
raccomando in commissione? Ok. cherà opinioni (personali) di
Cioè ci posso contare? israeliani favorevoli alla politica
Gi?au?o:si! Guarda sai sto studian- militare. Nessuna intimidazione
do tutto con Vi??orio. è valsa a far cessare l’invadenza
Mo?ga?ti: ok allora ci vediamo un della redazione di Inchiostro su
ora prima per provare insieme? questioni delicate, è stato ne-
Gi?au?o: si ok ciao. cessario un intervento risolutivo:
il taglio dei fondi!”
Estratti come questi si commenta- Ronen, israeliano, lettore di
no da soli. Lasciano macchie pro- medicina, “inquilino” dell’aula
fonde, indelebili. A meno di cam- di fisica
biare casacca e schieramento.
Sono cose che tutti sospettavano “Lo sapevo io, i ciellini sono
ma nessuno avrebbe mai voluto dappertutto! Ma dico io, non ne

2
R.I.P.

Canzone del nuovo anno


di Nicola Cocco
Per questo numero listato a lutto Buon anno al povero centrosinistra
v’invito al mio brindisi insalivato che, certo d’essere tanto “diverso”
a festeggiare l’anno appena nato coi denari, s’è sentito un po’ perso
sputazzando già contro tutti e tutto. nello scoprirsi tanto casinista.

Alla nostra cara università Un cin-cin per la classe dirigente


bordello di sapienza e di riforme che quest’anno ha dato il meglio di sé:
in cui chi non fugge o si danna o dorme nei CdA siedano sui bidet,
va il mio primo, frizzantino “Puah!”. che almeno il culo ce l’abbian splendente.

Lodi alla capitale longobarda, Avendo appurato che gli italiani


a chi lotta con versi e idee a colori non san fare nemmeno gli arrivisti
per liberarne le menti e gli umori lascio che intercettino i miei “Puah!” tristi
spesso ostaggio d’una nebbia infingarda. per l’allegra brigata di Fiorani.

Come una cometa, il nuovo rettore Dopo un anno da vera superstar


alfine è giunto: spero che Angiolino Papa Ratz aizza i suoi mastini:
presti orecchio ai lai di noi popolino contro condom e aborto va Ruini
un po’ più di Schmid I imperatore. ringhiando da ogni pulpito e ogni altar.

Anche quest’anno l’agognata palma Li senti elencare del mondo i mali


Alcuni nomi citati nel testo sono fittizi.
Ogni riferimento a persone reali è puramente casuale.
per l’efficienza e per la cortesia o discettare se è più sconveniente
va alla sempre amata segreteria, vestire Prada o Prodi presidente:
l’hanno letta la riforma. Non ce fica che mettere nome, cogno- che tempra i nostri animi alla calma. un “Puah!” doc per i nostri intellettuali.
la faccio più!” me, numero di matricola, firma,
Francesca, lettrice di scienze data di nascita, insomma, la Un prosit all’ACERSAT. Come mai? Ma sì, brindiamo a tutto lo Stivale
politiche propria vita su un foglio non è Ma perché muoia e risorga migliore di geni, mamme, furbastri e lacchè;
bastato. Non capisco, proprio dall’attuale farsa di commissione non resta che un gommone di cliché
“La lettura di inchiostro in situ non riesco a capire…” più politicizzata della Rai. affondando nel torpore civile.
migliora il termine della dige- Ilaria, lettrice iscritta al primo
stione, ne prolunga la durata e anno Per i compagni del Coordinamento Auguri al solito povero pollo,
aiuta lo spirito. Il taglio dei fon- stappo una copia del loro statuto eroe tragico: lo spiedo, la brace,
di a questo giornale costituisce “Mah… non è che vi siete monta- che alcuni han con impegno fottuto; i virus, l’ignoranza di Storace…
una violazione al progresso del ti un po’ troppo la testa? Crede- di costoro sia ormai il testamento. comunque gli sarà tirato il collo.
benessere collettivo.” vate di essere i più belli e i più
Marzio, bresciano, studente di bravi? Non è che forse gli edito- Per i trogloditi iscritti ad Azione, L’unico augurio nient’affatto cinico
scienze naturali, marinaio a riali bastardi e i titoli in latino abbagliati da Pesato che avanza, va a chi lotta, anche muto e senza mani,
tempo perso erano fuori dalla vostra portata? d’evoluzione non c’è più speranza: già la disperazione di domani,
Non siete mica giornalisti!” brindate con l’olio da estrema unzione. per strada, in casa, dentro a un policlinico.
“Nooo! Quindi non ci saranno Giovanni, lettore di lettere.
più aperitivi musicali, volantini (forse scrive per Kronstadt) Non mi si dica poi rozzo e fazioso Già che ci sono, brindo anche con Dio:
flower-power e concorsi di scrit- se mi ripugnano i ghigni suadenti non si trastulli con le teodicee
tura? Non troveremo più le pen- “Il taglio ai finanziamenti per di chi fa affari usando fanti e santi: o con l’annosa cura delle mele,
ne allo shop-up? Non ci saranno questo strumento di comunica- cari ciellini, un altro anno glorioso. non bofonchi “V’ho mannato er mi’ fijo…”.
più biglietti né d’oro né d’ar- zione e iniziative annesse, alter-
gento? Non è giusto, ora posso native alla stampa convenziona- Macchie di vino sui fogli d’Inchiostro, Auguri a te, perfetto sconosciuto,
anche abbandonare gli studi, le, rappresentano la chiara vo- a volte banali, spesso saccenti, ogni giorno sotto ipocrita assedio
non vale più la pena di studiare lontà dei finanziatori del siste- insomma, lo specchio di noi studenti; di chiesa, famiglia, lavoro e tedio:
a Pavia senza Inchiostro!” ma mediatico a disabituare le siamo più poveri, ora ch’è morto. con te condivido l’ultimo sputo.
Marco, lettore assiduo frequen- nuove classi a forme d’informa-
tatore del bar dell’università zioni diverse da quelle conven- Agli almi e illustri pavesi collegi, E se qualcuno s’è sentito escluso
zionali. Questo ottunde le no- agli istituti che coltivan fieri dalla mia geremiade italiota,
“Onestamente non ho mai capi- stre menti, facendo crollare gli l’italico ingegno… Mah, forse ieri, se non s’ode la sua dolente nota,
to bene come funziona questa indici del QI relativi alle espe- io stento a scovar oggi i loro pregi. l’anno è lungo, non resterà deluso.
commissione ACERSAT… e pen- rienze non convenzionali.
sare che ho pure messo la firma Isabella, puntuale studentessa Con la masnada che ci governa
su un foglio per permettervi di di medicina, esperta in comu- e parla di etica senza ritegno
avere più fondi. Quindi significa nicazione mi concederò un brindisi degno:
che non è servito a nulla? Signi- un bel bicchiere traboccante merda.

3
LA PROPOSTA

Per una Commissione Acersat migliore Le iniziative dello scorso anno


Di seguito elenchiamo le inizia- - 60 anni dalla Liberazione.
Proposte di modifica del regolamento della Commissione esecutiva A.C.E.R.S.A.T.
tive finanziate dalla Commis- Conferenza con dibattito e
A seguito degli abusi e delle vio- 2. Ove si mantenesse la composi- a disposizione in formato elettro- sione Acersat nell’Anno Acca- concerto in piazza.
demico 2004/2005. Abbiamo - Indie 9. Cineforum: ciclo di
lazioni verificatisi negli ultimi zione paritetica ammettendo nico su un’apposita webpage del
chiesto mesi fa l’elenco com- proiezioni
anni vorremmo sottoporre all’at- altresì che le associazioni presen- sito d’ateneo liberamente acces- pleto delle iniziative finanziate - Settimana di iniziative cultu-
tenzione di tutti i nostri lettori ti in commissione possano pro- sibile. E dovrebbe esserne data (con relativi budget) ma non rali in collaborazione con la
universitari una richiesta di modi- porre richieste, si dovrebbe sta- notizia tempestivamente a tutti abbiamo ottenuto risposta. Fondazione Corti. Mostra foto-
grafica, proiezioni cinemato-
fica del regolamento e dei bandi bilire un tetto massimo comples- gli studenti tramite e-mail. Azione Universitaria grafiche, conferenza-dibattito.
inerenti la Commissione esecuti- sivo di fondi per le associazioni - Concorso fotografico. Concor-
va A.C.E.R.S.A.T. che godono dell’indiscutibile Auspichiamo infine che gli attuali - Convegno: le foibe. La storia so fotografico a tema libero
Scopo di tale Commissione è privilegio di sedere in Commissio- studenti presenti in commissione nascosta. Convegno sulle foibe. destinato agli studenti dell'Ate-
Tema oscuro all'opinione pub- neo. Prevista assegnazione di 3
assegnare fondi per le Attività ne. Tali enti potrebbero concor- (Giraudo Davide, Morganti Miche- blica. premi da parte di una giuria di
Culturali E Ricreative degli Stu- rere solo fino ad un tetto massi- langelo e Pasi Giulio) rassegnino - Gli anni di piombo. Convegno esperti e di 1 ulteriore premio
denti dell’Ateneo Ticinese (da mo complessivo pari al 15 % dei quanto prima le loro dimissioni sulla rivisitazione storico- da parte di una giuria popola-
cui la sigla A.C.E.R.S.A.T.). fondi assegnati. Resta fermo il dalla suddetta Commissione, politica degli anni più bui della re.
storia della repubblica.
La composizione della Commis- principio che tale somma non ritirino le proposte presentate - Dal 90° alla pay-tv: il calcio UpArtAid
sione è paritetica: tre docenti e dovrebbe essere in alcun modo dalle associazioni da loro rappre- moderno. Convegno che verte
tre studenti. Questi ultimi, eletti “preassegnata” alle stesse asso- sentate, rinunzino ai fondi loro sulla crisi etico-morale e finan- - Circolo teatrale “Fuori ora-
nel Consiglio d’Amministrazione ciazioni. assegnati. Quali rappresentati di ziaria dello sport più seguito al rio”. Realizzazione di una sta-
mondo. gione teatrale con incontri e
dell’Università, vi siedono in tutti gli studenti un simile gesto - “I vinti” di Marcello Venezia- messe in scena di pièce da par-
nome e per conto delle tre mag- 3. Espresso divieto di finanzia- di correttezza e trasparenza pare ni. Presentazione libro te di compagnie di studenti
giori associazioni cd “politiche” o mento di proposte destinate alla un atto dovuto nei confronti di - Mi hanno detto che… Opusco- (sette serate).
di rappresentanza universitaria promozione e al finanziamento tutti gli universitari. lo informativo per studenti, 60
pagine formato 20x10 quadri- Pavia Live U
del nostra Università: Ateneo della rappresentanza/associa- Ci auguriamo che le nostre pro- cromia.
Studenti, Azione Universitaria, zione/gruppo. E conseguente poste possano contribuire a mi- - Pavia Live U. Programma ra-
Coordinamento per il diritto allo rimozione dalle varie presenta- gliorare l’attuale situazione ren- Coordinamento per il diritto diofonico dedicato agli studenti
Studio-U.D.U. Tali sigle costitui- zioni delle associazioni presenti dendo più trasparente e lineare allo studio UDU universitari, con spazi di comu-
nicazione e intrattenimento,
scono da anni i maggiori richie- sulle guide dello studente di rife- un percorso così delicato.
- UMF3 University Music Festi- varie rubriche alle quali un
denti e fruitori degli stessi fondi rimenti a simili eventi. val. Concorso per band musicali ascoltatore può partecipare in
che contemporaneamente sono Camerata de Bardi, orchestra universitarie in più serate. diretta.
chiamati ad assegnare a tutti gli 4. Obbligo per le rappresentanze accademica dell’Università di - Legge 40: una questione aper-
ta. Dibattito aperto sulle tema- Iniziative continuative
studenti. Il palese conflitto d’in- studentesche di contribuire atti- Pavia tiche sollevate dalla legge 40,
teressi danneggia tutti noi stu- vamente a divulgare tutte le sulle implicazioni morali della - Corale “Lorenzo Valla”. Cora-
denti e il buon nome dell’ateneo. iniziative finanziate dalla Com- Carta Bianca stessa legge e sulle questioni le Universitaria che accoglie
Proponiamo, per evitare il ripe- missione. medico-scientifiche. tra i suoi membri studenti, ex-
- OGM in agricoltura: quali i studenti, personale docente e
tersi di spiacevoli incidenti, un Inchiostro, il giornale degli rischi? Biotecnologie: quali le non docente dell'Ateneo.
nuovo regolamento che preveda: 5. I progetti presentati, com- studenti dell’Università di Pavia opportunità? Conferenza ine- - Inchiostro. Il giornale degli
prensivi delle richieste finanzia- rente i rischi e le opportunità universitari di Pavia.
1. Una Commissione monocratica rie, prima dell’approvazione Gruppo Kos: studenti in cors(i)a delle biotecnologie in ambito
agricolo, medico, sociale. Si ringrazia l’Ufficio Mobilità
composta da soli docenti o, in siano inviati a tutti gli studenti - Mafie: legalità ed istituzioni. Studentesca per le informazio-
subordine, l’espresso divieto per tramite il sistema di posta elet- Studenti Indipendenti Conferenza su tematica di at- ni.
le associazioni di rappresentata tronica d’ateneo o, ove ciò non tualità.
ivi presenti di richiedere fondi sia sia possibile, siano messi a dispo-
direttamente sia indirettamente sizione in formato elettronico su
(associazioni di comodo, circoli un’apposita webpage del sito
ARCI, etc.). In via di ulteriore d’ateneo liberamente accessibi-
subordine, ove si volesse mante- le. E dovrebbe esserne data noti-
nere la composizione paritetica e zia tempestivamente a tutti gli
concedere alle associazioni pre- studenti tramite posta elettroni-
senti la possibilità di presentare ca.
richieste, proponiamo che gli
studenti membri della Commis- 6. I progetti approvati dalla Com-
sione firmatari di una proposta- missione, comprensivi del piano
richiesta di finanziamento non finanziario, siano inviati a tutti
possano prendere parte alla di- gli studenti tramite il sistema di
scussione e alla valutazione della posta elettronica d’ateneo o, ove
medesima. ciò non sia possibile, siano messi

Università degli Studi di Pavia - Via Mentana, 4 - Pavia - tel. 0382.984759


email: redazione@inchiostro.unipv.it - internet: inchiostro.unipv.it
Numero speciale - Gennaio 2006 - Il giornale degli Universitari

Questo numero è stato autofinanziato dalla redazione

Direttore responsabile: Disegni:


Luna Orlando Rossana Usai, Raffaele d’Angelo,
Nemthen, Paola Longaretti
Redazione:
Alberto Bianchi Immagine di copertina:
Roberto Bonacina Raffaele d’Angelo
Carlotta Campanini Stampa:
Nicola Cocco Industria Grafica Pavese s.a.s.
Lorenzo Costantini
Erika De Bortoli Registrazione n. 481 del
Registro della Stampa Periodica
Valentina Frezzato Autorizzazione del Tribunale di Pavia del 23
Alessio Palmero Aprosio febbraio 1998
Walter Patrucco Tiratura: 2000 copie
Questo giornale è distribuito con la licenza
Ilaria Picchi Creative Commons Attribution-ShareAlike.
Mattia Quattrocelli Stampato su carta riciclata.
Marzio Remus Fondi Acersat “Inchiostro”: 8.000 Euro.
Dora Sposato

Interessi correlati