Sei sulla pagina 1di 163

Chi l'Autore

Dr. Albert Ellis nato a Pittsburgh e cresciuto a New York City. E 'stato uno psi
coterapeuta, matrimonio e consulente familiare, e sessuologo per 60 anni e conti
nua la sua pratica a questo giorno. Attualmente il presidente del Albert Ellis I
nstitute di New York, il dottor Ellis il fondatore di Rational Emotive Behavior
Therapy (REBT), la prima delle terapie cognitivo-comportamentale. Classificato `
uno degli psicologi pi influenti di tutti i tempi 'da psicologi americani e canad
esi, il dottor Ellis ha scritto o curato pi di settantacinque libri, pubblicato p
i di ottocento lavori scientifici e articoli, e creato pi di cassette audio Duecen
to. I suoi libri widelyregarded includere Come vivere con un `Neurotic L'arte e
la scienza dell'amore come rifiutare ostinatamente per farti Miserable di nulla
- S, Anything ragione ed emozione in Psicoterapia Relazionale Emotive Behavior Th
erapy: funziona per me - pu lavoro per Ti senti meglio, sempre meglio, e Staying
Meglio La strada per la tolleranza e il mito di autostima e oggettivismo una ver
sione originale Religionthe di questo libro. Dal conseguendo il dottorato in psi
cologia presso la Columbia University, il dottor Ellis ha servito come capo psic
ologo per lo stato del New Jersey, e ha tenuto una cattedra a contratto presso l
a Rutgers University.
stato presidente della Divisione di Consulting Psicologia per The American Psych
ological Association, cos come per la Societ per lo Studio Scientifico della sessu
alit. Dr. Ellis riconosciuto come un diplomatico in psicologia clinica da parte d
el Consiglio di Psicologia professionale americana. Ha ricevuto numerosi riconos
cimenti, dalla American Psychological Association, l'Associazione per l'Avanzame
nto della Behavior Therapy, e l'American Counseling Association.
Sommario
Introduzione Capitolo 1: Alcune Apparente Razionalit di di Ayn Rand Objectivist F
ilosofia Capitolo 2: di Rand Objectivist Vista Self Esteem Capitolo 3: La Capita
listLibertarianObjectivist View of Economics Capitolo 4: La Randian vista della
politica Capitolo 5: assortiti mali di Ayn Rand oggettivismo Capitolo 6: Perch og
gettivismo un Fanatical Religione Capitolo 7: di Ayn Rand religiosi assolutismo
e esigenze di certezza Capitolo 8: definizione e fanatico religioso Thinking Cap
itolo 9: l'intolleranza di Ayn Rand di opposte filosofie Capitolo 10: Deificatio
n e di Ayn Rand Eroe Worhsip
Capitolo 11: di oggettivismo irrealismo e AntiEmpiricism Capitolo 12: Ayn Rand d
i condannare e Damning Atteggiamenti Capitolo 13: Altre caratteristiche fanatico
religioso di Ayn Rand e oggettivismo Capitolo 14: La religiosit di Ayn Rand e Og
gettivisti Capitolo 15: Sintesi e conclusione
Introduzione Quando ho letto The Fountainhead nei primi anni del 1940 ho pensato
che ci fosse qualcosa di interessante circa la filosofia di Ayn Randor quello c
he oggi chiamato oggettivismo. Non che io non ho avuto dubbi che ho fatto. Il su
o romanticismo fuori di questo mondo e il suo culto del capitalismo non la mia t
azza di economia. Ma la sua visione individualistica fatto qualche vero senso pe
r me e mi ha influenzato in qualche modo, come ho sviluppato il mio metodo di ra
zionale terapia comportamentale emotiva (REBT). Come il passare degli anni, ho a
ncora favorita molti degli elementi in oggettivismo ed ero un osservatore intere
ssato della crescita del Nathaniel Branden Institute, che ha promulgato la filos
ofia oggettivista. I corrispondenza con e poi incontrato Nathaniel Branden pi vol
te, a partire dalla fine 1950, e mi sono sempre sentito gentile verso di lui. Ab
biamo collaborato una volta nella lotta contro le viste puritane
di Adela Rogers St. Johns, un romanziere popolare, quando tutti e tre apparvero
insieme in mostra del Kup in televisione a Chicago. In seguito ho appoggiato la
domanda di Branden per l'appartenenza alla American Psychological Association da
quando ho sentito che aveva un'ottima conoscenza delle teorie della psicoterapi
a. Da parte sua, ha fatto riferimento diversi clienti a me nel corso degli anni
e anche utilizzato come fonti di riferimento alcuni dei miei colleghi nel Ellis
Institute Albert, che praticano REBT negli Stati Uniti e all'estero. Naturalment
e, durante le nostre discussioni, Branden e ho avuto le differenze! Anche se non
ero cos addentro nei principi dell'oggettivismo come sono oggi, ho sentito che h
a sposato la ragione in maniera assolutistica non scientifico. Ha detto che ero
troppo moderato nel mio uso della ragione in psicoterapia e che non avrei mai ca

mbiato il nome del mio metodo da 'razionale' a `razionale terapia comportamental


e emotiva, 'perch quest'ultimo stato un uso watereddown di razionalit. Cos abbiamo
tranquillamente continuato a non essere d'accordo nel corso degli anni, anche se
alcuni dei miei collaboratori diventato oggettivisti, e alcuni oggettivisti div
entati dedicato alla REBT. Abbiamo cercato di vedere se il divario tra i due sis
temi potrebbe essere colmato. Quando i due approcci filosofici alla vita diventa
to sinonimo di un certo, ho suggerito di Nathaniel Branden che Ayn Rand e io abb
iamo un dibattito pubblico sul razionale terapia comportamentale emotiva
(REBT) rispetto psicologia oggettivistica. Ho pensato che questo sarebbe disting
uere tra i due sistemi e per mostrare ai nostri ascoltatori esattamente dove abb
iamo concordato e in disaccordo sulla filosofia di oggettivismo. Rand ha rifiuta
to di discutere me, ma Branden ha accettato di impegnarsi in un tale dibattito c
os stato organizzato. Nella preparazione del dibattito, ho letto tutto il materia
le disponibile su saliente oggettivismo, e ho cominciato a vedere che la mia imp
ressione stata confermata: Anche se l'oggettivismo aveva molte somiglianze super
ficiali per REBT, in realt consisteva di una prospettiva radicalmente diversa sul
l'esistenza umana. In realt, sono rimasta basita dal suo grado di assolutismo e a
nti empiricismnot parlare antirationality! Ho fatto del mio meglio per rendere q
uesta chiara nella mia presentazione nel corso del dibattito. Purtroppo, le limi
tazioni di tempo di un dibattito e la forma in cui le nostre presentazioni dovev
ano essere fatte precluso il mio facendo un lavoro completo di dichiarare tutti
i miei obiezioni oggettivismo. Sapevo che, allora, che ho voluto farlo in forma
booklength. Questo in seguito divenne il libro, un oggettivismo religione?, che
stato originariamente pubblicato nel 1968. Con questa edizione recentemente aggi
ornato, cercher di dimostrare, (come ho fatto brevemente nel mio dibattito con Br
anden,) che qualsiasi somiglianza tra oggettivismo di Ayn Rand e un approccio ve
ramente razionale per l'esistenza umana puramente casuale che i suoi insegnament
i sono oggettiviste
irrealistico, dogmatica e fanatica religiosa che a meno che non sono molto modif
icati nel loro tono e il loro contenuto sono suscettibili di creare pi danni che
benefici per il credente nel loro modo di vita e che risultano in un sistema di
psicoterapia che inefficiente e inutile. Perch preoccuparsi? Perch, invece di pren
dere il tempo e l'energia per esaminare i principi di oggettivismo, non dovrei r
ilassarsi con un buon libro o coltivare il mio giardino REBT? Per diversi motivi
: l'oggettivismo di Ayn Rand 1. ancora uno dei pi potenti
le forze di "razionalit" e "ateismo" in America e nel mondo. Sebbene Branden e le
gami di The Branden Institute Nathaniel sono stati recisi di Ayn Rand nel 1968,
i lavori di Rand, e in particolare i suoi romanzi, Atlas Shrugged e The Fountain
head, continuano a vendere milioni di copie ogni anno. Sono particolarmente infl
uente sui giovani e ondeggiano migliaia di persone intelligenti e potenzialmente
razionali ogni anno a credere un punto religioso irrazionale e di vista dogmati
co. Quel che peggio, forse, che Rand porta questi lettori in illudendo se stessi
che stanno essendo sensibile ed empirica definitiva in piedi nella via della lo
ro realizzazione ragionevolezza solido. 2. Dal momento che le sue convinzioni ec
onomiche, filosofiche e politiche sono
estrema e fanatica, facile vedere che sarebbero pericoloso per attuare. Purtropp
o, questo proprio ci che alcuni repubblicani,
libertari, e l'attuale presidente della Federal Reserve, Alan Greenspan (amico,
accolito di, e coautore con Rand,) stanno lavorando attivamente per realizzare:
Lo smantellamento dei programmi economici e sociali del governo degli Stati Unit
i, e il mondo. Credo che sarebbe disastroso per molti, dannosi per la maggior pa
rte, e portare a stagnazione economica mondiale. Oggettivisti sono, in effetti,
darwinisti sociali che imporrebbe enormi sofferenze e morte in classe di poveri
e di lavoro al mondo alla ricerca delle loro fantasie. Il libertarismo in gran p
arte la stessa di oggettivismo, tranne che i libertari sono ancora pi deluso di o
ggettivisti: libertari sono essenzialmente anarchici che credono in un governo a
tutti. Dal momento che il capitalismo sposata da libertari, (The Wall Street Jo
urnal, The Economist, The Financial Times, etc.) l'estremo, il capitalismo relig
iosa di Rand, ho includerli per tutti sono una minaccia per la sanit mentale e la
prosperit economica nel mondo di oggi. Per brevit, io uso solo il termine "oggett

ivismo" in questo testo per coprire gran parte tutti e tre: l'oggettivismo, libe
rtarismo, e il capitalismo lassiefaire. 3. Rand divide e sabota il movimento per
la razionalit
che sempre troppo deboli nei nostri tempi suggestionabili e pensanti. La voce de
lla ragione, come disse una volta Sigmund Freud, debole ma persistente. Vero! Es
so tende a diventare pi piccolo e meno persistente quando un fanatico religiousmi
nded come Rand confonde la questione, e, in
apparenza di razionalit, predica con forza una prospettiva decisamente non razion
ale. I sostenitori della razionalit, quindi, preferibilmente devono interrogare q
uesti fanatici. 4. La filosofia di Rand, se si fa a meno la sua teologica
locali, ha alcuni punti ottimi per fare sul comportamento umano. Questi punti te
ndono a diventare confusa quando sussunta sotto il titolo del suo oggettivismo.
Qualcuno aveva meglio separare il grano dal pozzo. 5. vista estremisti, se accur
atamente criticato, pu eventualmente essere
modificato dai loro adepti e seguaci. Freudismo, per esempio, sta diventando mol
to meno freudiana e molto pi sensibile, in gran parte a causa degli attacchi cons
istenti che sono state fatte su di essa nel corso degli ultimi cinquant'anni da
vari nonFreudians, come Adler (1927), Jung (1954), Horney (1964), Wolpe (1961),
e me (Ellis, 1950, 1958, 1962, 2001a, 2001b, 2002, 2003, 2005). Anche se non pro
babile che si randiani attenuare il loro estremismo non scientifica, di consegue
nza, possibile che neoobjectivists Latterday saranno pi flessibili in questo sens
o. La pubblicazione di questa edizione riveduta del mio libro, un oggettivismo t
h religione? Coincide con il 60 anniversario di The Fountainhead del
pubblicazione. Forse, un'analisi schietta qui di ci che razionale e
ci che devoto e irrazionale nella filosofia di Rand si muover un segmento del suo
seguito verso una maggiore razionalit nel ventunesimo secolo. 6. Esaminando nel d
ettaglio la posizione oggettivista su umana
natura, comportamenti, e l'individualit e il cambiamento sociale, che sar simultan
eamente analizzare e pensare ai punti deboli e punti di forza della mia posizion
e REBT su questi aspetti della vita umana. Io quindi sono in grado di correggere
i miei errori, sviluppare la mia filosofia di vita e di psicoterapia, e arrivar
e a teorie e pratiche pi efficaci. Come risultato della mia 1968 dibattito con Na
thaniel Branden, e alcuni incontri successivi con lui quando ancora in gran part
e seguiti Ayn Rand, sono in grado di aiutare meglio i miei clienti, e posso dimo
strare in modo pi efficace per alcuni di loro perch i loro atteggiamenti negativi
verso se stessi sono non valido. Prima di concludere a lavorare su questo libro,
mi aspetto di raccogliere diversi tipi simili benefici nella mia teorizzazione
e il mio lavoro pratico con le tante persone che vedo professionalmente. 7. Fran
camente, mi godo polemiche. Pitting mio pensiero nei confronti di tale
di altre persone brillanti stimolante e gratificante. Confido che non mi piace q
uesto genere di cose, per motivi egoistici cosiddetti: per battere i miei avvers
ari gi e impressionare gli altri con ci che una persona "vale la pena" Io sono. Ma
faccio godere di una buona discussione noholdsbarred. Credo che
persone come Ayn Rand e la Nathaniel Branden sono degni avversari, piacevole. Qu
indi cerchiamo di zestfully arrivare al mischia!
Capitolo 1 Alcune Razionalit apparente Objectivist filosofia di Ayn Rand
In superficie, Ayn Rand rende ottimi punti su esseri umani e il loro potenziale
per un comportamento razionale. Purtroppo, si postula sulla psicologia individua
le e sociale in tale estremista maniera fanatica, dogmatica, highflown moralisti
ca e irrazionale da distruggere gran parte del suo significato ed efficacia. Con
sideriamo, in questo capitolo, alcuni dei suoi punti di vista pi sana, per vedere
come possono essere trasportati a conclusioni assurde. Cognizione ed emozione.
In accordo con la teoria di razionale terapia comportamentale emotiva (REBT) e c
on molti altri punti di vista psicologici moderni (come Magda Arnold e George Ke
lly), Rand sostiene che le emozioni non esistono in se stessi, ma sono in gran p
arte creati da processi mentali. Ella afferma che gli individui interpretano le
cose che percepiscono e sentono e generano loro emotionsincluding loro emozioni
disturbati da queste interpretazioni. Dopo la psicologia oggettivista di Rand, B
randen afferma che la salute mentale "la capacit di functioningand cognitive osta
coli l'esercizio di

questa capacit. (1967). Questo non solo un concetto ideale di salute mentale, ma a
nche un obiettivo non realistico. In REBT, gli obiettivi di ansia minimo, depres
sione, ostilit e si cercano e clienti sono tenuti a lavorare per questi obiettivi
. diventando cognitivo, emotivo e comportamentale efficiente I terapisti hanno u
n concetto ideale di come vorrebbero vedere la funzione client Anche se un singo
lo essere umano non raggiunge questo idealas non pu mai essere -. l'ideale si pu a
iutare i terapisti e la loro i clienti di lavorare per raggiungerlo. La chiave ,
il raggiungimento di questo obiettivo non occorre attendere o pretendere, per po
i clienti tendono ad essere delusi quando non viene raggiunto, e diventano ansio
si o depressi non facendo bene come presumibilmente deve. Impostazione del conce
tto di salute mentale come un obiettivo ottimale una cosa, ma a credere in quest
o concetto come un'affermazione empirica un'altra. Branden parla della "persona
mentalmente sana ... un uomo il cui contatto conoscitivo con la realt unbreached,
la cui percezioni, giudizi e le valutazioni sono liberi di blocchi e distorsion
i, "(1967). Anche lui, come Rand, ritiene che tali individui possono esistono og
gi, e che tutti hanno bisogno di farle avere il contatto con la realt cognitiva u
nbreached formazione oggettivista intensiva. Questa convinzione non realistico p
erch (1), improbabile che chiunque con il funzionamento cognitivo libera potr mai
esistere e di essere ancora quello che
noi conosciamo come un essere umano (2) se esistono tali persone, pi plausibile c
he sono vivi oggi e (3) se esistono queste persone, probabile che essi avrebbero
anche alcune tendenze biologiche verso insolito razionalit. (4) Rand si era grav
emente depressa per gli ultimi 25 anni della sua vita. Se il suma cum laude dell
a psicologia oggettivistica non riesce a trovare la felicit di usarlo, come pu chi
unque altro? Branden e Rand dice che queste persone esistono oggi e che devono a
vere percezioni, giudizi e valutazioni ", che sono privi di blocchi e distorsion
i". Che fortuna! Questa aspettativa irragionevole tender a bloccare e distorcere
il pensiero di coloro che detengono perch li render in ansia per non possedere i s
uperbi percezioni ei giudizi che presumibilmente deve avere. Emozioni e valori.
Psicologia oggettivista afferma che "l'emozione una risposta valore ed il risult
ato della valutazione psicologica automatica giudizio dell'uomo," (Branden, 1965
a). Emozioni malsane procedono quindi dal "pensiero inadeguata o disturbato" (Br
anden, 1967a). Questa teoria delle emozioni ha molto da elogiare. Ho notato che
le emozioni derivano da valutazioni cognitive o sentenze 1950. Nel documento, "A
n Riformulazione operativa di alcuni dei principi fondamentali della psicoanalis
i" (1956), ho scritto: "Un individuo emotes quando valuta qualcosa stronglywhen
ha chiaramente
percepisce come essere `buono 'o' cattivo ',` benefico' o `dannoso, 'e risponde
con forza ad essa in modo negativo o positivo." Ho poi scoperto che Magda Arnold
e molti altri psicologi e filosofi erano arrivati ??in modo indipendente in que
sto stessa conclusione. Rand, dopo aver fatto una buona partenza nella sua teori
a delle emozioni, prosegue affermando che il meccanismo emotivo delle persone co
me un elaboratore elettronico, che la loro mente deve programmare con i valori l
a sua mente sceglie (Rand, 1961a). L'implicazione. qui che ogni emozione puramen
te di origine cerebrale e che l'individuo emoting ha il pieno controllo volitivo
sulle sue reazioni emotive Questo falso per diversi motivi: 1. Alcune emozioni,
come l'ecstasy sessuale o disgusto per
alcuni alimenti, sembrano inestricabilmente collegato con, o viziate da, varie s
ensazioni fisiche e sono solo moderatamente istigati da cognizioni. Sono somatic
psychic nonch di origine psicosomatica e talvolta sono pi del primo rispetto al se
condo. 2. La cognizione si inevitabilmente correlato con ed
soprattutto influenzato da sensazioni corporee e risposte motorie. Un uomo etero
sessuale desidera una donna, perch pensa di essere attraente, ma pu anche pensare
di lei attraente, e anche la ama, perch egli riceve grande piacere fisico di aver
e rapporti sessuali con lei.
Il desiderio wishor o satisfactionas dice un vecchio proverbio, padre del pensie
ro e il pensiero anche il padre al desiderio. 3. Anche se una persona ha pi capac
it di controllare il suo
emozione attraverso il suo processo di pensiero che lei spesso pensa di avere, l
a sua abilit in questo senso non certo illimitata. Una volta che il suo processo

emotivo , per un motivo qualsiasi, forza in corso, tutte le riflessioni nel mondo
potrebbe non permetterle di controllare itat almeno per il momento. E una volta
che le sue sensazioni fisiche sono molto eccitata, si tende a pensare e emote i
n un certo modo, non importa quale sia la sua filosofia generale della vita. Ind
ipendentemente dal fatto che la cognizione stessa (e del suo prodotto, ragione)
sono parziali e limitate dai nostri poteri limitati di percepire, emoting, e di
agire. Perch siamo esseri umani fallibili tutti i nostri comportamenti abilitiesi
ncluding sensing, percepire, pensare, emoting, e di agire sono imperfetti e limi
tati. Il praticamente perfetto, rapporto OnetoOne tra il nostro pensiero e le em
ozioni che Rand e Branden posit praticamente inesistente. Di conseguenza, se vog
liono rimanere incontestata, la loro posizione era meglio essere modificato. Un'
emozione tende a derivare da un valueresponse. Di solito qualcosa di un risultat
o psicologico automatica dei nostri giudizi di valore. E ', tuttavia, altri impo
rtanti fattori causali connessi con rilevamento umana, percepire, e di agire.
Volition o libero arbitrio. Uno degli aspetti migliori di oggettivismo di Rand l
a sua teoria della volont. Come razionale terapia comportamentale emotiva, si sot
tolinea che le persone hanno una certa scelta o libero arbitrio nella loro accet
tazione o il rifiuto delle influenze sociali parentale e di altro. Ayn Rand affe
rma che la scelta di pensare, o no, volitivo. Quando le persone sono prevalentem
ente negativi, scelgono "una malnutrizione cognitivo selfmade," (1967b), che por
ta a una vita interiore impoverita anxietyridden. Anche i bambini, Branden sotto
linea giustamente, avere qualche scelta in essere influenzato da o condizionato
dal loro ambiente e non devono essere completamente colpiti da essa, (1967a). Se
bbene la maggior parte dei bambini sono molto suggestionabili agli insegnamenti
dei loro genitori, un bel po 'non lo sono. Tuttavia, dopo aver affermato questo
fatto, Rand e Branden caratteristico pidocchio su con accuse sciocche e le impli
cazioni. La loro teoria principale volitionas vedremo pi avanti in pi detailimplie
s che le persone sono perfettamente in grado, soprattutto durante l'et adulta, di
fare scelte sane e razionali nella loro condotta. Rand poi sostiene che quando
si rifiutano di scegliere in modo sano o di pensare con chiarezza per se stessi,
sono persone riprovevoli che meritano di essere puniti. Si noti che non si limi
ta a credere che, se le persone scelgono di pensare male, saranno con ogni proba
bilit portare a conseguenze spiacevoli. S, probabilmente. E 'abbastanza discutibil
e che chiunque scelga di non pensare
bene. Pi probabilmente, si tratta di un errore nel pensare che causa le loro emoz
ioni, e li ondeggia di scegliere di non pensare. Essi non possono pensare a cose
importanti o utilizzare cattivo giudizio. Si tratta di una nonsequetor supporre
che percepiscono una scelta chiara e scelgono di pensare male. Inoltre, comport
amentismo ha dimostrato che le persone possono cambiare se capiscono cosa sta ac
cadendo e lavorare a cambiare. Ma Rand condanna moralisticamente la persona che
non "volitionally" pensare bene e lei cerca di metterli in una sorta di inferno
oggettivistica. Si diventa cos teologico, piuttosto che empirica. Dopo aver sotto
lineato, tuttavia, che le persone non hanno bisogno di farsi ansioso finch deteng
ono valori razionali, Rand contraddice se stessa e sostiene che essi devono perd
ere autostima e diventare ansiosi se volitionally rifiutano di pensare, se esegu
ono male, e se lo fanno non continuare a crescere incessantemente come persona.
(Vedere una discussione dettagliata di questo punto nel prossimo capitolo.) Rand
definisce anche le proprie premesse teologiche, le proprie shoulds dogmatiche,
oughts e mosti, che probabilmente indurre la gente tanto turbamento emotivo, se
si attengono al loro, uno qualsiasi degli altri costrutti assolutistiche e non f
alsificabili su se stessi che essi sono suscettibili di contenere. Anche se rico
nosco che i valori di una persona possono renderli inutilmente disturbati, Rand
crede che essi devono essere in possesso di certi valori non qualificati circa l
a ragione e la realt che sar
inevitabilmente causare loro problemi. Rand fa ben poco per fugare i singoli dei
loro sistemi di valori non realistici con cui essi seriamente disturbano stessi
. Invece, lei cerca spesso di farli adottare altre ipotesi pi irrazionali e dogma
tici. Sembra probabile che questo sia il motivo per cui lei stessa soffriva di d
epressione per gli ultimi 25 anni della sua vita. Selfinterest. Apparentemente,
Randlike REBT e molti altri sistemi di philosophyespouses illuminati selfinteres

t come un aspetto di etica e di salute mentale. Cos, lei afferma che, cos come la
vita un fine in s, gli esseri umani sono fini a se stessi, non significa alle est
remit o il benessere degli altri (1964). Pertanto, le persone devono vivere per s
e stessi, n sacrificarsi per gli altri, e non sacrificare gli altri a se stessi.
Questo tipo di vita per il proprio bene e raggiungere la propria felicit, , Rand a
fferma dogmaticamente, l'uomo e la donna "pi alto scopo morale." Rand, inoltre, d
efinisce l'egoismo e il sacrificio in termini tautologiche, unempirical come val
ori assoluti e disvalori. Un sacrificio, afferma Rand " la resa di un valore", (1
957). Se sacrifichi soldi, comfort, o il tempo, non stato fatto un vero e propri
o sacrificio, a patto che non si sacrifichi contemporaneamente uno dei valori fo
ndamentali. Quindi, se si d il solo bottiglia di latte al bambino muore di fame,
non siete facendo un sacrificio, perch molto apprezzi il vostro bambino. Ma se si
d il latte al figlio del vostro vicino, che non si apprezzi troppo, e lasciare
tuo figlio muore, allora siete veramente sacrificando alto valore per il valore
pi basso e fare un vero sacrificio. Si noti che oltre ad essere un assurdo, stupi
do estremo esempio di qualcosa che nessun madre avrebbe fatto, il sacrificio e l
'egoismo sono definiti come Rand pensa pregiudizialmente che dovrebbero essere d
efiniti e non sono l'utilizzo dizionario standard. Diverse obiezioni possono ess
ere fatte circa la definizione di Rand di sacrificio: 1. La definizione Randian
deduce se si d una bottiglia di latte
un bambino muore di fame, si sta facendo cos perch il sistema di valori dice che q
uesta una buona cosa da fare quindi non sacrificare alcun valore nel dare esso.
Ma il vostro sistema di valori potrebbe anche dire di sacrificare il proprio fig
lio a Dio (che poi presumibilmente ti amo), di tagliare la gamba in modo che si
vince l'approvazione del menomato fisicamente, (che si pu valutare altamente), e
per dare i soldi a uno sconosciuto "inutile", perch si pensa che sar quindi essere
una persona "buona" da soli. Il vostro sistema di valori potrebbe indurre a far
e praticamente qualsiasi tipo di sacrificio, compreso il sacrificio della tua vi
ta in modo che gli altri penseranno che nobile. Dire che quindi non si davvero f
acendo qualunque sacrificio o di dimostrare (a) che praticamente tutti i sacrifi
ci sono in realt giustificabili o (b) che praticamente nessun sacrificio implican
o la rinuncia dei vostri valori, e quindi non ci sono davvero tutti i sacrifici.
Nozione di Ayn Rand che, se si d il latte al figlio del vostro vicino e lasciare
il proprio morire, si tratta di un sacrificio invalidata perch devi avere avuto
alcuni reasonor valuefor prendere questa decisione, quindi, non aver sacrificato
un valore, hai fatto nessun sacrificio a tutti. 2. Quali Rand sembra veramente
dire che ci sono alcuni
"Buono" e le scelte "sensibili" e alcuni "folli" "cattivi" e. Usa sacrificio in
senso peggiorativo per distinguere tra le scelte che le piace o non piace. 3. In
qualsiasi definizione ragionevole, il termine si intende il sacrificio
rinunciando di anythingmoney, tempo, benessere fisico, o qualcosa elsefor (a) qu
alcosa di minor valore o (b) non ritorno qualunque. Inoltre, a meno che la cosa
si rinuncia ha un certo valore per te, la tua "sacrificio" non importante o insi
gnificante. Il dizionario Webster New World, infatti, definisce sacrificio come
"una rinuncia, distruggere, permettendo lesioni, o sopra di qualche cosa prezios
o per il bene di qualcosa di maggior valore o di avere un credito pi pressante."
Rand distingue tra alcune cose o desideri, che lei non chiama valori (anche se s
ono ovviamente valutate dai singoli) e qualche premessa filosofica di base su di
te e il mondo, che lo fa chiamare un valore. Questa distinzione arbitraria. Que
l che peggio, se la premessa filosofica di base avviene a differire da hersif, p
er esempio, si considera uno straniero "vale la pena" e lei a lui o lei ritiene
"inutile", o se si considera i soldi pi importante di una friendshe pensa vostri
valori sono sbagliati e
che si stanno facendo un terribile sacrificio! Lei quindi arbitrario in riguardo
a ci che i tuoi valori realmente sono e quello che pensa che dovrebbero essere.
Con questo tipo di pensiero altamente di definizione, si tenuto a chiamare quals
iasi delle vostre azioni che Odia un "sacrificio" e qualsiasi azione che le capi
ta di approvare una funzione del vostro "egoismo o selfinterest illuminato." 4.
sacrificio Dove definitiva sembra esistere, e il sacrificio
individuo lodato per essere disinteressato, Rand e Branden rifiutano di ammetter

e che nessun sacrificio ha effettivamente avuto luogo e far finta che non ha. Co
s, Branden afferma: se, in un problema in cui coinvolto nessun abnegazione, aiuta
re un altro essere umano in caso di emergenza, e farlo uscire di buona volont e d
i rispetto per il valore di una vita umana, non si pu equiparare la vostra azione
con la politica di un uomo che crede che per servire gli altri lo scopo di lei
o la sua esistenza, che non ha diritto di vivere in altro modo, che la sofferenz
a di qualcuno toglie prima affermazione su di lui, (1967). Alcune obiezioni evid
enti qui sono: a. In caso di un uomo che crede che servire gli altri il
scopo della sua esistenza, che non ha diritto di vivere in altro modo, e che la
sofferenza di chi prende prima affermazione su di lui? Forse un paio di "santi"
della storia umana hanno tenuto questo punto di vista estremamente altruista ma
ha qualcun altro?
b.
Se siete sulla buona strada per soddisfare il vostro amico e ci si ferma a
aiutare un altro essere umano in caso di emergenza, sapendo che vi perdete la vo
stra data di piacevole, possibile farlo dalla buona volont e rispetto per il valo
re di una vita umana. Affrontare i fatti di Butlet! Si stanno ovviamente facendo
un sacrificio, dal vostro riguardo per il valore di una vita umana e mi sembra
sciocco negarlo. Il fatto che si guadagna un po 'di valore, mediante questo sacr
ificio (che si fa a fare quasi qualsiasi sacrificio) non garantisce che si stann
o almeno in parte selfsacrificing o altruistico. E il fatto che non sei come sel
fsacrificial come qualcuno che pensa che servire gli altri lo scopo della sua es
istenza, non nega il sacrificio. E 'incredibile, a questo proposito, che Rand e
Branden continuano insistendo sul fatto che nessun sacrificio coinvolto quando s
i guadagna quello che chiamano valore per il vostro sacrificio. Sembrano essere
incredibilmente denso qui o sono cos deciso a essere i sostenitori di spicco dell
a filosofia dell'egoismo che semplicemente si rifiutano di ammettere che qualsia
si grado di altruismo legittimo, anche quando indicano (come fa Branden nella su
a dichiarazione di cui sopra) che un tipo di sacrificio difficilmente uguale all
'altro. 5. La natura insolitamente tautologica del concetto oggettivista
dell'egoismo e abnegazione indicato nel seguente passaggio dal saggio di Branden
, "Benevolenza contro altruismo" (1962). Lui
afferma che se hai trovato un bambino abbandonato in strada e ha contribuito a e
sso, si farebbe normalmente non farlo per dovere altruistico, ma per fedelt al va
lore della vita e alle potenzialit che il bambino rappresenta. Se il bambino ha r
appresentato una persona malvagia come Hitler, non si preoccupano di salvarlo. I
l vostro motivo per salvare il bambino sarebbe il valore si colloca su di esso.
Pertanto non sareste completamente altruista in salvarlo. Obiezioni evidenti a q
uesta affermazione sono: a. Branden sottolinea giustamente che l'altruismo non c
onsiste
di alcun aiuto agli altri, ma non consistere in aiuti sostenuta da un certo moti
vo. Motive, come il dizionario lo definisce, la preoccupazione disinteressata al
benessere degli altri. Branden implica che aiutare il bambino o vittima di inci
dente egoista, dal momento che fatto "per fedelt al valore di esseri viventi e pe
r il potenziale umano che il bambino o la vittima di un incidente rappresenta."
Ma, da questo standard, tutti gli atti umani sono egoisti, tra cui i cosiddetti
atti altruistici, dato che sono presumibilmente fatto per fedelt al valore di ess
eri viventi e per il potenziale umano che i destinatari del altruismo rappresent
ano. Anche "dovere altruistico" viene eseguita per fedelt al valore di (1) l'altr
uista, che pensa che lui dovrebbe essere selfsacrificing, di (2) il ricevitore,
il quale l'altruista pensa dovrebbe essere aiutato, e (3) Dio o il destino, che
l'altruista
pensa lui o lei richiede di eseguire questo tipo di servizio. vero sacrificio di
s, per questo tipo di definizione, sembra essere inesistente. b. Branden afferma
che si sarebbe immorale (e
presumibilmente disinteressato) per tuffarsi in acqua per salvare un Hitler anne
gamento, perch era un massmurderer. Ma anche se l'accusa di omicidio di massa con
tro di lui valido, Hitler ancora potrebbe essere percepita come un essere umano,
che ha valore solo perch (durante la sua vita) un'entit vivente e possiede un cer
to potenziale umano. Pertanto, per definizione di Branden, si potrebbe essere mo

lto egoista, e presumibilmente sano, per salvare Hitler. c. Se, come afferma Bra
nden, abnegazione davvero "il sacrificio di
un valore pi alto della propria, " difficile vedere come nessuno, tranne un pazzo
potrebbe impegnarsi in questo tipo di comportamento. Coloro che considerano il l
oro" dovere altruistico "a fare sacrifici, ovviamente, considerano tale dazio pi
elevato in valore di quello che sacrificano per esso. Essi possono essere sbagli
ato, ma pensano ancora, e hanno il diritto di pensare, che alcuni valori, come d
overe altruistico, sono superiori alcuni altri valori, come egoisticamente cura
per i propri desideri. Ayn Rand e gli oggettivisti hardcore che indietro la sono
determinati a definire l'egoismo e il sacrificio a modo loro e ignorare l'uso a
bituale di questi termini. Dove potrebbe benissimo dimostrare che auspicabile pe
r la maggior parte gli esseri umani, il pi delle volte, di essere
relativamente selfinterested, hanno messo i propri interessi prima di quelli deg
li altri un secondo vicino, Rand sostiene che ognuno di noi dovrebbe essere asso
lutamente egoista. Quando i chip sono gi e la definizione di Rand di "egoismo" di
scutibile, si vede che lei smentisce le sue stesse parole, oppure abbraccia una
forma altamente modificata di selfinterest che non possono essere facilmente dis
tinta da quella sostenuta da molti nonRandians. 6. Alcune delle confessioni di R
and sembrano contraddire la sua estrema
opinioni sulla egoismo. Come il suo eroe in Atlas Shrugged, John Galt, grida: "S
iamo in sciopero contro selfimmolation. Siamo in sciopero contro il credo di pre
mi non acquisiti e doveri senza ricompensa." Suppongo che se fosse davvero egois
ta, avrebbe difficilmente cavillare sul fatto che le sue ricompense terrene sono
stati guadagnati o immeritata. Potrebbe inveire contro dutiessince unrewarded n
on sarebbero particolarmente nel suo interesse personale, ma perch dovrebbe lamen
tarsi ereditare un milione di dollari, o che vivono come parassiti economico off
altri, o di essere coccolati da qualcuno per cui non lo fa davvero ???? ? Deifi
cazione di Ayn Rand delle virt del capitalismo suo trucco in denunciare rewardsas
non acquisiti, se tutti i premi acquisiti dal capitalisti sono davvero guadagna
ti! Ma nel prendere questa posizione, che pu essere in qualche modo coerente nel
quadro della "libera impresa", si dimentica che un individuo veramente selfinter
ested difficilmente disquisire sul fatto che la sua
o le sue ricompense della vita sono stati conseguiti o unearnedas finch s / lui n
on ha seguito sconfiggere il suo / suoi propri fini guadagnando tali premi. Se s
i potesse inequivocabilmente dimostrato che tutte le persone che hanno guadagnat
o i premi non acquisiti sabotare il sistema sociale, politico ed economico gener
ale in cui vivono, e quindi, in qualche ultima analisi, sconfiggono la propria f
elicit, potrebbero in modo sano scegliere di non prendere tale ricompense. Sarebb
ero invece di mantenere i loro selfinterests finale. Ma non certo che tutti i pr
emi non acquisiti (come quelli ricevuti quando la gente ???? per voi pi di quanto
si ???? per loro) sono socialmente (e singolarmente) sabotando, come Rand sosti
ene che essi sono. Di conseguenza, le persone che, senza sensi di colpa, accetta
no i premi non acquisiti possono essere veramente selfinterested, mentre le pers
one che li rifiutano o accettano loro con senso di colpa pu effettivamente essere
masochista. 7. L'argomento Randian per egoismo preso a tale
estremi che, se effettivamente sono state effettuate, pochi (se del caso) di noi
sarebbe sopravvissuto. Prima di tutto, la maggior parte di noi sono deboli, mal
ati e bisognosi di aiuto per lunghi periodi della nostra vita. Siamo necessariam
ente dipendente dagli altri durante la nostra infanzia e spesso, anche, nella ve
cchiaia. Milioni di noi, inoltre, sono a volte fisicamente disabili gravemente n
evrotici, psicotici, o comunque inefficaci e incompetenti. Alcuni di noi, natura
lmente, sono i parenti e gli amici che veramente ci amano e che vogliono
ci aiutano quando siamo nel bisogno. Ma che dire di quelli che non lo fanno? Sta
nno per essere lasciati a vivere dolorosamente o perire? Rand ha il suo eroe app
arentemente razionale, John Galt, esclamare, "Giuro che non potr mai vivere per i
l bene di un altro uomo, n chiedere a un altro uomo a vivere per la mia." Che, ma
i? Forse il fittizio John Galt poteva felicemente rispettare questa filosofia in
crollabile, ma ci sono molti umani reali che poteva? E cosa sarebbe successo a n
oi pi deboli quelli che tutti noi pi forti rigidamente tenuti di vista di John Gal
t? Ancora una volta, Branden sostiene fermamente Rand proclamando: "L'altruismo

l'antitesi dell'amore, cos come l'antitesi di qualsiasi valore positivo nelle rel
azioni umane" (1962). Se randiani non pu vedere che l'altruismo, anche se discuti
bile quando viene portata agli estremi, ancora una specie distinta di amare e ch
e ha alcuni valori relazione positiva, riducono la vita a neri e bianchi, senza
grigi whateverthe essenza della loro visione della umana esistenza. Se si limiti
no a leggere Alfred Korzybski, potrebbero modificare questo outlook allornothing
. Forse! Ironia della sorte, la posizione Randian sull'egoismo lascia poco spazi
o per la sopravvivenza del pi adatto. Quando John Galt scopre che lui di essere a
rrestato, racconta la sua amata, Dagny se anche lei messo su un rack tortura e l
o costringono a vederla torturato, avrebbe subito uccidersi. Il suo atto di suic
idio, egli dice, non sarebbe uno di abnegazione, perch avrebbe trovato cos doloros
o vedere Dagny
torturato che avrebbe nessun valore a cercare dopo. Dal momento che non sarebbe
???? esistere senza valori, il suo uccidendosi non sarebbe un sacrificio, ma un
buon stato egoista. Cosa Galt sembra dire qui che (a) se non pu avere Dagny felic
e, pensa che la sua vita non degna di essere vissuta, che (b) se costretto a obb
edire gli altri, anche temporaneamente, ha di nuovo doesn ' t pensare che la sua
vita la pena che (c) se uno o due dei suoi valori cari, come la vita con Dagny
e libert dall'autorit, sono portato via da lui, non ci sar assolutamente possibile
bene che pu chiedere poi che (d ) non gli dispiace uccidersi cos tanto come lui me
nte vedendo Dagny testimoniano il suo omicidio e di essere se stessa drawnout to
rturati. Ora, questo, per un individuo egoista presunta dyedinthewool, sembra pi
strano! Per quanto infantile si pu essere se si crede che egli assolutamente non
pu essere felice se non la sua ragazza che lui non pu sopportare obbedire altri, a
nche temporaneamente, che possono esistere buoni valori per lui se non pu avere q
uelle principali che vuole e che avrebbe preferito uccidersi che avere la sua ra
gazza soffre testimoniando il suo omicidio? Solo l'ultimo di questi punti di vis
ta sembra essere maturo: perch, se si pensa davvero uno sta per morire comunque,
forse sarebbe meglio uccidere se stessi rapidamente che morire in un modo drawno
ut ed avere la propria testimonianza la fidanzata propria morte. Ma ho l'impress
ione che Galt
avrebbe preferito morire piuttosto che avere guardare Dagny lui di essere tortur
ato, anche se sapeva che la tortura in s non aveva intenzione di ucciderlo. Se da
vvero tiene in maniera impeccabile "forte" e "egoista" La filosofia di Rand dell
a vita, in realt rendi cos fragile che si pu ben essere spinti a uccidere se stessi
. Per frequentemente altri vi capo ti giro, costretti a osservare i vostri cari
soffrono mentalmente, e privati ??di alcuni dei vostri pi grandi desideri. E se s
i consente la privazione di guidare di suicidio, quanto si pu essere veramente se
lfinterested e determinata a vivere felici, non importa come di massima la tua v
ita? Rand fa Galt abbastanza forte per uccidere se stesso prima che permette Dag
ny a soffrire. Ma , per i nostri standard abituali, disinteressato in questo modo
, nonostante le smentite di Rand. Ironia della sorte, poi, mantenimento vantata
di Rand di egoismo eroico sar a quanto pare, se rigorosamente seguito, per fare n
la sopravvivenza del pi forte, n i pi deboli. Inoltre, causer praticamente tutti que
lli che sopravvivono a sentirsi eccessivamente in colpa per come "selfsacrificin
g" che realmente sono. Se, per qualsiasi motivo, scelgono di sacrificare se stes
si per un'altra persona, saranno almeno un po 'altruisticas Rand li vieta assolu
tamente di essere. Come criminale! E 'difficile immaginare che andr a beneficio s
e questo estremo vista Randian dell'egoismo umano prevale Forse gli sciacalli ei
vermi.
Individualismo. Oggettivismo deve essere dato credito per sostenere un marchio f
orte di individualismo. I suoi principi sociali, politici, economici, psicologic
i e distintamente favoriscono l'individuo, tendono ad essere contro overconformi
ty, e violentemente oppongono forme di isolamento anticalpestio di collettivismo
e coercizione. Cos, Branden insiste sul fatto che tutte le persone sono il propr
ietario della propria vita, e perch sono un fine in s e non esistono per se stessi
, gli altri non possono comandare le loro menti, (1965b). Ayn Rand ha scritto: "
La minoranza pi piccola sulla terra il singolo," (1964). Pertanto, tiene, se si n
ega diritti individuali non si pu dire che si difesa dei diritti delle minoranze.
Per essere un individuo, tuttavia, di solito si devono essere in grado di accet

tare, riguardano, e lavorare abbastanza bene con i membri del gruppo sociale in
cui si risiede. Come ho notato da molti anni, non scegliamo di essere un membro
di un gruppo sociale o comunit quando siamo bambini, ma in seguito, abbiamo sicur
amente scelto di vivere con altre persone piuttosto che diventare un eremita, (1
963). Naturalmente, si pu sempre scegliere di essere irresponsabile e di vivere n
ella nostra comunit e ostinatamente rifiutano di seguire le sue principali regole
di comportamento. Ma di solito, che vi porter in difficolt, sia contro i tuoi int
eressi, in parte distruggere la vostra comunit, e di nuovo sabotare i vostri inte
ressi. Selfinterest, che Rand sposa fanaticamente, normalmente include una buona
dose di interesse sociale e, come mostrato da molti thinkerssuch
come Alfred Adler, Martin Buber, Erich Fromm, e Carl Rogersrequires concomitante
interesse sociale. Questo particolarmente vero oggi, quando moderna e la tecnol
ogia everadvancing permette terroristi e kamikaze per uccidere e mutilare centin
aia di persone e per incoraggiare vista, che pu distruggere milioni. Come stato d
etto succintamente, faremmo meglio a tutto appendere insieme, altrimenti si pu be
n appendere separatamente. A causa della nostra pericolo reale, e perch possiamo
seeas Ayn Rand non riuscito a seethat selfinterest illuminato coinvolge integral
mente e comprende illuminato interesse sociale, REBT sposa e insegna frequenteme
nte la sua chiunque clientsand altro che essa otheracceptance reachesuncondition
al, (UOA). Questo aspetto importante della salute e del benessere mentale quasi
l'opposto di sposalizio di Rand della filosofia di estrema egoismo. Spiegher pi in
condizionata accettazione altro in questo capitolo. Ho cominciato a incoraggiare
i miei clienti a lavorare sodo per raggiungere selfacceptance incondizionato (U
SA) e incondizionata accettazione altro (UOA) nel 1953, quando ho letto il libro
di recente pubblicazione di Paul Tillich, il coraggio di essere. Tillich era un
teologo e un esistenzialista, e ha seguito la filosofia di Ges, Martin Heidigger
, Jean Paul Sartre, e molti altri pensatori. E 'stato anche un insegnante di Car
l Rogers e un amico di Rollo May, che ha adattato alcuni della sua filosofia.
Insieme a Rogers, ho accettato che le persone sono nati e cresciuti ad accettare
se stessi condizionale e quindi avere sentimenti "buoni" di "autostima", che di
fatto li ha aiutati ad essere disturbato. Come spiego in dettaglio nel prossimo
capitolo, autostima forse il peggior problema cognitiveemotional affliggono uom
ini e donne. Essenzialmente saysas Rand e Branden hanno mantenuto declamando "Qu
ando mi comporto bene e raggiungere l'approvazione sincera di importanti altre p
ersone, io sono una brava persona, un successo, un individuo vale la pena, un vi
ncitore. Ma quando mi comporto incompetente e male e perdere la approvazione di
altri significativi, io sono una persona cattiva, un perdente, un individuo priv
o di valore, un nik nogood." Come Alfred Korzybski ha sottolineato prima di Till
ich, autostima o selfacceptance condizionale costituisce l'IS di identit, "Io son
o quello che faccio", ed un bel errata, "pazzo" generalizzazione. Dopo aver lett
o il coraggio di essere, quando avevo gi scartato il pensiero psicoanalitico pi ed
era in procinto di sviluppare REBT, ho cominciato a incoraggiare i miei clienti
ad adottare tre filosofie importanti: otheracceptance incondizionato (UOA), sel
facceptance incondizionato (USA), e incondizionato lifeacceptance (ULA). Avevo l
etto di Rand La fonte meravigliosa, e ha scoperto che ha fatto alcuni buoni punt
i, ma che era molto romantico, non scientifica, e nonaccepting di fallibilit uman
a. Cos, quando Roger Callahan, Lee Shulman, me e poi se stesso Branden ha esortat
o, leggere Atlas
La rivolta, L'arte di egoismo, e di altri scritti di Rand su oggettivismo negli
anni 1950 e 1960, con impazienza fatto cos. Nel 1955, avevo gi iniziato a praticar
e e insegnare REBT cos ho incontrato Roger, Lee, e Randism dogmatica di Nathan co
n molto scetticismo e una notevole mancanza di entusiasmo .. Ho potuto vedere im
mediatamente, in particolare quando Nathan gentilmente mi ha presentato con una
copia di Atlas si strinse nelle spalle, che era ancora pi autoritaria e assolutis
ta di The Fountainhead. Howard Roark, per tutta la sua puerilit imbronciata, alme
no band una crociata per la libert individuale e un certo grado di libertarismo. N
on cos John Galt! Se mai mi sono imbattuto in una bigotta e fascista "eroe", sicu
ramente stato lui! Con la sua creazione, Ayn Rand aveva raggiunto la vetta del s
uo bigottismo pseudolibertarian. Questo era particolarmente vero per non accetta
zione totale di Rand e la diffamazione di everyoneincluding anche capitalisti ec

cezionali che hanno avuto la faccia tosta di disaccordo con nessuna delle sue po
sizioni sacre. Off con i loro balli e le loro teste! Sarei stato molto felice di
affrontare Rand personalmente e di avere un vivace dibattito con lei, ma lei sa
peva, dalle descrizioni di me e le mie idee, sarei quasi essere un sicofante. Co
s non ci siamo mai incontrati. Questo stato in linea con quello che la gente mi h
a detto dei suoi colloqui alla Branden Institute Nathaniel. Spesso vigorosamente
la present
vista oggettiviste l, ma, come molti studenti (tra cui alcuni dei miei clienti mi
hanno detto), ha raramente permesso qualsiasi discussione discussionespecially
dissenziente! Sono rimasto deluso per il suo rifiuto di vedere me personalmente.
Ma, come potete vedere, ho quasi morto di esso. Torna alla mia considerazione d
i Rand headinthesand trascurare gli aspetti ovvi dualistiche dell'individualismo
e delle sue alleanze con inevitabili socialit: Praticamente tutti gli esseri uma
ni, come ho gi detto per molti anni in miei scritti, sono gli individui nel loro
diritto e sono inevitabilmente creature sociali. Essi sono sempre nati in e alle
vati da famiglie e comunit e raramente, successivamente scegliere cappuccio eremi
ta. Nella societ moderna, sollevano poco del cibo che mangiano, non producono i v
estiti che indossano, e non costruiscono le case in cui vivono. Essi sono in par
te indipendenti, ma anche fortemente dipendente, sia Rand voglia o no! In The Fo
untainhead, Rand insiste sul fatto che, se la gente faccia le loro alternative d
i base, possono sopravvivere in uno solo dei due waysby del lavoro indipendente
della propria mente o come parassiti alimentati dalle menti degli altri. Questo
palesemente falso, dal momento che la maggior parte delle persone a sopravvivere
n pensando molto indipendente e non essere parassiti complete sugli altri. Potre
bbe essere grande se fossero pi individualista di parassiti, ma grande significa
appena il caso.
Ayn Rand ci dice anche che il pensiero collettivo non esiste davvero, perch quand
o un gruppo di persone raggiunge un accordo, raggiungono solo un compromesso o u
na media attinto molti singoli pensieri. (1943). I fatti sono, ovviamente, che m
olte opere d'arte, la letteratura, l'industria, e la legge (tra cui la Costituzi
one degli Stati Uniti, che Rand ammira tanto) sono il prodotto del pensiero coll
ettivo e di compromesso. E gran parte del materiale che si pubblicano randiani s
embra essere il risultato di una collaborazione e di consultazione collettiva tr
a alcuni dei loro teorici principali! Anticonformismo. Rational terapia comporta
mentale emotiva eccezionale tra le scuole di terapia per mostrare alla gente che
non hanno bisogno l'amore o l'approvazione degli altri, e che avevano meglio no
n ???? troppo di quello che gli altri pensano di loro se sono di accettare se st
essi incondizionatamente. Insegna alle persone che non devono conformarsi a molt
e delle idee che sono prevalenti nella societ, se vogliono essere mentalmente san
o e felice. Psicologia di Rand condivide ampiamente la vista REBT, come notato d
a Branden (1965a,) che se le persone devono essere guariti dalle loro nevrosi, n
on devono bisogno l'approvazione degli altri. Egli fa notare che solo l'ansia se
guir se devono avere l'approvazione degli altri, invece di autostima.
Anche in questo caso, per, si oppone oggettivismo conformit in una fanatica, sovra
determinato, ad hominem e maniera irragionevole. Dichiarazione di Branden che so
lo l'ansia possibile a quelli che tentano di sostituire l'approvazione degli alt
ri per autostima chiaramente esagerato: dal momento che anche gli individui che
hanno un disperato bisogno di amore e sono disturbati quando non sono "veramente
" amato avere altri sentimenti oltre l'ansia, anche guadagnando conforto dalla l
oro ricerca sbagliata. Howard Roark, l'eroe di di Ayn Rand La fonte meravigliosa
, critica aspramente violentemente persone, come Peter Keating, che cercano in p
rimo luogo l'approvazione degli altri, e li chiama base "secondhanders." Egli in
veisce: ". Non hanno interesse per i fatti, le idee, il lavoro Sono preoccupati
solo con la gente." Questo un concetto di uomo di paglia, che difficilmente dete
nuto dalla persino il pi ammalato di persone in cerca di approvazione. Ayn Rand c
ritica aspramente come metafisici sociali tutti che temono la disapprovazione al
trui e osserva che essi considerano la coscienza di altre persone come superiore
alla loro e ai fatti della realt, (1964), La disapprovazione degli altri cos shat
teringly terrificante che nulla pu resistere il suo impatto sulla loro coscienza.
Avrebbero negare l'evidenza dei loro occhi e invalidare la propria coscienza, p

er il bene di sanzione morale di qualsiasi ciarlatano. Anche qui, un cannone vie


ne usato per uccidere un insectand un insetto molto raro che!
Implicazioni psicoterapeutico. Per quanto riguarda la pratica della psicoterapia
, oggettivismo ha alcune cose sane da dire, in particolare nelle sue divergenze
con posizioni freudiane classiche. Come il praticante REBT, il terapeuta objecti
vistoriented trascorre poco tempo a esplorare la storia dei clienti, analizzando
i loro sogni, sempre incoraggiandoli a seguire i loro sentimenti "reali", o dar
e loro l'amore arrogante. Invece, terapisti della REBT praticanti mostrano i cli
enti che i loro disturbi derivano da loro assunti 'musturbatory' e valori. Essi
chiedono insistenze dei clienti, e cercare di convincerli a pensare in modo fles
sibile e realisticamente. Oggettivismo, troppo, sostiene che "requisito psicoter
apeutico pi urgente del paziente di riqualificazione psychoepistemological", cio e
ducazione come pensare, come pensare a se stessa, i suoi problemi e la sua vita,
come riconoscere e correggere i psico pratiche selfsabotaging epistemologiche c
on cui lei continua danneggiare se stessa. Ma in pratica, la psicoterapia oggett
ivista si basa su un sistema di stretta, rigida, assolutistica, ed essenzialment
e religioso dell'etica che rafforza molte delle ipotesi irrazionali che in gran
parte portano a disturbi dei clienti ci che un professionista REBT avrebbe cercat
o di indurre una persona a sfidare e arrendersi. Per esempio: 1. REBT contraddic
e vigorosamente credenze irrazionali clienti (IBS)
che devono essere ben competente, adeguata, e realizzare se
essi devono avere valore e insegna loro come accettare se stessi incondizionatam
ente, anche se non eccezionalmente raggiungere. Oggettivismo insegna alle person
e che se scelgono di essere pensante o unproductiveas, naturalmente, praticament
e ogni persona disturbata doesthey sono senza valore e meritano di soffrire. Aiu
ta quindi a rendere molti individui nevrotici, in primo luogo, e aiuta a mantene
re le disturbato in secondo luogo, per il che implica che dal momento che sono e
ssenzialmente parassiti, non c' nulla che possano fare per aiutare se stessi camb
iare per il meglio. 2. REBT attacca costantemente la credenza irrazionale (IB),
che
milioni di persone rigidamente sostengono che molte persone sono cattive, cattiv
i, o malvagio e che dovrebbero essere severamente incolpati e puniti per la loro
malvagit. Psicologia Objectivist, opposto, convinto che chiunque (ai suoi occhi)
irrazionale, mistico, o anticapitalista dovrebbe essere accuratamente castigato
, e deve subire ogni tipo di agonie, compresa la morte. C' pi cattiveria nei roman
zi di Ayn Rand che c' in alcuni dei peggiori di scadenti vecchia maniera. La cond
anna totale di esseri umani, o la fusione di loro in un hellonearth, una delle c
ose pi comuni (come vedremo pi dettagliatamente in seguito) che oggettivisti fanno
.
3.
Un terapeuta veramente razionale insegna clienti per combattere la
Credenza irrazionale (IB), che terribile e catastrofica quando le cose non sono
come vorrebbero, o quando le agenzie governative o altre istituzioni non sono co
rrettamente eseguiti. I portavoce oggettiviste (come ancora una volta ci sono no
ti in dettaglio pi avanti) sono sempre prevedere la fame, la morte, e la completa
disorganizzazione sociale quando qualcuno pensa storto o agisce male e questo t
ipo di previsione terribile aumenta invece di ansia Minimizza delle persone. 4.
consiglieri REBT mostrano clienti che far loro poco
bene quando si fanno terribilmente sconvolto pi di problemi e disturbi di altre p
ersone. Scrittori oggettivista, cos come gli eroi che Rand crea nei suoi romanzi,
continuamente fumi e schiuma contro chiunque agisca in modo disturbato. Invece
di particolare sentimento triste e di rammarico quando gli altri agiscono male,
o sentirsi sano frustrati dai loro atti, oggettivisti sono incoraggiati a sentir
si disgustato, si ribellarono, nausea, scioccato, indignato, depresso, e comunqu
e sconvolto. Quel che peggio, essi credono erroneamente che sia gli atti riprove
voli di altri che li sconvolgono, piuttosto che le loro reazioni irrazionali e e
sagerate a questi atti. Questa una contraddizione di teoria dei upsetnesswhich e
motiva dei oggettivisti ", come stato osservato in precedenza in questo capitolo
,
afferma che le manifestazioni nevrotiche non derivano dagli eventi che accadono

nel mondo, ma sono "i sintomi e le conseguenze di malfunzionamento di una mente"


(Branden, 1967a). I seguaci di Ayn Rand evitare di riconoscere che diventare al
tamente infuriato e disgustato con gli altri esseri umani, e denigrando il loro
valore come persone quando il loro comportamento cattivo, uno dei sintomi nevrot
ici pi comuni. 5. Una delle principali nozioni irrazionali che REBT rivela e
controversie con soggetti disturbati l'idea che ci sia sempre un diritto, precis
o, e la soluzione perfetta ai problemi umani e che catastrofico se questa soluzi
one perfetta non si trova (Ellis, 1962a, 2001a, 2001b). Ma oggettivismo incoragg
ia distintamente perfezionismo! Cos, Rand esorta i suoi lettori, in Atlas Shrugge
d "per guidare, per quanto la vostra mente vi porter, con la realizzazione come i
l vostro obiettivo. Il lavoro lo scopo della vostra vita, e si deve accelerare p
assato ogni assassino che cerca di fermarti," (1957). In un saggio nella virt di
egoismo (1964) dal titolo, stranamente, "Come si fa a condurre una vita razional
e in una societ irrazionale?" Rand insiste che "pronunciare il giudizio morale un
a responsabilit enorme." Per essere un giudice, necessario possedere un carattere
irreprensibile. Nonostante la Rand di sostenendo che lei non si aspetta l'uomo
di essere infallibili, chiaro dalle dichiarazioni come queste che lei fa
la domanda, se si di accettare se stessi, che necessario lottare per potenti rea
lizzazione, possedere un carattere irreprensibile, e un'integrit unbreached. Se q
uesto tipo di perfezionista dovrebbe non incoraggia l'ansia continua e sentiment
i di inadeguatezza dell'individuo che adotta tali norme, mi chiedo cosa altro lo
far! In molti aspetti importanti, dunque, la psicologia oggettivista sposa e pro
paga idee irrazionali che spesso aiutare la persona che sottoscrive loro di dive
ntare emotivamente disturbato. Oggettivismo ostentatamente si ribella contro il
conformismo della nostra cultura, che aiuta ovviamente molti dei nostri cittadin
i per diventare nevrotica. Eppure, alla fine, oggettivismo in realt rafforza le r
ichieste di realizzazione di questo obsessivecompulsive molto cultura. Da un lat
o, le persone non hanno bisogno di essere amato da altri per accettare se stessi
. D'altra parte, essi devono avere successo nella vita e che essi devono pensare
al meglio delle loro capacit. Questo essenzialmente un concetto religioso o teol
ogico una versione aggiornata della dottrina calvinista del `salvezza per opere
'. Rende selfacceptance subordinata alla loro qualcosa facendo guadagnare loro i
l rispetto delle persone (cos come quella degli altri). Esso non minimamente acce
ttare la teoria proposta da REBT e dalla psicologia esistenzialista: e cio, che l
a gente sicuramente pu e era meglio, completamente
accettare se stessi, non importa quanto poveri sono le loro prestazioni e non im
porta quale altra parte del mondo li accetta.
Capitolo 2 di Rand Objectivist Vista autostima Abbiamo visto finora che, anche s
e l'oggettivismo di Ayn Rand inizia spesso con una ipotesi razionale sul comport
amento umano e il modo in cui pu essere migliorato, ma pidocchi invariabilmente q
uesta inizio ragionevole e finisce con una estremisti, vista stravagante della v
ita che non n vero n costruttivo. Esaminiamo ora varie altre filosofie di base ogg
ettivisti, molti che non sono particolarmente sano per cominciare, e la maggior
parte dei quali (se seguita costantemente) porterebbe a risultati negativi. Dal
punto di vista di oggettivismo di autostima fondamentale per la maggior parte de
i suoi altri atteggiamenti verso la vita umana, io considero questo primo. La ma
ggior parte dei sistemi psicologici e psicoterapeutici sono chiare circa il prob
lema di autostima, vale la pena, e autostima, perch grumo diverse idee insieme so
tto un concetto di "concetto di s" o "il rispetto della propria." Permettetemi, d
unque, chiedere chiarimenti al riguardo. Il "self" difficile da definire perch ha
almeno due aspetti che possono sovrappongono ma difficilmente stesso. In primo
luogo, la sua
"S" il suo / la sua tutto l'organismo: Tutto ci che percepisce pensa, sente, e non
secondo i suoi sentimenti di se stesso, SelfImage, concetto di s, o selfregard.
in gran parte questa seconda concezione del s che parliamo quando usiamo termini
come ego o autostima. Quando l'individuo ha una buona SelfImage o un concetto de
gno di se stesso, di solito possiede uno, due, o tre diversi tipi di fiducia. Il
primo di questi workconfidence, o achievementconfidence, come ho fatto riferime
nto in ragione ed emozione in Psicoterapia, (1962). Ci significa che si accetta,
perch pensa di essere sufficientemente capace, perch sa come gestire se stesso nel

mondo, e perch pensa che ha un atteggiamento verso la vita sana. Il secondo love
confidence. Ci significa che l'individuo si rispetta perch sa che gli altri lo app
rovano e che ha una buona possibilit di vincere e mantenere la loro approvazione.
Di solito, se una persona ha workconfidence e loveconfidence, diciamo che ha an
che autostima. Ma questo non del tutto vero. Per autostima (o autostima, selfacc
eptance, o il rispetto della propria), quando esiste realmente, significa che l'
individuo si accetta pienamente se pensa di essere molto capace, e se non altro
lui (Ellis, 1962, 2001a, 2001b approvano, 2002, 2003). Oggettivismo, come la mag
gior parte delle filosofie circa l'individuo e il s, sembrano avere poco concezio
ne di vera fiducia in se stessi o di auto
esteemwhat Carl Rogers ha definito "considerazione positiva incondizionata." Inv
ece, oggettivismo insiste sul fatto che l'accettazione di un individuo di se ste
sso deve essere subordinata alle molte altre cose, e quindi deve essere altament
e condizionale. Ecco alcuni dei modi in cui la psicologia di Rand postula un con
cetto limitato, falso, e perniciosa di autostima. 1. Secondo oggettivismo, "auto
stima ... la convinzione
che uno competente per vivere e degno o vivere .... "Se una persona dovesse pens
are se stessa` stupido 'o `folle,' sarebbe considerare questo come un riflesso d
evastante della sua capacit di affrontare la realt (Branden, 1967b). Questo statis
ticamente vero: la maggior parte gli uomini pensano a se stessi come piuttosto i
nutile se non sono competenti a prendere ???? di se stessi, se agiscono stupidam
ente, o nevroticamente Resta il fatto, tuttavia, che del tutto possibile per una
persona di riconoscere. che non in grado di prendere ???? di se stesso in modo
adeguato e che egli pi stupido o psicotico di altri, e ancora accettare se stesso
come una persona degna. Fintanto che accetta l'idea che solo perch umano, perch e
gli vivo, e unico, che merita di continuare ad esistere e ad essere felice, pu in
condizionatamente accettare se stesso, nonostante la sua competenza discutibile.
In REBT, chiamiamo questo selfacceptance incondizionata (USA,) (Ellis u0026 Har
per, 1997).
2.
Inoltre, la psicologia oggettivista sostiene che quando un bambino o
un adulto "si arrende l'aspettativa di raggiungere l'efficacia, si arrende la po
ssibilit di raggiungere la piena autostima." Se egli considera efficacia cognitiv
a come un assoluto, non deve essere ceduto o ceduta, attiva cos un processo di cr
escita e di sviluppo che rende continuamente lo selfaccepting, (Branden, 1967b).
Qui l'osservazione empirica che auspicabile per una persona di pensare e lavora
re efficientemente irrazionale sollevata al concetto assolutistico che assolutam
ente necessario che lo sia efficace, e che pi inefficace meno si pu apprezzare com
e persona. Ovviamente, se questo quello di essere lo standard di selfacceptance,
solo eccezionalmente piccolo numero di esseri umani potrebbe soddisfare itinclu
ding, direi, un piccolo numero di oggettivisti dyedinthewool! Il resto di noi po
veri mortali sar lasciato con abbastanza bassa autostima. Anche Ayn Rand, Barbara
Branden, e Nathaniel Branden indicano nella biografia di Rand che Rand divenne
spesso depresso quando interruzioni minori le impedivano di lavorare. (1989). De
pressione, quasi sempre, un riflesso della bassa stima di un individuo di se ste
sso, perch l'individuo depresso spesso sente che (a) "Le cose vanno male nella mi
a vita", e (b) "Sono troppo debole e inadeguata per gestire queste cose o fare m
eglio, e (c) quindi, io sono una persona inadeguata."
Quando l'individuo insiste sul fatto che, perch lavora sodo, compie qualcosa, bra
vo a vincere l'amore degli altri, o di ottenere qualsiasi altra cosa che una per
sona degna, tende a farsi depresso quando uno o pi di queste clausole, in cui il
suo autostima dipende, non sono pi vere. Se si segue il credo oggettivista e pone
la sua stima di s sulle equilibrio scale di realizzazione, si tende a rimanere a
ll'interno ansioso e depresso, anche quando la sua vita un bel modello di produt
tivit. Per lui avr sempre momentsor yearswhen sua produttivit scompare. 3. valore m
orale di una persona, gli stati di posizione oggettivista,
non essere giudicato dalle sue emozioni e la sua razionalit. Solo quest'ultimo di
rettamente nel suo controllo volontario, (Branden, 1966e). E ancora, dalla stess
a fonte: Se una persona procede a sfidare la sua ragione e il suo giudizio consa
pevole, di seguire ciecamente le sue emozioni, egli avr buone ragioni per condann

are se stesso. Branden parzialmente corretto questo nei suoi ultimi scritti, ind
icando che una persona potrebbe basare la sua autostima per avere un buon caratt
ere. Ma poi avrebbe solo condizionale accettazione di s (CSA). Secondo questo det
to, solo una persona che sceglie di essere molto razionale una brava persona e c
hi sa di essere irrazionale o nevrotica e non elimina immediatamente la sua fals
a
i giudizi e le emozioni disordinate dovrebbero giustamente condanna se stesso. B
randen e Rand, come faccio notare in ragione ed emozione in Psicoterapia (1962)
e A Guide to Living Rational (Ellis u0026 Harper, 1997), mettere la persona dist
urbata in un vicolo cieco impossibile. Oggettivisti dire, il soggetto diventa ne
vrotica, in primo luogo in gran parte perch lei stessa condanna per i suoi errori
e il suo comportamento inadeguato, (invece di pi in modo sano riconoscere questi
errori, pienamente accettare se stessa con loro e lavorare per ridurli al minim
o). Poi, quando si comporta nevroticamente, lei stessa condanna per avere sintom
i, e conclude che una persona priva di valore non potr mai cambiare in meglio. E
'sufficiente che le persone affette da scarsa capacit di giudizio e di nevrosi te
ndono male a pensare in questo modo, anche senza Rand e Branden fermamente incor
aggiandoli a continuare questa selfdefeating, brutalmente tipo circolare di pens
are! 4. In oggettivismo, ogni essere umano si giudica da alcuni
di serie, e nella misura in cui non riesce a soddisfare tale norma, il suo senso
di valore personale, il suo rispetto della propria persona, soffre di conseguen
za (Branden, 1967b). Anche in questo caso l'oggettivismo confonde l'individuo co
n le sue performance, e insiste sul fatto che, perch le prestazioni devono essere
nominale e judgedwhich devono essere in ordine per l'individuo
survivethe s, o la persona nel suo complesso, devono essere classificati, valutat
i o giudicati. Rational terapia comportamentale emotiva (REBT), in collaborazion
e con alcune filosofie esistenziali e umanisti, sostiene che anche se le persone
hanno forti tendenze per votare o giudicare se stessi, non hanno a che fare cos,
e infatti, agire irrazionalmente quando lo fanno (Ellis, 1962, 2002, 2003). La
loro `auto 'o personalit totale o un'astrazione piuttosto insignificante o genera
lizzazione e anche se pu essere definito con precisione, non sembra esserci alcun
metodo matematicamente preciso di valutare, o di dare una semplice valutazione
globale, (Ellis u0026 Harper, 1997 Ellis 2005 Korzybski, 1933). In ultima analis
i, il s sempre valutato da una sorta di definizione arbitraria. Lei sostiene che
sei bravo perch si esegue bene, o perch sei popolare, o perch Dio vi ama, o semplic
emente perch esisti. Se si deve valutare se stessi, quindi meglio essere sensibil
e a raccogliere qualche standardsuch sicuro come la convinzione che si sta bene
perch existrather di alcuni standardsuch anxietyprovoking come la convinzione che
si sta bene perch si esegue bene. Tuttavia, non vi alcuna ragione necessaria per
ch dovete valutare voi stessi a tutti. Si potrebbe semplicemente accettare il fat
to che tu esisti e lasciarlo andare a questo. Quindi, si potrebbe dire: "Io esis
to perch io esisto, io preferisco.
per rimanere in vita e, mentre sono vivo, io preferisco essere felice. Se si ese
gue bene o indurre altri ad approvare di me mi porter benefici pratici e mi fanno
felice, quindi cercher di essere efficiente e popolare. Ma se io non sono n effic
iente n popolare, posso ancora trovare il modo di rimanere vivo e di essere felic
e, quindi mi cercher in questo modo. Finch posso in qualche modo restare vivi e ri
cavare una certa quantit di gioia dalla vita, esaminer la vita vale la pena. Se qu
esto diventa pi vero, e penso che non potr mai trovare la felicit nella vita, posso
quindi prendere in considerazione la mia vita senza valore e pu uccidermi. "Non
importa quanto o quanto poco io considero vivere prezioso, io non devo votare me
stesso in termini di qualsiasi standardsince farlo arbitraria e molto probabilm
ente me entrare in inutili difficolt. In particolare, si tender a farmi cos ansioso
che io non vivr fino allo standard arbitrario ho impostato. Allora perch bisogno
valuto me stesso a tutti?" Si pu, in altre parole, accettare pienamente la vostra
esistenza e l'opportunit di trovare la felicit e la libert da ansia senza dare voi
stessi tutti i rating a prescindere. Non necessario di votare, valutare o stima
re la vostra auto. solo possibile accettare yourselfor, pi precisamente, accettar
e il fatto che sei vivo e che ci sia una buona probabilit che si pu trovare un qua
lche tipo di divertimento se si rimane in vita. Questo tipo di non qualificata a

ccettazione di s ben lungi dal solito tipo di selfrating che praticamente


tutti gli esseri umani, e che conduce quasi sempre ad ansia conscia o sottostant
e. "La gente", afferma Branden, "hanno bisogno rispetto della propria persona pe
rch devono realizzare i valori e per agire dover valutare il beneficiario di loro
valuesnamely, se stessi" (1967c). Questo pu essere in gran parte vero, ma il ris
petto della propria, o quello che io chiamo selfacceptanceor del singolo ritenen
dosi degno di vivere e di godere di se stesso non affatto la stessa cosa di auto
stima, l'orgoglio, o selfapproval. Il primo si riferisce soltanto al vostro vita
lit e la vostra potenzialit di felicit, mentre il secondo si riferisce a dimostrare
degno di essere vivi e happyand dimostrarlo eseguendo bene e mostrando la vostr
a superiorit sugli altri cos dice oggettivismo! Autostima, in altre parole, signif
ica valorizzare voi stessi in qualsiasi condizione, mentre autostima significa v
alorizzare voi stessi solo quando vi comportate welland soprattutto quando si me
tte gli altri verso il basso. E 'interessante notare, in questo caso, se si pens
a necessario disporre selfesteemmeaning, necessario eseguire bene per accettare
yourselfyou sar solitamente cos ansioso circa il vostro non essendo competente che
si incessantemente concentrarsi su come si sta facendo, invece di quello che st
ai facendo, e saranno di conseguenza in preda al panico, eseguire male, e hanno
poca fiducia in te stesso.
Come osserva REBT, chiunque deve avere qualcosa o deve fare bene tender ad essere
preoccupati per la possibilit di non fare cos. Un must assolutistico si anxietypr
oducing, anche whenand forse soprattutto whenit viene applicata l'idea, "devo av
ere autostima." Oggettivismo, con la sua continua attenzione alla shoulds, ought
s e mosti, lascia il vero credente nella filosofia di Rand con praticamente ness
una possibilit di raggiungere la piena, sicura, selfacceptance. 5. Secondo il pen
siero oggettivista, la crescita costante un
bisogno psicologico. Si tratta di una condizione di benessere mentale, che richi
ede alle persone di possedere un forte senso di controllo sulla realt, e l'esiste
nza. Hanno bisogno la convinzione che essi sono competenti a vivere Ci richiede l
a conoscenza che i metodi di trattare con la realt, e principi con cui si functio
nsare destra. Selfesteemthe convinzione di fondo che si competente a livecan ess
ere mantenuto cos a lungo solo quando si impegnati in un processo di crescita, e
restano impegnati ad aumentare la vostra efficacia (Branden, 1964a). Qui Branden
, Rand, e altri oggettivisti stessi superarsi! Non solo, essi sostengono, una pe
rsona deve essere altamente competente al fine di meritare il diritto di vivere
e di essere felici, ma deve anche essere coinvolti in un processo di crescita co
ntinua, deve diventare everincreasingly competente. Nota, ancora una volta, che
oggettivisti non dicono che la crescita costante e una maggiore competenza meram
ente sono desiderabili o preferibili
tratti. No, essi sostengono che autostima pu essere mantenuta solo se le persone
in possesso di queste caratteristiche. Rand e oggettivisti sembrano ignorare com
pletamente il fatto che almeno onequarter delle persone nel mondo di oggi sono t
roppo ignoranti, e non sofisticata per essere eccezionalmente competente, o per
favorire la propria crescita continua. Ignorano anche il fatto che forse un altr
o onequarter della populaceincluding quelli con psicosi e la personalit forte dis
ordersare sufficientemente luminosa ed educato a pensare in modo intelligente in
molte aree della loro vita, ma sono ancora cos turbato, (e in molti casi sono pr
obabilmente nato con una predisposizione per essere disturbati,) che sono fortun
ati se riescono a tenere la testa sopra l'acqua economicamente e socialmente, pe
r non parlare di comportarsi a un elevato livello di competenza, quindi continua
no a crescere a livelli ancora pi alti di efficacia! Questo pu essere contestato,
dai seguaci di Ayn Rand e Nathaniel Branden, sulla base del fatto che essi sono
semplicemente descrivendo le condizioni ideali per il funzionamento umano. Ma fa
rumore Branden come lui sta parlando di un ideale o su una realt empirica? Un'in
dicazione di come i oggettivisti stessi non vivono fino a loro nozioni di autost
ima dato da Ayn Rand (1966a), che ci dice che "nel corso di un periodo di domand
a a Nathaniel Branden Institute, uno studente ha chiesto:` Mi puoi dire come leg
gere i giornali, senza
sempre depresso? ' Lei rispose:. `Quando si trova la risposta, fatecelo sapere '
" Secondo questo aneddoto, anche Rand non era in grado di scongiurare sentimenti

di mezzi depressionwhich, a mio modo di pensare, che lei non ha accettato se st


essa sufficiente per accettare le frustrazioni della realt, e la disapprovazione
degli altri, per mantenere la sua senza esercitare una pressione. L'idea che un
individuo in grado di accettare se stessa solo perch possiede "un forte senso di
controllo sulla realt" ed competente a vivere, per sapere che i principi per le f
unzioni lei sono assolutamente ragione, e per mantenere in costante crescita una
soluzione altamente inelegante alla concezione di valore che si esprime nella r
eligione giudaico ChristianIslamic. Per questo punto di vista religioso, dice, io
mi accetto e mi considero degno di vita e divertimento perch sono un buon rendim
ento e crescente costantemente agli occhi di Dio. I oggettivisti dicono:" Io mi a
ccetto e mi considero degno di vita e di godimento, perch io sono un buon rendime
nto e in costante crescita negli occhi della gente e dei (divini) oggettivisti.
"Dove la vera differenza tra questi punti di vista? Un approccio pi elegante per
selfacceptance si trova nella vista comportamentale emotiva razionale, che dice:
"Io mi accetto e mi considero degno di vita e di godimento, semplicemente perch
io esisto, perch sono vivo." Oppure: "Sono pienamente mi accetto solo a rating l'
efficacia dei miei pensieri, sentimenti e comportamenti, ma mai a rating
o valutare la mia auto totale o di essere. "Sia il JudeoChristianIslamic e vista
oggettivista possono essere soluzioni ineleganti perch richiedono ulteriori ipot
esi e inutili. Inoltre, la vista giudaico ChristianIslamic si riduce alla propos
izione che" Da quando `Io sono Io 'da quando sono vivo e dal momento che sono in
grado di inventare e definire gli attributi di un Dio che posso dunque postular
e un Dio al quale io sono accettabili, e quindi, indirettamente accettare me ste
sso. "E la vista oggettivista si riduce alla proposizione che" Da quando `Io son
o 'I poich io sono vivo e dato che io sono in grado di inventare un sistema di se
lfacceptance basato sulla proposizione che devo essere una persona competente se
mpre crescente, posso quindi, indirettamente mi accetto. "The JudeoChristianIsla
mic e concezioni oggettiviste di autostima sono vere solo definitionbecause il i
ndividuo decide di farli vero per se stesso. Entrambi derivano dal presupposto d
i base che da quando io sono vivo e dato che, solo per essere vivi merito di ess
ere felice, posso inventare definizioni della mia pena, che mi aiuter e mi accett
o essere pi felice. Vanno inutilmente oltre l'assunzione originale e gratuitament
e e aggiungere altre ipotesi, che, ironia della sorte, potrebbe alla fine, inter
ferire con selfacceptance e divertimento. Per, se credo in un Dio che, accettand
o me mi permette di accettare me stesso, mi concedo la possibilit che Dio non mi
accetter sotto
certo conditionsand Ho limitando in tal modo la mia selfacceptance. E se mi inve
nto un objectivisttype Dio (l'assoluta necessit che io sia competente e sempre cr
escente,) ho ancora mantenere la possibilit (anzi, l'alta probabilit,) che non sar
quello competente, e di nuovo mi limito notevolmente la mia selfacceptance. Per
sognare requisiti gratuite per selfacceptance filosoficamente poco elegante e pr
agmaticamente pericoloso. Inoltre, dal momento che gli esseri umani sono il tipo
di animale che facilmente rendersi ansioso, per chiedere come premessa per l'ac
cettazione di s, rischioso. Rational terapia comportamentale emotiva (e altre ter
apie umanistiche) preferiscono rimanere con il pi semplice, pi elegante, e l'assun
zione almeno filosoficamente attaccabile riguardo valore umano: Vale a dire, io
esisto sembrano avere una buona possibilit di essere felice se io continuo a esis
tere perci meritano di esistere, (o pensare che sarebbe stato meglio per preserva
re la mia esistenza,) e si sforzano di vivere felicemente da incondizionatamente
accettando me. 6. Il fatto che hanno un oggettivisti altamente perfezionista e
concezione irrealistica del valore umano dimostrato dal loro inevitabile po comp
ulsivetendency iniziare con una definizione abbastanza ragionevole di selfaccept
ance e poi rapidamente per rafforzare in su con gli ideali grandiosi. Cos, Brande
n inizia con l'affermazione che "l'autostima la convinzione che si in grado di v
ivere e degno di vivere"
(1965a), che sensibile abbastanza, dato che da qualsiasi concezione ragionevole
e praticabile della stima di s l'individuo degno di vivere solo perch in grado di
vivere, ma Branden continua: ", che significa: che la mente competente per pensa
re e di una persona degna di felicit." Ci implica che gli individui meno competent
i e coloro che possono, ma non credo che bene non sono degni della felicit, anche

se possono in qualche modo riescono a raggiungere un certo grado di essa. Per p


eggiorare le cose, Branden aggiunge:. "Autostima il risultato e la ricompensa di
una mente completamente impegnata a ragionare Ci significa impegno per il manten
imento di un full focus intellettuale, per la costante espansione della propria
comprensione e conoscenza, per il principio che la propria azioni devono essere
coerenti con le proprie convinzioni, che un posto qualsiasi considerazione di so
pra della realt, che uno non deve mai permettere di s contraddizioni." (1965a) Ben
e! Qui, la psicologia oggettivista si supera nelle sue esigenze smisurate! Dove
di solito non riesce a mettere in chiaro che determinati obiettivi del comportam
ento umano sono auspicabili ma non necessario, in questo caso, si pone obiettivi
che non sono nemmeno auspicabile: l'impegno al mantenimento di una piena attenz
ione intellettuale, la costante espansione della propria comprensione e conoscen
za , e non permettendo di s contraddizioni. Se la gente fosse veramente come dedi
cata a questi obiettivi come la
oggettivisti loro voglia di essere, sarebbero compulsivamente rationaland quindi
disumana e irrazionale! Branden afferma, non solo sono questi obiettivi auspica
bili, ma risultato assolutamente necessario se l'individuo come lui. Cos qui si s
ta prendendo tratti di opportunit molto discutibile e insistendo sul fatto che de
vono essere raggiunti a fini di stima di s. Ha piramidi una premessa irrazionale
in cima anotheronce mostrando ancora che oggettivismo non del tutto un sistema f
ilosofico o psicologico razionale. Come ho gi detto, nei suoi ultimi scritti, Bra
nden aggiunge che le persone devono avere un'espressione costante di buona chara
cterelse non sono nulla. 7. La teoria oggettivistica del valore umano internamen
te
incoerente e contraddittoria. Cos, ci viene detto che l'individuo sufficiente a s
e stesso, il suo obiettivo principale nella vita di essere se stesso e di non pr
eoccuparsi di ci che gli altri pensano di lui, avrebbe dovuto perseguire egoistic
amente i propri interessi, e "nessuno che valorizza la vita umana sarebbe predic
are che l'uomo non ha il diritto di esistere per se stessa, "(Branden, 1962). Ma
poi, in contraddizione con questi punti di vista, lui e Rand predicano che le p
ersone non hanno alcun diritto di esistere per se stesse, a meno che lavorano du
ro, penso dritto, mantenere costante la crescita e lo sviluppo, e che rispondono
agli altri principi del credo Calvinistobjectivist. Se interpretano esistente p
er se stessi come essere dipendenti dagli altri,
presumibilmente non hanno diritto a questo tipo di autodeterminazione e non meri
tano di vivere, anche se riescono a sopravvivere e (abbastanza perverso!) essere
felice con la loro filosofia antiobjectivist. Oggettivisti sostengono che si pu
sbarazzarsi di sentimenti di ansia e inutilit scegliendo valori selfaccepting. Ma
se vi capita di chooseas io, per uno, dothe sistema di valori che meno probabil
it di causare a sentirsi emotivamente insicuro: Vale a dire, il sistema di valori
existentialisthumanist che postula che si pu accettare pienamente se stessi, non
importa quello che fai e non importa quanto male si esegue, la psicologia ogget
tivista ti dice che si sta deliberatamente scegliendo (secondo i suoi standard d
i parte,) di pensare poco chiaro e di essere meno competente di quanto si possa
essere, quindi, si dovrebbe essere in ansia e selfhating. Eppure ancora una volt
a, l'oggettivismo sostiene che quando si insicuri, si volitionally scegliere il
tipo di falso pensiero che crea la vostra insicurezza. Si afferma inoltre che il
pensiero volitionally storto criminale, che si meritano di odiare se stessi qua
ndo si effettua questa scelta, e non si pu eventualmente avere autostima se non s
i ha "una determinazione intransigente, di pensare e agire in giudizio razionale
" (Branden, 1965b). Questo significa che, se si sente inutile e si accetta il po
stulato Randian che avete fatto voi la pensano cos e non avresti dovuto farlo cos,
si molto probabilmente farti sentire inutile per
sentirsi inutile o farsi ansiosi di essere anxiousand sar cos farsi ancora pi emoti
vamente disturbato. Questo il motivo per cui se viste oggettivisti sono rigorosa
mente seguite nel corso della psicoterapia, tenderanno ad aiutare la maggior par
te dei clienti si sentono pi inutile e senza speranza. 8. Come O. Hobart Mowrer e
altri religiouslyoriented
psicoterapeuti, Rand non riesce a distinguere correttamente tra la responsabilit
e il peccato. Coloro che fanno un errore di solito sono responsabili per le loro

azioni (perch li hanno causato,) e quindi possono essere ritenuti responsabili p


er i loro errori. Ma "peccatori" sono generalmente ritenuti (a) responsabile per
le loro azioni, (b) condannabile come persone per l'esecuzione di loro, e (c) m
eritevole di punizione (sia su terra o in inferno) per loro commesso. Mowrer ins
iste sul fatto che un malfattore un peccatore e che quindi avrebbe fatto meglio
ammettere la sua peccare, espiare, e rendere assolutamente certo di non aver mai
commesso di nuovo. Se continua volitionally peccare, egli un mascalzone e merit
a una punizione, e di sentirsi in colpa per il suo atto e himselfto condanna se
stesso come persona. Psicologia Randian prende essenzialmente la stessa visione:
che i trasgressori che volitionally non scelgono di pensare dritto ed essere pr
oduttivi non sono degni di loro (o di altri ') rispetto, sono
persone marcio, meritano una punizione, e meritano di sentirsi in colpa e perder
e il rispetto della propria. In contraddizione con le opinioni di Mowrer e ogget
tivismo, vi la vista humanistexistentialist (come sintetizzato nella teoria e ne
lla pratica della REBT), che sostiene che gli individui possono essere sbagliato
, sbagliato, irresponsabile, e possono anche scegliere di essere ingiusti, ma pu
comunque accettare stessi, non essere condannato come persone, e non meritano di
essere puniti per la loro irresponsabilit. Sarebbe molto meglio se smettessero d
i comportarsi in modo irresponsabile, perch con ogni probabilit si danneggiano se
stessi ed essere penalizzato da altri se continuano le loro malefatte, ma non c'
legge inesorabile dell'universo che dice che dovrebbero, o devono agire in modo
responsabile. REBT accetta completamente (e cerca di aiutare) i peccatori, pur r
iconoscendo e sottolineando l'errore dei loro peccati. Si tratta di prestazioni,
ma si rifiuta di castigare l'uomo per eseguire male. Come Mowrer, Rand condanna
i peccatori e la loro sinsand fornisce cos poca speranza di aiutare a diventare
meno peccaminoso e pi selfaccepting. Confondendo irresponsabilit con il peccato, e
non riuscendo a vedere che le prestazioni umane potrebbero essere riprovevole,
ma che gli esseri umani si sono in realt non pu essere, oggettivismo offusca ulter
iormente il problema importante di valore umano.
9.
Quali le oggettivisti sono veramente intenzionato a sostenere non sono
senso degli individui di selfacceptance, ma il loro sentimento di orgoglio. L'or
goglio un termine difficile, perch ha diversi significati: (a) un parere eccessiv
amente elevato di s autostima esagerata (b) il senso della propria dignit o valore
di rispetto della propria persona (c) piacere o la soddisfazione nella propria
successi, possedimenti, i bambini, ecc (d) un senso di superiorit rispetto others
oneupmanship. Sebbene il secondo e terzo significati del termine sono ben nel re
gno di realismo e salute mentale, primo e quarto significati non sono. Anche la
maggior parte delle persone che si dilettano nel loro realizzazioni spesso nasco
ndono il fatto che in realt si sentono superiori agli altri ed per questo essi st
essi o esperienza autostima accettare. Un altro modo di affermare questo per dir
e che si tratta di un sintomo salutare per le persone a sentirsi orgogliosi del
senso di raccontare se stessi, "ho agito con competenza oggi o io sensibilmente
disciplinato myselfand bene che ho fatto (perch tale comportamento da parte mia h
a vantaggi reali)." Ma non cos sano per loro di sentirsi orgogliosi per raccontar
e se stessi, "ho agito con competenza oggi o io sensibilmente disciplinato mysel
fand Io sono una brava persona, perch l'ho fatto," o "Ho agito con competenza ogg
i e quindi sono una persona migliore di te." Infatti, quando le persone si sento
no l'orgoglio (e non per la loro attivit o un carattere,) quando si comportano be
ne, essi devono anche, se sono logiche,
denigrare se stessi (piuttosto che valutare negativamente la loro attivit) quando
eseguono male. Se, in relazione al loro essere centrale, accettano la virt di or
goglio, essi dovranno anche accettare l'inferno di inutilit e rimangono irraziona
lmente coinvolti in selfrating globale. Se si vuole veramente sentirsi sempre ut
ile o selfaccepting come persone, che farebbero bene a cedere i concetti di self
pride e selfdeprecation. Rand apotheosized orgoglio e, per quanto posso dire, cr
edevano che, per essere orgogliosi persone devono (a) compiere atti volitivi abb
astanza bene (b) essere orgogliosi di se stessi per le loro belle prestazioni e
(c) si sentono superiori agli altri che svolgono meno bene. Cos, ci dice che "qua
ndo si impara che l'orgoglio la somma di tutte le virt, si impara a vivere come u

n uomo." (1957). E di nuovo, lei afferma che l'orgoglio "ambizione morale." (196
4) Per tenerlo, bisogna guadagnarsi il diritto di tenere voi stessi a proprio va
lore pi alto da raggiungere il proprio perfezione morale. Si noti che il perfezio
nismo di Rand cos evidente qui che lei in realt usa il termine "perfezione morale"
per descrivere lo stato che la gente deve raggiungere per poter sentirsi orgogl
iosi di se stessi. Branden esegue il backup di vista del suo mentore su orgoglio
azienda: "Tra i vari piaceri che l'uomo pu offrire se stesso, la pi grande l'orgo
glio" (Branden, 1964b). E continua: "autostima deriva dalla convinzione della lo
ro efficacia e del valore fondamentale orgoglio il.
piacere si prende in te stesso in risposta a risultati o azioni specifiche. Auto
stima deriva dalla capacit di raggiungere i valori. Orgoglio deriva dal raggiungi
mento di un certo valore particolare (s). Autostima `posso '. Orgoglio `ho. ' Si
pu prendere l'orgoglio nelle vostre azioni, i vostri successi in fatto, e nelle
qualit raggiunti nel proprio personaggio. L'orgoglio pi profondo si pu sperimentare
quella che deriva dalla vostra realizzazione di autostima:. Dal autostima un va
lore che deve essere guadagnato, tu che guadagnare sentire orgogliosi della vost
ra realizzazione, "(Branden, 1967b) Si noti qui che Branden (un ) deifica piacer
e ottenuto da sentimenti di orgoglio (b) collega fortemente l'orgoglio per i ris
ultati specifici (c) indica che autostima possibile solo per l'individuo che sa
che pu raggiungere e che, pertanto, si sentir orgoglio e (d) dimostra che il raggi
ungimento di autostima in s qualcosa di cui l'individuo dovrebbe sentirsi straord
inariamente orgogliosi. Il sistema oggettivista, a questo proposito, coerente. I
l problema che nella prima e ultima analisi, oggettivisti insistono sul fatto ch
e gli individui possono solo accettare pienamente se stessi se producono potenti
realizzazioni. E avevano dannato bene meglio essere orgogliosi di se stessi per
tale accomplishmentselse non sperimenteranno il pi grande dei piaceri della vita
. Questo pu essere un grande filosofia per promuovere produttivit umana, ma ha van
taggi dubbie, anche in
tale riguardo. Infatti, se gli individui pensano che devono raggiungere un'eleva
ta produttivit al fine di accettare se stessi, che spesso diventano cos terrorizza
ta di nonachievement che difficilmente producono affatto. Inoltre, anche se il c
redo oggettivista incoraggia produttivit, abets difficilmente selfacceptance al c
ontrario, spesso portare a diversi gradi di selfhatred. Come dice un vecchio pro
verbio, l'orgoglio vi precede una caduta! La posizione di 10. Rand su autostima
preso la sua ultima
assurdit in questa dichiarazione di Nathaniel Branden, "An razionalit unbreached e
un rifiuto mai di eludere le proprie conoscenze o agire contro itis l'unico cri
terio valido di virt e l'unica base possibile per un autentico autostima" (1967b)
. Supponendo che le persone hanno la razionalit insolito e grande determinazione
per usare le loro menti completamente, come diavolo hanno intenzione di assicura
rsi che la loro razionalit e determinazione sono unbreached? Lavorando sodo a ren
derli cos? Diventando oggettivisti? Da soli rimproverando per le loro violazioni?
Difficilmente! Per tutto questo, saranno comunque invariabilmente fallibile, e
errorprone. Che, poi, sono questi poveri esseri umani a fare? Ovviamente, second
o Rand, devono subire. Possono assolutamente mai, come dice Branden, acquisire a
utentica autostima. Cos sono lasciati con una scelta di falsa autostima, poca aut
ostima, o nessuna autostima qualunque. Grim!
Le persone hanno, ovviamente, una possibile via d'uscita. Essi possono dimentica
re oggettivismo e si tengono la piega umanista. Essi possono quindi insegnare th
emselvesas i seguaci di razionale terapia comportamentale emotiva teach themselv
esto accettare se stessi senza riserve, con le loro miriadi di errori, e con o s
enza grandi risultati solo perch sono vivi, solo perch esistono. Poi, con questo t
erreno per la vera sicurezza emotiva, possono andare su (se lo desiderano) a lot
tare per quello che vorrebbero realizzare nella vita e avr una migliore possibili
t per la realizzazione interna ed esterna. Capitolo 3 La CapitalistsLibertarianOb
jectivist View of Economics * (* James Walter rivisto, aggiornato e contribuito
a questo capitolo.)
Uno dei capisaldi della filosofia di Ayn Rand la sua divinizzazione del capitali
smo. Nel complesso, i suoi atteggiamenti sono irrealistiche, dogmatica, ed essen
zialmente religioso, cos come altre viste oggettivisti. Permettetemi di rivedere

alcune delle irrazionalit pi palesi di oggettivista, capitalista, e l'economia lib


ertari. Utopismo. Per comprendere il mantenimento evangelica del capitalismo, fa
remmo meglio, fin dall'inizio, vedere che Rand ei suoi soci non stanno difendend
o
* Ulteriori suggerimenti essenziali per questo capitolo sono state fatte da Arth
ur Geller e Bernard Backhaut tuttavia, n responsabile per le idee espresse nel pr
esente documento ..
qualsiasi economia capitalista che , n mai stato, in funzione. Al contrario, essi
continuamente accidenti variet americana del capitalismo, ma esaltando alcune del
le sue virt. Per citare Rand, "Un sistema di puro, non regolamentata laissezfaire
il capitalismo non mai esistito finora nessuna parte." (1966b). Che esisteva er
ano misti economie, il capitalismo e statismthat libert e controllo, una combinaz
ione di scelta volontaria e coercizione governativa. L'America il paese pi libero
sulla terra, ma sempre ha avuto elementi di statalismo nella sua economia, svil
uppata da intellettuali che erano orribilmente impegnata nella filosofia di stat
ismyes, terribilmente! In realt, tutte le economie, passati e presenti, erano e s
ono un misto di capitalismo e collettivismo. Inoltre, sembra che una economia mi
sta l'unico stato economico possibile. Lo stato pi estremo , sia capitalista o col
lettiva, la meno probabile quello di durare. La forma economica definitiva dello
stato varier con la cultura, la tecnologia, l'ambiente attuale e le sue risorse.
Dal democrazia, quasi per definizione, basato sul compromesso, logico che l'eco
nomia di una democrazia sarebbe un mix del collettivismo e del capitalismo. Conc
etto idealistico di Rand del capitalismo laissezfaire, se esistesse, utopistico
e impraticabile per molte ragioni: 1. Si basa sul presupposto che le persone pos
sono vivere con successo su un
base puramente egoista, senza considerare i membri del gruppo sociale. Non consi
dera la possibilit dualistica che, come ho notato nel primo capitolo, le persone
possono essere meglio quando si considerano prima e membri della loro
comunit come un secondo vicino. Accetto l'osservazione di Rand che ogni atto egoi
sta in quanto atti altruistici portare piacevoli sensazioni mentali o alleviare
il dolore mentale. Tuttavia, abbandona questa logica quando esalta il capitalism
o, il che implica che il denaro e la produzione si sono un piacere maggiore, e c
he portano piacevoli sensazioni innato. In realt, si possono comprare solo le cos
e che potrebbero causare buoni sentimenti. Dopo le necessit sono soddisfatte, si
tratta di una preferenza personale su dove si trova piacevoli sensazioni. "Valor
e" del denaro sar sempre diminuita dall'inflazione e cose materiali decadimento n
el tempo. Mentre si pu a corto di denaro e beni o li hanno portati via, si avr sem
pre la capacit di cantare, creare arte, raccontare barzellette, abbracciare un am
ico, baciare un amante, praticare uno sport, ecc, se si investe in via di svilup
po tale. Vere amicizie e competenze crescono con il tempo e la pratica, senza la
fatica e la paura della concorrenza. Denaro e beni materiali richiedono ???? co
stanti e il piacere del possesso dualistico con la paura della perdita. Dal mome
nto che le persone dipendono dalla loro comunit per il sostegno e la ricchezza ma
ggiore e la salute che vivere in quella comunit porta, sembra che la gente sar meg
lio se pensano della comunit come un secondo vicino. Rand presuppone che se la ge
nte va solo dopo quello che vogliono e che questo il migliore, non saranno mai d
el male agli altri e o interferire con gli interessi fondamentali degli altri. I
n realt, Rand continua sostenendo che il capitalista puro e totalmente incontroll
ata se mai existedwould invariabilmente aiutare tutte le persone per le sue unit
produttive e sarebbe raramente male a nessuno. Non ci sono prove che questo sare
bbe vero. Vi una notevole testimonianza storica e la ragione per credere che non
sarebbe.
Ad esempio, fino al 1920 le utility negli Stati Uniti effettuati alle poco vinco
lo. I loro tassi corrispondevano all'importo massimo che poteva essere estorto d
alla comunit, e il loro servizio era solito scadente. Molte comunit hanno dovuto p
rendere in consegna, o almeno regolano, questi programmi di utilit al fine di for
nire un livello decente di servizio ai consumatori. Il recente scandalo Enron ut
ility ha confermato che i capitalisti non sono cambiati, e ancora bisogno di reg
olamentazione. I governi che sono esistite nel capitalismo hanno pensato bene di
regolare la produzione industriale, e di solito in modo rigoroso, perch la maggi

or parte dei cittadini che hanno appoggiato questi governi ritiene che il capita
lismo in una certa misura ostile al benessere pubblico. Questo non per dire che
il capitalismo un male sociale assoluto, perch non chiaro. Ha avuto grandi vantag
gi ed forse il tipo pi efficiente di un'economia che gli esseri umani hanno ancor
a inventato. Ma nella sua forma laissezfaire pura, sembra avere grandi limitatio
nsas maggior parte degli economisti ammettono. In realt, il capitalismo intrinsec
amente inefficiente. Se ci deve essere la concorrenza, ci deve essere scelta. Sc
elta richiede che ci sia pi di prodotto disponibile che della domanda. Questo sig
nifica che ci saranno prodotti e servizi che o non sono consumati o venduti in p
erdita. Cio, ci saranno persi sforzo, inutilizzato immobiliare, e sprecato i mate
riali per la produzione dei prodotti non venduti o venduti in perdita. Inoltre c
i sono molte attivit non produttive che il capitalismo richiede che io dettaglio
pi avanti in questo capitolo. Espousal veemente di Rand del capitalismo puro alta
mente utopistica, anche se sarebbe un esperimento interessante da provare laisse
zfairism pura, solo per
vedere come si pu lavorare con successo. Ma perch questo tipo di esperimento molto
probabilmente non sar tentato, Rand e le sue coorti sono sicuri in dogmaticament
e insistendo sul fatto che il capitalismo ultrapura avrebbe funzionato e, con qu
esta affermazione rigida, che criticano aspramente le economie sia semicapitalis
tic e noncapitalistic. E 'interessante notare, a questo proposito, che il punto
di vista di Rand del capitalismo puro ricorda le opinioni di molte religioni fan
atici. Modificato ebraismo, cristianesimo e islam, dicono i puristi, non funzion
ano, e sono anche abominevoli solo, versione completamente ortodossa puro di que
ste religioni sarebbe davvero lavorare. Alla domanda su dove si potrebbe trovare
una tale impostazione religiosa senza riserve, che spesso rispondono: "Nel Regn
o dei Cieli". Questa dichiarazione considerato come "prova" del fatto che la rel
igione pura buono, e tutte le forme legati sono cattivi. Come volevasi dimostrar
e! L'argomento oggettivista che il capitalismo misto micidiale, perch non in grad
o di fornire i vantaggi celesti del capitalismo puro simile a questo 1 visita fa
natico religioso. Essenzialmente, infatti, una vista religioso utopica.
2.
Oggettivismo confonde il capitalismo con la libert e implica che
completa il capitalismo significa piena libert umana. Cos, Rand afferma che se si
sostenere la libert, necessario sostenere i diritti individuali. Se si sostenere
i diritti individuali, necessario sostenere il diritto di una persona a lei / la
propria vita, al suo / la sua propria libert, per il perseguimento del suo / la
sua propria felicit. (1966b). Questo significa che si deve sostenere un sistema p
olitico che garantisca a fondo e protegge questi
1
In realt ridondante poich "Utopia" in greco significa "non sulla terra," e religio
ni soffermarsi su una vita ultraterrena, che non sulla terra.
diritti del sistema politico-economiche del capitalismo. Affermazione di Rand va
lido per diversi motivi: a. Gli esseri umani non sono mai veramente totalmente g
ratuito. Hanno solo un diritto limitato di
la propria vita, la propria libert, e la loro ricerca della felicit. Essi sono lim
itati dalla loro eredit biologica, che fissa i limiti distinti su di loro. In sec
ondo luogo, quasi sempre vivere in un gruppo sociale e devono subire alcune rest
rizioni al fine di ottenere da parte di quel gruppo. Terzo, sotto qualsiasi sist
ema economico hanno ancora mangiare e devono spesso cedere una considerevole qua
ntit di loro libert per mangiare regolarmente. Il capitalismo li costringe a lavor
are per mangiare e solo sotto un qualche tipo di sistema di assistenza sociale i
n cui tutte le persone sono state garantito un reddito minimo, anche se non hann
o lavorato, avrebbero avuto la massima libert. Rand definisce forza in termini pu
ramente fisici e, per definizione, dice che una persona libera quando non sottop
osto alla forza fisica. Ma questa definizione ignora le forze potenti che qualsi
asi tipo immaginabile di capitalismo esercitare contro ci che noi comunemente chi
amiamo libert umana. b. Il capitalismo non significa protegge i "diritti" di un i
ndividuo alla vita, alla libert,
e la ricerca della felicit. Nemmeno il capitalismo ideale, come ad esempio le ric
hieste Rand, ma ha poca possibilit di mai esistente, fa questo: Per meno laissezf

aire puro capitalismo persone possono essere lasciati a morire di fame (perch le
loro abilit particolari non sono voluto), pu essere privato della libert (da essere
costretti a impegnarsi in qualche tipo di lavoro che non godono), e pu essere tr
attenuto da raggiungere proprio
la felicit, non essendo in grado di accumulare un capitale sufficiente per fare s
oldi sufficienti. Sotto il capitalismo qualificato, che esiste in paesi "capital
isti",
milioni di persone sono stati e ancora sono continuamente privati ??dei loro "di
ritti" alla vita, alla libert e al perseguimento della felicit. E 'del tutto possi
bile che il capitalismo ideale di Rand pu fornire gli individui con pi libert di fa
re sistemi economici alternativi. Ma sotto la sua forma pi pura che offrirebbe po
co protezione dai capitalisti che limiterebbero le loro scelte e rendere i loro
diritti irrilevanti sotto i monopoli che si formerebbe monopoli che Rand sosteni
tori. Sotto il capitalismo "puro", la societ sarebbe rimasta in balia di persone
che si occupano di fare un importo massimo di denaro da l'utilizzo dei terreni,
2 lavoro, capitale, e l'imprenditorialit. Dal momento che sembra essere in capita
lista del
interesse a mantenere i costi di produzione pi basso possibile, un capitalista di
successo potrebbe facilmente guidare i salari al di sotto del livello di sussis
tenza, se l'offerta di lavoro stata superiore alla domanda. Anche sotto il capit
alismo ideale, se le macchine possono fare un lavoro ad un costo inferiore rispe
tto alle persone, il capitalismo "puro" avrebbe utilizzato persone senza preoccu
pazione per il loro benessere. Ad esempio, nel secolo scorso, milioni di contadi
ni sono stati sostituiti da raccolta cotone automatiche e macchine selezionatric
i. I proprietari di aziende agricole che hanno introdotto queste macchine non so
no stati interessati con il benessere dei loro lavoratori sfollati. Un altro ese
mpio l'industria tessile New England. Molto spesso, i tessuti erano l'unico gioc
o in citt. Dopo la seconda guerra mondiale, molti proprietari mulino 2
Dal lavoratore uno del capitalista di un altro cliente, guidando verso il basso
i salari, i capitalisti di auto lungo il potere d'acquisto del loro customersthe
refore rendere meno profitto totale, anche se i pochi fanno pi.
deciso di chiudere i loro mulini e passare al Sud, dove il costo del lavoro era
pi conveniente. Il risultato stato un tasso di disoccupazione pi alto venticinque
per cento nel Nord. Se il governo non aveva fornito i servizi di welfare e alcun
i riqualificazione del lavoro, quello che avrebbe fermato i disoccupati da morir
e di fame? I proprietari del mulino del Nord non hanno preso ???? di loro! Quest
a distruzione di posti di lavoro oggi peggio con lavori `high tech 'e pi posti di
lavoro in fabbrica che vanno all'estero per India, Pakistan, Thailandia, e altr
i asiatici, africani, e paesi del Sud America. Pure il capitalismo giustifica la
sua insensibilit con l'ipotesi assurda che non c' sforzo, facile mobilit del lavor
o, risorse, e il capitale, da un luogo ad un altro. Capitalisti sostengono che i
lavoratori sfollati, le risorse e il capitale sar rapidamente trasferirsi dove i
l lavoro , il che implica che i costi totali saranno meno ei benefici totali sara
nno maggiori per l'economia nel suo complesso. La realt che la comunit, la maggior
anza dei lavoratori, e le imprese locali di supporto saranno soggetti a una gran
de perdita, superiore in totale rispetto ai singoli guadagni capitalisti. Il pun
to centrale di una societ in movimento quello di abbassare i salari per trasferir
si in una zona con pi disperato, abbassare i lavoratori retribuiti e meno salute
e delle norme ambientali. Questo distrugge l'ambiente, la vita quotidiana e le r
elazioni di una comunit. Inoltre, distrugge tutto il secondario, terziario, ecc s
trutture e le imprese che hanno bisogno di sostegno e che le imprese, i suoi lav
oratori e dei suoi clienti. Di pari importanza la perdita effettiva, attraverso
sotto utilizzo delle infrastrutture del governo, come strade, utility, sistemi s
colastici, e l'amministrazione del governo. Essa impone il ritardo e l'onere
di costruire o migliorare la stessa infrastruttura e sostenere le imprese per le
nuove comunit. Il capitalista , infatti, impone un enorme tassa e onere finanziar
io per entrambe le comunit in modo che lui o lei pu fare un paio di dollari. c. Se
bbene le economie collettiviste hanno in parte protetto del singolo
ricerca della vita, la libert, e la felicit, lo hanno fatto in misura minima in mo
lti casi. Inoltre, proprio come il capitalismo come Rand Showscan incoraggiare m

olto pi la vita, la libert, e la ricerca della felicit, in modo da avere alcune eco
nomie collettiviste. Un sistema collettivista che comprendeva garanzie reali per
la vita umana, la libert, e la felicit potrebbe sicuramente essere risolto, ed il
collettivismo di obiettivo dichiarato e la ricerca attiva, a differenza di capi
talismo che cerca di minimizzare gli altri redditi, massimizzando la ricchezza d
ei capitalisti. Poich n il capitalismo ideale n il collettivismo ideale esiste, pos
siamo valutare solo i sistemi misti attuali esistenti e nel corso della storia,
per scoprire quali componenti funzionano meglio insieme. Pensare che il dispotis
mo politico deve accompagnare il collettivismo una sciocchezza dal momento che (
come sottolinea Rand out) abbiamo un'economia ragionevolmente collettivista e co
ntrollato dallo Stato negli Stati Uniti al momento, e hanno ancora un ampio marg
ine di libert politica. Il capitalismo "puro" di 3. Rand richiede una visione eti
ca da parte di tutti i membri del
una societ utopica, non mai esistito, e probabilmente non esister mai. Infatti, se
cos fosse, potremmo scegliere di non essere capitalista! Questa prospettiva ha d
ue aspetti contraddittori. Da un lato, del tutto egoista dall'altro richiede raz
ionalit ideale. Cos, Branden osserva che il capitalismo ha comportato e ha richies
to un sistema di
etica che non esiste ancora: una morale di selfinterest razionale (1965). Se alt
ruisti stupidamente affermano che il profitto il male, che le persone capaci dev
ono lavorare per il bene della societ, allora assomigliano collettivisti devoti,
che spesso sposano totalitarismo. Cosa Branden (segue Rand) sembra voler dire, c
he i capitalisti puri funzionano solo per le loro selfinterests e non si occupan
o con quelli degli altri (anche se, naturalmente, devono considerare gli altri i
n una certa misura, al fine di 3 scambi con loro). Questo tipo di estremo egoism
o non ha mai lavorato in umana
affari e probabilmente non lo far mai: per (a) il darwinismo sociale che avrebbe
portato alla distruzione di molti individui deboli, e (b) che si tradurrebbe in
continuo sconvolgimento, dislocazione, e perdita complessiva per l'economia quan
do i soggetti pi forti bancarotta loro concorrenti. Questo potrebbe causare la di
slocazione e la svalutazione del patrimonio, lavoratori, fornitori dei concorrent
i lavoratori, e la conseguente disagio e perdita per la societ. Dal momento che l
a concorrenza non finisce mai, tutte le aziende fallirebbero nel tempo, seminand
o ancora e ancora il caos. In realt, credo che, se il capitalismo fosse di essere
un ottimo sistema, quello che sarebbe necessario per gli esseri umani di avere
una morale di `selfinterest razionale 'che includeva (a) lungo raggio, piacere s
ostenibile cio, edonismo razionale, invece di shortterm, edonismo distruttivo (b)
un certo grado considerevole di sociale e di interesse individuale e (c) un ric
onoscimento del fatto che finch umana
3
Il capitalista sarebbe meglio che si considerano gli interessi degli altri pi che
i pi ricchi e dei clienti, il pi grande le vendite e profitti per i capitalisti g
lobali.
esseri vivono insieme, auspicabile (anche se non assolutamente necessario) che s
i impegnano in una buona quantit di cooperazione, collaborazione, e il compromess
o. Se ogni imprenditore capitalistico sono stati guidati da questo tipo di moral
it di selfinterest razionale, allora il capitalismo potrebbe sopravvivere senza p
ortare vari tipi di controllo dello Stato che ha sempre generate. Per in queste
condizioni, capitalisti potrebbero non esaurire la terra di risorse naturali ins
ostituibili, inquinare l'atmosfera con sostanze chimiche nocive, fare molti dei
corsi d'acqua non idonee per il godimento umano o vita animale, mercato farmaci
nocivi, ecc, tuttavia, dal momento che i capitalisti devono competere per soprav
vivere , se i loro concorrenti 4 resort di comportamenti non etici che danno lor
o un vantaggio su un etico
societ nel breve periodo, le lunghe benefici esecuzione non sar mai raggiunto e tu
tti soffrono. Il fatto che la stragrande maggioranza degli uomini e delle donne
non sono del tutto etico. E se lo fossero, potrebbero benissimo decidere che un
razionale, forma mista di collettivismo, piuttosto che una forma pura del capita
lismo, sarebbe il miglior tipo di sistema economico da seguire. Rand sposa una v
isione unilaterale del capitalismo che ignora semplicemente le sue altre sfaccet

tature. Lei esagera che terribile quando la gente critica il consumismo nella so
ciet capitalistica contemporanea. Lei sproloqui su economisti "irrazionali" che p
roclamano che l'essenza (e la giustificazione morale) del capitalismo "servizio
ai othersto i consumatori", che i desideri dei consumatori sono gli editti assol
uti che regolano il mercato libero (1966b).
4
"L'etica" deriva da "consuetudine", in quanto la societ ha fatto a sopravvivere n
el lungo periodo.
In realt, il capitalismo, come quasi ogni altro sistema umano, non unilaterale ma
dualisticthe due cose non sono separate a tutti. Cos come la produzione la preco
ndizione di consumo, quindi il consumo il presupposto della produzione. Per ness
un capitalista, non importa quanto il libero mercato, potrebbe pensare di produr
re niente meno che non fossero ragionevolmente sicuri che, prima o poi, ci sareb
be un buon mercato per esso. Se sapessero, per esempio, che si potrebbe fare una
trappola per topi perfetto e renderlo pi economico e meglio di qualsiasi dei lor
o concorrenti, essi ancora non producono se non ci fossero i topi in giro di ess
ere catturati, e non persone interessate a catturarli. Anche se i capitalisti no
rmalmente non produrre nulla solo per servire gli altri, servire gli altri esatt
amente quello che fanno che deve solo essere redditizia. Cos, altri che servono n
on possono essere del tutto separate dalla motivi capitaliste. Inoltre, anche se
Rand continua sottolineando la produttivit, e tende a rendere i produttori gli e
roi del suo bookssuch come Rearden in Atlas Shrugged resta il fatto che la produ
zione di oggi una parte diminuisce del sistema capitalista, mentre la produzione
di servizi (come l'intrattenimento, pubblicit, l'insegnamento, la medicina, la p
sicologia, e la ricerca) ora una grande ed integrale parte del capitalismo. Ment
re fino al 90% della popolazione volta ha lavorato in agricoltura, oggi meno del
l'1% lavoro in agricoltura, a causa di taglio, e fabbriche mobili, ecc Mentre il
65% della popolazione volta era impiegata nella produzione, vi ora meno di 18 %
della popolazione degli Stati Uniti nella produzione, a causa di pi economico, l
e macchine pi affidabili, computer e della robotica. Lo stesso sta accadendo per
il settore dei servizi todayas vediamo selfcheckout a Kmart, selfcheckin a
aeroporti, e selfordering online. Dualisticamente, questo libera la gente dalla
gran parte della fatica della vita. Jeremy Rifkin, nel suo libro, "La fine del l
avoro", fa notare che presto ci saranno quasi nessun lavoro come computer e robo
t alla fine prendono il sopravvento le operazioni ripetitive. Il problema che un
lavoratore del capitalista cliente di un altro capitalista quando sparano un la
voratore, sparano un cliente troppo se pagano i lavoratori meno, i loro clienti
comprano meno e loro profitti alla fine cadere. E 'assurdo, quindi, supporre che
sia la produzione o di consumo un presupposto per l'altra o che fino a quando i
l produttore lasciato senza ostacoli, il cielo capitalista si manifester sulla te
rra. E 'ancora pi assurdo per impostare la produzione di quella condizione per la
ragione, la giustizia, la realt, e in ultima analisi, la felicit. vero, la maggio
r parte di noi non sarebbe durato molto a lungo se qualcuno non ha prodotto il c
ibo, ma anche con productionreason sufficiente, la giustizia, e la felicit diffic
ilmente avrebbe prevalso automaticamente! Ayn Rand favorisce entusiasmo monopoli
capitalistici e si oppone con veemenza alle leggi antitrust. Lei anathemizes "m
onopolio coercitiva" o, come il suo socio, Alan Greenspan presidente della Feder
al Reserve per l'ultimo decennio, la sua sostenuta da dire, un'azienda pu fissare
i propri prezzi e politiche di produzione indipendenti del mercato, con l'immun
it dalla concorrenza e la legge della domanda e dell'offerta, (1965a). Un'economi
a dominata da tali monopoli sarebbe rigida e stagnante. Lei insiste che un monop
olio del genere coercitiva pu essere compiuta solo da un intervento del governo,
sotto forma di norme speciali,
sovvenzioni, o franchising, e non possono derivare dal funzionamento delle leggi
del libero mercato. Questi punti di vista oggettivista non ha molto senso per d
iversi motivi: a. Mentre una delle essenze del capitalismo il funzionamento di u
n libero
mercato, la sua essenza pratica e reale profitto. Capitalisti RealLife far quasi
nulla per ricavare un profitto e penseranno nulla di abrogare diverse leggi, in
particolare quelle della domanda e dell'offerta, se possono anche fare temporane

amente un buon reddito dal farlo. Manyindeed mostof speciali regolamenti, sovven
zioni, o franchising che concedono i governi al fine di creare monopoli coerciti
ve sono concesse perch alcuni venture capitalist pressioni, corrotto, propagandat
o e governo altrimenti sotto pressione in cui stata concessa tali privilegi spec
iali. Finch tali privilegi sono redditizie, e capitalisti sono autorizzati a pers
eguire il profitto piuttosto liberamente, ci sono tutte le ragioni per credere c
he le imprese continueranno a chiedere e ricevere privilegi monopolistici govern
mentbacked e che le operazioni del libero mercato non saranno mantenute. I capit
alisti che costruiscono monopoli coercitive possono essere taglio la gola, cos fa
cendo, ma che sembra essere una delle principali condizioni intrinseche a qualsi
asi marca del capitalismo che ancora esistita o probabilmente mai lo far. Vari ca
pitalisti, apparentemente per i propri motivi di profitto, tagliano la gola (com
e pure quelli dei loro concorrenti) in molti modi. Duro! Ma questa la triste rea
lt di lucro che Rand non riesce a riconoscere. Il suo "capitalismo" non fa mai nu
lla di sbagliato o stupido, perch, per definizione, un allknowing, allbeneficent
dio che non pu sbagliare.
b.
Anche se pu essere vero in un momento in cui i monopoli coercitive
non erano necessarie e che era possibile (ma non facile!) per evitare la loro cr
escita, questo non probabilmente vero oggi. Ai vecchi tempi, quasi chiunque con
un piccolo capitale potrebbe aprire un business e non doveva partecipare con qua
lsiasi tipo di agenzia governativa. Oggi, molti industriessuch come la produzion
e di grandi aircraftrequire un investimento di letteralmente miliardi di dollari
, che una piccola, ma significativa parte del totale dell'economia Un enorme sco
mmessa investimento per una stessa impresa. A causa di ci, i capitalisti richiedo
no un qualche tipo di garanzia che le parti del governo (come ad esempio le forz
e armate) acquisteranno un gran numero di prodotto finito. Ancora pi importante,
forse, il fatto che ci sono alcune industrie, come l'energia atomica, che sono s
emplicemente troppo grande per qualsiasi attivit commerciale ordinarysized, e dev
ono essere eseguiti in gran parte lungo le linee di un monopolio coercitivo. Ino
ltre, la concorrenza richiederebbe duplicazione di tempo, energia e rifiuti di t
roppo delle nostre risorse. Infatti, tali industrie devono essere regolati in mi
sura considerevole da agenzie governative e devono essere sovvenzionato o garant
iti dal governo. Pertanto, se era fattibile in tempi di Adam Smith per le impres
e di operare completamente lungo le linee del libero mercato, e la storia dimost
ra che anche allora wasn'tit sembra cancellare gli enormi benefici da un unico,
produttore regolato nella produzione di massa di alcuni tipi di prodotti, ha fat
to aumentare il controllo governativo su quelle aziende una necessit virtuale.
c.
Gli economisti capitalisti supporre che il "libero mercato" ha la mobilit
delle risorse, disponibilit infinita di capitali per avviare imprese concorrenti,
e praticamente immediata creazione concorrenti fabbriche e sistemi di supporto.
Inoltre, gli operatori ritengono che ci saranno i consumatori con il denaro con
tante che sanno su tutti i prodotti, compresi i loro pregi e difetti relativi. H
anno anche supporre che i clienti oi prodotti devono viaggiare a costo zero o da
i produttori. Tuttavia, la realt piena di incertezze, errate percezioni, l'ignora
nza, differenze sottili, e il tempo limitato, che hanno conseguenze significativ
e. Il mercato non mai libero pieno di scarsit, grandi distanze tra le parti, irra
zionalit, l'inerzia, la stupidit, e le distrazioni che assicurano ci saranno sempr
e le ingiustizie. Irrealismo. Ayn Rand parla incessantemente sulla necessit di ac
cettare realitybecause A A ed esiste esistenza, faremmo meglio affrontare questi
fatti e viviamo secondo avvenimenti empiricamente osservabili. Per quanto rigua
rda la vita in generale (come vedremo pi avanti in questo libro) e al capitalismo
, in particolare, l'oggettivismo di Rand solo come irrealistico e antiempirical
come pu essere. Rimane in un mondo di profonda smentita circa le sue finzioni "ra
zionali", e si inventa innumerevoli fantasie del capitalismo, rifiutando di amme
ttere che fantasticare. Per esempio: 1. Ayn Rand afferma, "senza i diritti di pr
opriet, non altri diritti non sono
possibile "(1964) Questa una fesseria, ed stato contraddetto in molte passate e
presenti societ. E 'stato praticamente impossibile per molti popoli asserviti, pe

r servi, per i detenuti, e per i cittadini delle nazioni collettivisti di possed


ere immobili eppure ridicolo sostenere che tali individui non hanno diritti a pr
escindere. Propriet
indigenti maggior parte dei paesi sono legalmente protetti dal furto dei loro be
ni personali, di stupro, di aggressione, di diffamazione, di omicidio, ecc In al
cune giurisdizioni collettiviste, infatti (come l'ex Unione Sovietica), i cittad
ini hanno certo rightssuch come il diritto a servizi sanitari gratuiti e educati
onthat libero non hanno in giurisdizioni in cui essi sono autorizzati a tenere q
ualsiasi quantit di beni che possono mettere le mani su. Quindi vista di Ayn Rand
che, senza i diritti di propriet non sono possibili altri diritti chiaramente in
contraddizione con la realt, ed un prodotto del suo pio desiderio. Perch lei vorr
ebbe vedere il capitalismo come Allgood, e noncapitalism come allevil, lei "dimo
stra" che sia cos. Solo dando una definizione speciale di "propriet", che rende tu
tti i diritti di propriet dei diritti fa di Rand dichiarazione make (puramente ta
utologico) senso! 2. "Quando dico` capitalismo 'Rand scrive: "Voglio dire una pi
ena, pura,
incontrollato capitalismo senza regole laissezfaire "(1964). Si intende il capit
alismo con una separazione di stato e dell'economia, come la separazione tra Chi
esa e Stato. Ma, anche se pu essere possibile separare Stato e Chiesa, altamente
improbabile che lo stato ed economia possono essere ugualmente separate. Lo Stat
o parte del sistema economico e in questo giorno ed et, che inevitabilmente sar qu
alcosa di un produttore, un venditore, un consumatore, un finanziatore, ecc Anch
e secondo il sistema proposto di Rand, lo Stato deve prevedere difesa nazionale.
Tuttavia, in un tale sistema, naturalmente, lo stato non produce armamenti li a
cquista dai capitalisti. Cos, anche qui, una certa quantit di interazione tra pubb
lico e privato necessaria. E poich lo stato
un enorme, istituzione monopolistica (e non solo una comunit di commercianti libe
ri) alcune delle sue interazioni con i capitalisti sar efficace coercitiva. Ad es
empio, sar costringerli a produrre armamenti in un certo modo e talvolta in condi
zioni segrete. E 'quindi del tutto irrealistico per Ayn Rand non riconoscere le
inevitabili tieups volontariato e coercitive tra lo Stato e l'economia. Ed proba
bilmente ancora pi realistico per lei poliziotto fuori sostenendo che il capitali
smo il sistema del futuro "se l'umanit quello di avere un futuro", (1964). Se ogg
ettivismo quello di avere un futuro, era meglio affrontare i fatti! 3. "capitali
smo", afferma il credo di Rand, "esige il meglio di ogni uomo
suo rationalityand lo premia di conseguenza, "(1962). Perch? Perch lascia persone
libere di scegliere il lavoro che piace, al commercio il loro prodotto per i pro
dotti degli altri, e di andare fino in strada per raggiungere la loro capacit e a
mbizione li porter. Il loro successo dipende da ci che Rand chiama "l'obiettivo de
l loro lavoro" e sulla razionalit di coloro che riconoscono il valore. Quando le
persone sono libere di commerciare, il miglior prodotto e il miglior giudizio vi
nce. Pongono inoltre la norma di vivere, e di pensiero, sempre pi in alto per tut
ti coloro che prendono parte alle attivit produttive (Rand, 1961b). Che un pio! P
rima di tutto, se gli uomini la ragione veramente usata e realt come il loro unic
o arbitro, potrebbero facilmente concepire molti diversi tipi di sistemi economi
ci, che avrebbe funzionato bene. Forse il capitalismo sarebbe poi essere il migl
ior sistema che potevano inventare e lavorare, ma, molto probabilmente, non sare
bbe.
Pi precisamente: Le persone non usano la ragione e la realt come unico arbitro ed
probabile che, almeno per il prossimo millennio, non lo faranno. Considerando il
modo in cui realmente si comportano e sono suscettibili di comportarsi in un fu
turo prossimo, il capitalismo, cos come la conosciamo e come ogni probabile che s
ia, si discosta enormemente dal ideale di lasciare tutte le persone libere di sc
egliere il lavoro che piace, a specializzarsi in essa, al commercio il loro prod
otto per i prodotti degli altri, e di andare fino in strada per il successo la l
oro capacit e ambizione li porter. La maggior parte delle persone, tra cui alcuni
dei pi "successo", sotto il capitalismo finiscono nel lavoro che difficilmente pi
ace, non addestrati per quello di cui godono, e talvolta bloccato dal raggiunger
e ci che desiderano raggiungere, nonostante la loro capacit e ambizione. Tuttavia,
nelle prime fasi di impresa capitalistica, quando il sistema delle caste econom

ico ancora liberamente impostato, pu essere possibile per molti, se non tutti, gl
i individui capaci e ambiziosi per raggiungere ci che vorrebbero. Ma dopo poche g
enerazioni, quando abbastanza persone competenti ed energiche hanno accumulato l
e loro fortune 5, costruito i loro imperi economici, e voluto loro guadagni ai l
oro eredi,
enormi limitazioni riguardano le attivit capitalistiche o attivit wouldbe di indiv
idui capaci e ambiziosi. Naturalmente, lo stesso vale per il collettivismo. Il f
amoso motto: "Da ciascuno secondo le sue capacit, a ciascuno secondo i suoi bisog
ni", potrebbe funzionare quando un'intera societ vive al limite della sopravviven
za, dal momento che le persone accettano che la sopravvivenza di altri in quella
societ influenza direttamente la propria sopravvivenza. Tuttavia, 5
Un altro dei due pesi e due di Rand: diritto dei ricchi per dare il loro enorme
ricchezza a coloro che non hanno guadagnato i loro eredi, ma sbagliato per lo st
ato di dare un livello minimo di vita a chi nel bisogno.
una volta che non vi sufficiente per le necessit, pi si sentiranno sfruttato da pa
rte di coloro che non lavorano duro o tanto. Nelle loro forme pure, che sono est
remisti, entrambi i sistemi richiedono un estremo, una societ di superumani, per
i loro sistemi di lavorare. Inoltre, una grande organizzazione molto diverso da
un avvio. Come innovative, start-up crescono in produttori ad alto volume, i req
uisiti per utilizzare a cambiare. Nella migliore delle ipotesi, l '"organizzazio
ne man" tende quindi a sostituire il vero imprenditore e nel peggiore dei casi,
il vero individualista tende a diventare un "dropout" business e pu finire come u
n alcolizzato, un drogato, un avanzo di galera, un hippie, o un misfit generale
come vediamo in tanti eredi dei ricchi e la classe media pi ricchi. Il sistema ca
pitalistico, nella sua giovinezza, una cosa nella sua mezza et, si tratta di un a
ggeggio di un colore diverso! Come si "cresce", l'individualismo sembra scemare
e cosa Rand ei suoi collaboratori ritengono sue impurit e le sue perversioni sono
, almeno in parte, inevitabilit del suo processo di invecchiamento. `Uomini Organ
ization 'sono giocatori d'azzardo" intelligenti "in quanto limitano i loro inves
timenti, i rischi per le aree che credono hanno una probabilit molto alta di esse
re redditizia. L'innovatore o imprenditore il vero acquirente di rischio, spesso
scommettere tutto lui o lei ha in un'impresa rischiosa. Tuttavia, l'innovatore
ha piccolo requisito di cassa anticipo dal momento che non paga per il proprio t
empo o affitto per il suo garage. Una grande societ deve pagare per tutto questo,
pi alti stipendi. Il `donna organizzazione 'si rende conto che si tratta di una
scommessa migliore per comprare l'innovazione che a farlo. E 'molto pi saggio di
pagare il collaudato, con successo, piccola startup un profitto fantastico negli
occhi dell'imprenditore, molto meno che il totale della ricerca e sviluppo
i costi di una grande societ. Innovazioni, inoltre, tutti gli imprenditori che pe
rdono soldi rappresentano fallito per le quali la societ per non dover pagare, pi
uttosto, viene assorbito dagli imprenditori che perdono tutto. L'imprenditoriali
t una lotteria in cui una persona fa un milione di dollari, mentre altri quattord
ici milioni di perdere un dollaro. 4. seguaci di Rand dice, "La questione fondam
entale ... non che tipo di
controllo economico un governo impone, n per conto della quale il vero problema u
n'economia controllata rispetto a un'economia incontrollata. La questione la sch
iavit contro la libert, "(Branden, 1965b). Diversi errori sono espressi e implicit
i in questa posizione. A. Ovviamente, un economysuch controllato come abbiamo am
piamente abbiamo nel
Stati Uniti di oggi, ed esiste in molte parti del worldhardly significa completa
schiavit. Ha i suoi svantaggi, ma libera anche coloro che vivono sotto di essa,
da grandi fluttuazioni dei prezzi, la disoccupazione non assicurati, di fronte a
lla povert in et avanzata, danno da farmaci senza licenza, e cos via. La libert, com
e Rand definisce, significa stretto libert dalla coercizione fisica ma comprende
tutti i tipi di altre forme di coercizione, che potrebbe essere dannosa. b. E 'm
olto dubbio oggi se il problema pi una controllata
contro un'economia incontrollata. Economie incontrollati sembrano non essere mai
esistiti ovunque e in casi isolati, abbiamo gi dimostrato che sembrano essere mo
lto meno fattibile oggi di quanto non fossero mai in passato. Se Rand e Branden
piaccia o no, il problema fondamentale nel corso della storia, e oggi, sembra

di che tipo di controllo economico di un governo moderno impone e per conto di c


hi. c. L'implicazione del capitalismo "libero" di Rand che i controlli governati
vi
esistere del tutto in s, perch lo Stato, governo, legislatura, o qualche altro org
anismo insiste su questi controlli. In realt, i governi anche monarchled, in ques
ti giorni, sono quasi sempre votato a e tenute in carica da peopleby cittadini c
he vivono sotto i regolamenti del governo. Ed di solito queste persone che chied
ono controlli economici del governo. Inoltre (come ho gi detto) le persone che og
gi tendono a chiedere per la maggior parte dei controlli governativi sono impren
ditori themselveswho, "stranamente", sembrano trovare tali controlli a proprio v
antaggio. Eppure comune vedere questi stessi individui con veemenza e dogmaticam
ente sostenere la filosofia di Rand quando si tratta di lavoratori. Questi sono
anche gli stessi che sostengono la fine all'imposta sulle successioni, salvatagg
i governativi di grandi aziende, e demonizzare il benessere. In ogni societ compl
essa e sofisticata, ci sono controlswhether sono istituiti dalla volont della mag
gioranza o da una potente minoranza. La questione, quindi, non se abbiamo una co
ntrollata o un'economia incontrollata, ma che ha il controllo del sistema econom
ico: il governo, quelli regolarmente eletto dalla maggioranza delle persone che
sono pedine nell'economia, o uomini d'affari che FARE bene durante i tempi buoni
e cattivi? La scelta di Rand , senza dubbio, gli uomini d'affari, che agiscono e
sclusivamente nel proprio interesse.
d.
Per motivi come questi, la posizione di Rand su un'economia controllata
altamente irrealistico, accorda senza realt conosciuta o comportamento osservato
di esseri umani, ed futuristico solo in modo realistico. 5. Ayn Rand sostiene ch
e ci sono tre scuole di pensiero sulla natura
di buono: (a) la teoria intrinseca, che sostiene che il bene insita in certe cos
e o azioni in quanto tali, a prescindere dal loro contesto e le conseguenze (b)
la teoria soggettivista, che sostiene che i buoni non ha alcuna relazione con la
realt realt, che un prodotto della coscienza della gente, creata da loro sentimen
ti, desideri o capricci e (c) la sua teoria oggettiva, che sostiene che il bene
non n un attributo delle cose in s, n di stati emotivi delle persone, ma una valuta
zione dei fatti della realt da parte loro coscienza, secondo uno standard raziona
le di valore. Ma, ci sono problemi razionali con questo. "Razionalit" comporta il
confronto fatti e processi cos si pu estrapolare loro di raggiungere il risultato
desiderato. In questa argomentazione, per, le parole "buono" e "value" sono circ
olari: "Good" significa qualcosa che si "valore". Chi non valorizzare la `bene?
L'origine del "buono" ruota intorno a qualcosa che si adatta bene o che il bersa
glio. Come risultato, una delle sue altre definizioni "probabilit di vivere o sco
rso," lo stesso come "etico" e "morale". Con gli esseri umani e la maggior parte
creature, se uno felice, si pi probabilit di sopravvivere. Pertanto, "gerarchia d
ei bisogni" di Maslov una definizione molto pi funzionale del "bene." Pertanto, u
n processo razionale valuter quelle cose che promuovono sufficienti prosperit per
una vita ragionevolmente sicuro e la felicit a lungo termine.
Rand sostiene che di tutti i sistemi sociali nella storia, solo il capitalismo s
i basa sulla sua teoria oggettiva del valuesthat solo la sua teoria dei valori v
ieta moralmente regola con la forza, (1966b). La sua affermazione oggettivista r
ealistico per queste ragioni: a. Il capitalismo l'unico sistema basa implicitame
nte su una teoria oggettiva di
valori secondo Ayn ??Rand e dei suoi seguaci. Molti credenti devoti del capitali
smo credono anche nella teoria intrinseca o soggettivistica di valori e di molti
credenti nella teoria "oggettiva" di valori (tra cui molti filosofi nei paesi c
ollettivisti,) sono piuttosto anticapitalista. b. Come il collettivismo, regola
forzato l'opposizione della stragrande maggioranza dei social
e thinkersand politico un buon numero di coloro che si oppongono detengono cosa
Ayn Rand chiama l'intrinseca o la vista soggettivista del bene. Ancora una volta
, un numero di coloro che difendono regola con la forza fisica sicuramente soste
nere, cos, una teoria oggettiva di valueincluding, per esempio, Lenin e Trotsky.
Tali credenti in forza fisica semplicemente capita di credere che una valutazion
e dei fatti da parte della coscienza umana secondo uno standard "razionale" di v

alore non porta a concludere che, almeno temporaneamente, dominio politico forte
una buona cosa. Il fatto che sia Rand e potrei non essere d'accordo con la loro
valutazione non contraddire il fatto che credono nella sua versione della realt
e razionalit. Inoltre, la versione di Rand del capitalismo non dipende da uno sta
to e la forza di risolvere le controversie contrattuali e tutelare i diritti di
propriet, diritti d'autore, e brevetti. Rand ammette apertamente che lo Stato dev
e esistere e che la forza deve essere utilizzato per
proteggere lo stato, a differenza di lei ancora pi irrealistico libertari (anarch
ia) controparti. c. Rand ei suoi accoliti implicano che ci sia solo una possibil
e valutazione
dei fatti della realt da parte della coscienza umana, e che vi un solo standard r
azionale valore con cui questo singolare corretta valutazione pu essere fatta. Ha
nno anche con veemenza (o dovrei dire rigidamente?) Confessare che questo singol
o valutazione "razionale" dei fatti non pu che plausibilmente portare a una concl
usione: che il capitalismo l'unico buon sistema economico che pu essere mai inven
tato dall'uomo. Questi monolitici, credenze inequivocabilmente dichiarato, al ri
guardo sono difficilmente in accordo con la realt e che non sembrano essere "razi
onali". Piuttosto, sono assoluti religiosi o asserzioni di "verit" senza suono fo
ndamento empirico o pratico. Inoltre, dal momento che il capitalismo massimizza
presunto denaro e beni, oggettivisti implicano che il denaro e le merci sono gli
unici valori razionali della vita. d. La teoria oggettiva di valori che Rand tr
ova cos implicito nel capitalismo
esiste nella testa di Rand e non unicamente in capitalismo stesso. Nessuno dei g
randi o medie aziende capitaliste comportarsi il modo Rand suggerisce che fanno.
Decisione viene raggiunto soprattutto dopo la discussione del comitato, e la de
cisione che si raggiunge di solito non unanime. Inoltre, consulenti esterni sono
spesso chiamati a esprimere il loro parere. Elementi di collettivismo, collabor
azione, e cooperativit sono all'ordine del giorno nelle imprese virtualmente capi
talistiche, ed elementi di "rude individualismo" sono relativamente rari. Una so
ciet una dittatura economica che si intromette regolarmente nella vita privata de
l suo dipendente con i compiti, viaggi, sociale
e divieti politici, impegni sociali e politici, codici di abbigliamento e altri
requisiti. Vediamo le aziende che impongono le loro idee politiche, attraverso l
a propriet, la propaganda, e la censura delle notizie, nel tentativo di far crede
re a tutti e si comportano allo stesso modo. 6. "all'interno di ogni categoria d
i beni e servizi offerti su un libero
mercato ", Ayn Rand afferma, il fornitore del miglior prodotto al prezzo pi basso
... "chi guadagna pi grandi ricompense finanziarie, non automaticamente n subito n
Fiat, ma in virt del libero mercato, (1966b). Questo mercato insegna ogni parteci
pante a cercare l'obiettivo pi lui / lei pu organizzare e penalizza coloro che agi
scono su considerazioni irrazionali. Sembra controintuitivo, ma quando si cerca
di massimizzare ogni cosa particolare, tutto il resto deve soffrire abbandono. N
on si pu mai raggiungere il massimo, o non per molto, dal momento che il corpo si
sviluppa disfunzioni comportamentali, come l'alcolismo. Il pi grande piacere lun
go termine possibile dalla vita viene a coloro che cercano ragionevole equilibri
o e l'accettazione, non il. affermazione pi o meglio di Rand fesserie, come quals
iasi ragionevolmente intelligente studente di economia dovrebbe essere in grado
di vedere perch, perch:.?. un Spesso, i pi grandi ricompense finanziarie in un dete
rminato settore, come ad esempio il
campo della produzione di mobili, si vincono le aziende che fanno un prodotto sc
adente ad un prezzo a buon mercato, o che producono un buon prodotto ad un prezz
o gonfiato. Infatti, anche se pu essere vero che i consumatori che acquistano que
sti prodotti economici scadenti o buoni prodotti troppo cari sono stati penalizz
ati per agire su considerazioni irrazionali, il libero mercato chiaramente non i
nsegna loro di agire diversamente. In alcuni casesas in
l'acquisto di mobili, che di solito dura per un lungo periodo di tempo, anche qu
ando scadente producedthe libero mercato sarebbe raramente indurre le persone a
cambiare le loro abitudini di acquisto poveri e in altre casesas quando i giocat
toli a basso costo vengono acquistati e rompere molto quicklythe libero mercato
ancora non abbastanza efficace per insegnare molti acquirenti a comprare pi razio

nale la prossima volta. Le carenze del sistema capitalista: l'avidit, e altri "ir
razionalit" di persone (che a torto si persuadono che possono mantenere ottenere
qualcosa per niente,) si uniscono per sconfiggere il bene "intenzioni" del liber
o mercato. Rand rifiuta di riconoscere una di queste carenze o irrazionalit. Capi
talisti ideali, finzioni di a la Ayn Rand, non sarebbero probabilmente producono
merci scadenti (perch sono interessati solo nel commercio equo) e non sarebbero
avidi o irrazionale. N sarebbero angeli essere. b. Le "tendenze rationalityproduc
ing" del libero mercato sono
splendidamente sconfitto in molti (o la maggior parte) dei casi da altri aspetti
del sistema profitto. Cos, l'obiettivo della pubblicit commerciale, la pubblicit,
la vendita ad alta pressione, e altre forme di propaganda per indurre l'acquiren
te a comprare prodotti che non sono il migliore o il pi economico nel loro campo
e questo tipo di propaganda paga spesso fuori. Si potrebbe dire a questo proposi
to che Rand significa il miglior prodotto del personale dell'agenzia di pubblici
t o promozione delle vendite vince nel libero mercato della pubblicit e nella vend
ita! Ma questo, ovviamente, non quello che significa Ayn Rand. Lei pensa veramen
te sono i prodotti migliori che vincono nel libero mercato, indipendentemente di
promozioni pubblicitarie e di vendita e tutti sappiamo dalla vita reale che
lei spesso sbagliato in questo. Rand pu sostengono che in un mercato veramente li
bero tutti sarebbe produttivo, informato, e giusto il pi possibile. Ma questo con
cetto di mercato veramente libero davvero religioso e supernaturalfor dove si ha
andando a trovare gli esseri umani che si comportano come questo tipo di sistem
a richiede che si comportano? In realt, come Socrate ha osservato molto tempo fa,
l'obiettivo di ogni trader "comprare basso e vendere alto" non dare lo stesso v
alore per il valore ricevuto. c. La posizione oggettivista che il libero mercato
insegna ogni
partecipante a cercare l'obiettivo migliore "nella categoria di sua propria comp
etenza." Questo non pu essere stato un cattivo regola diverse centinaia di anni f
a, durante i primi giorni di negoziazione capitalista quando gli acquirenti spes
so erano abbastanza competente per selezionare le merci robusti anzich scadenti,
perch spesso avevano precedentemente prodotte merci robusti nelle loro botteghe e
case. Oggi, per, l'acquirente di solito abbastanza divorziato da produrre nulla,
ma quella particolare tipo di materiale che pu funzionare su nella sua fabbrica
(e pu anche avere poca esperienza con questo tipo di produzione, se lo fa il lavo
ro nonproducing in questa fabbrica). Di conseguenza, non in genere competente a
cercare per l'obiettivo migliore in quello che acquista, e pu essere facilmente t
ratto in inganno da vari tipi di piazzole di vendita. L'obiettivo principale del
marketing quello di vendere i prodotti al massimo profitto, non il migliore pro
fitto o affare per il cliente. E 'molto pi facile confondere e convincere di prod
urre un prodotto di alta qualit. Inoltre, vi un notevole costo in tempo e denaro
viaggi al consumatore che avrebbe ricercare e completamente informato
circa ogni decisione di acquisto. Se tale norma fosse richiesto, la gente sarebb
e spendere tutto il loro tempo alla ricerca e valutare invece di accettare, l'ac
quisto, e godere. Rand parla di libero mercato e l'interazione tra domanda e off
erta. La teoria economica ci insegna che, perch vi sia deve esistere un mercato v
eramente libero (tra le altre condizioni) molte imprese, nessuna delle quali rap
presenta pi di una piccola percentuale della produzione totale di beni homogeneit
ythat , tutte le imprese devono produrre prodotti identici movimento a costo zero
delle merci, lavoratori, servizi, supporto e organizzazioni ausiliarie, le infr
astrutture, e gli acquirenti (i migliori prodotti possono essere troppo lontano
per viaggiare per acquisire o il costo di tale viaggio che possono diminuire la
superiorit) e acquirenti pienamente informate e venditori. Se una societ fa un pro
dotto migliore, diventa (con limitazioni) un monopolista per il suo prodotto di
essere migliori di tutti gli altri, diventa diversa dalle altre imprese. Pertant
o, la legge del libero mercato reso inapplicabile, ed solo destinato a rimanere
in vigore nel quadro di rara conditionswhich certamente non esistono nella socie
t complessa di oggi. d. Consumismo, allo stato attuale, si basa molto di pi sulla
moda e la moda di
su qualsiasi valore "intrinseco" per le merci che vengono acquistati. Pertanto,
la donna che sa che il vestito che acquista oggi sar superata la prossima stagion

e non particolarmente ???? se fatta scadente e cadr a pezzi in un anno o due. E a


nche il marito e la moglie che si rendono conto che devono rifornire la loro cas
a o appartamento ogni pochi anni per tenere il passo con i Jones non saranno
troppo offeso se i mobili comincia a venire a parte qualche anno dopo. Con gli i
nserzionisti, venditori, e pubblicisti, di nuovo, continuamente spingendo l'indi
viduo a fare inutili, acquisti fashionimpelled, e con i clienti medi che hanno u
n tale disperato bisogno di popolarit sociale che non possono troppo facilmente r
esistere acquistando molte cose per ragioni diverse, vista di Rand di il libero
mercato incoraggiando compravendita di considerazioni razionali diventa illfound
ed e irrealistico. Il capitalismo, inoltre, favorisce il consumo cospicuo (come
Thorstein Veblen ha sottolineato molti anni fa) e, quindi, crea gran parte degli
acquisti irrazionale che sabota chiaramente le considerazioni razionali che son
o, secondo Rand, implicita nel libero mercato. 7. Il mito che i prodotti di qual
it vincono sotto il capitalismo in continua
perpetuato negli scritti di Rand. Cos, si legge che un dato prodotto non pu essere
apprezzato immediatamente, soprattutto se troppo radicale un'innovazione ma, a
parte incidenti irrilevanti, "vince nel lungo periodo," (Rand, 1966b). Lo fa? Pe
rhapsif i produttori di questo prodotto pu durare abbastanza a lungo per i client
i di percepire finalmente di essere superiore, ma in innumerevoli casi vanno bro
keespecially considerando l'elevato investimento e la gestione dei costi di prod
uzione questi dayslong prima del loro prodotto fine vince un'audizione pubblica.
O qualcun altro li batte con un prodotto povero che sembra migliore, ma presto
si deteriora. O qualcuno mette su un enorme campagna di vendita un prodotto legg
ermente diverso che non molto utile come loro, ma che riprende tanto del mercato
che non possono sopravvivere.
Prendete, per esempio, macchine per il lavaggio. Due gadget sono stati inventati
parecchi anni fa, che ben risolve il problema di lavare pochi piatti alla volta
. Uno una spazzola di pulizia che si attacca al lavandino stesso e che contiene
un serbatoio di detersivo liquido, in modo che si pu comodamente lavare un piatto
senza bagnare le mani con uno straccio o una spugna. L'altro una spazzola di pu
lizia che non collegato al lavandino, ma che ha il suo manico in plastica, in cu
i possibile inserire acqua e detersivo, e che ancora una volta vi permette di la
vare un piatto senza bagnare le mani. Entrambi questi tipi di pennelli sono stat
i prodotti da molti anni da diverse imprese, ma queste aziende tenerli interromp
ere perch la loro vendita non sufficientemente redditizio. Perch? Perch (a) molte p
ersone, in gran parte a causa della pubblicit, sarebbero ingiustamente utilizzare
piuttosto una grande lavastoviglie elettrica per il lavaggio di un piatto o due
e (b) i piccoli gadget non sono sufficienti per unit redditizio per giustificare
grandi campagne pubblicitarie, mentre i grandi elettrodomestici sono. Casi come
questo, in cui i prodotti utili e di qualit hanno avuto successo sotto il capita
lismo, si possono citare all'infinito. Rand pu obiettare che, sotto il suo tipo i
deale del capitalismo, i capitalisti sarebbero solo interessati ad essere produt
tivi e non nella vendita di beni "improduttivi" per mezzo di pubblicit. Se cos, qu
esto capitalismo ideale semplicemente non affatto assomigliare moderno, capitali
smo reale e "dovrebbe" essere davvero chiamato il perfezionismo, il capitalismo
utopico, o qualcosa di simile, per distinguerlo dal capitalismo storico. Inoltre
, se questo sistema ideale esisteva e un singolo capitalista ha iniziato a produ
rre merci scadenti, usato la pubblicit highpowered, e impiegati altri
metodi capitalistici comuni, avrebbe rapidamente guidare la maggior parte dei su
oi concorrenti fuori dal mercato, e il sistema sarebbe diventato il capitalismo
non ideale che esiste oggi e che Rand deplora cos violentemente. Il capitalismo,
il "ideale sconosciuta," ha bisogno, ovviamente, le persone ideali (e attualment
e inconoscibili)! 8. Come ci si potrebbe aspettare, Rand include una grande quan
tit di sciocchezze su
il lavoro e il suo valore. Ad esempio, si dice che il valore economico del lavor
o delle persone determinata, in un libero mercato, da un unico principio: dal co
nsenso volontario di coloro che sono disposti a scambiare le loro attivit o prodo
tti in cambio. Questo, lei afferma, il significato morale della legge della doma
nda e dell'offerta respinge due dottrine "viziosi": la premessa tribale e altrui
smo. La legge della domanda e dell'offerta riconosce che una persona lavora per

sostenere le proprie lifeas, per sua natura, ha mustthat deve essere guidato dal
la sua selfinterest razionale, e che se vuole commerciare con gli altri, non pu a
spettarsi vittime sacrificali, vale a dire, non pu aspettarsi di ricevere valori
senza la negoziazione dei valori proporzionati in cambio. L'unico criterio di ci
che commisurato, in questo contesto, la libera, volontaria, il giudizio femminis
mo globale dei commercianti (Rand, 1966b). Alcune delle dichiarazioni irrealisti
che in questo paragrafo sono: a. Nessun mercato libero mai esistita, (che almeno
un punto sul quale
Io e Ayn Rand d'accordo!) O mai esister, perch, come ho detto, anche se lo ha fatt
o, il valore del lavoro delle persone in quel mercato difficilmente essere deter
minato da un unico principio. Non solo sarebbe determinata dal consenso volontar
io di coloro che sono disposti a scambiare le loro attivit o prodotti in cambio,
ma sarebbe anche
determinato (i) le loro capacit innate, (ii) la loro volont di lavorare a tutti, (
iii) la loro volont di lavorare bene o male, con forza o debolmente (iv) la loro
capacit di convincere il loro datore di lavoro, che stavano lavorando bene, anche
non erano (v) il numero e la capacit di altre persone che sono a disposizione pe
r i lavori che vogliono (vi) la forza dei loro desideri per varie necessit e luss
i, ecc E 'notevole come Rand spesso sembra ridurre i principi che determinano va
ri comportamenti umani ad una singola regola. Questo tipo di pensiero semplicist
ico, tuttavia, copre a malapena i fatti noti di una realt molto pi complessa. b. I
"due dottrine viziosi" che Rand parla aboutthe premessa tribale
e altruismhere sembrano sostanzialmente essere la stessa dottrina: che la gente
a volte mettere altri, oi membri della loro trib, soprattutto se stessi. Perch ess
i "vizioso?" Perch presuppone che sempre sono presi a grandi estremi, e che color
o che li seguono solo se stessi soggiogare gli altri e mai lottare per selfinter
est. In questo modo estremista di pensare tipico di Ayn Rand, ma dubbio se quals
iasi nonobjectivists realt seguono. Inoltre: Rand definisce altruismo come assolu
tamente selfsacrificial (quando, come di solito pensiero, include piacere per l'
altruista ed quindi in parte basata su selfinterest). E lei definisce tutto il s
acrificio di s come vizioso (senza empiricamente dimostrando che davvero). La sua
dichiarazione, quindi, che l'altruismo vizioso in realt una, tautologico, propos
izione fanatico religioso di definizione che non legato alla realt. c. In realt, i
l significato morale della legge della domanda e dell'offerta pu essere
un certo numero di cose diverse: infatti, quasi tutto ci che si ???? farne.
Cos, altruisti potrebbe utilizzare la legge notando che le merci hanno tenuto era
no pi prezioso quando erano scarse e non quando erano abbondanti e che potrebbero
dare loro via quando hanno tenuto beni scarsi, e quindi si considerano pi altrui
sta. Quando Rand afferma che il significato morale della legge della domanda e d
ell'offerta si intende il rifiuto di altruismo e l'accettazione di egoismo, lei
sta affermando solo ci che il significato quello di lei. Di per s, questa "legge"
sembra non avere la morale a riguardo whateverany pi di quanto non faccia la legg
e di Gresham di valute o di qualsiasi altra legge economica. Si possono definire
le leggi morali, dopo uno osserva i rapporti di fatti economici ai valori della
societ, ma i fatti stessi non fanno le regole morali. Se Rand vuole affermare ch
e il significato morale della legge della domanda e dell'offerta dovrebbe essere
il rifiuto totale di altruismo, ovviamente il diritto di suo credo arbitraria.
Ma lasci riconoscere che questo non il suo significato per la maggior parte delle
persone, n (se non per il suo fiat) il suo vero e unico significato, se lei di e
ssere obiettivo in questa affermazione, si deve dimostrare che la sua logica pre
vale in tutti i casi i valori preferiti di tutte le societ. Inoltre, lei dovrebbe
mostrare perch la legge della domanda e dell'offerta porta alla condanna morale
dell'altruismo e lei non ha fatto questo. d. L'affermazione che la legge della d
omanda e dell'offerta rappresenta il
riconoscimento che le persone non sono di propriet, o il servo della trib, e che l
avorano per sostenere la propria vita pura sciocchezze. Anche se si considera le
persone la propriet della loro trib, la legge della domanda e dell'offerta sarebb
e, almeno per
una certa misura, corrisponde al vero: Perch se la trib ha avuto un scarsit di, per
esempio, in acciaio, potrebbe ordinare alle persone di lavorare in un'acciaieri

a, mentre se avesse una grande variet di acciaio, potrebbe ordinare loro di lavor
are a qualcosa d'altro. La legge della domanda e dell'offerta tende ad esistere
anche in una societ collettivista e non affatto interamente indigene al capitalis
mo, (anche se pu applicarsi a pi capitalista di eventi collettiviste). Inoltre, le
trib erano solo un grande `famiglia '. Il fatto che le trib prosperato perch solo
gli individui cavata meno bene rispetto a quelli in una trib. Si potrebbe dire ch
e se, in una societ collettivista, la legge della domanda e dell'offerta seguito
in base produttiva (razionale) domanda e offerta informato, che la societ a quel
grado capitalistica. Forse cos, ma solo nel lavoro di Ayn Rand fa puro capitalism
o e collettivismo pure esistono. In realt, tutte le economie sono e sono sempre s
tati, misto. I primi esempi sono famiglie (una collettiva) e partecipazioni agli
utili di societ sotto il capitalismo, e mercati neri sotto il collettivismo. E '
anche assurdo credere che la legge della domanda e dell'offerta rappresenta il r
iconoscimento del fatto che le persone lavorino per sostenere la propria vita. P
rima di tutto, le persone non hanno bisogno, oggi, il lavoro per sostenere la pr
opria vita in quanto macchine producono la maggior parte di ci che consumiamo. Ma
cchine ci hanno liberato dal lavoro manuale e compiti umili di fare le cose ci p
iace davvero. Il sistema economico di oggi soprattutto un sistema di contabilit e
di marketing che decide chi ottiene ci che le macchine fanno. Quando stato chies
to, invece di fare da soli, la maggior parte delle persone
preferisce i professionisti dello stato addestrato a prendere ???? del vecchio,
gli handicappati, e dei pi poveri, praticamente dalla culla alla tomba. In second
o luogo, anche quando le persone non lavorano per sostenere la loro vita, la leg
ge della domanda e dell'offerta ancora opera in gran parte. Quindi, se una madre
e il suo bambino sono in rilievo, saranno pi propensi a spendere un centinaio di
dollari su un televisore che li porter film tutti i giorni della settimana che s
pendere sul film FirstRun a diversi dollari una mostra e saranno essere disposti
a pagare di pi per una bottiglia di soda che per un bicchiere d'acqua. La loro s
opravvivenza difficilmente influenzato scegliendo tra la televisione e il cinema
o tra acqua e soda. e. Rand sostiene che un uomo non pu aspettarsi di ricevere v
alori senza
negoziazione valori commisurati in cambio, quando il libero mercato funziona. Ba
lderdash! (I) Il libero mercato, ripeto, una finzione. E mai esistita e probabil
mente mai esister. (Ii) Le persone possono molto spesso, anche in un mercato libe
ro cosiddetto, dare qualcosa che significa molto poco per loro e ottenere qualco
sa che significa molto muchas lungo in quanto possono trovare altre persone che
hanno diversi tipi di valori di consumo. Cos, per un paio di perle di vetro un se
lvaggio pu dare un trader parecchi chili di oro o avorio. O una donna pu dare il t
empo di una mezz'ora di un uomo, godere del sesso con lui, e raccogliere un cent
inaio di dollari. D'altra parte, un'altra donna pu lavorare ore trentacinque o pi
di una settimana a un lavoro oneroso come digitare o vendere in un negozio cent
fiveandten per un salario che le permette a malapena di mantenere il suo corpo e
anima insieme.
f.
Secondo Rand, l'unico criterio di ci che commisurato, in
Per quanto riguarda i valori di scambio, libera, volontaria, il giudizio femmini
smo globale dei commercianti. Questo pu essere il suo unico criterio, ma non cert
o la mia, quella di molti altri, o spesso anche quella dei commercianti stessi.
Per prima cosa, quando una donna che non ama la tipizzazione deve digitare le di
ta lontano ore trentacinque una settimana per un salario di sussistenza oppure s
i deve spostare in un acqua fredda piatta, diventare una prostituta, o sposare u
n uomo che non ???? foris suo accettare la lavoro di battitura davvero fatto su
base "libera, volontaria, femminismo globale"? E quando un uomo che lavora spint
o a dedicare molto del suo denaro hardearned per soddisfare il desiderio di gioc
attoli che spot televisivi hanno deliberatamente prodotte nei suoi figli, egli v
eramente farlo sulla base della sua "libera, volontaria, il giudizio femminismo
globale "? Se Rand ei suoi colleghi oggettivisti pensano cos, sono davvero ingenu
i! Il fatto che nessuno sta mettendo una pistola alla testa del dattilografo com
e lei "liberamente" sceglie il suo lavoro, o sta minacciando l'uomo che lavora c
on un coltello mentre si paga per i giocattoli dei suoi figli, di certo non dimo

stra che le loro scelte sono in realt libera, volontaria, e femminismo globale. A
llo stesso modo, molti o la maggior parte "libera" i commercianti sotto il capit
alismo sono Hogtied e costretto come possono essere: dai loro atteggiamenti, le
loro capacit, le loro pulsioni biologiche, la loro condizionatae sociale soprattu
tto dalle forze del sistema capitalista stesso. Si pu sostenere che potrebbero es
sere ancora pi costretti sotto un altro sistema economico, come ad esempio il col
lettivismo, ma anche se a volte questo vero, ma non dimostra che il libero merca
to e la legge della domanda e dell'offerta forniscono assoluta
la libert umana. Implicare che fanno quello di essere estremamente fuorviante e c
ertamente non oggettiva. I limiti della biologia umana e le restrizioni della re
alt fanno tutti gli estremi della libert impraticabile o impossibile. Solo per def
inizione sono i commercianti capitalistici di Rand gratuito e volontario il loro
giudizio. Vediamo, come al solito, che il suo intero sistema di "prova" tautolo
gico, unempirical, e almeno semitheological. 9. Gli oggettivisti sostengono il l
ibero mercato, anche quando conduce a tale
risultati come cantanti rock che fanno pi soldi di Albert Einstein. Perch? Perch, R
and dice, la gente lavora al fine di sostenere e godere della propria livesand s
e molti trovano valore nel canto, hanno il diritto di spendere i loro soldi per
il proprio piacere. Fortune del cantante rock non sono prese da coloro che non ?
??? per il loro lavoro (io sono uno di loro,) o da Einsteinnor fare loro posizio
ne in modo di Einstein. N Einstein manca giusto riconoscimento e il sostegno in u
na societ libera, dice Rand, a livello intellettuale adeguato (Rand, 1966b). Ques
to argomento non realistico per vari motivi, soprattutto quando gli importi dest
inati a un'occupazione sono grandi settori dell'economia: a. Anche se sembra giu
sto che le persone che trovano valore nel canto, sport o
il gioco d'azzardo sarebbe in grado di spendere soldi su di loro, non vero che l
e rock star, stelle dello sport, proprietari di casin, i salari dei dipendenti, e
le spese per gli stadi, i casin, la pubblicit, accessori, ecc non sono presi da q
uelli che non lo fanno ???? per il loro lavoro. Ovviamente, se producono non alt
ro e con il ricavato, consumare beni notevoli, cos come con strutture e risorse c
he gli altri
produrre, molto probabile che coloro che non godono il loro canto, sport, o il g
ioco d'azzardo avranno meno di beni e servizi terreni di tutto il mondo in modo
che i cantanti, proprietari di casin, stelle dello sport, ecc possono avere pi di
esso. Essi certamente pagare un prezzo pi elevato da quando le risorse del mondo
sono limitate, in modo che la legge della domanda e dell'offerta far salire i pre
zzi dei restanti beni, strutture e risorse. b. Ed ancora pi probabile che i canta
nti rock ', stelle dello sport', e casin
fortune proprietari sono in una certa misura presa da Einstein. Per il `Einstein
s 'del mondo sono in genere i professori che sono relativamente poco pagati nell
a nostra societ capitalista e che vivono principalmente, direttamente o indiretta
mente, in una qualche forma di generosit pubblica. Di conseguenza, i pi cantanti r
ock, proprietari di casin, stelle dello sport, ecc, sono pagati per il loro lavor
o, i meno scienziati e professori come Einstein possono essere remunerati, e pi a
lto il costo del terreno, attrezzature, ed edifici per abitazioni, scuole , univ
ersit, ecc io non sto dicendo che questo terribilmente ingiusto e orribile perch s
e il pubblico sceglie liberamente di premiare cantanti rock, stelle dello sport,
o gli operatori di casin pi che sceglie di premiare `Einsteins, ' probabilmente il
diritto di farlo ma, si dovr pagare il prezzo. Se, tuttavia, queste persone tend
ono a dare beneficio visibile e immediato per l'umanit e il `Einsteins 'tendono a
dare al mondo meno beneficio visibile e immediato, e il pubblico miope premia i
l primo pi che il secondo, certamente qualcosa di uno svantaggio per il capitalis
mo di favorire un tale sistema peculiare di ricompensa e sembra stupido per non
Rand hanno riconosciuto questo fatto.
c.
Anche Albert Einstein non pu mancare adeguato riconoscimento e sostegno
in una societ libera, su ci che Rand chiama un livello intellettuale adeguato, la
maggior parte degli scienziati e professori ricevono molto meno pubblicit di lui
e non pu essere riconosciuto dal pubblico a tutti, anche se i loro contributi all
a scienza e all'umanit sono stati enormi. Tali scienziati possono ottenere il ric

onoscimento intellettuale dai loro compagni (una piccola minoranza della nostra
popolazione), ma il pubblico, tra cui la pubblica lettura intelligente, difficil
mente sa della loro esistenza, nella maggior parte dei casi. Cantanti rock, stel
le dello sport, e casin, tuttavia, ottengono un enorme successo di pubblico, non
solo perch sono nel mondo dello spettacolo, ma perch parte del loro business quell
o di assumere persone pubblicit highpriced a vendere i loro nomi al pubblico. Gli
scienziati e professori che hanno fatto la sameif che potevano permettersi di f
arlo sarebbero spesso considerati professionalmente etico e sarebbero censurati
dalle loro associazioni professionali. Capitalismwhether o meno Rand ammette che
di solito favorisce certi tipi di cantanti popolari e le altre stelle non solo
monetariamente, ma anche con la pubblicit. Questo non vuol dire che le persone so
tto il capitalismo deve comportarsi il loro modo di fare o che le persone sotto
i sistemi alternativi, come il collettivismo, si comporteranno meglio di quello
che sar sotto il capitalismo. Ma da dire che il capitalismo, idealmente o non ide
almente, incoraggia i vari generi importanti di ingiustizie umane, in particolar
e quelli sostenuta da pubblicisti pagati. 10. Ayn Rand apotheosizes capitalismo
e ignora molti dei suoi evidenti
mancanze. Cos, si osserva che il magnifico progressi compiuti dal capitalismo in
un breve lasso di tempo storicamente supportata. Inoltre, il suo progresso stato
raggiunto
con mezzi nonsacrificial. Progress, dice, pu venire solo surplus individuale, cio,
dal lavoro e l'energia, la sovrabbondanza creativa di capitalisti che producono
pi di quanto consumano. Prendendo i propri rischi, fanno il progresso non sacrif
icando ad un futuro lontano, ma come parte del loro godendo il presente vivente,
(1966b). Ecco alcuni degli errori palpabili di vista di Rand: a. Rand implica s
olo il capitalismo ha raggiunto magnifico progresso in un
breve arco di tempo. Ma, naturalmente, i sistemi non capitalistiche, come quelli
in Unione Sovietica e la Cina comunista, hanno anche raggiunto magnifico progre
sso campate pi brevi di tempo. Questi sistemi sono a volte anche portato a una ma
ggiore uguaglianza per le donne e di gran lunga migliori servizi sanitari per l'
intero pubblico. Alcuni degli svantaggi politici e sociali che si sono maturati
al popolo russo e cinese, mentre il progresso stato raggiunto pu effettivamente e
ssere grande, ma questi non pu negare il fatto che il progresso stato anche raggi
unto. Inoltre, capitalismto dir poco! spesso realizza grandi progressi a immense
costo umano. b. Che Rand dimentica che il "surplus individuale" che lei dice
creato sotto il capitalismo generalmente creata anche da individui privandosi di
beni di consumo in modo che possano accumulare capitale da investire o reinvest
ire nella loro attivit. Quando, nel sistema capitalista, le persone diventano ric
chi abbastanza, e sono quello che lei chiama una "sovrabbondanza creativo", poss
ono quindi mettere da parte il capitale e contemporaneamente impegnarsi in una g
rande quantit di consumo personale. Ma pochi capitalisti cominciano in questo mod
o e molti non arrivano mai al
punto dove continuano a mantenere e aggiungere al loro capitale se non con la pr
ivazione personale. Alcuni capitalisti cominciano prendendo in prestito capitali
piuttosto che salvarlo, ma solo pochi possono gestire senza notevoli selfdepriv
ation. Questo, naturalmente, l'abnegazione che Rand deplora drammaticamente. Ran
d non anche dire che un gran numero di imprenditori perdono tutto quello che han
no sul loro invenzione o nuova attivit. Come detto prima, il capitalismo come la
lotteria si sente solo il vincitore non i milioni di perdenti. c. Rand critica a
spramente la fame delle masse prodotti nella
collettivista Unione Sovietica, ma ignora i seguenti: (i) Anche negli Stati Unit
i, dove le risorse agricole e di altri
sono state abbondanti in proporzione al numero di abitanti del paese, molti lavo
ratori e dei loro parenti, sia industriale e le regioni agricole del paese, si s
ono spesso praticamente fame durante i nostri momenti pi prosperi. (Ii) Durante i
periodi di depressione, che finora sono stati cronica e
indigeno al capitalismo, la povert estrema e nearstarvation sono stati conosciuti
da alte percentuali di nostra popolazione. In realt, secondo l'economista premio
Nobel Milton Friedman capitalista, la Federal Reserve ha gestito dai capitalist
i causato la grande depressione. Per fortuna, non abbiamo avuto alcun depression

i per molti anni, ma come i oggettivisti e la maggior parte di altri economisti


ammettono, questo buon stato di cose in gran parte il risultato di una stimolazi
one del governo dell'economia nel corso di una serie di guerre siamo stati coinv
olti in quel periodo, e una politica della Federal Reserve in qualche modo illum
inato. Inoltre, in questo ventunesimo secolo, grave recessione
e la depressione economica si sono verificati in America, Giappone, e diverse al
tre nazioni capitaliste. Elevato tasso di disoccupazione in tutto il mondo non s
tato risolto nelle centinaia di anni che il capitalismo esistito. Variazioni del
collettivismo, d'altra parte, hanno sollevato pi dalla povert in cento anni, con
molto pi successo rispetto primo capitalismo. (Iii) Come Sovietica cattiva gestio
ne agricola produce fame, cos ha miopia americano ha portato a una quantit immensa
di erosione del suolo, il risanamento di terreni fertili da cattive pratiche co
lturali delle colture, la raccolta di viveri underripened, e altri aspetti di ca
ttiva gestione agricola che hanno a volte costretto decine di migliaia di contad
ini a lasciare la loro terra, e ha portato carestia o nearfamine per milioni di
individui. I principali modi in cui questi mali sono stati haltedas le oggettivi
sti ancora saranno i primi a admithave stato dall'uso del nostro governo di meto
di altamente collettivizzate di sovvenzioni agricole e di controllo. Va inoltre
osservato che la rivoluzione industriale in Europa Occidentale causato enorme di
soccupazione, riducendo notevolmente il lavoro necessario nelle aziende agricole
con macchine. Questo ha permesso ai proprietari della fabbrica di pagare gli st
ipendi o al di sotto del livello di sussistenza, cavarsela con condizioni di lav
oro abominevoli, e richiedono lunghe ore. I bambini e le donne erano legati, a v
olte letteralmente, alle macchine di fabbrica per 70-80 ore a settimana. Queste
condizioni hanno continuato per pi di cento anni. Non stato fino a quando la legi
slazione sociale della seconda met del XIX secolo, che le condizioni di lavoro su
bumane ha cominciato ad essere
migliorata, e questo la legislazione sociale era probabilmente importante come q
ualsiasi altro fattore nel causare le condizioni migliori. Pi di recente, nel nos
tro paese, fino a quando la grande depressione del 1929, i lavoratori in acciaio
lavorato sette giorni su sette, in dodici ore turni, per un totale di eightyfou
r ore settimanali. E fino a quando il Signore Garment Workers Union Internationa
l una forza potente durante i primi anni del ventesimo secolo, condizioni di sfr
uttamento sono state diffuse a New York City e in altre parti del paese, e ha po
rtato a grandi mali. Senza miglioramento tecnologico, potrebbero ancora esistono
cattive condizioni di lavoro, ma il miglioramento tecnologico non unico al capi
talismo, comune anche sotto il collettivismo. c. La tesi oggettivista che il pro
gresso sotto il capitalismo fa parte del
vivere presente e si ottiene, mentre le persone vivono e godono la loro vita, al
massimo un halftruth dispiace. Anche i capitalisti di maggior successo tendono
a vivere molto di pi per il futuro che per il presente e per accumulare enormi fo
rtune di carta, che usano in modo minore per il consumo personale. Capitalisti m
inori tendono ad essere ancora pi futureoriented e hanno meno tempo e denaro da s
pendere per se stessi. La maggior parte dei capitalisti sono notoriamente joydef
icient, in quanto si preoccupano incessantemente, sono ossessionati con i loro a
ffari, si sottolineano in attacchi cardiaci iniziali, sono spesso abissalmente i
ncolto, consumano a fini di esposizione, piuttosto che per il divertimento vero,
e in molti altri modi, sono miserabili tranquilizertaking, alcoholsopping indiv
idui. Non ci sono prove che le persone, in generale, sono pi felici in capitalist
a, che nelle regioni non capitalistiche.
11.
La psicologia di persone sotto il capitalismo principalmente ignorato da Ayn
Rand e un mito impostato al suo posto per l'effetto che queste persone vogliono
davvero lavorare sodo per vivere, per disciplinare se stessi per salvare i loro
soldi, e per la produzione di prodotti utili per s e per i loro simili. "La maggi
or parte delle persone," afferma Ayn Rand "non sono Moochers che cercano l'immer
itato, nemmeno oggi," (1963). Che claptrap! Ora che corposo capitalismo american
o si trova a pochi secoli fa, la maggior parte delle persone in questo paese son
o impegnati in vari tipi di gioco d'azzardo organizzata e disorganizzata sono ba
rare sulle loro tasse personali e aziendali sono imbottitura loro conti spese im

prese stanno cercando di acquisire milioni di dollari in stock di mercato (il gi


oco d'azzardo in realt), invece di impegnarsi in un lavoro produttivo vengono evi
tando deliberatamente di occupazione e di vita fuori assicurazione contro la dis
occupazione per lunghi periodi di tempo ad accettare una qualche forma di sollie
vo quando potrebbero essere di lavoro sono l'applicazione per tutti i tipi di ai
uti di Stato, i benefici, sussidi e borse di studio sono in possesso di lavori F
eatherbedding a seguito di contratti unionmanagement istituiscono restrizioni ch
e rendono molto difficile per gli altri a lavorare nelle loro professioni che ve
ndono la shoddiest di merce a tutti coloro che possono indurre a comprarlo e son
o di fabbricazione o la vendita di alimenti e farmaci che fanno pi male che bene
ai consumatori, ecc Ayn Rand pu sostengono, naturalmente, che mooching contro lo
spirito del capitalismo e che esiste a dispetto di imprenditorialit. Resta il fat
to che lo spirito del capitalismo non il lavoro produttivo, ma l'acquisizione di
pi
denaro con qualsiasi mezzo possibile, per il minimo sforzo, nonostante le accuse
di Rand o implicazioni contrarie. Nei suoi primi anni, il capitalismo era il ti
po di sistema in cui i profitti sono stati forse pi facilmente ammassate avviando
e il funzionamento di una fabbrica che con altri mezzi. Ma questo non affatto v
ero del capitalismo di oggi. Innumerevoli "intermediario" le imprese sono cresci
uti come la pubblicit, merchandising, il finanziamento, e lobbyingand molte di qu
este aziende promettono l'individuo molto pi ricompensa con il rischio di un inve
stimento minore di quanto non fabbricazione o l'agricoltura. Dal momento che la
natura di capitalisti a cercare redditi pi alti per risktaking minima e ad utiliz
zare tecniche di vendita ad alta pressione, piuttosto che la produttivit ad alto
livello, mooching di un tipo o di un altro diventata la norma nella nostra socie
t capitalista e il tipo di ideali capitalistici che gli oggettivisti predicano so
no molto raramente seguite. Non sto sostenendo qui che il denaro la radice di al
levil e lucro fili di ordito necessariamente persone. Ma certamente aiuta! 12. "
Sotto il capitalismo," afferma Nathaniel Branden, "ogni uomo o societ
che pu superare i concorrenti sono liberi di farlo. "(1966g). Questo un altro hal
ftruth dai oggettivisti. S, sotto il capitalismo qualsiasi individuo che sia in g
rado di superare i concorrenti probabilmente non andr in galera se si dispone di
farlo mentre, in certe forme di collettivismo, pu. Ma sotto il capitalismo, sopra
ttutto perch ora esiste in questi Stati Uniti, qualsiasi persona che pu superare i
concorrenti libero di fare soif pu elemosinare, prendere in prestito, o (spesso!
) rubare un capitale sufficiente per lavorare con se riesce a vendere il prodott
o che produce se pu soddisfare le normative governative innumerevoli circa
la produzione, la vendita, assunzione di dipendenti, e pagare le tasse se pu in q
ualche modo organizzare per indurre un numero sufficiente di legislatori a passa
re le leggi che vuole e abrogare le leggi che non piace se i suoi prodotti sono
ricercati in una guerra o la pace economia, a seconda di quale si verifica l'esi
stenza di volta in tempo se la concorrenza dall'estero, spesso sovvenzionati dal
governo straniero non lo mette fuori dal mercato e, se molti altri eventi che s
ono in gran parte fuori dal suo controllo fare o non si verificano. La produzion
e capitalistica regolamentata, oggi, dall'inizio alla fine da tutti i tipi di in
fluenze importanti. Forse, come gli oggettivisti sostengono, non dovrebbe essere
. Ma , e sembra che continuer ad essere. Mi viene in mente, a questo proposito, la
vecchia storia dell'uomo che continuava a raccontare al suo amico tutto sulle t
erribili tratti di donne. Erano, diceva, sciocco, volubile, infantile, brutto, p
oco sexy, overtalkative, e Belzeb sa cos'altro! "Sono d'accordo con te", ha detto
il suo amico. "Ma non dimenticate che sono l'unica cosa che abbiamo in quella l
inea." Lasciatemi Concordo, quindi, con Ayn Rand: Il capitalismo moderno limitat
a, miope, politicamente hogtied, unidealistic, corrotto, e infernale "capitalist
ica delle Nazioni Unite." Ma non dimenticate: E 'l'unica cosa che abbiamo in que
lla linea. E sembra quasi certo che questo tipo "uncapitalistic" del capitalismo
o qualcosa di simile ad esso sta andando a rimanere per qualche tempo a venire.
Quando parliamo del capitalismo, quindi, questo quello che noi faremmo meglio a
parlare di. Tutto il resto un sogno fantasmagorico.
13.
La bont e la santit inevitabile del capitalismo una delle

capisaldi del pensiero Randian. Cos, Branden osserva che il capitalismo, per sua
natura, un processo costante di movimento, di crescita, di progresso. Sotto il c
apitalismo non si ha un diritto acquisito da raggiungere. Tutte le persone hanno
il diritto di fare il possibile betterif, (1967b). Questo sbagliato sotto diver
si aspetti: a. Il capitalismo, per sua stessa natura (o la natura degli esseri u
mani che
operano sotto), sicuramente incoraggia gli interessi acquisiti e la stasi econom
ica. Una volta che un grande entit aziendale si stabilizza, si tende ad acquisire
ci che Galbraith chiama una "tecnostruttura", e di avere tutti i tipi di interes
si costituiti, che incoraggiano a mantenere le sue politiche, anche questi fanno
per il progresso economico o regresso. Oggettivisti pu obiettare qui che il loro
tipo di capitalismo ideale consiste solo di persone che sono completamente prod
uttivi, onesto, informato, razionale, e fisicamente femminismo globale, e che qu
este persone non avrebbero incoraggiare la stasi economica e interessi. Ma quest
e persone non esistono e, anche se lo facessero, dubbio che essi sopravvivere a
lungo in qualsiasi sistema, che ricorda anche un po 'il capitalismo reale! b. An
che se, sotto il capitalismo, nessuno ha il diritto acquisito di una posizione
semplicemente perch lo stato lo tiene al potere e si rifiuta di lasciare che altr
i prendono la sua posizione da lui (come spesso accade negli stati collettivisti
), potrebbe in realt essere una grande quantit di potere dello stato dietro di lui
che tende a tenerlo dove si trova. Cos, il presidente di una grande societ che ha
la capacit e l'influenza di disputare
contratti governativi per la sua azienda pu rimanere presidente, anche se gli alt
ri sono pi capaci di lui e il proprietario di un bar di quartiere che corrompe la
polizia locale pu rimanere in attivit, quando i proprietari pi capaci che non rico
rrono a tale corruzione non sono in grado di mantenere la gestione. Forse capita
listi ideali di Ayn Rand non avrebbero mai ricorrere alla corruzione, ma molti c
apitalisti normale sarebbe da fare! Questo importante in quanto il suo ideale di
un sistema totalmente laissezfaire non impedirebbe capitalisti di continuare a
farlo, e peggio. Come detto prima, anche se il suo sistema ideale stato istituit
o per un po ', destinato a tornare a destra nuovamente dentro il sistema attuale
a causa della natura umana. c. Esistono diritti acquisiti di una posizione sott
o il capitalismo in milioni di
casi in cui nessun controllo governativo li esegue il backup. Cos, un uomo molto
incompetente pu avere una posizione alta in un'azienda capitalistica, e lo fa mol
to frequentemente, perch, ad esempio, strettamente legato al capo o presidente o
perch una donna highplaced in azienda sessualmente attratta da lui o lui sta aven
do una relazione omosessuale con un funzionario della societ o sa un po 'di scand
alo dirigenti della societ perch amichevole con importanti funzionari sindacali e
cos via. Per lo stato, come fa Branden, che "nessuno ha un diritto acquisito ad u
na posizione, se altri possono fare meglio di lui pu" dunque ridicolo, se non vie
ne utilizzato il 6 termine "diritto" in maniera molto limitata e irrealistico.
14.
Il credo oggettivista afferma che in una forma pura di laissezfaire, gratis
il capitalismo di mercato non ci sarebbero gravi recessioni e depressioni. Nel p
eggiore dei casi, 6
La parola "diritto" deriva dalla parola "legge" quello che le sovvenzioni di leg
ge, che determinato dalla comunit e il suo governo.
ha detto Branden quando ha fatto eco praticamente tutti di vista di Rand, l'econ
omia pu verificarsi una lieve recessione. Ah! Ma, "una recessione temporanea non
dannoso ma utile." Perch? Perch corregge l'errore dell'economia e lo porta indietr
o per la salute, (1966g). Davvero? C', naturalmente, non c' modo di verificare la
verit di questa ipotesi, dal momento che nessuna economia non regolamentata mai e
sistito n sembra che uno mai. Sul piano teorico, tuttavia, sembra chiaro a quasi
tutti gli economisti che gravi recessioni economiche e depressioni inevitabili s
otto capitalismunless effettivo misure governative drastiche siano prese per imp
edire loro. Vari schemi, vanno tutta la strada dalla spesa pubblica liberal e so
vvenzioni, a una rigorosa belttightening nei momenti di depressione sono stati e
laborati e alcuni di loro, a volte, sembrano essere almeno in parte efficace. Ma
praticamente tutti tranne Ayn Rand ei suoi seguaci sembrano concordare sul fatt

o che il capitalismo, lasciata a se stessa, porter a recessioni, depressioni, e,


a volte, la stagnazione. Il ciclo capitalista pu essere facilmente descritto come
:. A) Ottimismo, o la creazione o la scoperta di un prodotto, processo o servizi
o che porta nuove o maggiori vendite e profitti b) L'infusione di capitale e lav
oro in che e successive mercati. concorrenti per produrre i prodotti identici o
simili a scopo di acquisire quelle nuove o migliori profitti c) Eccesso di offer
ta di tali beni e servizi, dal momento che non esiste un piano globale per abbin
are la produzione con il consumo che si traduce poi in:.. d) La caduta dei prezz
i e profitti il ??fallimento di molte di queste imprese le perdite
del capitale investito un aumento della disoccupazione, e la possibile recession
e o di depressione. La tecnologia moderna in grado di produrre tanti beni che i
lavoratori, anche ben pagati hanno difficolt consumarli. Il capitalismo richiede
profitti everincreasing. Ci equivale a everincreasing consumo. Quando gli esseri
umani non hanno abbastanza per sopravvivere, questo era buono. Tuttavia, i livel
li di consumo sono ora cos assurda che non siamo realmente "consumando" ci che pro
duciamo. I nostri armadi, garage e magazzini sono pieni di cose che non utilizzi
amo. Abbiamo pi auto, moto, barche, attrezzature sportive, elettronica, e altri g
iocattoli, che, dal momento che abbiamo tanti, sono, usati solo una parte del te
mpo, se non del tutto. I nostri computer "obsoleti" che non possiamo dare via an
cora fare il lavoro praticamente cos come i nostri nuovi "Cutting Edge" nel mondo
reale di offerta limitata, non ci sono abbastanza risorse per il mondo intero d
i continuare la rapida espansione dei consumi. Pertanto, il capitalismo puro des
tinato a essere impalato su un corno o l'altro con questo consumo dilemma. In un
mondo di risorse decrescenti, il capitalismo deve alla fine a corto di gas, scu
sate il gioco di parole. Ai vecchi tempi, le minacce di grave disoccupazione e u
n surplus di capitale di investimento sono stati abbastanza ben soddisfatti, amp
liando le frontiere nazionali, la possibilit di investimenti stranieri, e la gran
de consumo di materiali e manodopera che si sono verificati durante i grandi gue
rre. Ma, quanto tempo questo tipo di misure di ripiego efficaci e che verr in soc
corso del sistema capitalista esistente? I periodi di grave recessione e la depr
essione sembrano inevitabili, a meno che
speciale governativa (e come oggettivisti direbbero, anticapitalista) i controll
i sono impiegati. Anche la Federal Reserve - con il suo presidente venerato, Ala
n Greenspan, Ayn Rand di discipleis un collettivista, organizzazione statalista.
Quando questi controlli sono impiegati, le prove dai primi anni del ventunesimo
secolo dimostra ampiamente che non hanno funzionato. Punto di Branden che le re
cessioni temporanei non sono nocivi, ma utile un curioso, soprattutto quando si
nota che tali recessioni rappresentano la riduzione delle malattie all'interno d
el sistema economico. Predilige qualche organismo di bombardarli, seguendo la lo
gica che la febbre `buono 'perch aiuta a liberare il corpo della malattia. Forse
cos. Ma il problema della lotta contro la malattia sarebbe molto pi efficacemente
risolto se potessimo eliminare completamente la malattia, o costruire le risorse
del corpo in modo che non era a rischio di infezione grave. Atteggiamento insen
sibile di Branden pu essere satira dalla vecchia barzelletta: "Qual la differenza
tra una recessione e una depressione? Una recessione quando il tuo vicino di ca
sa senza lavoro. Una depressione quando si fuori del lavoro." Allo stesso modo,
invece di mantenere il capitalismo odierno, sono con la sua tendenza a sovrappro
duzione beni e sovrainvestimenti, poi dicendo che le recessioni e depressioni so
no "buoni" perch aiutano tornare alla condizione di sottoproduzione e bloccare gl
i investimenti, potrebbe essere di gran lunga pi efficace per ridisegnare il sist
ema , o sostituirlo con un altro sistema, in cui sovrapproduzione e sugli invest
imenti verificarsi raramente e quindi non deve essere "curata" di recessioni e d
epressioni.
Si segnala che nel corso di una recessione, la disoccupazione aumenta e produtto
ri operano i loro impianti e attrezzature di sotto della capacit. I lavoratori no
n hanno il potere di acquisto per acquistare beni e servizi, e le imprese commer
ciali non producono tutto ci che possono produrre a causa della domanda insuffici
ente. Recessione, quindi, danneggia datori di lavoro e dipendenti, difficile ved
ere quello vero bene ne consegue. Inoltre, la recessione genera la cattiva gesti
one in quanto vi una domanda di posti di lavoro e le merci che va insoddisfatto,

mentre la reale capacit di soddisfare non viene usata. Il fatto che in qualsiasi
forma ragionevolmente non modificata del capitalismo, pianificazione economico
generale deve essere cos limitata che, di volta in volta, grave sovrapproduzione
e mancanza di opportunit di investimento si verifica. Dal momento che i capitalis
ti sono generalmente segreti, al fine di proteggere i loro vantaggi, non possono
vedere l'intera situazione. Pertanto, gli individui all'interno di esso pu solo
vagamente, piano di male. Mancano chiara visione o un piano generale per il futu
ro, o addirittura la migliore risposta immediata al presente mutevole. inoltre p
raticamente certo che non ci saranno molti solo recessioni, ma occasionali gravi
depressioni in questo tipo di economia. Ora, del tutto possibile che, in consid
erazione altri vantaggi e le potenzialit del capitalismo, le recessioni e depress
ioni sono un relativamente piccolo prezzo per noi a pagare, e che dovremmo filos
oficamente accettare questo prezzo. Ma il capitalismo ha enormi svantaggi e non
c' ragione di credere che il capitalismo ideale (a) potr mai esistere, o (b) se lo
fa mai, che non avr i suoi svantaggi,
compresi gli sprechi, sovrapproduzione, le recessioni, e depressioni. Persone, a
nche sotto il capitalismo utopico, saranno persone fallibili e fallibili costrui
re e gestire sistemi economici fallibili. 15. Ayn Rand ei suoi compagni oggettiv
iste assumono un atteggiamento irrealistico
verso i rischi della pianificazione economica e il presunto grande facilit e la n
atura automatica del libero mercato. Cos, Branden osserva che in una libera econo
mia, quando gli uomini d'affari fanno un errore di valutazione economica, soffro
no le conseguenze economiche, (1966g). Ma in un'economia controllata, un pianifi
catore centrale fa errori di valutazione economica e di conseguenza l'intero pae
se subisce le conseguenze. Alcuni dei abbastanza evidenti obiezioni a questo pun
to di vista unilaterale riguardanti la pianificazione economica sono questi: a.
Quando gli imprenditori fanno un errore di valutazione economica, non per nulla
significa solo che e loro associati che subiscono le conseguenze. Se un capitali
sta il presidente di una grande societ, e se decide di produrre il prodotto sbagl
iato, o utilizzare un tipo inefficace di promozione delle vendite, spostare la s
ua fabbrica in una regione in cui non pu funzionare bene, commettere qualche altr
o errore di business, non solo pu lui ei suoi fornitori e acquirenti soffrono, ma
(i) pu gettare migliaia di persone senza lavoro (ii) pu sconvolgere l'economia di
un'intera comunit (iii) pu aiutare a precipitare una recessione grave o depressio
ne nel suo paese (iv ) pu sconvolgere l'equilibrio economico in una grande indust
ria e (v) pu creare tutti i tipi di altre ripercussioni economiche, politiche e s
ociali.
b.
Posizione Rand e Branden di implica che le opere del libero mercato
automaticamente e che i pianificatori economici devono lavorare consapevolmente
per fare buoni piani. Di conseguenza, il libero mercato richiede molto meno lavo
ro da parte degli esseri umani ed pi razionale e inclini a causare meno errori um
ani. Ci che falso su questa implicazione che il libero mercato, come hanno detto
Frederick Hayek e altri economisti, non funziona affatto automaticamente, ma pro
babilmente richiede pi lavoro e preoccupazione rispetto a qualsiasi altro sistema
di economia ancora essere messo a punto. Vediamo un attimo come le cose sarebbe
ro davvero funzionano se ci fosse un mercato completamente libero: Mr. Jones pro
duce, diciamo, dadi e bulloni, e li vende a vari distributori, rivenditori e pro
duttori. La prima volta che entra in affari, si sa che c' una grande richiesta pe
r il suo prodotto, e quasi non pu produrre abbastanza dadi e bulloni per risponde
re a questa domanda. Cos li vende al tasso prevalente o un po 'pi alto e fa un buo
n profitto. Un periodo di tempo passa e il signor Jones aumenta la sua produzion
e di dadi e bulloni. Nel frattempo, diversi altri fornitori cominciano fare un p
rodotto simile e alcuni dei produttori pi anziani continuano ad aumentare la loro
produzione, anche. Nel frattempo, il numero di clienti per dadi e bulloni aumen
ta, ma non abbastanza rapidamente i servizi per renderli sono saliti alle stelle
. Cos ora una pletora di dadi e bulloni esiste, e il signor Jones trova che lui e
i suoi concorrenti hanno pi che sufficiente a portata di mano. Ha diverse scelte:
pu egli produrre un minor numero di dadi e bulloni, (anche se la sua testa pu rim
anere praticamente la

stesso se lo fa)? Shall ha vendere il suo prodotto ad un prezzo pi basso, (anche


se i suoi costi di produzione non diminuiscono)? Dovr egli dimenticare dadi e bul
loni e produzione qualche altro prodotto, invece? Come pu il signor Jones rispond
ere a queste domande? Egli pu meglio rispondere loro per ottenere un buon affare
di informationas salienti agli inventari dei suoi concorrenti, la probabilit di l
oro di andare fuori mercato, i prezzi probabilmente sar in carica la prossima sta
gione, e le prospettive generali per le vendite di dadi e bulloni nel paese, ecc
E poich molte di queste informazioni non disponibile o difficile da ottenere, il
signor Jones dovr fare molte ipotesi, e prendere le sue decisioni in base a ques
te ipotesi. Poi, quando alcuni dei suoi ipotesi dovessero rivelarsi errati, dovr
indovinare di nuovo, e fare nuove decisioni secondo la nuova guesses.In un merca
to totalmente libero, si badi bene, il signor Jones non avr un'associazione di pr
oduttori di dargli molto molto aiuto, egli non sar in grado di ottenere insieme a
d altri produttori e prezzi n contare su prestiti governativi o sussidi che non a
vr alcun tariffe nazionali per proteggerlo dalle importazioni a basso prezzo di d
adi e bulloni che possono venire dall'estero, e lo far hanno praticamente nessun
aiuto se non quella che deriva dal suo cervello con l'aiuto di collaboratori o a
genzie assunti. Povero signor Jones! Anche se riesce nel business dado e bullone
, ha qualche lavoro tagliato per lui! Egli dovr essere continuamente il controllo
dei prezzi dei suoi concorrenti, cambiando i suoi prezzi ogni poche settimane o
mesi, entrando in voluminosa corrispondenza con i suoi clienti, esplorare il me
rcato delle materie prime per vedere dove si pu eventualmente acquistare pi a buon
mercato, porta a porta del lavoro
mercato per vedere se riesce a ottenere i lavoratori migliori per i salari pi bas
si, ecc Per il libero mercato cosiddetto non funziona automaticamente e, come si
pu facilmente vedere, tutt'altro che gratuito. Funziona solo perch il signor Jone
s, e milioni di altri imprenditori come lui, stare sveglio la notte, preoccupazi
one per i prezzi, fare innumerevoli congetture, la preoccupazione per i salari,
fare innumerevoli altri tentativi, spendere soldi per tutti questi dettagli non
produttivi, e continuano a cambiare il loro costi e i prezzi di vendita di mese
in mese, settimana in settimana, e anche di giorno in giorno. Quando i tempi son
o relativamente buone, ancora possibile per Mr. Jones a realizzare un profitto d
ecente. Quando i tempi sono cattivi, il migliore che pu fare di ridurre al minimo
le sue perdite. Mr. Jones tende a diventare molto pi frenetico nella sua raccolt
a di informazioni e la sua indovinare e se salva la sua attivit senza finire in m
anicomio, fortunato! Nella migliore delle ipotesi, si continuamente molestato e
paura, ed improbabile che lui sta per godere di questo tipo di esistenza torment
ata. In considerazione di tutto questo informationgathering concreto, il control
lo, ricontrollare, indovinando, reguessing, pricechanging, wagelowering e wagera
ising, corrispondenti, e altre operazioni necessarie di Mr. Jones per mantenere
viva nel libero mercato "automatica", non c' da meravigliarsi che quasi mostra se
mpre grande entusiasmo quando qualche piano stato ideato per limitare o fermare
le operazioni di questo tipo di capitalismo puro! Si pu notare a lui che si pu ott
enere con "concorrenti" produttori e fissare i prezzi, o che pu avere una associa
zione di categoria o il governo legano lui per qualche tipo di accordi costfixin
g e di fissazione dei prezzi. Non appena questo accade, il signor Jones pu essere
felice di andare
insieme ad un tale regime. Senza dubbio, questo uno dei motivi principali per cu
i il libero mercato non ha mai lavorato per un certo periodo di tempo, e perch il
capitalismo puro ancora un mito. Inoltre, proprio come il produttore deve acqui
stare le forniture e capire cosa vogliono i consumatori, sotto il capitalismo di
Rand, il cliente deve essere pienamente informato e logico, al fine di acquista
re il prodotto migliore per premiare il miglior produttore. Ci significa che il c
liente deve recarsi da un negozio all'altro, leggere le etichette, prezzi record
, confrontare la qualit, passare il tempo di prendere una decisione, e poi tornar
e al negozio con l'offerta migliore. Nessuno di questi costi produrre il prodott
o desiderato. Sono i costi di tempo e denaro, cos come l'ansia di accompagnamento
che il capitalismo produce, ancora ignora nascosti. Questo non contraddire il p
unto fatto dai oggettivisti che un'economia pianificata ha grandi pericoli. Lo f
a. Il consiglio di pianificazione centrale pu sbagliare lavoro con le informazion

i sbagliate composto da individui corrotti non funzionare bene con altre schede
di pianificazione centrale chiave venire con decisioni che sono sbagliata e cost
osa per l'economia della nazione o pu entrare in molte altre difficolt. Essa, tutt
avia, hanno molti vantaggi troppo: pu facilmente ottenere dati relativi a un sing
olo produttore (e ha solo farlo una sola volta da una squadra piuttosto che tant
e volte duplicati da molti concorrenti) spesso pu correggere i propri errori piut
tosto rapidamente pu prendere decisioni che sono benefici a molte persone piuttos
to che un pochi privilegiati che possono vedere che preziose risorse naturali so
no preservati pu sostituire un settore della tecnologia vecchia di un moderno,
una pi efficiente che sarebbe oppone singoli proprietari capitalisti, e cos via. Q
uello che i oggettivisti rifiutano di vedere che se che il signor Jones, che lav
ora come free agent nel capitalismo del libero mercato, ha molti vantaggi e svan
taggi, lo stesso si pu dire per le schede di pianificazione centrale, siano essi
gestiti da associazioni di categoria, enti locali , Stati nazionali, o dalle fed
erazioni mondiali. Nessun sistema ideale di libero mercato o di programmazione e
conomica nazionale esistente. Mr. Jones non un eroe individuale, e una scheda di
pianificazione nazionale non un cattivo collettiva n una scheda di pianificazion
e collettivista eroico e il signor Jones malvagio dichiarato altrimenti: gli ess
eri umani in ultima analisi fanno sempre la gestione economica. Loro, e non il "
libero mercato", o il "collettivo", o qualsiasi altro ente, fanno il lavoro effe
ttivo che necessario per fare scelte industriali e di marketing. Il libero merca
to funziona "automaticamente", solo perch milioni di uomini e donne che vi partec
ipano "automaticamente" corrono ai loro posti di combattimento, indossare berret
to pensiero, e fare innumerevoli decisioni che causano un aumento dei prezzi, la
caduta, o rimangono stazionari. Il fatto che le persone che utilizzano un lavor
o libero mercato secondo una sorta di sistema di lucro pu eventualmente aiutarli
a prendere decisioni pi razionali rispetto a quelli che operano in base a qualche
altro tipo di sistema economico. Ma non vi alcun motivo per cui questo deve ess
ere cos. Infatti, quando una persona perde i soldi sotto il capitalismo un altro
capitalista pi fortunato pu rendere e nessuna delle loro decisioni pu essere effett
uata secondo linee molto pratici o sensibili, per come ho detto, il loro obietti
vo
di lucro, non il miglior uso delle risorse dell'economia per il maggior bene di
tutti. Un vero e proprio sistema "razionale" di economia, non si occupa solo con
il denaro e le decisioni che vengono prese, ma anche con il costo umano di pren
dere tali decisioni. Anche se fosse vero che il signor Jones e milioni di suoi c
olleghi produttori erano in grado di "automaticamente" prendere decisioni miglio
ri circa l'acquisto e la vendita, sarebbe ancora sorgono le domande: E 'davvero
pi efficiente per tanti Mr. Jones, piuttosto che in modo alcuni membri del comita
to, per trascorrere il loro tempo di decidere queste cose? E, sono tutti i mal d
i testa acquisite da Mr. Jones ei suoi compagni di imprenditori nel corso del pr
ocesso decisionale vale davvero la pena? Naturalmente, il signor Jones potrebbe
essere niente di meglio da fare nella vita che a letto la notte dopo notte preoc
cuparsi del prezzo dei suoi dadi e bulloni. Oppure pu davvero godere di questo ti
po di attivit e lo considerano uno sforzo creativo. Oppure si pu sentire che, se s
i lascia un comitato di pianificazione centrale prendere le sue decisioni econom
iche, pianificatori inizieranno regolando il resto della sua vita come wellwill
dirgli che tipo di legame che dovrebbe portare, quando si dovrebbe mangiare i su
oi pasti, e quanto spesso lui deve copulare con la moglie. Quindi ci sono le com
pensazioni che il signor Jones potrebbe avere se agisce come un capitalista e pr
ende sulle spalle tutte le responsabilit per "automaticamente" rispetto delle reg
ole del libero mercato. Ma ci sono anche enormi svantaggi. Ed a questi inconveni
enti che Ayn Rand, con la sua deificazione unilaterale del capitalismo puro, rif
iuta pigheadedly riconoscere. Non che non ci sono gravi
svantaggi permettendo all'economia di una nazione per essere gestiti da funziona
ri pubblici, che possono facilmente diventare burocratico, selfseeking, corrotti
, che non rispondono ai desideri dei consumatori, e altrimenti inefficienti perc
h certamente ci sono tali inconvenienti del collettivismo. Vediamo, a differenza
di Rand, riconoscere i mali di tutti i sistemi economici e non far finta che il
capitalismo ideale sarebbe perfetto o fattibile. Ammettiamo pure che una combina

zione di socialismo e capitalismo pu eventualmente produrre il migliore che abbia


mo davvero vogliamo raggiungere. 16. Poich Rand si oppone a qualsiasi forma di co
llettivismo, anche contrario
alla contrattazione collettiva da parte del lavoro. Considerando che la filosofi
a marxista insiste sul fatto che tutti la produttivit e il valore economico deriv
a dalla forza-lavoro, e che il profitto semplicemente il plusvalore che gli estr
atti del datore di lavoro dei suoi operai, attraverso il processo di sfruttarle,
Rand del parere opposto: che il lavoro stesso la pena relativamente poco ma gua
dagna la maggior parte del suo valore attraverso l'ingegno creativo dei singoli
capitalisti, che lo aiutano a raggiungere le sue migliori estremit. Afferma Natha
niel Branden a questo proposito: norma di un paese di vita, tra cui i salari dei
suoi operai ricevono, dipende dalla produttivit del lavoro. Ma l'alta produttivi
t, a sua volta, dipende da macchine, invenzioni, e gli investimenti di capitale e
questi dipendono dalla ingegno creativo dei singoli uomini. Solo un sistema cap
italistico che tutela il diritto del singolo e della libert fornisce questi eleme
nti essenziali, (1966g). Qui ci sono alcune obiezioni a questa posizione: a. Sia
la visione marxista e la vista oggettivista sono miope uno
sided. S, i lavoratori non avrebbero prodotto molto senza macchine, invenzioni,
e gli investimenti di capitale, ma i capitalisti non avrebbero prodotto a tutti,
senza i vari tipi di lavoratori, cos come i lavoratori che hanno avuto una parte
importante nella produzione di macchine, le invenzioni stesse, e l'investimento
di capitale che impiegano nei loro impianti. Il capitalista e il lavoratore son
o interdipendenti e sotto il sistema capitalista, non sarebbe molto lontano senz
a l'altro. Inoltre, il lavoratore il cliente nel quadro generale. Se i capitalis
ti continuano il loro consolidamento e l'automazione della produzione, non ci sa
r quasi senza lavoratori e non clienti. La produttivit aumenta, o saranno essere l
imitate o la maggior parte delle persone dovranno rinunciare al loro etica del l
avoro. b. I capitalisti stessi sono lavoratori. Non sono soltanto le persone
con le idee, inventiva creativa, e una fede intransigente individualismas rampan
ti Ayn Rand li raffigura nobilmente nel suo novelsbut sono anche, e forse ancora
pi importante, le persone, che operano stabilmente a costruire la loro impresa,
che si privano di tutti i tipi di beni e piaceri il processo, e che tengono arra
ncando via per guadagnare e risparmiare denaro, e ancora pi soldi. Molto spesso,
hanno un minimo di immaginazione creativa e ideazione netta. Spesso, sono imitat
ori, acquirenti e ladri di altrui idee, commercianti sporche che fanno uso eccel
lente delle altrui invenzioni, ma che raramente pensano a qualsiasi di loro. Per
essere sicuri, si organizzano, diretta, e prendere rischi finanziari. Ma soprat
tutto, se hanno successo, probabilmente il lavoro e lavoro e lavoro. Va riconosc
iuto che molto spesso l'inventore, l'innovatore, e il capitalista sono tre perso
ne diverse. L'inventore crea un nuovo prodotto o di
tecnica o migliora beni e servizi esistenti. L'innovatore trova il modo di produ
rre e commercializzare un prodotto in modo che non vi richiesta di esso. Il capi
talista fornisce principalmente il sostegno finanziario per l'intero insieme di
operazioni che comprende invenzione, innovazione, produzione e distribuzione. Ne
l vecchio giorno il capitalista potrebbe essere stato un inventore e innovatore
e imprenditore, ma oggi probabile che sia un capitalista nel senso letterale del
l'accumulatore Terman del capitale, che finanzia l'attivit per la quale gli inves
titori, gli innovatori, e altri individui lavorano. Continuo uso di Rand del ter
mine "capitalismo", come se fosse sinonimo di creatore, inventore, o innovatore
non quindi legittima. Si rifiuta di riconoscere le attivit, giornata lavorativa m
olto poco creativi capitalisti svolgono la maggior parte del tempo. c. Non ci so
no prove che l'ingegno creativo degli individui richiede,
per il suo esercizio, di un sistema politico-economiche che tutela il diritto de
l singolo e della libert. Persone di eccellenti compositori creativi ingenuityinc
luding, artisti, inventori, statisti, generali, scrittori e professionalshave fa
tto un lavoro meraviglioso con il peggior tipo di monarchie dispotiche e governi
dittatoriali. Persone di genio, come Mozart e de Vinci, ad esempio, ha lavorato
per clienti reali. Missilistica moderna stato sviluppato a livelli eccezionali
(no pun intended!) Sotto, in primo luogo, i nazisti e poi le dittature sovietich
e. E 'molto probabile che l'ingegno creativo, nel lungo periodo, tende a svilupp

are al meglio in condizioni di libert economica politico che sotto regimi autorit
ari. Ma certamente pu prosperare
molto bene con i sistemi politico-economiche che Ayn Rand in alcun modo tollerat
a (e che anch'io, avrei deplorare). Inoltre, mentre la crescita economica di una
nazione in parte dipende dalla natura del suo sistema politico-economiche, semb
ra chiaro che un governo pu aiutare il processo di crescita facendo pi di un sempl
ice protezione dei diritti individuali e della libert. Per prima cosa, si pu spend
ere soldi per lo sviluppo della ricerca che possono pagare profumatamente. Nel n
ostro paese, ad esempio, molti miliardi di dollari l'anno vengono spesi per lo s
viluppo della ricerca e il governo mette gran parte di questo attraverso sussidi
e incentivi fiscali, incoraggiando cos i soldi spesi ricerca dall'industria priv
ata. Gran parte dei fondi per lo sviluppo di ricerca disponibili sono utilizzati
dall'industria privata e gran parte della recente crescita economica degli Stat
i Uniti sembra essere direttamente o indirettamente imputabili a questo tipo di
spesa pubblica. C' un altro confusione nella filosofia di Rand. La vera essenza d
el capitalismo la gratificante diretta di sforzo. L'essenza di ci che Rand sta di
cendo che solo le persone buone prestazioni quando i loro premi sono strettament
e legati ai loro sforzi e non presi da loro dopo il fatto. Si espande questo con
cetto nel senso che ci deve essere alcun controllo o imposta involontario su tal
i sforzi o cesseranno. Eppure BF Skinner e altri hanno dimostrato da tempo che i
l programma di rinforzo o punizione che conta davvero, in modo che si pu addestra
re un animale e alcuni esseri umani a lavorare per molto redditizie, cose indesi
derabili nel lungo periodo. Tuttavia, la
contrario anche trueyou non hanno di dare loro enormi benefici, come i capitalis
ti vorrebbero far pensare. Piuttosto, sufficiente fare la ricompensa sicuro e gi
usto. Inoltre, non vi alcuna ragione per cui benefici non possono essere costrui
te in un sistema collettiviste cos come sono nelle societ pi successo. Se fatto cor
rettamente, i gestori collettiviste sarebbero ricompensati per l'efficienza nel
loro funzionamento, nonch le prospettive per l'intera economia. Ad esempio, il ge
store di una frusta buggy e carrozza fabbrica sarebbe stato ricompensato per spe
gnere la sua impresa in modo che una casa automobilistica potrebbe costituire in
una societ collettivista. In una societ capitalista ci saranno tutti i tipi di im
brogli, lamenti, suppliche al governo, e stridore di denti della transizione, se
avviene affatto. 17. Rand prende l'atteggiamento irrealistico che gli esseri um
ani possono essere costretta solo
la minaccia di violenza fisica e che la coercizione economica stessa non porta m
ai a questo tipo di violenza. Tipicamente, Branden osserva che in un libero, eco
nomia non regolamentata, da cui la coercizione sbarrato, nessun gruppo economico
in grado di acquisire il potere di perseguitare il resto della popolazione. (19
66b). Questo semplicemente non vero, perch: a. Un servizio gratuito, economia non
regolamentata non bar coercizione sancisce esso.
Per la coercizione non significa solo fisica forza, costrizione, restrizione o v
incolo. Significa anche l'uso di qualsiasi tipo di potere o di controllo di forz
a, costringono, frenare, o costringono le persone a fare qualcosa che non voglio
no fare. Cos, un bambino costretto a essere cortese o andare a scuola non, soprat
tutto, perch i suoi genitori balena l'inferno fuori di lui se rifiuta, ma perch di
livello diverso
altra perdita sanctionsincluding della sua allowanceagainst lui se non conforme.
In un'economia di libero, ho il diritto perfetto di acquistare il serbatoio del
l'acqua locale, e poi a forzare voi e tutti gli altri in citt a pagare quasi qual
siasi prezzo chiedo per l'acqua potabile. Ho anche il diritto di accumulare dena
ro, lavorando duro e spendere poco su me stesso per utilizzarlo monopolizzare im
mobiliare della citt, negozi di alimentari, bar, o qualsiasi altra cosa, e per fo
rza di obbedire praticamente tutte le regole ho creato in proposito per abitazio
ne, gli acquisti di cibo, o bere alcolici. Le grandi aziende impongono regole ar
bitrarie e gli oneri sui propri dipendenti e clienti. Il recente documentario "O
utfoxed" mostra come un solo uomo, Rupert Murdock, ha spietatamente cercato di m
onopolizzare e pervertire la notizia per soddisfare la propria filosofia che si
basa sul cui lavoro? Ayn Rand! In una vera economia non regolamentata ho il diri
tto di creare enormi fabbriche in citt, di avvelenare l'aria con sottoprodotti in

quinati, a mutilare voi ei vostri familiari con questo tipo di inquinamento, e p


er ingannare e confondere voi con la mia pubblicit o editoriali. E se voi o altri
dovrebbe cercare di fermarmi in una legge di campagna contro la mia inquinare l
'aria, posso urlare al cielo che si sta abroga il mio diritto inalienabile di es
sere un individuo, per utilizzare il mercato libero, di usare la libert di parola
e di premere per spingere il mio ordine del giorno, e che si sta ingiustamente
mi costringere con le norme governative brutto! b. Coercizione economica cos perv
asiva e sottile che probabilmente molto
peggio di pi coercizione dalla violenza fisica. Se mi minacci di aggressione o
omicidio in caso disobbedisco tuoi desideri, posso almeno vedere che sei mio nem
ico, sai che cosa avete intenzione di fare per costringere me, e preparare una s
orta di contrattacco contro di te se voglio farlo. Anche se si regola tutta la m
ia comunit con la minaccia della forza fisica, posso finalmente incitare una ribe
llione contro di voi, o ottenere abbastanza i cittadini per combattere il vostro
fuoco con il fuoco e di usare la violenza per sottomettere abbastanza voi e ai
vostri sicari. Ma se si guadagna un grande potere economico nella mia comunit, po
ssibile pi sottilmente me e gli altri membri della comunit in una variet di modi ch
e io probabilmente non del tutto comprendere e combattere governare. Cos, possibi
le acquistare, direttamente e indirettamente voti politici. Mi puoi corrompere c
on il denaro direttamente o indirettamente me corrompermi per avermi invitato a
vostri affari sociali e le altre funzioni. Mi puoi costringere da signoreggiare
su di me e mi rende economicamente sembra sciocco di fronte agli altri se non va
do con voi su varie questioni. Si pu vedere che io non raggiungere o mantenere il
tipo di lavoro che voglio fino a che fare la vostra offerta socio-politico. Si
pu incoraggiare gli altri a ostracizzare me dal potere economico che si impugni s
u di loro. possibile indirizzare i vostri mezzi propri o di altri privati ??a lo
dare i vostri sforzi e condannare il supporto per i vostri candidati e denigrare
la mia. Si possono anche fare il contenuto di "intrattenimento" mostra sottilme
nte convincere la gente che la tua strada giusto e buono, mentre il mio stupido
e cattivo. possibile ottenere me pensare la tua strada, e davvero a credere che
penso, naturalmente, il modo di fare, esercitando pressioni economiche socio su
di me per conformarsi alle vostre modi di pensare e di comportarsi. possibile ut
ilizzare molti altri sociale, religioso, politico, dei media, e le influenze eco
nomiche a
convincermi a fare quello che vuoi che faccia. La pubblicit solo propaganda per i
l business. Tutto questo, apparentemente, non la coercizione, poich non apertamen
te minacciato di mutilare o uccidere me se io non fare la vostra offerta. Ma se
io credo che vera forza e la coercizione non coinvolta nel vostro assalto i miei
desideri, mi viene eccezionalmente ingenuo. E, in quel modo, mi viene il lavagg
io del cervello da te, i media, e la situazione sociale. c. Quando costrizione f
isica si verifica in questi giorni, e mi costringono a
fare la tua offerta, perch sar fisicamente ferito o ucciso, se non lo faccio, gene
ralmente potere economico, che inizia e rende possibile la coercizione fisica. Q
uindi, se sei un gangster e minacciano di uccidermi se non corro la mia attivit n
el modo desiderato me correre, o pagare fuori ogni settimana per avermi permesso
di correre a modo mio il motivo principale possibile farla franca che si sta ut
ilizzando alcuni dei vostri guadagni illgotten per corrompere le forze di polizi
a, per pagare avvocati immorali, per comprare le imprese che potrebbero ingiusta
mente competere con la mia, a vincere l'influenza sociale in modo che io e la mi
a famiglia pu essere socialmente ostracizzato nella nostra comunit , e cos via. Opp
ure, se sei un capo della polizia o il sindaco della mia citt e fisicamente mi co
stringere a pagare i tuoi seguaci o votare per te in tempo di elezioni, il motiv
o principale di mantenere la vostra posizione di solito di avere legami economic
i con l'industria, con gangster , o con altri individui che consentono di guadag
nare e mantenere il potere politico. Cos dietro la costrizione fisica mentire int
eressi economici molto diffuse e forti.
Per motivi come theseand si pu facilmente trovare quelli simili, se si pensa su q
uesto argomento di coercionit fisica dovrebbe essere ovvio che Ayn Rand vuole un
atteggiamento altamente irrealistico sulla coercizione e la vittimizzazione e c
iecamente, crede ostinatamente che il libero mercato avrebbe impedito questo gen

ere di cose di fronte alle prove schiaccianti che non lo far. Ironicamente, se il
libero mercato o qualche facsimile ragionevole lo fa in un primo momento esisto
no, alcuni individui brillanti o avari tendono per salvare il capitale sufficien
te, che gli altri non hanno, la creazione di un oligopolio di capitale. Questo o
ligopolio del capitale genera un oligopolio di imprese. Le imprese pi grandi hann
o bisogno di ancora pi grandi quantit di capitale. Cos il capitalismo genera sempre
monopoli limitati, che poi diventano monopoli fullblown. Prima o poi, esercitan
o il potere politicalsocialreligious distinta e, attraverso le loro imprese, imp
egnarsi in tutti i tipi di coercizione. Il partito repubblicano sotto bornagain
cristiano George W. Bush e antigovernativo rappresentante degli Stati Uniti Tom
Delay, nel 2005, sono esempi recenti di questo. Il capitalismo, quasi per sua st
essa natura, porta al potere economico concentrato, che spesso incoraggia una pe
rsona a spingere in giro gli altri. 18. Rand ei suoi devoti oggettiviste sosteng
ono il mito che il capitalismo,
per sua natura, deve portare a rapporti onesti da uomini d'affari e per il loro
sfornare un prodotto di qualit. Dice Alan Greenspan in questo senso: "Che collett
ivisti rifiutano di riconoscere che nella selfinterest di ogni uomo d'affari ad
avere una reputazione di rapporti onesti e un prodotto di qualit Poich il valore d
i mercato di un business in corso si misura dalla sua potenziale moneymaking,. r
eputazione o `buona volont '
tanto un bene come il suo impianto fisico e macchinari ". (1966b) Ci sono divers
i grandi difetti in questo tipo di" descrizione "il capitalismo: a. Anche se in
selfinterest di alcuni imprenditori di avere un
reputazione di rapporti onesti e un prodotto di qualit, che non certo nell'intere
sse di ogni uomo d'affari di avere questo tipo di reputazione. (I) oggi, il sing
olo imprenditore poco conosciuto al pubblico, dal momento che dirige una grande
societ e la sua reputazione personale non molto in gioco se le sue pratiche Corpo
ration imbrogli. (Ii) Niente ha successo come il successo e molte persone ammira
re la persona di successo anche quando ovviamente disonesto. John D. Rockefeller
, Sr., come molti biografi hanno scritto, impegnati in tutti i tipi di metodi co
mmerciali abusive e malfamati, ma ancor prima che i suoi uomini di pubbliche rel
azioni cambiato la sua immagine a quella di un uomo gentile vecchio che don monet
ine per caddy da golf e altri povera gente, il pubblico sembra averlo ammirato n
onostante conoscenza della sua disonest. (Iii) Se le persone fanno abbastanza sol
di da imbrogli, possono vivere tranquillamente nonostante la loro scarsa reputaz
ione. Sicuramente abbastanza truffatori, gangster, corruttori, i politici ladri,
allibratori, e altre persone che guadagnano da vivere disreputable esistono e m
olti altri che sono disonesto conosce la maggior parte di loro. Eppure, in qualc
he modo prosperano, nonostante la loro reputazione poveri. (Iv) Se capitalisti t
otalmente controllano i media, come farebbero nel capitalismo puro e in gran par
te fare oggi negli Stati Uniti, si pu minimizzare, ignorare, o bugia su di loro c
on una voce cos forte che st annega le grida contro di loro, come stanno facendo
oggi nel 21 secolo.
b.
Come ho indicato in precedenza in questo capitolo, migliaia di capitalisti si tr
asformano
su merci scadenti, invece di prodotti di qualit, e riescono a mantenere in attivi
t. Molti di loro, infatti, solo a rendere enormi profitti a causa dei prodotti sc
adenti che producono e vendono, mentre molti produttori di qualit, in linee simil
i di settore, falliscono, (considerare WalMart). Forse c' qualche correlazione si
gnificativa tra la produzione di prodotti di qualit di un industriale e il suo ri
manere in business e fare soldi, ma sembrerebbe essere piuttosto bassa. Al contr
ario, il sistema capitalista esistente costringe virtualmente alcuni individui p
er produrre merci scadenti, se si vuole rimanere in businesspartly perch, nei mer
cati "liberi" abbiamo effettivamente abbiamo, il pubblico dei consumatori cos fac
ilmente ingannato e corto di denaro che sceglieranno quasi ogni prodotto che eco
nomico rispetto a uno di qualit superiore che pi costoso. La cultura capitalistica
di acquistare a buon mercato cos sovvertendo che anche i rifiuti molto ricco mol
to del loro tempo a cercare di "salvare" i soldi di un pensiero irrazionale poic
h spendere meno su un elemento che non necessario, non il risparmio a tutti. Salv

ataggio e acquisire denaro un'ossessione per la maggior parte dei capitalisti di


successo. Una strambata comuni ad alcuni dei ricchi: "Egli spendere 10 dollari
in tempo per salvare 5 dollari in contanti." Pochi capitalisti vedono essere ric
chi come motivo per non preoccuparsi per soldi, e spesso acquistare merci scaden
ti se stessi. Un interessante esempio di questa tendenza del pubblico per l'acqu
isto di beni o servizi con poca spesa quasi ad ogni costo indicato nel mio campo
. Per anni, ho notato le persone che hanno bisogno di psicoterapia e che sono in
grado di permettersi le spese di medici privati ??far una grande quantit di shopp
ing in giro per un praticante pi conveniente o
anche andare a un clinicoften in orari scomodi della dayto risparmiare denaro. T
ali individui spesso riceveranno la maggior parte di loro la psicoterapia da un
tirocinante psicoterapeutico, che inesperto e spesso relativamente incompetente,
solo perch in tal modo si pu arrivare a vedere lei o lui ad un tasso pi convenient
e. Finiscono, in molti casi, pagare pi soldi per terapisti relativamente ineffica
ci perch devono vederli molto pi a lungo di quanto avrebbero therapistsand pi effic
aci rimangono nel dolore psicologico molto maggiore periodo di tempo. Ma perch mi
ope guardano i loro portafogli, invece del loro dolore e la capacit del terapeuta
per aiutare loro, stupidamente andare per il tipo sbagliato di aiuto, sprecare
il loro tempo e denaro, e, infine, estendendo il loro dolore. Anche se, in teori
a, ci non accade sotto capitalismwhere ideale, da qualche processo magico, produt
tori e dei consumatori di beni e servizi dovrebbero essere pienamente informati
ed essere completamente razionali, edonisti LongRange cercano equilibrate, possi
bilit pleasurethe razionali di una tale forma ideale del capitalismo derivanti ,
in particolare quando i capitalisti presentday combattono unghie e coi denti, so
no praticamente nulle. In primo luogo, avremmo bisogno di avere radicalmente div
ersi tipi di esseri umani per popolarlo. Poi avremmo dovuto accertarsi che sono
rimasti per sempre incorruttibili. Nessuna di queste possibilit sembra la pena sc
ommettere su! c. Greenspan ingenuo se crede che la "buona volont" di un corso
attivit si basa sulla sua reputazione o sulla qualit dei prodotti che produce. Com
e egli stesso afferma, "il valore di mercato di un business andando si misura da
lla sua potenziale moneymaking," e questo potenziale spesso legata in modo minor
e alla
notoriet del suo proprietario o la qualit del prodotto. Anche se un trattamento di
sonesto e se l'attivit risulta merci scadenti, fintanto che rende grandi profitti
, la sua "buona volont" sar alto. Cos, ironicamente, la sua "buona volont", spesso d
ipende direttamente dalla sua "cattiva volont" verso i suoi clienti e verso il pu
bblico! Ci non significa che questo sempre vero. Perch, come Greenspan sottolinea
poi, una casa farmaceutica pu perdere la reputazione e di acquisire molto cattiva
volont, se si scopre un prodotto scadente o pericoloso. Ma un'altra societ non po
ssono! 19. Ayn Rand sostiene che, perch la gente si applicano la conoscenza e lo
sforzo,
hanno un diritto assoluto di possedere la cosa la si applichi a. Quindi, lei dic
e che tutti i materiali e le risorse che sono utili e che richiedono sforzo dovr
ebbe essere propertyby privata dei diritti di coloro che applicano lo sforzo ric
hiesto. Frequenze di radiodiffusione devono soprattutto essere di propriet privat
a, perch sono prodotte dall'azione umana e non esistono senza di essa. In natura,
solo il potenziale e lo spazio attraverso il quale le onde devono viaggiare esi
ste. (1966b). Questo il pensiero piuttosto scadente, per questi motivi: a. Prati
camente ogni elemento materiale o risorsa che richiede l'applicazione
di conoscenze e lo sforzo per renderlo utile umana richiede non solo l'applicazi
one di un individuo, ma gente di. Cos, anche se Marconi invent la radio, molti alt
ri inventori hanno dovuto aggiungere che prima di diventare il moderno sistema r
adio e TV e molti altri inventori hanno dovuto lavorare a fili di produzione, co
ndensatori, bobine, tubi e TV prima che le loro fantasie potessero essere attual
izzate. Anche la conoscenza che Marconi e altri inventori di sistemi radiotv imp
iegati per
creare le loro idee e concezioni doveva essere lavorato, raffinato, e ha insegna
to loro da altri. Isaac Newton ha riconosciuto questo quando ha accettato il suo
famoso appuntamento, affermando: mi trovo qui oggi solo perch mi trovo sulle spa
lle di tanti grandi uomini che sono venuti prima di me. Infatti, l'intero concet

to di persona selfmade ridicolo. In primo luogo, siamo totalmente dipendenti da


altri come bambini. In secondo luogo, la lingua, la matematica, la letteratura,
i presidi organizzativi e gestionali, le leggi, ecc che tutti dobbiamo utilizzar
e nelle nostre attivit, sono stati dati a noi. Inoltre, vive da solo o in un picc
olo, la societ indipendente pregiudicherebbe notevolmente quelle capacit di ????,
difendere e badare a se stessi. Se uno fosse veramente un selfmade e persona sel
fsustained, bisognerebbe fare tutto da solo. Ci equivale a povert poich uno sarebbe
molto occupato sopravvivere senza il tempo per produrre o godere lussi. Cos l'id
ea che l'inventore individuale, solo perch si applica la conoscenza e lo sforzo u
mano, ha pieno diritto di sua invenzione, sembra unilaterale. Presumibilmente, h
a un diritto parziale, forse anche un grande, per la sua "propriet" nell'invenzio
ne ma altre persone, tra cui la sua cultura (per non parlare di suoi insegnanti,
dei libri che ha letto, ecc gli autori) potrebbe legittimamente avere qualche d
iritto di propriet in sua invenzione, anche. b. Se vero, ci che esiste in natura s
olo il potenziale,
e lo spazio attraverso il quale le onde di radiodiffusione devono viaggiare, non
ne consegue che, pertanto, la persona che per prima li scopre devono possedere
queste onde. Forse potremmo sostenere che se la propriet privata deve esistere, u
n buon modo di
decidere la propriet di assegnare la propriet per l'individuo che per primo scopre
. Ma potremmo anche dire: "Oh, no! L'individuo che prima si deposita sul terreno
scoperto o che per primo si sviluppa correttamente o che trova un certo uso ecc
ezionale per esso dovrebbe essere colui che lo possiede." Oppure potremmo dire c
he l'individuo che il quinto proprietario di un pezzo di terra pertanto possiede
per sempre ed essere in grado di volere ai suoi eredi, mentre i primi quattro p
roprietari devono solo temporaneamente possederlo. Tutti i "diritti", di proprie
t in altre parole, sono arbitrariamente dato il proprietario, da alcuni definitio
nby qualche accordo tra le persone. Un singolo individuo, come Ayn Rand ei suoi
seguaci vedono le cose, pu riguardare questo accordo, per l'applicazione delle co
noscenze e lo sforzo umano o pu, a seconda di come gli altri vedono, essere colle
gato ad altri criteri. E 'anche possibile per le persone a d'accordo, in qualsia
si momento e luogo, che non vi sia propriet privata. Questo tipo di collettivismo
, dove la comunit solo possiede beni e persone non, pu rivelarsi inefficiente per
vari scopi, ma che non prova che si tratta di un sistema malvagio o immorale di
propriet, dal momento che per alcuni scopi importanti come l'approvvigionamento i
drico , parchi, e le basi militari, stato dimostrato superiore. Che Rand vede po
ssibile un solo metodo di "giustizia" o "giustamente" diritti di propriet assegna
zione , ancora una volta, l'indicazione delle sue monolitiche, assolutiste viste
orientate. Proprio come Rand e altri oggettivisti vedere che gli individui che s
i applicano alla scoperta e allo sviluppo di propriet dovrebbero "giustamente" po
ssederlo, cos fanno insistono che i brevetti ei diritti d'autore sono l'attuazion
e giuridica e base
tutti i diritti di propriet: il diritto di una persona al prodotto della sua ment
e (Rand, 1966b). Anche in questo caso, si dimentica che l'uomo la cui mente elab
ora un'idea brevettata o protetta da copyright invariabilmente si appoggia su in
numerevoli altri uomini, dal passato e nel presente, da cui sforzi ha parzialmen
te derivato questa idea e che, anche se ha ottenuto completamente fuori suo head
which quasi inconceivablehis societ avrebbe ancora il "diritto" ad insistere che
parte o tutti i diritti di propriet in questa idea appartengono alla comunit. Ques
to, infatti, ci che normalmente accade nel capitalismo. Un individuo che lavora p
er una grande azienda inventa una macchina o di un processo, e la societ per cui
lavora insiste sul fatto che, perch pagato uno stipendio da esso, tutti o parte d
ei diritti di propriet in questa invenzione dovrebbe andare alla societ. Per lo st
esso motivo, la societ potrebbe insistand, intendiamoci, io non dicendo che shoul
dthat solo perch nutre un essere umano per tutta la sua vita, e poi le permette d
i esistere da qualche tipo di attivit, si deve tutto o in parte il diritti di pro
priet nelle sue invenzioni ad esso. Pensiero assoluto di Rand che le persone hann
o il diritto completo al prodotto della loro mente, ha senso solo per definizion
e: perch lei insiste sul fatto che ha senso. Pu essere, per ragioni pragmatiche, p
ossibile dimostrare che sia l'individuo e la societ potranno beneficiare di pi med

iante la concessione di diritti di propriet inventori nelle loro invenzioni che m


ediante la concessione di tali diritti ad altri. Ma anche se questo fosse proved
which, ancora, ha sicuramente non comunit beena poteva ancora legittimamente (anc
he se forse non troppo in modo sano) concordano sul fatto che i diritti di propr
iet in invenzioni devono essere condivisi, piuttosto che solo dato l'inventore. I
n
contraddizione, Rand sostiene forza cos la gente non utilizzer invenzioni o copyri
ght. In un sistema veramente laissezfaire, nessun imprenditore pu far valere i su
oi diritti di brevetto. 20. Rand, quando affronta il fatto che laissezfaire o ca
pitalismo puro
non esiste e probabilmente non lo far mai, rifiuta di affrontare le vere ragioni
del suo fallimento a fiorire. Si razionalizza la seguente: Perch stato distrutto
il capitalismo a dispetto del suo record di incomparabilmente benefica? Lei risp
onde: culture hanno una filosofia dominante e il capitalismo non ha mai avuto un
a base filosofica. E 'stato l'ultimo e (teoricamente) prodotto incompleto di un'
influenza aristotelica. La sua natura morale ed i suoi principi politici non son
o mai stati pienamente compreso o definito. Anche i suoi difensori ritengono com
patibile con i controlli del governo, ignorando il (sacro!) Significato e le imp
licazioni di "laissezfaire." Solo economie capitaliste misti sono esistiti fin d
al XIX secolo, e dei suoi comandi richiesto e cresciuto ulteriori controlli. L'e
lemento statalista di questa miscela distrutto il capitalismo puro, e il suo lib
ero, elemento capitalista ha la colpa, (Rand, 1966b). Questa affermazione fuorvi
ante sotto diversi aspetti: a. Il capitalismo che Rand dice fu distrutta, nonost
ante la sua benefica
annotazione apparentemente non mai esistito. Anche all'inizio del capitalismo er
a tutt'altro laissezfaire e, come abbiamo osservato in precedenza in questo capi
tolo, Rand e gli oggettivisti liberamente ammettono che il capitalismo puro non
mai esistito. b. "Record incomparabilmente benefica" di Rand del primo capitalis
mo un altro
mito. Non che non ha avuto un buon record ragionevolmente certi aspetti, lo ha f
atto.
Ma, come Karl Marx e molti altri critici, tra cui i critici procapitalist, hanno
dimostrato, primo capitalismo aveva molti, molti abusi, in termini di sfruttame
nto del lavoro, la sua rotazione di prodotti poveri, le sue pratiche non etiche,
la distruzione dell'ambiente, l'incoraggiamento di guerre, e altre carenze. c.
Virtualmente ogni sistema di economia o di politica ha una base filosofica
le persone fanno certe regole perch credono, in una base, che x buono ey cattivo.
Il capitalismo sorto, abbastanza ovviamente, perch la gente credeva che un indiv
iduo stato capace di gestione di un'impresa, di determinare se avrebbe fatto un
profitto o perdita, di rischiare, di aiutare il sistema generale attraverso aiut
arlo, ecc Se tutti avevano creduto che persone non erano in grado di fare qualsi
asi cosa per conto proprio e che hanno dovuto dare giudizi collettive su tutto,
difficile immaginare il capitalismo derivanti. Adam Smith stato il primo filosof
o "mondana" per sostenere il capitalismo. E 'ironico che Smith era, in realt, un
socialista pragmatico. Ha denigrato le condizioni del suo tempo, ma ha accettato
la realt che, per i suoi tempi, il capitalismo era il minore dei mali disponibil
i. Cos il capitalismo ha sempre avuto una sorta di base filosofica, anche se i ca
pitalisti ei loro antagonisti non pu essere stato perfettamente consapevole ci che
questa base stato. Il denaro la vera base filosofica del capitalismo. Senza sol
di non ci pu essere il capitalismo. Il denaro, tuttavia, non Realit solo un symbo
lof un debito al possessore per lavoro, beni, e / o materiali. Le funzioni attua
li del capitalismo sono il prestito o investire denaro nella speranza di ricever
e pi
denaro. Base filosofica non scritta del capitalismo che gli individui fanno la r
accolta di frutta, verdura, ecc o l'uccisione reale di gioco. Tuttavia, l'indivi
duo, la sua famiglia, e la sua trib era meglio quando hanno lavorato in gruppo. C
os lo Stato collettivista (famiglia, trib, e partita di caccia) e lo Stato capital
ista (si arriva a mangiare in primo luogo se uccidi o trovarlo prima) sono sempr
e stati inestricabilmente intrecciate. Il capitalismo nasce anche dalla constata
zione che la trib come gruppo non ha avuto il tempo o la possibilit di gestire ogn

i individuo. Il gruppo ha avuto lo svantaggio evidente che i leader della trib av


rebbero spesso commettere errori o abusare del loro potere a se stessi migliorar
e a spese del gruppo. Quindi, la diffidenza del potere e dello stato sorsero pre
sto, inoltre, dal momento che alcune persone hanno prosperato in prestito e inve
stire del denaro, essi e la loro famiglia erano vistosamente vivo e vegeto e le
persone tendono a copiare quello che hanno visto come un successo. Cos, vera base
filosofica di Ayn Rand e la sua filosofia avversario erano endemici alla natura
umana e strutture sociali. d. Secondo Ayn ??Rand e il suo gruppo "una marea ris
orgente di misticismo
th inghiottito filosofia nel 19 secolo "(Rand, 1966b), ma questa una visione par
ticolare.
In realt, la fine del XIX secolo e l'inizio del XX videro l'ascesa del positivism
o logico, l'empirismo, il pragmatismo, e altri altamente non mistica (o meno mis
tiche) filosofie che aveva gi esisteva. Solo Rand e gli oggettivisti vedono quest
i viewsbecause non sono d'accordo con themas "misticismo".
e.
Supponendo che la natura morale e principi politici del capitalismo
non era mai stato pienamente compreso o definito, non vi alcuna prova che quindi
diminuito. E 'molto pi probabile che la filosofia del capitalismthat dell'indivi
duo, attraverso un'economia laissezfaire, potrebbe fare il massimo profitto e ai
utare l'umanit mostwas trovato mancante in pratica, che non ha funzionato e che,
di conseguenza una sorta di capitalismo pi libero declinato in una variet pi contro
llato. Rand insiste sul fatto che i controlli governativi richiedono e si riprod
ucono ulteriori controlli, e lei pu essere di destra. Ma lei non riesce a vedere
che il capitalismo "puro" presto diventer probabilmente cos caotico e unilaterale
che possa allevare i controlli, compresi i controlli del governo e questa sembra
essere una conseguenza quasi inevitabile di quasi ogni tipo di capitalismo. Non
era necessariamente, come lei sostiene, "l'elemento statalista." Piuttosto, era
probabilmente l'elemento capitalista gratuito che ha portato l'elemento statali
sta, e alla fine ha causato quello che lei ritiene essere l'olocausto di economi
e miste. Incluso in vista oggettivista della Rand in materia di economia sono mo
lte contraddizioni. Sebbene oggettivismo presumibilmente un insieme pi razionale
e logica di principi, in realt non lo . Alcune delle sue incoerenze riguardo al ca
pitalismo sono questi: 1. Ayn Rand insiste sul fatto che poich i valori sono stab
iliti contestualmente, tutti
la gente deve giudicare da s, nel contesto delle loro conoscenze, gli obiettivi e
gli interessi, (1966b). Dal momento che i valori sono determinati dalla natura
della realt, la realt che serve come il loro ultimo arbitro: se il giudizio della
gente giusto, il
premi sono loro. Se sbagliato, sono le loro uniche vittime. Questo piuttosto gob
bledygook contraddittorie su un numero di conteggi: I valori umani sono stabilit
i contestualmente: con individui materia con l'ambiente e reagiscono ad essa. Il
contesto, dunque, non solo loro "conoscenze, gli obiettivi e gli interessi", ma
le loro conoscenze, gli obiettivi e gli interessi in parte determinato dalla cu
ltura in cui vivono, la loro eredit biologica, e da diversi altri fattori. Pu esse
re la realt che fa da arbitro ultimo degli uomini, ma la realt include la persona.
Pertanto, ancora una volta, si tratta di una interazione tra gli individui e la
realt in cui vivono, che servono come il loro ultimo arbitro. Interazioni e tran
sazioni sembrano estranei alla modalit di Ayn Rand di pensare. Se il giudizio di
una persona giusta, i premi non sono solo il suo o la sua sono per la loro comun
it. E se sbagliata, il malfattore non necessariamente l'unica vittima molti altri
possono anche soffrire. Rand sembra tenere, almeno implicitamente, due credenze
contraddittorie: (i) le persone sono le uniche creatori dei propri valori (ii)
sistemi, come il capitalismo e collettivismo, creare valori, che si impongono su
lle persone. In realt, quando si capisce la natura dualistica o pluralistico di c
ose, entrambe queste proposizioni possono essere vere. Ma Rand non sembra manten
ere una visione dualistica, eppure lei e oggettivismo non pu sostenere un monolit
ico, vista uncontradictory sia.
2.
Nathaniel Branden sottolinea che l'essenza del sistema sociale

Ayn Rand sostenitori, il sistema derivato dalla sua etica, contenuta in un unico
principio: "Nessun gruppo padronale del menmay cercano di ottenere i valori di
altri con l'uso della forza fisica." (1965b). Tuttavia, come ho mostrato in prec
edenza in questo capitolo, il sistema capitalista proprio quel sistema di econom
ia che non danno una sola persona un potere enorme, sia fisica e propagandistico
, su altre persone, e che incoraggia chiaramente l'uso di diversi tipi di forza
per consentire un individuo per ottenere e mantenere il potere economico. Inoltr
e, lei sostiene uno stato, e forza da quello stato per proteggere i brevetti e c
opyright. Questa la principale differenza tra lei e "libertari", che sono verame
nte anarchici con il desiderio ancora pi realistico che non vi sia nessun governo
a tutti. Questo ignora il fatto che ci sono i governi in tutto il mondo, che pr
esto si imporre loro. Come Rand o libertari pu approvare qualsiasi grande element
o del capitalismo e non incoraggiare l'uso della forza coercitiva fisica ed altr
o un bel problema! 3. Ayn Rand mantiene contraddicendo se stessa come se o non l
ibero
esiste il capitalismo e se il capitalismo non libero buona. Lei insiste sul fatt
o che il capitalismo, nella sua accezione del termine, solo un ideale che non ma
i esistito, ma poi prende il capitalismo esistente, che lei aborre presumibilmen
te, e insiste sul fatto che, con tutti i suoi orrori, molto meglio di statalismo
o il collettivismo, e presumibilmente anche bene a s stante. Cos, Rand ha osserva
to che le differenze tra la maggiore produttivit e la velocit del progresso econom
ico in Occidente e Oriente Berlino
1960 indubbiamente hanno mostrato che collettivista Berlino Est era inferiore a
capitalistico Berlino Ovest, (1964). Il pensiero di Rand scarsa per questi motiv
i: a. Sia il capitalismo e il socialismo sono realmente forme di capitalismo di
Stato e di
socialismo di stato, e sono difficilmente totalmente diversi tra loro, come Rand
implica che essi sono. b. Anche se il socialismo a Berlino Est nel 1960 non cor
risponde l'uscita
del capitalismo contemporaneo, a Berlino Ovest che difficilmente sarebbe rispond
ere alla domanda di qualsiasi confronto tra il capitalismo e il socialismo "una
volta per tutte", come Rand stati. Al massimo, sarebbe rispondere alla domanda c
on quelle persone particolari, in quel luogo, e il tempo. c. Oddlyor non cos oddl
yenough, dal momento che questo passaggio stato pubblicato da
Ayn Rand nel 1964, la produttivit e la velocit del progresso economico ha fatto gr
andi guadagni a Berlino Est e, i rapporti tendono a dimostrare che la costruzion
e di mattoni e malta e acciaio muro tra le due parti della citt da parte del berl
inesi Oriente stato uno dei principali fattori del progresso economico della met
orientale della citt. La forza fisica, in altre parole, ha parzialmente pagare no
nostante Offin della teoria di Rand che, economicamente, almeno, lo fa mai! d. I
noltre, si tiene conto del fatto che gli Stati Uniti e la NATO versato enorme
quantit di capitale in Berlin, che non sarebbero andati l sotto il capitalismo tra
dizionale dal capitalisti aborrire rendendo non governative investimenti garanti
ti a zone di guerra. Il fatto che al culmine della guerra fredda miliardi veniva
no versato
in una citt completamente circondata dai carri armati, missili, e le truppe dei c
omunisti la prova che un massiccio intervento dello Stato e del capitalismo fort
emente beneficiato la citt. 4. Se la posizione oggettivista nei confronti del cap
italismo erano la met sana come
oggettivisti pensano che sia, dovremmo presumibilmente tendono ad avere (a) il c
apitalismo universale e (b) laissezfaire puro. Nathaniel Branden, per esempio, f
a notare che il grande merito del capitalismo che aiuta in modo univoco la sopra
vvivenza umana e il bisogno delle persone di crescere. Lascia la gente "liberi d
i pensare, di agire, di produrre, di tentare l'intentato e il nuovo." Si premia
lo sforzo e la realizzazione, e penalizza la passivit, (1964a). Questa affermazio
ne porta a chiedere: a. Se il capitalismo cos particolarmente adeguato alle esige
nze di umana
sopravvivenza, perch dovrebbero Ayn ??Rand ei suoi collaboratori devono mantenere
battere il tamburo a suo favore? Ovviamente, occorre vincere completamente da s
olo. b. Perch, se il capitalismo cos vantaggioso, fare nazioni capitaliste come la

Stati Uniti modificare il sistema in modo cos esteso che i veri credenti nel capi
talismo, come randiani, difficilmente pu riconoscerlo come tale? Perch non il sist
ema economico degli Stati Uniti diventano sempre pi, invece di meno, capitalistic
o? c. Se i principi del capitalismo operano in modo che premia sforzo e
realizzazione e che penalizza la passivit, perch i capitalisti cercano di allontan
arsi dal suo stato puro e perch fanno passivamente andare avanti con l'intrusione
del controllo tanto governativo nel sistema capitalista? Pu essere che le person
e sono naturalmente pi passivo che attivo, che, pertanto, essi non vanno d'accord
o molto bene sotto il capitalismo, e che, di conseguenza adottano obiettivi non
capitalistiche, come
le statali, sussidi governativi di assistenza sociale per l'industria, gli accor
di tra le parti sociali i sindacati? Argomenti irrilevanti di randiani. Gli ogge
ttivisti, che ancora una volta dovrebbero essere cos logica nei loro appelli, inc
essantemente ripetono argomenti irrilevanti a favore del capitalismo e contro og
ni forma di collettivismo. Ecco alcuni dei loro irrilevanti. 1. John Galt, nel s
uo famoso discorso a Ayn Rand Atlas Shrugged d
questa tesi oggettivista generalmente debole: Che cosa determina il valore mater
iale del lavoro delle persone? Niente ma lo sforzo produttivo delle loro menti.
Se la gente ha vissuto su un'isola deserta, il loro cervello potrebbe pensare in
modo meno efficiente, meno il loro lavoro fisico li avrebbe portati, e potrebbe
ro spendere la loro vita su una singola routine, la raccolta di un raccolto prec
ario o caccia con arco e frecce, incapace di pensare qualsiasi ulteriormente. Ma
vivendo in una societ razionale, in cui le persone sono libere di commerciare, r
icevono un bonus incalcolabile: il valore del loro lavoro determinato non solo d
alla loro sforzi, ma dallo sforzo delle migliori menti produttivi che esiste nel
mondo che li circonda. Questo un grande argomento a sostegno del concetto che s
e si lavora in una fabbrica o in un gruppo sociale si sta normalmente ricavare p
i vantaggi che se si lavora in isolationfor, come nota Rand, si pu quindi benefici
are della produttivit di altri. Questo fatto, per, non ha praticamente nulla a che
fare con il capitalismo o il libero mercato la stessa cosa vera in una societ co
llettivista. Anche un lavoratore altamente efficiente in una nazione collettivis
ta beneficia pi di lavorare per il governo di
di lavorare del tutto per s. Come dice Rand, il valore materiale del suo lavoro i
n parte determinata non solo dal suo sforzo, ma per lo sforzo delle migliori men
ti produttive che esistono nella nazione intorno a lui, (1957). 2. Analogamente,
naturalmente, un medico che lavora con altri
i medici potranno beneficiare i loro sforzi e dal suo proprio e Nathaniel Brande
n in un argomento veemente contro la medicina socializzata, dimentica questo pun
to, (1965b). Essa pu infatti essere un po 'ingiusto per un buon medico da remuner
are esattamente nello stesso modo in cui un povero medico, quando la medicina so
cializzato. Ma se non ci fosse la socializzazione della medicina qualunque, dall
a scuola di medicina in ospedale e il lavoro clinico, probabilmente nessun medic
o sarebbe molto competentnor forse avrebbe avere molti pazienti lasciati a pagar
e lei! 3. Linee Lungo qualche modo simili, abbiamo l'argomento irrilevante di Ay
n
Rand contro medicina socializzata. Dice Rand: conquiste gigantesche della medici
na americana "sono stati creati da uomini che erano individualisti e egoisti nel
pi alto senso di queste parole," persone di capacit insolita, il giudizio, l'ambi
zione, e il coraggio, il coraggio di essere innovatori. L'implicazione che la me
dicina collettivista non ha riconoscimenti e che nelle nazioni collettivisti non
ci sono medici di abilit insolita, di indipendente giudizio, ambizione e coraggi
o, tra cui il coraggio di essere innovatori, (1963). Questo, naturalmente, assur
do. E 'certamente possibile che un sistema collettivizzata di medicina alla fine
produrre meno medici belle e meno conquiste mediche di un sistema capitalistico
di medicina. Ma non ci sono prove, ancora o probabilmente in futuro, che questo
vero.
4.
Nathaniel Branden insiste sul fatto che, come ogni forma di progresso, economico
il progresso ha solo una risorsa fondamentale: "mindand dell'uomo pu esistere sol
o nella misura in cui l'uomo libero di tradurre il suo pensiero in azione." (196

6g). L'implicazione, ancora una volta, che solo sotto il capitalismo pu esistere
pionieri economici, creatori e inventori. Ovviamente, economiche pionieri, creat
ori e inventori esistevano come schiavi, sotto il feudalesimo, e nelle comunit co
llettivizzate. Molto probabilmente, la libert politica favorisce l'inventiva e mo
lto probabilmente, il capitalismo (o qualche facsimile) aiuta la libert politica.
Ma sciocco gi creativit umana sotto ogni tipo di sistema economico, ed presuntuos
o sostenere che essa pu solo fiore sotto il capitalismo ideale. 5. Ayn Rand sosti
ene che se un governo detiene il controllo economico, ha
di creare uno speciale "elite", una "aristocrazia di tiro." Essa attirer il tipo
di uomo politico corrotto nella legislatura, lavorer a vantaggio dell'uomo d'affa
ri disonesti, e penalizzer e distruggere le persone oneste e capaci, (1966b). Anc
he se questa affermazione pu essere in parte vero, ci sono tutte le ragioni per c
redere che vale tanto per "il capitalismo libero" ad affermare il capitalismo o
di collettivismo. Per "lite" speciali sono facilmente esistito in tutte le societ
e probabilmente pi probabile che saranno incontrollata sotto "capitalismo del lib
ero" che sotto le economie controllate dal governo, dove ci potrebbero essere re
strizioni su di loro. Punto di Rand che, quando il governo detiene il potere di
controllo economico, le persone oneste e capaci saranno eventualmente completame
nte distrutte, una grossolana esagerazione. La gente onesta potrebbero essere os
tacolati quando un corrotto
Sistema politico-economiche esiste ma individui capaci, invece di essere distrut
ta, spesso finiscono in esecuzione il sistema. Strawmanism. Questo ci porta logi
camente in nostro prossimo titolo - strawmanism. Come mostrer pi avanti pi in detta
glio, randiani hanno un debole notevole per la creazione di strawmen, sostenendo
che i loro avversari credono in ogni genere di cose in cui davvero non credono,
e poi con entusiasmo abbattere queste impostazioni. Lo fanno nel campo dell'eco
nomia come fanno nella maggior parte degli altri regni. Per esempio: 1. Ayn Rand
ha John Galt esclamare in Atlas Shrugged (1957): "Eravamo
dovrebbe voler lavorare per l'amore dei nostri fratelli? Cosa fratelli? ? Per i
barboni, i mocassini, le Moochers abbiamo visto intorno a noi "Questa dichiarazi
one ha almeno tre grandi strawmen in esso: (a) Si presume che, sotto il colletti
vismo, tutti gli uomini sono tenuti a lavorare solo per l'amore della loro frate
lli. Questo, naturalmente, una sciocchezza. collettivisti lavorano principalment
e per se stessi ma believewhether torto oa wronglythat essi saranno aiutare se s
tessi, lavorando in modo cooperativo e collettivo, piuttosto che lavorando indiv
idualmente. Essi non sono affatto altruistsexcept puro agli occhi deformanti di
Ayn Rand ! (b) Certo, molte persone sottrarsi sotto collectivismas, naturalmente
, lo fanno sotto il capitalismo e qualsiasi altro sistema economico che stato an
cora messo a punto. Alcuni di loro sottrarsi perch sono gli altri "pigri" sono al
tri disturbi emotivi sono relativamente incompetente e sono paura di competere c
on le persone pi competenti e altri ancora hanno diversi motivi per la loro indol
enza e di evasione. Ma gli oggettivisti
pejoratively etichettare tutti questi scansafatiche come "barboni", "fannulloni"
e "Moochers", sottintendendo che sono solo di sfruttare i lavoratori industrios
i e produttori, e che dovrebbero essere totalmente condannati per essere quello
che sono. (C) Rand implica che queste persone sono irrimediabilmente male e non
possono cambiare. Lei li disumanizza cos lei pu giustificare lasciandoli morire lu
ngo la strada o essere gettato in prigione per essere stato il male puro si sost
iene che sono. Se le sue idee sono grandi, allora dovrebbe avere un metodo stepb
ystep realistico per curare questi "fannulloni", ecc Invece implica che essi son
o il male o senza speranza dalla nascita. Ci che Rand veramente sostenendo la mor
te di tutti coloro che si oppongono sua darwinismo sociale basato sulla capacit d
i una persona nel capitalismo. 2. Rand sostiene che le ingiustizie di rango vers
o le minoranze razziali o religiose
sono specificamente praticata verso gli uomini d'affari. Ad esempio, condannando
alcuni uomini e assolvere gli altri, senza udienza: `liberali di oggi 'consider
are un imprenditore colpevole in qualsiasi conflitto con un sindacato, a prescin
dere dai fatti o questioni coinvolte, e si vantano di non attraversare un picche
tto` giusto o sbagliato. ' Considerare il male di giudicare le persone da un dop
pio standard e di negare ad alcuni dei diritti riconosciuti agli altri. "liberal

i" riconoscono i lavoratori '(la maggioranza) diritto alla loro vita (il loro sa
lario), ma negano la imprenditori del (la minoranza dei) diritto al loro sostent
amento (loro profitti), (1966b). Ancora una volta, abbiamo diverse accuse esager
ate qui e Rand dimostra la sua propria "razzismo" nei confronti delle persone ch
e non hanno del tutto d'accordo con lei:
a.
Si presume che una classe di "liberali" esiste oggi, e che tutti
individui che pensano a se stessi come "liberale", sono al cento per cento rispe
tto a uomini d'affari e incessantemente condannare e li perseguitano. Sulla facc
ia di esso, questo un tipo di "razzismo" lumping insieme tutti i "liberali", com
e lo stesso e affermando che essi sono meno desiderabile oggettivisti. Ironicame
nte, la maggior parte dei "liberali" che Rand parla circa sono o aspirano ad ess
ere uomini d'affari (cio i proprietari, medici, avvocati, psicologi, professori c
he lo consultano con l'industria). E la maggior parte di loro sono contrari ad a
lcuni, ma difficilmente tutto, le pratiche di imprenditori. b. E 'sicuramente qu
alcosa di esagerato assurdo insinuare che
imprenditori negli Stati Uniti, al momento attuale, vengono perseguitati esattam
ente nello stesso modo, come sono stati negri nel profondo Sud, gli ebrei nella
Germania nazista, e uomini d'affari durante gli anni della rivoluzione sovietica
in Russia. c. Non ci sono prove che molti "liberali" americani incessantemente
condannare imprenditori e sostenere i diritti dei lavoratori, indipendentemente
dei fatti. Giornali liberali e periodici, per esempio, sostengono i sindacati in
una controversia e sostengono la gestione di un altro cambiamento disputeor da
una parte all'altra nel corso di una singola controversia. E "liberali" spesso c
ondannano i sindacati per il loro racket, politiche ultraconservatori, inefficie
nza, per i loro legami politici, e per molte altre cose. d. La maggior parte dei
"liberali" offrono entrambi imprenditori e manodopera un'udienza e
pesano i fatti interessati prima di fare le loro menti su una data questione. Qu
esto,
in gran parte, il motivo per cui noi li chiamiamo "liberali": perch lo fanno cons
iderare le questioni coinvolte in una controversia, facciamo cambiare frequentem
ente le loro menti, e si impegnano in tutti i tipi di compromettere nelle loro o
pinioni. I monolitici, bigotti "liberali" di cui Rand scrive sono in gran parte
invenzioni della sua immaginazione romantica. 3. Nathaniel Branden insiste sul f
atto che tutti i collettivisti o socialisti sono puri
altruisti che mettere solo il bene collettivo sopra bene individuale e cita favo
revolmente Joseph Goebbels in questo senso: ". Per essere un socialista di prese
ntare al socialismo tu sacrificare l'individuo al tutto" (1965b). Questo, ancora
una volta, strawmanism errante. La maggior parte dei collettivisti sono piuttos
to individualista nei loro obiettivi finali. Marx ed Engels credevano che la dit
tatura del proletariato sarebbe solo temporanea e Lenin scrisse che, una volta c
he il socialismo era ben fondata, non ci sarebbe bisogno per lo stato a tutti, c
he avrebbe estinguersi. Collettivisti credono, a torto oa ragione, che la gente
sar di grande beneficio dalla socializzazione dei mezzi di produzione e che avran
no pi vantaggi economici e diritti politici, come risultato di questa socializzaz
ione. E anche se questi ideali collettiviste sono affatto stati realizzati finor
a, si pu anche dire, sotto il capitalismo, la gente ha avuto eccezionalmente poco
individualismo economico o libert politica. In alcuni casi, inoltre, le comunit s
ocialiste hanno conservato l'ho tu rapporto e dei diritti dell'individuo a un gr
ado considerevole. Cos, nel nostro paese a met del XIX secolo, ci sono stati diver
si societ comuniste, come Brook Farm e le comunit Fourierinspired,
dove il collettivismo economico e l'individualismo rampante sembravano fondersi
abbastanza bene. Nel complesso, collettiviste persone inclini tendono a credere
in una filosofia che una miscela di socialismo e individualismo, di illuminati s
elfinterest e comunit lo spirito e sono molto diverso le strawmen quali i oggetti
visti li accusano di essere. 3. Nella loro campagna contro medicina socializzata
, Rand e il
oggettivisti andare a peggiorativo estremi di accusare gli avversari di tutti i
tipi di trucchi e di prevedere il disastro in caso ogni traccia di una legislazi
one che favorisce medicina socializzata passa. Cos, nelle prime fasi della campag

na contro i nostri governi federali e statali che istituiscono piani di Medicare


, Leonard Peikoff detto nel oggettivista Newsletter (1962), che coloro che tenta
no di convertire un paese libero in una dittatura devono passare gradualmente. L
'amministrazione Kennedy ha scritto lettere ai giornali e petizioni al Congresso
a sostegno del Medicare. L'American Medical Association ha avuto anche una camp
agna simile in difesa dei medici. Nessuno che valorizza la libert deve rimanere i
n silenzio. Notare le accuse che la creazione di un piano di Medicare negli Stat
i Uniti porter a una "dittatura totalitaria" che porter alla scomparsa di innumere
voli americani e canceller la nostra libert individuale. Per quanto ne so, non abb
iamo ancora una dittatura totalitaria in questo paese le nostre vite non sono in
grande pericolo (anzi, a causa di una migliore ???? medica per indigenti, alcun
i di questo pericolo stato rimosso!) E, prima di Patriot Atti 1 e 2 che sono sta
ti proposti dal Partito Repubblicano capitalista, ci sembrava di avere quasi la
stessa quantit di
libert individuale, come abbiamo avuto quando il Presidente Kennedy era ancora in
vita. Come potuto succedere se Rand era corretta? In effetti, oggi vediamo i ca
pitalisti assumono la nostra libert di stampa con il pretesto della libera impres
a. Anche se la medicina socializzata sembra avere svantaggi definiti, Rand e gli
oggettivisti non riescono a sottolineare che non regolamentata, la medicina cap
italistinspired ha anche i suoi svantaggi. Cos, l'American Medical Association, c
he un po 'simile alla National Association of Manufacturers, in quanto protegge
gli interessi dei singoli imprenditori medici, ha limitato la produzione di nuov
i medici in questo paese opponendosi piani per nuove scuole di medicina. Limitan
do il numero di medici pro capite della nazione, ha incoraggiato la creazione di
commissioni mediche ad un livello artificialmente elevato. Medicina "Free" negl
i Stati Uniti ha fornito eccellente ???? per i redditi pi bassi e le fasce di red
dito superiori, ma le tasse sono state semiprohibitive per molte persone della c
lasse media nella nostra popolazione. Un altro problema oggettivismo riesce a ri
solvere il dilemma divario di reddito. Come i medici guadagnano pi soldi rispetto
ai loro omologhi non qualificati, di cui hanno bisogno i pazienti pi ricchi e pi
ricchi o di lavorare pi a lungo e pi ore o per dare sempre meno ???? per ogni pazi
ente. Con la medicina socializzata, il medico non pu diventare un milionario, ma
avr un sacco di pazienti e di essere realizzare il suo giuramento di servizio piu
ttosto che giocare a golf nella speranza di sedurre un nuovo ricco paziente di p
agare i suoi alti tassi. Se un medico sta facendo solo il suo lavoro per i soldi
, non vorrei lo voglio per il mio medico. Ancora una volta, Rand ritiene monolit
icamente che l'unica motivazione delle persone il denaro.
Locali tautologico. La maggior parte, la base filosofica dell'oggettivismo di Ra
nd sembra essere il pensiero tautologico. Questo non cos insolito, dal momento ch
e si basano la maggior parte dei `ismi ', in fondo, sulle definizioni puri e le
proposizioni, che ritengono essere" vera ", sono solo vero perch dicono che sono.
Oggettivismo di Rand, tuttavia, sostiene che razionale e empirica: che i suoi p
rincipi sono vere, perch in ultima analisi, si riferiscono alla realt, per come st
anno le cose, e sono quindi palesemente collegati con i fatti del comportamento
umano e del mondo. Si potrebbe quindi aspettare che l'oggettivismo non sarebbe f
ondamentalmente tautologico o di definizione. Ma ! I suoi locali tautologiche gen
erali saranno esaminati pi avanti in questo libro. Qui vorrei sottolineare alcune
delle pensiero tautologico in filosofie economiche di Rand. 1. Il nucleo filoso
fico credo capitalista di oggettivismo sembra essere
incorporato in questa sezione Ayn Rand Non esiste una cosa come "il diritto ad u
n lavoro" solo il diritto alla libera esiste commercio. Una persona ha il diritt
o di accettare un lavoro se un'altra persona sceglie di assumerlo. Il "diritto a
lla casa" non existonly il diritto di libero scambio e il diritto di costruire u
na casa o per acquistarlo. Solo coloro che scelgono di avere un salario "giusto"
o un prezzo "equo" hanno il diritto di pagare, assumere qualcuno, o per acquist
are il suo prodotto. Solo il diritto di produrre latte, scarpe, film, o esiste c
hampagne perch i produttori scegliere per la loro fabbricazione e nessuno ha il d
iritto di produrre loro stessi. Non ci sono "diritti" degli agricoltori speciali
groupsof, di lavoratori, di imprenditori, di lavoratori, dei datori di lavoro,
di

il vecchio, del giovane, del nascituro.. Ci sono solo i diritti di Manrights pos
seduti da ogni singolo uomo e tutti gli uomini in quanto individui, "(1964) Ques
ta una dichiarazione tautologica per diversi motivi: uno lodevole per Ayn Rand p
er cercare di rintracciare i diritti delle persone. a
diritti posseduti da ogni singola persona e da tutte le persone come individuals
since che almeno ci danno una base coerente per i diritti umani. Ma come pu esser
ci da parte di tali diritti universali tranne per definizione? Come notato prima
, la radice di "destra" "legge", cos i diritti sono solo ci che la societ sceglie,
non mandati da dei o natura. Quello di destra "inalienabile" che la maggior part
e tutti sono d'accordo su una persona che sembra avere il diritto di vivere. Ma
anche che pu essere legittimamente abrogato: come quando John uccide Jim perch Jim
lo sta attaccando e pu eventualmente uccidere John o quando un gruppo di persone
unirsi per proteggere i suoi case e terre da invasori esterni o quando l'eserci
to di un governo combatte contro l'esercito di un altro governo. Cos, anche il di
ritto umano di vivere non completamente incondizionato e inalienabile. b. Per og
ni singolo essere umano di avere esattamente gli stessi diritti fondamentali sar
ebbe
probabilmente dire per tutti noi per essere veramente uguali in capacit, l'et, la
forza, moneymaking propensione, ecc Per se siete molto luminoso e forte e capace
e sono molto stupido e debole e incompetente, e ci sia teoricamente avere lo st
esso" diritto "di produrre e vendere beni, l'uguaglianza di questo" diritto "ver
amente significativo? Non vuoi, a causa delle proprie capacit superiori, invariab
ilmente il
"Diritto" di mettermi fuori mercato, mentre io, al contrario, poca "diritto" per
prodotti fuori e vendere in quantit superiore? c. Se tutte le persone hanno, per
cominciare, la parit dei diritti, che cosa succede non appena
come alcuni di loro guadagnare amici e alleati e altri no? Se Jones, perch ha gli
occhi azzurri e capelli biondi, o perch era nato in una famiglia amichevole, gua
dagna tanti amici nel corso della sua vita e Smith in qualche modo guadagna molt
o poco, "giusto" di Smith a competere con Jones per il socio-economico favori di
altri che vanno a fargli molto bene? d. Ayn Rand corretta su ci sia una cosa co
me "diritto a un
lavoro "a meno che le persone, in una data comunit, concordare questo diritto. No
n vi alcuna ragione per cui qualcuno dovrebbe, dovrebbe, o deve avere il diritto
di lavorare quando sono forti e robusti. Ma se le persone di qualsiasi comunit s
ostengono che tutte le persone forti e robusti hanno diritto al lavoro e che nes
suno di loro deve essere discriminati (perch sono stupidi, incompetente, o qualsi
asi altra cosa), allora queste regole conferiscono l'individuo il diritto ad un
lavoro in questa comunit. Naturalmente se la comunit non pu creare posti di lavoro,
che a destra discutibile. Tale diritto non fategiven o ricevuta da Dio chiarame
nte peoplegiven. E pu sempre essere cambiata in tempi e luoghi diversi. Per lo st
esso motivo il "diritto di libero commercio" peoplegiven, troppo! Ayn Rand sembr
a credere che l'essenza della natura o l'umanit per il diritto di libero commerci
o di esistere, ma palesemente non . Se la gente, in una data comunit, desiderano e
seguire la loro vita economica dai principi del libero commercio, possono fare t
ali norme e, dopo aver superato queste regole, individui in questa comunit, allor
a hanno il
diritto di libero commercio. Ma non solo perch sono umani, perch sono vivi, o perc
h il libero commercio senza dubbio buona. Questi possono essere buone ragioni per
cui una comunit passa regole di libero scambio. Ma se non lo fa passare tali nor
me, "diritto" delle persone di impegnarsi in libero scambio inesistente e pu esse
re facilmente abrogata. Se Rand sta parlando di diritto morale, lei ancora solo
per definizione affermare, in un senso morale, che le persone non hanno il dirit
to a un lavoro, ma non hanno "i diritti dell'uomo", qualunque esso sia. Per defi
nizione simile, si potrebbe dire esattamente il contrario, e potrebbe chiamare q
uasi ogni umano diritto morale, immorale, o non morale. Dal momento che "morale"
significa semplicemente ci che meglio per la comunit nel lungo periodo, ad afferm
are che i suoi principi sono i migliori nel lungo periodo richiede la prova che
lei non pu dare dal suo sistema, per sua stessa ammissione, non mai esistito. Per
affermare la propria politica buona perch buona tautologico e di natura religios

a. Se esistono diritti morali inalienabili, nessuno, compreso Rand, ha dimostrat


o in modo inequivocabile quello che sono. e. Tutti i "diritti umani", poi, tra c
ui i "diritti" di godere di un salario equo, a
riceveranno un prezzo equo, di consumare i beni sono condizionali, limitate, e s
elfimposed fintanto che le persone vivono in gruppi sociali. Per questi diritti
sono regole di gruppo. E 'chiaramente il gruppo che "d" diritti per l'individuo e
li pu togliere. Per Rand ei suoi seguaci oggettiviste per impostare come "vera"
e inalienabile quella particolare "giusto", che noi chiamiamo il "diritto del li
bero scambio" palesemente di definizione solo un'affermazione, non una prova. Al
fred Korzybski avrebbe chiamato che pretendono una generalizzazione arrant! A su
o parere, Rand e gli oggettivisti sarebbero
"Unsane" perch ignorano la realt nella scelta di un universo fantastico, (Korzybsk
i, 1933). Quando Rand dice che gli esseri umani sono esseri umani, perch essi "ha
nno il diritto incontestabile di libero scambio", ha in realt significa: "Perch io
, Ayn Rand, dico di possedere il diritto inattaccabile del libero scambio e siet
e umani a causa di esso." Lei riesce a raccogliere alcuna prova empirica per cui
necessario disporre di questo diritto (anche se pu presentare qualche prova che
sarebbe auspicabile, se si ha avuto esso). Quindi, lei davvero tautologicamente
affermando: "Avete il diritto di libero commercio, perch si ha il diritto di libe
ro scambio." Allo stesso modo, tutti gli altri "diritti" economici di base, che
insiste sul fatto che le persone in possesso di alcun fondamento nella realt ogge
ttiva o logica. 2. Rand definisce tutti gli svantaggi del capitalismo come causa
ti da
controllo governativo noncapitalistic. Cos, lei) afferma che in base a fatti stor
ici, tutti i mali popolarmente attribuiti al capitalismo sono stati causati, han
no richiesto e reso possibile, solo da controlli governativi imposti sull'econom
ia. (1961b). Controllare i fatti e scoprirete se il libero scambio di controlli
governativi stato responsabile per le presunte iniquit del capitalismo. Quando si
sente che il capitalismo ha avuto la sua occasione e non riuscito, ricordare ch
e ci che in definitiva fallito era una economia capitalista "mista". Controlli ca
usato il suo fallimento. Possiamo salvare solo salvare il capitalismo, non costr
ingendolo a ingoiare un full, "vetro miscelato del veleno che sta uccidendo." Qu
esto ridicolo per diversi motivi:
a.
Rand sostiene che il capitalismo puro non mai esistito, ma solo un "misto"
economia capitalista e tuttavia lei afferma dogmaticamente che tutti i mali di q
uesta economia "mista" sono stati causati, hanno richiesto e reso possibile solo
dalle parti non capitalistiche della miscela. Si presume che i mali di un'econo
mia capitalistica mista sono causate dagli elementi "o noncapitalistic" controll
ate di questa economia. b. Rand non prende nemmeno in considerazione la possibil
it che il capitalismo stesso
provoca mali, e che i controlli non capitalistiche possano migliorare questi mal
i. Lei dice che dovremmo verificare i fatti e scoprire quale dei due opposti com
mercio principlesfree politico o governo controlswas responsabile per presunta o
missione del capitalismo. Ma lei non presenta fatti. c. Ayn Rand sembra signific
are che il capitalismo buono perch buono
e che il controllo del governo un male perch male. Lei afferma che un bicchiere m
isto di veleno sta uccidendo il capitalismo e che il veleno il controllo del gov
erno. Perch? Bene, perch lei sostiene che il veleno il controllo governativo. d. S
illogismo completo di Rand sembra essere: "Il capitalismo del tutto buono
e il controllo del governo del tutto cattiva economia capitalistica contemporane
a ha una considerevole quantit di controllo del governo mescolato con puro e sant
o capitalismo quindi tutto ci che sbagliato nel capitalismo contemporaneo deve es
sere nei controlli governativi che hanno fatto in una miscela diabolica. "e. Il
reclamo potrebbe proprio essere facilmente fatta da comunisti: Quando si sente
che il collettivismo ha avuto la sua occasione e ha fallito, ricordare che ci che
in ultima analisi,
fallito era una economia mondiale "mista". Non abbastanza controlli hanno causat
o il suo fallimento. Possiamo salvare solo di risparmiare il collettivismo, non
costringendolo a ingoiare un full, "vetro miscelato del veleno che sta uccidendo

." Vista di 3. Rand di denaro molto di definizione e quasi interamente divorziat


i
dalla realt. Cos, il suo eroe, Francisco d'Anconia stati in Atlas Shrugged, "Il co
dice di uomini buoni al commercio per mezzo del denaro. Ma il denaro si basa sul
la assioma che ogni uomo il proprietario della sua mente e il suo sforzo," (1957
). Se hai i soldi, nessun potere pu prescrivere il valore del vostro sforzo, tra
nne la scelta volontaria di persone che sono disposti a scambiare voi il loro sf
orzo. Solo soldi che permette di ottenere per i vostri prodotti e le vostre prod
otti del lavoro che si desidera dagli altri. Solo offerte che sono di reciproco
interesse di giudizio non forzata dei commercianti sono permesse dal denaro. Alt
re affermazioni! Finzione reale! In realt, cos come stato detto che i romanzi di A
yn Rand leggere come tratti filosofici nonfictional, potrebbe ancor pi giustifica
to affermare che i suoi scritti nonfictional leggere come narrativa romantica! A
lcuni tautologiche, affermazioni antiempirical nelle citazioni di cui sopra sono
i seguenti: a. Le persone di buona volont possono o non possono scambiare per me
zzo del denaro, dal momento che
ci sono vari altri modi in cui possono commerciare. Ayn Rand pone apparentemente
, per, che se si scambi dal denaro si , per ci stesso, una persona di buona volont.
Per definizione, piuttosto che da prove empiriche, lei fa il commercio e la buon
a volont equivalente.
b.
Il denaro di certo non riposa sul assioma che ogni persona il
proprietario della sua mente e il suo sforzo. Il denaro solo carta o di metallo
con un simbolo che rappresenta il lavoro e / o di materiali per i quali possibil
e barattare esso. E 'utilizzato perch pi facile per il commercio mediante soldi ch
e per mezzo di baratto, e perch spesso pi efficace di utilizzare i soldi che cerca
re di scambiare le merci direttamente ai servizi. c. L'assioma che tutti gli uom
ini sono il proprietario della loro mente e lo sforzo
puramente di definizione e non collegati alla realt. In realt, ogni essere umano s
embra di apprendere e di pensare e di ottenere dal suo lavoro in gran parte attr
averso l'aiuto collaborativo e culturale di altri. d. Forse in un libero mercato
di produttivit (cio, angeliche) commercianti,
denaro consente alcun potere di prescrivere il valore del vostro sforzo, tranne
la scelta volontaria della persona che disposta a scambiare voi il suo sforzo in
cambio. Ma sotto capitalismo reale possibile utilizzare i soldi per il baratto
e ancora costringere un'altra in commercio con voi, e di farlo a suo svantaggio,
perch lo minacciano fisicamente, lo ricatto, si rifiutano di approvare lui, o co
munque lo vincolano. e. Forse in utopico capitalismo denaro avrebbe permesso di
ottenere per
i vostri beni e il vostro lavoro esattamente quello che varrebbe la pena alla ge
nte che li avrebbe acquistare. Quasi ogni sistema immaginabile di capitalismo re
ale, tuttavia, comprende tutti i tipi di minacce e ricatti, e se si vuole mentir
e, imbrogliare, costringere, e utilizzare altri mezzi di "persuasione", il siste
ma consente ordinatamente di usarli quasi al contenuto del vostro cuore. Non cer
tamente unico in questo respectyou pu
anche prevaricare e rubare sotto il collettivismo. Ma il capitalismo, soprattutt
o forse tutti gli altri sistemi economici, che hanno ampiamente prevalso nella s
toria umana, favorisce e consente vari tipi di truffa e coercizione, in modo che
si pu facilmente ottenere per i vostri beni e il vostro lavoro pi di quello che v
algono per le persone che comprano li. E pensare che il denaro permette non offe
rte ad eccezione di quelli che porta al reciproco vantaggio dalla sentenza non f
orzata dei commercianti follia. Esiste denaro in economie capitalistiche, tooinc
luding schiavo e economiesand collettivista in tali sistemi permette certamente
offerte, che non sono reciprocamente vantaggiose o fatto secondo il giudizio non
forzati dei commercianti. Anche nel capitalismo relativamente libero, i soldi s
i limita a consentire reciproco vantaggio dalla sentenza non forzata dei commerc
ianti fine necessaria difficilmente esso. Se io guadagno influenza politica, o s
ono un membro di una potente famiglia socialmente, o acquisire il monopolio, per
esempio, il settore taxi in una data citt, posso facilmente ti costringono a dar
mi pi soldi di quanto si pensi equo per merci varie e servizi che offrono e posso

sicuramente commerciare con voi pi a mio vantaggio della tua. Il denaro potrebbe
consentire agli operatori di una sentenza non forzato per il loro beneficio rec
iproco nelle loro offerte, ma l'unico modo per garantire la loro negoziazione co
n l'altro in modo equo e reciprocamente vantaggioso quello di concedere loro san
tit. Questo, in sostanza, ci che Rand li concede in un libro, Capitalismo, The Unk
nown Ideal. In una interessante recensione di questo libro, Honor Tracy fa notar
e che a Londra, Hyde Park nel 1930 fanatici che ha denunciato una cosa e un'altr
a divinizzato gareggiavano in fervente follia. Dice la signora Tracy: "Un tipo c
'era
ancora nuttier del resto, vale a dire, colui che sapeva quello che c' di sbagliat
o con l'umanit e, solo dei suoi compagni, stato in grado di metterlo a destra. "(
1966). Il tono del libro di Rand, con la sua veemenza monomaniaco, molto simile
a quella. dei pensatori in Hyde Park Tracy continua a dire: "Dove gli uomini d'a
ffari sono interessati, le sue idee sono romantiche davvero. Le loro menti sono
razionali, creative, inviolata (a questo punto, per qualche ragione, si trascina
in Galileo), si distinguono per la libert, la civilt, il progresso, la gioia: for
mano l'elite della societ, se notas Valery ha detto che l'Europa did` la partie p
rcieuse du monde '. una visione che alcuni di noi vorrebbero esplorare in modo pi
approfondito. Appendice, ci dice esattamente dove questi paragoni si trovano, sa
rebbe stato pi accettabile "(1966) Il denaro di per s una merce il cui valore cost
antemente. cambiato da forze incontrollabili. valute falliti e l'inflazione / de
flazione sono la prova di questo. Inoltre, Rand trascura completamente il fatto
che il denaro per s una merce e soggetto alla legge della domanda e dell'offerta
per esso. Se siete su un gold standard , poi l'offerta di oro molto al di fuori
del controllo degli individui che producono beni e servizi. Tuttavia, l'offerta
di oro colpisce drasticamente la loro ricchezza relativa, in termini di potere d
'acquisto. Ad esempio, le economie di tutto il mondo occidentale erano stagnanti
nel 1500 prima della scoperta d'oro del nuovo mondo. Non c'era oro per comprare
la produzione nuovo o ampliato quindi non c'era produzione nuovo o ampliato. L'
infusione di oro dal nuovo mondo ha dato la gente i soldi per comprare di pi e qu
indi mettere pi persone a lavorare. Tuttavia, a causa di che sei stato
pi oro, l'oro andato gi in valore, comprare meno beni e servizi di prima. Lo stess
o vale di carta moneta. Se il governo non stampa abbastanza denaro per sostenere
l'acquisto di nuovi e pi prodotti, allora o questi nuovi prodotti non sono prodo
tti o altri prodotti che sono stati arrestati sono di essere prodotta. Se le sta
mpe governo troppi soldi, poi il denaro in circolazione scende in valore quello
che noi chiamiamo l'inflazione. Il denaro soggettiva, non oggettiva per natura i
n quanto il valore determinato da atteggiamenti delle persone. Quindi la sua aff
ermazione che il denaro in qualche modo un arbitro obiettivo di tutto ci sciocco.
Inoltre, i singoli capitalisti sono in gran parte ignorano macroeconomia e econ
omia del lavoro. Dal momento che, sotto il capitalismo, dirigono l'economia, abb
iamo il cieco che guida il cieco, pregiudicata dal capitalismo solo selfinterest
s a breve termine. Imprenditori individuali non possono controllare l'intera eco
nomia con le loro azioni individuali e sono quindi costretti ad utilizzare minim
o comune denominatore di competere cos le loro imprese a sopravvivere. Se si tien
e i clienti di un altro settore di lavoro, ci non significa che i lavoratori del
settore, acquistano i propri prodotti. Come il corridore pi veloce, che sopravviv
eranno se i loro concorrenti non riescono, per qualsiasi motivo, non necessariam
ente per la produzione di un prodotto o un servizio scadente .. blocco Internati
onal e lagtime sono fatti. Se l'americano stimola la sua
i lavoratori con i soldi spesi acquistare merci provenienti da paesi che non com
prano le nostre merci, questa stimolazione aiuta un altro paese, e fa male la no
stra. Produzione Frivolous piuttosto notevole produzione / sostenibile un risult
ato inevitabile del capitalismo. Sempre pi persone devono essere impiegati in ci c
he non necessario
dal momento che le macchine saranno portati in per sostituire lavoratori. Alcune
paure psicologiche innato causati dal capitalismo. 1) Si pu fallire in qualsiasi
momento. 2) e il futuro tutta la tua famiglia sono sempre in gioco. 3) Selling
promuove "rating", "bisogno" e altalene selfesteemmood sulla base di altri vista
voi percepite. Inoltre, dopo i propri bisogni sono soddisfatti, il denaro diven

ta un peso per s. Se uno ha pi soldi e / o beni di quanto si possa utilizzare, si


deve spendere tempo a preoccuparsi, il mantenimento, la conservazione, l'assicur
azione dei beni, ecc Questi non sono compiti che indisturbati persone godono. In
oltre, con una grande quantit di denaro rende un bersaglio per coloro che voglion
o o hanno bisogno. Pertanto, sempre pi denaro e le merci possono essere in contra
sto con la sopravvivenza, la sicurezza, la parte della mente, e vere amicizie. P
er fissarsi su denaro come unica misura del "buono" disturbato. Come esempio iro
nico di come il capitalismo si corrompe quasi inevitabilmente, perch gli esseri u
mani sono molto pi interessati a profitto di quanto non siano in sforzo produttiv
o, il numero di marzo 1968 La Objectivist ha annunciato che anche il Branden Ins
titute Nathaniel aveva compromesso i suoi principi, al fine di prendere in qualc
he soldo in pi. Dopo logicamente essendo una societ puramente scopo di lucro per i
l primo decennio della sua esistenza, e dopo scoraggiare le donazioni taxexempt
alla sua causa, questo oggettivista Istituto istituito una Fondazione senza scop
o di lucro societ per il nuovo intellettuale, con Nathaniel Branden e Leonard Pei
koff come fiduciari, e l'aveva accettata come organizzazione taxexempt dagli Sta
ti Uniti Internal Revenue Service, in modo che la gente potesse fare deduzioni n
ontaxable per aiutare portare avanti il ??suo lavoro. Questa procedura richiede
chiaramente vantaggio di "welfare state" tattiche, anti
capitalistica in senso ideale, e ben dimostra che i capitalisti pi pure quasi sem
pre corrotta dal richiamo di facili guadagni monetari, invece di attenersi al la
voro realmente produttivo. Se anche Branden e Rand devono guardare alle donazion
i e altruismo per il supporto, il capitalismo puro davvero un ideale realizzabil
e? Dalla precedente analisi, si pu vedere che in molti modi, che ho delineatedas
cos come in molti altri, che sarebbe superfluo esaminare la relazione tra le teor
ie di Ayn Rand del capitalismo, del libero mercato, il denaro, e il valore del l
avoro di realt empirica praticamente nulla. Teoria economica di Rand composto da
un non verificate (e spesso non verificabili) assioma dopo l'altro, per un impor
to enorme tautologia. Si tratta di un sistema di economia religioso o religiosit
economica. Presenta alcuni argomenti sophomoric favorendo il capitalismo ed di a
lcun vantaggio per l'individuo che crede, per motivi pi solidi e empirici, che il
capitalismo pu avere svantaggi, ma che comunque un tipo superiore di economia. S
emmai, dovrebbe essere di grande conforto ed aiuto per i collettivisti rabbiosi,
che possono facilmente minare la sua credos, e quindi pu falsamente convertire a
lcuni individui ai propri principi a volte religiose: che il collettivismo ha po
chi difetti e innumerevoli virt. In sostanza, l'economia Randian un gioco di paro
le intellettuale e uno poco emozionante a quello! Capitolo 4 Il Randian View of
Politics
Vista di Ayn Rand della politica, come ci si aspetterebbe, si integra strettamen
te con la sua visione dell'economia. Vediamo brevemente in considerazione alcune
delle sua principale vista politico e mostrare come sono empiricamente insosten
ibile, e il modo in cui sono essenzialmente derivati ??da tautologiche, locali t
eologicamente orientati. Irrealismo e antiempiricism. La quasi totale mancanza d
i realismo ed empirismo nell'atteggiamento oggettivista verso la politica esempl
ificato in osservazione di Ayn Rand che il miglior personaggio politico che emer
ge da cinquant'anni Barry Goldwater (Guarda magazine, 1964). Chiunque con quel t
ipo di acume politico difficilmente essere attendibile per quanto riguarda le su
e opinioni politiche generali, non direste? Tuttavia, anche se posso perdonare R
and per questo passo falso, mi permetta di interrogarla filosofie politiche per
altri motivi. Vale a dire: 1. Lei insiste, "Per negare i diritti di propriet sign
ifica trasformare gli uomini
in immobili di propriet dello Stato. Se si sostiene il "diritto" di "ridistribuir
e" ricchezza prodotta da altri che sostengono il "diritto" di trattare gli esser
i umani come bene mobile, "(Rand, 1964). Se vero che alcuni stati collettivisti
sentono di avere il" diritto "per trattare una persona come un bene mobile, o, a
lmeno, per sottomettere alcuni diritti a quelli dello stato, non affatto vero ch
e tutti i collettivisti sono in questa categoria. Gli uomini che gestivano il XI
X secolo colonie comunisti in America erano pi interessati nel preservare i dirit
ti del singolo cos come il sociale
Darwinisti, che in diversi momenti nel corso del XX secolo controllava Russia, G

ermania, Svezia, e vari altri paesi civili. Molti capitalisti hardshelled sembra
avere molto meno preoccupazione di preservare i diritti della persona che innum
erevoli socialisti. 2 .. Rand: "Il diritto alla vita la fonte di tutto il rights
and
diritto di propriet il loro unico attuazione. Senza diritti di propriet, non altri
diritti non sono possibili ", (1964). Dal momento che le persone sostengono le
loro vite dal proprio impegno, chi non ha diritto al prodotto del suo sforzo non
ha i mezzi per sostenere la sua vita. Le persone che producono, mentre altri di
spongono. dei loro prodotti sono schiavi che ho altrove in questo libro ha sotto
lineato l'estrema bigottismo di questa affermazione Qui vorrei solo notare:.. Pi
uttosto ovviamente, persone in paesi collettivizzate, come
l'ex Unione Sovietica, che non hanno diritti reali immobiliari, hanno molti diri
tti politici. b. Ancora pi evidente, individui senza il diritto alla
prodotti che producono in questi paesi quasi morire di fame! c. Reale schiavit ch
iaramente esisteva negli Stati Uniti fino a quando la
Warand Civile siamo stati, nel corso della sua esistenza, un paese decisamente c
apitalista!
3.
Rand continua: i diritti delle persone possono essere violati solo
l'uso della forza fisica. (1964). Solo con la forza fisica pu una persona privare
un altro della sua vita, o schiavizzare il suo, o rubare il suo, o impedirle di
perseguire i propri obiettivi, o costringerla ad agire contro il proprio giudiz
io razionale. Che fantasia! Forza economica il parexcellence potere per privare
un altro della sua vita (da fame a morte o incoraggiandola a suicidarsi a causa
di perdite economiche o privazione), per schiavizzare il suo, rubando lei, imped
endole di perseguire i propri obiettivi, o costringendola ad agire contro il suo
proprio giudizio razionale. La forza fisica di oggi, raramente utilizzato per q
uesti scopi in paesi come il nostro, ma economica coercizione costantemente util
izzato per questi fini. 4. Rand insiste, "Lo scopo della legge e del governo il
tutela dei diritti individuali "(1964). E 'certamente! Ma la storia ci mostra ch
e la guerra e l'acqua di controllo erano le finalit originarie di legge e di gove
rno. Inoltre, la protezione dei diritti individuali solo uno scopo importante. L
a legge e il governo oggi sono costantemente impiegato per proteggere gruppo, no
nch i diritti individuali per favorire lo sviluppo economico di un paese per espl
orare gli aspetti inesplorati dell'universo, come i pianeti nello spazio esterno
, che gli individui non sono suscettibili di esplorare con le proprie limitate r
isorse a stabilire trattati politico-economiche tra diverse nazioni e per gli al
tri
scopi. Forse non troppo saggio per i governi a intraprendere tutti questi obiett
ivi, ma lo fanno. Ed sciocco per Rand o di ignorare questo fatto o sostengono ch
e essa sola la fonte di tutto il male che dilaga nel mondo contemporaneo. 5. Qua
ndo le persone non seguono di Rand politico (o economico o
) ideologia sociale, li accusa subito di essere confuso e confuso e di non avere
ideologia a tutti. Cos, si legge: "La risposta vergognosa e terrificante : non c'
corrente ideologica oggi non c' ideologia.". Inoltre, non ci sono politici princi
pi, teorie, ideali, o la filosofia, nessuna direzione, nessun obiettivo, nessuna
bussola, nessuna visione del futuro, nessun elemento intellettuale della leader
ship (1966). Questo drammatico fesserie perch: a. Secondo la filosofia di Rand, l
a gente eMote e agire
sulla base del loro valore sottostante systemstheir filosofie (anche se spesso o
scuro e indefinito). Rand segue la citazione di cui sopra con: "?.. Ci sono elem
enti emozionali che dominano la cultura di oggi S One Paura" Purtroppo, ha ragion
e. I repubblicani e l'amministrazione di George W. Bush hanno usato il terrorism
o, la guerra, la religione, l'economia e per fare e mantenere gli americani, e i
l mondo timorosi, mentre disumanizzante tutto ci che li oppongono. Ma se la gente
ha paura, devono avere qualche idea, qualche vista, che li rende paura. Cos, ovv
iamente, hanno un po 'di filosofia.
b.
Quando le persone non hanno alcun senso particolare, obiettivo, bussola,
o visione del futuro, allora si potrebbe dire che hanno un miope, filosofia edon

istica: "Vivere per oggi, per domani si pu morire!" O forse hanno una linea di mi
nor resistenza filosofia: "E 'troppo difficile per me pensare coscientemente e c
oncertata su di me e il mondo, o io non riesco a farlo, o sono in grado di utili
zzare molto bene a causa di forze al di l mia il controllo, cos mi prende le cose
nel modo pi semplice e affrontare la vita con un minimo di pianificazione consape
vole ". Ma questi, naturalmente, sono filosofie. Persone tenere certi valori, co
mpresi i valori politici. Il solo fatto che la loro politica principi, teorie, i
deali, o la filosofia non sono quello richieste Rand, difficilmente provi che es
si non hanno alcuna. c. Rand accusa costantemente nonobjectivists dell'essere
spensierato, poco intellettuale, o unphilosophic, perch lei e gli oggettivisti qu
indi hanno la possibilit di mostrare come sommamente filosofica sono. Essi non so
lo hanno un punto di vista esplicito e welldetailed, ma vorrebbero essere conosc
iuto come l'unico gruppo che ha un credo tale netta. Lei dimentica, ovviamente,
che ci sono un sacco di altre religioni con vangeli altrettanto wellformulated.
In ogni caso, il pi "confuso" e inspiegabilmente ideologico pu dimostrare che i gr
uppi non sono oggettivisti, lei il pi sicuro e pi superiore e la sua
seguaci si sentono con il proprio gliente inanitiesa segno sicuro di un compless
o di inferiorit subliminale. 6. Rand cos antiempirical che in generale, lei ha poc
o
difficolt a sostenere una dottrina politico-economiche, anche dopo che lei ha ste
ssa convocare prova definitiva di contraddirla. Cos, Nathaniel Branden afferma, "
Ci che Ayn Rand stabilisce che la separazione di Stato e di economia un principio
che definisce il capitalismo," (1965b). Questo, a dir poco, una strana affermaz
ione, quando Rand punto contemporaneamente che il capitalismo puro e libero merc
ato puro non sono mai esistito nella storia umana, proprio perch i controlli gove
rnativi continuano a interferire sul libero mercato e renderlo pi libero. Il capi
talismo che presumibilmente definita dalla separazione fra Stato ed economia, qu
indi, ovviamente un ideale impossibile o un mito. 7. Stati Ayn Rand: "L'unico ob
bligo` 'coinvolto in
diritti individuali un obbligo imposto, non dallo Stato, ma dalla natura della r
ealt (cio, per la legge d'identit):. consistenza "(Rand, 1962), il che significa l'
obbligo di rispettare i diritti degli altri, se si desideri propri diritti siano
riconosciuti e protetti Rand stabilisce le definizioni qui che non sono coerent
i con le regole del vivere nel mondo intorno usthough possono essere logicamente
coerente con le proprie assiomi basate unempirically Cos..:
a.
Secondo il dizionario Webster New World, l'obbligo
significa: (1) il contratto, promessa, la responsabilit morale, ecc, vincolante.
(2) un dazio imposto legalmente o cosa socialmente che si tenuto a fare a seguit
o di un contratto, promessa, la responsabilit morale, ecc (3) il potere vincolant
e di un contratto, promessa, la responsabilit morale, ecc Ovviamente, da queste d
efinizioni, chi vive in un determinato Stato ha qualche tipo di contratto tra lu
i e lo Stato. Essa, da un lato, protegge e lo aiuta e lui, d'altra parte, si imp
egna a rispettarne le regole. Di conseguenza, lui ha un "obbligo" per lo stato i
n cui risiede volontariamente quando impone alcune restrizioni. Ricordate che i
"diritti" sono solo le leggi o regole che la societ d i suoi singoli membri. Una s
ociet potrebbe essere meglio dare i suoi membri alcuni diritti, ma l'onere della
prova di una affermazione cade sulla assertore e Rand non ha fornito una prova d
el genere. b. La legge di identit o di coerenza fa vi condurr alla
credi che se si desidera avere il proprio individualismo e i Suoi diritti ricono
sciuti e tutelati, meglio rispettare i diritti degli altri e questa stessa legge
di realt che porta a credere che se si vuole essere protetti dallo Stato che ci
si meglio seguire le sue regole. Una volta che si decide di accettare benefici s
tatali, probabilmente anche sceglie di sacrificare alcuni dei vostri diritti ind
ividuali alle decisioni statali. Come Rand
si aspetta che a bastone alla legge di identit e non accetta di cedere parte del
vostro individualismo per la protezione dello Stato e l'aiuto, io non lo so! c.
Come al solito, perch lei considera "stato" una parola sporca, Rand
avrebbe preferito vedere la persona come essere obbligato ad una "natura della r
ealt" piuttosto vaga che ad uno specifico "stato". Ma se si conformi alla ex e an

che scegliere di vivere in uno stato particolare, temo che, willynilly, meglio c
onformarsi alle norme statali troppo! Non si pu avere un "obbligo" con la "natura
della realt" a tutti in quanto non vi alcuna persona o cosa con cui contrarre ta
le obbligo. Si potrebbe compromettere o non come bene fuori se facciamo certe co
se in natura, ma non un contratto con qualsiasi mezzo. 8. Perch vede statalismo c
ome tutti i cattivi, e non
statalismo (! che a quanto pare non mai esistita in tempi moderni) come tutti i
buoni, Rand scrive falsi affermazioni come questa: "statalismo un sistema di vio
lenza istituzionalizzata e della guerra civile perpetua Lascia uomini per scelta
, ma per lottare per cogliere powerto politico. rob o essere derubati, di uccide
re o essere uccisi." (1966b). Perch questa affermazione falsa? Perch: a. Statalism
o stato con noi per molte generazioni e in
alcuni casi ha portato alla violenza istituzionalizzata e la guerra civile perpe
tuo e in altri casi non ha. Secondo il dizionario, statalismo consiste di "princ
ipio o la politica di concentrazione estesi controlli economici, politici, e rel
ative allo stato a costo di
libert individuale. "Se questo cos, allora lo statalismo esistito nell'antica Grec
ia e in Cina, tra le molte trib indiane d'America, nei moderni paesi scandinavi,
e negli Stati Uniti e Gran Bretagna nel XX secolo. In tutti questi casi non ha h
a portato alla violenza istituzionalizzata e la guerra civile perpetua. In realt,
alcuni paesi meno statalisti (come l'India) hanno avuto pi la violenza e la guer
ra civile che alcuni paesi pi statalisti (come la Gran Bretagna) hanno. b. Anche
sotto statalismo, gli uomini hanno altre scelte rispetto a
combattere per conquistare il potere politico. Essi possono abbastanza facilment
e ricorrere a manovre politiche (come fanno in paesi democratici cosiddetti) che
non possano dimostrare la loro competenza eccezionale e arrivare al potere in q
uesto modo essi possono sopravvivere i loro avversari possono guadagnare adepti
scrivendo e parlando ampiamente e possono utilizzare vari altri mezzi di vincere
il potere di chi ce l'ha. c. Sebbene Ayn Rand continua dicendo che "non ci pu es
sere
la pace all'interno di una nazione schiava, "(1966b), questo palpabilmente falso
. La schiavit e semislavery sono esistiti nel mondo per molti secoli e alcuni sta
ti schiavisti hanno avuto pace per decenni e secoli alla volta, mentre molti sta
ti nonslave sono stati coinvolti in. guerre interne ed esterne continue guerre s
tatalismo esige un paese libero non fa, afferma Rand (1966b) Altro magniloquenza
Molti paesi democratici ricorrono alla guerra pi di quanto non facciano le nazio
ni statalisti.!:
perch hanno poca terra e una grande popolazione perch i loro leader eletti preferi
scono coinvolgerli in guerra che andare fuori del potere si perch molti dei loro
legislatori sono emotivamente immaturo e per vari altri motivi. 9. Rand di ignor
are dei fatti storici spesso sorprendente. Lei
scrive, per esempio, "fino a quando gli uomini sono soggiogati con la forza, si
troveranno a combattere indietro e usare le armi a disposizione." (1966b). La st
oria ha innumerevoli casi in cui ci non stato vero. I servi e contadini europei,
che erano per secoli soggiogati con la forza, raramente ricorso a rivolte contro
i loro oppressori. Gli schiavi in ??tempi antichi e moderni hanno solo occasion
almente ribellati. Gli ebrei sotto il nazismo, gli imprenditori e gli agricoltor
i sotto il dominio sovietico, la popolazione sotto i dittatori sudamericani con
calma e passiva, per la maggior parte, portavano la loro sottomissione con la fo
rza e ha fatto praticamente nulla per combattere. Forse dovrebbero avere, ma non
lo fecero. Estremismo. Objectivist estremismo politico altrettanto dilagante e
cos male come estremismo economico e generale. Ecco alcuni esempi: 1. Ayn Rand co
s violentemente contrario alla maggior parte dei pacifisti
perch, essi hanno degli ideali a cui lei non condivide, insieme ad alcuni ha does
that dichiara che questi stessi movimenti per la pace non si oppongono dittature
le opinioni politiche della loro
membri spaziano attraverso tutte le sfumature dello spettro statalista, dal welf
are statalismo, al socialismo, al fascismo, al comunismo. Pensate al saccheggio,
la distruzione, la fame, la brutalit, i campi di lavoro forzato, e le camere di
tortura, il massacro all'ingrosso perpetrato da dittature. "Ma questo," Rand dic

e, " quello che presunti peacelovers di oggi sono disposti a sostenere o tolerate
in nome dell'amore per l'umanit" (Rand, 1966b) questo esatto? In nessun modo. Per
ch: a. La grande maggioranza dei pacifisti oggi non sostenere
dittature, ma si oppongono attivamente. Un piccolo gruppo, in gran parte costitu
ito da pseudopacifists, usa slogan contro la guerra al fine di promuovere comuni
sta o altri punti di vista. Rand sembra deliberatamente scegliere di identificar
e l'intero movimento pacifista (che, per inciso, comprende parte oggettivisti e,
libertari) con questo piccolo gruppo. b. La maggior parte delle persone che cre
dono in statismsuch welfare come
Franklin D. Roosevelt e John F. Kennedyhardly credono nelle dittature armate. Ra
nd grumi nuovo deliberatamente questi due gruppi insieme, in modo che il primo p
u essere asfaltate con la spazzola di quest'ultimo. c. Praticamente tutti i veri
pacifisti sono contro il saccheggio, la
distruzione, la fame, la brutalit, campi slavelabor, camere di tortura, e il mass
acro all'ingrosso perpetrata da dittature
e anche perpetrata, in molti casi, da democrazie! Ma Ayn Rand rifiuta ostinatame
nte di riconoscere questo fatto, in modo che lei e le sue coorti sembrer essere p
acifisti pi nobili di tutti. Solito atteggiamento intransigente del 2. Rand ripor
tato, come
ci si potrebbe aspettare, nelle sue opinioni politiche. Dice: "Non ci pu essere t
erreno di incontro, nessun intermediario, nessun compromesso tra principi oppost
i," (1966b). Ci significa che non "moderazione" nel regno della ragione e della m
orale. Governo per consenso abroga la ragione e la morale. Prima di tutto, si pu
certamente essere un terreno di incontro e un compromesso tra principi opposti.
Il fatto che si desidera molta libert e anche desideri la massima protezione dall
a predazione di altri comprende principi abbastanza opposti: da quando la libert
assoluta significherebbe che necessario proteggersi e meglio non aveva alcun cer
care alleati quando gli altri si attaccano. Ma si pu scegliere di compromettere q
uesti principi opposti, e provare per qualche misura di libert individuale e allo
stesso tempo aderire ad una forza di polizia, un esercito, e altre agenzie stat
ali per proteggere l'utente da altri violenti. Cos compromesso tra principi possi
bile. Cosa Rand sembra davvero significare che il compromesso tra due principi o
pposti assoluti impossibile ed probabilmente giusto. Ma chi ha bisogno assoluto
principi? Risposta: Ayn Rand e la sua altamente emotivamente insicuro, oggettivi
sti disturbati. Inoltre, il governo da consensuswhich sembra essere una sorta di
sinonimo di democrazia, anche se si sarebbe mai sapere considerando la maniera
peggiorativa in cui Rand utilizza questo termhardly abroga i concetti di ragione
e della morale. La morale sempre basato su una sorta di consenso dal moralit ril
evante per la sopravvivenza di un gruppo di persone. Se ci fosse una sola person
a, non ci sarebbe bisogno di moralit, solo ci che meglio per l'individuo. Consider
iamo omicidio sbagliato non perch assolutamente, teologicamente, o intrinsecament
e sbagliato, ma perch la maggior parte di noi non vorrebbe vivere in un mondo in
cui si ritenuto giusto. Allo stesso modo, siamo d'accordo su quasi tutte le altr
e regole della morale per consenso. La ragione, inoltre, va a destra lungo con i
l consenso: poich, quando si vive in un gruppo sociale, saggio e ragionevole cons
iderare i punti di vista e le azioni degli altri, e di vivere con loro, seguendo
le loro regole morali. Poich i concetti di Rand della ragione e della morale son
o fondamentalmente teologica e absolutistand quindi, in particolare unreasonable
she non pu conciliarli con voti democratici e compromesso. Che troppo male, ma qu
esto il suo problema! 3. Nathaniel Branden ripete estremista di Ayn Rand politic
a
prospettive in materia di libert e di forza fisica: "In un politico
contesto economico, la libert, ella afferma, significa una cosa e una cosa sola:
la libert dalla costrizione fisica. Non c' nulla che pu privare l'uomo della sua li
bert salvo altri Menand alcun modo con cui possono farlo se non attraverso l'uso
della forza ", (1965b). Solo l'avvio di forza (o di frode, che una forma indiret
ta di forza.) possono i diritti delle persone siano violati L'unilateralit ridico
la di questa affermazione mostrato in queste critiche:. una costrizione fisica,
come ho osservato in precedenza, non l'unico
forma di coercizione contro gli esseri umani. Le sanzioni economiche, il ricatto

emotivo, boicottaggi sociali e varie altre forme di coercizione sono altrettant


o effectiveand con alcuni individui molto di pi effectivein controllo e repressio
ne di persone. b. Costrizione fisica, come ho anche notato, almeno palese
e visibile e pu spesso essere pi efficiente di combattere pi sottile coazione, qual
i la riscossione di sanzioni sociali. c. Libert politico-economiche si intende la
capacit delle persone di
pensare per se stessi, senza essere indebitamente influenzato da altri. Tale lib
ert non mai assoluta, ma potrebbe essere relativo. Con l'assolutismo di Rand, pen
sando di persona in realt scoraggiato dal momento che, secondo il suo modo di "ra
gionamento", necessario seguire alcune intransigente estremisti "leggi morali".
E se non sei un oggettivista profonda, sei ovviamente un pidocchio. Quando Rand
parla politico
libert economica, uno si ricorda di Hitler a parlare il bene dell'umanit. d. Lei n
ega tutto ci che non rientra nella sua filosofia
qualcosa che fa, come quando lei chiama "frode" "forza" indiretta. Il fatto che
la maggior parte della pubblicit una forma di frode, e di una "forza" definita ut
ilizzato per controllare gli atteggiamenti e gli acquisti delle persone. 4. John
Galt, protagonista di Rand in Atlas Shrugged (1957),
rende questa dichiarazione circa l'uso della forza in politica: "Chi, a quale sc
opo e misura, avvia l'uso della forza, un killer che agisce sulla premessa di mo
rte in maniera pi ampia di omicidio: la premessa di distruggere la capacit dell'uo
mo di vivere." Questo ben poetica, ma ancora l'estremismo asinino. Forse Rand si
comporterebbe in maniera suicida completamente paralizzata se avesse dovuto viv
ere sotto un regime che la minacciava con la forza fisica, ma non ci sono prove
che la maggior parte della gente. L'animale umano, forse purtroppo, si abitua a
minacce di violenza e di morte, e anche sopravvive comodamente di fronte a tali
minacce. Le persone possono realmente essere felici in trincee di prima linea, i
n cui la morte pu colpire in qualsiasi momento e pu ancora godere loro stessi quan
do vivono sotto la forza spietata e dittature assassini. 5. Per quanto riguarda
le funzioni di governo, Rand sostiene che il
solo il corretto funzionamento del governo di un paese libero di agire come agen
zia che tutela il diritto del singolo dalla violenza fisica.
Dice che un governo effettivo ha il diritto di usare la forza fisica solo in rap
presaglia e solo contro coloro che iniziano il suo utilizzo. Funzioni di governo
adeguate sono la polizia, le forze militari e tribunali, (Rand, 1966b). Obiezio
ni alle quest'ottica possono essere sollevate come segue: a. Sarebbe certamente
sciocco se un governo, attraverso il suo
forze di polizia, usato solo la forza fisica per rappresaglia e solo contro colo
ro che iniziano il suo utilizzo. Se un pazzo, per esempio, sta urlando e gridand
o e gesticolando selvaggiamente, e sembra che si potrebbe anche danneggiare qual
cuno, non dovrebbe la polizia lo sottomettere, da farmaci o manette, e lo prende
in custodia protettiva? b. Se un governo di proteggere i diritti della persona
si deve
andare ben al di l proteggerlo dalla violenza fisica da sola. E il suo diritto di
vivere in sicurezza quando le alte maree minacciano di inondare la casa o quand
o si prende un volo commerciale aereo? Non saggio per i regolamenti governativi
e le azioni per proteggere lui per questi aspetti? c. Se il governo in realt ha s
olo il diritto di proteggere la
individuo da violenza fisica, perch Rand permettendo cos di stabilire e mantenere
tribunali per proteggere la propriet degli uomini e dei contratti, e per risolver
e le controversie tra gli uomini secondo le leggi oggettivamente definiti? Civil
e
casi giudiziari raramente coinvolgono forza o vere e proprie frodi, e in teoria
non dovrebbe essere tenuto, secondo il suo pensiero. Vista contraddittori. In pa
rte a causa del suo estremismo, oggettivismo tende a fare dichiarazioni, che son
o in contraddizione con quelle che fa per altri aspetti politici. Qui ci sono al
cuni di loro: 1. Nel suo libro, Capitalism: The Unknown Ideal (1966b), Ayn
Rand sottolinea gli orrori di statalismo in generale e delle sue due forme princ
ipali, il socialismo e il fascismo, in particolare. Poi dichiara: "Questo antiid
eology ha un nuovo e molto brutto nome: si chiama` governo da Consensus '. Se qu

alche demagogo dettato che le statistiche dovrebbero essere sostituiti per la ve


rit, votare il conteggio dei principi, i numeri per i diritti, e sondaggi pubblic
i per la morale, non sarebbe molto lontano. Ma tutto questo contenuto nella nozi
one di `governo da Consensus '." Apparentemente nessuna forma usuale del governo
soddisfa Rand. L'autoritarismo un orrore e la democrazia un quasi uguale orrore
. Il suo permette estremamente negativeoutlook nessuna modifica di entrambi i si
stemi in modo che condanna bothand finisce con nessun sistema: l'anarchia. 2. Pe
r quanto riguarda la giustizia, Rand afferma: "Il principio di base
che disciplina la giustizia il principio che nessun popolo pu ottenere qualunque
valore da altri senza il consenso dei proprietari. I diritti dei cittadini non p
ossono essere lasciati in balia della decisione unilaterale, il capriccio di alt
ri."
(1964). La seconda parte di questa affermazione una contraddizione alla prima. S
e posso ottenere nessun valore da voi senza il tuo consenso, quindi sembrerebbe
che io sono molto lasciato in balia della vostra decisione unilaterale, la scelt
a arbitraria, la vostra irrazionalit, e il vostro capriccio. Supponiamo, per esem
pio, abbiamo entrambi viviamo nella stessa comunit e il proprietario di tutta la
terra in quella comunit, e possiedo nessuno. Mi capita di avere una buona quantit
di denaro risparmiato e vorrei usare una parte di esso per l'acquisto di un appe
zzamento di terreno moderatesized da voi. Ma dal momento che non pu farlo senza i
l tuo consenso, e non c' nessuna agenzia governativa o altro che possa costringer
e a vendere a me, io sono rimasto in balia della decisione unilaterale, la scelt
a arbitraria, la vostra irrazionalit, e il vostro capriccio. Forse, se tu fossi v
eramente saggio, si parte con un pezzo della tua terra per una buona fetta del m
io denaro, ma di certo non avrebbe dovuto essere saggi e potrebbe, infatti, esse
re molto disturbato e irrazionale. Se Ayn Rand vuole mostrare che, sotto il capi
talismo, gli uomini di solito non saranno agiscono irrazionalmente e capriccio p
uro nei loro rapporti economici, in quanto il denaro che pu guadagnare o perdere
da tali rapporti tender a renderli pi razionale, si pu fare una bella buon punto. M
a non quello che sta dicendo qui. Lei sembra dire, invece, che il capitalismo e
il libero mercato assicurano sempre un comportamento razionale da parte di due o
peratori e che le regole della giustizia quindi universali
nell'ambito di un sistema capitalistico puro. Lei dimentica del tutto che in qua
lsiasi sistema economico, gli uomini possono essere abbastanza facilmente (e inv
ariabilmente sono) arbitraria, irrazionale, e whimdriven e anche che del tutto p
ossibile che il capitalismo, che d loro pi margine di manovra economica rispetto a
molti altri sistemi economici fanno, incoraggia questo tipo di comportamento ir
regolare. Di conseguenza, non vede che lei contraddice se stessa quando sostiene
che il libero commercio buono e che la decisione da capriccio male, e l'ex prec
lude la seconda. Inoltre, mentre le richieste capitalismo che le aziende economi
camente razionale competere per allontanare i concorrenti e sopravvivere nel bre
ve periodo, dopo che i monopoli che lei auspica di impostarlo, non c' tanto bisog
no. Per esempio, vediamo oligopoli mediatici di propriet privata non riferire not
izie e abbassare la pubblicit per le cause o le attivit di cui st essi non approva
no, pervertire la libert 1 della modifica del
discorso.
Argomenti non pertinenti. Nel suo overeagerness a "dimostrare"
che le sue opinioni politiche sono corretti e quelli dei suoi avversari sbaglian
o, localit Rand a vari tipi di argomenti irrilevanti. Ecco alcuni esempi: 1. Rand
sostiene che i conflitti pi sanguinosi della storia erano
guerre civili, quando le persone potevano trovare alcun ricorso pacifica alla le
gge, principio o la giustizia. La storia di tutti gli stati assoluti scandita da
sanguinose uprisingsby violente eruzioni di disperazione cieca, senza
ideologia, programma o goalswhich portato allo sterminio spietato di dissidenti.
(1966b). Questo pu anche essere vero (anche se senza dubbio esagerato). Resta il
fatto, per, che la storia di quasi tutti gli stati non assoluta anche punteggiat
a da rivolte sanguinose e guerre civili, di violente eruzioni di disperazione ci
eca, e lo sterminio spietato di una fazione da un altro. Testimone la nostra gue
rra civile e alcune delle atrocit che si sono verificati nel corso di esso. Testi
mone, anche, le guerre di sterminio che abbiamo, capitalisti democratici, combat

tuta contro gli indiani d'America. Testimone, ancora una volta, le guerre fisica
mente violenti tra capitalisti e lavoratori in XIX e all'inizio del XX secolo in
America, che hanno diminuito recentemente il controllo del governo considerably
as, statalismo, ha ricevuto il mandato per ridurre gli elementi di capitalismo p
uro nel nostro paese! 2. Ayn Rand afferma ancora una volta che se la gente vuole
opporsi alla guerra,
devono opporsi a statalismo. L'idea tribale che l'individuo foraggio sacrificale
per la collettivit, e che alcuni presunti "buoni" pu giustificare che esclude la
pace all'interno di una nazione e la pace tra le nazioni. (1966b). In primo luog
o, la lotta all'interno di una nazione ha spesso esiste, negli Stati Uniti e alt
rove, sotto regimi fortemente statalisti e relativamente unstatist. Scorre da mo
lte causesincluding capitalista economica
causesand, semmai, sembra ridursi in societ statalista. Quindi, probabile che non
vi era pi la guerra interna tra le varie fazioni politiche ed economiche in Russ
ia nei decenni immediatamente precedenti, che per quelli che seguono, la rivoluz
ione statalista del 1917. In secondo luogo, la pace tra le nazioni non sembra es
sere in particolare quelli connessi alla il grado di statalismo che esiste nel m
ondo. Stati schiavisti, monarchie, dittature e democrazie tutti sembrano avere u
na ragionevole deludenti in materia di guerra internazionale. In determinate cir
cumstancesespecially economico in cui esiste una grande popolazione su una relat
ivamente piccola e improduttivo area di dittature terrestri possono pi frequentem
ente la guerra che le democrazie, ma quest'ultimo difficilmente sono immuni da q
uesto tipo di tentazione. 3. Ayn Rand afferma: "Che tutti coloro che sono realme
nte interessati
con peacethose che fanno l'amore l'uomo e fare ???? sua sopravvivenza si rendono
conto che se la guerra sia mai essere fuori legge, l'uso della forza che deve e
ssere messo al bando ", (1966b). Questo contradictoryeven comico, per Rand insis
te ancora sulla visione. forza in termini strettamente fisici force comprende al
tri tipi di coercizione, compreso la forza economica e il pi a lungo questo tipo
di forza non fuori legge, improbabile che il mondo avr pace duratura diversamente
indicato:.. se l'uso della forza auto sconfiggendo e causa guerre, irrilevante
notare che la forza fisica
deve essere fuori legge in quanto, se il capitalismo, che la forza economica, st
ato permesso di regnare incontrollato. Essa provoc rivoluzioni in America, Franci
a, Russia e Cina. Monarchia, Aristocrazia, e il fascismo sono capitalistica. Si
tratta di un argomento irrilevante notare che la forza fisica deve essere bandit
o al fine di porre fine alle guerre civili e nazionali. Inoltre, se una nazione
capitalista o non capitalista si rifiuta di mettere fuori legge la forza fisica,
che quello di impedire che iniziare una guerra reale? Anche se Ayn Rand fosse a
ncora vivo, lei ovviamente non poteva fermare i terroristi "fuorilegge" e la lor
o guerra contro di noi! Argomenti Strawman. Nel regno della politica, gli oggett
ivisti utilizzano lo stesso tipo di pseudoarguments che usano in altri settori.
Cos: 1. Ayn Rand nota: "Statismin fatto e in principleis
niente di pi che regola gang. Una dittatura una banda dedicata al saccheggio lo s
forzo dei cittadini produttivi del proprio paese ". (1966b). Statalisti attaccar
e i loro vicini quando esauriscono l'economia del proprio paese. Essi hanno solo
questo mezzo di rinviare collasso interno e prolungare la loro regola. Le ipote
si qui sono (a) che tutte le nazioni stataliste sono dittature assolute (b) che
tutte le dittature sono costituiti da bande brutte (c)
7 a statalista, e non un oggettivista, gruppo dirigente deve esaurire la propria
economia e (d) che quando si fa deve attaccare i suoi vicini. In realt, molte naz
ioni statalisti sono dittature lievi o sono quasi come democraticamente corrono,
politicamente, in quanto sono presumibilmente nazioni nonstatist (se si pu davve
ro trovare di quest'ultimo oggi). Le dittature si sono spesso benevolo e non ges
tita da bande brutto in tutti i casi. Un gruppo statistruling non deve esaurire
la propria economyespecially quando esiste in una terra che ha un sacco di risor
se naturali e relativamente piccola popolazione. E quando i gruppi statistruling
fanno esaurire le proprie economie, non sempre attaccare i loro vicini. L'affer
mazione di Rand su statalismo e gangsterismo quasi interamente imprecisa! 2. "L'
unico pericolo," scrive Rand, "per un'economia mista,

qualsiasi nottobecompromised valore, la virt, o idea. (1966b), Ogni persona senza


compromessi, di gruppo, o movimento l'unica minaccia. L'unico nemico l'integrit.
Carino! Lei sta dicendo qui, se non condivido pienamente la mia idea di un econo
mia pura, se credete che dovremmo compromettere in alcun modo e mescolare affari
e politica, quindi, ovviamente non avete integrit. Si pu tenere la propria posizi
one in modo coerente, onestamente e con coraggio. Ma ancora chiaramente
7
Poich il capitalismo oggettivista dipende sempre crescente consumo, sembra inevit
abile che l'economia capitalistica non esaurisce le proprie risorse.
non hanno integrityfor la posizione diversa da quella assolutamente ragione: Ayn
Rand! 3. Ogni volta che possibile per Rand prendere un termine che
generalmente accettato da alcune persone come rappresenta qualcosa di "cattivo"
e collegarlo con un altro termine che non generalmente accettato come "cattivo",
ma che mette in quella categoria, lei raramente perde occasione per farlo. Ad e
sempio, Rand sostiene, "Il razzismo il pi basso, forma pi crudamente primitiva del
collettivismo", (1964). Essa attribuisce morale, sociale, o politico significat
o per lineageif genetico delle persone dico che tratti intellettuali e caratteri
ali delle persone sono prodotti e trasmessi per la loro chimica del corpo intern
o, questo significa che le persone devono essere giudicate, non per il loro cara
ttere e le azioni, ma da i personaggi e le azioni di un collettivo di antenati.
La descrizione di Rand di alcuni degli aspetti del razzismo qui abbastanza preci
so, ma su quale base si collega con un altro termine che lei disprezza, il colle
ttivismo? Certo, razzisti credono nell'importanza della loro ancestorsbut cos, de
l resto, fare capitalisti, dal momento che sono molto a favore di eredit della pr
opriet. Molti collettivisti sono molto meno razzista di quanto lo siano la maggio
r parte dei capitalisti di lana dyedinthe. C'era relativamente poco la discrimin
azione contro i neri nella Russia sovietica e non vi ancora una notevole discrim
inazione nei loro confronti in America capitalista. I gruppi collettiviste del
Stati Uniti sono stati generalmente ben accetta dell'uguaglianza razziale, mentr
e i gruppi conservativecapitalist sono spesso stati razzista. Chiaramente il col
legamento principale tra il razzismo e collettivismo quella che esiste nella tes
ta di Rand. Perch lei non ama entrambi i credi, ha arbitrariamente le collega. 4.
Rand prende viste suoi avversari agli estremi ridicoli
e li accusa falsamente di pensare in questi termini estremi. Lei, a questo propo
sito, declama: "Che soggettivismo nel regno dell'etica, il collettivismo nel reg
no della politica." (1964). L'idea che: "Qualsiasi cosa che faccio giusto, perch
ho scelto di farlo", una negazione della morale e l'idea che: "la societ qualcosa
non giusto, perch la societ ha scelto di farlo," non un principio morale, ma un l
a negazione di principi morali che bandisce la morale dalle questioni sociali. P
robabilmente no collettivista o statalista ritiene tale principio: "la societ qua
lcosa non giusto, perch la societ ha scelto di farlo." Questo il tipo di credenza
che Rand vorrebbe suoi avversari di avere, ma in realt nessuno di loro fare. Inol
tre, se qualcuno pensava che la societ nulla fa giusto perch ha scelto di farlo, q
uesto non sarebbe una negazione di principi morali, n la messa al bando di morali
t da questioni sociali che sarebbe solo essere un punto estremo di vista su moral
sand pi estreme , probabilmente, di vista di Rand, che sembra essenzialmente esse
re che nulla la societ non giusto perch la societ sceglie di farlo!
Pensiero tautologico. Filosofie Objectivist in materia di politica sono altament
e tautologico e di definizione. Per esempio: 1. "Non c' nulla di simile", afferma
Ayn Rand ", come il diritto di
schiavizzare. Una nazione pu farlo, proprio come un uomo pu diventare un criminalb
ut non pu farlo per diritto. "(1964). Se questo vero, e nessuna nazione ha il dir
itto di schiavizzare, allora dovrebbe anche essere vero che nessuna nazione ha i
l diritto alla libert, per promuovere il capitalismo, o di fare qualsiasi altra c
osa. Secondo il dizionario, giusto significa "ci che una persona ha diritto solo
al potere, privilegi, ecc, che appartiene ad una persona dalla legge, la natura,
o tradizione:. come, era il suo diritto di dire che abbiamo pensato "Con questa
definizione, naturalmente, una nazione ha il diritto che gli appartiene per leg
ge, natura, o la tradizione e il diritto di asservire stata una accettato uno di
questi per molti durante gran parte della storia. Quello che Ayn Rand veramente

sta a in questo passaggio che il diritto di essere libero e capitalistica assol


uta (significato, Randgiven), mentre il diritto di asservire inesistente (signif
icato, Randdenied) e qui, naturalmente, lei completamente tautologico. 2. "Il di
ritto alla vita significa che un uomo ha il diritto di
sostenere la sua vita per il suo lavoro (a qualsiasi livello economico, alto com
e la sua capacit lo porter) non significa che gli altri lo devono fornire le neces
sit della vita. "(Rand, 1964). Curioso! Se la gente fa hanno il diritto inalienab
ile di lifewhich, abbastanza chiaramente, non fare
hanno, dal momento che l'universo in realt non d un fico per loro, e sarebbe solo
appena vederli morire di fame come liveit sembrerebbe che essi hanno questo diri
tto o meno sostengono le loro vite per il proprio lavoro. Se essi dovrebbero o d
evono vivere, quindi altre persone dovrebbero sostenerli anche se non alzare un
dito per sostenere loro o sono troppo deboli o vecchio o stupido a farlo. In rea
lt, tranne che per definizione arbitraria, le persone non hanno alcun diritto ina
lienabili. Esse hanno diritti solo previo accordo con gli altri e se, in virt del
la Costituzione americana, hanno il diritto alla vita, alla libert e al perseguim
ento della felicit, questo perch gli altri che vivono sotto questa Costituzione d'
accordo che hanno. Se si convenuto che il diritto alla vita delle persone signif
ica che non devono essere lasciati morire di fame, anche se hanno fatto alcun la
voro di sostenere se stessi, allora sarebbe il loro legittimo diritto da questo
accordo. 3. Oggettivisti dare qualunque definizioni di termini sono pi
conveniente per i propri scopi. Cos, Ayn Rand afferma: "'diritti' sono un concett
o conceptthe morale che fornisce una transizione logica dei principi guida le az
ioni di un individuo ai principi guida del suo rapporto con gli altri." Protegge
la moralit individuale in un contesto sociale, fornisce un collegamento tra il c
odice morale di un uomo e il codice legale di una societ, tra etica e politica. "
I diritti individuali sono i mezzi di subordinare la societ alla legge morale" (1
964).
Prima di tutto, la definizione di Rand di conflitti di diritti individuali con a
lcune delle sue altre definizioni: Di ??solito, lei sostiene che i diritti indiv
iduali sono inalienabili, e qui li rende in qualche modo subordinato e collegato
a diritti speciali. Anche cos, lei d diritti individuali un posto molto speciale
e sacrosanta e li rende un mezzo di subordinare la societ alla legge morale. Di c
hi legge morale? Certamente non la legge morale di quelle persone che pensano ch
e le regole sociali vengono prima e diritti individuali secondo! La legge morale
qui menzionato sembra essere la legge dei diritti individuali e le due sono def
initi come sinonimo. Poi, a causa di questa definizione, i diritti sociali diven
tano automaticamente subordinata ai diritti individuali e alla legge morale. Nel
la maggior parte delle discussioni etiche e politiche, vero il contrario. Le reg
ole della societ e la legge morale sono considerati come essendo abbastanza dirit
ti sinonimo e individuali sono subordinati a questi due concetti. Inversione di
Ayn Rand di questa idea probabilmente altrettanto legittima come qualsiasi mante
nimento dogmatica di esso. Ma il vero punto : entrambi i punti di vista estremi s
ono di definizione. N i diritti individuali, n sociali hanno la priorit su ogni oth
erexcept quando diciamo che lo fanno. Tutti i "diritti" sono di natura collettiv
ista devono essere collettivo, anche se non concordata al 100%, a diventare i di
ritti. Rand sembra pensare che i diritti individuali sono fondamentali in, di, d
a, e per se stessi e
non sembra riconoscere che lei e il suo pensiero oggettivista che li rende di pr
imaria importanza. 4. Continuando con l'idea di diritti sociali e individuali,
Rand sostiene: "Il principio dei diritti individuali dell'uomo rappresentava l'e
stensione della moralit nel sistema sociale." (1964). Limita il potere dello Stat
o, e ci protegge contro la forza bruta del collettivo, la forza di destra. "Gli
Stati Uniti stata la prima societ morale della storia." Obiezioni questa dichiara
zione sono i seguenti. a. "La forza bruta del collettivo", di definizione.
Gli individui che chiedono che i loro diritti siano pi importanti di quelli dei d
iritti collettivi spesso definiscono il collettivo composto da forza bruta. Allo
stesso modo, le persone che hanno messo lo Stato prima e la seconda persona pro
babilmente parlare della "forza dirompente" del singolo! b. La morale, in questo
passaggio, come nella maggior parte dei Ayn Rand di altri

scritti, definito come una limitazione del potere dello stato. Viceversa, una li
mitazione della potenza del singolo che definisce immorali. Ma la morale non n in
dividualistica n sociale transazionale e dualistico, trascendendo i due. Definire
esclusivamente in termini individuali o sociali una sciocchezza, e sar ipso fact
o a portare unilaterali, scarsi risultati. Come pu una societ esistere senza prend
ere ???? dei suoi individui e viceversa?
c.
Gli Stati Uniti diventata la prima societ morale
la storia, secondo il punto di vista di Rand, perch segue quello essenza della mo
ralit, che accetta: subordinazione sociale ai diritti individuali. Ovviamente, in
molti altri aspetti gli Stati Uniti stato immorale dal suo inizio, ma Rand ei s
uoi collaboratori allegramente ignorare questo, a patto che la loro definizione
di moralit seguita. In questo caso, acutamente cos, dal momento che chiude un occh
io alla schiavit nostri antenati fondatori promulgate in molte gare. 5. Andando a
ncora un ulteriore passo avanti nella sua definizione dei diritti dell'uomo,
Ayn Rand afferma: L'idea di diritti individuali cos nuovo nella storia umana che
la maggior parte delle persone non hanno afferrato pienamente. (1964). In confor
mit con la mistica o la teoria sociale dell'etica, alcune persone affermano che i
diritti sono un dono di Dio o che i diritti sono un dono della societ. Ma, in re
alt, la fonte dei diritti natura dell'uomo. "La Dichiarazione di Indipendenza ha
dichiarato che gli uomini` sono dotati dal loro Creatore di alcuni diritti inali
enabili. '"La questione di origine delle persone non contraddire il fatto che es
si sono entit di un genere specifico esseri razionali. Non possono funzionare con
successo sotto coercizione, ei diritti sono una condizione necessaria per la lo
ro particolare sopravvivenza. I diritti umani non nascono dalla legge divina o l
a legge del Congresso, piuttosto la legge dell'identit. A Aand uomo uomo. Questa
dichiarazione si compone di pensiero tautologico per diversi motivi:
a.
Rand definisce un essere umano come "un essere razionale." Tutto il
evidenza empirica che abbiamo acquisito nel corso dei secoli tenderebbe a contra
ddire questa notionsince esseri umani sono certamente tutt'altro che razionale i
n molte delle loro azioni politiche, sociali, ed economiche! Hanno un certo pote
nziale di razionalit, ma hanno anche un potenziale diverso per fare irrazionali,
scelte distruttive, e questi ultimi tendono a vincere. b. Perch le persone presum
ibilmente sono intrinsecamente razionale, Rand
presuppone che non possono funzionare correttamente sotto coercizione. In realt,
il pi razionale che sono il pi successo che pu funzionare in quasi tutte le circost
anze, tra cui la coercizione. La gente pu funzionare meglio senza, che con, la co
ercizione, ma anche questo non sempre vero. I bambini spesso funzionano meglio c
on un certo grado di disciplina forzata o coercizione e orde di adulti cosiddett
e do, troppo! Anche se le persone vanno d'accordo meglio senza coercizione, il d
iritto individuale, che presumibilmente esclude essere socialmente costretto non
sono certo una condizione necessaria per la sopravvivenza. Sappiamo che spesso
le persone sopravvivono senza tali diritti individuali. Hanno anche spesso sopra
vvivono in condizioni di slaveryand come fece Victor Frankl, in un campo di conc
entramento. Quindi, possiamo solo concludere che le persone sopravvivono meglio
o pi felice sotto condizioni non coercitivo.
c.
La fonte dei diritti individuali delle persone la loro natura,
perch possono tendono a sentirsi pi a suo agio con tali diritti che senza di loro,
e possono quindi spesso fare qualcosa per stabilirli. Chiaramente, che spesso l
i arrendersi per decenni o secoli, in un momento, come hanno solo negli Stati Un
iti sotto Patriot Acts I e II cos possiamo giustamente concludere che essi posson
o anche diritti sociali "comodamente" subordinati loro individuale. Spesso tolle
rano oppressione abbastanza bene! I lavoratori in una societ capitalista spesso l
amentano la perdita dei diritti sul posto di lavoro nelle economie capitaliste.
Si pu scegliere un buon lavoro di pagamento, o sottoporsi a un povero. Non hanno
diritto di fermare Alan Greenspan, per esempio, di mettere la gente senza lavoro
quando alza i tassi di interesse. Tutte azioni delle persone sono direttamente
o indirettamente, radicati nella loro natura, ma per dire che il concetto di dir

itti individuali particolarmente radicato in quella natura quello di fare una di


chiarazione altamente problematica. Parzialmente, s, perch prima o poi rovesciare
la tirannia per la libert, ma con un certo ritardo in numerosi casi! d. Supponend
o che la legge dell'identit vale, che A A,
e che gli esseri umani sono esseri umani, irrilevante dire che quindi la fonte d
ei diritti umani non la legge divina o la legge del Congresso, ma la legge di id
entit. Se gli esseri umani sono esseri umani, poi, ovviamente, tutto ci che fanno
gli esseri umani ancora una caratteristica importante. Di conseguenza, se gli es
seri umani
decidere che la fonte dei loro diritti legge divina o la legge del Congresso, si
potrebbe logicamente dire che la legge d'identit la fonte dei diritti divinament
e e Congresso premiati. La legge di identit, o il fatto che gli esseri umani sono
esseri umani, in genere "dimostra" tutto ci che riguarda il pensiero della gente
e doingtherefore, si rivela davvero nulla. e. Ayn Rand signally evita considera
re uno dei principali
diritti che le persone hanno quasi sempre: il diritto o privilegio di scegliere
"buoni" e "cattivi", "giusto" e "sbagliato" il comportamento. Perch hanno questo
privilegio? Perch anche se essi sono nati e allevati con tendenciessuch distinte
come la tendenza a respirare, mangiare, e survivethey hanno anche un certo grado
di agenzia o di libero arbitrio. Essi possono quindi scegliere di promuovere o
di rifiutare di andare avanti con queste forti tendenze. Cos, si pu rifiutare di r
espirare, mangiare, e sopravvivere, pu uccidere se stessi, e in grado di eseguire
altri atti selfdefeating. E che spesso lo fanno! Quindi, se Rand preciso su ess
eri umani normalmente cercano di essere liberi, piuttosto che essere costretto,
e anche il loro individualismo scegliendo naturalmente nel collettivismo, si dim
entica che essi hanno anche il diritto o privilegio di scegliere qualunque perco
rsi che scelgono. Come Robert Harper e mi ha detto che nella prima edizione di u
na guida a Rational Living, le persone hanno sempre il diritto di sbagliare! Ran
d dice che se le persone esercitano il loro diritto di sbagliare, e scegliere il
collettivismo e lo statalismo, che sono a suo avviso molto male, essi saranno c
ompletamente
selfdestructive e socialmente distruttiva. Come ho mostrato in questo libro, que
sta una grande esagerazione. Forse, come lei sostiene, il collettivismo e lo sta
talismo porteranno gente risultati peggiori, ma non essere sempre in tutti i mod
i fatali. Perch Rand non d molta gente agenzia, la scelta, e il libero arbitrio, p
erch non voleva affrontare il fatto che sono tutti fallibili e imperfetti perch in
siste che devono assolutamente politico, economico, e comunque seguire il diritt
o (significato, Randian) modo in cui abroga la loro umanit reale e si rifiuta di
dare alla gente il diritto di sbagliare come inevitabilmente spesso saranno. Anc
ora una volta vediamo che le sue opinioni sono utopistica e altamente realistico
. Essi possono funzionare per gli angeli e fairiesin che, ironia della sorte, Ra
nd non credere! Dal materiale descritto in questo capitolo, si pu notare che nel
regno della politica, come in quella di economia e di valore individuale, la fil
osofia di Rand inizia con un clamoroso premessa tautologica, presuppone che ques
to un fatto indubitabile, e va avanti da l a costruire religiosamente un quadro d
i ipotesi interdipendenti che portano nowhereexcept torna ai locali indimostrabi
li originali di Rand. Il suo lavoro non si occupa di leggi politiche e regole co
me le preferenze, n con l'utilit di alcuni concetti piuttosto che altri. Invece, a
ssume requisiti assoluti per i regolamenti governativi e non regolamenti e inseg
ue la sua coda in un circolo vizioso di infinito
ipotesi teologiche. Questo non eresia, follia. E ho intenzione di fare la maggio
r parte di esso. Capitolo 5 assortiti mali dell'oggettivismo di Ayn Rand Dalla v
ista di Rand su economia e politica staminali `male assortiti," alcuni dei quali
Esaminiamo ora brevemente. Questi non sono tutti i corollari brutto dei suoi fi
losofie di base, ma sono alcune delle pi importanti conseguenze negative di quest
i punti di vista. Deificazione di produttivit: I oggettivisti apotheosize e deify
produttivit. Essi non solo pensare che la realizzazione umana goodwhich anzi pu b
ebut che praticamente la Beall e endall dell'esistenza. Branden afferma la posiz
ione in questi termini: "La virt della produttivit l'espressione fondamentale dell
a razionalit nel rapporto dell'uomo con natureand ovvio il motivo per cui una mor

ale di sopravvivenza sarebbe attribuire particolare importanza a questa virt." (1


965b). Dice che i personaggi che Ayn Rand presenta come Hank Rearden, Francisco
d'Anconia e Dagny Taggart, un compositore come il Richard Halley, e gli uomini d
i minore capacit e ambizione su scala pi ridotta, come Eddie Willershave un attrib
uto comune: un amore appassionato di il loro lavoro, una dedica a realizzare il
massimo possibile, un senso profondo che il pensiero e lo sforzo non sono un pes
o o un dovere. Regolando la loro vita attraverso produttivit intelligente, la gen
te ottenere il controllo della loro
vita che non umani non possono realizzare. Lavoro produttivo l'atto supremo dell
'uomo, perch gli animali si devono adattarsi al loro background fisico e gli esse
ri umani regolare il loro sfondo fisico a se stessi. Anche se questo punto di vi
sta comprende alcuni buoni punti, ma include anche diverse visualizzazioni sbagl
iate: 1. Branden, seguendo da vicino Rand, definisce la razionalit in
termini di produttivit, quando ovviamente la ragione va ben oltre. Una persona pu
essere razionale quando pigramente contemplando le maree, la pianificazione di u
n opera d'arte che non potr mai produrre, filosofare circa l'ordine dell'universo
, pensando a se stesso e dei suoi problemi, e quando fare cento cose che sono es
senzialmente improduttivi e che possono mai portare a qualsiasi tipo di produtti
vit. Ma se le persone erano completamente improduttivo, avrebbero muoiono di fame
(a meno che non vivono in una regione dove il cibo e riparo erano pi facilmente
reperibili) e sarebbero quindi, presumibilmente, irrazionale. Ma questo signific
a poco che tutti o la maggior parte di razionalit delle persone deriva dalla loro
produttivit, o che tutto si essere spesi per iniziative produttive. 2. Spesso il
pi produttivo un individuo, meno
razionale che tende ad essere. Infatti, mentre si attivamente producendo, non pu
facilmente fermarsi a riflettere sul perch si sta producendo, o qual il modo migl
iore per produrre, o quello che lo scopo principale della sua vita.
3.
Molte persone producono splendidamente per le ragioni sbagliate.
Essi possono disprezzare se stessi se non producono, e quindi raggiungere compul
sivamente. Oppure possono pensare che hanno bisogno dell'approvazione degli altr
i e possono ottenere solo attraverso l'approvazione notevole produzione. Oppure
possono stupidamente credono di avere a produrre molto pi di quanto possano mai e
ventualmente consumare e possono impegnarsi in accaparramento compulsivo. Questo
tipo di comportamento non particolarmente utile o razionale. 4. Anche se una mo
rale di sopravvivenza potrebbe attribuire virt
produttivit, una mentalit tale sopravvivenza non esiste in gran parte del mondo to
daysuch come nel nostro paese. Di conseguenza, si potrebbe fare meglio deemphasi
ze le virt della produttivit e dei consumi, e forse sottolineare altre virt. Anzi,
di dedicare la propria vita alla produttivit di ignorare e trascurare gli altri a
spetti importanti della vita: di condurre una vita equilibrata. 5. Per gli eroi
produttive di Ayn Rand di godere intrinsecamente
il loro lavoro va bene. Come Sottolineo nella teoria della razionalit terapia com
portamentale emotiva (Ellis, 1962, 1999, 2001a, 2001b Ellis e Becker, 1983 Ellis
e Harper, 1968), le persone che acquistano un interesse vitale assorbendo in qu
alche aspetto della vita, e che lavorano duro per adempiere a tale interesse, so
no generalmente pi felici di quelli che sono meno assorbito. Ma quando John Galt,
Hank Rearden, e altri hanno "una dedica per raggiungere il massimo possibile pe
r loro," si diventa
sospettoso di loro motivazioni. Sembra ovvio che sono perfezionista, chiedendo d
i se stessi che raggiungono il massimo possibile e, se non lo fanno, non sono bu
oni e non meritano di vivere questa vita apparentemente felice di lavorare fatic
osamente per tutto il tempo. Questo (come ho sottolineato nel capitolo 2) un eno
rme rischio di Randismit promuove la visione che valore personale delle persone
dipende dalla loro realizzazione in modo eccezionale. Disturbo emotivo risiede i
n quella direzione! 6. E 'difficile vedere come il lavoro produttivo il supremam
ente
atto umano. In realt, sembra che il lavoro produttivo non necessariamente molto i
ntelligente. Animali, come castori, sembrano lavorare molto duramente in quello
che fanno e innumerevoli animali, come gli uccelli, api e formiche, sembrano lav

orare incessantemente al processo di alimentazione e di proteggere se stessi e l


a loro progenie. Atti umani notevoli, che questi animali sembrano mai di eseguir
e, si trovano molto pi nel regno del pensiero ad alto livello, di immaginare, di
concepire opere d'arte, e di godere di inseguimenti estetici (come la scrittura,
recitazione e canto lirico). Mentre questi tipi di attivit estremamente umane co
mportano una certa quantit di lavoro e la produttivit, siano anch'essi contemplati
va, fantasiosa, e giocoso. Mancata accettazione di limitazioni biologiche. Perch
Rand colloca esattamente mali praticamente allhuman alla porta del capitalismo l
imitato e
statalismo, lei non riesce a vedere che gli esseri umani hanno limitationsand bi
ologica distinta che queste stesse limitazioni alla loro razionalit spesso causan
o alcune delle condizioni non ideali, che lei deplora cos istericamente. Qui ci s
ono alcuni indizi della sua incapacit di pensare in termini biologici e sociologi
ci: 1. Branden seguenti Rand, critica aspramente Erich Fromm per la sua
opinioni sulla alienazione umana, che Fromm traccia di alcune limitazioni biolog
iche che le persone sono costrette a confrontarsi, e per alcune contraddizioni i
nerenti alla vita stessa. Branden ammette che ci sono un buon numero di uomini c
he sono alienati da se stessi, dai loro simili, e dalla natura (1965c), come Fro
mm detiene (1963), ma prosegue affermando: Un gran numero di persone soffrono un
a preoccupazione cronica con la morte amaramente risentiti del fatto che essi no
n possono essere contemporaneamente un pianista, un magnate, un ingegnere ferrov
iario, un giocatore di baseball e un subacqueo altura. Essi hanno quindi trovano
la loro esistenza un onere insopportabile. Molte persone si possono trovare neg
li uffici di psicoterapeuti sono chiamati nevrotici. "Ma perch Fromm sceglie barb
oni, idioti, e nevrotici come suoi simboli di umanit, come la sua immagine di uom
o? Perch si pretende che la loro stato a tutti gli uomini e di cui devono lottare
per? La risposta alla domanda di Branden :. Perch Fromm molto pi realistico di Br
anden e Rand vede che quello che abbiamo
spesso chiamata "nevrosi" in parte o in gran parte la condizione umana e che acc
ompagna inevitabilmente, in una certa misura, la nostra costituzione biologica c
os come il fatto che vivono in gruppi sociali. In realt, come ho dimostrato nel ca
pitolo finale della ragione ed emozione in Psicoterapia (Ellis, 1962), ci sono m
olti modi importanti in cui le persone sono limitate dalle loro tendenze biologi
che e sono fortemente orientate verso comportarsi nevroticamente. Ci non signific
a che non possono migliorare notevolmente. Essi possono insegnare e allenarsi pe
r superare molte delle loro limitazioni innate e di comportarsi in modo pi razion
ale. Ma questo non contraddire il fatto che per molti versi pi facile per loro di
essere irrazionali che sane, (Ellis, 1976, 2001b, 2002, 2003, 2005). Piuttosto
che ammettere questo, oggettivisti parlano in senso peggiorativo della maggior p
arte degli umani come "barboni, idioti, e nevrotici," li disumanizzante, e assum
ono che non appena vedono la luce di Rand che diventeranno laboriosa, nobili cit
tadini. Ma, se non vedono la luce, che meritano di morire. Questo pregiudizio an
tibiologica li porta in tutti i tipi di altre conclusioni antiempirical, alcuni
dei quali abbiamo gi visto e molti dei quali saranno esaminati nel capitolo sulla
oggettivismo e la religione. 2. Rand, inoltre, non affrontare il fatto che gli
adolescenti hanno un
tendenza innata a pensare storto e di essere altamente suggestionabile e iperemo
tiva. Scrive, Persone, dal momento in cui raggiungono
adolescenza, ha una conoscenza sufficiente a che fare con i fondamentali della v
ita, (1964). Ma questo il periodo in cui vengono a conoscenza della necessit di d
iventare esseri coscienti e formulare principi, ideali e valori e, per selfasser
tion. Ma perch non si fa nulla, nella nostra cultura antirazionale, ai giovani in
questa transizione cruciale, il risultato un frenetico, irrazionalit isterica de
lla maggior parte degli adolescenti. Menti passano attraverso un processo di atr
ofia al momento previsto dalla natura per la loro crescita. Nota, qui, la forte
implicazione che gli adolescenti sono innatamente uncrippled, nonfrantic, e nonh
ysterical, e che solo la filosofia non Randian con cui sono instillate in questa
societ che li rende spensierato e disturbato. Non che la nostra cultura antirazi
onale non aiuta gli adolescenti a diventare pi upsettable, ansioso, e ostile di q
uello che altrimenti potrebbe essere. Lo fa! Ma gli adolescenti facilmente acqui

sire e fare uso delle idee stupide: le loro tendenze generali sono semplicemente
aggravati, e in nessun modo causato, dal nonsense della nostra cultura (Cloning
er 1999 Ellis, 1966c, 1976 2001b, 2002). Nozioni antibiologica di 3. Rand sono r
iportati nel suo
opinioni delle persone e il loro comportamento economico. Dipinge questa immagin
e idealista e realistico di un commerciante: ". Un uomo che si guadagna quello c
he fa e non dare o prendere l'immeritata" (1964). Si suppone tratta le persone c
ome eguali indipendenti. Si occupa di loro per mezzo di un libero,
volontaria, non forzata, scambio femminismo globale. "Un trader non si aspetta d
i essere pagato per le sue inadempienze, solo per i suoi successi." Egli non inc
olpare gli altri per i suoi fallimenti, e non ipotecare la sua vita in schiavit i
fallimenti altrui. Si potrebbe sostenere il contrario dell'immagine vero. In tu
tto il mondo, in vari tipi di economie, un commerciante in genere principalmente
interessato a fare ci che non fa (secondo gli standard della signora Rand) merit
ano. Un richiamo della sirena di capitalisti "caveat emptor" o "lasciare che il
compratore guardarsi." Come detto sopra, Socrates ha lamentato che l'unica legge
di un commerciante era "comprare basso e vendere alto." Un trader non considera
le persone come eguali indipendenti, ma di solito cerca di ingannare loro, anch
e loro asservire ai suoi desideri. Preferisce trattare con loro per mezzo di art
ifici o forzato e coercitivo competitiontrying exchangewithout per arrivare a fa
re la sua offerta, che lo vogliano o no. Egli si aspetta di essere pagato per le
sue inadempienze e le sue conquiste. E, nella maggior parte dei casi, cerca di
incolpare gli altri per la sua failuresnot parlare di razionalizzazione, quando
lo fa fallire, e far finta che lui non ha. Foto di Rand del produttore capitalis
tico e commerciante ideale ed un ideale che cos lontana dalla realt sociale e biol
ogica che probabilmente non sar realizzato. Peggio ancora, si illude se stessa ch
e il suo ideale la realt, che le persone sono il modo in cui
loro immagini. Non c' da stupirsi che sia cos terribilmente deluso con il comporta
mento reale delle persone! Incoerenza e illogicit. Probabilmente tutte le persone
e tutte le filosofie sono un po 'incoerente. Cio non sorprende, perch gli animali
umani non sono sempre logici nel loro pensiero. Rand, tuttavia finge eccezional
mente logico e razionale e mantiene sottolineando legge aristotelica identitytha
t A non pu, allo stesso tempo, essere sia A e non A che una persona una persona c
he realt. Di conseguenza, potremmo aspettarci che fosse ragionevolmente coerente
nelle sue convinzioni. Purtroppo, la sua consistenza principale scaturisce dai s
uoi locali, piuttosto che la sua razionalit. Mette costantemente axiomsas indimos
trabili mi hanno mostrato in questo bookand poi, per la maggior parte, si proced
e logicamente. Tuttavia, quello che deduce da queste proposizioni piuttosto insi
gnificanti, e talvolta addirittura irrazionali, quindi altrettanto privo di sens
o e irrazionale. Come la maggior parte delle religioni, dunque, oggettivismo abb
astanza consistente. Tuttavia, le dichiarazioni di Rand sono internamente incoer
enti in alcuni aspetti importanti, tra cui i seguenti: 1. Mentre reclamizzano la
skyline di New York come "un monumento di un
splendore che nessuna piramidi o palazzi saranno mai uguali o approccio, "Rand i
nsiste che i grattacieli di Mosca e la grande sovietico
dighe non erano ottimi risultati perch " impossibile calcolare l'umana sofferenza,
il degrado, la privazione, e l'orrore che andato a pagare per un singolo, gratt
acielo muchtouted di Mosca." (1964). Ma anche possibile calcolare la sofferenza
umana, il degrado, la privazione, e l'orrore che andato a pagare per un singolo,
grattacieli muchtouted di New York. Chi pu dire quanti americani, nel corso dell
a costruzione di tali grattacieli, fallita, rovinato le loro vite con le preoccu
pazioni di affari, si uccise con attacchi di cuore, si priva di bei momenti, e a
ltrimenti sofferto? Rand tesi che i grattacieli russi furono eretti pi inefficien
te che erano i loro omologhi americani potrebbero essere vere. Ma per lei negare
achievementsespecially russo considerando quanto lontano dietro americani che i
russi erano agli inizi della loro rivoluzione in 1917is per il suo utilizzo piu
ttosto un metro diverso nel misurare le due serie di realizzazioni. Dualisticame
nte, il lato oscuro di questi "risultati" che molti sono morti, molti sono stati
mutilati, e molti altri sono stati feriti in, o privati ??per la costruzione di
questi in gran parte inutili, lapidi monumentali. 2. "Non ", afferma Rand, "ante

nati o parenti di un uomo o di


geni o chimica del corpo che contano in un libero mercato, ma solo un attributo
umano:.. capacit produttiva "(1964) E 'dal popolo di
capacit individuali e l'ambizione che il capitalismo li giudica e li premia di co
nseguenza. Ma che cosa, se non gli antenati delle persone, i parenti, i geni, e
la chimica del corpo, crea questa capacit produttiva? Se fossero fondamentalmente
nati con questa capacit, i loro geni e la chimica del corpo, ovviamente, sono st
ati coinvolti e se sono state sollevate piuttosto che nati con essa, poi, ovviam
ente, sono stati coinvolti i loro antenati e parenti. A meno che, naturalmente,
Rand crede nella magia. 3. Nel libro di Rand, la virt di egoismo, Nathaniel
Branden dice: "Piacere, per l'uomo, non un lusso, ma un profondo bisogno psicolo
gico." Piacere accompagna la vita, la ricompensa di azione di successo. Dolore a
ccompagna fallimento, distruzione e morte. Nella pagina successiva, Branden affe
rma, " i suoi valori che determinano ci che un uomo cerca di piacere." (1964b). Or
a, qual ? Se il piacere in realt un needmeaning una necessit degli esseri umani, e
se scorre automaticamente dalle loro azioni di successo, come pu dipendere anche
da valori o filosofie? Supponiamo che un uomo believesas Io, per esempio, dothat
non ha bisogno di piacere, ma semplicemente desidera con forza. quindi una dell
e sue necessit? O supponiamo che believesas io, ancora pi forte, fare che pu godere
di se stesso, anche quando le sue azioni falliscono e quando non ottiene nulla
notevole nella vita. Egli pu quindi provare piacere a dispetto della sua nonachie
vement?
Piacere, in realt, nasce da (a) il godimento fisico o liberazione dal dolore e /
o (b) godimento psicologico, che nasce dalla valutazione di qualcosa come `buono
'(o meno allo stesso modo gli altri valutano esso). Rand, che ha apparentemente
un concetto valuesystem di piacere, cos overlyeager a divinizzare l'azione di su
ccesso che diventa incoerente nei suoi concetti di piacere, ed erroneamente coll
ega con azione successo invece che con l'opinione della umana della sua azione d
i successo. Lei dichiara che ogni persona un fine in s, non un mezzo per i fini d
egli altri. Lei non un animale sacrificale. Come essere una vita, deve esistere
per se stessa, n sacrificarsi per gli altri, n sacrificare altri. Il raggiungiment
o della propria felicit pi alto scopo morale dell'uomo, Rand sostiene. Ironia dell
a sorte, se l'uomo quello di raggiungere la propria felicit avrebbe fatto meglio
(a volte, almeno) fare sacrifici per gli altri moderati altrimenti, probabilment
e non sacrificare tempo ed energie per lui quando ha bisogno del loro aiuto. Ego
ismo Complete una grave contraddizione: Finch l'uomo vive in un gruppo sociale, e
il tempo che vuole essere felice mentre cos viva, completa l'egoismo sar lui alie
nare, contribuire a rendere lo miserabile, e forse lo distruggono. 5. Per il nuo
vo intellettuale, Ayn Rand flipflops: "The New
Intellettuale sar l'uomo che vive fino a l'esatto significato del suo titolo: un
uomo che guidato dal suo intellectnot uno zombie guidato da
. sentimenti, istinti, sollecita, desideri, capricci, o rivelazioni ".. (1961b)
Pi tardi, nello stesso punto, dice che la gente sa che hanno bisogno della filoso
fia per lo scopo della vita sulla terra Poi, chiede:" Whoin questo dannato unive
rsewho mi pu dire perch dovrei vivere per nulla, ma per ci che io voglio? "Ancora u
na volta abbiamo la contraddizione fondamentale tra Rand e Branden di opinioni d
ivergenti sul pensiero ed emozione. Da un lato, essi ammettono che le molle emoz
ione umana pensando e implica che si pu quasi sempre essere felici, se si pensa s
ubito, non importa quali siano le circostanze della vostra vita. Ma quando si es
egue questa operazione, dovreste riconoscere il fatto che molte persone sembrano
essere molto felici quando pensano pensieri che sono chiaramente antiRandian se, ad esempio, sono i seguaci ortodossi di sette religiose convenzionali, o se
credono in collettivismo, piuttosto che nel capitalismo conseguenza, Rand e Bran
den domanda che l'individuo felice e unneurotic pensare i pensieri giusti, e. no
n essere guidati da pensieri sbagliati - quello che portano a sentimenti, istint
i, sollecita, desideri, capricci, o rivelazioni che gli oggettivisti non possono
andare insieme. Essi affermano che "un uomo selfconfident razionale motivato da
un amore di valori e dal desiderio di raggiungerli," (Branden, 1964b), ma in re
alt significa che motivato da un amore di valori approvati oggettivisti. Nient'al
tro lo far!

Ancora una volta, oggettivismo afferma che "emozioni e desideri non sono senza c
ausa, primarie irriducibili: sono il prodotto dei locali si accettato," (Branden
, 1964c). Ma allora Rand insiste che "i desideri (o sentimenti o emozioni o desi
deri o capricci) non sono strumenti di conoscenza che non sono uno standard vali
do di valore", (1964). Il problema qui, come ho sottolineato nel primo capitolo
di questo libro, che Rand prima sostiene che tutte le emozioni nascono solo dai
valori umani poi sostiene che alcuni desideri e capricci emotionsparticularly ha
nno un'esistenza indipendente. Se lei ha riconosciuto che le emozioni nascono an
che da fisici pulsioni, a base biologica e dai valori, non sarebbe cos incoerente
. Ma il suo bisogno di avere persone in possesso soltanto propri, valori objecti
vistinspired porta il suo fuori strada. 6. Rand afferma di essere ultrarational
e assolutamente logicalbut
utilizza continuamente dovrei, oughts e mosti per descrivere il corretto comport
amento degli uomini. Parla incessantemente sulla necessit di accettare la realt (c
he di per s una contraddizione, dal momento che altamente auspicabile, ma certame
nte non necessario che accettiamo il mondo intorno a noi), ma lei abiura probabi
lit e richiede assoluta certezza, che non sembra esistere in questo universo. Dic
e che non religiousbut lei divinizza molto del comportamento umano (ad esempio,
il capitalismo puro e l'egoismo puro) e diffama altri comportamenti
(Ad esempio, il collettivismo e l'egoismo adulterato). Religiosi tradizionali an
alogamente deify ci che piace e ci che non piace diffamare. "Vinco mediante altro
che la logica e mi abbandono a nulla, ma logica," John Galt proclama. "Quando no
n sono d'accordo con un uomo razionale, lascio che la realt sia il nostro arbitro
finale." Eppure, nello stesso punto, insiste: Mi occupo di uomini come la mia na
tura e la loro esigenze:. Per mezzo della ragione" (Rand, 1957) Richieste? La re
alt non richiede che solo . humansand realistico umani soprattutto Randian che dem
andand che si lamentano, e piangono, e sbraitare, e odiano, quando la realt non d
loro esattamente ci che chiedono. 7. Rand inveisce contro il concetto di JudeoChr
istianIslam
peccato. Dice John Galt: "Damnation l'inizio della tua moralit, la distruzione il
suo scopo, mezzo e fine Il codice inizia da dannando l'uomo come il male, e poi
gli chiede di praticare una buona, che definisce come impossibile per lui alla
pratica..... Il nome di questa mostruosa assurdit il peccato originale." (1957).
Buon commento! Ma Rand e oggettivismo iniziano la loro moralit da damnationby mal
edicendo tutto noncapitalistic, unachieving, imperfettamente pensando individui.
Chiedono che le persone praticano una buona, che probabilmente impossibile per
loro practicepure capitalismo puro egoismo, e la ragione pura. E di conseguenza
beginsand endswith Original Sin: fallibilit umana e antiobjectivism!
8.
Una Randian assoluto spesso tende a contraddire un'altra.
Cos, in Atlas Shrugged, John Galt tuona: "Il pi grande di paesi stato costruito su
l mio moralityon supremazia inviolabile del diritto di esistere dell'uomo." Poi,
usa assoluti ancora: "I diritti sono le condizioni di esistenza richiesti dalla
natura dell'uomo per la sua corretta sopravvivenza." Se le persone sono a viver
e sulla terra, giusto per loro di usare la loro mente, giusto agire per conto pr
oprio giudizio gratuito, giusto lavorare per i loro valori e per mantenere il pr
odotto del loro lavoro. Se la vita sulla terra il loro scopo, essi hanno il diri
tto di vivere gli esseri umani razionali. Natura vieta loro l'irrazionale. Cosa
Rand sembra dire qui che (a) si ha un diritto inviolabile di esistere, a condizi
one che (b) si fa come dico che si dovrebbe fare e usare la vostra mente, agire
sul vostro giudizio gratuito, lavoro per i vostri valori, e mantenere il prodott
o del proprio lavoro secondo i principi oggettiviste ortodossi. Altrimenti! prob
abilmente non hai il diritto di esistere. 9. Nathaniel Branden ci dice che in At
las Shrugged "Ayn
. Rand porta una ricchezza inesauribile e originalit o la percezione e analisi ".
. (1965b) Si tratta tutte le questioni in un modo fresco e straordinariamente il
luminante il suo slogan in Atlas Shrugged " Check tuoi locali "Lei chiede dei suo
i lettori: controllare, riesaminare e ripensare le premesse fondamentali alla ba
se delle loro convinzioni e della loro cultura. Bene! Ma purtroppo Rand e la sua
soci trascorso praticamente nessun tempo che controlla i suoi locali. Se lo fare

bbero, quelli razionali tra loro avrebbero visto che questi locali sono quasi in
teramente di definizione e tautologico. Esistono perch existbecause Ayn Rand li h
a proposto. Qualsiasi evidenza empirica non esegue il backup di loro e che spess
o portano a risultati perniciose per le persone che li detengono. E 'ironico che
il creatore del sensibile "Check tuoi locali" slogan cos raramente segue la prop
ria consulenza. Etica oggettivista. Uno speciale sistema di postulati etici alla
base l'intera posizione Randian. Abbiamo esaminato alcuni di questi postulati s
otto altre voci di questo libro ora il momento di guardare a loro in modo pi sist
ematico. Ecco alcuni dei principali errori nelle teorie etiche di Rand. 1. Ayn R
and inizia la sua discussione di etica con questo
dichiarazione: "Il concetto di valore, di` bene o del male 'un'invenzione umana
arbitraria, estranei a, underived da, e non supportata da alcun fatto di realt?"
(1964). Oppure, continua, il concetto di base di un fatto metafisica, in una con
dizione immutabile dell'esistenza delle persone? Fa convenzione arbitraria umana
, una semplice consuetudine, decreto che la gente deve guidare le loro azioni pe
r una serie di principi? Oppure realt richiederlo? l'etica provincia di capricci:
di emozioni personali, editti sociali e rivelazioni mistiche? O la provincia
della ragione? E 'una luxuryor soggettiva una necessit oggettiva? Tra i numerosi
errori Rand rende in questa dichiarazione sono questi: a. Anche se il valore e l
'etica possono essere basate sulla realt, come
Possono essere basate su "una condizione immutabile dell'esistenza dell'uomo"? C
ome fa la signora Rand sa se l'esistenza dell'uomo immutabile o che cosa immutab
ile riguardo? Tutta la storia umana tende a dimostrare il contrario: che la cond
izione dell'esistenza umana il pensiero sociologico altamente modificabili e mod
erno tende a sposare pesantemente l'opinione che utopia probabilmente non esiste
r mai, perch implica una perfetta, la societ immutabile, mentre tutte le societ uman
e cambiano. b. I fatti della realt non richiedono l'anythingincluding
punto "che l'uomo deve guidare le sue azioni da una serie di principi." (1964).
Se l'uomo vuole sopravvivere e se vuole vivere in una maniera ragionevolmente st
abile e felice, quindi mi sembra molto pi saggio che ha una serie di principi eti
ci che vivere senza tali principi. Ma le persone non hanno per sopravvivere, non
hanno bisogno di essere felici, e anche la realt non devono esistere. Di consegu
enza, l'etica non n un lusso n soggettiva una necessit oggettiva. Si tratta di un i
nsieme di regole che la gente aveva meglio stabilire e si guideranno da (e mante
nere revisione!) Se vogliono raggiungere la sicurezza e l'ordine ragionevole.
2.
Rand continua: solo il concetto di "vita" che rende
il concetto di "valore" possibile. E 'solo una persona viva che le cose possono
essere buono o cattivo. Questa affermazione truebut tautologico. Un essere umano
valuta perch vivo e il valore, o il bene e il male, significativo solo per un es
sere vivente. Per un essere umano vivere significa per lui a percepire, pensare,
valutare e agire. 3. "Vorrei sottolineare il fatto che esistano esseri viventi
e
funzione richiede l'esistenza di valori e di un valore finale che per ogni esser
e vivente la sua stessa vita. "(Rand, 1964) Cos raggiungiamo la convalida dei giu
dizi di valore con riferimento ai fatti della realt. Il fatto che una vita entit ,
determina che cosa dovrebbe fare. Cosa "si" lo stesso di quello che "dovrebbe" e
ssere. Whoa, c'! Prima di tutto, funzionamento umano richiede quasi l'esistenza d
i valori e di un valore finale che per ogni entit vivente la sua stessa vita. Non
vi alcuna ragione per cui un essere vivente deve tenere molto la prova che non
pu vivere per sempre. Ci sono molti diversi tipi di valori da cui gli esseri uman
i viventi possono, se lo desiderano farlo, continuare a esistenti e esiste ed pr
obabilmente impossibile dire ci che un valore finale per la sopravvivenza di vita
in realt. L'unico valore finale che mi viene in mente il valore che la vita stes
sa si sente bene la maggior parte del tempo, e che, pertanto, l'organismo deve
continuare ad esistere. Ma anche questo valore, come indicato in (a) in questo p
aragrafo, non necessario un derivato della propria esistenza. Per la vita contin
ui, gli unici valori "ultimi" che sono necessari sono quelli puramente biologici
coinvolti con la respirazione, mangiare, bere, defecare, ecc Ecco una vera iden
tit, una "a" "a", che si rifiuta di vedere : Per esistere, un essere umano non de

ve essere intelligente, felice, artistico, o molto ragionamento. Lui o lei deve


solo essere vivo. In secondo luogo, io non so dove Rand magicamente scavata dell
'etere suo punto di vista, "Cos la validazione dei giudizi di valore deve essere
raggiunto con riferimento ai fatti della realt." E 'vero che l'esistenza dell'ind
ividuo in s un fatto della realt. Pertanto, tutti i valori che detiene sono parte
della realt. Ma quali sono giudizi di valore validi e come si relazionano alla re
alt? Secondo il dizionario, valido significa "1. Suono ben fondata su principi o
prove in grado di sopportare le critiche o obiezioni, come argomento 2. efficace
, efficace, convincente, etc." Ora, come la realt per giudicare se i valori indiv
iduali sono solide, efficaci, o cogente? Secondo il dizionario, di nuovo, il val
ore "che la qualit di una cosa secondo la quale pensato come pi o meno desiderabil
e, utile, stimabili, importante, etc." Beh, ??la realt di giudicare se qualcosa a
uspicabile, utile, stimabili, o importante? O non la persona umana, il valutator
e, che giudica il valore di qualcosa? Mi sembra che sia la seconda.
Fa la valutazione ha qualcosa a che fare con la realt? Probabilmente. Ad esempio,
se ci tenete alla vostra vita altamente, e il latte alto valore perch presumibil
mente prolungher la vita e se vi capita di essere seriamente allergici al latte,
ignorare il tuo allergia, e si uccide quando si beve, la tua valutazione di esso
ha stato wrongdead sbagliato! Quindi, se si fa il valore, si deve inevitabilmen
te a valutare alcuni aspetti della realt, e si pu essere facilmente ingannato a fa
rlo al tuo discapito. Butnote welleven cos, siete voi che avete valutato erroneam
ente (in relazione alla realt) ed difficilmente i fatti della realt che hanno fatt
o un torto. In realt, la vostra scarsa capacit di giudizio (il tuo falso di valuta
zione) di questi fatti che il problema. Lei fa riferimento (come dice Rand, ma i
n un modo piuttosto oscuro) la tua valutazione (che la vita buono e latte prolun
ga la vita) per i fatti della realt (che allergico al latte) e parte della vostra
valutazione (che il latte alimentare sar prolungare la vita) risulta essere vali
da, alla luce di questi fatti. Il vostro controllo queste valutazioni con i fatt
i della realt, quindi, pu confermare in parte la vostra valutazione di se stessi e
delle influenze del mondo su di voi. Ma non del tutto! Per la parte pi important
e della vostra valutazione il tuo giudizio di valore che la tua vita buona, e ch
e meglio che continui. Cos, la realt intorno a voi potrebbe essere piena di freddo
, fame, solitudine, e altro sfortunato si circumstancesand, a causa delle vostre
convinzioni religiose, potrebbe ancora
valutare la propria vita come "buono" e scegliere di continuare a esso. Oppure i
fatti della realt potrebbe essere che sei intelligente, di talento, bello, ricco
, e fisicamente healthyand ancora a causa della vostra filosofia sociale che si
potrebbe decidere che la vita non degna di essere vissuta, e uccidi te stesso. E
ntrambi gli atteggiamenti sono irrazionali, ma si sono verificati nel corso dell
a storia. Implicazione di Ayn Rand, quindi, che la convalida di tutti i giudizi
di valore deve essere raggiunto con riferimento ai fatti della realt non sembra e
ssere corretta. Probabilmente tutti questi giudizi sono in parte 8 significativa
mente influenzata dalla realt, ma in ultima analisi, si decide
se vivere o morire e molto spesso, come pure, se essere felice o infelice, sia d
i concentrarsi su una cosa o un'altra, che pensare o non pensare. La teoria ogge
ttivista di volont e emozione punti questo fuori, ma la sua teoria dell'etica sem
bra dimenticare questo fatto molto importante. In terzo luogo, l'affermazione di
Rand che "il fatto che un essere vivente , determina ci che deve fare," ancora pi
inverosimile che le sue precedenti dichiarazioni. In effetti, sembra essere quas
i un non sequitur completo. E 'la cosa vivente stessa, e non il fatto della sua
esistenza, che determina ci che dovrebbe o vorrebbe, fare. Il fatto che io esisto
affatto determina che dovevo vivere, o che io ti amo, o che avrei dovuto accett
are oggettivismo, o che avrei dovuto fare qualcosa 8
Determinists ritengono che, poich tutte le reazioni chimiche sono prevedibili e c
he il vostro cervello solo un complicato reazione chimica, che tutte le decision
i sono predeterminati dall'interazione di stimoli e di chimica del vostro cervel
lo come un foglio di calcolo complesso o l'equazione.
altro. Naturalmente, tutti questi oughts sono contingenti sul mio restante vivo:
dal morto, avrei nessuna scelta. Ma finch sono vivo, ho molte scelte per quanto
riguarda ci che deve o dovrebbe fare. Questi possono essere limitati, ma ancora e

sistono. "Per una coscienza vivente, ogni` 'implica un `dovrebbe'," scrive Rand.
Le persone sono libere di scegliere di non essere cosciente, ma non libero per
sfuggire alla pena di incoscienza: distruzione. Quello che sembra voler dire qui
, che se si sceglie di vivere e di essere felici, meglio scegliere di essere cos
ciente: per usare la vostra ragione per concentrarsi intensamente sulla soluzion
e dei problemi della vita. Si dimentica, per, che non c' bisogno di scegliere di v
ivere, non certo al massimo assurdo che lei chiede e che se si sceglie di vivere
, si ha ancora una vasta scelta di diversi oughts. Il fatto che io sono mi d una
scelta di quello che devo fare la mia stessa esistenza non mi fa prendere determ
inati percorsi, tranne forse un paio di percorsi regolati dal mio sistema nervos
o automatico. Cio, mi fa respirare, avere un cuore che batte, e subire altre funz
ioni corporee involontarie. Ma non mi fa selezionare un insieme di valori o in u
n altro, anche se probabilmente mi distorce in favore della vita e contro la mor
te. 4. Ayn Rand continua: Il livello del valore del
etica oggettivista lo standard con cui si giudica ci che buono o evilis tua vita:
ci che necessario per la sopravvivenza il
standard. Perch la ragione il vostro mezzo di base di sopravvivenza, quella che s
ostiene la vita di una persona razionale il bene. Ci che nega la vita il male. (1
964). Possiamo facilmente trovare difetti in questa dichiarazione: a. Rand pu pre
ndere la vita umana come standard con cui si
giudici bene o il male, ma nessun altro ha di accettare questa norma, se non vuo
le farlo. Per ripetere: l'uomo deve vivere per valore, ma lui non deve vivere. E
molti uomini nel corso degli eventi umani hanno deciso, volitionally, morire in
vece di vivere. Alcuni di loro, almeno, sembrerebbe essere stata eminentemente s
ensata: in quanto hanno scelto di morire perch erano in dolore fisico, perch la vi
ta troppo ardua per loro, o perch avevano poche possibilit di ottenere soddisfazio
ni notevoli se avessero continuato a vivere. Etica, dunque, non deve essere basa
to sulla vostra vita, ma le soddisfazioni, piaceri, si pensa si rischia di guada
gnare vivendo. Questo, mi sembra, sarebbe uno standard pi sensibile rispetto allo
standard della vita stessa. Ma si pu, naturalmente, basare il vostro desiderio d
i continuare a vivere in diversi altri standard: ad esempio in santit, sulla prod
uttivit, o la creativit. b. Anche se la sopravvivenza umana viene preso come buona
base,
Inutile dire che, dal momento che la ragione principale mezzo dell'uomo di sopra
vvivenza che propria della vita di un essere razionale il bene. Per molte cose o
ltre la ragione sono mezzi fondamentali dell'uomo di sopravvivenza: per esempio,
percepire, emoting, e fare. Possiamo quindi concludere,
ci che proprio della vita di una persona percepire buono? Che dire di cadaveri, p
er esempio? Una persona percepisce in qualche momento durante la sua vita percep
isce un cadavere o due. , di conseguenza, un cadavere buona? E che dire di emotin
g? Un essere emoting tende a diventare ansiosi, isterica, colpevole, e ostile. S
ono ansia, isteria, senso di colpa, e l'ostilit necessariamente buono? Il punto p
rincipale che tutti i tipi di attributi umani e le reazioni sembrano essere natu
rale per gli esseri umani e di essere parte della loro mezzi "di base" di soprav
vivenza. Secondo Rand, tutti questi attributi e le reazioni dovrebbero quindi es
sere visti come "buono". Il fatto che alcuni di questi tratti umani, come il rag
ionamento, pu portare ad una maggiore felicit umana di quanto non facciano altri t
ratti, come l'isteria, detenuto da Rand come suo criterio di buona condotta e il
suo sistema di etica tende quindi a diventare insignificante. Rand scrive che d
a quando le persone devono scoprire tutto ci dalla propria mente e lo sforzo, "I
due elementi essenziali del metodo di sopravvivenza propria dell'essere razional
e sono:. Il pensiero e il lavoro produttivo" Ah, ora il gatto fuori dal sacco! R
and abbastanza chiaramente iniziato con il (non verificabile) presupposto che il
lavoro produttivo la miglior cosa possibile per gli esseri umani, allora si chi
ese come questa ipotesi potrebbe essere sostenuto poi capito che il pensiero o r
agionamento individui produrranno pi
lavoro di volont persone razionali poi glorificata razionalit nel suo sistema etic
o. I suoi etica inizia con la premessa doubleheaded e ingiustificata conclusione
: "Perch vivere indubbiamente buono, e perch il lavoro produttivo per gli esseri v
iventi fondamentale ...." dunque moralmente necessario per ottimizzare in ogni m

omento la propria produttivit personale per essere buoni, a siate felici. E i suo
i sistema procede da queste premesse per stabilire su basi "razionali" suoi post
ulati derivati. Le sue due sedi principali e la conclusione primaria sono, tutta
via, abbastanza discutibile. Per di Rand "logica", per inciso, si potrebbe altre
ttanto bene affermare: "Da tutto ci la gente ha bisogno per sopravvivere deve ess
ere valutato e fortemente sentita emotivamente, la loro sopravvivenza dipende da
lle loro emozioni intense." La razionalit, da questo tipo di definizione, sarebbe
sinonimo di intenso emotionand dove sarebbe l'etica oggettivista essere allora?
Un altro avvertimento: Anche se le persone devono sopravvivere, e anche se la r
agione loro mezzi di base di sopravvivenza, ancora pericoloso dire che ci che buo
no per la vita di un essere razionale buono e ci che nega, si oppone o distrugge
il male. Per l'implicazione che il bene il bene, e il male il male, in ogni temp
o e luogo. Ma questo falso. Le condizioni per la sopravvivenza delle persone (e
la felicit!) Cambiano continuamente. possibile che in determinate condizioni che
potrebbe sopravvivere meglio se fossero irrazionali che se fosse razionale. Se t
utte le nazioni del mondo, per esempio, hanno adottato il nazismo, solo gli stup
idi e irrazionali potrebbero infine sopravvivere. In queste condizioni, ci che pr
opria della vita di una persona razionale veramente buono? Rand cos palpabilmente
determinato a dimostrare che un sistema immutabile di etica esiste, che si rife
risce alla sopravvivenza umana, e che la ragione una tale forza intrinsecamente
"buono" che sar sempre portare alla sopravvivenza umana e, quindi, per il "bene",
che lei ignora i fatti e attacca quasi esclusivamente con le proprie definizion
i di ci che il mondo "reale" . Rand anche bloccato in modalit di sopravvivenza. Pro
prio come i comunisti si sconfiggere con il loro motto di sopravvivenza, "Da cia
scuno secondo le sue capacit a ciascuno secondo le loro necessit," Rand bloccato t
ra le sue, "Da ciascuno secondo le sue capacit, a ciascuno tanto quanto il mercat
o si far carico. " Entrambi tentativo di massimizzare la produzione. Una volta ch
e abbiamo abbastanza per sopravvivere, certamente quando abbiamo lussi, entrambi
questi estremi diventano abbastanza sciocco. Per chi sta per fare il lavoro che
non piace in modo che altri possano avere lussi, o per lussi per se stessi che
non possono usare? Solo nevrotica, disturbato peopleextreme capitalisti e collet
tivisti. 5. John Galt, l'eroe di Rand Atlas Shrugged dice: "Se
sono stati a parlare il vostro genere di linguaggio, direi che l'uomo di solo
comandamento morale :... Tu deve pensare "(1957) Ma no, comandamenti morali sono
scelti, non sono costretti capito, n obbed Sembra quasi Rand accettare il punto ch
e la morale sono sempre chosenand pu sempre essere rechosen cosa le sembra davver
o significare, tuttavia, che una volta che "capisce" la "vera" natura della real
t, della vita, e della ragione, ci sentiremo intellettualmente obbligato a prende
rla oggettivista, o vista assolutista di etica. Come sempre, lei devotamente di
definizione e religioso nel suo imponente "verit" su non solo i suoi seguaci, ma,
in realt, su tutto il resto di noi. Questo simile al papa e ai suoi cardinali di
cendo che tutti, anche nonCatholics, deve essere battezzato e regolarmente andar
e a la confessione se vogliono sopravvivere e essere "salvato!" 6. L'aspetto pi p
ernicioso, forse, di etica di Rand
indicato nel suo atteggiamento verso "immoralit personale:" (Imparare a distingue
re la differenza tra gli errori di conoscenza e di violazioni della moralit Se si
ete disposti a correggerlo, l'errore di conoscenza non un difetto morale, se si
giudica gli esseri umani da parte del.. standard di un impossibile, l'onniscienz
a automatica, sei un mistico. Quando non si sa qualcosa che non immoralit ". Ma s
e si rifiutano di sapere, un resoconto di infamia che cresce nella vostra anima.
Concedetevi errori di conoscenza, ma non perdonare o accettare qualsiasi violaz
ione della moralit. Dare il beneficio del dubbio a coloro che cercano di sapere,
ma
trattare come potenziali assassini gli esemplari di depravazione insolenti che c
hiedono che si fanno le cose senza ragione "Queste persone proclamano una licenz
a che` appena sentono 'si dovrebbe prendere Attenzione alle persone che rifiutan
o un argomento inconfutabile dicendo: ".. E' solo la logica. "Significano:".. E
'solo la realt "." L'unico regno contrasto con la realt il regno e la premessa del
la morte "(1960) Qui ci sono diverse obiezioni a etica, o punto di vista etico d
i Rand: a. Dire che una violazione di la morale la scelta consapevole di

un'azione che sapete essere il male sembra abbastanza ragionevole. Ma per compre
ndere anche come immoralit una evasione intenzionale di conoscenza, una sospensio
ne di vista e di pensiero, corre in un territorio che non facilmente delimitata,
e questo molto pericoloso. Supponiamo, per esempio, che ti vergogni di vostri s
entimenti di ostilit, per esempio, la vostra madre. Voi dunque, consciamente o in
consciamente, evitare di pensare a lei, e forse evitare il tema delle madri in g
enerale. Sei immorale a causa della vostra evasione conscia o inconscia rimozion
e? Se s, chi di noi non spesso immorale? b. Supponendo che si rifiutano di affron
tare alcuni fatti o di
approfondire alcuni aspetti della conoscenza a causa della vostra vergogna o ans
ia, sei veramente una persona infame? Se vuoi essere eternamente dannato per que
sto errore comportamentale?
c.
Se si scopre che voi o uno dei tuoi collaboratori
immorale nel senso che voi o si rifiuta di sapere qualcosa, si deve essere spiet
ato per sempre? Premesso che un errore etico pu esistere (almeno, per gli standar
d di Rand), qualora la persona sbagliata condannato come una persona per tutto i
l tempo solo perch lei ha scelto di essere sbagliato? Se cos, questo veramente una
dottrina crudele "etico"! E sembra dimenticare che lo scopo della moralit, presu
mibilmente, quello di aiutare gli esseri umani, piuttosto che consegnarli a una
sorta di inferno eterno. d. Se volitionally fai un atto sbagliato o rifiutate di
faccia
conoscenza, si sarebbe piuttosto folle, se non hai avuto una sorta di motivo per
fare questo errore. Quindi, se avete deliberatamente e inutilmente del male un
altro essere umano, probabilmente sarete pensando, come si fa in modo, che merit
a questo danno, o che sei cos arrabbiato che non si pu fare del male a lei, o che,
anche se si sono sbagliato su nuocere alla sua, per poter agire altrimenti sare
bbe ancora pi sbagliato. E se si sceglie di evitare di sapere qualcosa, probabilm
ente farlo perch si pensa che sarebbe peggio affrontarlo piuttosto che evitarlo.
Queste scelte possono essere errata, ma dal momento che li ha fatti per ragioni
sbagliate (come gli esseri umani spesso faranno), dovrebbe essere considerato se
mpre come una persona terribilmente immorale che meritevole di punizione severa?
7.
La moralit normalmente basata sulla filosofia del
selfinterest illuminato. Dal momento che non si desidera essere inutilmente dann
eggiato da altri e quanto si vorrebbe essere aiutato da altri quando ci si trova
in circostanze sfortunate, l'utente accetta che sarebbe meglio se non si danneg
gi gli altri e che si sarebbe venuto in loro aiuto nel momento del bisogno, (Ell
is, 1965b, 2001b, 2003). Oggettivismo, per, cos unilateralmente ossessionato la vi
rt di egoismo puro (qualunque cosa sia davvero!) Che non pu in alcun modo vedere u
na morale che si basa in parte su come aiutare gli altri quando sono turbati e b
isognosi. Scrive Rand in questo contesto: una morale che detiene bisogno come un
diritto, tiene emptinessand nonexistenceas suo standard di valore. "E 'premia u
n'assenza, un difetto: debolezza, incapacit, incompetenza, la sofferenza, la mala
ttia, il disastro, la mancanza, la colpa, il flawthe zero" (1957). Quello Rand n
on dovr affrontare qui - e lei , per i suoi propri standard, presumibilmente immor
ali per non facingis il fatto che praticamente tutti gli esseri umani, in molte
occasioni durante la loro vita, sono deboli, incapaci, incompetenti, sofferenza,
malati, disasterridden, manca , in errore, e viziata. E 'un peccato che spesso
sono in quel modo, ma sono difficilmente, dunque, del tutto inutile. La moralit d
i Rand, chiaramente, stato progettato solo per aiutare gli eroi competenti, capa
ci, e strongthe del mondo, e lasciare che il resto di noi soffrono e muoiono!
Ci non vuol dire che ognuno di noi, per essere morali, deve spendere la sua vita
per dare ai poveri, aiutare i sofferenti, e elevare i deboli. Se vogliamo defini
re la moralit come (a) in primo luogo, prendendo ???? di noi stessi e (b) la seco
nda, evitando un danno inutile per gli altri, e (c) non li maledicendo tutto (da
ndo loro, in termini REBT, incondizionata accettazione altro), che sembra bene.
Almeno ci incontreremo requisiti minimi morali per vivere individuale e sociale.
Ma se vogliamo andare oltre a questo per aggiungere (d) aiutare coloro che sono
meno fortunati di noi, (pur non stupidamente sacrificare noi stessi,) anche que

sto sembra essere un codice morale razionale, soprattutto quando insegniamo e li


aiutano a diventare pi indipendenti. Ma Rand insiste sul fatto che qualsiasi qua
ntit di sacrificio per gli altri irrazionale e immoraland lei costruisce cos un si
stema etico irrealistico e impraticabile. Solo in heavenin che Rand ovviamente n
on believemight un tale sistema di lavoro! 8. Il perfezionismo intrinseca del co
dice oggettivista etico
ben affermato da eroe preferito di Ayn Rand, John Galt: "L'uomo ha una sola scel
ta di fondo:. pensare o no, e che il calibro della sua virt" (1957). Lui e Rand s
ostengono che la perfezione morale un rationalitynot unbreached il grado della t
ua intelligenza, ma l'uso pieno e inarrestabile della vostra mente non l'estensi
one della vostra conoscenza, ma l'accettazione della ragione come un assoluto. B
eh, che certamente avvolge
up! Se siete minimamente irrazionale o se non assolutamente accettate ragione co
me determinante di tutto ci che buono nel mondo, si chiaramente immorali. Vogliam
o ottenere i fuochi dell'inferno pronto per voi ora? 9. Inoltre, in contrasto co
n i principi stabilite da Skinner
e le comportamentisti, Rand sembra credere che la punizione puro senza spiegazio
ni chiare e un programma scientifico di applicazione cambier persone o che merita
no di soffrire e morire se non cambiano in un tale sistema. Skinner, ecc al., Ha
dimostrato che le persone non imparare da un tale metodo di punizione. Dalla le
ttura Rand si ha la sensazione che lei non le crede sistema cambier chiunque sia
che lei sia davvero sostenendo economica darwinismo sociale con la sua "realt", c
ome il boia. L'enorme problema che quasi tutti sar eseguito con il resto impantan
ata in un inferno di produttori senza riposo o clienti, dal momento che tutti st
a producendo tutto il tempo. Puritanesimo sessuale. Insieme con le sue teorie no
n realistiche di economia, politica e valore umano, Rand ha alcune vedute della
sessualit umana che sono divorziato dai fatti, e che hanno sfumature di natura pu
ritana. Per esempio: 1. Branden dichiara, "Un uomo si innamora di e sessualmente
vuole la persona che riflette i suoi valori pi profondi, "(1964b). Da quando? Inn
umerevoli gli uomini si innamorano di donne che riflettono
loro pi superficiale, per non parlare dei loro pi profondi, valori. Si innamorano
con le donne che sono in disaccordo con loro violenza nelle aree politico-econom
iche, che hanno radicalmente diverse filosofie di vita, e che rappresentano quas
i tutto ci che non piace. Per quanto riguarda l'attrazione sessuale, il rapporto
tra esso e valori pi profondi di uno praticamente nulla. Qualsiasi maschile i cui
ormoni funzionino correttamente tende a desiderare sessualmente innumerevoli do
nne che non lo fanno affatto riflettono la propria valuesexcept in quanto egli a
pprezza i grandi seni, wellshaped sedere, le labbra sensuali, gambe lunghe, o ce
rti altri attributi. C' spesso quasi come scarsa correlazione tra i desideri sess
uali di un uomo ei suoi valori pi profondi, in quanto ci sono tra i suoi gusti in
fatto di cibo e gli stessi valori. 2. Per un uomo di autostima, Branden continu
a, "il sesso un atto
di celebrazione, il suo significato un omaggio a se stesso, e per la donna che h
a scelto. E 'l'ultima forma di vivere concretamente e nella sua persona il valor
e e la gioia di essere vivi "(1964b). Ma resta il fatto che ad un uomo di autost
ima sessuale molto spesso un inferno di un buon tempo e poco pi. Solo di tanto in
tanto un atto speciale di festa con una donna rara che ha scelto. Pu avere rappo
rti sessuali solo perch gode itand non per celebrare il fatto che egli vivo o di
dimostrare nulla.
3.
"La scelta sessuale dell'uomo il risultato e la somma delle sue
convinzioni fondamentali. Dimmi che cosa un uomo trova sessualmente attraente e
vi dir tutta la sua filosofia di vita. "Rand continua, se mi la donna un uomo dor
me con mostri, vi dir come si valorizza se stesso. Sesso, quando tolto di codice
di valori, la frode auto di un pazzo. Solo l'uomo che esalta la purezza di un am
ore senza desiderio depravato dal suo desiderio privo di amore. (Rand, 1957). Ch
e cosa terribile marciume puritano! Come notato in precedenza, esiste una notevo
le osservazionale , testimonianza autobiografica, storica e clinica che i quali
un uomo trova sessualmente attraente pu avere praticamente nulla a che fare con l
a sua filosofia di base della vita e la sua valutazione di se stesso. In realt, i

l pi si apprezza incondizionatamente, il pi di solito in grado di dormire con tutt


i i tipi di donne, e ad astenersi da pensare se stesso un worm quando i suoi com
pagne di letto non sono dalla classe "destra" sociale. Si tratta di uomini di pe
rsuasione oggettivista e simili, che non sopportano che dormono con le donne "sb
agliate", e che quindi hanno gravi problemi di bassa selfacceptance. E, ovviamen
te, la loro filosofia statusseeking in parte provoca loro di avere tali problemi
. Per quanto riguarda il desiderio sessuale privo di amore essere depravityshade
s di ottocentesca puritanesimo! Per qualsiasi individuo contemporaneo selfaccept
ing, il sesso buono in, di, da, e per se stessa. Pu
spesso meglio, o pi divertente, quando vissuta nel contesto di una relazione uman
a d'amore. Ma il sesso senza amore non affatto depravedexcept da arbitrarie, def
inizioni puritani (Ellis, 1958, 2002b, 2003b Ellis u0026 Blau, 1998). Proprio co
me l'insistenza sul fatto che il sesso sia incorporato in un rapporto di amore t
ipico dei moderni gruppi religiosi che una volta utilizzati per condannarlo in t
utte le circostanze, in modo puritanesimo di Rand va con la religiosit intrinseca
in oggettivismo. Gli atteggiamenti oggettiviste di sesso incarnano i principi f
ondamentali di oggettivismo, che tengono fuori dal regno della scienza e della r
agione e posizionarlo esattamente nel campo della devozione religiosa. In giurar
e fedelt ai dogmi di Ayn Rand e dei suoi collaboratori, le persone guadagnano la
salvezza della loro anima da (a) avere fede profonda non verificabili, ipotesi u
ltraidealistic (b) continua a lavorare in modo altamente produttivo (c) realizza
re l'orgoglio nel proprio superiorit sugli altri e (d) rigorosamente astenersi da
qualsiasi godimenti puramente sensuale o sessuale. Si sta rivelando che la magg
ior parte delle religioni ortodosse, in particolare quelli ricca di tradizione J
udeoChristianIslamic, sottolineano questi punti di vista puritane del sesso, e c
he Randwhether o non si pienamente consapevole dei factdoes proprio la stessa co
sa.
Capitolo 6 Perch oggettivismo una religione Fanatical
Un tema principale di questo libro che l'oggettivismo, mentre pretende di essere
una filosofia atea, e mentre spesso attaccando i soliti tipi di religione, di p
er s una delle principali religioni ortodosse. Per dimostrare questo punto, dobbi
amo prima d'accordo su ci che il termine significa "religiosi". Secondo Websters
Dictionary Nuovo Mondo, ci sono due definizioni principali della religione: 1. c
redere in un potere o poteri divini o sovrumano per essere rispettate e adorato
come il creatore (s) e righello (s) dell'universo e di espressione di questa con
vinzione in condotta e rituali 2. (a) ogni specifico sistema di credenze, il cul
to, la condotta, ecc, che spesso coinvolgono un codice etico e di una filosofia:
come la religione JudeoChristianIslam (differiscono solo in piccoli dettagli e
pu essere considerato uno), la religione induista, la religione buddista (b) libe
ramente, qualsiasi sistema di credenze, pratiche, valori etici, ecc, simile, sug
gestiva, o paragonato a un tale sistema, l'umanesimo la sua religione. Come facc
io notare in "The Case Against religiosit: Vista di uno psicoterapeuta" (Ellis, 1
983), e in altri miei scritti sulla religione e REBT (Ellis, 2000 Nielsen, Johns
on u0026 Ellis, 2000), non ritengo la seconda delle questi dizionario definizion
i una molto buona, perch la religione, a me, include qualche concetto di una divi
nit soprannaturale e qualche dipendenza da questa divinit. Quando il termine usato
solo per indicare un sistema di credenze, pratiche o valori etici che non sono
collegati con qualsiasi potenza superiore assunto, allora credo che sia
utilizzato liberamente: dato che un tale sistema di credenze pu nonsupernatural p
i accuratamente essere descritto come una filosofia di vita o di un codice etico,
ed fuorviante per confondere un credente in questo tipo generale di filosofia o
un codice etico con un vero religionist. Ogni ateo, in altre parole, ha un cert
o tipo di filosofia e di un codice etico e di molti atei, infatti, hanno molto p
i rigorose filosofie di vita e dei sistemi etici che pi deisti. Sembra quindi fuor
viante dire che qualcuno religiosa perch lei sembra essere filosofico o etico, e
se non si usa il termine religione per significare una sorta di fede infondata i
n fatto, o dipendenza da qualche assunto entit sovrumane, allarghiamo la definizi
one del parola cos grandemente da rendere praticamente insignificante. In sostene
ndo, quindi, che l'oggettivismo una religione, non mi limitano a sostenere che s
i tratta di un sistema specifico di credenze, pratiche e valori etici, ma che si

tratta di un sistema religioso netta, nell'uso classica di questo termine, che


coinvolge il genere di credenze, pratiche e valori etici che almeno implicano (a
nche se apertamente negano) un potere divino o sovrumana nell'universo e che in
particolare comprendono una fede infondata in fatto. Io sostengo che ogni dogmat
ica, fanatica, assolutista, antiempirical, peoplecondemning credo religiosa perc
h non ci sono prove di fatto su cui si fonda, e suoi aderenti, in zelo attenersi
ad esso, con forza affermare o sottintendere che una certa
maggiore potenza o l'ordine dell'universo richiede che le loro opinioni sono rig
htand tutti gravi dissidenti ai loro punti di vista sono per sempre sbagliato. P
rendete, per esempio, il nazionalismo devoto. Nazionalisti fanatici credono che
il loro paese di destra, quali che siano i fatti sono su qualsiasi controversia
in cui coinvolto che le altre nazioni sono inferiori a loro, non importa ci che l
'evidenza mostra che il loro paese non fatto solo della sua terra e della sua ge
nte, e le loro caratteristiche note e misurabili, ma di qualche ineffabile, mist
ica, essenza indefinibile oltre queste caratteristiche che solo perch sono i citt
adini del loro paese ci deve essere qualcosa di speciale super, eroica, e pratic
amente divina su di loro che il pezzo di tessuto con insegne su di esso che rapp
resenta la bandiera del loro paese sacra e che ogni insulto a va espunta con il
sangue del insultato. Ora nazionalisti fanatici possono credere di credere in ne
ssun Dio quello che possono anche essere atei militanti. Ma resta il fatto che l
e loro convinzioni nazionalistiche implicano che il loro paese non solo goodit g
rande e glorioso (che in realt significa, che vicino ad essere onnipotenti). Essi
implicano che la loro nazione e dei suoi cittadini sono eroiche (che in realt si
gnifica divino). Essi implicano che la loro terra (e come cittadini di esso) han
no un indimostrabile ma essenza indubbiamente speciale (il che significa che cre
dono nella trascendenza mistica). E implicano
che i simboli della loro nazione sono sacri, che significa guardato con lo stess
o rispetto e reverenza accordato holyi.e. che viene da Dio. Nazionalisti Fanatic
, quindi, per usare il termine di valore Eric Hoffer, sono i veri credenti. E co
s praticamente qualsiasi altro devoti fanatici di quasi tutte le ism si pu pensare
. Essi non possono credere negli Dei convenzionali, con la G maiuscola, ma credo
no in potenze superiori, negli ordini inesorabili dell'universo, in assoluti, ce
rtezze, e inevitabili per i quali non vi alcuna evidenza osservabile, ma l'esist
enza e la verit di cui sono assolutamente sicuro. Essi ritengono che esistano pro
fondamente questi poteri, ordini e assoluti. Quasi nulla pu scuotere la loro conv
inzione che i loro sentimenti provano la loro esistenza. Per questo l'essenza de
lla loro religiosit fanatica: profonda fede incrollabile fondamento sul factand s
pesso rigidamente tenuto nonostante la conoscenza di fatti contraddittori. La ma
ggior parte dei capitalisti sono inclusi anche qui come di natura religiosa, nel
senso che sono i veri credenti nel "mano invisibile" del mercato, un concetto c
hiaramente soprannaturale, per risolvere tutti i problemi dei mondi se il mondo
sar solo impostare tutti i mercati gratis! Per essere pi chiaro possibile circa la
definizione di religione che sto usando in questa valutazione della religiosit d
ei oggettivisti, vorrei provare a definire questo concetto in termini operativi,
e mettere in chiaro quello che penso che le persone religiose, come il vero cre
dente, di solito fare per effettuare e
tenersi credenti sacri. Qui ci sono quelli che sembrano essere i loro principali
comportamenti: 1. l'estremismo e il dogmatismo. Fanatico religioso
individui pensano in estremisti, allornothing modi. Essi non si limitano a pensa
re il loro parere sono corrette che fanaticamente, overzealously sono sicuro che
siano. Essi non solo dare importanza a certe cose come le persone praticamente
allbigoted, esagerano significato loro dogmi. Quando credono in qualcosa, tendon
o ad essere altamente dogmatica, rigida, closeminded, bigotta, e ortodosso. Teng
ono sui loro punti di vista per il caro lifeas se avrebbero cadere a pezzi se li
tenevano pi liberamente, o lasciarli andare .. 2. assolutismo e la necessit di ce
rtezza. Religiosi fanatici
credere in assoluti: in credi non qualificati e incondizionati. Hanno un dispera
to bisogno di certezze, e sostanzialmente si sforzano di essere perfetto e infal
libile. Sono ansioso di fare la cosa sbagliata o apparire in cattiva luce per gl
i altri in modo che insistono su un ordine inesorabile dell'universo che li fann

o sentire sicuro e protetto. Come parte della loro assolutismo, che spesso credo
no in un Dio sovrumano, o infallibili, che sar completamente dalla loro parte e c
he li aiuter ad essere angelico. Ma invece di un tale Dio personificata, possono
facilmente sognare altre entit assolute o idee con le quali si sentono al sicuro.
3.
Pensiero tautologico e di definizione. Perch fanatico
religiosi chiedono certezza, e perch vivono in un mondo di probabilit e possibilit
in cui non esistono assoluti e niente perfetti, tendono a creare certezza artifi
ciale pensando tautologicamente e per definizione. Si inventano qualche sistema
logico o matematico, in cui tutto viene fuori esattamente perch iniziano con dete
rminati assiomi o definizioni che assicurano risposte perfette. Poi rifilare que
sto sistema sul mondo della realt varia e illudono che la realt. Come un altro asp
etto del loro bisogno di essere certi, una volta si determina che una cosa vera,
una forte tendenza a mantenere "dimostrando" che vero con la logica specioso e
tutti i tipi di non sequitur "prova." 4. L'intolleranza di opposizione. I veri c
redenti non possono tollerare
il fatto che gli altri hanno di vista opposti. Essi tendono ad essere ostili ad
altri punti di vista diabolize loro avversari di utilizzare tutti i tipi di ille
gittimo, e spesso adhominem, argomenti contro di loro a creare idee easytoknockd
own loro avversari apparentemente credono e poi entusiasmo straripante falciare
questi strawmen per cercare di evitare che i loro dissidenti di avere un process
o equo e altrimenti di diventare incensato e persecutoria verso coloro che non s
ono d'accordo. Anche in questo caso la propria debolezza di fondo apparentalong
con un pietoso tentativo di coprire con falsa forza e bellicosit.
5.
Deificazione e culto degli eroi. Religionists Fanatic solito
divinizzare e heroworship. Non si accontentano di ammirare i tratti di achievers
mondane che trovano necessario apotheosize loro, i loro personaggi. Spesso inve
ntano Dei onnipotenti di culto, ma, se sono un po 'troppo sofisticato per questo
tipo di idolatria, prendono creature terrene e premiano loro estrema riverenza
e devozione, come i santuari oggettiviste a Rand e Alan Greenspan, vicino a Wall
Street a New York. In fondo, di solito hanno aspirazioni grandiosi ea volte (co
me quando hanno schizofrenia paranoide, per esempio,) si sono trasformare in una
sorta di Dio. Quando non vanno a questo estremo, che ancora tendono a immaginar
e qualche grande e gloriosa divinit o eroi, per identificare a stretto contatto c
on questo paragone, e di sentirsi semiomnipotent, holierthanthou, e OneUp onthew
orld mostrando come questa divinit o eroi li accetta e come , quindi, sono davver
o meglio di altre persone comuni. 6. irrealismo e antiempiricism. Religionists F
anatic credono
fortemente in una sorta di fede infondata in fatto, e spesso credono, nonostante
fatti osservabili che contraddicono il loro sistema di credenze. Essi tendono a
d essere altamente ascientifico, irrealistico, antiempirical, romantico, e utopi
co. Spesso fanno o credono nei miti e nelle fiabe e si rifiutano ostinatamente d
i accettare alcuni aspetti della realt che si oppongono la loro religione.
7.
Condannando e gli atteggiamenti punitivi. Molti credenti
sono condannando e punitiva verso le altre persone che mostrano un comportamento
"errato" o "sbagliato". Essi non solo hanno potenti, dogmatiche codici morali d
i comportamento, ma moralisticamente ritengono che tutti dovrebbero seguire ques
ti codici e che dovrebbero essere condannati, e forse arrostito eternamente in u
na sorta di inferno, se non lo fanno. Non solo deplorano molti atti umani o spet
tacoli, ma anche loro teologicamente condannano tutto l'uomo, come persona, per
impegnarsi in questi atti "sbagliate". Spesso gli individui religiosi fanatici s
ono scrupolosi loro morale, perfectionistically chiedendo che agiscono angelico,
e condannando e flagellarsi stessi e gli altri con forza se non vivono fino a q
uesto standard nobile. 8. Ossessivit e compulsivit. Religiosi fanatici sono
spesso ossessionati con le loro opinioni dogmaticamente detenuti e si sentono co
stretti a seguirle alla lettera. Essi non solo vogliono cose che richiedono il m
ondo sia nel modo che preferiscono. Essi sono guidati persone e spesso sacrifica
no la propria felicit, e anche la loro vita, a causa dei loro comportamenti obses

sivecompulsive. Raramente sono rilassati o accomodante, ma sono overintensely co


involti con i loro obiettivi religiosi devoti.
9.
Misticismo. Individui Religiousminded spesso credono che
possibile realizzare la comunione con qualche divinit attraverso la contemplazion
e e amore senza il mezzo della ragione umana. O pensano di poter raggiungere la
conoscenza della verit spirituali attraverso l'intuizione speciale o attraverso q
ualche forma di meditazione piuttosto che dalla comprensione scientifica. Hanno
troppo affidamento su intuizione si impegnano nel pensiero vago o oscuro credono
in qualche essenza della vita, qualche thingin s, che non pu mai essere conosciut
o o conoscibile solo alla "appositamente iniziati." 10. ritualismo. Molti, forse
la maggior parte, le persone religiose tendono a
credere e seguire riti e rituali arbitrarie, che ritengono necessarie per il buo
n vivere. Essi credono che o saranno puniti se non seguono questi rituali o che
portino vita infinitamente migliore se lo fanno. Di solito la sensazione che qua
lche ordine superiore dell'universo, o Dio, esige che praticano riti specifici,
e si sentono in colpa se non all'altezza della sua o sue richieste. Essi credono
che certi oggetti e simboli sono santi o sacrosanta e che spesso hanno varie sc
ritture considerate particolarmente santo, e il cui regolamento devono essere se
guiti rigidamente. Va notato che tutte le persone che sono religioso non necessa
riamente iscriversi alle caratteristiche precedenti della persona fanaticamente
religioso mente, anche se molti individui hanno tutte queste
tendenze. Inoltre, molti di loro si sovrappongono quindi difficile stabilire, es
attamente, dove finisce l'uno e inizia l'altro. Le persone religiose possono ome
ttere alcune traitssuch come il settarismo, cultlike, allucinazioni, e psychosis
that addirittura veri credenti spesso possiedono, ma che possono anche presentar
e le caratteristiche della non religioso, e quindi non dovrebbero essere inclusi
nel nostro modello di religiosit fanatica. In ogni caso, credo che devota religi
osityin abbastanza specifico senso di questo TERMIS realisticamente definito in
termini di comportamenti precedenti e pu essere disturbato e nevrotica, se non ps
icotico. Tenter ora di mostrare come Ayn Rand ei suoi devoti tenere elementi impo
rtanti di praticamente tutti questi atteggiamenti religiosi estremi e atti. Cos f
acendo, mi aspetto di fare un caso solido che oggettivismo una religione. Una bu
ona parte dei materiali che sono stati presentati in questo libro indica l'orien
tamento fanatico religioso della filosofia Randian. I prossimi otto capitoli con
tengono pi prove. Religiosi fanatici vedono i valori della vita e umani in allorn
othing termini. Ammettono di praticamente grigi, terra di mezzo, o compromesso.
Devono essere certi delle proprie opinioni, perch altrimenti si sentono terribilm
ente a disagio. Potremmo quasi dire che incessante pensiero stesso doloroso per
loro perch si tratta di scelte e decisioni continue. Essi hanno quindi, una volta
per tutte, scegliere un credo dogmatico che "risposte" a tutte le domande. Cos,
si pu fermare
pensare e solo di razionalizzare in modo che la risposta "giusta" per ogni doman
da immediatamente evidente. Essi religiosamente distorcono i pluralista, fatti w
ideranging della realt, rigidamente tenendo a regole allor niente. Ayn Rand ei su
oi seguaci oggettiviste devoti, forse pi di qualsiasi altro gruppo filosofica mod
erna, sono veri allornothingists. L'estremismo, come spesso orgogliosamente amme
ttono, il loro nome. Testimone queste affermazioni: 1. n la vita n la felicit posso
no essere raggiunti dalla ricerca
capricci di irrazionali. "La felicit possibile solo per un uomo razionale, l'uomo
che desidera altro che obiettivi razionali, non cerca altro che valori razional
i e trova la sua gioia nel nulla, ma azioni razionali" (Rand, 1961a). Niente ma
razionali obiettivi, valori e azioni? Chiunque pu riuscire a essere felici quando
si svolgono a questo standard estremo? Giudicato da ideale di felicit umana di R
and, praticamente nessuno dei grandi artisti era felice: Mozart, Beethoven, Leon
ardo, Michelangelo, Dickens, Shakespeare, Goethe, e di molti altri geni persegui
to capricci irrazionali gran parte del tempo e solo qualche volta desiderate e c
erc obiettivi razionali e valori. Inoltre, molti individualssuch come Tchaikovsky
e Nietzschewho ??ampiamente perseguito capricci irrazionali, riuscito a sopravv
ivere per un periodo ragionevolmente vecchio.

Se Rand vuole tenere che il perseguimento di obiettivi razionali, valori e azion


i probabilmente consentir maggior parte delle persone di vivere pi a lungo e pi fel
icemente di volere la loro ricerca di capricci irrazionali, possono fare ragione
volmente buon caso per questa ipotesi. Ma per loro viewhell fanatico religioso,
no! 2. Detti Ayn Rand: "Se a raggiungere ci che il bene per
uno standard razionale di valore, sar necessariamente felice, "(1961a). Necessari
amente? Raggiungere il denaro, la produttivit, e tratti caratteriali sottili spes
so buona da una norma razionale di valore. Ma le persone che raggiungono queste
cose pu essere infelice mentre quelli che sono molto pi indolente e improduttivo a
relike o no - sono spesso pi felici 3. "Solo un uomo razionalmente egoista, un uo
mo di autostima, .
capace di lovebecause egli l'unico uomo in grado di tenere ferme, senza comprome
ssi, valori unbetrayed coerenti. Le persone che non apprezzano stessi non posson
o apprezzare qualcosa o qualcuno, "(Rand, 1961a). Solo la razionalmente egoista?
Da quando? Direi che letteralmente milioni di womenwho Menand avevano poco auto
stima e che continuamente tenuto infermi, incoerenti, valori compromettenti eran
o a volte in grado di amare teneramente. Vorrei ricordare i oggettivisti religio
se che alcuni dei pi grandi appassionati di historyincluding Eloisa e Abelardo e
la monaca portoghese, Marianna Alcoforadowere difficilmente
coerentemente razionale! E 'facile fare i conti, naturalmente, che le persone ch
e non pienamente e in modo sano accettare se stessi non si amano veramente gli a
ltri, non importa quanto essi pensano di fare. Ma per farlo semplicemente defini
re l'amore "reale" come un aspetto della selfacceptance e, anche se questo tipo
di di definizione verit scoperta un trucco preferito di Rand e il suo oggettivism
o, la sua "verit" un fanatico religioso, non di fatto. 4. Ayn Rand: "Che tipo di
uomini pu essere di valore per un
l'altro e in che tipo di societ "Risposta:?. Solo razionali, produttivi, uomini i
ndipendenti in un razionale, produttivo, societ libera, (1961a) Il suo estremismo
irrealistico si rivela in quanto ne consegue che dal (dalla norma oggettivista
della Rand) non razionale, produttivo, societ libera mai esistito, nessuna person
a in tutta la storia umana stata di valore ad un altro! Si potrebbe anche seguir
e che nessuno in futuro sar di valore a un altro, dal momento che un puramente gr
atuito, capitalistica, "razionale" fanatica la societ non pu mai esistere religiou
sobjectivist Ayn Rand:.. "La ragione l'unico mezzo di comunicazione tra gli uomi
ni," (Rand, 1966a) Non le persone che sono follemente innamorato o terribilmente
arrabbiato con l'altro comunicano nulla e non lo fanno altamente irragionevole?
uomini almeno comunicano che sono irragionevoli? E gli oggettivisti stessi, che
alla mia (e di molte altre persone) modo di
pensando sono difficilmente supremamente razionale? Hanno, al loro peggio, non c
omunicano la loro meno razionali vista fanaticamente religiosi? Certamente penso
che fanno! 6. detto Nathaniel Branden: "L'uomo deve scegliere i suoi valori e
azioni esclusivamente di ragione ", 1965b). Questo significa che un uomo non pu l
egittimamente scegliere una fidanzata perch gli capita, per capriccio, per come i
l colore dei suoi occhi, il modo in cui gli odori, la sensazione delle sue cosce
, o addirittura l'irragionevole modo in cui si diletta nella sua schioccando sul
sedere? Vuol dire che egli pu legittimamente solo godere di un hamburger o una b
irra, perch la sua ragione gli dice che salutare per partecipare di tali alimenti
? Sappiamo tutti meglio! Si noti la estrema religiosit imperativo e fanatico in q
uesta dichiarazione oggettivista. Branden non dice "Di solito desiderabile per u
n uomo di scegliere i suoi valori e le azioni in gran parte dalla ragione." Lui
insiste sul fatto che la gente deve scegliere, e presumibilmente deve sempre sce
gliere, i loro valori e le azioni esclusivamente dalla ragione. Quanto pi unilate
rale e impegnativo si pu arrivare piuttosto che insistere su tale universalit ed e
sclusivit? Dove centinaia di pensatori hanno dimostrato come la ragione , quasi pe
r definizione, non dogmatica e non religioso, Branden rende esclusiva, dogmatica
, e devotamente religiosa. 7. "Ci sono due lati di ogni problema: da un lato giu
sto e
l'altra sbagliata, ma il mezzo sempre male "(Rand, 1957).
Secondo questo dictum inesorabile, ogni compromesso importante che sia mai stata
fatta nel corso della storia umana era sbagliato e il male. Ecco puro, allornot

hingism leale e profonda religiosit. Prendere o lasciare. Ma se si decide di comp


romesso, e di credere qualcosa lungo la linea di "Forse Rand in parte giusto for
se generalmente meglio scegliere una parte o dall'altra di ogni problema, ma a v
olte meglio prendere la via di mezzo, piuttosto che attenersi rigidamente a uno
dei due estremi, "tu sei quindi (ovviamente!) fare un compromesso male e vendere
l'anima al diavolo. Inoltre, si afferma assurdamente che ci sono solo due lati,
quando in realt ci sono sempre molte parti e variazioni in ogni lato, per ogni n
umero. 8. "L'unica cosa buona che gli uomini possono fare tra loro e
l'unica dichiarazione del loro rapporto corretto isHands off! "(Rand, 1943). Se
questo fosse vero, perch mai una persona saggia mai cercare di aiutare uno sciocc
o? Perch oggettivisti avrebbero cercato di contraddire e cambiare il pensiero e l
e azioni di presumibilmente sciocco marxisti, freudiani, Rooseveltians e Ellison
ians? Se ottenebrato o individui oppressi vogliono di tenere le mani fuori, nono
stante la loro situazione, con tutti i mezzi obbligarli. Anche se con calma insi
stono a suicidarsi, forse fareste meglio lasciarli piuttosto che cercare di diss
uaderli. Ma perch non cercare di convincere gli altri ad accettare aiuto da voi,
a volte? Perch non dovresti offrire qualche aiuto (ma non al
puntare cos autodistruzione, dolore, o la perdita significativa di se stessi), ne
lla speranza che essi possano accettare e poi e tutto il mondo, di cui voi siete
una parte, potrebbero migliorare? Vorrei che essere troppo grande un'imposizion
e su di loro? tutti i costi per quanto piccolo troppo? 9. "Ci possono essere` 'g
li uomini, ma non ci pu essere `grigia' grigio
principi morali. La morale un codice di bianco e nero "(Rand, 1964). Rigida mora
lit oggettivista un codice di moralit in bianco e nero, ma ragionevoli sembrano av
ere molti codici trascorre di grigio. Prima di tutto, inconcepibile che ci sareb
be stato un sano codice di moralit, che non include molti casi limite a causa del
la natura infinita dell'universo, e miriadi di possibili comportamenti. In secon
do luogo, i principi della morale si norma essere formulata, quando sono sensibi
le, in termini di "genere" piuttosto che "sempre", e per "la maggior parte" piut
tosto che per "tutte" le persone. Questo probabilmente particolarmente vero se l
e persone sono a basare la loro moralit su selfinterest puro, come i oggettivisti
chiedono che fanno. Infatti, se tutte le persone sono almeno un po 'diverso dag
li altri, come potrebbero i loro selfinterests essere sempre uguali? Se un uomo
sessualmente promiscua e altamente incontra una donna che sa anche promiscua, ch
e difficilmente sar immorale se cerca subito di andare a letto con lei. Se lo ste
sso uomo incontra una donna che interessato solo ad avere rapporti sessuali con
un uomo che monogamously dedicato a lei, poi lui
sar immorale a meno che non rende chiaro a lei quello che le sue intenzioni sono
e come promiscua . Il suo comportamento "morale" con la prima donna pu essere molt
o "immorale", se ha agito con la seconda donna. Ci che "bianco" nel primo caso "n
era" nel secondo caso. Uomini facilmente e naturalmente si mettono nei guai a ca
usa della loro tendenza a overgeneralize, (Ellis, 1962, 2001a, 2001b Korzybski,
1933, 1951). Se portano la tendenza sopra nella morale, le cose diventano davver
o triste! 10. "Solo i singoli uomini hanno il diritto di decidere quando o
se desiderano aiutare gli altri societyas un systemhas politici organizzati alcu
n diritto in materia a tutti "(Rand, 1964). Questo significa che nessun governo
o legislatore ha il diritto di appropriarsi di fondi per aiutare le persone biso
gnose hanno della propria giurisdizione o la sofferenza individui in altre comun
it? Significa che locali, statali, federali e governi non hanno alcun diritto di
abbellire parchi a beneficio dei propri cittadini? Se la societ, come un sistema
politico organizzato, non ha diritti per aiutare gli altri, perch dovrebbe ad un
sistema politico organizzato esiste? Probabilmente saggio, come la Costituzione
degli Stati Uniti tende a fare, per limitare i diritti delle agenzie governative
per molti aspetti e per assicurare che non incidono troppo sui diritti dei citt
adini. Ma per limitare diritti governative significa tutto per decidere, in effe
tti, che non vi sar poco o nessun governo.
Questo, in sostanza, ci che oggettivisti religiosi fanatici sembrano volere. Come
Lenin, vogliono lo Stato a deperire e sembrano essere altrettanto impraticabile
su questo obiettivo come lui. Molto pi che si aspettava che lo Stato sarebbe poi
estinguersi, mentre loro sembrano avere qualche idea che possa farlo in un pros

simo futuro, stato pi ragionevole di quanto. Il fatto che quando vive in uno dell
a societ ha scelto di dare che la societ il diritto di imporre le cose. In ogni ca
so, l'idea che la societ non ha alcun diritto di decidere quando o se deve aiutar
e i suoi singoli membri un tipico dichiarazione fanatica di Ayn Rand e il suo og
gettivismo. 11. "Il diritto alla vita la fonte di ogni rightsand il diritto di
propriet la loro unica realizzazione. Senza diritti di propriet, nessun altro diri
tto possibile, "(Rand, 1964). Dovremmo assumere, da questo comandamento che in u
n collettivista o addirittura una societ semicollectivist (come oggi esiste negli
Stati Uniti), nessuno ha il diritto di amare, di ricevere un'istruzione, a suon
are il pianoforte, o di defecare. Come indicato in precedenza in questo libro, a
nche il diritto alla vita quasi irrinunciabile. Ho il diritto di vivere, perch (a
) credo che faccio e ( b) gli altri membri della mia societ mi permettono di vive
re. Se la maggior parte dei membri del mio gruppo sociale non sono d'accordo con
me che ho il diritto di vivere, c' una buona probabilit che essi lasciarmi morire
, o addirittura
uccido io e la mia "diritto" di esistere allora diventa priva di significato. Un
a volta che il mio gruppo sociale mi concede il diritto di vivere, possono imple
mentare questo diritto in vari waysof che mi concede il diritto di detenere la p
ropriet non certo l'unico. Infatti, il diritto di tenere immobile spesso sovverte
il mio diritto di vivere. Perch se io risiedo in una comunit in cui nessuno pu pos
sedere propriet, i miei concittadini probabilmente mi concedono il diritto di rim
anere in vita. Ma se io vivo in una comunit in cui la propriet privata la regola,
quindi alcuni dei miei concittadini possono facilmente prendere in testa di ucci
dere me per la mia propriet. Pu essere che, se sono in grado di possedere mia terr
a, io tendo a lavorare di pi per vivere e quindi sopravvivere meglio di me potreb
be altrimenti. Lo scopo principale della filosofia oggettivista quello di massim
izzare la produzione attraverso incentivi. Ma si pu avere incentivi senza proprie
t, come quasi tutte le aziende di successo forniscono per i loro dipendenti. E 'i
ncentivo collegato alla performance, non la propriet che il motore primo. E 'stup
ido pensare che solo perch ho i diritti di propriet far riescono a sopravvivere. 12
. "Gli uomini di autostima, non corrotti dalla morale altruisti, sono i soli uom
ini che possono fare la vita umana e il valore" (Branden, 1962). Chi, prima di t
utto, incorrotto dalla morale altruista? Secondo i oggettivisti, quasi nessuno.
Fa nessuno, poi, il valore della vita umana?
Prendete, in secondo luogo, gli individui, come Francesco d'Assisi, Tommaso da K
empis, e Firenze Nightingalewho chiaramente stati "corrotti" dalla morale altrui
sta. Forse tutte queste persone odiano gli altri esseri umani e non vedono il va
lore della vita umana? Prendete, in terzo luogo, la gente (come, presumibilmente
, i oggettivisti fanaticamente religiosi) che sono totalmente incorrotto dalla m
orale altruista. Sono probabilmente di valutare qualsiasi vita umana diverso dal
proprio? Teoricamente, probabilmente apprezzano altri perch sono umani, e se si
valutano, tenderanno ad accettare gli altri come degno, anche. Ma, in pratica, s
ono essi potrebbero fare molto per aiutare gli altri in caso di catastrofi, quan
do agiscono incompetente o debolmente, o in altri momenti di crisi nella loro vi
ta? Mi chiedo. 13. "Un uomo razionale non detiene n persegue alcun desiderio di
contesto. E lui non giudica ci che o non nel suo interesse fuori contesto, sulla
gamma di ogni dato momento, "(Rand, 1964). Uomini razionali, poi, ovviamente mai
razionalizzare, mai i desideri irrazionali o capricci. No shortrange ! edonisti
, theyever 14. Disse Branden: "Supponiamo che ... un uomo felicemente sposato, p
rofondamente
in amore con la moglie, incontra un'altra donna per la quale sperimenta un desid
erio sessuale tentato, per lo spazio di pochi istanti, dal pensiero di una relaz
ione con lei, allora, il quadro completo della sua vita torna a lui e lui perde
il suo desiderio l'apprezzamento sessuale astratto
rimane, ma questo tutto non c' pi la tentazione di agire, "(1966a). Se oggettivist
i davvero che un uomo perde il suo desiderio sessuale per un'altra donna quando
si felicemente sposato, ricorda il contesto completo della sua vita coniugale, e
che ha seguito pi la tentazione di saltare a letto con questa altra donna, che n
on stanno prendendo in considerazione praticamente tutti i maschi redblooded che
conosco! In realt, non lo sono anche considerando qualche maschio redblooded dye

din thewool oggettivisti con cui mi sono personalmente a conoscenza. Il oggettiv


ista concetto fanatico religioso della sessualit maschile e il suo essere tratten
uto dal contesto pieno di vita dell'individuo letteralmente e figurativamente no
n per questo mondo. Un uomo o una donna possono certamente resistere alla tentaz
ione di avere esperienze sessuali adultero quando lui o lei considera il contest
o completo. della vita, ma l'idea che una persona sessualmente normale perder des
iderio e non hanno pi la tentazione di un'altra persona, quando si ricorda il suo
compagno e il loro rapporto coniugale stranamente simile al comandamento del Ve
cchio Testamento: "Non desiderare la moglie del tuo prossimo," e alla filosofia
del Nuovo Testamento: "Se il tuo occhio ti offende, cavalo." Superidealistically
e fanaticamente, a dir poco, oggettivisti aspettano esseri umani fallibili, nel
perseguimento dei loro valori importanti, non solo rinunciare azioni, ma anche
ad arrendersi le loro passioni.
I musulmani ortodossi, cristiani ed ebrei avevano una migliore mossa sopra hanno
un gruppo giovane rivale, che altrettanto asceta nelle sue esigenze religiose!
15. "La salute mentale efficacia cognitiva libera"
(Branden, 1967a). Quando un individuo con efficacia cognitiva veramente libera n
ato e allevato, sar felice di incontrare lui o lei, ma io non sto trattenendo il
respiro finch si verifica questo incontro. In realt, proprio come Harry Houdini, u
na volta ha offerto una ricompensa di diecimila dollari per ogni presunta media
cui trucchi psichico che non poteva smascherare, sto pensando di concedere una s
omma pari a qualsiasi persona la cui presunta efficacia cognitiva ostacoli che n
on posso svelare. Non mi aspetto di pagare! Se la salute mentale l'efficacia cog
nitiva veramente libera, e se gli oggettivisti sono, come l'ampia prove presenta
te in questo libro sicuramente tende a dimostrare, abbastanza costantemente illo
gico, fanatico religioso, perfezionista, contraddittoria, realistico, e super es
igente, dalle loro stesse norme che devono avere un certo grado significativo di
malattia mentale? 16. Collins sottolinea che Ayn Rand continua a fare molti pia
tta,
dichiarazioni estremisti, alcuni dei quali sono apparentemente fatta per il valo
re shock, anche se hanno poco contenuto empirico. Cos, lei afferma
che "l'America culturalmente bancarotta" e "leadership intellettuale americana c
rollato." (1961). "Queste massime," Collins fa notare, " abbastanza buono per il
sentiero segatura, ma non ci portano molto lontano in una filosofia della cultur
a." Potrebbe anche sottolineare che questo tipo di parlare e scrivere intellettu
almente disonesto. E 'gi abbastanza grave quando Ayn ??Rand ei suoi compagni di v
iaggio oggettiviste realt che molti di estrema, allornothing dichiarazioni fanati
camente religiosi che fanno. Ma quando li fanno in gran parte per il valore shoc
k, senza una vera fede in loro che forse anche peggio. La prima forma di comport
amento semplicemente stupido il secondo manipolazione ipocrita e. Questo a front
e del fatto che gli oggettivisti, in particolare di tutti i gruppi, ostentatamen
te orgogliosi del loro presunta onest intellettuale! 17. Non ci pu essere alcun co
mpromesso tra libert e
controlli governativi. "Se si accetta` pochi controlli, 'ti arrendi il principio
dei diritti individuali inalienabili e sostituisce cos il principio di illimitat
a, il potere arbitrario del governo. quindi consegnare a voi stessi di schiavit g
raduale." Non si pu compromettere affatto su principi di base o su questioni fond
amentali. Cosa vorresti fare un `compromesso 'tra la vita e la morte? O tra
la verit e la menzogna? O tra ragione e irrazionalit? (Rand, 1962). a. "Se non ci
pu essere alcun compromesso tra libert e
controlli governativi, sembrerebbe che l'anarchia assoluta l'unico modo possibil
e per le persone a vivere ed essere liberi "(Rand, 1962). Ovviamente, per, mentre
in America facciamo compromesso tra libert e controlli governativi, difficilment
e abbiamo viviamo in assoluta anarchia ! randiani solidamente sostenere "control
li volontari" come persone che pagano volontariamente imposte sul reddito o di p
agamento dei tribunali quando vogliono loro contratti giudicati. Ma un accettazi
one "volontaria" dei controlli un compromisesince si potrebbe semplicemente deci
dere come volontariamente di non accettare, ma a vivere senza tasse, senza giudi
ci, senza alcun governo qualunque. compromesso, per la maggior parte, fatto volo
ntariamente e compromesso volontario probabilmente il nucleo centrale della demo

crazia. Senza fare innumerevoli compromessi persone non potrebbero vivere in qua
lsiasi gruppo sociale. b. Uno di base questione Principio e fondamentale della v
ita umana
il principio di una sola persona o di un gruppo di persone compromettenti con un
'altra persona o gruppo per vivere pacificamente insieme. Questo principio altre
ttanto importante, e forse molto di pi, che il principio astratto e semitheologic
al di "diritti individuali inalienabili". Se ho dei "diritti umani inalienabili,
" Io certamente la
destra o scendere a compromessi o non fare loro e sarei schiavo di codardia se n
on sono riuscito a esercitare la mia libert di scelta in questo contesto perch ero
intimidito dalla rigorosa, poco pratico, la filosofia nocompromise dei oggettiv
isti. c. E 'stupido e mentalmente sano per confrontare un compromesso
su una questione fondamentale per un compromesso tra la vita e la morte. Quasi t
utti avrebbero prendere vita sulla morte, perch l'esperienza di quasi tutti che m
olto pi divertente di essere vivo che da morto se sono giuste o sbagliate. Ma se
prendiamo una questione fondamentale come la questione se al compromesso da guas
tare un partner che ha molte virt e pochi difetti rilevanti, o di aspettare senza
compromessi fino a trovare (se mai!) Un partner con molte virt e non defectsalmo
st significativo tutti, in queste circostanze, sceglie di compromesso anche se m
olti non lo fanno. La libert di coloro che vorrebbero scegliere di compromesso qu
ello che gli oggettivisti religiose vogliono prendere lontano da loro. d. Anche
se i oggettivisti potrebbe non crederci, spesso
saggio compromesso tra verit e menzogna e tra ragione e irrazionalit. Per non esis
tono standard assoluti di verit e reasonat almeno, nessuno che stato ancora stabi
lito con soddisfazione di tutti i filosofi e scienziati. Inoltre, spesso meglio
negli affari umani per noi dire una bugia bianca (per esempio, di non lasciare c
he un eccezionale
persona ansiosa sa che sta morendo di cancro) che per raccontare una verit nera (
a insistere sul fatto che egli deve sapere questo fatto quando si sa che sar quas
i certamente utilizzare per distruggere se stesso). e. Come al solito, la defini
zione oggettivista di compromesso non lo fa
sembrano essere d'accordo con la definizione di chiunque altro. Cos, Ayn Rand dic
e: "A` compromesso 'non consiste nel fare qualcosa che si antipatie, ma di fare
qualcosa che si sa di essere il male." Se vi accompagni il vostro marito o la mo
glie di un concerto, quando non ???? per la musica che non un `compromesso, 'ma
cedendo alle sue richieste irrazionali di conformit sociale, per finta osservanza
religiosa o per generosit verso inlaws rozzi, . (1962). Questa una distinzione pr
iva di senso, perch: (i) Non si pu ben sapere nulla di essere assolutamente male,
dal momento che uno sarebbe poi dovuto essere Dio. (Ii) Quasi tutto viene dichia
rata "male" da qualcuno che non lo fa
vogliono fare itincluding collegato a uno marito o la moglie di un concerto quan
do non ???? per la musica. (Iii) Il semplice fatto che il coniuge ha richieste i
rrazionali di conformit sociale, l'osservanza religiosa, o qualsiasi altra cosa n
on significa che sbagliato o cattivo per un razionale per aderire a queste richi
este. Se tua moglie ipocritamente si vuole assistere alle funzioni religiose con
lei, perch, anche se un non credente se stessa, si ha paura di avere altri sanno
che lei , e se ha molte virt e solo pochi fallimenti (come questa irrazionalit), si
pu essere molto saggio e razionale di andare avanti con herespecially se alzava
un terribile tavernetta e forse anche ottenere un divorzio, se non l'avete fatto
. (Iv) i "principi fondamentali" che i oggettivisti risolutamente contrari nostr
o compromettere quasi sempre sembrano essere i principi cari al loro cuore, piut
tosto che i principi che possono avere reale importanza nella nostra vita. f. Ay
n Rand nota che "compromesso ... scontenta tutti
non porta a compimento generale, ma per la frustrazione generale coloro che cerc
ano di essere tutto per tutti gli uomini, finiscono per non essere niente a ness
uno, "(1967b). Questa frase contiene diverse accuse che sono quasi certamente fa
lsa, ma che sono utilizzato come indubitabile "prova" dei punti di vista su Rand
ian compromesso: (i) di compromesso, a mia conoscenza, ha ben pochi sostenitori
che fanaticamente credere in essa. Al contrario, sono i fautori oggettiviste di
alcun compromesso in qualsiasi circostanza che sono i fanatici religiosi. (Ii) d

i compromesso scontenta quasi tutti. Alcuni


conciliatori sono molto felice, una volta che stato fatto un accordo middleofthe
road con gli altri con i quali in un primo momento quasi del tutto
in disaccordo. E molti conciliatori che sono inizialmente insoddisfatto con le c
oncessioni che hanno fatto poi sono molto contento che li hanno fatti. (Iii) Il
compromesso non pu portare a compimento generale, ma anche porta raramente alla f
rustrazione generale. Oggettivisti, mi sento sicuro, diventano terribilmente fru
strati quando devono compromisebecause hanno demonizzato essa, il solo pensiero
di dover fare cos li irrita. Ma nonobjectivists spesso sono ragionevolmente soddi
sfatti piuttosto che generalmente frustrato da compromettere, in particolare que
lli che sono per lo pi razionale e pratica REBT. (Iv) Coloro che cercano di esser
e tutto per tutti gli uomini pu finire per non essere nulla di anyonebut non perc
h sono conciliatori razionali. Essi non sono di solito compromettendo ma totale a
sslickers givein che non vanno per quello che realmente vogliono a tutti, il cui
vero obiettivo irraggiungibile, per compiacere gli altri per tutto il tempo. Di
conseguenza, essi spesso finiscono per perdere il rispetto degli altri e di non
essere niente a nessuno. g. Afferma Rand: "Quando un uomo ha accertato che uno
alternativa buono e l'altro il male, non ha alcuna giustificazione per la scelta
di una miscela. Non ci pu essere alcuna giustificazione per la scelta di qualsia
si parte di ci che si sa essere il male. "(1967b). Ci presuppone, ancora una volta
, che pure" bene "e" male "esiste. Si assume, in secondo luogo, che uno
pu sempre prendere una scelta "buona" dopo che si visto che "buono" e che uno ha
di non mescolare con "il male". E assume, in terzo luogo, che nessun "buono" pu v
enire da tutto ci che il meno po '"male". In realt, naturalmente, anche il peccato
pi nero pu portare ad una buona poich le persone che commettono pu imparare dai pro
pri errori, pu fare il bene, successivamente in parte perch riconoscono il loro ma
le precedente, e pu avere l'incentivo a fare un grande cambiamento nella loro vit
a in gran parte perch scoprono il danno delle loro azioni malvagie. h. "Se un uom
o tiene valori contraddittori," Branden afferma,
"Queste necessariamente fanno violenza al suo senso di identit personale. Sono il
risultato in un senso scheggiata di s, un s rotto in frammenti non integrabili".
(1965c). Necessariamente? Yesif questo uomo crede, come fa Branden, che non deve
essere in possesso dei valori contraddittori ed un miserabile per loro possesso
. Poi rimprovera davvero se stesso e fa violenza, in tal modo, al suo senso di i
dentit personale. Ma se, come molti non oggettivisti, egli non si sente wormy per
lo svolgimento di vista contraddittori, riconosce che ci sono svantaggi per il
suo essere contraddittoria, ma che pu vivere con questi inconvenienti, il suo sen
so di identit o la pena di personale possono essere eccellenti. i. Rand: "La Legg
e di identit (A A) un uomo razionale
considerazione preminente nel processo di determinazione dei suoi interessi. Sa
che il contraddittorio l'impossibile, che una contraddizione
non pu essere raggiunto in realt e che il tentativo di realizzare pu portare solo a
l disastro e distruzione. "(1965c). Pertanto, si afferma, si vieta di tenere i v
alori contraddittori, di seguire obiettivi contraddittori, o addirittura immagin
are che la sua ricerca di una contraddizione pu mai essere di suo interesse ci so
no diversi importanti difetti in questo tipo di pensiero:. (i) La legge di ident
it una legge limitata che contiene solo per un
dato tempo e luogo. A A e non pu essere non A, in uno stesso momento o di uno ste
sso punto di vista. Ma A pu facilmente essere non A, in un momento successivo o d
a un punto di vista diverso. Cos, A buono e utilizzabile una giornata per uno sco
po e persona e inutile un altro giorno per un altro scopo o una persona. Ad esem
pio, A un buon amante a B, che gode di un uomo che mantiene la sua erezione per
trenta minuti durante il rapporto sessuale, e un povero amante di C, che non sop
porta il rapporto che dura pi di dieci minuti. (Ii) Dato che A pu essere non A, so
tto certe condizioni, e
differente TimesThe contraddittorie possibile, e pu essere realizzato in realt. Si
pu essere un traditore per il suo paese oggi e nobilmente morire domani. Un padr
e pu amare suo figlio intensamente il Lunedi e desiderio fosse morta il Mercoled,
e amarla intensamente di nuovo il Giovedi.
(Iii) il suo tentativo di vivere le contraddizioni, ovviamente, non ha bisogno d

i portare alla vostra disastro e distruzione. Se si tenta di essere dedicato a s


ua moglie e al tempo stesso avere affari adulterina con altre donne, probabilmen
te entra in una sorta di difficolt, ma non vi ragione di credere che si necessari
amente distruggere il vostro matrimonio, la vostra accettazione di s, o la vostra
vita. In realt, se si pu efficacemente compartimentalizzare vostri sentimenti, e
convincersi che non amare completamente vostra moglie mentre un po 'trascurare l
ei per gli affari esterni, si tende a creare alcuni svantaggi per te (come senso
di colpa e l'ansia di fondo), ma anche possibile fare voi stessi e la vostra mo
glie pi bene che male in questo modo, (decidendo di stare con tua moglie, piuttos
to che lasciare i suoi a circostanze meno desiderabili per il vostro nuovo, aman
te temporanea), e pu realmente ottenere via con i vostri valori contraddittori e
addirittura ipocrite. (Iv) E 'da notare che, quando Ayn ??Rand e gli oggettivist
i sono costantemente citando la legge di Aristotele di identit, nel tentativo di
dimostrare che chiunque in qualsiasi modo vive con compromessi e contraddizioni
nel suo sistema di valori terribilmente immorale e merita di essere dannati, Ari
stotele egli stesso, il primo registrato enunciatore di essa, non ha usato la le
gge in questo modo. Al contrario, per quanto riguarda le cose umane, ha sempre s
posato quello che venuto per essere conosciuta come la meanthat aristotelica , co
mportamento che moderato e evita gli estremi o
eccessi. Aristotele fu un buon Aristotelianand certo oggettivista! (V) La legge
di identit stato ideato da Aristotele come una logica
misurare, per dimostrare che due proposizioni possono essere contraddittorie. Es
so non implica necessariamente, per, che sbagliato o terribile che esistano contr
addizioni. La vita e la morte sono dualistico e contraddizioni sarebbe difficilm
ente corretto concludere che o non dovrebbe continuare ad esistere. Le persone s
ono chiaramente creature di contraddizione questa potrebbe essere una delle loro
caratteristiche che la definiscono! Sono entrambi individualisti e animali alta
mente sociali. Spesso competono, e spesso collaborano e cooperano, soprattutto q
uando in competizione contro altri gruppi. I loro pulsioni sessuali inducono lor
o di partecipare alla spietatamente sadico e pi le azioni pi teneramente amorevoli
. Quando diventano oggettivisti, possono essere il genere pi consistente di liber
tario mentre sono i sostenitori pi dogmatici di inquadramento razionalista. La le
gge di Aristotele di identit spesso di grande aiuto nel mostrare persone quando s
ono illogiche e incoerenti. Ma chi ha detto che non devono mai essere illogico e
incoerente? Principalmente, temo, gli oggettivisti irrealistiche. (Vi) che il p
erseguimento di una contraddizione non pu mai essere di interesse di un uomo una
proposta molto dubbia. Si supponga, ad esempio,
qualcuno persegue vigorosamente Dio e mammona. Vuole condurre una ultrareligious
, vita spiritualminded e di entrare nel regno dei cieli, dopo la sua morte, e vu
ole anche ad accumulare qualche milione di dollari sulla terra. Cos si rompe il c
ollo, per mezzo secolo, per raggiungere questi obiettivi contraddittori. Sar quas
i certamente un periodo difficile! Ma, a) pu effettivamente fare un mucchio di so
ldi, diventare un filantropo notevole, e convincersi che egli ha ottenuto il mig
liore dei mondi possibili ricchi e divini. b) Si pu rendere una fortuna e non rie
scono a raggiungere la spiritualit, o non riescono a fare soldi, mentre riuscendo
a diventare spirituale, e si pu trovare una di queste soluzioni ragionevolmente
soddisfacente e ancora condurre una buona, anche se difficilmente perfetto, esis
tenza. c) Si pu riuscire negli affari e anche non riuscire a raggiungere la Divin
it, ma pu essere di cos vitale assorbita e godersi tutta la sua vita in lotta per q
uesti due grandi obiettivi che egli possa avere una vita molto meglio della magg
ior parte di persone, con la maggior parte dei "successi". Premesso che, anche s
e l'individuo che persegue una contraddizione spesso perder, si avventato conclud
ere, come fa Rand, che sar sempre cos. (Vii) La legge di identit pu essere una consi
derazione nel processo di un uomo di determinare i suoi interessi, ma meglio che
non sia l'unico o addirittura fondamentale considerazione. E 'solo una legge lo
gica e non certo un grande determinante dei migliori valori della persona e
interessi. Anche se fosse cos strettamente vero come Ayn Rand tiene ad essere e c
ertamente i semantici generali e molte altre marche rispettabili di filosofi mod
erni sarebbe seriamente dubitare thisit quasi una legge magica che dice alla gen
te che cosa interessi che meglio selezionare e come dovrebbero eseguire le loro

vite. E 'una legge per essere utilizzato principalmente per l'esame e non necess
ariamente per la creazione di valori umani. 18. "La virt della razionalit: il rico
noscimento e
accettazione della ragione come propria unica fonte di conoscenza, proprio unico
giudice dei valori e propria unica guida all'azione. "Inoltre significa proprio
impegno totale a uno stato di piena, consapevolezza, al mantenimento di una con
centrazione totale in tutti i problemi, in tutte le scelte, in tutte le proprie
ore di veglia (Rand, 1964). Nota quelli solo di e quei sapientoni! Nelle mie ore
di veglia, raramente ho visto una tale affermazione estremista modo gli esseri
umani dovrebbero essere. Se questo la razionalit, credo di 'll prendere qualche s
pinaci irrazionale! 19. "Non c' pi selfdelusion a immaginare che uno
pu dare a ragione che che la ragione di e alla fede ci che la fede di. "La fede no
n pu essere circoscritta o limitata. Se non abbandoni la coscienza da un pollice,
ti arrendi vostra coscienza in totale. La ragione un assoluto di una mente o no
n un assoluto. Se non lo , non c' posto per tracciare la linea, nessuna fede barri
era non pu attraversare, e nessuna parte della tua fede vita non pu invadere. quin
di
rimanere razionale e solo fino a meno che il decreto sentimenti altrimenti, "(Br
anden, 1965a). Questo passaggio sembra opporsi fede infondata in fatto e in ragi
one di sostenere basata sull'osservazione empirica. Ma Branden esageratamente di
ce che (a) si pu avere fede qualunque a nulla (b) di credere qualsiasi cosa sulla
fede quello di smettere di pensare del tutto e che (c) la ragione l'unico aspet
to legittimo del bene pensare e che una volta che voi non accetti incondizionata
mente come tale, si diventa uno schiavo assoluto per i vostri capricci. Tutti qu
esti punti, ironicamente, sembrano non avere la validazione empirica, per essere
accettato dai oggettivisti sulla fede piuttosto che fatto, e per essere "vera",
perch Rand e Branden sentono fortemente che sono. Inoltre, le affermazioni di Ra
nd sul capitalismo, psicologia , e tutto il resto sono da prendere sulla fede co
me verit assoluta Perci, in tutto questo marasma di iperbole, sei tu, motivo 20. B
randen:.? "bisogno dell'uomo di autostima comporta la necessit di un senso di con
trollo sulla realitybut nessun controllo possibile in un universo che, dalla pro
pria concessione, contiene il soprannaturale, il miracoloso e il senza causa. "Q
uesto ci rende in balia di fantasmi e demoni, in cui dobbiamo affrontare, non co
n l'ignoto, ma con l'inconoscibile. Abbiamo
possibile il controllo se le persone propongono, ma un fantasma dispone. Una cas
a infestata non fa controllo possibile, (1965a). Personalmente, penso che faccio
quasi nessuna concessione al soprannaturale, il miracoloso e senza causa, e di
fantasmi e demoni. Non solo penso che che non esistono tali enti, ma anche io cr
edo che le motivazioni di coloro che sognano la loro esistenza spesso sono senti
menti di inutilit e di altre manifestazioni gravi di disturbi emotivi. Tuttavia,
vorrei affatto sostenere che coloro che credono in aspetti lieve, moderata, o ma
ssicce di soprannaturalismo hanno alcun controllo sulla realt. I capitalisti pron
tamente accettano la "mano invisibile", denunciano il paganesimo, mentre sostene
ndo qualche variante di JudeoChristianIslam religioso, e hanno un notevole contr
ollo sulla realt, nonostante queste contraddizioni e idee pura fede. Mi viene in
mente, a questo proposito, di Gregor Mendel, un monaco cattolico e, a suo modo u
n vero credente in gran sciocchezza teologica, che esercit una grande influenza s
u biologi, psicologi, chimici, e altri scienziati. Cos posso in alcun modo andare
avanti con l'idea catastrophizing oggettivista che per uno a credere in ogni as
petto della fede infondata in fatto di consegnare automaticamente il proprio con
tatto e il controllo sulla realt. In realt, io spesso sono preoccupato per il live
llo di
contatto con la realt che gli oggettivisti davvero retaineven anche se apparentem
ente non sostengono una credenza in entit soprannaturali. 21. Branden: "Evasion,
il rifiuto di pensare, il rifiuto intenzionale della ragione, la sospensione vol
ontaria della coscienza, la sfida intenzionale della realt, fonte vicethe base de
ll'uomo di tutti i suoi mali," (1965a). Tutti i suoi mali? Che dire l'addetto ma
li sulla coscienza, la stupidit volitivo della gente? Che dire del fatto che le p
ersone hanno capacit limitate? E i mali derivanti dalla loro coscientemente, volo
ntariamente e ragionevolmente che scelgono di accettare e vivere secondo un cred

o irrazionale, come il fanatico ebraismo, cristianesimo, islam, o oggettivismo?


Anche in questo caso abbiamo solo logica grandioso e cherrypicked fatti che crea
no la fantasia oggettivista.
Capitolo 7 della Ayn Rand assolutismo religioso e necessit della certezza Una del
le essenze di religiosit assolutismo. L'assoluto, in filosofia, definita (secondo
il dizionario Webster New World,) come segue:... "1 2. perfetto completo intero
3. non mescolato pura 4. non limitato non condizionale senza restrizioni: come,
un sovrano assoluto. 5. positivo certo, definitivo. 6. reale effettivo, come un
a verit assoluta. Non 7.
dipendente da qualsiasi altra cosa considerata, senza riferimento a qualsiasi al
tra cosa "Questi sette definizioni sembrano ridursi a due principali:. 1. certo,
senza limiti, senza condizioni, senza problemi, perfetto 2. positivo, definito,
reale, vero e proprio Il primo di questi principale. definizioni di assoluta se
mbra essere semanticamente discriminante ma empiricamente vuoto mentre il second
o sembra essere semanticamente indiscriminato ma empiricamente pieno. Quindi, se
uso la prima definizione e dico: "Questa affermazione assolutamente vero," Vogl
io dire che la dichiarazione incondizionatamente, certamente, perfettamente vero
e che rimarr fedele per sempre. Posso facilmente distinguere assoluto, quando qu
indi utilizzato, da non assoluta o limitata perch molto diversa per me dire (a) "
Questa affermazione certamente e perfettamente vero" e (b) "Questa affermazione
probabilmente e parzialmente vero." Tuttavia, la mia proposta che "Questa afferm
azione certamente e perfettamente vero" non pu essere empiricamente o scientifica
mente validato, in quanto possibile (e probabile) che le prove futuro dimostrer c
he vero solo in parte (o addirittura falso), e non posso prevedere con precision
e che rimarr sempre perfettamente vero e mai essere dimostrato in parte falsa. Il
secondo dei principali definizioni di assoluta fanatico religioso e mi porta a
dire cose come: "Questa affermazione assolutamente vero" e di dire con essa, "Qu
esta affermazione positivo,
sicuramente, in realt, e proprio vero. "Se l'istruzione in realt vero, allora le p
arole" positivamente, in realt e davvero ... "sono ridondanti e aggiungere alcuna
informazione al nudo, ma altrettanto valido, la dichiarazione," Questa affermaz
ione vera. "Tuttavia, le proposizioni" Questa dichiarazione positivamente vero "
e" questa affermazione vera, "pu essere falsificato, ed eventualmente convalidato
, almeno in parte, da osservazioni empiriche e scientifiche: per gli elementi di
fatto pu soltanto dimostrare che fino al Attualmente, questa affermazione vera.
Il metodo scientifico, in altre parole, non ancora alzato eventuali assoluti nel
la prima (o semanticamente discriminante) uso di tale termine perch pretende di d
imostrare nulla come determinato per tutti i tempi e tutte le circostanze. Si ba
sa sul principio altamente condizionale, se x, allora y (se gli oggetti pesanti
che si gettano in aria quasi cadono sempre verso il basso, quindi esiste leggi d
i gravit) e che riesce a trovare prove contro possesso di un data ipotesi, ma non
pu incondizionatamente dimostrare la verit di ogni ipotesi, (Feigl e Sellars 1949
Popper, 1992). Tuttavia, religiosi fanatici quasi invariabilmente sostengono al
cuni absolutemeaning qualche tipo di fede infondata in fatto, alcuni presumibilm
ente certa e perfetta entit sovrumana o Dio. Probabilmente la ragione principale
per cui molti miliardi di esseri umani, dall'inizio della storia fino ad oggi, s
ono stati fanatico religioso, che sembra molto pi facile per la maggior parte del
le persone a ricorrere, in modo sciatto, di certezze
e di di come spiegazioni cosiddetti delle difficolt della realt, di quello che per
loro per cercare di spiegare i misteri dell'universo in pi rigorosi, verificabili
e falsificabili, termini scientifici. E 'anche estremamente difficile per la ma
ggior parte delle persone ad accettare che, finora, non abbiamo una buona spiega
zione per molti eventi osservati e che alcuni di tali eventi potrebbero, infatti
, essere mai del tutto compreso. Persone, in altre parole, sono creature che han
no difficolt ad accettare il mondo reale della probabilit e del caso, dove nulla (
tra cui, in particolare, gli eventi della propria vita) sembra essere incondizio
nata e certo e dove non c' ordine perfetto cose su cui possono contare. Cos invent
ano dei e certezze, nel tentativo di rendere la vita pi facile e, purtroppo, nel
processo, in realt fanno le cose pi difficili da prendere loro limitato potere di
ragionare e inutilmente, mutilare significativamente esso. O, come nel caso dei

oggettivisti "irreligiosi", si rifiutano di riconoscere i limiti abbastanza evid


enti della ragione, e quindi irrealisticamente deify e indebitamente rendono men
o potente del necessario. Hanno cos spesso diventano fanatismo e devotamente reli
giosa. Oggettivismo, anche se costantemente mascherato sotto la rubrica della ra
gione e del pensiero libero, spesso quasi assolutistico (certaintydemanding), e
quindi fortemente religiosa, come lo sono la maggior parte di altri sistemi teol
ogici esistenti. Per facendo ragione in una necessit o
un dio, uno diventa altamente irrazionale. Rational, per la sua definizione stan
dard, mezzi (a) di, basata su, o derivato da ragionamento e (b) che mostra la ra
gione non sciocco o stupido sensibile. Assoluti (certezze) non si basano su un r
agionamento sensato o pragmatica, ma su un particolare tipo di ragionamento teor
ico: su nozioni arbitrarie del modo in cui le cose dovrebbero o devono essere. E
ssi non sono derivati ??da osservazioni empiriche della realt (al quale ragioname
nto pratico invariabilmente legato), ma sono spesso stupidamente derivate dai ir
ragionevole richieste irrealistiche che l'universo deve avere certezze in cui ne
ssuno stato finora dimostrato di esistere eternamente. Ecco alcuni modi in cui l
'oggettivismo di Ayn Rand sposa assolutismo del perfezionista e certezza variet e
sigente e diventa un fanatico religioso. 1. esaminato: "O la ragione un assoluto
di una mente o notand se non lo , non c' posto per tracciare la linea, nessun pri
ncipio con cui disegnare, nessuna fede barriera non pu attraversare, nessuna part
e della propria vita la fede non pu invadere." Ci sono due possibili significati
ad uso di Branden del termine assoluto in questa frase: (a) se la ragione non la
(ultima) criterio assoluto del nostro processo decisionale, siamo perduti e (b)
se il nostro Branden ribadisce il principio oggettivista che abbiamo in precede
nza
menti non assolutamente (perfettamente, in tutto) il lavoro secondo i criteri de
lla ragione, ci sono di nuovo persi. (1963). Anche se assumiamo che Branden sta
impiegando il primo di questi significati, suo punto di vista, che deriva da Ran
d, non abbastanza senso. Per ragione, quando viene utilizzato come criterio ulti
mo e pi comodo per il processo decisionale, di per s non il cristallo, puro, o per
fetto. Supponiamo che io decido di costruire la mia casa sulla riva di un fiume,
non perch ho fiducia che Dio impedir il fiume da inondazioni e rovinando la mia c
asa, ma perch io uso la ragione come il mio criterio e concludo, dopo aver analiz
zato tutti i dati disponibili, che il fiume ha mai straripato e quindi probabilm
ente non nel prossimo futuro. Finch il mio ragionamento si basa su una certa quan
tit di congetture, probabilit, informazioni limitate, e la mia nota forte preferen
za per costruire la mia casa in quella banca, sar influenzato da un certo grado d
i "speranza" o "fede". Per qualsiasi previsione o decisioni che viene fatta sull
a base di probabilityas quasi tutte le decisioni razionali sembrano essere, a ca
usa delle infinite possibilit nelle universeincludes almeno un minimo di "fede" c
he il sfortunato non accadr mentre le decisioni prese sulla base di nozioni irrag
ionevoli o Godinspired includere un massimo di "fede". Branden e Rand fortemente
implicano che, se la ragione non sempre accolto come criterio ultimo di process
o decisionale, Fede
completamente prendere il sopravvento. Questo vero per alcune persone religiose
dogmatiche, ma la maggioranza meno fanatico religioso, quelli che solo a volte i
mpiegano ragione come criterio ultimo di verit o che addirittura impiegano fede c
ome tale criterio, e gran parte della loro vita in realt abbastanza ragionevole.
La fede cieca pervade quasi ogni aspetto del loro essere. Anche Mohammed ha dett
o, "Lode a Dio, ma legare il cammello!" Se Branden intende con la sua affermazio
ne che la ragione deve essere accettato completamente, per, se la nostra mente n
on assolutamente (perfettamente, in tutto) il lavoro secondo i criteri della rag
ione, siamo perduti, e poi si perso se stesso. Per la sua tesi, allora sarebbe c
he, se non accettiamo la ragione come perfetto, non possiamo mai dire quale tipo
di azione ragionevole e non potremo mai liberarci di fede cieca. Questo sembra
essere falsa, per possiamo stimare quale tipo di azione ragionevole e possiamo e
liminare la fede cieca, se ci si limita a believeas Io, per esempio, dothat c' un
'alta probabilit che la ragione uno standard migliore o pi sensato impiegare che f
ede arbitraria. Oppure, detto in altro modo, siamo in grado di regolare la nostr
a vita in gran parte dal ragionamento e anche, a volte, prova a in materia da qu

alche tipo di fede religiosa. Poi possiamo empiricamente e pragmaticamente osser


viamo quali sono le possibilit che la prima alternativa porta a risultati miglior
i rispetto al secondo, e possiamo finalmente concludere che la ragione sembra in
generale a portare a risultati molto migliori di quanto non faccia la fede.
La presunta necessit della nostra ragione accettare come (perfetto) criterio asso
luto del processo decisionale non deriva dalla nostra incapacit di distinguere tr
a razionalit e fede, se non riusciamo a farlo, ma da Rand e di bisogno acuto dei
oggettivisti 'per assoluti (certezze,) che Vorrei supporre, una concomitante del
la loro fede cieca in assolutismo! 2. "oggettivismo ... il principio che la real
t oggettiva e
assoluta, che esiste indipendentemente dalla coscienza, percezioni, convinzioni
di nessuno, desideri, speranze o fearsthat ci che , ci che isthat `esistenza identi
ty'that A A," (Branden, 1965b). Anche in questo caso Branden sembra usare. il te
rmine assoluto in due modi, entrambi i quali lo ottenere, e Rand, in gravi diffi
colt il primo dei suoi significati possibili : che la realt absolutemeaning che dat
o, e che semplicemente esiste oggettivamente, a parte la coscienza umana questa.
sembra essere una dichiarazione abbastanza ragionevole e probabilmente possono
essere sostenuti con l'osservazione empirica, come Vescovo di Berkeley ha ricono
sciuto gli astronomi egiziani avevano mappato il cielo stellato migliaia di anni
prima del suo tempo, e che le loro mappe erano ancora valide, anche se avevano
da tempo stato morto. Il problema con l'affermazione che "la realt assoluta" che
si dice molto poco, in parte tautologica, e conduce in gran parte alle osservazi
oni ancora pi tautologiche come "ci che , quello che ,"
"Esistenza l'identit," e "A A." Per se veramente esistiamo e siamo coscienti, pro
babile che esistiamo da qualche parte, e che la realt esterna una parte integrant
e della nostra esistenza (come gli esistenzialisti sostengono). Cos l'affermazion
e che un qualche tipo di realt esiste a parte (anche se, anche, insieme a) gli es
seri umani non certo una dichiarazione sorprendente. E tali proposizioni concomi
tanti come "esistenza esiste" e "A A," che gli oggettivisti fanno tanto non semb
rano dire molto. Anche se queste proposizioni sono assolutamente (cio, evidenteme
nte) vero, non sono estremamente importanti, e difficilmente sono la base per le
successive conclusioni che gli oggettivisti attaccano a loro: che il capitalism
o deve prevalere, che l'individualismo sacro, e che la democrazia ha esistere. S
e l'affermazione di Branden presa pi strettamente (come le sue parole implicano)
a significare che la realt assoluta (certa) e che una prova incontrovertibile del
l'esistenza del mondo esterno, del tutto a parte gli esseri umani, disponibile,
poi fa una sciocchezza quasi assoluto. Per l'unico modo per noi di dimostrare ch
e la realt esterna ha un qualche tipo di esistenza oggettiva del tutto a parte la
nostra coscienza, percezioni e credenze per noi di valutare consapevolmente, pe
rcettivamente e cognitivamente esistenza oggettiva dell'universo in relazione al
nostro essere. Dobbiamo fare il pensiero sulla realt esterna e la sua presunta e
sistenza. Scientificamente, inoltre, ci sembra solo in grado di concludere, dopo
aver fatto questo pensiero,
che altamente probabile, e non che assolutamente certo, che l'universo esiste in
dipendentemente da noi stessi. Il concetto molto "esiste" una proposta umana e p
otrebbe anche essere privo di senso in qualche essere di un altro pianeta. Tutti
i nostri concetti e realt dipendono nostro apparato perceptualcognitive e quindi
non sono in modo indipendente o assolutamente dimostrabile. Le idee che "l'esis
tenza esiste", "l'esistenza identificare," e "A A" sono tutti concetti umani che
in realt potrebbe scompaiono dall'universo se non la gente era in giro a pensare
di loro e "dimostrare" di loro. Di conseguenza, il termine assoluto, se usato n
el senso di quello che pensato come esistente in s e per s, senza relazione con qu
alsiasi altra cosa, piuttosto insignificante per come possiamo pensare a qualcos
a come assoluto quando, proprio nel processo del pensiero di esso, facciamo alme
no qualche modo dipendente dal nostro essere vivi e scegliendo a pensarci bene?
Si interestingindeed, affascinante! Che le oggettivisti usano frequentemente ter
mini come assoluto in modi idiosincratici che relativamente pochi altri scrittor
i o altoparlanti impiegano e che sembrano farlo per motivi propagandistici. Cos,
invece di dire qualcosa come "la realt data", dicono, "la realt assoluta." Cos face
ndo, essi spesso sembrano essere (a) pi profonda di quello che realmente sono (b)

pi originale di quello che realmente sono (c) puntellati dal


connotazioni delle parole che useso che, per esempio, sembrano essere assolutame
nte (assolutamente certo) corretto. interessante notare, al riguardo, che molti
gruppi religiosi si comportano in modo simile nella scelta parola. Cos, alcuni gr
uppi moderni liberali protestanti ed ebrei non intendono, con il termine religio
ne che credono in di soprannaturali a cui le persone sono a pregare. Significano,
invece, di credere in certe filosofie etici della vita, come ad esempio "La Reg
ola d'Oro." Tecnicamente, se dovessero essere semanticamente chiara, si potrebbe
ammettere che "Non siamo pi religioso, nel senso antico del termine siamo, invec
e, altamente etico." Ma preferiscono mantenere la parola religione e religioso p
er i loro sistemi etici, perch tali termini sembrano essere pi profondo e assoluto
di termini come etica e morale, e per altre ragioni emotive. Quando Rand e gli
oggettivisti, quindi, utilizzano termini come assoluti sono in una certa misura
a vela sotto false copertine per loro non del tutto significa completa, perfetta
, senza condizioni, o certo. Ma di cui godono i toni e le sfumature di questi si
gnificati assolutistiche forti essi stessi in trappola consapevolmente o inconsa
pevolmente comprese queste connotazioni religionoriented nel loro filosofare e t
raggono a s un gran numero di fanatico, assolutisti dogmatici che vogliono con en
tusiasmo a sentire questi significati certaintytoned.
3.
"La vita dell'uomo, la sua libert, la sua felicit la sua by
diritto inalienabile .... Se la vita sulla terra il suo scopo, egli ha il diritt
o di vivere come un essere razionale: la natura gli vieta l'irrazionale "(Rand,
1957) Rand sembra significare almeno due cose diverse da questa dichiarazione si
a. dei quali sono religiousminded e illegittimo. Se la sua affermazione da prend
ere alla lettera, poi sembra significare che la natura d all'uomo il diritto inal
ienabile alla vita, la libert, e la felicit, e vieta loro di comportarsi irraziona
lmente. Questo, naturalmente, ridicolo. ". che non pu essere tolto o trasferito"
un diritto inalienabile, secondo il dizionario Webster New World, una Chiarament
e, se non si crede in un Dio onnipotente, non ci sono tali diritti: vita umana,
la libert, e la felicit possono facilmente. essere portato via da loro e spesso so
no i diritti inalienabili sono dunque, o assoluti nonprovable Rand continua:. ".
Se la vita sulla terra il suo scopo, egli ha il diritto di vivere come un esser
e razionale" Questo implica che la vita sulla terra non ha bisogno siano scopo d
ella gente. Potrebbero voler morire piuttosto che vivere. Il loro diritto inalie
nabile socalled alla vita, la libert, e la felicit, quindi, ovviamente loro per sc
elta e non per qualsiasi ordine intrinseco dell'universo. Dal momento che questo
diritto subordinata alla gente di che vogliono e di accettare che, come pu esser
e inalienabile?
Per quanto riguarda la natura proibire alla gente la irrazionale, ci che marcio!
L'universo permette palesemente, e in larga misura incoraggia anche, ci sia ecce
zionalmente irrazionale e ancora voglia di sopravvivere. Nell'ultimo capitolo de
lla ragione ed emozione in Psicoterapia, elenco ventisette modi biosociali fonda
mentali in cui le persone, in ogni tempo e ogni clima, hanno la tendenza ad esse
re facilmente e con insistenza irrazionale e illogico e per anni ho collezionato
cos tante prove di fondamentale irrazionalit umana che in ultima analisi necessar
i diversi volumi per comprendere questo materiale (Ellis, 1962,1976, 2001b). Gli
oggettivisti, nella loro determinazione a difendere la razionalit assolutistica,
semplicemente ignorare una pletora di dati che contraddice le loro opinioni. Se
un pi charitableinterpretation secondand dato alla dichiarazione di Rand, poi le
i sembra dire che gli esseri umani hanno diritti che non deve essere portato via
da altri e che, se questi diritti vengono prese lontano da loro lo faranno, a c
ausa del modo in cui Sono fatti naturalmente, soffrire. Ma anche questa proposiz
ione falsa su almeno due importanti motivi: a. Probabilmente giusto dire che sar
ebbe stato meglio se umana
Gli esseri non privare gli altri della vita, la libert, e happinessbecause (i) te
nderanno a perdere la propria vita, la libert e la felicit nel processo e (ii) anc
he se hanno guadagnato personalmente, l'effetto delle loro azioni in umanit tutto
sarebbe auspicabile. Ma il fatto
che sarebbe meglio per le persone ad agire in un certo modo non significa che qu

indi assolutamente dovuto (o dovrebbero o devono) farlo. Nessuno pu veramente dir


e alle persone che dovrebbero fare ci che sarebbe meglio per loro di fare. Frase
di Rand, diritto inalienabile, anche se visto nella sua forma pi toneddown, ancor
a implica fortemente necessit o Dio. b. Anche se meglio per gli esseri umani di n
on privare gli altri
della vita, libert e gioia, piuttosto stupido dire che se lo fanno questi altri s
aranno, per il modo in cui sono fatti naturalmente soffrire. Prima di tutto, pri
vare della vita e della felicit sar, praticamente per definizione, far soffrire per
chi sta per essere felice quando morto? E chi sta per essere felice se privato
della felicit? In secondo luogo, privando della libert non necessariamente far soff
rire. Alcuni individualsincluding alcuni slavesseem effettivo prosperano sulla m
ancanza di libert e di molti peoplesuch come amanti che deliberatamente si schiav
izzano alla loro belovedsactively cercare di dipendenza. Cos, la natura umana sol
o tende a farci soffrire in molti, anche se difficilmente tutto, casi in cui si
sono privati ??della libert. La nostra natura ci offre anche compensazioni distin
ti per la schiavit e dipendenza. Questo pu essere un triste commento su ci che sign
ifica essere umani normalmente ma comunque preciso. 4. "L'uomo che ... dichiara
che non ci sono assoluti e
crede che sfugge la responsabilit, l'uomo responsabile di tutto
il sangue che viene versato oggi nel mondo. "Cos come la realt un assoluto, l'esis
tenza un assoluto, un granello di polvere un assoluto, e cos la vita umana. Se si
vive o morire un assoluto. (Rand, 1957). Ci che questa affermazione sembra signi
ficare che si tratta di un fatto osservabile che esistono realt, esistenza, un gr
anello di polvere, e la vita umana e la morte. Se Rand vuole definire un assolut
o come qualcosa che esiste e che pu essere osservato dagli esseri umani, cio la su
a prerogativa ma questo non il solito significato del termine, come comunemente
impiegato da pi persone maggior parte del tempo. Piuttosto, generalmente inteso n
el senso che che pensato come esistente in s e per s, senza relazione qualsiasi al
tra cosa. Significa anche un evento o una caratteristica che esiste in tutte le
circostanze per tutti i tempi. Inoltre, la parola ha assoluto (come ho osservato
in precedenza) highsounding, connotazioni pompose, per questo, in regolare disc
orso inglese, praticamente nessuno chiama qualsiasi infatti osservabile un assol
uto. utilizzo di Rand , a dir poco, singolare! Anche se traduciamo la sua dichiar
azione in pi comprensibile inglese, sembra avere poco senso. Per allora diventa:
"La persona che ... dichiara che non ci sono fatti osservabili e ritiene che sfu
gge la responsabilit, la persona responsabile per tutto il sangue che ora versato
nel Mondo Reality un dato di fatto, l'esistenza una. Infatti, un granello di po
lvere un dato di fatto, e cos la vita umana. Se si vive o morire un dato di fatto
." Ci sono diversi problemi con questa affermazione riformulato:
a.
Chi la persona che dichiara che non ci sono
fatti osservabili? Forse esistono alcuni psicotici che lo fanno, ma dubbio che q
uesti pochi sono "responsabili di tutto il sangue che ora versato nel mondo." b.
Ci sono sicuramente persone che negano certo (anche se difficilmente
tutto) fatti osservabili, e quindi fuggire dalle responsabilit. Gli psicopatici,
come Hitler, per esempio, negano che nonAryans sono praticamente lo stesso tipo
di persone come ariani, e irresponsabile perseguitano e uccidono nonAryans. Anch
e cos, improbabile che tutto il sangue che viene versato oggi nel mondo versato d
a questo tipo di persona irresponsabile. E 'molto pi probabile che una grande qua
ntit di sangue viene versato perch la gente in posizioni di responsabilit fanno gra
vi errori di giudizio, in quanto esseri umani spesso fanno, anche quando si guar
dano da vicino i fatti osservabili. c. Ayn Rand implica che irresponsabili, gent
e bloodspilling
mai ammettere che la realt un dato di fatto e che l'esistenza, un granello di pol
vere, e la vita umana sono anche fatti. Mi sembra che alcune delle persone pi irr
esponsabili in historysuch altrettanti despoti del passato e Presentare realisti
torve che ammettono che la realt, l'esistenza, un granello di polvere, e la vita
umana sono fatti, ma che usano questi fatti per migliorare la propria interessi
antisociali.
d.

Sebbene Ayn Rand preferisce il termine assoluto quando lei


parla di fatti principali, l'ironia che persone che normalmente chiamano absolut
istssuch come religiosi fanatici, fascisti, e Nazisare molto pi responsabile di o
stilit e spargimento di sangue che sono nonabsolutists. E anche se Rand professa,
come un credente in "assoluti", che del tutto contro la violenza e la coercizio
ne, gli eroi dei suoi romanzi abbastanza utilizzano regolarmente la violenza e l
a coercizione contro i loro nemici, e la sua causa sembra attirare un gran numer
o di individui che sono veramente assolutistico nel loro pensiero e che hanno te
ndenze fascistNazi Clearcut. 5. Rand afferma: Non importa che i resti del platon
ismo esisteva nel sistema di Aristotele, la sua impareggiabile
risultato stato che ha definito i principi di base di una visione razionale dell
'esistenza e della coscienza dell'uomo. Egli ha osservato che le persone percepi
scono una realt "esiste come un assoluto oggettiva (che significa: indipendenteme
nte dalla coscienza, i desideri o le sensazioni di ogni percipiente)." La coscie
nza popolare quello di percepire, non creare, la realt. Astrazioni sono il loro m
etodo di integrare il loro materiale sensoriale, utilizzando le loro menti come
unico strumento di conoscenza. Sapendo che A A, (1961b).
Ci sono diversi punti deboli in questo argomento della Rand e il suo presunto me
ntore, Aristotele: a. Rand primo afferma che esiste una sola realt, quello
che gli esseri umani percepiscono. Poi afferma che esiste come un assoluto obiet
tiva, indipendentemente dalla coscienza di ogni percipiente. Una conseguenza che
la realt esiste assolutamente, totalmente indipendente dalla percezione umana (e
presumibilmente senza riferimento a qualsiasi altra cosa). Un'altra implicazion
e che sicuramente, senza dubbio alcuno, esiste. Entrambe queste implicazioni sem
brano andare oltre i fatti osservabili. Se la realt esiste assolutamente, totalme
nte indipendente dalla percezione della gente e la coscienza, non possono mai co
noscere veramente questo e pu solo supporre che. Sanno solo (e, del resto, si ipo
tizzano) attraverso l'essere cosciente. Se la realt si presume l'esistenza di cer
to, senza dubbio alcuno circa la sua esistenza, questa volta qualcosa che le per
sone (con la loro limitata capacit di percepire e concepire) non pu molto bene pro
veas Immanuel Kant ha mostrato. La realt probabilmente esiste, a parte la percezi
one della gente di esso, ma perch deve? L'unico senso in cui la realt si pu dire as
solutamente (del tutto indipendente percezione della gente,) e certamente esiste
, descrittiva e tautologico. Possiamo dire che la realt un concomitante necessari
a di persone, dal momento che non possono esistere in se stessi, ma devono esist
ere in una sorta di realt esterna. Pertanto, l'esistenza delle persone
dimostra necessariamente l'esistenza della realt. Ma anche questa definizione ass
iomatica dell'esistenza "assoluta" di realt si basa sulla definizione umana e dim
ostra nulla del mondo esterno. Sembra molto pi sicuro per noi per concludere, sul
la base della nostra osservazione del comportamento delle persone in tutto il mo
ndo e le conseguenze che derivano da tale comportamento, che la realt molto proba
bilmente esiste indipendentemente delle persone e che sono costretti a rispettar
e molti dei suoi dettami, ma la posizione Randian a questo proposito sembra semp
re voler andare ben oltre questo tipo probabilistico della dichiarazione e per r
endere assolutistiche, certe affermazioni, fanaticamente religiosi circa la natu
ra della realt. b. Anche se traduciamo le idee di Rand della realt in
forma probabilistica, ci sembra di correre nei guai. Per lei sostiene che vi una
sola realt, quella che la gente perceivewhen, naturalmente, ci possono essere mo
lte realt: quelle che diverse persone percepiscono e quelli che sono percepiti da
i non umani. E lei sostiene che le menti delle persone sono il loro unico strume
nto di conoscenza, quando potrebbe essere il loro strumento principale, ma non n
ecessariamente solo di percepire e di conoscere. Pertanto, se si Rand sostenendo
che la realt molto probabilmente ha un'esistenza indipendente dall'uomo, si tend
e ancora a percepire le cose in monolitici, modi rigidi che sono altamente nonpr
obabilistic. Lei (e numerosi dei suoi seguaci entusiasti) sembra essere allergic
o a qualsiasi tipo di pluralismo. Ci sono probabilmente molte verit nell'universo
, ma
lei di solito vede solo uno. E in questo senso che pi platonico che aristotelico!
6. "Il compito di resistere un Attila pu essere compiuta solo
da uomini di condanna intransigente e certezza morale "(Rand, 1961b). Qui, senza

darci molte possibilit di cavillare sull'interpretazione o significato, Rand esc


e con forza per la completa mancanza di compromesso e per la certezza di consegu
enza, lei chiaramente assolutistica in pi estremo senso del termine. Si sottoline
a inoltre, il compito di resistere un Attila pu essere compiuta solo da uomini di
condanna intransigente e certezza morale e aggiunge quindi un assoluto ad un al
tro. Mi sembra che l'Attila della della worldor chi usare la forza bruta per sot
tomettere gli altri che sono in disaccordo con il loro viewsprecisely sono perso
ne di convinzioni intransigenti e di certezza morale come sono quasi tutti relig
iosi fanatici, i veri credenti, e autoritari rigidi. Chiamando stessi "uomini di
condanna intransigente e certezza morale" Penso che Rand e gli oggettivisti sta
nno facendo, anche meglio di me, il punto principale di questo capitolo: oggetti
visti fanatici credono completamente in assoluti e non si pu davvero distinguere,
in questo senso, da religiosi rigidi (per non parlare di fascisti e autoritari)
. 7. "Come essere di coscienza volitivo, (l'uomo) sa che
deve conoscere il proprio valore al fine di mantenere la propria vita. Lui
sa che deve essere diritto di sbagliare in azione significa pericolo per la sua
vita sia sbagliato di persona, di essere il male significa essere inadatta per l
'esistenza "(Rand, 1961b) Queste dichiarazioni assolutistiche sbagliano sui segu
enti conti.: a. Le persone possono sicuramente non conoscere i propri valori o s
i
pu svalutare se stessi, e mantenere la propria vita. Essi non possono, in queste
circostanze, avere una vita buona o divertente ma di solito sopravvivere. b. Le
persone non devono essere di destra, anche se essendo sbagliato in
azione significa pericolo per la loro vita. Per prima cosa, si pu vivere quando s
ono in pericolo. Per un altro, ci che essere giusto in azione? Non consiste solo
di fare il genere di cosa che porta alla sopravvivenza? Se cos, la gente tende a
imparare ci che giusto, dopo aver fatto un buon numero di errori e hanno fatto ci
che era sbagliato. Ma a questo punto sarebbero presumibilmente deadand abbastanz
a unteachable! c. Come pu una persona essere sbagliato di persona? Egli pu sicuram
ente
fare atti sbagliati o male. Ma se una persona male, sarebbe allora il tipo di pe
rsona che fa sempre atti sbagliati. E c', in realt, un simile individuo? Se c' un m
odo pratico di esseri umani di rating a livello mondiale, come le persone, sulla
base delle loro azioni giuste e sbagliate, Rand e gli oggettivisti non hanno an
cora venire con i suoi dettagli. Tuttavia,
con la tipica assolutezza, sono sicuro che ci deve essere un modo. d. Anche se p
otessimo votare individui a livello globale, e con precisione
stabilire che erano il male come peopleas molti tasso Hitler, Stalin, e Osama bi
n Ladenhow potremmo quindi dimostrare che questo significa che sono inadatti per
l'esistenza? In realt, "le persone malvagie" potrebbe essere ben adatto per exis
tencemight sopravvivere molto meglio, in questo mondo irrazionale, che "brava ge
nte". L'unico modo indubitabile che abbiamo potuto dimostrare che "le persone ma
lvagie" sono inadatti per l'esistenza quello di dire che non meritano di esister
e a causa della loro malvagit. Ma chi pu dire che (i) sono senza dubbio il male e
(ii) che quindi non meritano di esistere? Solo, ovviamente, Dio o Ayn ??Rand! 8.
Dice Nathaniel Branden, "la convinzione fondamentale di Ayn Rand
che il male, per sua natura, impotente, che solo il goodthe razionale pu in ultim
a analisi, trionfare. (1965b). Questo sarebbe lovelyif vero! Ma l'unico modo in c
ui il male potrebbe essere assolutamente impotente e buona assolutamente trionfa
le, sarebbe per l ad essere un ordine immanente, di cose che assicurare questo e
quello ordine immanente naturalmente, sarebbe Dio. Chiaramente, questo non cos. I
l male non solo potente come cinici hanno spesso notato, praticamente onnipotent
e. E non c' motivo per cui qualunque sia il bene alla fine trionfer. Se siamo sagg
i e
laboriosa, noi di solito fare il bene vince fuori sopra il male. Ma noi non dobb
iamo essere saggi o hardworkingwe non devono essere, di fatto, qualsiasi cosa. 9
. Ayn Rand: "La vita dell'uomo, come richiesto dalla sua natura, non la
la vita di un bruto senza cervello, di un delinquente saccheggio o un mistico mo
oching, ma la vita di un pensiero beingnot vita per mezzo di forza o di frode, m
a la vita per mezzo di sopravvivenza achievementnot ad ogni costo, dal momento c

he c' un solo prezzo che paga per l'uomo di sopravvivenza:. ragione "(1951) Ci so
no diversi motivi per cui cogenti Rand e il suo nobile eroe, John Galt, sono fuo
ri qui:. a Se una persona pu essere un bruto senza cervello, un delinquente sacch
eggio, o un
mooching mistica, questo ovviamente nel suo / sua natura oltre ad essere una per
sona pensante e un meraviglioso realizzatore anche nel suo / la sua natura. Qual
unque cosa una persona pu essere sia "naturale" per lui / lei, ed sciocco a dichi
arare, assolutamente, che solo una particolare modalit di comportamento richiesto
dalla sua / la sua natura. Se cos fosse, questo sarebbe tutti s / avrebbe mai es
sere e gli oggettivisti difficilmente dovuto sollecitare lui / lei fosse che s /
egli "naturalmente" ! b. L'idea di "natura umana" in gran parte falso, se per es
so
significato, l'uomo deve operare ed evolversi in modo specifico. Anche se gli an
imali hanno istinti specifici che guidano loro di svolgere in un certo modo, gli
esseri umani hanno in gran parte quello che Abraham Maslow chiamava "instinctoi
d
tendenze ", che significa che pi facile per loro di fare x che y, ma che comunque
possono spesso scegliere, e di impegnarsi in abbastanza lavoro e la pratica, in
modo che diventi abbastanza facile e divertente per loro fare di y invece di x,
. (Ellis, 1973, 2001b, 2003), vista oggettivista di Rand il risultato di un esse
nzialista invece di una filosofia esistenzialista di vita Come osserva James Ell
iott a questo proposito: ". Se la filosofia che difende il primato di essere si
chiama esistenzialismo, esso Sarebbe ragionevole aspettarsi che la filosofia che
sostiene il contrario viewthat precede l'essenza existencewould essere chiamato
essenzialismo, e questo il caso. Per Platone, ad esempio, il mondo davvero real
e un mondo di essenze, o idee, e l'esistenza solo una sorta di immagine inconsis
tente di queste essenze di. Che questo si riduce a che ovunque si trova un andfo
rall risposta una volta alla domanda, che cosa significa essere un essere umano?
, ci si trova essenzialismo. Ovunque vi troviate un'affermazione di libert radica
le dell'uomo e l'apertura, il suo potere di inventare se stesso e trasformarsi a
tempo indeterminato, ci si trova esistenzialismo. "Rand e gli oggettivisti sono
pi nel platonico che nel campo aristotelica perch credono nella Verit assoluta, Be
llezza e Ragione. Da parte mia, mi atterr, esistenzialmente, con il concetto di e
sseri umani sempre mutevoli, e dimenticare i loro presunti nature interiori che
guidano loro ragione "inevitabile" e la realizzazione.
c.
Se le persone hanno qualsiasi natura che impone loro di comportarsi in
un certo modo, c' una possibilit molto meglio, considerando la loro storia, che qu
esta natura non spingerli alla sopravvivenza ad ogni costo piuttosto che al nirv
ana oggettivista di razionalit e di realizzazione. Sembra che ci sia pi possibilit
che siamo nati con il peccato originale di letargia e spensieratezza che con l'a
ureola di devozione oggettivista di produttivit. 10. "Con la grazia della realt e
della natura della vita, manevery
Manis un fine in se stesso, esiste per se stesso, e il raggiungimento della prop
ria felicit il suo pi alto scopo morale. "(Rand, 1957). Se esistono davvero person
e per se stessi, allora non sono assolutamente in debito con la natura della rea
lt e della vita. Hanno ovviamente per fare una sorta di pace con la vita, se vogl
iono sopravvivere e di fare qualche compromesso con la realt, se si vuole essere
felici. Ma, se davvero esistono per loro sakewhich abbastanza un esistenzialista
notionthen non sono troppo legati ad loro natura interiore. Che sono cos grati ,
(come abbiamo notato in precedenza,) una nozione essenzialista. Se la gente, anc
ora una volta, esiste per se stessi, che pu o non pu fare la felicit loro pi alto sc
opo morale. Essi possono, se lo desiderano, effettuare la produttivit, la creativ
it, l'abnegazione, o qualsiasi altra cosa che vogliono (tra cui, anche, la lovede
ath romantica di Tristano e
Isolde) il loro pi alto scopo morale. Per il loro bene, possono fare praticamente
qualsiasi cosa maledetta che pleaseand Rand e gli oggettivisti gli altri si arr
angino! In realt, l'oggettivismo d solo a parole l'idea di persone esistenti per s
e stessi, e chiaramente crede (come abbiamo visto pi volte nel corso di questo li
bro) che esistono a competere fortemente con gli altri, di diventare produttori

di beni, per costruire un libero mercato assolutamente al 100 per cento, e per s
alvare la loro anima, lavorando il culo off per raggiungere tutti gli obiettivi
nobili che Ayn Rand ei suoi seguaci insistono che devono raggiungere. 11. "Se un
uomo quello di vivere, si deve riconoscere che i fatti sono fatti,
che A A, che l'esistenza existsthat realt un assoluto, non deve essere elusa o es
capedand che il compito della sua mente quello di percepirlo, che questa la sua
responsabilit primaria. `Un processo razionale un processo morale '" (Branden, 19
65b). Questo cos contraddittorio che davvero divertente! Prima di tutto, se la re
alt un assoluto, che non pu assolutamente essere eluso o sfuggito. A A e Dio Dio e
se Dio governa assolutamente che la realt inesorabile e non pu essere escapedwell
, poi, che cos, e non c' alcuna utilit discutere la questione. In queste condizioni
, Rand e gli oggettivisti sarebbero semplicemente essere "portare carbone a Newc
astle" ricordando persone che non possono sfuggire alla realt e esortandoli a seg
uirla.
Se o non ricordano o esortare, queste persone sono assolutamente, finalmente cot
ti! In secondo luogo, Rand e gli oggettivisti non sembrano rendersi conto che la
Legge di identit, o la dichiarazione che A A, di per s non un assoluto, ma contin
gente su altre cose. Come ho sottolineato in precedenza, la dichiarazione molto,
"A A," una dichiarazione umana, che un modo veloce di affermare, "Perch (o qualc
he altra persona) costantemente osservo quello che io percepisco oggi, lo stesso
tipo di oggetto come percepisco domani e il giorno dopo, c' un alto grado di pro
babilit che oggi A essenzialmente la stessa cosa di una di domani per me, e che q
uindi io possa ragionevolmente concludere che A A." Se non ci fossero le creatur
e umane intorno, A potrebbe ancora essere davvero un ma improbabile che la dichi
arazione, "A A," sarebbe significativo. Il suo significato risiede nell'uomo. In
oltre, la dichiarazione, "A A," sembra davvero a significare che "Se A rappresen
ta una persona o una cosa o l'idea che ha un esistenza oggettiva nel mondo, quin
di in un dato momento di tempo ed estensione nello spazio che quasi certo che A
non sar anche notA." Se, invece, A la mia allucinazione e realt non esiste, o se A
cambia rapidamente da una forma all'altra, o se A rappresenta simbolicamente di
verse cose contemporaneamente (come un cerchio pu rappresentare un anello, un cer
chio, una figura geometrica, una figura fallica femminile,
ecc), allora A non pu essere esattamente A, ma pu essere qualcosa di diverso ogni
volta e pu anche essere un parto della fantasia umana. Il punto che solo per defi
nizione un sempre A, esattamente A, mai qualsiasi aspetto di notA. La dichiarazi
one, "A A" davvero una dichiarazione contingente per quanto concerne la realt e d
iventa assoluta solo quando definiamo cos. Inoltre, nel momento stesso che faccia
mo la dichiarazione, "A A" assolutamente vero, diventa priva di significato, est
raneo alla realt oggettiva, e in grado di aggiungere poco o nulla alla nostra con
oscenza del mondo. In terzo luogo, l'affermazione, "A A" ha molto pi rilevante qu
ando applicata a oggetti inanimati che quando si applica alla vita, cambiando or
ganismi. Una pietra una pietra e se non qualcosa di insolito accade ad esso, ci
vorranno centinaia o migliaia di anni prima che disintegra e diventa una pietra
non pi. Una pietra, di nuovo, non probabile che sia diverso da un stonesuch come
un albero o di un filo d'erba. Questo non del tutto vero per gli esseri umani. U
n essere umano una persona, ma come una persona che rischia di essere molte cose
, come dimostra Robert Hartman. Pertanto, la stessa persona pu essere un marito,
un insegnante, un pendolare, un mangiatore, un letto, un camminatore, un autista
, un investitore, un padre, e molte altre "cose". Inoltre, s / he pu essere facil
mente un povero autista oggi, una fiera un domani, e un eccellente un anno da og
gi. Oppure pu essere un bel padre oggi e un esecrabile di un mese a partire da og
gi. La sua
umanit, dunque, una cosa abbastanza variabile. Una persona non solo si differenzi
a radicalmente da altre persone in molti aspetti, ma differisce significativamen
te da se stesso o se stessa in tempi diversi e in diverse circostanze. Il punto
oggettivista, quindi, che "la realt un assoluto, non deve essere eluso o fuggiti,
" soltanto sembra significare, quando tradotto in termini pratici, che una perso
na vive in un mondo reale in cui certi fatti tendono a esistere e che se s / avr
ebbe vivere felicemente, s / potrebbe prendere nota di questi fatti. O, detto al
trimenti: E 'molto probabile che lui / lei avr una vita pi piacevole se s / egli o

penminded e accettando di alcuni aspetti della realt che se s / egli closeminded


e si rifiuta di affrontare questi fatti. Anche se questa affermazione sembra ora
per essere vero, ma lontano dal significato implicito della frase Randian, "la
realt un assoluto." Un'altra ragione per cui alla ricerca sulla realt come un asso
luto inefficiente che uno dei principali beni di persone la loro capacit di cambi
are la realt. Essi non possono, ovviamente, cambiare completamente, ma spesso pos
sono prendere una realitysuch piuttosto triste come il fatto che s / egli freddo
e hungryand cambiarlo in una abbastanza buona. Se la realt vista come un assolut
o, e A sempre visto come essere e rimanere una, la capacit delle persone di cambi
are pu tendono a perdersi nella confusione.
Quando Branden cita Ayn Rand, secondo la quale "un processo razionale un process
o morale", lui e lei sono ancora assolutistica. Se significa che utilizzando i p
ropri motivo la gente di solito aiutarsi vivere una vita migliore, che una cosa.
Ma se vogliono dire che la razionalit, in s e per s, morale, che ben altra cosa. L
a razionalit uno strumento che gli esseri umani useas scienza. E sia la ragione e
la scienza possono essere utilizzati per fini immorali e morali. Persone morali
, a mio avviso, (a) sono gentili con se stessi ed evitare cercando di sconfigger
e i propri fini e (b) cercare di non danneggiare gli altri inutilmente. In cos co
mportandosi, credo che siano eminentemente ragionevole (Ellis, 1973, 1994). Ma p
ossono comunque usare i loro poteri di ragionamento a venire con tutti i tipi di
tenetsas morali irragionevoli penso Rand e gli oggettivisti faccio. Tra i princ
ipali istigatori di inutile crudelt della gente immoralityof a se stesso e l'auto
ritarismo othersare e assolutismo.
Capitolo 8 definizione e di pensiero fanatico religioso Oltre a ricorrere a allo
rnothingism o assolutismo, quasi tutti fanaticamente religiosi indulgere in note
vole pensiero tautologico o di definizione. Poich non c' alcun modo di dimostrare
empiricamente altamente fanatica, credo faithmotivated se ci fosse, sarebbe sorg
ere fuori dal regno di fede in quello della scienza e non pi essere religiosament
e devoti. Basi filosofia di Rand maggior parte dei suoi locali sul pensiero alta
mente tautologico. Ecco alcuni esempi: 1. "Il pensiero solo la virt di base dell'
uomo, da cui tutti i
altri procedono .... Nonthinking un atto di annientamento, il desiderio di negar
e l'esistenza, un tentativo di cancellare la realt. "(Rand, 1957). Tuttavia esist
e esistenza e, invece di essere spazzati via, realt spazzer via il tergicristallo.
Se le persone sono razionali, vita dirige le loro azioni. Se sono irrazionali,
la premessa dirigendo le loro azioni la morte. Questa dichiarazione definisce il
pensiero come lifeproducing e virtuosa e definisce nonthinking come deathproduc
ing e virtuosa. Rand afferma tautologicamente che le persone che amano la vita s
ono razionali e quelli che invitano la morte sono irrazionali. Invece di empiric
amente osservare che se le persone godono di vita che, probabilmente, vivere meg
lio pensando che da non
pensando comportamento, lei devotamente (e religiosamente) stabilisce che devono
vogliono vivere e quindi deve essere razionale. L'affermazione tautologica che
l'esistenza existswhich non pi significativo l'affermazione che l'acqua waterthen
implica che questa la prova per la conclusione che la vita buono e la morte mal
e. In realt, la dichiarazione che l'esistenza esiste la prova per praticamente nu
lla e le conclusioni che la vita buono e la morte un male non derivano da questo
assioma. La vita non un bene, perch noi esistiamo, ma perch pensiamo che gi buono.
Potremmo anche pensare che l'esistenza un male e che la morte buono: e, anche s
e Rand sarebbe senza dubbio essere inorridito da un tale pensiero, ci sarebbe an
cora il diritto di pensarlo. Se uno dei miei clienti viene da me e mi chiede: "P
erch esistenza bene? Perch non dovrei uccidermi invece di continuare a vivere?" So
no probabilmente a rispondere: Perch se si continua a esistere, e se ti comporti i
n un certo modo, mentre si sta gi esistenti, probabile che si ricaver molto pi piac
ere che dolore, e si quindi (perch state eccepita favore del piacere) vogliono co
ntinuare a vivere." Se il mio cliente insiste che il piacere significato per lui
e che di conseguenza, la vita non ha alcun valore, cercher di fargli vedere come
dare la sua vita un senso (ricevendo piacere o con altri mezzi) e, di solito, c
i riuscir. Ma se persiste in conclusione
il piacere e la vita senza senso, allora io possa avere accordare lui il diritto

di favorire la morte sulla vita. Infatti, solo possibile che sar in tal modo raz
ionale. Penso che sarebbe molto irrazionale per me di suicidarsi, perch mi piace
vivere e pensare che le mie soddisfazioni superano nettamente le mie pene, ma sa
rei sciocco a giudicare, come Rand fa sempre, tutti gli altri per i miei gusti e
standard. 2. "C' una morale della ragione, una morale per l'uomo, e
La vita dell'uomo il suo standard di valore. Tutto ci che propria della vita di u
n essere razionale il bene tutto quello che distrugge il male "(Rand, 1957). Anc
he in questo caso, la vita definito il suo rapporto e si presume che la ragione
sostiene necessariamente vita, e quindi, una morale basata sulla ragione deve es
sere assolutamente valido. In realt, la vita umana pu essere definito come cattivo
, (tanto pi che la maggior parte degli esseri umani sembrano essere ansioso e inf
elice la maggior parte del tempo e sono spesso impegnati a distruggere la bella
mondo inanimato animale e in cui esistono). Anche se la vita accettata come buon
a, reasonwhich il dizionario definisce come la capacit di pensare, di forma sente
nze, trarre conclusioni, cogitate in una logica mannercan essere facilmente usat
o per distruggere invece di preservarlo, (come molti competente governanti fasci
sti e democratici hanno dimostrato!). Dato un certo valore judgmentsuch come l'i
dea che la vita umana valuablea moralit
basata sulla ragione pu probabilmente essere costruiti. Ma senza i nostri dare gi
udizi del genere a priori, e in fondo indimostrabile, di valore, improbabile che
non ci pu essere alcuna moralit della ragione di per s. 3. "L'amore la nostra risp
osta alla nostra pi alta valuesand pu essere
nient'altro "(Rand, 1957). Si tratta di un definitionaland meaninglessstatement
classica. Prima di tutto, quali sono i nostri valori pi alti? Sono i valori pi car
i al cuore degli oggettivisti, i terapeuti razionali comportamenti emotivi, nazi
sti, socialdemocratici, romantici, realisti? Sono sicuro che Rand positivo su qu
ello che sono. Ma i il resto di noi completamente d'accordo con lei? In secondo
luogo, anche se siamo d'accordo con i valori pi alti di Rand, ci collochiamo l'am
ore su un letto di Procuste. Quindi, se siamo d'accordo che L'egoismo il valore
pi alto di persone possono tenere, e se qualcuno poi monopolizza egoisticamente l
a merce su un'isola e le forze di tutti gli altri residenti della comunit a morir
e di fame o di vivere in condizioni di estrema povert, si deve essere d'accordo c
he, dal momento che Rand risponde bene a lei valori pi alti, si deve indubbiament
e se stessa e gli altri amano teneramente! Oppure, se siamo d'accordo che il sac
rificio il valore pi alto questa stessa persona pu essere titolare, e ha poi d tutt
a la sua produzione per gli altri e si muore di fame, ci devono essere d'accordo
che , dal momento che risponde bene al suo valore pi alto, si deve amare se stes
sa e gli altri. Non importa quello che accettiamo come valori pi alti della gente
, il suo
a seguito di tali valori costantemente far di lei una eccezionale amorevole perso
nif accettiamo la definizione di Ayn Rand. O sar? Questo tipo di pensiero tautolo
gico sembra essere uno spreco dispiaciuto di timeand per me non suona molto razi
onale. Si inizia con l'assioma che le emozioni sono basate su valori, che l'amor
e un'emozione, e che l'amore un particolare tipo di emozione che integralmente r
elativa ai nostri (presumibilmente i nostri e pi utili) i valori pi elevati. Ma l'
assioma non mai controllato per vedere se c' qualche buona ragione per credere in
essa e alcune conclusioni da esso sono solo presunta essere vera, perch la preme
ssa anche considerata quella corretta. Pertanto, si conclude che, poich l'amore u
na risposta ai nostri valori pi alti (un presupposto assiomatico) pu essere niente
altro (un'estensione della stessa ipotesi non provata). Dove sono l'empirismo e
sciencethat , la ricerca della conoscenza attraverso l'osservazione e experiment
ationin tutto questo pensiero circolare? Risposta: Nowhere. Nella vita reale, ov
viamente, l'amore non spesso la nostra risposta ai nostri valori pi alti, per qua
nto Rand pu affermare che pu essere altro. Amore - che potrebbe essere costituito
da ossessivo compulsivo dell'amore di un uomo per una donna insulso con massicci
a breastscan essere la nostra risposta ad alcuni dei nostri valori "bassi" - e s
pesso . Ma i oggettivisti saranno immediatamente sostengono che tale amore non am
ore vero.
No, essi dicono: Il vero amore non pu che essere la nostra risposta alla nostra p
i alta valuesthat ci che lo rende reale. Q.E.D.an definizione arbitraria. Non appe

na si dice che l'amore, l'odio, la libert, la schiavit, la razionalit, o qualsiasi


altra cosa pu essere altro che soandso, stiamo definendo piuttosto che scoprire d
i cosa si tratta. Per come potremmo mai forse sappiamo che l'amore non altro che
una risposta ai nostri valori pi alti se non fossimo assolutamente sicuri che po
trebbe essere altro? E come potremmo essere sicuri se non per una sorta di defin
izione arbitraria? Amore, empiricamente osservata, pu essere un centinaio di mill
e cose. Tautologicamente definito, pu essere praticamente qualsiasi cosa vogliamo
che sia. Rand vuole che sia altro che la risposta ai nostri (e, pertanto, objec
tivistendorsed) i valori pi elevati. Cos lei lo rende cos. 4. "Accettare il fatto c
he il raggiungimento della tua felicit se
l'unico scopo morale della vita e che il dolore happinessnot o senza cervello se
lfindulgenceis la prova della vostra integrit morale, dal momento che la prova e
il risultato della vostra fedelt al raggiungimento dei vostri valori, "(Rand, 195
7). Almeno, in questa dichiarazione, la felicit, invece di mera sopravvivenza, co
nsiderato come il bene pi grande che l'uomo pu raggiungere. In modo che sia qualch
e miglioramento rispetto al solito Randian sentenza! L'affermazione in s, tuttavi
a, ancora tautologico, dal momento che per la parola felicit qualsiasi altra trat
to umano potrebbe altrettanto logicamente
essere sostituito. Supponete di essere un individuo che ha motivato, per la prop
ria soddisfazione, che la vita moderna troppo duro e che il gioco non certo vale
la candela il modo in cui si giocato solitamente. pertanto decide che il vostro
valore pi alto sar selfindulgence insensata e che vivr un basso tenore di reddito
e di trascorrere la maggior parte delle vostre giornate fumare marijuana. quindi
possibile, con grande motivazione tautologica, modificare dichiarazione di cui
sopra di Ayn Rand in modo che si legge come segue: "Accettare il fatto che il ra
ggiungimento del vostro Ginevra Di Marco l'unico scopo morale della vostra vita,
e che selfindulgenceand insensata non dolore o altro tipi di happinessis la pro
va della vostra integrit morale, dal momento che la prova e il risultato della vo
stra fedelt al raggiungimento dei vostri valori." Questo scheda riveduta rende me
no senso di affermazione di Rand, che citato da Atlas Shrugged? Non un briciolo.
Entrambe le affermazioni sono tautologie e sono piuttosto insignificante. N feli
cit n selfindulgence insensata ha nulla a che fare con purposeunless morali, per d
efinizione, insistere sul fatto che lo fa. N, hanno bisogno di fedelt al raggiungi
mento dei vostri valori hanno alcun collegamento necessario con il vostro morale
, anche se pu avere molto a che fare con la vostra integrit o la coerenza. La mora
le di solito significa che il carattere di (a) essere in accordo con i principi
o norme di
Conduttore destra, selfinterestand pi specificamente, il carattere di aver illumi
nato (b) non danneggiare inutilmente o costringere altri esseri umani (a causa d
ella vostra selfinterest di base quando si sceglie di vivere socialmente). Integ
rit significa che la qualit o lo stato di essere, coerente e sincera. Supponiamo,
tuttavia, che il "moralit", sostiene che il libero mercato una cosa terribile, ch
e oggettivisti Randian sono quindi persone terribili, che ogni oggettivista true
blue dovrebbe essere ucciso a vista, e che chiunque sia sospettato di essere un
simpatizzante oggettivista dovrebbe essere ucciso immediatamente. Senza dubbio,
si pu essere molto consistente, e anche onesto e sincero, in possesso di questo "
moralit". Quindi Avreste integrit. Ma avresti morale integrityor il carattere di e
ssere in accordo con i principi o norme di comportamento giusto? Io, un antiRand
ian, difficilmente pensare cos e ho seriamente dubitare che la signora o il signo
r Rand Branden avrebbero tirarti su! Rand e Branden sono continuamente condannan
o collettivisti, statalisti, mistici, ecc Ma se un collettivista o uno di questi
altri "cattivi" veramente fedele al raggiungimento dei propri valori, non ha qu
indi avere integrit, e non dovrebbero Rand lo rispettare come un individuo altame
nte morale, anche se lei non d'accordo con le sue opinioni? Supponiamo, inoltre,
il collettivista funziona in modo altamente disciplinato alla sua ideologia, e
supponiamo che molto felice nel corso della sua vita di
coinvolgimenti collettiviste. Non lui, quindi, per definizione di Rand, chiarame
nte una persona di alta integrit morale? Perch, allora, dovrebbe lei accidenti a l
ui cos selvaggiamente? 5. "Se lifeexistenceis non accettati come proprio standard
, allora

solo standard alternativa rimane: non esistenza. Ma non non existencedeathis uno
standard di valore la negazione dei valori. L'uomo che non vuole tenere la vita
come suo obiettivo e standard libero di non tenerlo, ma lui non pu pretendere la
sanzione della ragione, non pu sostenere che la sua scelta valida come qualsiasi
altro "(Rand, 1965a). Questo tipico tautologia Randian parte dal presupposto ch
e le persone devono avere uno standard di valori che devono valorizzare la vita
o la morte che, se essi hanno in stima la morte in realt non apprezzano e che qui
ndi devono valutare la vita. Questo qualcosa come dire che la gente deve credere
che ! dobbiamo credere in Dio o in ateismo che se sono atei sono davvero creden
ti e che, pertanto, devono credere in Dio Alcune obiezioni a questa conclusione
sono i seguenti: a. Non vi alcuna ragione per cui le persone devono avere uno st
andard di
I valori, in quanto potrebbero esistere (come animali inferiori sembrano fare) s
enza uno. Sono una specie animale che tende a valutare e ad avere alcune norme p
iuttosto rigide con cui si valutano. Ma potevano
rifiutano di valutare avrebbero potuto spostare le norme che potrebbero avere tu
tti i tipi di conflitti e contraddizioni nei loro giudizi di valore (in realt, qu
asi sempre lo fanno!), e potrebbero valutare in un certo numero di modi che semb
rano impossibili per i randiani unilaterali immaginare. b. Le persone non hanno
la vita il valore o la morte, perch
potrebbe prendere uno stato inbetween, come ad esempio uno stato di incoscienza
o semiconsciousness druginduced. Di solito credono che sia la vita o la morte de
ve essere molto apprezzato ma hanno un certo margine in questo senso: Possono al
ternano tra valorizzando la vita o la morte possono valutare entrambi moderatame
nte o possono essere cos blando che semplicemente esistono e difficilmente valore
intensamente sia la vita o la morte. c. Si tratta di un profondo restando dire
che se un uomo Valori morte che
non ha alcun standard di valore, dal momento che sicuramente non hanno uno. Una
volta che in realt muore o si uccide, non ha pi valori niente ma mentre ancora in
vita, la sua ponendo un alto valore alla sofferenza, il sacrificio, la morte, o
qualsiasi altra cosa legittimo (anche se pu essere idiosincratico e "pazzo"). d.
Se una donna apprezza morte sulla vita, lei pu ancora rivendicare il
sanzione della ragione per farlo (come abbiamo notato in precedenza): da quando
maggio
venire alla realizzazione onesta e sana che la vita, per lei, non semplicemente
la pena di vivere. Per le ragioni che precedono, Rand di (e Branden di) filosofi
e prime in materia di vita e il processo di valutazione, sono costituiti da un a
ssunto dopo l'altro, senza alcuna evidenza empirica backup qualsiasi di queste i
potesi. Il grano di senso che sta dietro la posizione oggettivista smodatamente
dichiarato sembrerebbe essere questo: se si sceglie di valutare e scegliere di v
ita valore sopra la morte, vi un'alta probabilit che si possono usare i tuoi pote
ri di ragionamento per migliorare le possibilit di vita e di diminuire le probabi
lit di morire. Ma questo punto di vista rivista ben lungi dalla formulazione Rand
ian tautologico e assolutistica citata. 6. "Una societ che priva un individuo del
prodotto del suo
sforzo, o lo rende schiavo, o tentativi di limitare la libert della sua mente, o
lo costringe ad agire contro la propria societ judgmenta razionale che stabilisce
un conflitto tra i suoi editti e le esigenze di natureis dell'uomo non, in sens
o stretto, una societ, ma una folla tenuto insieme dalla regola banda istituziona
lizzata "(Rand, 1964). E 'qui assunta, senza prove, che la natura richiede una p
ersona di essere capitalistico, politicamente libero, e del tutto razionale. Tut
tavia, quando i fatti dimostrano che molte societ gravemente interferiscono con i
l capitalismo, la libert politica e la razionalit umana (e
quindi presumibilmente negare presunta natura di una persona), Rand rifiuta riso
lutamente di riconoscere che queste sono veramente le societ. Per tutti i suoi di
spregiativi, tuttavia, "una folla tenuto insieme da istituzionalizzata regola ga
ng" una societ. Esso non pu essere una societ molto buona o efficiente ma esiste. 7
. "La ragione richiede libert, fiducia in se stessi e l'auto
autostima. Si richiede il diritto di pensare e di agire sulla guida di uno think
ingthe diritto a vivere secondo il proprio giudizio indipendente "(Rand, 1964).

La ragione, ovviamente, richiede niente ma reasoningwhich pu essere buono (aiutar


e i vostri obiettivi) o cattiva ( sabotare i vostri obiettivi). Si pu ragionare s
e stessi in schiavit, mancanza di fiducia, e suicideif questi sono i tuoi obietti
vi. Cosa Rand potrebbe dire qui, se vuole dare un senso, che se si vuole essere
liberi e selfconfident, sarete molto pi probabile che per ottenere questi obietti
vi di buon ragionamento che seguendo percorsi acritici. La ragione, per, richiede
la libert e la fiducia in se stessi solo per definizione arbitraria. 8. "Se gli
uomini sono a vivere insieme come esseri civilizzati, allora
la giustizia, non sacrificio, deve essere il principio dominante tra di loro ...
. Per essere solo, quello di trattare con gli uomini in quanto oggettivamente me
ritano, il che significa: non concedere o richiedi l'immeritata, n in materia n in
spirito "( Branden, 1965b).
Questa dichiarazione definisce un uomo civile come uno che chiede soprattutto la
giustizia, piuttosto che la buona volont da parte degli altri e definisce la giu
stizia come dare alla gente solo quello che (in Rand e di opinione di Branden) g
uadagnano. Ma altrettanto possibile definire un uomo civile come uno che in prim
o luogo gentile con gli altri e per definire la giustizia come parte concedere i
propri beni e servizi per la non retribuzione di coloro che hanno poca capacit o
la voglia di guadagnare per se stessi. La dichiarazione oggettivista, quindi, t
autologico e privo di significato. Quello che sembra davvero di dire che, "Noi,
Rand e Branden, la domanda che ci si concentra sul proprio potere di guadagno pi
uttosto che di essere gentile con gli altri, e se non lo fai, noi vi etichettare
voi ingiusta e incivile!" 9. "Ayn Rand dimostra ... che i diritti non siano n ar
bitrarie
n `stipulational 'n provvisorio, ma sono logicamente derivabili dalla natura e esi
genze come un essere vivente dell'uomo. `La fonte dei diritti dell'uomo non la l
egge divina o la legge del Congresso, ma la legge di identit. A A e l'uomo uomo.
Diritti sono condizioni di esistenza richieste dalla natura dell'uomo per la sua
corretta sopravvivenza '"(Branden, 1965b). A. Questa affermazione presuppone ch
e le richieste della natura delle persone che
essi devono andare avanti livingwhich, ripeto, non vero. La loro natura include
palesemente autodistruzione nonch selfpreservation e sembra che ci sia una buona
occasione che, soprattutto in questa epoca atomica, la loro natura sar piacevolme
nte li aiuter a distruggere se stessi.
b.
L'affermazione di Branden presuppone anche che, poich A A e
L'uomo l'uomo, l'uomo deve sopravvivere. Questo un nonsequitur. Si potrebbe cos c
ome stato "logico" che perch A A e l'uomo uomo, l'uomo deve morire giovane, o viv
ere per sempre. Anche il fatto pi indubitabile non richiede nulla, ma semplicemen
te presenta un grado di probabilit che certi altri fatti seguiranno. Pertanto, il
fatto che l'uomo uomo non significa che lui deve essere tassati o deve morire,
ma ci sono buone ragioni per credere che, in quasi ogni tipo di gruppo sociale,
la morte e le tasse sono inevitabili. c. Anche se Rand e Branden certamente non
possono concordare, il
fonti di diritti delle persone sono spesso arbitrarie, stipulational, e provviso
ria. In varie epoche e luoghi, decidono quali sono i loro diritti siano e in alt
ri periodi e luoghi, decidono in modo diverso. A causa della loro composizione t
autologica, vi una forte tendenza per loro di decidere su alcuni diritti (come a
d esempio una buona quantit di libert politica) che su altri diritti (come il diri
tto di uccidere gli altri a piacimento). Ma queste tendenze possono essere, e sp
esso sono, significativamente modificati. Se Rand vuole decidere quali diritti d
elle persone indubbiamente sono, per tutto il tempo a venire, lei libero di farl
o. Ma il resto di noi sono anche liberi di dissentire con le sue definizioni arb
itrarie e divini. 10. "C' solo una realt realitythe conoscibile alla ragione.
E se l'uomo non sceglie di percepirlo, non c' niente altro per lui
di percepire se non di questo mondo che cosciente, allora lui non consapevole a
tutti "(Branden, 1963). Questo un altro grande affermazione tautologica di Randi
anism. Prima di tutto, la realt definito come ci che conoscibile a ragione quindi
si presume che le persone possono percepire solo la realt e nient'altro Poi si pr
esume, ancora una volta, che possono essere solo consapevole della realt o non es

sere consapevole della realt o non essere cosciente affatto obiezioni a questa vi
sione seguire...: a. Altrove, gli oggettivisti non definiscono la realt come quel
la
che conoscibile alla ragione, ma mantenere insistendo sul fatto che "l'esistenza
esiste", che significa che ha un'esistenza indipendente, a prescindere dalla ge
nte come il suo conoscente. b. In realt, la realt o il mondo esterno ha probabilme
nte qualche
tipo di esistenza a s stante, cos come emotingactingprocesses perceivingthinking.
Vi , quindi, non solo la realt conoscibile alla ragione, ma (i) la realt conoscibil
e per abbassare, animali irragionevoli e (ii) la realt conoscibile alla ragione d
elle persone e alla loro nonreasoning o processi semireasoning. c. Se la gente n
on sceglie di percepire la realt esterna, che
pu ancora percepire ci che vogliono perceivecan allucinazioni, per esempio. Avrebb
ero normalmente fare meglio, o essere pi efficiente, se hanno percepito la realt,
ma non hanno a percepirlo.
d.
Se le persone non scelgono di essere consapevole del esterna
mondo, possono ancora scegliere di essere consapevoli del proprio mondo interior
e, o di qualsiasi tipo di mondo che desiderano fare nella loro testa. Questo, pe
r gli standard normali, pu essere "patologico", ma pu ancora farlo, e comunque (an
che se forse in un ospedale psichiatrico) sopravvivere. e. Solo capriccio e il c
omando di Rand la gente percepisce
niente, e sono consci di nulla, quando non percepiscono e diventare consapevole
di ci che chiede. 11. "Il capitalismo non solo la` pratica, 'ma l'unica morale
Sistema nella storia "(Rand, 1966b). Ma perch il capitalismo morale? Perch compren
de il libero mercato. E perch il libero mercato morale? Perch razionale. E perch il
libero mercato razionale? Becausewell, perch lo . ?.. Ma perch Wellto essere hones
tbecause Rand dice che per non ci sono prove reali che in realt, la moralit di un
sistema sociale la sua praticit: il fatto che funziona cos bene che gli esseri uma
ni che vivono sotto di essa sono in grado (a) per sopravvivere (se vogliono farl
o), (b) di essere abbastanza felice se sopravvivi, e (c) di essere, per quanto p
ossano essere fattivamente, si: per fare in gran parte ci che vogliono fare , que
llo che piace, pur non inutilmente interferire con la vita e godimenti di altri.
Il fatto che Ayn Rand vede la moralit come qualcosa di pi di praticit, e
come una sorta di thinginitself, o un'essenza ineffabile, dimostra ancora una vo
lta che lei non realmente empirica (osservazionale) e scientifico (sperimentale)
, ma che in parte religiosamente e misticamente tautologico. 12. "Coloro che sos
tengono il capitalismo laissezfaire sono l'unico
difensori dei diritti dell'uomo, "(Rand, 1964). Che cosa questo realmente meansi
f si guarda da vicino itis che i diritti inalienabili delle persone, secondo Ran
d, devono essere economicamente gratuito che laissezfaire capitalismo la libert e
conomica e che, pertanto, i sostenitori del laissezfaire capitalismo sono l'unic
a difensori dei diritti delle persone. Ma questo sillogismo si limita tre ipotes
i ripetitive, i quali vengono utilizzati per "provare" l'uno "verit". Queste ipot
esi sono da un punto di vista empirico, falso. (a) persone, sembrano non avere d
iritti inalienabili , tra cui quello della libert economica (b) laissezfaire capi
talismo la libert economica per alcuni individui e schiavit economica e inefficien
za per molti (probabilmente pi!) altri e (c) sostenitori devoti laissezfaire capi
talismo hanno molti strani compagni di letto (tra cui collettivisti rigide,) che
sostenere anche rightsand inalienabile delle persone che sono quasi come irrazi
onale come i oggettivisti nei loro advocacies! Cos, dove i oggettivisti insistono
sul fatto che il capitalismo estremo laissezfaire deve esistere se l'umanit vuol
e sopravvivere, i comunisti fanatici insistono sul fatto che la storia
deve muoversi inevitabilmente verso una societ comunista senza classi, senza stat
o. Nessuno di questi `mosti ' empiricamente fondata. 13. "La logica l'arte di ide
ntificazione non contraddittorio. A
contraddizione non pu esistere. Un atomo di per s, e quindi l'universo non pu contr
addire la propria identit n una parte contraddire tutto. Le persone non fanno conc
etto valido se non si integrano, senza contraddizioni, nella somma totale delle
loro conoscenze.. Per essere in contraddizione confessare un errore nel pensare

di mantenere una contraddizione abdicare la vostra mente e di sfrattare se stess


i dal regno della realt "(Rand, 1961b) Ci sono diverse obiezioni a questa dichiar
azione e le sue implicazioni: a. Logic , come dice Rand, l'arte di non contraddi
ttorio
identificationwhich di per s una tautologia. Per individuare i mezzi, secondo il
dizionario, "1) per rendere identico considerare o trattare come lo stesso, iden
tificare i vostri interessi con la nostra. 2.) per dimostrare di essere una cert
a persona o cosa fissare l'identit di spettacolo di essere lo stesso che qualcosa
o qualcuno assunto, descritto, o sostenuto." Per identificare, poi, etichettiam
o e ovviamente cerchiamo di etichettare una cosa nello stesso modo oggi come fac
ciamo domani, in modo che la nostra seconda etichetta non contraddire il nostro
primo. Per identificare, quindi, quello di fare la stessa cosa. La logica una fo
rma di etichettatura coerente o non contraddittorio.
Ma per etichettare qualcosa che non la stessa cosa che stiamo etichettatura. Una
mappa, come dicono Korzybski ei suoi seguaci della scuola di semantica generale
, non il territorio. (1933, 1951). Di conseguenza, la logica aristotelica sempli
cemente un sistema di etichettatura coerente non descrittivo n dice nulla sulla r
ealt esterna. Se io chiamo un oggetto una matita oggi e io lo chiamo da lo stesso
termine di domani, io sono coerente e logico, mentre se io chiamo una matita og
gi e una penna di domani, io sono incoerente e illogico. Ma il mio essere coeren
te su etichettatura in realt non pregiudica in alcun modo o veramente rendere que
llo che io chiamo. Quindi, se io chiamo ci che di solito considerato un "matita"
a oggi "penna" e mantenere definendolo un "penna" ogni volta che mi riferisco ad
esso, mi viene abbastanza logico nel mio sistema di etichettatura (anche se mi
consentito d'accordo con il sistema generale di etichettatura della mia societ).
Ora il mio logicit al riguardo, ovviamente, non si accende la "matita" in un "pen
na". E 'ancora un pezzo di legno con piombo in esso e ancora non pu scrivere con
inchiostro. Essendo logico, ho solo sempre Continuer a chiamare un pezzo di legno
con il piombo in una "penna". Allo stesso modo, se per etichette normalmente co
nsiderato "matita" nella nostra cultura con il suo nome regolare di "matita", e
io continuo a rigor di logica, coerente farlo per sempre, non influiscono o modi
ficano l'oggetto in qualsiasi modo. ancora quello che ismetal o legno con "lead"
in esso che utile per la scrittura.
b.
Quando, dunque, Rand continua a dire che "Una contraddizione
non pu esistere ", ha in realt significa che una contraddizione in etichettatura n
on pu esistere. Se i Descrizione qualcosa come una" matita ", non posso anche eti
chettarlo come" penna "a meno che io sono abbastanza pazzo. Ma questo non signif
ica che la matita deve essere sempre quello che . Come ho mostrato in precedenza
in questo libro, la matita pu facilmente cambiare o pu avere molte forme diverse (
ad esempio, una matita blu, una matita rossa, una lunga matita, una breve matita
, etc.) o pu essere utilizzato per altre cose oltre a scrivere. Rand mantiene pur
troppo salta dalla etichetta infatti, e unthinkingly confonde i due. Sebbene una
contraddizione logica, o etichettare la stessa cosa diverso in due diverse occa
sioni, porta a risultati illogici, questo perch logica un processo di definizione
. A "matita" un "matita" in logica, perch un oggetto con un pezzo di piombo in es
so definito come penciland altro oggetto con un pezzo di piombo in esso definito
come un altro "matita. "Similmente, due e due sempre essere pari a quattro, per
ch due definita in un certo modo e quattro definita in modo preciso. Finch le defi
nizioni di due e quattro sono sostenuti, due twos devono eguagliare quattro. Ma
Rand salta da questo sistema logico di definizioni al mondo reale quando dice ch
e "Un atomo di per s, e quindi l'universo non pu contraddire la propria identit n un
a parte contraddire il tutto." Questo logicamente (per definizione), vero, ma no
n affatto
necessariamente di fatto vero. Per la frase, "in atomo se stessa," significa sem
plicemente che ci che chiamiamo un atomo sar meglio anche chiamare un atomo la pro
ssima volta ci si riferisce ad esso. La cosa in questione, l'atomo stesso, pu o n
on pu essere lo stesso la prossima volta che pensiamo o impieghiamo, ma se pi o me
no la stessa, allora faremmo meglio a chiamare ancora un atomo (piuttosto che, d
iciamo , una molecola o un'automobile!). Quindi, anche se un atomo non pu contrad

dire la propria identitythat , proprio labelit pu, abbastanza stranamente, contrad


dice se stessa: essere qualcosa di diverso da un atomo, o essere un tipo special
e di atomo, o agire in modo diverso un giorno che agisce su un altro giorno. Per
quanto riguarda la tesi Randian che una parte non pu contraddire tutto, ci signif
ica (se significa nulla sensato!) che una volta definiamo certe cose, e costruir
e un intero dalle nostre definizioni, la somma delle cose deve essere uguale tut
ta , ed i due devono continuare (da questo processo molto definente) per appende
re insieme. Quindi, se si definisce una in un certo modo e dire che tre pi uguale
alla somma di tre, non possiamo successivamente fare uno di quelli in onehalf o
in uno e halfelse avremo pi ottenere la somma di tre. Cos in logica, una parte no
n pu contraddire il tutto, per definizione. Nella vita reale, per, una parte pu abb
astanza facilmente contraddire il wholeespecially nelle vicende umane. Quindi, u
na parte o un aspetto di una persona pu essere execrablehe possono, per esempio,
di frequente ricorrere
ladro. Ma per altri aspetti pu essere excellentmay essere gentile con la sua fami
glia, per altri possono essere aperti e onesti su se stesso per i suoi soci poss
ono essere un gran lavoratore e possono essere eccezionalmente brillante. Di con
seguenza, in parte sta badbut su tutto la maggior parte di noi lo pu valutare com
e abbastanza buono. Analogamente, in contraddizioni reali possono esistere facil
mente. La persona che abbiamo usato solo come un esempio altamente selfcontradic
tory: soprattutto se si danneggia arbitrariamente alcune persone rubando da loro
e aiuta gli altri essendo insolitamente gentile con loro. E il tuo compagno pu e
ssere eccezionalmente isterico circa il cinquanta per cento del tempo ed estrema
mente tranquilla ed efficiente l'altro cinquanta per cento del tempo. Quindi, a
parte la logica sciocco d'accordo con Ayn Rand che "una contraddizione non pu esi
stere." c. E 'anche falso affermare, "Nessun concetto forme uomo valido
a meno che non si integra senza contraddizione nella somma totale della sua cono
scenza. "Questo pu andare per le strutture logiche ma difficilmente per la realt e
sterna. Posso pensare a me stesso come" efficiente ", perch io passo test di inte
lligenza e fare un buon lavoro in ufficio svolgono un grande gioco della pallama
no e andare d'accordo con le persone socialmente. Ma pu anche pensare a me stesso
come "impotente", perch non riesco a mantenere l'erezione molto lungo con la mia
ragazza perch parlo male nel dare indirizzi pubblici e perch sono poveri a combat
tere il pugno. Il mio
due concetti di me sono abbastanza contraddittorie eppure possono entrambi integ
razione nella somma totale di mia conoscenza di me stesso. d. Per arrivare a una
contraddizione a confessare un errore in uno di
thinkingif l'errore fatto nell'ambito di un sistema logico. In caso contrario, s
e si vede che si pensa una cosa heree.g., "Odio la musica pi popolare" e si pensa
una cosa theree.g contraddittorio. "Io amo di pi jazz" si pu semplicemente dire a
se stessi: "Ora, isn 't che affascinante! Come contraddizione mi sembra di esse
re in alcuni aspetti. Forse che rende la mia vita pi interessante." Per riconosce
re una contraddizione che esiste nella realt pensare straightly piuttosto che di
traverso. Quando la realt non contraddittorio e si pensa che sia, uno dimostra un
errore nella percezione o pensiero. e. Per mantenere una contraddizione non abd
icare la vostra capacit
di pensare o di sfrattare se stessi dal regno della realt. Si pu scoprire che odi
la musica pi popolare e come la maggior parte jazz e decide di mantenere comporta
rsi in questo modo "contraddittorio" e si pu essere sano e corretto nel fare ques
to tipo di decisione. Se si mantiene una contraddizione logica, allora siete sen
za dubbio (per definizione!) Illogico. Ma questo ancora non significa, come cata
strophizing di Ayn Rand implica, che poi del tutto abdicare pensare dritto. suff
iciente arrendi in una certa area.
Il mantenimento di una contraddizione logica, del resto, in nessun modo necessar
iamente indica che sfrattare voi stessi dal regno della logica realityfor e real
t non sono gli stessi regni. Logic pu essere utile nella comprensione o modificare
la realt, ma uno strumento speciale di pensare che non coexterminous con la real
t. 14. "Una violazione unilaterale del contratto comporta un uso indiretto di
forza fisica:. consiste in sostanza, di un uomo che riceve i valori materiali, p
rodotti o servizi di un altro, poi rifiutandosi di pagare per loro e, quindi, ma

ntenere con la forza (per semplice possesso fisico), non di diritto ", cio, tenen
doli. senza il consenso del loro proprietario, (Rand, 1964) In questo passaggio
il termine "proprietario" la prima definito in un modo speciale:. a significare
l'individuo che lavora presumibilmente per e guadagna onestamente materiali valo
ri, beni o servizi di questo, Naturalmente, non ci che il termine "proprietario"
sempre meanssince gente pu "propri" beni da loro ereditato, li rubare, ricatto un
'altra a dargli questi beni, la riduzione in schiavit e sfruttamento un'altra e r
ubare i beni che lui o lei produce, ecc In secondo luogo , il termine "diritto"
definito come l'indicazione delle propriet del "proprietario" mantenere quello ch
e ha "legittimamente" venire a possedere Potrebbe, naturalmente, significa molte
altre cose:., come il "diritto" del singolo di mantenere qualsiasi beni che vie
ne a possedere, non importa come si
ottiene loro il "diritto" di una persona a portare via beni altrui, anche con la
forza fisica o omicidio o il "diritto" di persone ad avere beni, perch i decreti
statali che essi hanno una quota minima di quei beni prodotti nella loro comuni
t. Una volta che le parole "proprietario" e "destra" sono definiti in modo oggett
ivista fanatico religioso sopra, e proprio a causa di queste definizioni, il res
to della dichiarazione di Ayn Rand inizia ad avere un senso perfetto. Se "propri
etario" e "destra" sono definiti in alcune delle altre possibili modalit di cui a
i due punti precedenti, le sue conclusioni non avrebbero senso. L'ironia coronam
ento di vista di Ayn Rand che se "la forza" definito come lei definisce qui che
sorge , come mantenere valori materiali, beni o servizi da parte di mera possessi
onthen fisico l'intero sistema capitalista, che si divinizza, si basa sulla forz
a. Per sotto il capitalismo, Jones scopre olio sulla sua terra e mantiene l'olio
perch possiede fisicamente la terra. Smith eredita denaro dal padre e la mantien
e perch la prima volta fisicamente posseduto dal padre e ora fisicamente possedut
o da lui. Robbins acquista General Motors a 100 e lo vende a 200 perch, al moment
o della vendita, le capita di possedere fisicamente il magazzino. Teoricamente,
Jones, Smith, e Robbins hanno tutti "guadagnato" il materiale valori, beni o ser
vizi sui quali essi fanno i loro profitti. In realt, naturalmente, molto del loro
"Guadagnare" per il tipo di semplice possesso fisico di queste cose. Un modo pri
ncipale consistente che si pu "guadagnare" soldi e le cose quello di lavorare per
loro, ma il capitalismo e il sistema del profitto non si basano sulla valutazio
ne di tutto dal lavoro. D'altra parte, il sistema di Karl Marx di risalire lungo
il valore di tutti prodotti a "forza lavoro", utilizza questo tipo di un'asta d
i misura arbitraria. Il capitalismo si basa principalmente sugli investimenti in
dividuale di capitale e una delle ragioni pi importanti che ha capitali da invest
ire che possiede fisicamente denaro, note, azioni, obbligazioni, ecc Curiosament
e, dunque, Ayn Rand sconvolto da una violazione unilaterale contratto per il fat
to che si tratta di un uso indiretto della forza fisica, ma lei entusiasta usi p
i diretti della forza fisica mantenendo merci mera possessionwhich fisica sono al
centro del sistema capitalistico. In questo caso, il suo abile ragionamento tau
tologico non cos intelligente! 15. "La fonte dei diritti di propriet la legge dell
a causalit. Tutti
propriet e tutte le forme di ricchezza sono prodotte dalla mente dell'uomo e del
lavoro, "(Rand, 1957). Questo uno dei nonsequiturs pi tipici Rand ei suoi seguaci
impiegano. Assumendo che una legge assoluta di causalit esiste che se y esiste,
sempre ha una causa, che possiamo chiamare x (che, ovviamente, non potrebbe mai
essere assolutamente dimostrato, dal momento che a dire che
un giorno una y esistente non si accende senza alcuna causa, x?) questo principi
o di causalit sarebbe ancora niente di intrinsecamente a che fare con i diritti u
mani. Pertanto, il fatto che i processi fisici che sono in corso sotto il sole e
causano il sole non mi d il diritto di sedersi al sole tutto il giorno e crogiol
arsi. Sole generate da sole per sempre e potrei (a) essere morto (b) essere limi
tato a casa mia tutto il tempo da una malattia (c) vivere in una regione dove no
n c'era praticamente nessun sole tutto l'anno (d) avere un allergica reazione al
sole che impedisce la mia seduta al sole e (e) devono lavorare tutto il giorno
in casa. My "diritto" di sedersi al sole quindi solo molto indirettamente legato
alla causa di sole. Naturalmente, le leggi della causalit hanno qualche effetto
sui fattori che legato a. Ma dal momento che hanno un effetto praticamente su tu

tto, piuttosto sciocco a dire che il mio diritto di sedersi al sole particolarme
nte legato a e deriva da queste leggi della causalit. L'affermazione di Rand rend
erebbe altrettanto senso se fosse un po 'cambiato in questa forma:. "La fonte de
l diritto dello Stato ad avere una propriet la legge della causalit Tutte le propr
iet e tutte le forme di ricchezza potrebbe essere prodotta dalla mente e del lavo
ro di uomini che vivono in stati." Questo ancora, tuttavia, un nonsequitur. Solo
perch tutti i beni e di tutte le forme di ricchezza sono prodotti (causata da) l
a mente e il lavoro degli uomini che vivono in stati non d allo Stato il diritto
di
possedere tutti i beni. Il diritto della persona o lo Stato ad avere una proprie
t deriva dal sistema di valori che la gente e lo stato d'accordo su e questo sist
ema di valori possono essere molto obliquo legate solo al fatto che le persone p
roducono beni o che vivono in stati quando producono. Supponiamo che un migliaio
di anni da oggi le persone non fanno alcun tipo di lavoro produttivo, ma solo e
sistono per i vari tipi di piacere e di consumo. O macchine fanno tutto il lavor
o o parte di popolazione schiava, diciamo, Mars produce tutto. Con questo sistem
a, tutti i beni e di tutte le forme di ricchezza dovrebbero ancora essere in qua
lche modo prodotto o causati, per gli attuali "leggi della causalit" presumibilme
nte esistono ancora. Ma non importa chi ha causato la propriet da produrre in que
l momento, il diritto di possedere potrebbe essere dato (a) le persone fisiche,
(b) lo Stato, o (c) qualsiasi altro soggetto concepibile che le persone poi hann
o deciso di dare a. Solo per definizione, quindi, sono la fonte di propriet e la
fonte dei diritti di propriet connessi. Il fatto che le merci sono prodotte non n
ecessariamente dare a nessuno il diritto di possedere loro, non pi di quanto il f
atto che l'anidride carbonica, prodotta dalla respirazione umana, d a chiunque il
diritto di possederlo. I diritti umani, continuo a ripetere, non mentire alla n
atura intrinseca delle cose sono concordate tra gli esseri umani.
16.
"L'atto pi nobile che abbia mai eseguito l'atto di
la tua mente nel processo di cogliere che due pi due fa quattro ". (Rand, 1961b)
Qui Rand nota falsamente che due pi due fa quattro: e che tu sei nobile per cogli
ere questo". Infatti "Lei non riesce a notare che due e due, per definizione fa
quattro e che la propria mente, a quanto pare, non sufficientemente nobile ricon
oscere tale definizione. Il suo amore per la matematica che la biografa, Barbara
Branden ci dicono stata una passione dominante della sua vita da quando childho
odseems a condurla divinizzare processi logici e collegarli in modo illegittimo
con la realt esterna. (1995). Rand ei suoi seguaci con veemenza negano la distinz
ione timehonored che i filosofi fanno tra analitico (logico) e sintetici (empiri
ci) proposizioni. Cos, il principale filosofo oggettivista, Leonard Peikoff stati
che "non vi distinzione tra il` logico 'e il `empiricamente' possibile (o impos
sibile). Tutte le verit ... sono il prodotto di una designazione logica dei fatti
di esperienza. Questo vale tanto per l'individuazione di possibilit come di attu
alit. "(1967). Inoltre, gli stati Peikoff, proposte di definizione e tautologiche
sono davvero empirica." Definizioni rappresentano condensazioni di una ricchezz
a di osservazioni, vale a dire, un patrimonio di conoscenze empiriche `'
definizioni possono essere arrivati ??e convalidate solo sulla base dell'esperie
nza. "Non possiamo, quindi, contrastare proposizioni che sono vere" per definizi
one "e proposizioni che sono vere" di esperienza ". Se deriviamo una" verit empir
ica "da, e convalidato con riferimento, osservazioni percettive, quindi tutte le
verit sono "empirica", poich la verit l'identificazione di un fatto della realt. A
"verit non empirico" sarebbe una identificazione di un fatto della realt, che noi
convalidare in maniera indipendente di osservazione della realt. Ci implicherebbe
una teoria mistica di idee innate Peikoff continua:. ". La conoscenza non pu esse
re acquisita con l'esperienza a parte la logica, n la logica a parte l'esperienza
" (1967) Senza l'uso della logica, non abbiamo modo di trarre conclusioni da. i
nostri dati percettivi. Noi si limitano ad rangeofthemoment osservazioni e ogni
fantasia percettivo che si verifica per noi una possibilit futura che possa inval
idare la nostra proposizioni "empiriche". Senza riferimento ai fatti di esperien
za, abbiamo alcuna base per le nostre proposte "logiche", che diventano semplici
prodotti arbitrari di nostra invenzione. Divorziato dalla logica, il nostro ese

rcizio arbitrario della nostra immaginazione umana mina sistematicamente il "emp


irica" ??divorziato dai fatti di esperienza, la nostra stessa immaginazione crea
arbitrariamente la "logica". Can nessuno "progetto" un modo pi approfondito di i
nvalidare tutta la conoscenza umana?
A prima vista, sembra come se Peikoff, parlando per la filosofia oggettivista, d
ice alcune cose molto sagge. Ad un esame pi attento, si possono osservare i segue
nti gravi carenze nel suo pensiero: a. Se tutte le verit sono il prodotto di una
logica di identificazione del
fatti di esperienza, allora dovremo concludere che certe "verit" matematiche e lo
giche universalmente accettati non sono proprio vero. Si consideri, ad esempio,
la "verit" matematica che due pi due deve sempre essere uguale a quattro e la "ver
it" logica che A non pu, in uno stesso tempo, sia A e notA. Se il numero uno defin
ita in modo del tutto coerente e arbitrario come numero che esprime unit o design
a una singola unit, il primo utilizzato in una serie di conteggio, 1, 2, 3, 4, 5,
ecc, allora uno e uno hanno a parit di due pi due e due devono eguagliare quattro
. Ancora una volta, se A definito come una cosa particolare e notA definito come
tutto ci che diverso e separato da A, allora A pu non essere A e notA. Le proposi
zioni logiche, poi, che due e due devono corrispondere quattro e che A non pu ess
ere A e notA contemporaneamente sicuramente sembrano essere verit. Ayn Rand sotto
linea che sono truthsas nel suo comunicato, "L'atto pi nobile che abbia mai esegu
ito l'atto della vostra mente nel processo di cogliere che due pi due fa quattro.
" Come, allora, pu Peikoff, che regolarmente tenuto un corso presso l'Istituto Na
thaniel Branden, dal titolo "Teoria di oggettivismo della Conoscenza", affermazi
one
che verit logiche, che sembrano avere nulla a che fare con l'individuazione dei f
atti di esperienza, ma sono abbastanza di definizione, non sono vere? b. Peikoff
sostiene possiamo definire un solo come una singola unit
e A come notA perch i fatti di esperienza dimostrano che queste definizioni sono
vere. "Definizioni", egli afferma, "rappresentano condensazioni di una ricchezza
di osservazioni, vale a dire, un patrimonio di conoscenze definizioni` empirici
'si possa giungere ad e convalidato solo sulla base dell'esperienza." (1967). C
ome (tranne per definizione) egli pu dimostrare questo? Prima di tutto, parla di
definizioni di essere "validate" quando, di solito, sono assiomaticamente dati e
non sono necessariamente convalidati. In secondo luogo, supponendo che le defin
izioni possono essere convalidati, come possibile dimostrare che possono essere
dimostrate valide unicamente sulla base dell'esperienza? Se cos fosse, assiomi no
n sarebbe davvero essere assiomi, ma sarebbe proposizioni generali che vengono i
ntrodotti da molte osservazioni della realt esterna. Dal momento che la realt sogg
etta a continui cambiamenti, nulla solo, sempre, o deve esistere, quindi tutte l
e leggi matematiche e logiche non sarebbe dimostrabile. c. Se Peikoff corretta,
e "Tutte le verit ... sono il prodotto di un
individuazione logica dei fatti di esperienza ", sembrerebbe che possibilit avreb
be regnato sovrana nelle cose umane, e che praticamente nulla poteva essere ipot
izzato assolutamente (cio, con certezza) o esclusivamente. Ma Ayn Rand e dei suoi
seguaci fanatici, come abbiamo
visto costantemente in questo libro, sono violentemente contrari al pensiero pro
babilistica, e continuamente fare dichiarazioni extremedominated sul modo in cui
le cose sono, e dovrebbe essere. Essi affermano inoltre che ci che , deve bewhich
non esattamente una dichiarazione probabilistica! Come, allora, possono sperare
di verit di base interamente su esperienze, che inevitabilmente probabilistica e
mutevole, e domanda ancora la certezza assoluta, che altamente nonprobabilistic
? Peikoff si comprende questa contraddizione oggettivista nella seguente dichiar
azione: "Se la negazione di una proposizione inconcepibile, se non vi alcuna pos
sibilit che qualsiasi fatto di realt pu contraddire, vale a dire, se la proposizion
e rappresenta la conoscenza che certo, quindi non cos rappresentare la conoscenza
della realt ". (1967). Quindi, se un argomento non pu essere sbagliato, non pu ess
ere giusto. Una proposta di fatto solo quando afferma che i fatti sono ancora sc
onosciute, ossia solo quando esso rappresenta un'ipotesi. Se una ipotesi provata
e diventa una certezza, essa cessa di fare riferimento a fatti, e cessa di rapp
resentare la conoscenza della realt. Quando una proposta definitivamente demonstr

atedso che negarlo ovviamente quello di approvare una proposta contradictionthe


logica viene cancellato come prodotto di convenzione umana o capriccio arbitrari
o. Ci significa: una proposizione visto come arbitraria proprio perch stato dimost
rato logicamente.
Naturalmente, Peikoff essere sarcastico sulla solita posizione filosofica del ka
ntiani e positivisti logici, ed la creazione di un uomo di paglia che rappresent
a probabilmente la loro posizione e poi brutalmente bussare gi. In realt, questi f
ilosofi in genere non dicono che la conoscenza della realt deve essere incerto si
limitano a sottolineare che quasi sempre . N si dice che se una ipotesi provata e
diventa una certezza, essa cessa di riferirsi a fatti e cessa di rappresentare
la conoscenza della realt. Essi mostrano semplicemente che altamente improbabile
che qualsiasi ipotesi sulla realt sar completamente dimostrata in tutte le circost
anze e per tutti i tempi a venire e indicano che, quando le ipotesi sono indiscu
tibili "provato", invariabilmente si rivelano essere assiomi, tautologie, o prop
osizioni analitiche che sono divorziate dall'osservazione empirica. Perch, questi
filosofi affermano, la realt sembra essere eccezionalmente pluralista, cambiando
, e mediante transazioni relative agli esseri umani, ma altamente improbabile ch
e le ipotesi su di esso sar valido quando sono espressi in monolitici, immutabili
, termini unilaterali. Ma questo difficilmente dimostra che pi assolutistica e ce
rto un'ipotesi pi deve essere arbitraria. Peikoff indica, crede fermamente che al
cune proposizioni empiricamente sostenuti sono certi. A questo proposito, sembra
essere contraddittorie. Da un lato, insiste che "definizioni possono essere arr
ivati ??e validati solo sulla base di esperienza" e,
D'altra parte, accusa i filosofi non-oggettivista di affermando che "se una prop
osizione definitivamente demonstratedso che negare ovviamente ad approvare un co
ntradictionthen logica, in virt di questo fatto, la proposta viene cancellato com
e prodotto di convenzione umana o capriccio arbitrario." Sembra chiaro qui che P
eikoff crede che una proposizione sar definitivamente dimostrata solo quando, a n
egare ovviamente ad approvare una contraddizione logica e che, pertanto, nessuna
proposizione sar mai definitivamente dimostrata tramite l'osservazione empirica
solo. Se cos, allora troviamo Peikoff nella scomoda posizione di affermare (a) ch
e le proposizioni logiche, di definizione, o assiomatiche sono sempre basate su
esperienze (b) che le proposizioni empiriche o esperienziali, da soli, non posso
no mai essere definitivamente dimostrato, ma che (c) le proposizioni logiche che
includono osservazioni experiencebased possono essere definitivamente o assolut
amente dimostrato. Se lui sarebbe davvero coerente, la sua affermazione che "la
conoscenza non pu essere acquisita da esperienza a parte la logica, n la logica a
parte l'esperienza" lo avrebbe portato alla conclusione che non ci sono davvero
certo, hypotheseswhich completamente dimostrato pi o meno quello che la logica po
sitivisti, il quale condanna cos grave, dicono! Ma lui riesce in qualche modo a t
enere i fatti di esperienza (che oggi quasi tutti gli scienziati concordano si b
asano su leggi della probabilit)
intrinsecamente legato con i "fatti" o "verit" della logica, (che lui e tutti gli
altri sembrano d'accordo pu portare a conclusivamente dimostrato, leggi nonproba
bilistic,) e non vedere che immerso in una grave contraddizione, (che per la sua
norme filosofiche intollerabile!). Dopo aver lanciato Immanuel Kant e dei posit
ivisti logici fuori dalla porta di casa, ha nascosto le trascinato attraverso la
porta sul retro. E 'interessante notare, a questo proposito, che Peikoff fa un
punto significativo che potrebbe essere truea punto fatto da empiristi logici co
s: che in ultima analisi, la verit non pu essere separato dalla osservazione empiri
ca. Ma perch la sua conclusione sarebbe poi portare ad un ulteriore conclusione c
he la logica stessa ha elementi esperienziali in esso, e quindi, nessuna ipotesi
pu essere sicuramente provato per tutto il tempo, ha finalmente ripudia la propr
ia visione e insiste che le proposizioni possono essere definitivamente dimostra
to impostandole in modo tale che non possano essere logicamente contraddette. Co
me oggettivista fanatico e religionist, che ovviamente non pu sopportare l'idea c
he esiste davvero essere assoluti o certezze al mondo cos, come altri scrittori o
ggettivista, costretto a ripiegare su ci che Kant chiamava analitico o propositio
nsthat logica , su ipotesi basate esclusivamente sulla logicto sostenere l'idea c
he devono esistere certezze.

Questo ci che Rand e oggettivisti costantemente fanno. Essi sostengono che "la ve
rit l'identificazione di un fatto di realt", ma (a) hanno diligentemente ignorano
le migliaia di fatti che non sostengono le loro teorie, (come mostro in dettagli
o nel capitolo 11) e (b) sostenere la base principi e "certezze" del loro sistem
a di filosofia e di etica da parte ricorrendo a analitici, definitori, proposizi
oni tautologiche che sono divorziati da prove empiriche. E 'interessante notare
ancora una volta che Ayn Rand vetriolo nel suo attacco contro i positivisti logi
ci: "I nominalisti della filosofia moderna, in particolare i positivisti logici
e linguistici, gli analisti sostengono che l'alternativa di vero o falso non app
licabile alle definizioni, solo per proposizioni `fattuali '". (1967a). Dal mome
nto che, dice, essi sostengono che le parole rappresentano convenzioni arbitrari
e (sociali), e dal momento che i concetti non hanno realt oggettiva, una definizi
one non possono essere n vera n falsa. Pertanto, assalto i positivisti logici 'sul
la ragione non ha mai raggiunto un livello pi profondo o una profondit inferiore.
Eppure Peikoff, devoto seguace di Rand, sembra voler dire che l'alternativa di v
ero o falso non applicabile alle definizioni puri, solo proposizioni "di fatto",
quando afferma che "la conoscenza non pu essere acquisita dalla logica ... a par
te l'esperienza. " Cos, come gi detto, egli non lontano dai positivisti logici.
Ma Rand sembra avere l'ultima parola: ". La verit o la falsit di tutto l'uomo di c
onclusioni, inferenze, il pensiero e la conoscenza si basa sulla verit o la falsi
t delle sue definizioni" (1967a). Tra le molte contraddizioni reiterate dai ogget
tivisti, questa affermazione sembra essere quello che realmente credono e fortem
ente sentire: che la verit fondamentalmente una questione di definizione che le d
efinizioni, al massimo, sono solo in parte tratte dalla realt e, quindi, non ci p
u essere un certo, una volta foralltime, vero truthand oggettivismo religiosa il
suo nome. E 'questa fede ultima nel potere di analitiche, proposizioni di defini
zione che annulla praticamente tutte le cose buone che sono inclusi in oggettivi
smo fanatico religioso. La maggior parte delle persone sono attratte da Ayn Rand
e il suo gruppo perch fermamente (se un po 'melodrammatica) presenta un caso per
l'individualismo, l'egoismo, l'ateismo, e laissezfaire capitalismo. Sotto quest
i aspetti, lei fa alcuni punti parlanti che scuotono un buon numero di persone c
onvenzionali e che aiutano alcuni di loro a sfidare i propri assunti di base e d
i pensare in modo pi chiaro su se stessi e il mondo. Ci particolarmente vero per m
olti giovani, che si ispirano i suoi scritti a pensare per la prima volta su mol
te proposte che hanno finora senza pensarci sostenute. Per quanto riguarda il su
o sposalizio di individualismo, l'egoismo, l'ateismo, e laissezfaire il capitali
smo, Rand fa alcuni punti empiriche eccellenti
e marescialli evidenza osservativa a sfidare le teorie antiindividualistic e col
lettiviste. Purtroppo, si ignora la maggior parte delle prove del contrario, e c
he porterebbe a una grave modifica delle sue teorie e perch le manca la prova def
initiva per molti dei suoi punti di vista estremi, si ricorre incessantemente pe
r definitori, tautologiche, proposizioni devotamente religiose come" prova "di q
uesti punti di vista. Ha quindi invalida (o almeno non a sostegno) molte delle s
ue idee parzialmente sonori individualismo e l'egoismo che finisce come un crede
nte in una forma del tutto irrealistico del capitalismo e, ironia della sorte, s
i cambia da ateo a credente dogmatico e fanatico. Molti o la maggior parte dei s
uoi seguaci iniziali lasciano il suo campo disilluso, spesso credendo proprio mo
dificati (e pi ragionevole) versioni di individualismo e l'egoismo e coloro che c
on entusiasmo rimanere solito finire adozione di lei come una profetessa metafis
icamente religiosa. Dal realismo duro, si immergono in pensiero tautologico e mi
sticismo, in tal modo, ahim, seguendo il loro leader religioso assolutistico in u
n pantano irrazionale.
L'intolleranza del capitolo 9 Ayn Rand di opposte filosofie religiosi fanatici,
perch credono a causa cieca fede, piuttosto che l'evidenza empirica, spesso sono
molto intollerante di coloro che hanno opinioni opposte. Di conseguenza, essi co
stantemente ricorrono ad argomenti adhominem: cio, fanno appello ai pregiudizi de
lla gente piuttosto che alla loro ragione, e attaccano gli avversari in maniera
personale, invece di affrontare il tema non sono d'accordo con. Il adhominem arg
omento una meta preferita di scrittori oggettivisti, come dimostrer, citando alcu
ni esempi di seguito. Oltre a utilizzare invettive personali contro i loro avver

sari, Rand ei suoi seguaci spesso ricorrono a accusandoli di molti punti di vist
a a cui chiaramente non si iscrivono. Poi questi scrittori oggettiviste proceder
e con entusiasmo per abbattere il strawmen hanno constructedwhile illudendo se s
tessi che hanno effettivamente demolito vista dei loro avversari. Questo, ancora
una volta, una strategia tipica di religiosi: che attribuiscono posizioni diabo
lici ai loro avversari meno religiosi e poi allegramente "distruggono" queste po
sizioni supposte. Qui, abbattuti da file Randian, sono alcuni esempi: standard l
ivingbut uomini 1. "L'uomo d'affari ha sollevato delle
l'intellettuale sceso livello di pensiero degli uomini al livello di una selvagg
ia impotente "(Rand, 1964).
Prima di tutto, questo confronto irrilevante, in quanto implica che uomini d'aff
ari, perch hanno sollevato il nostro tenore di vita, hanno sollevato anche il nos
tro standard intellettuale. Qualcosa del contrario pu essere vero come il livello
intellettuale di imprenditori spesso bassa ei prodotti intellettuali che normal
mente Purvey al publicsuch come film di Hollywood, programmi televisivi, romanzi
tascabili, e la musica popolare sono difficilmente altamente culturale. In seco
ndo luogo, dovrebbe essere ovvio a qualsiasi objectivethough non a qualsiasi obj
ectivistobserver che l'intellettuale moderno non abbastanza pensa allo stesso ba
sso livello di quello di una selvaggia impotente. 2. "E 'solo il Atillaist, prag
matico, positivista, anti
mentalitywhich concettuale concede alcuna validit per astrazioni, alcun significa
to di principi e nessun potere di ideasthat pu ancora chiedersi perch una dottrina
teorica di questo tipo deve portare in pratica al torrente di sangue e bruta, l
'orrore non umano di tali societ socialiste come la Germania nazista e.. Russia s
ovietica (Rand, 1961b) Ti rispondo: una brutto e offuscando per riferirsi al prop
rio intellettuale.
gli avversari, come fa Rand, come "stregoni e Attilaists." Questo non affatto sc
ientifico o terminologia filosofica! b. E 'ingiusto grumo praticamente avversari
tutte le proprie in due
categorie estreme. Ammesso che alcuni collettivisti possono essere stregoni o mi
stici e che alcuni possono essere Attilaists o fautori di
la violenza, improbabile che tutto, o anche la grande maggioranza dei, gli avver
sari di Ayn Rand sono in nessuna di queste categorie. Io certamente non mi consi
dero uno stregone (anzi!), N un Attilaist ancora presumibilmente mi sono etichett
ati in modo da Rand ei suoi oggettivisti devotamente religiosa. c. E 'falso etic
hettare tali pensatori come pragmatisti e
positivisti come Attilaists quando la maggior parte dei themsuch come William Ja
mes e AJ Ayerwere solidamente contro la guerra e la violenza. d. E 'inesatto e i
ngiusto sostenere che pragmatici e
positivisti Grant "alcuna validit per astrazioni, senza significato i principi e
il potere di idee." Fanno in discussione la "validit" assolutistica che alcuni al
tri filosofi danno ad astrazioni, i principi e le idee, ma usano costantemente a
strazioni e, ovviamente, credo che a un certo livello questo pu essere fatto legi
ttimamente. e. E 'ridicolo sostenere che certe filosofie, come ad esempio
quelli del pragmatismo e del positivismo, ha portato a tutti i mali della German
ia nazista e stalinista Russia nel XX secolo e del terrorismo fanatico nel ventu
nesimo secolo. Molti fattori complicati erano palesemente coinvolti nella creazi
one di questi mali. Alcuni dei pi valorosi nazisti, stalinisti, e terroristi eran
o anche pragmatici e positivisti e la maggior parte dei nazisti, stalinisti dich
iarati, e terroristi, a mio modo di pensare, sono stati assolutisti, la cui filo
sofia di base del mondo e
le persone in essa non differivano radicalmente da quella di Rand e gli oggettiv
isti. 3. Nel rivedere alcuni degli elementi in Pauline Reage di
criticamente acclamato romanzo, La storia di O, Ayn Rand afferma che `se ci si r
ivolge da quel letame alle arti visive, si trova la stessa fogna in forme un po
'diverse. Nella misura in cui essi comunicano niente, le arti visive sono govern
ati da un unico principio:.. Distorsione (1966a) Ora, si pu ben capire che Rand no
n approva il tema o lo stile di La storia di O, ma che giustifica quasi non la d
esignazione Mlle. lavoro completo "muck". di Reage Questa una dichiarazione glob
ale peggiorativo e implica che il romanzo di Reage non ha valore salvifico. Prat

icamente nessuno degli altri critici letterari, molti dei quali deplorate, alcun
i aspetti del lavoro, affrontato con essa in questo modo completamente condanna.
Si pu anche concedere Rand il diritto di non essere d'accordo con le distorsioni
deliberate di arti visive di oggi. Ma questo non significa che tutti gli artist
i moderni sono veramente sguazzando in una "fogna". Rand indica che tutta la vis
uale arti oggi sono governati da un unico principio:. distorsione Considerando l
a popolarit di molti artisti rappresentativi moderni come Mos e Raffaello Soyerthi
s sicuramente un estremo su generalizzazione.
4.
Quando i teppisti degli Stati popolare in Europa che si ringhiano
siete colpevoli di intolleranza, e non trattare la vostra voglia di vivere e il
loro desiderio di uccidere voi come una differenza di opinione "rabbrividire e a
ccelerare per assicurare loro che non siete intolleranti di ogni orrore. Quando
qualche barbone a piedi nudi in qualche pesthole dell'Asia ti urla: Come osi ess
ere richyou scusa e pregarlo di essere paziente e promettono darai via tutto, "(
Rand, 1957). Mi sembra che a chiamare i capi di Stati teppisti Popolari europei
e di chiamare povertystricken asiatici nudi barboni difficilmente esprime una se
mplice divergenza di opinioni. Questo suona molto pi come la condanna grandioso d
i altri per avere un parere diverso e questo tipo di grandiosit esattamente ci che
Ayn Rand accusa i capi di Stato popolare in Europa di avere! 5. Sebbene Ayn Ran
d ha scritto contro l'annuncio argomento
hominem, e in particolare contro la forma di esso che lei chiama l'argomento da
intimidazioni, lei ei suoi seguaci usarlo costantemente. Come D.J. Hamblin osser
va in un articolo su "The Cult of Angry Ayn Rand" in Life Magazine, "C', naturalm
ente, una pletora di cattivi nel mondo. Oltre a Atilla e lo stregone, ci sono Hi
tler, Krusciov, il` saccheggiatori e scrocconi 'che imposizione di imposte e viv
ere il benessere, i `creatori di miti" che spingono la religione ai bambini igna
ri piccoli, i `liberali osceni' che scrivono sugli affari pubblici e che
apparentemente controllare ogni giornale e casa editrice negli Stati Uniti, con
l'eccezione del proprio dell'Istituto. "(1964). Questo tipo di adhominem condann
a dei loro avversari dovrebbe essere evidente a tutti gli osservatori oggettivi
di oggettivismo e mostra ancora una volta il loro orientamento non scientifico e
religiousminded. 6. John Kobler, in un articolo del Sabato Evening Post su
"The Cult curioso di Ayn Rand," riferisce che, quando Ayn ??Rand era a parlare a
lla Syracuse University e il giornale di Siracusa, The Daily Orange, ha pubblica
to un articolo dicendo: "Lei stato accusato di essere un simpatizzante nazista,
a causa della sua filosofia neoNietzscheian di individualismo estremo ", ha acce
ttato di dare il suo discorso in programma quella sera solo dopo che la carta er
a scusato. L'Associated Press lei ha citato come dicendo: ". Che cosa hanno dett
o su di me stato ispirato sia dai comunisti o nambypamby conciliatori" Qui abbia
mo non solo il solito argomento adhominem delle oggettivisti, ma anche insolito
vulnerabile a insulti. Teoricamente, oggettivisti hanno autostima a causa del pr
oprio sistema di valori, non sono particolarmente interessati a ci che gli altri
pensano di loro, e sono anticonformisti coraggiosi. Non, evidentemente, in quest
o caso! 7. Joseph Collins ricorda che Ayn Rand utilizza continuamente
racconti vecchie comari di suoi scritti e cita la sua affermazione che il
uomo che "ha chiuso la porta d'ingresso della filosofia alla ragione era Immanue
l Kant." Dice Collins: "Non penso che sia pignoleria per protestare contro l'imm
agine qui di Kant dato come un pensatore che considerava i nostri concetti del m
ondo fenomenico come un'illusione collettiva, che ha detto che il desiderio e be
nefici distruggere la moralit di un atto, e chi dato l'epiteto `strizzacervelli '
come una descrizione della sua influenza. Quando una persona afferma di essere i
scritto filosofia e da dare valutazioni di filosofi, abbiamo il diritto di esige
re che lei evitare tali vecchie mogli racconti". 8. Nathaniel Branden: "L'altrui
smo non dichiara: Aiuta gli altri
quando non abnegazione entailedor: Aiutare coloro nei quali si vede il valore po
sitivo. Altruismo dichiara: aiutare gli altri, tutti gli altri, perch tale la tua
unica funzione morale "(1962), altrimenti siete nulla e non pu giudicare il meri
to di coloro che chiedono il vostro aiuto Essi hanno il diritto di avere il dove
re qui.... si sostiene che tutti gli individui che sostengono una filosofia altr

uistica insistono sul fatto che (a) la vostra unica funzione morale di aiutare g
li altri che (b) si nulla se non sacrificare se stessi agli altri e che (c) tutt
i gli individui che pensano che hanno bisogno del vostro aiuto hanno il diritto
assoluto di riceverlo. Questo, naturalmente, una caricatura palese di ci che l'al
truista tipico crede. Forse c', da qualche parte in questo
in tutto il mondo, un credente in altruismo che sottoscrive le dottrine estreme
che Branden detiene sono il cuore di questa filosofia. Ma non ho mai incontrato
uno e il dubbio che io abbia mai far. 9. "Ancora un altro tipo di anima rivelata
da un uomo che
prende piacere, non nella realizzazione, ma la distruzione, la cui azione volta,
non a raggiungere l'efficacia, ma a governare coloro che hanno raggiunto :.. l'a
nima di un uomo privo di abjectly selfvalue "(Branden, 1964) E 'cos sopraffatto d
alla sua paura di esistenza che la sua forma unica di selffulfillment di scatena
re il suo risentimento e l'odio contro coloro che non condividono il suo stato,
compresi quelli che sono in grado di vivere. Si distrugge la fiducia, forti e sa
ni. Invece, potrebbe convertire impotenza in efficacia. direi, ancora una volta,
che un tale uomo esiste da qualche parte ma probabilmente psicotico, e lui semb
ra essere eccezionalmente raro. Che gli oggettivisti dovrebbero creare questa fi
gura strawman come uno dei loro soliti avversari davvero triste. 10. "Oggi, per,
quando si parla di` compromesso, '
il loro significato non una concessione legittima reciproca o un mestiere, ma pr
oprio il tradimento di uno di resa unilaterale principlesthe qualsiasi fondament
o, pretesa irrazionale ". (Rand, 1964). Giurano dal soggettivismo etico, che sos
tiene che un desiderio o un capriccio un primario morale irriducibile. Si sostie
ne che tutte le persone hanno diritto a qualsiasi desiderio che
potrebbe sentire come affermare che tutti i desideri hanno validit morale uguali,
e che l'unico modo le persone possono andare d'accordo insieme di cedere a qual
siasi cosa e `compromessi 'con nessuno. Chi profitto e chi avrebbe perso da tale
dottrina? (Rand, 1962). Prima di tutto, praticamente tutti coloro che parla di
compromesso oggi significa una concessione reciproca o un mestiere e non un trad
imento dei propri principi fondamentali. In secondo luogo, il tipo di soggettivi
smo etico Rand sta parlando qui in gran parte mitologica, dal momento che pratic
amente nessuno sembra ritenere che tutti i desideri hanno validit morale uguali.
Chi, per esempio, sostiene che il vostro desiderio di uccidere me, o di qualsias
i altra azione che si potrebbe prendere esattamente come immorali come il vostro
desiderio di avere rapporti sessuali con me, o di farmi supportati? In terzo lu
ogo, non soggettivista etico che conosco pensa che l'unico modo le persone posso
no andare d'accordo insieme cedendo a nulla e compromessi con nessuno. Un sogget
tivista etico pu capire di un desiderio di ricattare B e quindi per ottenere i so
ldi, un lavoro, o qualcos'altro di B e si potrebbe pensare che A non era certo u
n pidocchio smodata per avere questo desiderio. Ma non sarebbe consiglio B ceder
e alla A'sor chiunque else'sblackmail e potrebbe anche non consiglio B addirittu
ra tentare di compromettere con A.
11.
Come affermato esplicitamente da molti intellettuali, dice Rand, la
ingiunzione non essere certo " il suggerimento che se nessuno tiene condanne ferm
e, se tutti sono disposti a cedere a tutti gli altri, nessun dittatore salir in m
ezzo a noi e ci sfuggir alla distruzione spazzare il resto del mondo." (1964). Qu
ali conclusioni false e calunnie ingiuste! Per prima cosa, a dire che nessuno ce
rtainthat , nessuno assolutamente sureof nulla non significa che nessuno detiene
condanne ferme e tutti sono disposti a cedere a tutti gli altri. Una societ convi
ctionor forte beliefcan essere facilmente basa su un elevato grado di probabilit
piuttosto che sulla certezza. Cos, mi sono convinto che Rational Emotive Behavior
Therapy (REBT) la forma pi efficace della terapia ancora sviluppato perch penso c
he ci sia un alto grado di probabilit (in base alla mia esperienza clinica e su p
rove sperimentali), che . Ma se i fatti dimostrano poi che qualche altro sistema
di psicoterapia pi efficace, io cambier la mia ferma convinzione. Inoltre, sono fe
rmamente convinto che nulla assolutamente certo nel mondo, perch c' un alto grado
di probabilit che non esistono assoluti. Ma io non sono disposto a cedere alle og
gettivisti! E dire che, perch sono certi delle loro opinioni, devono essere di de

stra, o devo completamente compromesso con loro.


N credo, a causa della mia mancanza di certezza che il governo degli Stati Uniti
deve sempre cedere a tutti gli altri governi. Io credo, come fanno tutti i crede
nti di certezza con cui ho conosco, che la dittatura pu salire in mezzo a noi, se
quasi tutti sono disposti a cedere a tutti gli altri e credo che l'ascesa delle
dittature deve essere risolutamente combattuta. Come mai, allora, Rand la creaz
ione di un uomo di paglia quando mi accusa e altre nonabsolutists di partecipazi
one di condanne dure e sposando compromesso totale. Forse questo ci che vorrebbe
credere che crediamo, ma, ovviamente, non lo facciamo. 12. "spazzare via quei pa
rassiti di aule sovvenzionati,
che vivono sugli utili della mente degli altri e proclamare che l'uomo non ha bi
sogno di moralit, senza valori, e nessun codice di comportamento ". (Rand, 1957).
Si pongono come scienziati e sostengono che le persone sono solo gli animali, n
on li concedono inclusione nella legge dell'esistenza hanno concesso al pi basso
degli insetti. Non conosco nessun fatto scientistsin, non humanswho proclamare c
he le persone possano vivere felicemente senza alcuna moralit, i valori e codici
di comportamento. E di certo so di non scienziati che non ammettono che gli esse
ri umani sono un tipo speciale di animali, con una capacit di pensare di gran lun
ga superiore a quella degli animali inferiori, e che non sono d'accordo che le s
tesse leggi dell'esistenza, che valgono per gli insetti valere anche per l'uomo.
Se
Rand pu produrre un tale scienziato che non confinato in un ospedale psichiatrico
, sarei interessato ad incontrare lei o lui. 13. Dice John Galt del mistico: "No
n importa il cui benessere si
professa di servire, sia il benessere di Dio o di che gargoyle disincarnato egli
descrive come `The People, 'qualunque cosa ideale proclama in termini di qualch
e dimensione soprannaturale," un mistico ha davvero l'ideale della morte, brama
di uccidere e brama solo a torturare gli altri. (Rand, 1957). Per quanto mi piac
e il misticismo (compresa quella di Ayn Rand e oggettivisti fanaticamente religi
osi), vorrei quasi tenere il loro ideale la morte, che hanno un vero desiderio d
i uccidere, e che la loro unica soddisfazione a tortura. La maggior parte dei mi
stici, anche se includere tra essi socialdemocratici che servono `The People '(e
che non sono molto mistica nel senso comune del termine), hanno molto meno desi
derio di uccidere e torturare altri che fare molti uomini d'affari e conservator
i ostinati, che gli oggettivisti certamente chiamare nonmystics.
Capitolo 10 deificazione di Ayn Rand e HeroWorship Praticamente tutte le religio
ni sono una forma di heroworship. Gli esseri umani hanno grande difficolt ad acce
ttare completamente la realt e che le persone reali sono invariabilmente fallibil
i. Perch lo desiderano, invece, di vivere in un mondo di fantasia, inventano eroi
divini e dei herolike e identificandosi con e di essere amato da loro, sperano
che sieder sulla mano destra in cielo. Si sentono nobile, piuttosto che dire, fid
uciosi piuttosto che depressedwhich comune tra religiosi fanatici. Psicologicame
nte, potremmo immaginare che molti religiosi fanatici hanno sottostanti sentimen
ti di inferiorit deepseated, che compensano per heroworshipping Dio o di altri es
seri umani. Come la maggior parte dei gruppi religiousminded, gli oggettivisti h
anno questa heromaking e Godmaking tendencybecause anche loro, sembrano incapaci
di essere felice con la realt disadorno, ma devono incessantemente deodorare e p
rofumare esso. Ecco alcuni esempi del loro deificazione. "Ayn Rand non il primo
scrittore di proiettare un eroe che un genio e non lei il primo scrittore di pro
iettare un eroe che combatte con coraggio per raggiungere i suoi obiettivi. Ma i
l primo a progettare un eroe che un eroe tutto il timethat , un eroe che non anda
re a combattere una grande battaglia e poi tornare a casa per sposare un hausfra
u e
vivere la sua vita privata da un codice meno esigente di valori "(Branden, 1965b
). Branden giusto in questo passaggio. eroi di Ayn Rand nel suo novelssuch come
Howard Roark e John Galtare humansor tutto impossibile, anzi, superumani. Non ha
nno difetti, e sono letteralmente fuori di questo mondo. Sarebbe facile per uno
di noi comuni mortali per mantenere un rapporto di amicizia con un eroe Ayn Rand
come sarebbe per noi di fare amicizia con le altre figure divine come Geova o G
es Cristo. E 'anche da chiedersi se possa essere correttamente affermato che Roar

k, Galt, e gli altri eroi ed eroine Randian sono figure ideali, che ovviamente n
on esistono oggi, ma che potrebbero venire domani vivi potevano ne dubito:.? son
o solo non umana.
Inoltre, se ci fossero, forse sarebbe un peccato per alcune delle loro caratteri
stiche "ideali" sono costituite da spietatezza, testardaggine intransigenti, gra
ndiosit infantile, intolleranza abissale, e
dogmatismo. Questi, secondo Rand e oggettivisti devoti, sono i tratti che noi ge
nte comune si suppone per adorare! Ancora pi sorprendente, i oggettivisti stessi
non sembrano riconoscere in alcun modo che gli eroi di Ayn Rand sono irrealistic
amente disegnati e Nathaniel Branden cerca anche di fare un caso per il loro ess
ere insolitamente realistico fare. Questo, che ci crediate o no, l'opinione di B
randen:
"E 'significativo che gli attributi pi fortemente sottolineati nel ritratto di Ga
lt sono razionalit intransigenti, il realismo implacabile, serenit intoccabile, au
tostima inviolata.` Galt'to citare un amico di Ayn Rand ` l'uomo che la realt si a
datta come un guanto.'" ( 1965b). Se consideriamo che il tema di Atlas Shrugged
il ruolo della ragione nell'esistenza delle persone, possiamo capire perch Ayn Ra
nd ha scelto di caratterizzare il realismo come tratto psicologico dominante di
Galt. Beh, ??interessante sapere. Non l'avrei mai indovinato dal romanzo stesso.
2. "Ho deciso di diventare uno scrittore, afferma Randnot per
salvare il mondo, n di servire il mio compagno menbut per il semplice, personale,
egoista, felicit egoistica di creare il tipo di uomini e di eventi che potevo av
ere, rispetto e ammiro. Lei dice che lei pu sopportare di guardarsi intorno level
ly ma lei non pu sopportare di guardare in basso. `Ho voluto guardare in alto. '"
(B. Branden, 1965). Vorrei tendono a mettere questo un po' pi forte e supporre c
he Rand non poteva sopportare di accettare gli esseri umani intorno a lei perch e
rano, nella famosa frase di Nietzsche, ". umano e troppo umano" Lei dunque senti
ti in dovere di sognare personaggi di fantasia che solo, non poteva giustamente
disprezzare mia somma confermata dalla testimonianza del suo biografo, Barbara B
randen che nota dell'adolescente Ayn Rand.: "Mentre i suoi compagni di classe ha
nno cominciato a bisbigliare eccitato di date, si chiese come
potrebbero essere interessati a `soli ragazzi, 'e ha deciso che avrebbe ???? sol
o per un eroe." (1965). Ho potuto facilmente fare alcune congetture psicologiche
aggiuntive, e chiedersi se giovane Rand aveva cos poca fiducia in se stessa che
si sentiva lei davvero non poteva attirare i ragazzi normali cos lei difensivo so
gnato eroi che presumibilmente ???? per lei Questo, naturalmente, pura speculazi
one Sarebbe interessante se valido (in quanto tenderebbe a dimostrare ci che stat
o trovato spesso psicologicamente..: che le persone che hanno bisogno di dei ed
eroi tendono a sentirsi debole se stessi), ma potrebbe non necessariamente esser
e vero. Ci che sembra essere vero che sentimento adolescenziale di Rand che non p
oteva essere interessato a "soli ragazzi," e non poteva che ???? per un eroe l'a
tteggiamento fondamentale di oggettivisti TrueBlue. Non possono essere interessa
ti, a quanto pare, in solo persone, ma pu ???? solo per un eroe impossibile o ero
ina. Fanno Ayn ??Rand in un bel eroina e tendono ad adorare il suo eroe immagina
rio, John Galt , come se davvero esistesse. 3. Che il culto dell'eroe di Rand br
illa tra i
seguaci di oggettivismo mostrato dall'atteggiamento di Nathaniel Branden verso d
i lei. John Kobler ci dice che, all'et di diciannove anni, Branden aveva letto la
sorgente quaranta volte. (1961). E per iscritto di Atlas Shrugged, Branden stes
so ci dice che questo romanzo " quasi sette
centinaia di migliaia di parole longand non c' un paragrafo superfluo e non una p
arola estranea. "(1965b). Ci che, non uno? Molti lettori spassionati del libro ha
nno guadagnato l'impressione opposta. Branden, notando questo, rabbrividisce al
pensiero di quelle Atlas Shrugged lettori che trovano il libro troppo lungo e ri
petitivo. Tale lettore, tuona, "imaginesbecause percepisce le cose solo in manne
rthat pi crudamente primitivo e generalizzato che ha capito subito il libro, infa
tti, non ha capito niente." (1965b) Questo lo stesso tipo di heroworshipping scu
se che un devoto di Rabelais potrebbe ricorrere a quando questo autore accusato
di essere prolisso e ripetitivo "Oh," l'apologeta potrebbe dire: "ma che era int
ento Rabelais ':.. a sopraffare il lettore con verbosit ". Forse, cos, ma troppo d

i una cosa buona pu essere pi che sufficiente. Praticamente nessun critico lettera
rio stimabile ha elogiato Ayn ??Rand come un raffinato scrittore, anche se molti
hanno dato la causa del credito come un ottimo propagandista. Un critico di Atl
as Shrugged defin il peggior romanzo che apparso dal The Fountainhead. Come la le
tteratura, i suoi romanzi sono generalmente giudicati da secondrate da regolari
critici del libro. Ma questo non ferma la heroworshipping Branden da affermando:
"in Atlas Shrugged di Ayn Rand ha creato pi di un grande
romanzo. Da qualsiasi razionale, standardfrom letterario oggettiva punto di vist
a della plotstructure, suspense, dramma, fantasia, caratterizzazione, evocativo
e uso comunicativo del linguaggio, l'originalit, la portata del tema e soggetto,
la profondit psicologica e richnessAtlas filosofiche Shrugged il culmine della fo
rma romanzo, portando quella forma a livelli senza precedenti di potere intellet
tuale e artistica. "Questo simile a detto di un liberale, oggi, che la Rosa d'Ir
landa stata una grande giocata. Ayn Rand pu eventualmente essere un pensatore e p
ropagandista, ma a vederla come un grande scrittore eccezionale un po 'troppo! 4
. Non solo Ayn ??Rand sognare supereroi nel suo
libri, si raffigura anche i cattivi pi vili. I suoi eroi sono vera godsand suoi c
attivi sono veri diavoli. Come ha osservato Patricia Donegan in una recensione d
i Atlas Shrugged:. "I personaggi di questo libro sono di due tipi sono buona o s
ono cattivi i buoni, e nella terminologia della signora Rand,` bene ' sinonimo di
`grado. , 'sono tutti belli, cleareyed, e intelligente, singolarmente dotati si
a fisicamente che mentalmente. I cattivi sono caratterizzati da guance molli, gl
i occhi iniettati di sangue, e le altre caratteristiche fisiche sgradevoli. I ca
ttivi non sono in grado ". 5. Rand: "grandezza si ottiene lo sforzo produttivo d
i un
la mente dell'uomo nel perseguimento di obiettivi chiaramente definiti, razional
i. "(1964).
Notate, in questa citazione, Rand non solo sottolineare che se si impegna in cos
tante sforzo produttivo e perseguire obiettivi razionali chiaramente definiti, s
i sar probabilmente pi sana e pi felice che se ti comporti meno produttivo e razion
ale. Oh, no! Lei insiste che questo tipo di behaviorwhich presumibilmente sarebb
e la regola piuttosto che l'eccezione in qualsiasi societyleads objectivistdomin
ated a grandezza. In e tra le righe della maggior parte scritti oggettiviste que
sto stesso tema: che l'oggetto della umana non solo di vivere e di essere sano e
felice e non anche per le persone a essere straordinariamente intelligente e pr
oduttivo. E ', piuttosto, per loro di adoperarsi con forza per la grandezza, la
nobilt, la magnificenza, preminenza, eroismo. L'obiettivo di Ayn Rand sembra esse
re quello di costruire una societ in cui tutte le persone sono greatand dove colo
ro che non raggiungono questa statura sono chiaramente visti come barboni, Mooch
ers e nincompoops. Qualsiasi cosa meno di Superexcellence, nei suoi occhi, louse
hood. Che posto ci sar per l'uomo comune nella sua utopia oggettivista una domand
a affascinante. 6. Barbara Branden scrive che nel corso del 1950 "Ayn Rand
scoperto lo scrittore che diventato il suo romanziere contemporaneo preferito, d
agli aspetti di originalit, fantasia, senso del dramma e, soprattutto, plotstruct
ure: Mickey Spillane. Lei non d'accordo con alcune delle sue idee, ma lei lo amm
ira per il fatto thatcontrary ai letterati del 'superficiale assertionsMickey Sp
illane scrive come una morale,
crociato: si avvicina conflitti nei termini intransigenti di `blackandwhite, 'il
suo eroe, Mike Hammer, non un cinico esausto, ma uno stile di Spillane avenger
morale mai proietta la moda, evasiva` mi pare,' ma il fermamente impegnata `esso
. '"(1965). E' vero che Mickey Spillane ha scritto come un crociato morale, ed f
orse significativo che diventato un membro di Witnessesone di Geova dei pi" moral
e ", pi fanaticamente gruppi religiosi del mondo. Dove i Testimoni di Geova sono
dogmaticamente dedicato alla lettera del Vecchio Testamento, gli oggettivisti se
mbrano essere dedicata in modo simile alla lettera del nuovo Nuova TestamentAtla
s Shrugged. Mike Hammer un giustiziere morale e cos, come far ancora pi chiaro entr
o la fine del mio materiale su religiosit fanatica, Ayn Rand. vendicatori morali,
come la maggior parte i veri credenti, creano dei e demoni, e credono religiosa
mente nella Verit Assoluta dei credi moralistici che stanno vendicando. Raramente
dice, "mi pare", ma invariabilmente insistono" . "E 'pi opportuno, quindi, che la

Rand dovrebbe scegliere come suo scrittore preferito e il suo eroe preferito Mi
ckey Spillane e la sua creazione, Mike Hammer, perch cade proprio a loro dogmatiz
zazione, moraleggiante, deificando rappresentazioni. 7. Ayn Rand e il suo grande
eroe, John Galt, in Atlas
Shrugged, castigare i selfsacrificers e le sanguisughe del mondo. Scrive, "Quest
o tutto il loro segreto malandato. Il segreto di tutto
le loro filosofie esoteriche, dei loro occhi sfuggenti e parole ringhianti, il s
egreto per il quale distruggere la civilt, la lingua, le industrie e la vita, lo
scopo per cui si dissolvono i assoluti della ragione, la logica, la materia, l'e
sistenza, realityis di costruire un unico santo assoluto :..! loro desideri "(19
57) Si potrebbe pensare, da questa diatriba, che volendo, desiderare, volere o s
tato un crimine orribile realt non c' niente di sbagliato con che desiderano, purc
h sostenitori non credono di avere ci che che vogliono. (Ellis, 1962, 2001a, 2001b
, 2002 Ellis e Harper, 1997). Come sottolinea Rand fuori, facendo un desiderio i
n una santa assoluto abbastanza nevrotica o psicotica. Quello che non riesce a n
otare che la sua volont quella di divinizzare ragione. Lei non sostiene che la ra
gione bene, o che il ragionamento un percorso migliore di irrazionalit. No, lei i
nsiste sul rendere ragione in un unico santo assoluto. E 'dunque tanto un overge
neralizer come coloro che divinizzare desiderano. Il pentola, a quanto pare, sta
chiamando il bollitore nero. 8. Gran parte del fascino oggettivisti 'ai loro se
guaci, e per
i loro giovani seguaci, in particolare, deriva dalla loro invenzione di eroi. Co
me D.J. Hamblin osserva nel suo articolo su Life Magazine "The Cult of Angry Ayn
Rand": "'Non ci sono abbastanza eroi nel mondo', dice un broker di Wall Street`
Ayn Rand crea eroi heroesand che vincono emozionante, esaltante... ' Dietro tut
te le spiegazioni si trova il
Romanticismo idealistico della giovent. Gli studenti di oggettivismo sono romanti
ci: `Quando ripenso a quelli della mia classe a NBI, li vedo come alto, fiducios
o, cleareyed ... ', dice il commesso di vendita al dettaglio con aria sognante.
Questo il modo Ayn ??Rand se stessa, a 62, vede ancora i suoi eroi. A breve, scu
ro, squarebodied e squarejawed donna, lei ha sempre creato gli uomini e le donne
che sono alto, biondo, e blueeyed finzione, e almeno un eroe che cammina `come
se avesse un mantello in streaming dietro di lui '. Ha effettivamente interessat
o un mantello stessa in una sola volta, e un cappello che sembrava tricorno di N
apoleone. "Anche se Rand, apparentemente, promulga una filosofia della ragione,
si pu notare che, francamente appelli al romanticismo immaturo e spesso altamente
irrazionale dei loro seguaci. La ragione, secondo loro, pu essere un absolutebut
apparentemente deve essere sostenuta da appelli altamente emotionalized se vuol
e conquistare molti aderenti. 9. L'intero movimento oggettivista ha un scrittura
le,
evangelica, e la qualit sepolcrale. Note John Kobler a questo riguardo: "Ora il c
redo di un steadilygrowing culto letterario, oggettivismo, ha la sua scrittura,
Atlas Shrugged, i cui supereroi sia il fondatore e il preventivo fedeli reverenz
a come sacerdoti idolatri citare Matteo, Marco, Luca e Giovanni si ha i suoi pro
feti, in numero di cinque e ha i suoi proseliti, prevalentemente giovani, sparsi
in tutto il paese. "Tutti abbiamo bisogno ora l'incorporazione di oggettivismo c
ome chiesa! 10. Il 5 maggio del 1968, scrivendo una speciale venticinquesimo ann
iversario
articolo, "A Strange Kind of Simplicity", a The Fountainhead sul New York Times
Book Review, Nora Ephron descrive alcune delle ritualismo e idolworship delle og
gettivisti principali. Fa notare che, quando Nathaniel Branden ha adottato il su
o nome d'arte, " probabilmente un caso che il suo nome adottato contiene il cogno
me del suo mentore (come Ben, figlio di?) Quando lui, sua futura moglie Barbara
e le O'Connors spostato a New York un anno dopo, Branden divenne l'organizzatore
di un gruppo di devoti Rand che ha incontrato ogni Sabato sera a Miss Rand orie
ntale '30 appartamento. Erano noti come la classe del 1943, dopo del Libro data
di pubblicazione, e Rand li chiamavano ` i bambini '.... "Oggettivisti occasiona
lmente Fuma sigarette con segni di dollaro su di loro .... Rand detto di indossa
re una spilla in oro dollarsign. Si sarebbe voluto chiedere Rand riguardo spiedo
, ma lei non dare interviste ai non simpatizzanti."

Capitolo 11 irrealismo di oggettivismo e AntiEmpiricism


Sistemi religiosi sono insolitamente antiempirical. Essi si fondano principalmen
te su un pio desiderio e ignorano molti dei fatti della vita reale. Oggettivismo
altrettanto antiempirical, in quanto rende un pronunciamento dopo l'altro, che
non solo, senza dati di fatto, ma in realt contraddetto dalla nostra conoscenza d
i esseri umani e il loro comportamento. Finora, in questo libro, ho dato molti e
sempi di dichiarazioni antiempirical e irrealistiche che gli oggettivisti hanno
fatto. Qui ci sono alcuni pi di questi esempi incredibili: 1. Branden: "C' solo un
a realt realitythe conoscibile
di ragionare. E se l'uomo non sceglie di percepirlo, non c' niente altro per lui
per percepire se non di questo mondo, che cosciente, allora non cosciente del tu
tto. "(1965a). La realt, o ci che esiste di fatto, noto che le persone con le loro
diverse facolt e questi includono percepire, pensare, emoting, e di agire. ragio
namento, allora, solo un modo di conoscere la realt e di per s, senza essere accom
pagnati dagli altri modi, ma non un ottimo mezzo di comprendere il mondo. Non ne
cessario dimostrare di John Dewey, George Santayana, e altri filosofi che conosc
iamo la realt in entrambi i modi nonreasoning ragionamento e, (Ellis, 1962, 2001a
, 2001b).
N vero che se non scegliamo di percepire la realt esterna, non c' altro per noi per
cepiamo. Come ho sottolineato in precedenza, le persone con psicosi sembrano spe
sso essere autisticamente consapevoli soprattutto di se stessi e le loro illusio
ni, e non della realt esterna. Eppure sciocco dire che essi percepiscono nulla o
che non sono coscienti affatto. 2. "Gli uomini non possono sopravvivere tentando
il metodo di
animali, respingendo la ragione e contando su uomini produttive per servire come
loro preda. Tali saccheggiatori possono raggiungere i loro obiettivi per la gam
ma di un momento, al prezzo di distruzione: la distruzione delle loro vittime e
la propria. Come prova, voi qualsiasi criminale o dittatura offro. "(Rand, 1961c
). I fatti dimostrano chiaramente, tuttavia, che (a) molti criminali e / o ditta
ture raggiungere i loro obiettivi di gran lunga pi di momentfor molti anni, in al
cuni casi che (b) parassiti di vario genere non necessariamente distruggono le l
oro vittime infatti, alcune delle "vittime" sembrano come il parassita molto e p
rosperare su di esso che (c) molti individui parassiti sopravvivono respingendo
ragione e contando su altri individui produttivi per servire come loro preda, in
fatti, molti funzionari governativi fanno bene per se stessi solo su questa base
.
3.
Rand: "La felicit possibile solo per un uomo razionale, la
uomo che vuole solo obiettivi razionali, non cerca altro che valori razionali e
trova la sua gioia nel nulla, ma azioni razionali. (1957). Dal momento che tale p
ersona non sovrarazionale sembra mai esistito, e qualche grado notevole di felic
it stato sperimentato durante la corso della storia umana, letteralmente miliardi
di persone, dovrebbe essere ovvio che questa dichiarazione non ha alcun fondame
nto empirico e si compone di incredibile pio desiderio. 4. Lei continua, "L'uomo
pu consentire alcuna violazione tra corpo
e la mente, tra azione e pensiero, tra la sua vita e le sue convinzioni. "(1957)
. Forse no, ma in qualche modo, nel corso dei 90 e pi anni della mia esistenza, h
o osservato numerosi individualsone dei quali myselfwho hanno consentito innumer
evoli violazioni del corpo e la mente, tra pensiero e azione, tra la loro vita e
le loro convinzioni. E non solo hanno molte di queste persone riuscito a soprav
vivere per molti anni di questo tipo di esistenza "impossibile", butperverselyma
ny di loro, me compreso, sono stati spesso molto felice. In che senso? 5. "Quest
o prodotto countrythe di reasoncould non sopravvivere su
la morale del sacrificio, "(Rand, 1957). Per contesa oggettivista, questi Stati
Uniti sono e sono stati per tre quarti di secolo uno stato sociale e il nostro p
opolo e la nostra
governo ha vissuto secondo la morale del sacrificio. Eppure, noi sopravviviamo.
6. "Per esistere come essere produttivo, vale a selfinterest dell'uomo
tentare di esistere come un parassita, non "(Branden, 1965a). Anche se questa af
fermazione pu essere vero per la maggior parte delle persone, ma non chiaramente

vero per tutti. Le persone che non sono troppo intelligente, o che sono portator
i di handicap, o che hanno individui psychosissuch fanno a volte promuovono il l
oro selfinterest quando tentano di esistere come parassiti o dipendenti vita sar
ebbe pi torvo e molto meno di auto interessati per una gran parte degli esseri um
ani se invano cercato di vivere fino a livello di Rand produttivit 7. Branden:.!"
L'uomo la cui vita manca direzione o scopo,
l'uomo che non ha scopo creativo, si sente necessariamente impotente e fuori con
trollo dell'uomo che si sente impotente e fuori controllo, si sente inadeguata a
e non idonei per l'esistenza e l'uomo che si sente inadatto per l'esistenza non
in grado di godere di essa ". (1964b). Osservazione di quasi tutti i gruppi di
individui mostrer che molti di loro non hanno alcun senso o vero scopo nella vita
, e ancor pi di loro non hanno alcun obiettivo creativo, ma chiaro che non tutte
queste persone ad inutili e poco creativi sentono fuori controllo, inadatto per
l'esistenza, e incapace di godersi la vita. Alcuni di loro sembrano essere un in
ferno di molto pi felice rispetto a molti dei objectivsts principali sono!
Ayn Rand citato in Mademoiselle Magazine come affermando che "se gli uomini vivo
no secondo un codice morale razionale, che il codice oggettivista, troveranno i
loro interessi non si scontrano." (1962). E, nella virt di egoismo (1964), lei af
ferma: "Non ci sono conflitti di interesse tra gli uomini razionali, anche nel n
umero di amore Come qualsiasi altro valore, l'amore non una quantit statica da di
videre, ma una risposta illimitata. da guadagnare." Quando si ama una amica che
non una minaccia per l'amore per un altro, e non il vostro amore per i vari memb
ri della famiglia, se hanno guadagnato. Le lovedoes formromantic pi esclusive non
comportano la concorrenza. Se due uomini sono innamorati della stessa donna, qu
ello che prova per una di esse non determinato da ci che prova per l'altro. Se sc
eglie uno di loro, il `perdente 'non pu aver avuto quello che il` vincitore' guad
agnato. Questo incredibilmente falso. Perch? Perch un. Non importa che tipo di cod
ice razionale in cui vivono, la gente di
interessi ovviamente spesso si scontrano. Se io sono razionale, non posso odio s
e si diventa presidente della nostra azienda, invece di me. Ma il mio interesse
ad essere il capo del vestito scontra chiaramente con il vostro interesse, e mi
hai battuto fuori! Se caduto morto poco prima della nomina stata fatta, e mi son
o stati, quindi, ha fatto il presidente, io
potrebbe essere dispiaciuto per la vostra deathbut Sarei contento che il mio int
eresse, piuttosto che il vostro, stato servito. b. L'amore non affatto "una risp
osta illimitata da guadagnare." No
importa che John per vincere l'amore di Maria, e non importa quanto sia grande u
n ragazzo che , e come meritevoli di guadagnare, se Maria gi ossessivamente innamo
rata di Joe, John ha ben poche possibilit di vincere una o pi di reattivit di Maria
. c. L'amore di un amico spesso una minaccia per l'amore per
anothersince anche se si potrebbe teoricamente amare sia Joan e Jane altrettanto
, se si va al cinema con Joan, non si pu benissimo andare all'opera con Jane, all
o stesso tempo. Anche nella vostra famiglia, se veramente ???? per i vostri tre
figli oi vostri due fratelli, non si pu spendere una grande quantit di tempo da so
lo con uno di loro, se siete anche spendendo una grande quantit di tempo da solo
con l'altra. d. Sentimenti stessi, sia di amore o di odio, sono
spesso diluibile. Se due media sono innamorati della stessa donna, quello che se
nte per uno di loro determinata da ci che sente per l'altro, in molti casi. Il se
mplice fatto che lei si lascia assorbire in A pu impedirle di essere assorbiti in
B, dal momento che la quantit del suo amore pu essere decisamente limitato. Inolt
re, proprio perch lei follemente innamorato di A, si pu pensare che improprio per
lei anche amare B, o lei potrebbe pensare che lei incapace di tanta amorevole. E
'abbastanza
idiota, quindi, per dire, come fa Rand, che "se lei sceglie una di esse, il` per
dente 'non avrebbe potuto avere ci che il `vincitore' guadagnato." Ha sicuramente
potuto avere il suo amore o l'amore di qualcun altro in molti casi. 8. Joseph C
ollins note di Ayn Rand e dei suoi scritti,
"Metafore sono utili in filosofia, ma solo come direttive della mente verso le p
rove particolari cui per testare e qualificare le ipotesi con le metafore." Il s
uo "personificazioni tendono a prendere possesso della discussione e di condurre

una vita propria, di l di ogni possibilit di controllo di loro." Quanto vero! Com
e fanatico religioso! 9. Ayn Rand: "L'uomo che convinto della propria
inutilit sar attratto da una donna che despisesbecause lei rifletter se stesso segr
eto, lei lo liberer da quella realt oggettiva in cui una frode ". (1957). Si tratt
a di una generalizzazione. Alcuni uomini che sono convinti della propria inutili
t sar disegnato per le donne che disprezzano ma altri saranno pi probabilit di esser
e attratti da donne che molto rispetto, con i quali vorrebbero identificare, e a
ttraverso la cui accettazione saranno presumibilmente compensare i propri sentim
enti di inadeguatezza. 10. "In una societ libera, non si ha a che fare con quelle
che sono irrazionali. Uno libero di evitarli. In una societ non libero,
.! nessun perseguimento di interessi possibile a chiunque altro possibile, ma gr
aduale e distruzione generale "(Rand, 1964) Hmmm obiezioni a questi punti sono:
a. In teoria si liberi di evitare di trattare con chi
sono irrazionali in una societ libera, ma in pratica non si che il libero. Prima
di tutto, dovete mangiare quindi necessario trattare con i boss irrazionali, dip
endenti, clienti, commercianti, ecc In secondo luogo, non si pu fare incontrare l
e persone irrazionali ovunque: in incontri sociali, in autobus, in parchi palla,
in spiaggia, in classi scolastiche, e ovunque si possa immaginare. In terzo luo
go, le molte persone irrazionali nel mondo che si incontrano anche indirettament
e hanno spesso una sicura influenza sulla vostra vita. Cos, anche se si dispone d
i alcun contratto personale con gli autisti di autobus, parco assistenti, i prop
rietari di taxi, piloti aerei, venditori di biglietti a teatri, e politici, ques
ti individui possono ancora esercitare potere su di te, e possono causare proble
mi. b. In un societysuch non libero come societ di servi o schiavi
falso dire che nessun perseguimento di interessi possibile a chiunque. Schiavi p
ossono raccogliere francobolli, ascoltare musica, scrivere poesie, giocare in gi
ochi con la palla, e fare innumerevoli altre cose in cui sono interessati. c. E
'anche falso dire che nulla possibile, ma "graduale
e distruzione generale "in una societ non libero. Per prima cosa, una societ del g
enere pu cambiare (come spesso accaduto in passato) ad una pi
forma pi libera della societ. Per un'altra cosa, anche se esiste la schiavit o una
qualche forma di servit della gleba, un ordine sociale stabile pu rimanere per dec
enni o secoli, e la distruzione graduale e generale non affatto necessario. 11.
Ayn Rand (1957, 1961b, 1964) e Nathaniel Branden
(1965b,) insistono che oggettivismo solidamente radicata nella verit lapalissiana
che le persone hanno per sopravvivere, e non possono esistere senza ragione. Co
me ho gi sottolineato, non vi alcun motivo per cui la gente deve survivealthough,
personalmente, spero che lo facciano. Resta il fatto che la societ riesce ad evi
tare annihilationeven totale se tutte le sfumature di opinioni irrazionali si di
vertano nel cortecce cerebrali e comportamenti dei loro membri, che vanno dalla
fanatica cristianesimo, ebraismo, e maomettismo, di oggettivismo fanatica. Se la
gente pu sopravvivere a questo mlange di irrazionalit, forse possono sopravvivere
a qualsiasi cosa!
Capitolo 12 Ayn Rand di Condannando e schiacciante atteggiamenti al centro del d
isturbo molto nevrotica, ho sostenuto dal 1955, la tendenza umana a essere una c
ondanna se: a excoriate stessi e gli altri come totale di esseri umani, perch voi
o hanno agito male o sbagliato, (Ellis, 1957, 1962, 1973, 2001a, 2001b, 2002, 2
003). Vedute simili sulla essenza della malattia mentale sono stati doppiato da
Sigmund Freud, Karen Horney, Carl Rogers, e molti altri psicoterapeuti. E 'impor
tante rendersi conto che al centro della religiosit fanatica un atteggiamento gra
vemente incolpare. Per manythough non necessariamente tutti gli individui estrem
amente religiosi disordinatamente si condannano per i propri errori (o "peccati"
) e altrettanto gravemente, altri maledetti per i loro errori. In genere, la rel
igione JudeoChristian ha il cielo e la sua inferno e noi tutti sappiamo dove i p
eccatori vili finiscono e cosa succede a loro! Castigando gli esseri umani per l
e loro debolezze ed errori un processo teologico. Anche quando fanno gravi error
i, volitionally, il processo incolpando comprende in primo luogo, una sana, e qu
indi un giudizio fanatico religioso "Unsane", (Korzybski, 1933). Il giudizio san
o : "Hai fatto la cosa sbagliata, e questo un peccato, deplorevole, e inefficient
e." Questo giudizio, se ci siamo fermati l,

potrebbe aiutare le persone a vedere i loro errori, e indicherebbe in parte il m


odo di correggerli nel futuro. Il giudizio che accusano o condannano le persone
aggiungere : "Perch hai fatto la cosa sbagliata, sei una persona cattiva, un pecca
tore, un individuo senza valore." Non solo, in questa dichiarazione, sono atti o
prestazioni delle persone giudicate, ma, gli esseri umani interi, vengono giudi
cati insieme con i loro atti. Questo il giudizio globale, quando duro e di denun
cia, significa diverse cose: 1. 2. Persone, a livello globale, sono viste come s
bagliata per fare atti sbagliati. Essi sono visti come, con ogni probabilit, ince
ssantemente fare
atti sbagliati, dal momento che altro pu fare una persona cattiva? 3. Ci visto co
me qualcosa di essenzialmente marcio su di loro,
qualcosa che li fa fanno male, e qualcosa con cui sono stati probabilmente nati,
e che molto probabilmente non potranno mai essere modificate. 4. Perch sono indi
vidui essenzialmente putride, che
"Ovviamente" merita di essere punito in tal modo si pu forse espiare i loro pecca
ti orribili. 5. Se i loro atti sono gi abbastanza grave, e sono quindi
persone orribili, che meritano di essere puniti per sempre, e ad arrostire in et
erno in una sorta di inferno. Ora, tutti questi punti che sono ipotizzati sulla
persona che compie atti volitionally sbagliate, inefficienti, o immorali sono te
ologica
costrutti, che sono essenzialmente nonprovable. 1.
Come pu la gente
essere globalmente marcio perch hanno fatto una cosa sbagliata, o anche se lo fan
no molte cose sbagliate? Essi possono essere molto tranquilla, le persone gentil
i che gestivano amok in un'unica occasione, e che sono, in fondo, soprattutto in
teressati ad aiutare piuttosto che a persone sofferenti. Per uno dei loro atti d
i dirci molto su di loro, avrebbe dovuto essere ripetuta incessantemente. Allo s
tesso tempo, che noi chiamiamo una persona un mascalzone per fare un atto sbagli
ato, come possiamo mai sapere che lui / lei sar sempre, incessantemente, fare azi
oni sbagliate simili? Per lo meno, quando facciamo una valutazione globale di un
a persona, perch abbiamo considerato uno dei suoi / sue performance come esecrabi
le, stiamo facendo un enorme generalizzazione, e farlo senza alcuna evidenza emp
irica. Al massimo, stiamo facendo un giudizio globale che spesso n dimostrabile n
disprovable, e quindi ha un carattere teologico. Si basa sulla fede infondata su
l fatto. Non dimentichiamo, a questo proposito, che praticamente non fanno gli e
sseri umani tutti gli atti cattivi. Anche le Bluebeards, l'Hitler, ei gangster d
el mondo a volte sono onesti con i loro associati, affidabile, gentile con i lor
o familiari, laboriosa, fiera in molti modi, e spesso delicati. Se un Nathan Leo
pold uccide un ragazzo per un brivido, possiamo giustamente dire che Leopold int
eramente non va bene o possiamo solo dire a ragione che questo aspetto di lui at
roce, ma che come una persona intera ha molti
buoni e cattivi tratti, e non possono benissimo essere dato un voto globale? Se
noi assolutamente e positivamente insistiamo sul fatto che un uomo che ha ucciso
un altro un bastardo approfondita, non stiamo facendo un religioso, la fede isp
ira, piuttosto che una specifica, basata empiricamente, il giudizio del suo gest
o? 2. Come possiamo essere sicuri (o anche ragionevolmente certo) che, se un
persona non un atto sbagliato (o anche una serie di atti sbagliati) di oggi, egl
i continuer a comportarsi male domani, e che quindi lei una persona cattiva? Come
facciamo a sapere che uno di questi giorni, non salver la vita di qualcuno a ris
chio della propria, o di volontariato per alcuni esperimenti medici di valore, o
dedicarsi ad aiutare gli altri, di inventare qualcosa che sar di enorme aiuto pe
r l'umanit , o comunque fare molte pi bene che cattive azioni? Certo, non lo sappi
amo. Solo alla fine della sua vita, se non si praticamente solo comportata male
e non si comportata bene saremmo scientificamente giustificato nel dire che una
persona costantemente fatto gravi errori ed era eccezionalmente fallibile. Anche
allora, non ci potrebbe essere giustificato in lui un mascalzone chiama, perch q
uel termine ha connotazioni che vanno ben oltre il nostro riconoscere la sua mis
takemaking coerente. 3. Anche se sappiamo che un individuo fa costantemente
errori e siamo abbastanza sicuri che lei ha una forte tendenza a farli, non poss
iamo concludere che ci sia qualcosa di essenzialmente marcio su di lei che la fa

fare il male. Lei potrebbe essere solo stata


condizionato, dalla prima infanzia, a comportarsi male o lei pu aver acquisito un
a foto di se stessa come una persona che non pu fare bene, e pu vivere fino a ques
ta falsa immagine. Non ci sono prove che un malfattore non potr mai essere cambia
to perch anche se ha un difetto genetico, possibile che un qualche tipo di riqual
ificazione compenser per essa, e se ha un povero SelfImage che causa molto del su
o cattivo comportamento, certamente possibile per lui di cambiare questa immagin
e e di agire in modo molto diverso. Cos potrebbe comportarsi meglio nei futureas
Nathan Leopold finalmente venuto a doin nonostante i suoi esecrabili atti primi.
4. Non importa quanto male chiunque esegue, e non importa
come sempre si mantiene eseguendo in questo modo durante l'intero corso della lo
ro vita, non vi alcun motivo per cui lei dovrebbe essere verbalmente dannato e f
isicamente puniti per il loro comportamento. A volte, se questo sar veramente sem
bra essere utile, pu essere specificamente penalizzata. Quindi, se un bambino con
tinua a sputare il nostro il suo cibo durante i pasti o rompere le finestre dell
a sua casa, i suoi genitori possono tranquillamente, la sua sanzionare, per inse
gnarle che certi comportamenti povero ha conseguenze negative, e che quindi fare
bbe bene ad imparare a controllare o modificarlo. Penalizzazione, per, non una pu
nizione. Punizione costituito da (a) penalizzare l'individuo al fine di aiutare
a cambiare, e (b)
condannandolo e comportarsi crudelmente di lui per farlo sentire come un pidocch
io e lo hanno espiare i suoi peccati. Punishment (insieme dannazione) l'elemento
deprecando l'individuo come persona penalizzando ha solo l'elemento di lui che
mostra quali sono le conseguenze dei suoi atti sono e cercando di aiutarlo a cam
biare per il meglio. Penalizzando un individuo spesso sano ed istruttivo punendo
lui magico e teologica. Ci significa che egli non va bene, e non solo che i suoi
atti sono poveri, e che assolutamente devono essere (da alcuni poteri inesorabi
li che sia) messo in inferno, e non che potrebbe essere meglio per dargli un po
'di pena al fine di aiutare imparare. Penalizzando insegna all'individuo la filo
sofia sano, "Sarebbe meglio se non si agisce il modo in cui si sta agendo, perch
la vita sarebbe pi vantaggioso, se non l'avete fatto." Punizione le mostra la fil
osofia Jehovian, "Non dovrebbe comportarsi il modo in cui si sta comportando, pe
rch io dico non avresti. E perch si sta agendo in questo modo orribile, ho intenzi
one di vedere che sei condannato e abbattuto nel suo complesso persona." Dove pe
nalizzante, inoltre, spesso aiuta l'individuo a modificare, la punizione fa spes
so il contrario. Per quando condannato e punito per i suoi "peccati", egli viene
spesso ad accettare se stesso come un sinnermeaning arrant, uno che non pu fare
a peccare. Cos si arrende, si sente che senza speranza, convinto che non pu smette
re di fare male
nel presente e nel futuro, e quindi continua a comportarsi male. Anche se a volt
e la punizione, invece di penalizzazione, ha risultati, il pi delle volte sembra
di fare pi male che bene. 5. L'idea che un individuo, a causa delle sue cattive a
zioni,
un peccatore incallito e che lei sar eternamente condannato naturalmente una nozi
one religiosa classica, e ha poche possibilit di essere empiricamente confermato
o negato. E 'l'apoteosi di un atteggiamento fanatico religioso di incolpare l'in
dividuo nel suo complesso per i suoi atti poveri. Per le ragioni che precedono,
pu essere chiaro che quando gli esseri umani sono condannati in toto per i loro a
tti poveri, considerati inutili, cattivi assoluti, un obiettivo, scientifico, e
empiricallybased atteggiamento giudicante verso il loro comportamento inefficace
e antisociale trasceso. Al suo posto prospera un assolutistico, moralistica, ou
tlook fanaticamente religiouspervaded. Questa prospettiva particolarmente comune
tra Ayn Rand e il objectivistswho, di tutti i pensatori sociali contemporanei,
sembra essere estremamente condanna. Nonostante le loro proteste occasionali al
contrario, non si limitano a giudicare gli atti individuali o spettacoli come in
efficace o sbagliato. Hanno segretamente e apertamente condannano, accidenti, e
cercano di crocifiggere lei. Ecco alcuni esempi tipici in questo senso.
1.
"Una caratteristica essenziale di Galtand di Ayn Randis un
profondo disprezzo per il male, un disprezzo basato sulla convinzione che il mal

e l'irrazionale e, di conseguenza, i ciechi, il aberrata, l'impotente .... male


da disprezzare, non odiato o temuto, "(Branden, 1965b). Non solo, ahim, il male g
uardato con disprezzo da Rand e gli oggettivisti, ma la persona malvagia e viene
denigrato. Lui, piuttosto che il male stesso, quello che realmente disprezzano.
Rand non si limita dispiace per lui o cercare di evitano lo vorrebbero vederlo
annientato. E se le loro parole avrebbero ucciso, sarebbe morto. 2. Nella "Horro
r File", che apparso regolarmente in
Oggettivista, e che le dichiarazioni provenienti da altre pubblicazioni che gli
oggettivisti considerano orrendo, un esempio citato dal Cappellano Henry T. Chiu
sura della Georgia Mental Health Institute citato: "La psicoterapia una relazion
e intenzionale e intensa tra due persone il cui obiettivo il perdono reciproco,"
(Objectivist, ottobre 1966). Questa affermazione orribile oggettivismo, perch, o
vviamente, oggettivisti non credono in alcuna forma di perdono. Se la gente sbag
liata, dicono, devono essere condannati e puniti, e pensare che ogni psicoterape
uti avrebbero perdonare i loro clienti per la loro
illeciti, e che i clienti a loro volta potrebbero perdonare il terapeuta per i s
uoi errori, spaventoso. 3. Nella "Horror File" del novembre 1966, George N.
Crocker, scrivendo sul Los Angeles Herald Examiner, cita come un "horror" il "co
mplesso messianico di Dr. Brock Chisholm." Secondo Crocker, "Chisholm un canades
e che immagina la missione della psichiatria sia per porre fine alla differenza
tra giusto e sbagliato." Actuallyas gli oggettivisti rabbiosi potrebbe facilment
e scoprire Chisholm mai provato a mettere fine alla differenza tra giusto e sbag
liato, ma per molti anni stato uno degli psichiatri pi civili e sane in campo, e
ha combattuto contro incolpare e condannare l'uomo per i loro errori. E 'tipico
delle oggettivisti che ogni volta che scoprono che le persone come Chisholm si o
ppongono a flagellarsi esseri umani per i loro errori, hanno immediatamente conc
ludono che stanno cercando di sradicare la differenza tra giusto e sbagliato. Og
gettivisti sembrano incapaci di comprendere che possibile avere un codice abbast
anza netta della morale, e per alcuni cose come diritto e altre cose come male i
n quel codice, e ancora non condannare le persone che non seguono esattamente qu
el codice e che finiscono da essere sbagliato. Sono cos intenti a castigare i tra
sgressori che credono che tutti i non castigators pensano che tutto sia "giusto"
.
4.
Scrivere di autori e artisti moderni, Ayn Rand dice:
"Gli esponenti dei movimenti moderni non cercano di convertire al loro valuesthe
y non hanno anybut di distruggere il vostro. Il nichilismo e distruzione sono gl
i obiettivi quasi esplicite ei trend di oggi l'orrore che queste tendenze si muo
vono su, incontrastato." (1966a). Si noti qui che Rand non si limita in disaccor
do fortemente con autori moderni e artistsshe cerca di polverizzare loro. Lei af
ferma falsamente che non hanno valori della propria, e in aggiunta sono fuori pe
r distruggere quelle del loro pubblico. Si presuppone che tutti sono nichilista
e destructivewhich quasi vero e lei quanto dice che pendeva dal pennone sarebbe
difficilmente abbastanza buono per loro. 5. Non solo i oggettivisti principali s
tessi, ma molti
loro seguaci fanatici e, insolitamente condannano eventuali oppositori di questo
sistema. Cos, John Kobler ci dice che quando un libro recensore Newsweek, Leslie
Hanscom, ha scritto che "sebbene Ayn Rand, il filosofo, di natura discutibile,
a fronte di Ayn Rand, il romanziere, che domina come Aristotele," Newsweek ha ri
cevuto un certo numero di lettere scurrili circa Hanscom. Uno di loro ha detto "
Vicious, vile, e osceno .... Un atto di depravazione senza precedenti .... teppi
sti irresponsabili .... Dal momento che si propone di comportarsi come scarafagg
i, preparatevi a essere trattato come tale." Molti oggettivisti inviato lettere
minatorie a tre degli inserzionisti Newsweek, lamentando che essi
dovrebbe smettere di usare questo periodico a causa degli attacchi terribili Ran
d. Newsweek ha anche riferito di un incontro Nathaniel Branden Institute che Ayn
Rand affrontato, e ha osservato: "'. I suoi libri,' ha detto un membro della co
ngregazione,` sono cos buone che la maggior parte delle persone non dovrebbe esse
re consentito di leggerli ho usato a voler bloccare ninetenths del mondo in una
gabbia, e dopo aver letto i suoi libri, voglio chiudere tutti in su. '"Questo no

n significa, naturalmente, che tutti i seguaci di oggettivismo sono individui os


tili n che coloro che sono stati necessariamente fatto cos da Ayn Rand e dei suoi
collaboratori. La mia impressione che in molti o la maggior parte dei casi, la l
oro estrema ostilit esisteva prima di diventare objectivistsand che li attirava a
l movimento, perch il movimento stesso cos schiacciante di milioni di persone. Che
la loro ostilit era spesso increasedas sensibilmente nel caso del sostenitore va
lere nel paragraphI precedenti non dubitare. E 'interessante notare, a questo pr
oposito, che le religioni ortodosse fanatici sono spesso accusati di fare loro s
eguaci estremamente rigida, dogmatica, e ostile. Questo a volte pu essere vero, m
a altrettanto vero che un buon numero di persone rigide, dogmatiche, e ostili tr
ovare una bella casa in vari gruppi religiosi ortodossi, ed per questo che si un
iscono questi groupsbecause che gi sono emotivamente
disturbato. Cos, ho notato, che un buon numero di persone che sono cresciuti come
non credenti o gli ebrei riformati o cristiani liberali tendono ad aderire e ri
spettare sette ebrei e cristiani fanatici una volta che diventano emotivamente d
isturbato. Credo che questo ci che accade nel movimento religioso oggettivista. U
na volta che le persone diventano mentalmente aberrato, e in particolare molto o
stile, che spesso vengono fanaticamente attratti oggettivismo. 6. Patricia Doneg
an indipendente osservato, "Qualunque
potere di Miss Rand ha come scrittore si esprime in una ostilit immenso, un vero
e cattiveria che prende gioia alla vista della distruzione .... E 'scoraggiante
pensare ad una effusione di odio su questa scala a qualsiasi pubblico. "Nella su
a risposta l'articolo della signora Donegan su se stessa in Commonweal, Ayn Rand
stato chiesto: "Non ti odio l'inadeguata, i deboli, gli stupidi, e gli indifesi
?" Lei rispose: "Odio nessuno. Odio le dottrine che predicano il sacrificio di v
alori umani per nonvalues. Per quanto riguarda le persone che predicano queste d
ottrine, non li odio, li disprezzo "Che Rand non pare di vedere qui che odiano e
disprezzando individui umani derivano dalla stessa fonte:. Il desiderio di mett
erle, a denigrare loro come persone. Questo desiderio spesso pu derivare da un
difesa contro i sentimenti alla base di inadeguatezza del nemico e spregiatore.
7. Quando stato chiesto a una delle sue lezioni di New York, "Com'
? che noi americani condannano i russi quando ci discriminiamo il Negro e le raz
ze gialle "Ayn Rand replic:". Se non si conosce la differenza tra americani e rus
si, si meritano di sapere "(Kobler, 1961) questo riportato da diversi osservator
i per essere abbastanza tipico del modo in cui Rand ha risposto alle domande a s
ue lezioni quando l'interlocutore non era ovviamente dalla sua parte. Al regolar
i lezioni Nathaniel Branden Institute in cui ha partecipato, solo coloro che son
o stati gli studenti regolari di oggettivismo e ha frequentato diverse sessioni
sono stati autorizzati a fare domande. Quando l o altrove una domanda negativo in
sinuato in, Rand spesso risposto con rabbia o disperazione. Condanna di altri er
a evidente nei suoi discorsi e dei suoi scritti. 8. Branden indica che se un ogg
ettivista intelligente guarda un
mascalzone, sar colui che "riconosce fino a che punto questa persona, nella sua i
rrazionalit vile, ha tradito il suo status di beingand umano sente il disprezzo."
(1966e). Quello Branden non ha visto che del tutto possibile per una persona ra
zionale per vedere chi ha fatto una cattiva azione, ad accettare tranquillamente
il fatto
che il malfattore ha agito irrazionalmente, e sentire che l'attore non ha tradit
o il suo status di essere umano, ma ha effettivamente dimostrato che per essere
quello che la maggior parte degli esseri umani spesso arefallible. Dove Ayn Rand
e oggettivisti si sentiranno disprezzo per un tale uomo mistakemaking, un non-o
ggettivista sensibile si sente piet e spesso fare del suo meglio per aiutare ques
ta persona commette un minor numero di cattive azioni in futuro. 9. Branden (196
5b): "Che un sadico concentrationcamp pu
portare i suoi fiori madre ogni domenica, non significa che sia meno di tutto il
male che un James Taggart pu avere i suoi momenti di rimorsi, non significa che
sia meno di tutto il male. "Nota questo business di un malfattore essere totalme
nte malvagia. Certo, nemmeno Eliogabalo, Nero, Savonarola, e Hitler erano totalm
ente male, ma l'ossessione oggettivista con girando una persona che commette mis
fatti in un mostro assoluto in grado di produrre malvagit totale in qualsiasi mis

takemakerat almeno ogni trasgressore non-oggettivista! 10. "Dal momento che gli
uomini sono nati tabula rasa, sia cognitivamente e
morale, un uomo razionale considera estranei come innocente fino a prova contrar
ia, e garantisce che prima buona volont in nome del loro potenziale umano ". Poi
li giudica in base al carattere morale che hanno dimostrato. Se sono colpevoli d
i gravi mali, la sua buona volont, sostituito dal disprezzo e condanna morale (Ra
nd, 1964).
Potrebbe esserci qualcosa di pi chiaro di cos? Poich gli esseri umani, dice Ayn Ran
d in questo passaggio, pu scegliere liberamente di agire bene o male, se scelgono
quest'ultimo corso, e se commettono anche qualche grandi peccati nel corso del
loro intero ciclo di vita, tutto il loro carattere marcio, e essi dovrebbero ess
ere condannati moralmente e assolutamente disprezzato. Come ho sentito dire che,
questa richiesta moralistica e perfezionista sulle persone quasi esattamente qu
ello del Signore, il Dio degli ebrei e dei cristiani. Ebrei e cristiani fanatici
spesso vedono Geova come un Dio molto esigente, che ha creato gli esseri umani
molto fallibili, e poi ha dedicato molto del suo tempo per paranoicamente spiona
ggio su di loro, per vedere quanti peccati commessi. Non appena il Signore ha sc
operto che un popolo realmente sono stati coinvolti in grandi malefatte, si lanc
iavano gi i suoi fulmini, li puniti severamente (per esempio, trasformandole in s
tatue di sale o di avere donne lapidate a morte se fossero state scattate in adu
lterio), e condannato loro di eterni pozzi torrefazione in un inferno. il credo
oggettivista fanatica della dannazione davvero diverso? 11. Rand: "Uno non deve
mai mancare di pronunciare morale
giudizio .... Per astenersi dal condannare un torturatore, quello di diventare u
n accessorio per la tortura e l'assassinio delle sue vittime. Il principio moral
e di adottare in questo numero, : `Giudice, e preparatevi a essere giudicato" (19
66)..
E 'chiaro, ancora una volta, da questo passaggio, che non soltanto atti delle pe
rsone, ma le persone stesse che devono essere giudicato e condannato. E 'anche a
bbastanza ovvio che i oggettivisti vogliono giudicare, e godono di giudicare e c
ondannare, i loro simili. 12. Ayn Rand: Se non abbiamo abjectly evadere dalla re
alt, sostenendo
che qualche bugiardo spregevole "si intende bene," che un barbone mooching "non
pu farne a meno", che un criminale "non sa niente di meglio," che i comunisti son
o soltanto "riformatori agrari," la storia degli ultimi decenni, o secoli, sareb
bero state diverse, (1964). Certamente sarebbe stato! Negli Stati Uniti e in div
ersi paesi democratici, sarebbe stato molto pi fascista! Ayn Rand ovviamente bram
a, qui, di non capire i trasgressori (o di qualsiasi gruppo politico con cui non
d'accordo), ma di reprimere spietatamente, perseguitano, li annientare. Tutti i
guadagni umanitarie nostri tribunali, dipartimenti di libert vigilata, e sistemi
carcerari nell'ultimo secolo sarebbe immediatamente spazzato via, se avesse avu
to la sua strada, e sostituito con forza la condanna di entrambi gli imputati no
n condannati e condannati. Capitolo 13 Altre caratteristiche fanatico religioso
di Ayn Rand e oggettivismo
Probabilmente nessun gruppo religioso ortodosso comprende tutti gli aspetti dell
a religiosit fanatica che ho elencato nel Capitolo 6, o li include ad un pari gra
do. Alcune religioni sono pi fanatici di altri alcuni enfatizzano rituale alcuni
sono pi ossessionato con un Dio personale che adorato e pregato per alcuni sono e
ccezionalmente condanna degli esseri umani e alcuni di stress altri aspetti dell
a religiosit fanatica. Non ho alcuna intenzione, quindi, di forzare oggettivismo
nel letto di Procuste della religione insistendo che possiede tutti gli aspetti
pi importanti della fede devota, infondate sul fatto, che sono caratteristici di
molte altre fedi ortodossi. Per certi versi, probabilmente pi religioso di molti
altri riguardo creedsin, per esempio, al suo assolutismo e la sua avengingand mo
ralistica per altri aspetti meno divinamente orientato rispetto a molti altri es
empio sectsfor, per quanto riguarda il ritualismo, la preghiera, soprannaturalis
mo diretta, e la vita dopo la morte. Per chiudere questa discussione sulla relig
iosit fanatica di Ayn Rand e oggettivismo, consideriamo alcuni aspetti importanti
rimanenti veri credenti e di vedere come oggettivisti devoti tendono ad assumer
e queste caratteristiche. Ossessivit e compulsivit. Come si pu vedere dalla gran pa

rte del materiale in questo libro, Ayn Rand e le sue Oggettivisti devoti seguaci
sono ossessionati con diversi aspetti della vita umana, rimuginare su questi in
terminabile, e trascinarli nella tutte le possibili discussioni.
Ad esempio, sono ossessionati con le idee che il libero mercato la soluzione a t
utti i problemi economici che ogni forma di statalismo orrendo che la produttivi
t e la realizzazione sono il `Bealls 'e` endalls "dell'esistenza umana che l'uomo
deve vivere da principi rigidi e che se in modo minimo, non riescono a vivere f
ino a questi principi che sono i parassiti pi bassi, e meritano di essere puniti
e annientato che la ragione un assoluto ed la risposta a tutti i problemi indivi
duali e sociali. E cos via. Inoltre, oggettivisti dyedinthewool sembrano compulsi
vamente spinto a essere un enorme successo, a fare una grande quantit di denaro,
per vestire in modo altamente convenzionale, fare proselitismo ovunque vadano pe
r convertiti al oggettivismo, e di portare le loro filosofie politico-economiche
in tutte le altre aspetto della loro vita. Questo non significa che ogni singol
o studente di oggettivismo obsessivecompulsive ed un candidato per il manicomio.
Ma la maggior parte di coloro che aderiscono a credenze oggettiviste tendono ad
essere obsessedjust altrettanti rigidamente ortodossi ebrei, cattolici, e le al
tre religioni sembrano avere tratti obsessivecompulsive. Si pu obiettare, a quest
o proposito, che (a) un gran numero di sia oggettivista e non-oggettivista, sono
piuttosto gravemente disturbato emotivamente, e che, pertanto, il fatto che mol
ti di loro sono gravemente obsessivecompulsive, piuttosto insignificante e che (
b)
il fatto che molte o la maggior parte delle persone che seguono un certo insieme
di principi sono disturbati non inficia loro principi stessi. Entrambe queste o
biezioni sono almeno in parte vero, ma entrambi possono essere risolte come segu
e: 1. Io credo che se uno studio empirico del emozionale
disturbo della oggettivisti sono stati fatti sarebbe dimostrare che esiste un co
llegamento significativo tra i loro disturbi e principi di oggettivismo di Rand.
Per questi principi sono essenzialmente ossessivo compulsivo, e sono presentati
(come qualsiasi numero delle dichiarazioni citate in questo libro mostrer) in un
distintamente ossessionato maniera freneticamente guida. Non quindi puramente c
asuale che l'unit frenetico di Ayn Rand e altri oggettivisti leader strettamente
di pari passo con lo stesso tipo di predicazione compulsivo da parte di tanti se
guaci di oggettivismo. 2. Anche se gli individui disturbati pu certamente credere
principlesas sensibili alcuni dei miei seguaci ancora emotivamente aberrate dogm
aticamente credono nei miei principi di razionale emotiva ipotesi comportamento
therapymy che molti dei seguaci di oggettivismo sono attratti i suoi principi, p
erch questi punti di vista sono dogmatica, intollerante, e assolutista, e che que
sti seguaci sono aiutato ad essere pi disturbato perch Ayn Rand e oggettivismo ins
egnare loro ad essere rigido.
Mia ipotesi, in altre parole, che i veri e fanatici credenti in un codice ortodo
ssa tendono a selezionare questo beliefsystem in primo luogo perch concomitante c
on il loro modo aberrante di pensare e che, in secondo luogo, si trova in questo
sistema presunta validit e della giustificazione per il loro fanatismo e thinkin
gand non scientifico, pertanto tendono a diventare pi emotivamente disturbato e /
o di difesa di quanto non fossero all'inizio. La religione Pio, come ho gi detto
altrove spesso la dipendenza e la dipendenza grave comune in malattia emotiva,
(1983, 2004b). Oggettivismo di Rand tipica del complesso religioso in questo sen
so, dato che i suoi seguaci, anche se apparentemente in piedi sulle proprie gamb
e e di pensare per se stessi, in realt dipendono le sue ipotesi non verificate e
decisioni assolutiste per farsi sentire meglio, e anche farsi distrarre dai sent
imenti sottostanti di inferiorit e poi diventano, attraverso questa dipendenza, p
i emotivamente combinato dei pasticci con quello che mai prima. Molti di loro son
o compulsivamente spinti a diventare oggettivisti. Essi diventano ossessionati c
on principi oggettiviste e quindi migliorare, piuttosto che capire, e attaccano
i loro tratti obsessivecompulsive base. Misticismo. In superficie, oggettivismo
di Rand nonmystical come qualsiasi credo potrebbe essere. Lei parla sempre ragio
ne, e sostiene di seguire le leggi della logica molto da vicino e di essere scie
ntifica
ed empirico. Non crede nei soliti tipi di dei e demoni ha sproloqui contro l'int

uizione umana e capriccio e si oppone ai esperienze mistiche cosiddetti di santi


, saggi, e altri. Inoltre, oggettivisti usano la parola "mistica" come termine p
eggiorativo. Ayn Rand si riferisce, ad esempio, per la maggior parte degli intel
lettuali moderni come mistici o stregoni. E uno di saggi fra i pi noti di Nathani
el Branden si chiama "Salute Mentale contro Mistica e abnegazione" (1961b), ed r
istampato in Ayn Rand di La virt di egoismo, (1964). Una definizione di misticism
o, tuttavia, "qualsiasi dottrina che afferma la possibilit di raggiungere la cono
scenza della verit spirituali attraverso l'intuizione acquisita da meditazione fi
sso." Anche se l'oggettivismo non afferma direttamente questa possibilit, implica
spesso. Pertanto, si afferma continuamente tali "verit" spirituali: il capitalis
mo l'unico sistema economico basato sulla ragione razionalit un assoluto e gli es
seri umani hanno il diritto inalienabile di essere liberi da controlli governati
vi. Poich la filosofia di Rand non d buone ragioni o prove empiriche per sostenere
questi assiomi vaghe, e dal momento che sembra molto probabile che tali dichiar
azioni non sono essenzialmente dimostrabili o disprovable collegandoli alle osse
rvazioni di cemento, sembrano essere arrivati ??per intuizione, acquisita da un
tipo ossessivo di "pensiero". Devi apparentemente acquisire l'abilit di mettere s
e stessi in un
speciale tipo di stato di trance oggettivista per venire con la certezza che que
ste "verit" sono vere. Se oggettivista etica, l'economia, la psicologia e la filo
sofia di Rand non sono rivelazioni altamente mistiche, sono certamente abbastanz
a buoni facsimili. Sebbene oggettivisti devoti non credono che sia possibile rag
giungere la comunione con Dio attraverso la contemplazione e l'amore, spesso cre
dono che Ayn Rand il pi grande Dea di tutti, e che si pu realizzare la comunione c
on Lei attraverso la contemplazione e l'amore di oggettivismo. Il ritualismo. Ri
spetto alla maggior parte delle altre religioni, oggettivismo ha relativamente p
oco camion con ritualismo. Ma non sembra avere il proprio marchio di azioni sett
arie e rituali. D.J. Hamblin scrive in "The Cult of Angry Ayn Rand," E 'ironico,
considerando il disprezzo assoluto di Miss Rand sia per il comunismo e la relig
ione, che i suoi seguaci si avvicinano il compito di imparare la sua filosofia,
con il fervore quasi complice di una riunione cellula comunista e intimorito per
un communicant. Un osservatore a Detroit una volta trovato uno dei NBI sessioni
`quasi liturgico:.. un altare whiteclothed immacolata con un tabernacolo tapere
corder '" (1967) John Kobler ricorda che in Atlas Shrugged, quando Galt decide d
i dare in America un'ultima chance, dopo le tenebre e oscurit hanno
avvolto il continente, alza la mano e "la terra desolata che tracci il segno del
dollaro." (1961). Oltre al capo che ha spesso colpisce, Kobler ci dice che Rand
"indossa appuntato al petto robusto solido simbolo del dollaro in oro." Kobler c
onfermata dal quadro di Ayn Rand, che appare sulla copertina dell'edizione tasca
bile della virt di egoismo. Eccola, orgogliosamente in piedi in quello che sembra
essere il quartiere di Wall Street di New York, con un segno di pin dollaro d'o
ro in cima del suo vestito. Cos i oggettivisti fanno pratica ritualismo. Non tant
o quanto alcuni ebrei devoti e cattolici. Chi lo sa, dato abbastanza tempo, quan
to pi essi finiranno per avere?
Capitolo 14 La religiosit di Ayn Rand e Oggettivisti A seguito della lettura dell
a letteratura oggettivista, come a causa dei miei colloqui personali con un punt
eggio di oggettivisti dyedinthewool, sono diventato sempre pi convinto che l'ogge
ttivismo di Ayn Rand una grande religione fanatica, ed spesso ipercritico, nel s
enso che si maschera da una filosofia antireligiosa. Ho anche convinsi, di veder
e molti dei miei clienti di terapia che erano devoti di oggettivismo che la loro
fedelt alle opinioni di Ayn Rand e il suo gruppo aggiunto al loro gravi problemi
emotivi, e li ha aiutati a bloccare di adottare una terapia visione razionale c
omportamento emotiva che avrebbe consentire loro di diventare meno disturbata. A
nche se ho detto chiaramente, durante i miei discorsi pubblici, che razionale te
rapia comportamentale emotiva e psicologia oggettivista della Rand erano miglia
di distanza in diversi aspetti importanti, e che ho ritenuto oggettivismo di ess
ere una, vista fanatico religioso irrazionale, un certo numero di mio e seguaci
di Rand tenuto confondere i due sistemi di pensiero. In gran parte, al fine di p
orre fine a questa confusione, ho avuto l'idea di avere un dibattito pubblico co
n uno dei principali oggettivisti, per dimostrare la differenza dei punti di vis

ta. Avendo sentito che Rand rifiuta di partecipare a qualsiasi discussione, ho s


uggerito di Nathaniel Branden che i due di US Air nostro
disaccordi in pubblico. In un primo momento, era titubante, ma alla fine ha acce
ttato di accettare questa sfida e persino sembrava diventare sempre pi entusiasta
del progetto, come il tempo per il dibattito, 26 Maggio 1967, si avvicinava. Co
s ha fatto I. Per i pi leggo e rileggo la letteratura oggettivista, pi mi convincev
o che l'oggettivismo una religione, e il pi desideroso ero di mostrare nel dettag
lio come ha poco a che fare con la razionale terapia comportamentale emotiva. Br
anden era esigente circa le condizioni del nostro dibattito e, anche se ho pensa
to alcune delle sue condizioni erano un po 'troppo restrittivo, ho accettato di
andare con loro. Abbiamo quindi concordato (1) che il dibattito stato quello di
essere su "Rational Emotive Psicoterapia vs Objectivist Psicologia" e che era so
lo incidentalmente per esaminare i problemi di epistemologia, economia, politica
, e altri aspetti di oggettivismo (2) che vorremmo discutere idee oggettiviste R
EBT e potrebbero astenersi da invettive personali (3) che, dal momento che avevo
suggerito il dibattito ed stato lo sfidante, sarei il primo oratore e rebuttali
st, e Branden sarebbe il secondo e (4) che n io n Branden potrebbe rilasciare regi
strazioni del dibattito per la distribuzione senza il consenso dell'altro. Per q
uanto posso vedere, ho effettuato queste condizioni alla lettera. La prima parte
della mia presentazione formale stata dedicata alle principali differenze tra p
sicologia oggettivista ed emotiva razionale
la terapia comportamentale, in particolare in materia di valore umano e la stima
di s, (ed una versione pi breve del materiale incluso nei capitoli 1 e 2 del pres
ente libro). La seconda parte della mia presentazione stata dedicata a mostrare
come l'oggettivismo una religione fanatica mentre razionale terapia comportament
ale emotiva non (ed era una breve sintesi del materiale incluso nei capitoli 6 a
l 14 di questo libro). Il materiale su economia, politica, e mali assortiti di o
ggettivismo (capitoli 3, 4, e 5 di questo libro) stato omesso dal dibattito, ad
eccezione di alcuni riferimenti minori, che sono stati dati come esempi illustra
tivi sotto le principali voci della psicologia, psicoterapia, e religiosit. Nonos
tante attenersi rigorosamente alle condizioni del dibattito, gli oggettivisti ch
e erano presenti, e Branden in particolare, divenne irritati, al vetriolo, e mi
ha accusato di imbrogli sotto diversi aspetti. In una lettera scritta a me tre m
esi dopo il dibattito, Branden mise le obiezioni come segue: 1. "Contrariamente
alla nostra comprensione dichiarato e scritto
accordo, la presentazione non stata una discussione di `Rational Emotive Psicote
rapia vs. Psicologia Objectivist '. E 'stato solo un attacco alla Objectivist Ps
ychologyor, pi precisamente, su quello che si pretende di essere Psicologia Objec
tivist. Non avrei mai acconsentito a un dibattito sul tema della `oggettivista P
sychologyPro e Con, 'con l'atteggiamento difensivo da parte mia che ci implichere
bbe. Eppure, violando
il nostro accordo, si, in effetti, mi ha indotto a partecipare a questo dibattit
o "S, Branden in parte proprio qui:.. La mia presentazione stata principalmente (
ma non solo), un attacco alla psicologia oggettivistica che era quello che volev
o da sempre, dal momento che il mio motivo principale per il dibattito stato que
llo di mostrare come insostenibile la psicologia oggettivista . Qualunque sia dat
o Nathaniel Branden l'idea che un dibattito dal titolo "Rational Emotive Psicote
rapia contro Psicologia oggettivista" non avrebbe costituito in gran parte di un
attacco da me sulle sue e Ayn Rand di posizioni , io non lo so. Versus, in tutt
i i dizionari che io abbia mai visto, vuol dire contro. Io non sono solo per raz
ionale terapia comportamentale emotiva, ma contro la psicologia oggettivistica.
Ed quello che ho fatto chiaro nella mia dibattito presentationapparently alla sc
onfitta di molti oggettivisti tra il pubblico 2. Detto Branden:. "Molti membri d
el pubblico, che erano
curioso di conoscere le vostre teorie psicologiche, si lamentava che non erano r
iusciti a farlo, che non avevano sentito la discussione li ha promesso negli ann
unci giustamente, si sentiva un po 'defraudato. "Dove Branden ei suoi seguaci ma
i avuto l'idea che stavo andando di esporre i dettagli della terapia razionale e
motiva nel corso del dibattito, ho di nuovo non lo so. I miei teorie psicologich
e

sono descritte in dettaglio in molti libri e articoli, per tutti coloro che vogl
iono leggere. Erano chiaramente menzionati, anche se per breve tempo, molte volt
e nel corso delle mie presentazioni. Per i propri scopi, a quanto pare, Branden
avrebbe molto me preferito rimanere con le mie teorie e praticamente lontano dal
suo, ma che non certo la mia idea di un dibattito. Il "defraudato" i membri del
pubblico possono facilmente venire a mie conferenze e seminari (di cui io do ci
nquanta o pi di un anno presso l'Albert Ellis Institute di New York), e farebbe b
ene, insieme con Branden, per fermare gratuitamente assumendo che un dibattito s
olo una presentazione didattica dei due punti di vista teorici differenti. Brand
en, nella sua lettera a me, continu: 3. "Avevamo discusso in anticipo e aveva acc
ettato per iscritto
che il dibattito stato quello di essere un serio discorso intellettuale, interes
sata unicamente con le nostre rispettive idee, e che nessuna forma di invettive
personali era autorizzata. Sapevi che io non avrei acconsentito a comparire su t
utti gli altri termini. Si violato questo accordo in almeno due aspetti. "In pri
mo luogo, evidentemente creduto che se hai citato dagli scritti oggettiviste in
modo sufficientemente sarcastico e beffardo, che costituirebbe un sostituto acce
ttabile per argumentationand intellettuale avete condotto il dibattito su questa
premessa, privando cos l'occasione di tutte le qualit di seriet scientifica."
Io certamente citato dagli scritti oggettiviste Randian in un mannerbut vigorosa
ed enfatico era certo, come quegli individui neutrali che erano presenti al dib
attito si attestano, sarcastico e beffardo. D'altro canto (come mostrer pi avanti
in questo capitolo), Branden era a volte sarcastico e beffardo ed era spesso qua
si come demagogico come il peggior tipo di haranguer politico. Per quanto riguar
da i oggettivisti tra il pubblico, erano considerevolmente peggio di lui. Non so
lo hanno a gran voce allietare il suo sarcasmo e la demagogia, in molti casi, ma
spesso fischiato e sibilavano quando ho fatto un punto di dire contro uno dei p
rincipi sacri di Rand. Come molti membri neutrali del pubblico poi osservato, il
loro comportamento stato "spaventoso", nel senso che suonava quasi come un pubb
lico di Hitler o di Stalin. Qualsiasi qualit di seriet scientifica che il dibattit
o avrebbe potuto ottenere era costantemente corrotto dalle buffonate del conting
ente oggettivista. 4. Branden: "In secondo luogo, si lanci in un vetriolo, irrile
vante
e l'attacco gratuita sulla mancanza di credibilit (per voi) di heroesthus fittizi
e di Ayn Rand causando signorina Rand, che era uno dei miei ospiti quella sera,
da insultato in un contesto in cui non aveva i mezzi per protestare o rispondere
si. I vostri commenti non avevano nulla a che fare con le mie teorie psicologic
he, erano incoerenti e prive di contenuto intellettuale, e sembravano essere mot
ivati ??da qualche improvvisa esplosione di ostilit personale ".
Cosa Branden riferisce a qui che, nel corso del mio attacco alla religiosit fanat
ica delle oggettivisti, ho fatto lo stesso punto che faccio nel capitolo 10 di q
uesto libro. Quello che ho detto esattamente era questo: "Come la maggior parte
dei gruppi religiousminded, gli oggettivisti hanno questo eroe fare tendenza, pe
rch anche loro, possono non sembrano essere felice con la realt disadorno, ma devo
no incessantemente deodorano e profumi si Ecco alcuni esempi delle loro tendenze
heroworshipping.: "Nathaniel Branden ci dice, in Chi Ayn Rand?, che` Ayn Rand n
on il primo scrittore di proiettare un eroe che un genio e non lei il primo scri
ttore di proiettare un eroe che combatte con coraggio per raggiungere i suoi obi
ettivi prescelti. Ma lei la prima a progettare un eroe che un eroe tutto il time
that , un eroe che non andare a combattere una grande battaglia e poi tornare a c
asa per sposare un hausfrau e di vivere la sua vita privata da un codice meno es
igente di valori. ' Branden ha ragione: gli eroi di Ayn Rand nei suoi romanzi, c
ome Howard Roark e John Galt, sono assolutamente humansor impossibile, piuttosto
, superumani. Non hanno difetti qualunque e sono letteralmente fuori di questo m
ondo. Sarebbe facile per uno di noi comuni mortali per mantenere un rapporto di
amicizia con un eroe Ayn Rand come sarebbe per noi di fare amicizia con Geova o
Ges Cristo. "Nel mezzo del mio dire questo, Ayn Rand, che era seduto vicino la fr
onte al pubblico, diventato terribilmente turbato e balz in piedi, esclamando: "I
o non ho intenzione di ascoltare questo dibattito!" Sembrava
essere cercando di lasciare l'aula (che per caso nella sala da ballo dell'hotel

New Yorker, dove alcune millecento persone sono state accuratamente imballati pe
r ascoltare la conferenza), ma stato dissuaso dal farlo da amici intorno a lei.
Branden poi con rabbia salt su se stesso e grid nel microfono che lui non pensava
che etico o onorevole per me ad attaccare una persona che dalle regole l'occasio
ne non era libero di parlare per se stessa. Per questa dichiarazione gli oggetti
visti del pubblico lo hanno applaudito ampiamente. Ora ci sono alcuni punti inte
ressanti da notare su questo scambio: a. Il mio attacco alla unbelievability di
immaginario di Ayn Rand
eroi era quasi al vetriolo (anche se era certamente forte). E 'stato completamen
te rilevante per il punto principale che stavo facendo in questa parte della mia
oggettivismo presentationthat heroworshipping e, quindi, un fanatico religioso.
Era quasi gratuita, dal momento che i romanzi di Rand e dei loro eroi letterari
sono il nucleo di oggettivismo, ed era quasi impossibile, ovviamente, per me, p
er discutere la psicologia oggettivistica nel corso del dibattito, senza contemp
oraneamente riferimento continuamente a Rand, i suoi scritti, e i suoi eroi. In
realt, il pacchetto di materiale gratuito dato dai oggettivisti ai membri del pub
blico al dibattito stato racchiuso in una cartella dal Branden Institute Nathani
el. Il primo paragrafo legge: "I visitatori possono partecipare un numero limita
to di NBI
lecturesprovided che (come gli studenti iscritti) hanno letto Atlas Shrugged, so
no d'accordo con la sua filosofia di base, e hanno un serio interesse ad acquisi
re una conoscenza pi piena e la comprensione di questa filosofia. "Che cosa pi (co
me ho detto pi avanti nel corso del dibattito in risposta all'interruzione ungrac
ious di Branden), tutti gli scrittori oggettiviste continuamente citano John Gal
t, Howard Roark, e se altri eroi della Rand nelle loro presentazioni nonfictiona
l su oggettivismo cos quasi sconveniente per me di fare riferimento e citazione d
a questi stessi eroi! b. Rand davvero sentito insultato dal mio riferimento al s
uo romanzo
eroi come "l'uomo del tutto impossibilmente", poi lei davvero facile da insultan
d potrebbe utilizzare diverse sedute di terapia comportamentale razionale emotiv
a! Come insegno ai miei pazienti REBT, gli esseri umani solo diventare "insultat
o" quando prendono troppo sul serio le barbe degli altri, e in sostanza d'accord
o con questi altri che, s, (quelli "insultato") sono un po 'individui senza valor
e. Se Ayn Rand fosse davvero in buona salute mentale (per non parlare di come "e
roico", come molti dei oggettivisti piace pensare a se stessi come essere), si s
arebbe sicuramente non prendere le mie accuse troppo sul serio, e sarebbe solo c
onvincersi, con calma e collectedly , che i suoi eroi non sono realmente "esseri
umani del tutto impossibili," sarebbe sorridendo pensano di me come essere alme
no un po 'confuso, e avrebbe ascoltare il resto della mia
accuse con equanimit. Il fatto che lei apparentemente aveva seriamente sconvolto
se stessa e (secondo Branden) ritiene "insultato" conferisce un peso considerevo
le in pi, fino al punto che ho fatto durante il dibattito e che faccio nel capito
lo 2 di questo libro: che oggettivisti non hanno quello che vorrei chiamare vero
selfacceptance, ma semplicemente accettare se stessi (o, in loro terminologia,
stimare se stessi) perch svolgono bene o perch gli altri accettano il loro parere.
Se sia Rand e Branden possono cos facilmente si disturbare il mio attacco alla c
redibilit degli eroi di Rand, possiamo ben immaginare come upsettable altri ogget
tivisti possono essere! c. I miei commenti su eroi della Rand sicuramente avevan
o
qualcosa a che fare con le teorie psicologiche di Branden, dal momento che quest
e teorie (come egli riconosce nei suoi scritti) sono basate sulle opinioni di Ho
ward Roark e, soprattutto, John Galt. Come si pu vedere da qualsiasi osservatore
imparziale che legge la dichiarazione di cui sopra ho fatto circa Roark e Galt,
i miei commenti erano appena "incoerente e privo di contenuto intellettuale", co
me Branden asserito. E la sua supposizione che i miei commenti "sembravano esser
e motivati ??da qualche improvvisa esplosione di ostilit personale" davvero un lu
lu! Io non odio n Rand o Branden n altri oggettivisti. Io deploro e detesto oggett
ivismo fanatica. Dai commenti di Rand e Branden di durante il dibattito, cos come
il tono della sua successiva lettera a me,
sospetto (anche se io sono affatto sicuro) che essi possono ora mi detestare. Se

cos, questo male, ma mi sento ostilit personale verso di loro. d. Proprio perch er
a ingiusto da parte mia excoriate alcuni di Ayn
Caratterizzazioni fittizi di Rand "in un contesto in cui non aveva mezzi per pro
testare o risposta," una cosa che non capisco. Scrittori di romanzi portano cont
inuamente il peso di attacchi da parte di critici, insegnanti, docenti, predicat
ori, e altri pubblicisti a cui non pu rispondere molto bene immediatamente. Se no
n sono disposti a prendere questo tipo di critica, non sarebbe meglio per loro d
i astenersi dal pubblicare? Gli oggettivisti stessi costantemente attaccano scri
ttori, pittori, musicisti e altri artisti e non ho mai notato che danno le perso
ne che attaccano lo stesso spazio a rispondere nelle loro pubblicazioni. Quando
Branden ha pubblicato la sua lettera accusatoria a me nel dicembre 1967, numero
di The Objectivist, lui non mi informare di questa pubblicazione, o mi danno spa
zio a rispondere. In quasi tutti i dibattiti su una determinata issuesuch come i
l comunismo, il cattolicesimo, oggettivismo, o quello che si willthe idee dei pr
incipali fautori della visione in discussione sono criticati da almeno uno degli
oratori. E nessuno si aspetta questi sostenitori, anche se capita di essere pre
sente tra il pubblico, a salire a difesa della propria viewsor rabbrividire e si
sentono insultati da questi punti di vista sono attaccati. Branden ha una nozio
ne rara, anzi, di ci che giusto in un dibattito!
e.
Quando Branden salito a difesa di Ayn Rand dopo che ho avuto
messo in dubbio la credibilit dei suoi eroi letterari, ha detto che lui non pensa
va che etico o onore per me di attaccare una persona che dalle regole l'occasion
e non era libero di parlare per se stessa. In questa dichiarazione, ha falsament
e mi ha accusato di attaccare Rand quando ho attaccato alcune delle sue idee e l
e caratterizzazioni e lui mi ha chiamato immorale e disonorevole per fare ci che
praticamente sempre fatto durante i dibattiti. Erano le sue dichiarazioni su di
me giusto o non ostile? 5. Branden: "C' ancora un altro settore in cui hai violat
o
il nostro accordo. Sei andato fuori strada, in anticipo del dibattito, a sottoli
neare che non si voleva discutere di politica o di economia. Io, naturalmente, d
'accordo con questo, dal momento che questi soggetti erano del tutto irrilevante
per l'occasione. Tuttavia, nel corso del dibattito, si sentiva spinto a fare un
certo numero di commenti sprezzanti sul capitalismo e l'uomo d'affari americano
, che non portano il nostro discorso in qualsiasi modo e che, ancora una volta,
sembravano essere stati motivati ??da una sorta di incomprensibile personale ost
ilit. "Non sono andato dal mio modo, in anticipo del dibattito, a sottolineare ch
e non ho voglia di discutere di politica o di economia. Nathaniel Branden stato
colui che ha sottolineato questo e in gran parte andato con lui, perch sapevo che
abbiamo avuto pi che abbastanza materiale per coprire nel dibattito senza questi
problemi essere importante coinvolti. Ho fatto
sottolineare in diverse occasioni prima del dibattito che abbiamo entrambi avrem
mo probabilmente per discutere di politica e l'economia del resto, poich la teori
a oggettivisti in particolare si basa su una visione molto pronunciata di affari
economici e politici. Il "numero di commenti sprezzanti sul capitalismo e gli u
omini d'affari americani", che ho fatto nel corso del dibattito sembra aver cons
isteva unicamente le seguenti dichiarazioni: "Le persone religiose, perch credono
per fede cieca, piuttosto che a causa di prove empiriche, spesso ricorrono ad a
rgomenti ad hominem:. cio, essi fanno appello ai pregiudizi della gente piuttosto
che alla loro ragione, e attaccano gli avversari in maniera personale, piuttost
o che fare con l'argomento in discussione questo tipo di argomento adhominem un
resort preferito di. scrittori oggettiviste Dei letteralmente decine di esempi d
i tali argomentazioni irrazionali nella letteratura oggettivista, lasciatemi ora
citarne alcune: "` L'uomo d'affari ha sollevato gli standard degli uomini del l
ivingbut l'intellettuale sceso livello di pensiero degli uomini al livello di un
a selvaggia impotenti, '"(Rand, 1964). Prima di tutto, questo confronto irrileva
nte, in quanto implica che gli imprenditori, perch hanno sollevato il nostro teno
re di vita, hanno anche sollevato il nostro standard intellettuale. Qualcosa del
rovescio, ovviamente, potrebbe essere vero, dal momento che il livello intellet
tuale dell'uomo d'affari medio piuttosto basso e

i prodotti intellettuali che lui o lei purveys normalmente al pubblico, come i f


ilm di Hollywood, programmi televisivi, romanzi tascabili, e musicare popolare q
uasi sul lato altamente culturale. In secondo luogo, dovrebbe essere ovvio a qua
lsiasi objectivethough non a qualsiasi objectivistobserver che l'intellettuale m
oderno non abbastanza pensa allo stesso basso livello di quello di una selvaggia
impotente. "Dal momento che uno dei miei principali argomenti nel corso del dib
attito stato il religiosityincluding fanatica gli argomenti ad hominem e la cond
anna degli esseri umani mio commento nel paragrafo precedente ovviamente pertine
nte alla discussione. N una battuta sprezzante per dire che i prodotti intellettu
ali che l'uomo d'affari americano purveys normalmente al pubblico non sono certo
sul altamente lato culturale. I fatti dimostrano che di solito non sono. Brande
n mantenuto declamare, nel corso del nostro dibattito, che ho solo fatto dichiar
azioni, senza offrire alcuna prova per loro. A quanto pare, quando ho fatto cita
zione evidencesuch come quella dei film di Hollywood, programmi TV , romanzi tas
cabili, e musiche popolari era ancora pi sconcertato di quando non l'ho fatto! L'
ironia che la mia discussione gli imprenditori, nel corso del dibattito, di circ
a l'affermazione di Rand che "l'uomo d'affari ha alzato gli standard degli uomin
i del livingbut del intellettuale sceso livello di pensiero degli uomini al live
llo di un impotente
selvaggia. "Se mai ci fosse un commento sprezzante sulla intellettuale, certamen
te lei! Per gli standard oggettivisti, a quanto pare, Rand liberamente consentit
a a fare tutti i commenti malevoli che vuole fare, ma quando questi sono in disc
ussione, e l'evidenza empirica presentato confutare loro, lo sfidante accusato d
i fare un commento sprezzante! Questo per quanto riguarda l'atteggiamento di Nat
haniel Branden verso il nostro dibattito e la mia condotta nel corso di essa, mi
dispiace che si sentiva come lui, ma io sono quasi sorpreso. Anche se Non mi pi
aceva il modo in cui ha gestito la sua parte del debatefor sua presentazione era
piena di sarcasmo, argomenti puerili, demagogia, gli argomenti ad hominem, e al
tri spiacevoli che preferirei non vedere in un dibattito serio prima che i membr
i di un audienceI intelligente apprezzati un aspetto particolare di esso. Il mio
intento principale di avere il dibattito stato di dimostrare, agli osservatori
imparziali che potrebbero essere presenti, che oggettivismo un movimento religio
so fanatica, piuttosto che una filosofia razionale, scientifico, o empirico. E p
er praticamente ogni uno dei punti pi importanti che ho fatto per sostenere la mi
a convinzione circa religiosit di oggettivismo, il comportamento di Branden e le
sue coorti nel corso del procedimento era notevolmente probatorio. Lasciatemi pr
ima nota a questo proposito che, anche se il dibattito stato sponsorizzato congi
untamente dalla Albert Ellis Institute, di cui ero il fondatore e direttore esec
utivo in quel momento, e Nathaniel Branden
Institute, che Branden fondato e diretto, circa ottocento dei biglietti al dibat
tito sono stati venduti da NBI mentre solo circa trecento sono stati venduti dal
mio Istituto. Il pubblico, dunque, in gran parte costituito da oggettivisti e d
ei loro amici. Questo stato evidente fin dall'inizio per quando Ayn ??Rand entr n
ella stanza e si sedette, un silenzio reverenziale cadde la maggior parte delle
persone che sono state riunite. Per tutto il dibattito gli applausi per Branden,
quando ha fatto anche punti minori, stato spesso assordante mentre gli applausi
per me era adeguata, ma raramente selvaggio. Quando mi riferisco al di sotto, q
uindi, il comportamento dei seguaci oggettiviste tra il pubblico, non sto parlan
do di poche persone punteggio, ma letteralmente di centinaia e credo che queste
oggettivisti sono tipici di molti altri devoti di corsi oggettiviste e RandBrand
en oggettivista letteratura. Le manifestazioni fanaticamente religiosi che hanno
avuto luogo da Branden e dei suoi seguaci oggettiviste nel corso del dibattito
sono stati i seguenti: l'estremismo e il dogmatismo. Nel corso della mia present
azione iniziale nel corso del dibattito, ho citato la dichiarazione di Ayn Rand
che "la felicit possibile solo per un uomo razionale, l'uomo che desidera altro c
he obiettivi razionali, non cerca altro che valori razionali e trova la sua gioi
a in azioni niente ma razionali." (1961a). Qualcuno potrebbe mai
essere felici quando si svolgono a questo standard estremo, ho chiesto. E decine
di voci del pubblico gridarono di nuovo (un po 'con la mia sorpresa): "S!!!" Nel
la sua confutazione mia presentazione, Branden sottolineato che non ho dovuto pr

endere il tempo che mi aveva preso per dimostrare che i oggettivisti sono solips
isti, dal momento che, ha detto, "Noi proclamiamo con orgoglio." Il solipsismo,
secondo il dizionario, la teoria che il s pu essere a conoscenza di nulla, ma le s
ue proprie esperienze, o la teoria che nulla esiste o reale, ma il s. Poco dopo,
Branden ha anche dichiarato: "Siamo estremisti, anche sulla questione della razi
onalit e coerenza." L'assolutismo e bisogno di certezza. Idee assolutistica di Na
thaniel Branden e dei suoi seguaci abbondavano nel corso del dibattito. Per esem
pio: 1. Quando mi sono opposto alla dichiarazione di Ayn Rand, che "il compito
di resistere un Atilla pu essere compiuta solo da uomini di condanna intransigent
e e certezza morale "(1961b), e ha sottolineato che" Mi sembra che la Atillas de
l mondo, o chi usa la forza bruta per sottomettere gli altri che sono in disacco
rdo con il loro vista, sono proprio gli uomini di condanna intransigente e certe
zza morale ", i oggettivisti tra il pubblico sghignazz derisorio. 2. Branden, dur
ante la sua presentazione principale ha ammesso che, s,
oggettivismo "sostiene ragione come un assoluto", e ha ribadito che
ragione significa non permettere se stesso qualsiasi forma di contraddizioni, pe
rch le contraddizioni non possono esistere nella realt. Come "ragionevole!" 3. Bra
nden ha insistito che se io e molti filosofi moderni
sono corretti quando si pretende che l'uomo pu conoscere nulla con certezza, ques
to significa davvero che "l'uomo pu conoscere nulla, periodo." Se la ragione, ha
chiesto retoricamente (per la gioia e applausi del pubblico tempestato oggettivi
sta) non pu conoscere tutti i fatti per certo, poi, che diavolo stiamo parlando n
el corso del dibattito? Risposta: Stavamo parlando della differenza tra sapere q
ualcosa, ma non sapendo per certo. Semplice, ma non lo vide. 4. Quando Branden m
e citato come dicendo, in Ragione e
Emozione in Psicoterapia che "sul tema importante del libero arbitrio e la deter
minazione del terapeuta razionale prende un flessibile, un po 'centro della posi
zione strada," i suoi seguaci scoppi a ridere all'idea di chiunque prenda un mezz
o della posizione di strada su una teoria importante , (1965). Branden stesso mi
bollato come "filosoficamente imperdonabile" per anche considerando tale posizi
one e ha fatto un commento sarcastico sul mio stile letterario in questo senso.
Anche in questo caso, ci fu una risata dai suoi coorti tra il pubblico. 5. Brand
en insistito sul fatto che devo essere pi religioso di lui e
gli oggettivisti, perch io almeno intrattenere la possibilit che ci
potrebbe essere una sorta di Dio, mentre sostiene che " irrazionale per intratten
ere anche la possibilit di un essere soprannaturale." 6. Quando ho detto, durante
il dibattito, che avrei preferito chiamare
io un "empirista logico" che un "positivista logico", perch la parola "positivist
a" stessa ha connotazioni assolutistiche, la cricca oggettivista di nuovo rise d
erisorio. 7. Quasi ogni volta, nel corso della discussione, che ho usato
il termine "possibilit" o "probabilit", indicando che nella moderna divulgazione s
cientifica siamo assolutamente certi di nulla, gli oggettivisti tra il pubblico
scoppi in una risata. Pensiero tautologico e di definizione. Esempi di pensiero t
autologico nella filosofia oggettivista erano comuni anche nel corso del dibatti
to. Testimone: 1. affermato, durante la mia presentazione iniziale, che oggettiv
ismo,
"Invece di empiricamente osservare che se un uomo ama la vita che sar probabilmen
te vivere meglio pensando che da nonthinking, religiosit devota afferma che deve
vogliono vivere e quindi deve essere razionale. Si fa la dichiarazione altamente
tautologico che l'esistenza esiste, e quindi implica che questa tautologia, la
prova per le conclusioni che la vita buono e la morte male (che sono anche le ip
otesi di definizione)." Mi stato duramente fischiato per questa dichiarazione.
2.
Quando io non ammetto che la ragione Allpowerful,
Branden demagogicamente declamava che responsabilit di un uomo, prima che si sied
e a scrivere un libro o si alza per dare una lezione, per essere certi che lui s
a cosa sta parlando, che quello che sostiene di essere un fatto un fatto, e che
la sua mente in grado di conoscere i fatti. Le sue coorti hanno applaudito quest
a dichiarazione wildlyfailing completamente a vedere che un uomo pu essere certo
che lui sa quello che sta parlando sia la definizione solo e non riuscendo a ved

ere che solo un dibattito Cheap Trick per confondere l'istruzione (a) che la men
te di un uomo in grado di conoscere i fatti all'interno dell'istruzione, (b) que
llo che sostiene di essere un fatto un dato di fatto. Questo trucco dibattito, h
o trovato, uno dei pi comuni utilizzati dai oggettivisti tutti gli Stati Uniti. S
e dite loro che non si tiene che tutto assolutamente certo e che si limita a ten
ere che vi un alto grado di probabilit che alcune cose, come il sole di sorgere i
n ogni daywill verificano est, immediatamente chiedere: "Come pu siate certi che
non c' certezza?" Quando si dice non si pu essere certi di quello (o qualsiasi alt
ra cosa), si ghigno. Poi si chiedono spesso, "Si pu essere certi che si sta parla
ndo di me in questo momento?" Quando si risponde che, no, non si pu essere assolu
tamente
certainsince si potrebbe dreamingbut che la probabilit molto alta che si sta parl
ando di loro, essi deridono di nuovo. Spesso chiedono: "Pensi che la tua mente i
n grado di capire che cosa stiamo parlando e comprendere i fatti?" Quando si ris
ponde che, s, si ragionevolmente sicuri che siete in grado di comprendere la disc
ussione e di comprendere i fatti, hanno trionfalmente sottolineano che necessari
o quindi davvero credere in certezza, poich senza una tale convinzione non si pot
eva forse essere parlando della problema di certezza e non poteva capire fatti.
Oggettivisti fanatici non riescono a vedere che sono per definizione prendendo l
a vostra convinzione che ci sia un'alta probabilit che si capisce la discussione,
e in grado di comprendere i fatti e che lo rende (nelle loro teste certaintydem
anding,) nelle proposizioni assolutistiche che (a) si deve credere in certezza c
he (b) necessario conoscere i fatti per discutere di qualsiasi cosa che (c) se l
a vostra mente in grado di conoscere i fatti, allora si deve certamente li conos
cono e che (d) solo oggettivisti fanatici sanno quali sono i fatti veri sono e n
on vi nessun modo possibile logica o empirica di contestare la loro conoscenza.
Questo tipo di pensiero oggettivista sembra essere esattamente come la vecchia n
ozione cristiana che se si in grado di discutere la questione di Dio o di come
molti angeli possono sedersi sulla testa di uno spillo, allora evidente che ci d
eve essere un Dio e che certamente esistono gli angeli. L'intolleranza di opposi
zione. Come ho sottolineato nel capitolo 9 di questo libro, l'oggettivismo fanat
ica di Rand rifiuta di tollerare visioni opposte e, come tante altre religioni f
anatici, con cattiveria per annientare i suoi avversari. Esempi di questo tipo d
i intolleranza continuamente verificati durante il mio dibattito con Branden. 1.
Il moderatore del dibattito, Lee M. Shulman, ha introdotto
Branden e me affermando: "Ho fiducia che in questo dibattito si mostrer lo stesso
rispetto al diffusore con cui non d'accordo, come si mostrer verso il diffusore
con il quale d'accordo." Anche se sono ragionevolmente sicuri che qualsiasi osse
rvatore spregiudicato sentire il dibattito sarebbe d'accordo che i miei soci, am
ici e seguaci che erano tra il pubblico strettamente aderito alla richiesta del
moderatore, un tale osservatore probabilmente d'accordo che una grande percentua
le di coorti di Branden ha reagito nel in senso opposto. Sarei lieto di offrire
prove su questo punto per rendere la registrazione su nastro del dibattito a dis
posizione del pubblico. Purtroppo, Branden include nella sua lettera postdebate
a me questa dichiarazione: "Come sapete, il nostro accordo scritto prevede che n
essuno di noi pu rilasciare registrazioni del dibattito per la distribuzione senz
a il consenso degli altri per le ragioni esposte in precedenza, ho.
non pu dare il mio consenso. Non posso dare le prestazioni della sanzione che tal
e consenso implicherebbe. "Sar lieto di fornire una copia della registrazione per
il proprio uso personale, come concordato, se mi assicuro che il nastro non sar
giocato per nessun altro, n per i pazienti n studenti, n i colleghi. Se si rifiuta
di darmi una lettera del genere, io vi fornir una registrazione su nastro della t
ua parte del dibattito, ma non la mia." Non avevo scelta, dal momento che volevo
una registrazione del dibattito completo per preparare questo capitolo, ma di a
ccettare i termini di Branden. Cos solo io (e nemmeno una segretaria trascrizione
) ho ascoltato la registrazione. Dopo aver ascoltato, ho scoperto che sarei liet
o di rilasciarlo per audizioni pubbliche, ma io bastone, naturalmente, per il mi
o accordo e non farlo. Come per "ragioni" di Branden per non rilasciandolo, vorr
ei suspectthough non sono naturalmente certainthat era cos vergogna alcuni pueril
i, interruzioni intolleranti di molti dei suoi sostenitori che ha deciso che sar

ebbe stato poveri pubbliche relazioni per la causa di oggettivismo a rilasciare


questa registrazione. Pu sembrare qualcosa di un ad hominem argomento per me dire
che oggettivismo predica l'intolleranza solo perch molti dei suoi sostenitori so
no intolleranti. Molti dei seguaci di razionale terapia comportamentale emotiva,
dopo tutto, non sono del tutto sano di mente o razionale, ma
che dimostra che difficilmente REBT un credo irrazionale. Non era Sigmund Freud
che ha detto, "Dio mi protegga dai freudiani?" Tuttavia, come ho mostrato qui, i
principali scrittori oggettivisti, Rand e Branden, insegnano l'intolleranza nei
loro libri, articoli, e discorsi. Ed era ovvio per molti osservatori neutrali a
l dibattito EllisBranden che la maggior parte dei oggettivisti che erano present
i aveva studiato intensamente ai corsi NBI, era stato probabilmente attratto da
oggettivismo perch erano altamente antilibertarian, e aveva imparato a essere pi a
utoritaria che mai attraverso i loro studi oggettivisti. Era anche evidente, in
diverse occasioni nel corso del dibattito, che stato deliberatamente Branden att
raente per l'intolleranza della cricca oggettivista e che lui stava incoraggiand
o il comportamento isterico e bigotto. Anche se non posso incontrovertibile dimo
strare che l'intolleranza dei oggettivisti durante il dibattito intrinseca alla
filosofia di base di oggettivismo, penso che un buon caso pu essere fatta per l'i
potesi che i due sono integralmente collegate. 2. Quando ho affermato, durante l
a mia presentazione iniziale, che "il
tesi oggettivista per egoismo preso a tali estremi che, se effettivamente sono s
tate effettuate negli affari umani, solo pochi individui eccezionalmente forti e
insensibili avrebbe sopravvivere, mentre il resto del uswho spesso sono deboli,
malati e bisognosi di succoringwould probabilmente
periscono ". gli oggettivisti tra il pubblico rideva derisorio ho affermato in s
eguito che l'oggettivismo pone obiettivi" che non sono nemmeno auspicabile: l'im
pegno al mantenimento di una piena attenzione intellettuale, alla continua espan
sione della propria comprensione e conoscenza, e di non permettere se stessi con
traddizioni. Se un individuo fosse veramente come dedicata a questi obiettivi i
oggettivisti lo spingono ad essere, sarebbe compulsivamente rationaland quindi d
isumana e irrazionale ". Anche in questo caso ci sono stati grandi grida di laug
htershowing come compulsivamente razionale i membri del pubblico oggettiviste si
chiedevano di essere e come totalmente intollerante erano di un altro atteggiam
ento. 3. Dopo aver dato motivi specifici per tutta la mia lotta
vista oggettivista e prorational terapia nel mio discorso introduttivo, Branden
osservato che non avrebbe inquadrare il contenuto formale delle sue osservazioni
e non semplicemente indicare quello che aveva da dire, ma, ha detto con grande
disprezzo, "Io ti dar le ragioni per le mie dichiarazioni "Al che i suoi seguaci
selvaggiamente applaudito la sua implicazione peggiorativa. 4. Nel contestare mi
a opinione che le persone sono spesso contraddittorie
e che devono imparare a convivere con la propria e altrui contraddizioni, Brande
n insistito sul fatto che le contraddizioni sempre portano a circostanze pi sfort
unate per esempio, ha detto, che permettono di impegnarsi a parlare su un argome
nto e poi parlare a un'altra. Questo stato un riferimento spiacevole il fatto ch
e mi si aspettava di non
soffermarsi su oggettivismo e Ayn Rand durante il dibattito (e presumibilmente d
i attenersi alle sue teorie psicologiche), mentre non ho avuto queste intenzioni
, e ha fatto altrimenti. Per quali, inflessione della voce di Branden indicato,
ero un pidocchio. Expectably, la sua cricca eco che ero un picche lousein! 5. Du
rante la sua presentazione principale, dopo la mia, Branden
ha dichiarato che alcune persone, i sostenitori della terapia razionale fra loro
, proclamano, "Abbasso la morale!" Chi ha queste alcune persone possono essere,
non lo so. Finora ho incontrato nessuno che dice gi con ogni moralit. In ogni caso
, io ed i miei collaboratori non sono affatto contro la morale. Come gli oggetti
visti, ci opponiamo regole particolari che sono chiamati morale, ma che consider
iamo immorale. Ma Branden e le sue coorti sono cos certi che il loro tipo di mora
lit l'unica possibile tipo che sono intolleranti verso chi ha opinioni diverse di
moralit, e indiscriminatamente lo condannano come "immorale". 6. Quando ho fatto
notare, durante la confutazione, che l'occupazione
della ragione assoluta e non contraddizione non essenziale negli affari umani, p

erch "tutti noi Branden e mi includedall di noi hanno molti punti di vista contra
ddittori e abbiamo ancora sopravvivono," gli oggettivisti fanatici tra il pubbli
co interrotto dalle risate sprezzanti. 7. Nel tentativo di confutare il mio punt
o che gli esseri umani pu pienamente
accettarsi anche quando si comportano adeguatamente e
incompetente, Branden insistito sul fatto che essi hanno un senso primitivo di b
assa autostima quando agiscono unintelligently o inetto, e che, ha affermato con
enfasi, ci che si rivolta contro le persone quando agiscono in maniera selfdestr
uctive. Dopo aver fatto questo pointwhich non era una cattiva, anche se sono d'a
ccordo con la sua implicazione che quindi le persone devono condannare se stessi
quando si comportano badlyBranden sarcasticamente e gratuitamente osserv come si
rivolse a me, "Chew su questo!" Al che i suoi seguaci scoppi in un applauso entu
siasta. 8. Nel corso del dibattito, Branden usato un tono beffardo e
discutendo trucchi che presumibilmente avrebbe mostrato quello che un idiota che
ero. Cos, quando ho affermato che il pensiero chiaro, non assolutamente necessar
io, ma solo auspicabile per la sopravvivenza, e quando ho citato come prova a so
stegno di questa affermazione che milioni di stupidi, disturbato, e poco chiare
individui pensanti sopravvivere fino a che non muoiono di vecchiaia, Branden dra
mmaticamente declam: "Quando si sdraiato sul tavolo sotto i ferri di un chirurgo,
un pensiero chiaro sanguinosa necessario per la vostra sopravvivenza!" Come irr
ilevante! E quando ho parlato la tirannia del 'dovrei' a cui le persone pi distur
bate arrende (come Karen Horney originariamente rilevato), Branden retoricamente
chiesto perch dovremmo accettare il fatto che due pi due fa quattro? In casi come
questo, dove ho continuato a confutare l'oggettivista estremista afferma che tu
tti o la maggior parte delle persone moriranno se
non sempre pensare con chiarezza o se danno per la tirannia di shoulds, Branden
freneticamente portato eccezioni insolite alle mie obiezioni e beffardamente "de
molite" me con queste obiezioni illegittimi. I suoi seguaci sempre caduto per qu
esti trucchi pietosi e, con il loro maestro, ridevano e ridevano. Deificazione e
culto degli eroi. Diversi esempi di deificazione arrant hanno avuto luogo nel c
orso del dibattito. Dal momento in cui la soggezione silenziosa cadde sulle ogge
ttivisti nel pubblico come Ayn Rand entr nella sala e si seduto in una delle prim
e file, fino a quando i momenti del dibattito di chiusura, Branden e oggettivism
o erano cos adulato che quasi ogni osservatore neutrale che poi mi ha parlato del
dibattito spontaneamente osserv che lui o lei non aveva mai visto ogni occasione
che pi assomigliava una riunione di risveglio religioso. Ecco alcuni esempi spec
ifici di ci che questi osservatori notarono: 1. Branden interrotto la mia present
azione iniziale e corse a Ayn
La difesa di Rand quando ho mostrato come incredibile sono gli eroi dei suoi rom
anzi. A quanto pare la sua deificazione di Ayn Rand fece essere cos scioccato dal
la mia empia menzioni di lei che non riusciva a trattenersi fino alla sua parte
del tempo a discutere arrivato, e doveva venire compulsivamente in sua difesa. L
a reazione dei oggettivisti nel
pubblico, a questo punto, sia per l'orrore di Rand per essere stato "insultato"
e galante di Branden (se fuori luogo) di difesa, era chiaramente devozionale. 2.
Quando mi stato introdotto dal presidente del dibattito, Lee
M. Shulman, ho ricevuto un giro sano di applausi, in qualit di relatori in tali o
ccasioni di routine fanno. Quando stata introdotta Branden (in maniera del tutto
spassionato, perch il presidente, anche se un oggettivista, non era giocando pre
ferenze quella notte), c' stata una ovazione selvaggio della durata di circa mezz
o minuto. Quando Branden ha aperto il suo discorso dicendo quanto era dispiaciut
o che avevo violato il nostro accordo di dibattito, c'erano huzzas per lui e fis
chi per mealthough il pubblico non poteva avere quello che forse conosciuto ques
to accordo era, e se non mi avessero violato esso. 3. Nella confutazione alla mi
a tesi che la gente potrebbe facilmente
sopravvivere nella nostra societ se si sono comportati stupidamente o non sono ri
usciti a percepire adeguatamente la realt, Branden declamato che, se i valori e g
li obiettivi di un uomo sono in conflitto con i fatti della realt, si muove neces
sariamente verso autodistruzione. "Non", ha tuonato, "perch cos non dico perch Ayn
Rand dice cos, ma perch la realt dice cos!" Dal momento che la realt non dice che le

persone devono necessariamente distruggere se stessi se i loro valori e gli obie


ttivi sono in conflitto con i suoi fatti (assistere il numero di politici, sacer
doti, astrologi, cartomanti e mistici che vanno d'accordo molto bene nella nostr
a societ e vivere a maturo vecchi et), sembra
che gli oggettivisti che selvaggiamente applaudito Branden sono stati quasi il t
ifo per la realt, ma perch Ayn Rand e Nathaniel Branden detto che il comportamento
irrazionale deve portare alla autodistruzione. Era palesemente Rand e Branden,
e non i dettami della realt che gli oggettivisti rabbiosi adoravano. 4. Detto Bra
nden nel corso del dibattito: "Ammiriamo
eroi enormouslyand da eroi intendiamo uomini di eccezionale carattere morale ...
e quelli che sono caduti molto al di sotto della media in quella stessa zona di
ciamo disprezziamo o sentire disprezzo per ... L'eroe non ha nulla da temere dal
nostro atteggiamento. Ma qualcuno ha! "Ecco, Branden sta dicendo che (a) esisto
no eroi e devono essere adorato (b) solo oggettivisti fanatici veramente sanno c
hi sono gli eroi (c) le persone di eccezionale carattere morale sono coloro che
accettano oggettivisti con buon morale carattere (d) le persone che non hanno un
buon carattere morale sono cattivi e devono essere severamente condannati (e) c
attivi, come li definiscono oggettivisti, mascalzoni soprattutto non-oggettivist
a come Albert Ellis, era meglio stare attenti, per non pi potente ira oggettivist
i 'improvvisamente scendere su di loro ! Come era prevedibile, questa combinazio
ne di grandiosit su oggettivismo e escoriazioni violenta nonobjectivists, stato a
ccolto da uno scoppio di risa di scherno selvaggia e applausi da parte dei ogget
tivisti fanatici del pubblico.
5.
Alla fine del dibattito Branden condannato quello che ha
denominato "l'intera corrente principale della psicologia, passato e presente,"
e implicito che non avrebbe dovuto farlo 30 anni da oggi, dal momento che la psi
cologia oggettivista avrebbe sostituito tutti gli altri sistemi psicologici e il
campo non sarebbe pi in ottenebrati stato in cui oggi riposa. I suoi sostenitori
si conclusa con bravi selvaggio e applausi per la sua condotta al dibattito, an
che se sembrava essere concordato dai nonobjectivists che erano presenti, che av
eva fatto del suo meglio per prendersi gioco di argomento serio e spassionato pe
r tutto il dibattito e che avevano giocato i peggiori sentimenti dei membri del
pubblico, mentre apparentemente facendo un caso per assoluta, pura ragione. Irre
alismo e antiempiricism. In diversi punti del dibattito Branden, dichiarato irre
alistico attitudessuch oggettivista come gli atteggiamenti che la gente pu conosc
ere nulla senza l'uso della ragione, e che non possono sopravvivere senza applic
are in maniera ad alto livello. Tuttavia, a volte, probabilmente a causa della m
ia mostrando quante ridicolo dei punti di vista oggettivisti sono, ha preso atte
ggiamenti un po 'pi realistici e moderati. Quando ho fatto notare, ha negato che
egli stato moderato e ha insistito che tutto il dibattito stato continuamente ci
tando dai suoi stessi scritti.
In generale, penso che aveva ragione su questo. Per ogni volta che sembrava temp
oraneamente a moderare la sua viewsand a negare, per esempio, che l'oggettivismo
Randian richiede l'infallibilit delle persone se sono a considerarsi worthwhileh
e presto restituito dall'altra parte della barricata e negato la sua precedente
tono moderato. Cos, ha detto a un certo punto che, anche se la gente dovrebbe ten
dere alla perfezione morale, la loro mera volont di capire il loro problema l'ini
zio di tale perfezione e, ha insistito, la perfezione morale non significa l'onn
iscienza e l'infallibilit. Ma ha contraddetto questa affermando, "Ho autostima pe
rch so mi sono comportato in modo che conosco di essere razionale", che implica c
he se ha agito in un modo che egli sapeva essere irrazionale, si condannerebbe s
e stesso e sentirsi bassa autostima. Uno degli atteggiamenti pi irrealistiche che
Branden (e Ayn Rand) visualizzato nel corso del dibattito stato quello di cui h
o parlato prima per quanto riguarda la mia citazione insegnamenti oggettiviste n
elle parole di John Galt e insistendo sul fatto che la mia Galt (come altri eroi
Ayn Rand) disumana e quindi incredibile. Branden rabbia ha dichiarato che stavo
citando gli eroi della Rand fuori dal contesto e quindi offrono il loro parere
come una dichiarazione ufficiale della filosofia oggettivista. Ma Branden e altr
i scrittori oggettiviste fanno esattamente la stessa cosa di continuo. Egli ha a

nche lamentato del fatto che non ero attenersi ad Objectivist psicologia. Ma, ne
ll'introdurre Branden al pubblico, Lee M.
Shulman ha fatto molto del fatto che era il fondatore del Nathaniel Branden Inst
itute, che tiene corsi regolari "sulla filosofia di Ayn Rand, oggettivismo". Rip
eto: ridicolo cercare di separare la psicologia obiettivo di Branden da oggettiv
ismo di Ayn Rand e dalle mouthings interminabili dei suoi eroi letterari. E non
realistico pensare che avrei cercato di discutere contro la vista di Branden sen
za vigorosamente attaccare `il Vangelo secondo John Galt '. Condannando e gli at
teggiamenti punitivi. Come ho osservato in dettaglio nel capitolo 12 di questo l
ibro, uno degli aspetti pi religiosi di oggettivismo fanatica la sua condanna teo
logica di esseri umani della loro essenze o soulswhen hanno mostrato un certo ti
po di comportamento deplorevole. Questo atteggiamento antiumana e antihumane era
sempre evidente nel corso del dibattito EllisBranden. Per esempio: 1. Quando ho
mostrato, nella mia presentazione iniziale, che il
oggettivisti usano argomenti adhominem contro i loro avversari, e ha osservato c
he " falso etichettare pragmatici e positivisti come Attilaists quando la maggior
parte di loro, come William James e AJ Ayer, sono solidamente contro la guerra
e la violenza," gli oggettivisti devoti tra il pubblico rideva, sembrava indicar
e che James e Ayer devono essere condannati all'inferno e fatto a pentirsi dei l
oro peccati enormi di detenere una vista non-oggettivista.
2.
Dopo aver accusato i oggettivisti di essere veri credenti e
religiosi fanatici, Branden nella sua confutazione rabbia osservato, "E 'un po'
di spessore per l'avvocato del potere della mente umana a essere accusato di rel
igiosit o il misticismo e il nemico di farsi passare come il campione della ragio
ne." Al che i suoi seguaci oggettiviste irruzione nella applausi per lui e fisch
i per meindicating che, con James e Ayer, anch'io, dovrebbe essere condannato. 3
. Branden ha sollevato il punto, durante il suo secondo confutazione,
che a volte mi insegno ai miei clienti che anche Adolf Hitler, anche se sbagliat
a e immorale in gran parte della sua condotta, non da condannare per essere stat
o il modo in cui stato e che se fossimo veramente Sane noi stessi, avremmo cerca
to di accettare le Hitler del mondo con i loro errori, li manterrebbe in custodi
a protettiva fino smisero di essere antisociale, e avrebbe tentato di riabilitar
li, (come Nathan Leopold fu riabilitato mentre era in prigione,) in modo che non
vorrebbero essere immorali in futuro. Ha insistito sul fatto che ero sbagliato
su questo atteggiamento di perdono e di accettare perch Hitler avrebbe molto da g
uadagnare da essa. Quando ho ribadito la mia vista durante il periodo di domanda
e risposta, e ha sottolineato che quelli di noi che condannano gli Hitler del m
ondo sono altrettanto antiumana come questi Hitler se stessi, e che i nostri Hit
ler condanna di solito perdono la possibilit di provare il nostro per indurli a c
ambiare e diventare meno
antisociale, le oggettivisti fanatici del pubblico mi fischiato sonoramente. Chi
aramente, non sarebbero stati soddisfatti di qualsiasi credo, ma quello antico d
i un occhio per occhio, dente per dente. Al che, riaffermando questo punto di vi
sta, Nathaniel Branden ha dichiarato che, quando aveva detto nel corso della dis
cussione che le persone non dovevano essere dannati completamente per i loro err
ori o peccati, stava parlando il genere di persone che vengono per la psicoterap
ia, e non di quelli che sono gli autori di grandi mali non correggibili esistenz
iali come l'uccisione di milioni di persone. "Non volevo lasciare l'implicazione
", ha detto, che non ci sono alcune persone che io non condanno tutto, fino in fo
ndo, e irrimediabilmente ... io tenere il valore della vita umana come un assolu
to. Quindi Naturalmente questa la posizione vorrei prendere verso Adolf Hitler "
. A questo punto, i suoi sostenitori tra il pubblico scoppi in forse l'applauso p
i selvaggia e pi lungo di tutto il dibattito. Subito dopo il dibattito, stavo parl
ando con Lee Shulman. Gli ho detto che consideravo osservazione eccellente prova
di Branden per la mia tesi che i oggettivisti erano eccezionalmente bigotta, ch
e non considerano il valore della vita umana come un assoluto. (Hitler, ovviamen
te, era umano, troppo, e la sua vita deve essere il pi assoluto come chiunque alt
ro.) E ho aggiunto che ovviamente voleva scuse (come ad esempio il comportamento
riprovevole dei nazisti) di condannare totalmente altri esseri umani

e per dimostrare che oggettivisti fanatici erano le uniche persone "puri", che "
meritavano" per continuare a vivere. (Questo era esattamente quello che Hitler c
redeva di ariani rispetto a nonAryans!) Lee apparentemente ripete la mia dichiar
azione di Branden. Per nella sua lettera a me tre mesi dopo la discussione, Bran
den chiuso con questo punto: "Lei ha sottolineato dopo il dibattito che eri feli
ce di avere la prova, record di pubblico che ero un` `bigottismo bigot'my 'consi
stente, in vista, la mia convinzione che Hitler era un essere umano spregevole i
ncondizionatamente. Dal momento che non voglio privarlo di questo elemento di pr
ova contro di me, ripeto qui, in modo che si avr per iscritto." Ringrazio Nathani
el Branden per questa cortesia. Sono felice di avere per iscritto la dichiarazio
ne inequivocabile dal numero due singoli nel campo oggettivista che Hitler era u
n essere umano spregevole incondizionatamente. La mia posizione che Hitler era u
n essere umano che ha eseguito molti atti spregevoli e che, anche se le sue pres
tazioni possono essere evaluatedindeed negativamente, pu probabilmente essere val
utata come alcuni dei peggiori atti mai commessi in historyit umana illegittimo,
non scientifico, e antiumana per valutare lui come persona "incondizionatamente
spregevole". Ogni essere umano, se vogliamo parlare con precisione, una "person
a che fa cos e cos" piuttosto che una "persona cos e cos." Anche di chiamare un
individuo un "barbiere" o un "banchiere" o "un oggettivista" tecnicamente sbagli
ato, pi precisamente, lui o lei una "persona che fa barbering", "una persona che
svolge servizi bancari," o "una persona che crede in alcuni dei principi dell'og
gettivismo." Ai fini stenografia, possiamo legittimamente utilizzare termini com
e "barbiere", "banchiere" e "oggettivista," finch ci rendiamo conto che questi te
rmini non indicano tutto ci che una persona . Per un "barbiere" mangia, beve, si a
ccoppia, va al cinema, gioca con i suoi figli, e fa mille altre cose oltre barbe
ring e se pensiamo di lui o di lei esclusivamente, o principalmente, come uno ch
e fa barbering, abbiamo non vedendo quello che realmente. Per di pi, se una perso
na inefficiente a barbering e lo chiamiamo un "povero barbiere," dobbiamo stare
attenti a non implica che egli anche inefficiente a mangiare, bere, accoppiarsi,
ecc, e non pensare che lui un "povero". Allo stesso modo, anche se Hitler era u
na persona che ha commesso atti abominevoli, tuttavia, non scientifico e fuorvia
nte chiamarlo una persona abominevole. E proprio come Hitler stesso era bigotto
perch ha chiamato una persona che ha l'ereditariet nonAryan una persona nonAryan,
e quindi condannato tutta questa persona, perch gli capitato di non gradire la su
a backgroundso nonAryan Nathaniel Branden una persona con idee bigotte se egli d
efinisce Hitler come "un unqualifiedly spregevole essere umano "invece di una pe
rsona con alcuni tratti spregevoli. Il
fatto che i crimini di Hitler incluso molti omicidi di persone innocenti non con
traddire il fatto che era una persona che ha fatto cose sbagliate, piuttosto che
, come implica Branden, un lupo mannaro di un diavolo. Il punto principale che n
on ci sono esseri umani che sono parassiti, lupi mannari, o diavoli. Ci sono sol
o humanswho, essere umani, spesso fate le opere damndest. Per accettare questo f
atto di agire scientificamente, umanamente, e non fanatico religioso. Rifiutarsi
di accettare di essere non scientifico, disumano, e devotamente religiosa. Il m
io dibattito con Nathaniel Branden ha confermato che, quali che siano i seguaci
di Ayn Rand possono pensare che sono, e comunque razionale possono fingere di es
sere, sono uno dei gruppi pi irrazionali, non scientifico, puerili, peoplecondemn
ing, e fanaticamente religiosi che ora esistono. Parafrasando il tipo di linguag
gio usato Branden durante il suo dibattito con me: se l'oggettivismo, sulla base
delle prove presentate abbondantemente in questo libro, non una religione fanat
ica, mi chiedo che cosa diavolo !
Capitolo 15 Sintesi e Conclusioni Ormai, penso che ho portato fino a oggi il mio
libro del 1968, un oggettivismo religione?, e stabilito con molte prove che l'o
ggettivismo, cos come libertarismo e il capitalismo, sono davvero le religioni. H
o esaminato le principali filosofie di Ayn Rand e la sua
stretto collaboratore, Nathaniel Branden, cos come Alan Greenspan, e hanno indica
to che, fino al momento della morte di Rand nel 1982, le loro opinioni sono fasc
ista, assolutistico, e fanatico religioso. Vorrei ora, in questo capitolo finale
, riassumere i principali rigidit di Rand e mostrare come Rand incarnato assoluti
smo nella sua vita, e ha incoraggiato Branden, Greenspan, e migliaia di altre ra

ndiani devoti a fare lo stesso. Permettetemi di dire ancora una volta che, anche
se sono stato un ateo ferma e antimystic dall'et di 12, non sono del tutto contr
ario alla religione, n credo che sia senza virt, n sono fanaticamente e completamen
te antireligiosa. Io credo che non esistono dei o entit soprannaturali n esisteran
no. Come ho notato per anni, se ho tenuto le osservazioni assolutistiche sulla r
eligione, sarei un dogmatistas inflessibili sono, naturalmente, molti religiosi.
Ho capito una posizione ferma, ma ancora probabilistica sulla religione quando
ero 12which chiamo ateismo probabilistica. Come ateo probabilistico, ritengo che
altamente improbabile che si possa mai dimostrare empiricamente (a) che esiste
assolutamente nulla di soprannaturale, n esistere. Ma secondo le consuete leggi d
ella probabilit e della natura osservata di esseri umani che vivono in questo mon
do, sembra essere molto probabile che non esistono dei, gnomi, fate, o angeli e
controllare direttamente o indirettamente i pensieri umani, sentimenti e azioni.
Potrebbero, naturalmente, esistono ieri, di oggi, o domani.
Ma dal momento che non sembra esserci alcuna prova empirica che esistono entit so
prannaturali, io probabilisticamente presumere che non lo fanno. Di conseguenza,
non sono solo un agnostico (che crede che lui in realt non so se ci sono entit so
prannaturali, e probabilmente mai sapere della loro esistenza). Io dico: "S, io n
on so se Dei o angeli esistono ma sono probabilisticamente sicuro che non lo fan
no." Se io (o nessuno) dimostra poi che esistono, io accettarlo. Ma c' cos poche p
rove a sostegno di questa ipotesi, che io ancora fermamente tenere che non exist
nor fare fate, demoni, o Santa Claus. "Cos ho abbastanza probabilisticamente che
non vi sono di o angeli e probabilmente non lo sar mai essere. Ho anche una volta
creduto che la religione si era in gran parte dannosi per l'uomo, perch ha molti
pericoli e limitazioni (Ellis, 1969). Ma poi ho capito che ci sono molti diversi
tipi di religione e che alcuni erano in parte benefico, e alcuni erano rarament
e cos. Ho quindi pubblicato una carta che mostra che la religiosit piuttosto che l
a religione era pericoloso per la salute mentale e la vita felice, (Ellis, 1983)
. Per la religiosit, intendevo devoto, assolutistica, la religione fanatica. Ho a
ncora lo pi tenere queste credenze, ma hanno venire intorno per vedere che, anche
se difficile per i religiosi devoti per darsi selfacceptance incondizionato (US
A), otheracceptance incondizionata
(UOA), e lifeacceptance incondizionato (ULA), che sono obiettivi primari di Rati
onal Emotive Behavior Therapy (REBT) possono ancora farlo. Religiosi insoliti, c
ome Ges, Martin Luther King, Martin Buber, e Paul Tillichhave fatto e molti altri
possono. Riconoscendo questo, ho collaborato con un prete mormone e uno psicolo
go cristiano a scrivere un libro, REBT per le persone religiose. (Mielsen e Elli
s, 2000). Sono ancora, tuttavia, un ateo probabilistica e vorrei vedere atei mol
ti di pi larghe vedute e religiosi. Ayn Rand, purtroppo, era un fanatico, devoto,
ateo assolutistico. Anche se lei era brillante, a volte individualistici, anti
autoritaria, e ha sostenuto alcuni punti di vista umanistico, i suoi modi assolu
tiste e fanatici estreme in cui lei li accolto spesso la trasform in una religion
ist devoto. Ha poi contribuito a creare pi danni che goodas religiosi fanatici sp
esso (se non sempre) fare. Molte delle idee religiose assolutistiche di Rand son
o stati integralmente integrati con le altre rigidit unilaterali. Vorrei ora prov
are a definire alcuni dei principali elementi della sua religiosit fanatica, most
rare come erano quasi costantemente evidenti nei suoi principali filosofie, nell
a sua vita personale, e il tipo di vita che praticamente prescritto per Nathanie
l Branden e altri oggettivisti hardcore. Parte del materiale seguente ho derivat
o dal libro splendidamente ricercato di Jeff Walker, The Cult di Ayn Rand, che c
onsiglio a tutti i miei lettori fretta di
ottenere copie, (1999). Altri libri che erano di valore fossero E di Jerome Tucc
ille di solito inizia con Ayn Rand (1999), John W. Robbins 'con la carit verso ne
ssuno: Analisi dura della filosofia di Ayn Rand (1971), e John W. Robbins' Rispo
sta di Ayn Rand. Questi sono un po 'prevenuti in quanto favoriscono libertarismo
e il cristianesimo, ma fanno alcuni buoni punti contro Rand. Di Barbara Branden
La Persona di Ayn Rand (1983) in una certa misura riabilita Rand e si affaccia
le sue debolezze e cos fa il giorno del giudizio di Nathaniel Branden. Ma danno a
nche resoconti di prima mano di alcuni dei problemi personali di Rand e rendono
preziose le osservazioni di Rand come una donna. Tutti i libri di cui sopra sono

stati pubblicati dopo la prima versione di questo libro, il diritto, Oggettivis


mo una religione? Anche se a mala pena citare, hanno fascinosamente confermano m
olti dei miei punti di vista della filosofia e della personalit di Ayn Rand. Su d
i religiosit fanatica di Rand, che io ora descrivere in diverse importanti voci s
ovrapposte. Assolutismo rigida di Rand. Dizionario Illustrato Oxford definisce a
ssolutismo come "l'accettazione o la fede in principi assoluti in questioni poli
tiche, filosofiche, etiche o religiose". Absolute definito come "1. completa ass
oluta 2. incondizionato illimitato 3. sentenza
arbitrariamente o con il potere illimitato 4. universalmente valido non parente
o comparativo "Quello era Ayn Rand a un Testimone T:!". Rand ha presentato il su
o pensiero al mondo nel modo pi rigoroso elaborato dalla logica implacabile da pr
emesse indiscutibili, "(Walker, 1999). "Ayn Rand ebbe origine una tradizione ogg
ettivista di orgoglio rifiuta di leggere libri e articoli che sapeva essere il m
ale," (B. Branden, 1986). "La assolutismo della ragione con il suo corollario, i
l rifiuto della fede, era, e rimase, la questione filosofica pi importante da Ayn
"E aggiunge:" In presenza di Ayn Rand, si sentiva il comando di funzione in uno
di pi, di essere il massimo che si poteva essere. "(B. Branden, 1986). Per Ayn R
and," oggettivismo un pacchetto molto inflessibile, "(Tuccille, 1999). divisione
Ayn Rand del mondo in bianco del bene e del nero del male, senza sfumature di gr
igio tra di loro non stata diminuire ... ma in aumento, "(B. Branden, 1986). Ran
d aggiunge: "C' solo una realt e quindi una verit" (O'Neill, 1977). "Tutto ragione
si basa in ultima analisi sulla crogiolo di s verit evidente." (O'Neill, 1977). "U
nica prova di Branden per la sua tesi che la conoscibilit assoluta della realt pro
pria infallibilit assoluta come fonte di conoscenza" (O'Neill, 1977).
Secondo Rand, il diritto alla libert, diritto alla vita, e Destra di perseguire l
a felicit "sono inalienabili, nel senso che sono totalmente incondizionata" (O'Ne
ill, 1977). Rabbia e Damnation contro coloro che sono in disaccordo con randiani
. Oxford Dictionary: Damnation. Punizione eterna nell'inferno. Imprecando. Fanat
icamente religiosi molto probabile che excoriate completamente le opinioni diver
genti di altre persone, ma anche per il popolo maledetto themselveswholly e comp
letamente. Essi condannano i dissidenti a punizione eterna e, se credono in hell
which che spesso li docondemn al supplizio eterno all'inferno. Rand, naturalment
e, non credeva in qualsiasi vita ultraterrena o all'inferno. Ma lei ha ucciso an
tiobjectivists e capitalisti "falsi" nei suoi romanzi, e la sua rabbia e la dann
azione contro obiettori personali e teoriche per oggettivismo erano a volte incr
edibili. Ecco alcuni esempi: Barbara Branden: "Purtroppo, la rabbia di Nathaniel
contro Ayn ??e suoi ex amici, non sembra essere diminuito, ma piuttosto di aver
intensificato nel corso degli anni dal 1968," (1986). George Berger, un avvocat
o nell'ufficio di Louis Nizer, alla domanda se Nathaniel e Barbara Branden dovre
bbero preoccuparsi di citare in giudizio Ayn ??Rand per diffamazione: "L'inferno
non ha furia" (B. Branden, 1986). Nathaniel Branden ha detto, "Rand diede accet
tazione incondizionata a nessuno", e ha inoltre affermato che "era impaziente,
irritabile, rapido condemnFrank, me, Barbara, Leonard, e nessuno "(N. Branden, 1
984) Ayn Rand di Nathaniel Branden dopo la loro rottura:." Dovrai niente! Mi fer
mo la pubblicazione di The Psychology of autostima! "(N. Branden, 1989). Allen B
lumenthal, il principale psichiatra oggettivista, descritto di Rand" disprezzo p
er le persone con problemi psicologici "(Walker, 1999). Leonard Peikoff dannato
Barbara Branden e pens che aveva inventato relazione di Rand con Branden. (Walker
, 1999). Leonard Peikoff scomunicato Alan Greenspan da oggettivismo. (Walker, 19
99). "maledetto o dannazione appare in Atlas Shrugged 211 volte". (Walker, 1999)
. "Ayn Rand era infuriato contro la sorella, Nora, quando Nora rimasti entusiast
i scritti di Solzhenitsyn "(B. Branden, 1986) Ayn Rand riguardo ai suoi principa
li amici oggettiviste:.". Non ho visto che una gran rabbia esplosiva stava costr
uendo all'interno di ciascuno di essi di loro "(N. Branden, 1989) Nathaniel Bran
den:." Per distruggere me, Barbara mi disse pi tardi, era diventato l'ossessione
di Ayn. Barbara stato stordito dalla vendetta di Ayn "(N. Branden, 1989).
Barbara Branden a Nathaniel Branden: "Devi capire che Ayn ti vuole morto!" (N. B
randen, 1989). "Thugs, teppisti, selvaggi, e degeneratesthose che mettono in dub
bio gli insegnamenti di Ayn Rand e Nathan Ben Rand," (Walker, 1999). Ayn Rand af
frontato dissidenti a sue lezioni ", come se Atilla l'Unno era appena alzato," (

Walker, 1999). "Secondo il ricordo pi tardi di Nathaniel Branden: essere amichevo


li con chiunque critica di Rand ... genererebbe la denuncia immediata," (Walker,
1999). Phil e Kay Nolte Smith, quando gli scrittori approvati di oggettiviste s
comunicati sono stati successivamente esclusi dal Lexicon Ayn Rand: "Queste sono
le bolle papali che stanno venendo fuori come Santa Romana Chiesa,." (Walker, 3
6). Jerome Tuccille e io, che ha scritto i libri contro Ayn ??Rand, "hanno ricev
uto minacce di morte da uno dei sostenitori rabbiosi di Rand," (Walker, 1999). N
athaniel Branden: "Non so di altri che i padri della Chiesa nel Medioevo che han
no usato la parola 'male' cos spesso da Ayn Rand," (1989). Cultism di oggettivism
o di Rand e. Tutte le religioni sono affatto culti, ma le religioni fanatiche, c
ome oggettivismo di Ayn Rand,
spesso sono. Cult, secondo il dizionario Oxford Illustrated : 1. Un sistema di se
minario religioso soprattutto come espresso nel rituale. 2. una devozione a una
persona o cosa (il culto dell'estetismo). Ritual definito come 1. un ordine pres
critto di riti spettacolo. 2. una procedura seguita regolarmente. Randism segue
queste definizioni in molti modi, come illustrato in dettaglio nella Jeff Walker
The Ayn Rand Cult. Ancora una volta: leggere questo libro! La prova per conside
rare fanatica Randism un cult comprende: Nathaniel Branden: "Non siamo stati un
culto, nel senso letterale della parola, ma certamente c'era un aspetto cultish
al nostro mondo" (N. Branden, 1989). "Litigiosit una caratteristica della maggior
parte dei culti, come stato per Rand personalmente e per il Nathaniel Branden I
nstitute," (Walker, 1999). "Oggettivisti dovevano solo andare con oggettivisti,"
(Walker, 1999). Secondo Jeff Walker, Eric Holzer e Kay Nolte Smith, ex membri d
el Rand del collettivo "mi ha detto, sia che essi considerano il movimento di Ra
nd indiscutibilmente un culto" (1999). Jeff Walker rispetto Randism ad altri cul
ti, come i devoti seguaci di Erhard seminari di formazione, seguaci di Rajneesh,
e Scientologist (1999). Egli fa notare che gli studenti Nathaniel Branden Insti
tute tardi entrarono in questi culti.
Eroismo in Randianism. Quasi tutti i religiosi fanatici adottano il capo del lor
o culto come un assoluto, eroe impeccabile e, (come indicato sopra,) diffamare i
gravi avversari della loro religione. La definizione del dizionario Oxford di e
roe : 1. una persona ha notato o ammirato per la nobilt, coraggio, impegno eccezio
nale, etc. 2. il personaggio principale maschile in una persona, gioco, storia,
ecc 3. Antichit greco: un uomo di sovrumana qualit, favorita dagli dei un semidio.
Proprio sulla! Per Rand ei suoi seguaci fanatici qui sono alcune prove di confe
rma: Kay Nolte Smith: "Nessuno stato permesso di dire nulla, ma la lode per il s
uo mondo (di Ayn Rand) per il resto della sua vita" (Walker, 1999). Leonard Peik
off: con Ayn Rand, "ho sperimentato soggezione totale, come se fossi su un altro
pianeta," (Walker, 1999). Di Ayn Rand: "Il suo culto dell'uomo consapevole sua
lingua imita quello della Bibbia," (Walker, 1999). Nathaniel Branden: Quando ha
detto di Ayn Rand "sei proReason, Proman, e prolife, mi sentivo come se fossi st
ato nominato cavaliere," (1986). Nathaniel Branden: "L'idea del pi grande capolav
oro letterario di essere dedicato a me quasi pi di quanto io posso tenere nel mio
cervello Sono entusiasta, io sono onorato, io sono sopraffatto,." (1989).
Nathaniel Branden "adorato Rand come maga della ragione" (Walker, 1999). Barbara
Branden: "Ayn Rand ha preso vita con un unico goalto appassionato creare il suo
mondo ideale e il suo uomo ideale," (1986). Nathaniel Branden: "Tra i 14 ei 18
anni, ho letto e riletto The Fountainhead quasi continuamente nella dedizione e
la passione dello studente del Talmud," (1986). Ha aggiunto, "Con Ayn Rand, appa
rtenevo in compagnia di giganti", (1986). La personalit fanatica e disturbi di Ay
n Rand e dei suoi seguaci. Come psicologo, sono naturalmente pregiudizi, ma cred
o, (in vista di molte prove di conferma,) che praticamente tutti creatori di una
religione fanatica e molti dei loro seguaci devoti soffrono di disturbi di pers
onalit gravi e / o malattia mentale a titolo definitivo. Qui ci sono alcune defin
izioni dizionario Oxford: Disturbed: emotivamente o mentalmente instabile o anor
male. Malattia mentale: Un disturbo della mente. Fanatic: Una persona piena di e
ccessivo e spesso fuorviante entusiasmo per qualcosa. Passion: forte, l'emozione
a stento controllabile. Passionate: Dominato o facilmente spostato in forte sen
sazione, soprattutto l'amore o rabbia. Nevrosi: Una malattia mentale caratterizz
ata da pensiero o comportamento irrazionale o dogmatico. Le prove per la persona

lit fanatico e disturbi di Ayn Rand e molti dei suoi seguaci devoti comprende:
Nathaniel Branden: "Mi chiedeva perch Barbara (di Branden) cugino di primo grado
era cos spaventosamente infelice, e che cosa sarebbe stato di lui si chiamava Leo
nard Peikoff." (N. Branden, 1989). Nathaniel Branden: "Leonard proiezioni (di Pe
ikoff) erano cos stravagante selvaggia che sfioravano la isteria," (N. Branden, 1
989). Nathaniel Branden: "Ayn non poteva sopportare di essere fuori controllo ..
. Con la caduta del 1958 era evidente a tutti noi che Ayn era in una profonda de
pressione e tenace." (1989). Ayn Rand di Nathaniel Branden: "Vorrei morire senza
te nella mia vita" (N. Branden, 1989). Ayn Rand: "La mia vita finita Lui (Natha
niel Branden) ha tolto questa terra,." (N. Branden, 1989). Allen Blumenthal ha s
critto, "per esprimere il parere che per qualche tempo e Joan (Blumenthal) era s
tato turbato da nearparanoia di Ayn, temperamento violento, e schiettezza genera
le a qualsiasi contenuto, ma la sua" (N. Branden, 1989). Nathaniel Branden: "Leo
nard Peikoff durer perch non ha un'identit a parte il suo rapporto con Ayn Rand," (
N. Branden, 1989). Leonard Peikoff: "vi esorto a leggere l'inquietante Parallels
da Leonard Peikoff ... Un brillante libro" (Walker, 1999).
Di Ayn Rand: "Nei suoi ultimi anni, diventata incapace di autocritica," (Walker,
1999). "Rand soffriva di attacchi prolungati di depressione," (Walker, 1999). B
arbara Branden: Nathaniel Branden e Ayn Rand "erano simili nella loro mancanza d
i empatia con la sofferenza degli altri," (Walker, 1999). Barbara Branden: "Noi
(Ayn Rand e I) erano tossicodipendenti ecstasy," (Walker, 1999). Joan Blumenthal
: "Non si potrebbe suggerire di Ayn che tutto era non razionale in lei che era i
mpossibile," (Walker, 1999). Se si voleva essere veramente vicino a Rand, "enorm
e entusiasmo stato previsto per ogni azione e parola," (Walker, 1999). Come ha d
etto Jeff Walker, "La sindrome psichiatrica di folie deux esagera a malapena il
blocco RandBranden ... amore di Branden con se stesso continua" (Walker, 1999).
Roy Childs: "Ayn Rand ha Dexedrine per 40 anni." (Walker, 1999). "Ayn Rand era u
na donna con un forte bisogno di controllare," (B. Branden, 1986). Lei "ha avuto
una fobia che l'acqua era pulita solo se si lascia correre per molto tempo," (B
. Branden, 1986). Branden aggiunge: Vedendo le recensioni del suo gioco, The Inv
itto, "Ayn Rand rimase a letto tutto il giorno, a piangere," (1986).
Walter Block di Rand e le randiani: "pazzi ala bianche sono pi pazzo di di sinist
ra pazzi," (Walker, 1999). Ayn Rand e sposalizio fanatica di Nathaniel Branden d
el 100% egoismo: Anche se l'altruismo generalmente considerato nella nostra cult
ura una virt, e l'egoismo qualcosa di un male, praticamente tutti gli uomini sono
nati un po selfinterested e anche un po 'altruisticas molta ricerca sociologica
, antropologica, psicologica ha indicato. Ayn Rand e Nathaniel Branden coraggio
favorito le virt dell'egoismo e disapprovato alcune delle limitazioni di altruism
as ha fatto un paio di scrittori prima di Rand. Ma non cos fanaticamente! Come al
solito, Rand ha le sue opinioni su egoismo, che ha reso un po 'di senso, agli e
stremi senza senso. Ha contraddittoriamente ritenuto che non esistono veri atti
altruistici e che se anche un po 'dato in loro, voi (e l'umanit!) Erano sulla str
ada per la morte e la distruzione. Come sempre, stato l'estremismo delle sue opi
nioni che li trasformano in eccellenti assurdit. Vorrei iniziare di nuovo con def
inizioni dizionario Oxford Illustrated. Egoista: Preoccupato soprattutto con il
proprio profitto personale o per piacere attivata da selfinterest. Altruismo: Re
gard per gli altri come principio di azione. 2. altruismo preoccupazione per gli
altri. Abnegazione: La negazione di interessi di uno, desideri, ecc in favore d
i quelle degli altri.
Dal momento che praticamente tutti noi scelgono di vivere (quando siamo adulti)
in gruppi sociali, perch cos facendo ci d un molto pi completo e la vita pi piacevole
, un buon caso pu essere fatto per (a) salvare noi stessi e (b) il salvataggio de
l gruppo in cui la vita. Come Alfred Korzybski nuovo direbbe, entrambi / e, non
o / o. Fautori di Sensible selfishnesslike David Seaborg, che ha favorito nel 19
30, prendono facile e evitano il abnegazione estrema ed estrema selfinterest. No
n Ayn Rand! Lei e Branden favorire linea selfseekingin non legato con le loro in
clinazioni capitalisti ideali. Loro, e oggettivisti che devotamente li seguono,
rendono l'egoismo in una religione devota sostenendo religiosi fanatici ITAS spe
sso Doat tutti i costi. Cos, Jeff Walker afferma: Rand ha cambiato la definizione
di altruismo implicare un completo abbandono di proprio interesse e di morte pr

ematura, (Walker, 1999). Ayn Rand: "One mette se stessi prima di tutto e schiacc
ia tutto nel proprio modo per ottenere il business per se stessi fine." (Walker,
1999). William O'Neill: di Ayn Rand "altruismo fondamentalmente il male perch un
a perversione di essenziale (psicologica) la natura dell'uomo in quanto uomo" (O
'Neill, 1977). Jerome Tuccille: Ayn Rand " stato certamente il primo ad elevare l
'egoismo di un filosofico assoluto," (Tuccille, 1999). Utopismo e perfezionismo
di Ayn Rand. La maggior parte di noi a volte sognare idealsand utopica e perfezi
onista spero che
un giorno realizzarsi. Bene! Che ci fa ben sperare per la perfettibilit e per il
futuro dell'umanit. Ma alcuni di noi insistono sul fatto che l'utopia deve essere
assolutamente achievedeven se i sociologi hanno per molti anni dimostrato che,
dal momento che tutti i gruppi sociali cambiano, un'utopia immutabile non pu molt
o bene esistere. (Aronson, Wilson, e Akert 1999 Brow, 1986). A non meno a lungo.
Rand insiste sul fatto che il suo "capitalismo del libero" e "individualismo as
soluto" esisteranno se noi tutti seguiamo con entusiasmo le sue opinioni. Non ir
realistico e antibiologicalit "naturale". Abbiamo un diritto inalienabile di "ca
pitalismo del libero", quindi inevitabilmente avvenire. Quando? Beh, probabilmen
te presto. Si noti la somiglianza con le previsioni della venuta del Cristo o Me
ssia, in molte religioni. Per studiare questi ideali Randian, guardiamo il Dizio
nario Oxford Illustrated nuovo. Utopia: un luogo perfetto immaginato o stato di
cose. Perfetto: 1. completa, non carente 2. impeccabile. Il perfezionismo: la ri
cerca senza compromessi di eccellenza 2. la convinzione che la religione o la pe
rfezione morale raggiungibile. Unreal: 1. non reale 2. immaginario, illusoria. E
cco alcuni aspetti della Rand e utopismo di Branden, perfezionismo, e irrealismo
: Jeff Walker scrive, Rand aveva "eroi letterari e gli esseri umani, ideali" (19
99).
"Nathaniel Branden: oggettivisti devoti vissuto nel mondo dei romanzi di Ayn Ran
d Siamo sicuri come diamine non esisteva nel mondo reale,". (Walker, 1999). Barb
ara Branden: Rand stato spesso detto che i suoi personaggi erano troppo romantic
o e stravagante. "Le persone reali non si comportano in questo modo," (B. Brande
n, 1986). Nathaniel Branden: "Mi stato commesso l'idea che` razionalit unbreached
'non era semplicemente un potente principio guida, ma una pratica in potere di
nessuno per raggiungere tutto il tempo ", (1989). "C' stato un ceppo di manicheis
mo nel suo outlookthe tendenza a vedere il bene e il male in quanto principi ess
enzialmente distinte e contrapposte," (N. Branden, 1999). "Ayn Rand il primo scr
ittore di proiettare un eroe che un eroe per tutto il tempo," (N. Branden, 1989)
. L'adesione di Rand di individualismo estremo e il capitalismo: In linea con gl
i altri punti di vista fanatici e utopiche, Rand sostiene estremo individualismo
con `capitalismo del libero 'e prende quindi alcune filosofie e pratiche sensib
ili in misura ridicola. Come molti altri che sposano libertyincluding padri fond
atori della nostra nationshe spesso rende un caso eccellente per pi capitalismo e
l'individualismo e contro la tirannia, il dispotismo, e statalismo. Lei mostra
che la nostra forma di capitalismo per molti versi superiore a sovietismo,
il collettivismo, e fascismand forse uno dei migliori sistemi economici politico
che siano mai stati concepiti. Ma lei va presto fuori di testa e, con la religi
osit fanatica, patrocina una forma di capitalismo "ideale" e "libero" che (lei ri
conosce) mai esistito e (dico io), probabilmente non lo far mai. Perch? Perch sembr
a essere anti sociale, antiumana e utopico. In primo luogo, alcune definizioni d
el dizionario. Individualismo: 1. l'abitudine o principio di essere teoria socia
le indipendente e selfreliant 2. favorire la libera azione degli individui 3. te
oria selfcentered o comportamento. Capitalism: un sistema economico in cui la pr
oduzione e distribuzione di beni dipendono capitale privato investito e profitto
. Statalismo: l'amministrazione del governo centrale e il controllo degli affari
sociali ed economici. Collettivismo: la teoria e la pratica della propriet colle
ttiva della terra e dei mezzi di produzione. Come ho detto prima, nella sua dife
sa a volte sensibile dell'individualismo e del capitalismo, Rand rifiuta di rico
noscere che noi esseri umani sono decisamente animali sociali e individuali, e t
utti i nostri sistemi politico-economiche hanno riconosciuto e in parte compiuto
questo fatto ineluttabile. Gli ideali di Rand di puro individualismo e capitali
smo che lei continuamente, e purtroppo, dice non sono mai mai esistito. Le econo

mie pi forti schiavit hanno incluso molto propertye.g privato., I slavesand latifo
ndo privatelyowned. Il
pi libera economieslike capitalista primo capitalismo americano e inglese hanno m
olte restrizioni statalisti e monopolista. Sia / e e mai o / o. Tuttavia Rand an
d fanaticamente e freneticamente su: John Hospers: devoti seguaci del Rand "diven
nero discepoli impauriti che non osava dire nulla di male," (Walker, 1999). Jeff
Walker: Rand di "ho ragione e tutti gli altri sbagliato tende a rendere dogmati
ci servili dal pubblico" (Walker, 1999). Nathaniel Branden: "Rand ha continuato
a dire che la pura laissezfaire del tipo che lei sostiene non era mai esistito."
Ayn Rand: "Il capitalismo l'unico sistema morale" (N. Branden, 1989). J.W. Robb
ins: "Il nostro capitalismo e sovietica (e altri) il collettivismo erano per mol
ti versi simili." (J. Robbins, 1973). Jeff Walker: il gruppo di Rand di oggettiv
isti devoti per molti anni ironicamente denominato stessi come `The Collective '
. Invece di essere individui che hanno pensato per loro stessi, erano un cult ch
e ha combattuto estranei e mettere i propri membri sotto processo quando sono di
ventati dissidenti da The Collective, (1999). Ayn Rand: "Il comunismo ha signifi
cato vivere per lo Stato." Non aveva l'individualismo, (B. Branden, 1986) J.W. R
obbins: "Per tutti parlare di indipendenza, aveva un profondo bisogno di qualcun
o sempre di essere l per lei," (1973).
Jeff Walker: "E per concordare pedissequamente con lei," (1999). Jerome Tuccille
: Rand vede l'individuo come "uno zero, un pigmeo, e una cifra in stato capitali
sta ma anche nella sua Collective,." (1999). Rand e la mancanza di accettazione
di s e l'altro accettazione suoi devoti seguaci oggettivisti. Rational terapia co
mportamentale emotiva (REBT) segue e attivamente insegna la filosofia di selfacc
eptance incondizionato (USA) e otheracceptance incondizionato (UOA). Questo esse
nzialmente simile alle idee e la pratica di Ges, Martin Heidigger, JeanPaul Sartr
e, Martin Buber, Alfred Adler, e Paul Tillich. Ayn Rand, Nathaniel Branden, e al
tri oggettivisti fanatici erano pi lontano possibile da questi atteggiamenti, com
e si pu eventualmente essere. In realt, erano solitamente abissalmente schiacciant
e di nonobjectivists e underlyingly schiacciante di se stessi. Dictionary defini
zioni: Selfdeprecation: l'atto di denigratorio o sminuire se stessi. Autostima:
1. una buona opinione di se stessi fiducia in se stessi. 2. un indebitamente sti
ma per se stessi, presunzione. Come ho detto, Rand ei suoi oggettivisti sono fam
osi per la loro denuncia e la dannazione dei suoi trasgressori "criminali". Prat
icano il contrario di REBT di (e molti di altro gruppo) incondizionata accettazi
one altro (UOA) cio, si solidamente d'accordo con le idee di tuo dissidente e pra
tiche, ma alwaysyes, quasi alwaysaccept di loro
come persone con cui a volte fortemente in disaccordo. Rand ei suoi strenui sost
enitori oggettiviste signally non riescono a fare questo. Sono allergico al perd
ono e rigidamente ritengono che le persone sono i loro performancesas Alfred Kor
zybski ha sottolineato che entrambi non sono. Qualunque siano i loro pensieri at
tuali, i sentimenti e le azioni hanno sempre un futuro in parte sconosciuta. Rat
ional terapia comportamentale emotiva ritiene pertanto che si pu sempre choosepro
viding che non siete completamente braininjuredto accettate altre persone con il
loro comportamento "cattivo" e, allo stesso modo, scegliere di accettare incond
izionatamente te stesso, come persona (USA), a dispetto del "male" e il funziona
mento basso livello. S, non importa quali sono le altre persone e le proprie "pec
cati". Qui ci sono solo alcuni esempi di allergia devoti del Randian a UOA e USA
: Giornalista, Edith Efron: Rand, Nathaniel Branden, e oggettivismo erano "distr
uttori di autostima che hanno lasciato una scia di storpi emotivi" (Walker, 1999
). Nathaniel Branden su questo tema: si pu accettare solo se stessi e avere autos
tima con "una determinazione unbreached per usare la propria mente nella misura
massima delle proprie capacit." (Walker, 1999). Murray Rothbard: Nathaniel Brande
n ancora "la stessa vittima della propria autostima eccessiva" (Walker, 1999).
Barbara Branden aggiunge: "Il concetto di amore incondizionato era totalmente es
traneo al pensiero di Ayn," (1986). Nathaniel Branden: Rand ha dato la sua accet
tazione incondizionata a nessuno (N. Branden, 1989). Ayn Rand: "Quando ho pensat
o alle menzogne ??e inganni a cui non stato commesso, mi sentivo selfhatred," (N
. Branden, 1986). Nathaniel Branden: "Con la caduta del 1964, il peso del mio io
rimprovero stava comportando straziante, come una grande roccia frantumazione r

ispetto di s fuori dal mio corpo" (1989). Deificazione di Ayn Rand della ragione.
Ateismo reale, che Rand solidamente mantenuto sostenendo che aveva, naturalment
e divinizza nulla. Ma gli eroi, sostenitori fanatici di oggettivismo, e anche la
ragione assoluta s costantemente divinizzato. Ecco alcune definizioni del dizion
ario: divinizzare: 1. Fai un dio di proposito o di culto come un dio. Ateismo: L
a teoria o credenza che Dio non esiste. Culto: 1. Omaggio o reverenza pagati a u
na divinit. 2. Gli atti, riti, o cerimonie di culto. 3. Regard con adorazione. 4.
Partecipare a culto pubblico. 5. Essere pieno o adorazione. Rand e di deificazi
one di oggettivismo di ragione e di rigido pensiero oggettivista e pensatori inc
lusi. Ayn Rand: "La testa ha ragioni che il cuore deve imparare a conoscere," (W
alker, 1999).
John W. Robbins: Ayn Rand sostenuto "che le sue filosofie e solo sua si basano s
ulla ragione," (Robbins, 1974). Barbara Branden: Rand ostinatamente rifiutato di
impegnarsi in alcun argomento circa la validit della ragione. Tenne "ragione com
e un assoluto, non discutibile," (1986). Nathaniel Branden su Ayn Rand: "La ques
tione pi importante, il pi fondamentale, ... la premessa che la conoscenza si basa
sulla logica," (1989). Il pensiero di definizione e tautologico di Rand. Come h
o mostrato, la filosofia di Rand non realmente basata sull'osservazione empirica
e la sperimentazione, ma sul pensiero di definizione o tautologica. Perch di def
inizione, il pensiero tautologico non pu essere verificato o falsificato e, come
Karl Popper ha dimostrato, ipotesi empiricallybased possono almeno essere notevo
lmente falsificati, quindi sono favoriti dalla scienza. Thinkingsuch tautologica
come "A non pu essere nota" e "due pi due uguale quattro" "vero", perch li si defi
nisce in termini di altre "verit". Cos, il dizionario dice: tautologia: Il detto l
a stessa cosa due volte con parole diverse. Fede: 1. Mostrando la fede. 2. Una c
onvinzione. 3. Una credenza religiosa. Apprensione spirituale della verit divina
a parte la verit.
Pensiero tautologico abbia qualche valore pratico (come in matematica), ma essen
zialmente religioso, poich fede infondata in fatto. E 'il pensiero circolare senz
a referente di fatto. Alcuni casi di Rand, Nathaniel Branden di, e il pensiero t
autologico altri oggettivisti devoti 'sono questi: J. O'Connor: Rand definisce r
ightssuch umano come i diritti di propriet e rightsas etici diritti inalienabile,
ma non fornisce alcuna prova di questo. Se un uomo "giusto" per agire sul suo "
giudizio gratuito, non ha violato il suo diritto, consentendo il suo giudizio di
diventare non libero? Se ` giusto 'per lui a usare la sua mente, non forse sbagl
iato e quindi una violazione dei suoi `diritti per lui a vivere a un livello sub
umano? Se uno incline a obiettare che queste domande fanno assurdit della teoria
dei` diritti di Rand, 'posso rispondere solo che, se lo fanno, solo perch la conc
etto di `giusto 'sviluppato da Ayn Rand senza senso," (O'Connor, 1974). Branden
dice che non riesce a ricordare qualcuno apertamente in discussione la politica
di Rand, nemmeno una volta, (J. Walker, 1999). "C' solo una realt e quindi una ver
it." O'Neill cita Rand, "Tutta la ragione si basa sul crogiolo della verit selfevi
dent" (1977).
Barbara Branden: "In tutta la sua scrittura, Ayn era d'accordo che il male, per
sua natura, impotente, che solo goodthe rationalcan fine trionfare." (1986). Rel
igiosit ritualistica di Ayn Rand. Come la maggior parte religiosi fanatici, Rand
ei suoi seguaci oggettiviste devoti ricorso a espressioni rituali del suo dogma.
Questo tipo di ritualit spesso rende la persona religiosa crede fermamente nei s
uoi principi sacri, e l'aiuta a tenere emotivamente a loro. A seguito di rituali
anche un metodo comportamentale di ottenere e mantenere attaccato alle credenze
assolutistiche. Alcune distinzioni Dizionario: Ritual: un ordine prescritto di
riti spettacolo. Sacred: 1. esclusivamente dedicato o appropriata (per un dio o
per uno scopo religioso). Santificata per associazione religiosa. 2. salvaguarda
to o richiesto dalla religione, reverenza, o tradizione. Sacrosanct. 3. incarna
le leggi o le dottrine di una religione. Scrittura: Scritture sacre. Aspetti del
la ritualit e sacralit spesso seguiti da Rand e dei suoi seguaci fanatici includon
o: Jerome Tuccille: Rand "ha sviluppato la sua propria forma di surrogato religi
oso che negava ogni principio che aveva stabilito" (Tuccille, 1999).
Dora Jane Hamblin: L'oggettivista seminario registrato a Detroit stato "quasi li
turgica ... con un altare whiteclothed immacolata con un tabernacolo al magnetof

ono," (Walker, 1999). "Proprio come i fondamentalisti cristiani sono esortati a


leggere la Bibbia ogni giorno, gli studenti di oggettivismo sono tenuti a contin
uare a leggere Atlas Shrugged per il resto della loro vita." (Walker, 1999). Sid
Greenberg: lezioni Nathaniel Branden Institute "aveva un'atmosfera peculiare ma
sse corali," (Walker, 1999). William O'Neill: Atlas Shrugged assume la percentua
le di sacra scrittura nei suoi scritti successivi, "(1977) JW Robbins:. Oggettiv
ismo" ha una teologia molto preciso, nonostante la sua scelta formale di ateismo
, "(O'Neill, 1977). Ayn Rand in Anthem: "Ora vedo il volto di Dio, e ho sollevat
o questo Dio sulla terra ... Questo dio, questa sola parola,` I '"(Robbins, 1974
) Jerome Tuccille:." Il segno del dollaro venerato dal Randian con la stessa ris
erva fervore cristiani per la croce e la met degli americani per Old Glory ". (Tu
ccille, 1999). vista religiouspolitical di Rand. Molte filosofie politiche, comp
rese quelle nella Costituzione americana e Bill di Rightsare in parte arbitraria
e religiosa in quella essi affermano in modo sano o implicano che sarebbe megli
o se la vita, la libert e la felicit esisteva e poi
anche implicare che, poich questi "diritti" sono preferibili, noi esseri umani ha
nno un "diritto" inalienabile di farli ed "innaturale" se non lo facciamo. Fesse
rie! Non importa quanto bene un "diritto" , non esiste in natura per s, per tutti,
tutto il tempo. Non possiamo nemmeno provare che un "buon" rightlike il diritto
di lifeis sempre bene. A volte, quando le persone sono in grande dolore o sono
limitate da praticamente tutti i piaceri, il loro "diritto alla vita" non certo
meraviglioso. La loro scelta di se dovessero accettare questo "diritto" pu essere
ancora valido. Ma la loro vita stessa? Essendo un assolutista, Rand rende diver
si rightsnot umano compreso il vostro diritto di non essere d'accordo con lei! I
nalienabile, indiscutibile, e immanente, che, ovviamente, non lo sono. Lei non s
i limita a declamare che meglio per noi avere loro insiste pigheadedly che dobbi
amo assolutamente. Qui ci sono alcune definizioni del dizionario che possono ess
ere utili: inalienabile: o Inalterabile Destra: Un diritto che non pu essere modi
ficato. Diritti immanenti: inabitazione e diritto naturale. Il diritto naturale:
A inabitazione destra o causati dalla natura. Diritto assoluto: incondizionato,
senza limiti destra destra universalmente valido. Posizioni estreme e non falsi
ficabile del Rand di ci che "giusto" politicamente, eticamente ed economicamente
includono queste filosofie e pratiche fanatici:
J.W. Robbins aggiunge, di Rand "oggettivismo porta logicamente all'anarchia, per
ch se l'individuo sovrano, non pu propriamente essere costretto a` delegato 'i suo
i diritti allo stato o di governo "(Robbins, 1974). Contraddittoriamente, tuttav
ia, Rand afferma: "L'anarchismo la pi irrazionale, nozione antiintellectual mai f
ilata dal concretebound, contextdropping, whineworshipping frangia del movimento
collettivista, cui appartiene propriamente," (The Objectivist, 1971). Egli cont
inua, di Rand "dottrina dei diritti umani non ha mai ricevuto una logica fondame
nto filosofico" (Robbins, 1974). N, posso aggiungere, come mostro altrove in ques
to libro, fondamento empirico! Rand afferma, "Diritti sono le condizioni di esis
tenza richiesto dalla natura dell'uomo per la sua corretta sopravvivenza. Se l'u
omo vivere sulla terra, giusto per lui per usare la sua mente, giusto agire in p
roprio giudizio gratuito, giusto per lui a lavorare per i suoi valori e per mant
enere il prodotto del suo lavoro "(Rand, Capitalism il Unknown Ideal, 1966). Nat
haniel Branden: "Dal punto di vista oggettivista, qualsiasi tipo di collettivism
o sta per sfociare nella statalismo e la costituzione della tirannia del governo
" (O'Neill, 1977). Come altri stati collettivisti svedesi e molti non hanno even
tuato! Ayn Rand: "Il fatto che un essere vivente determina ci che dovrebbe fare"
(Rand, 1964).
Nathaniel Branden: Ayn Rand aveva "il senso sacro della missione sulla propria v
ita" (N. Branden, 1989). Nathaniel Branden: Rand "credeva che il suo compito pi i
mportante, come romanziere, stato lo sviluppo di un allencompassing` morale razi
onale '"(1989). La mancanza di un senso dell'umorismo oggettivisti fanatici "di
Ayn Rand e. Anche se religiosi "normali" hanno spesso un senso dell'umorismo e n
on prendere le cose troppo sul serio, religiosi fanatici, quasi per definizione,
prendere una unilaterale, vista alltooserious di questioni vitali. Come ci si p
oteva aspettare, Rand ei suoi devoti seguaci erano spesso humorlesswhich probabi
lmente il motivo per cui Jerome Tuccille (1999), che ha un grande senso dell'umo

rismo, si oppose Rand e oggettivismo. Lui Leggere e vedere! Dizionario definizio


ne: Umore: la condizione di essere divertente o comico. Umorismo: Questa l'umori
smo o un senso dell'umorismo. Esempi di Rand di e suoi seguaci devoti privi di s
enso dell'umorismo seguito: Jerome Tuccille: "Humor in manuale oggettivista era
considerato immorale e antilife," (Tuccille, 1999). J.W. Robbins: Oggettivisti n
on deve sminuire oggettivismo con "umorismo" (Robbins, 1974).
Barbara Branden:. "Ayn ha avuto ben poco umorismo nel suo trucco psicologico, ed
era sospettoso di umorismo per principio ha aspramente criticato il parere che
il senso dell'umorismo un importante tratto umano, e proiettato un disprezzo par
ticolarmente appassimento su suggerimento che si dovrebbe essere in grado di rid
ere di se stessi." (1986). Puritanesimo sessuale di Rand e la filosofia irrealis
tica sull'amore. Non tutte le religioni, naturalmente, sono puritano, ma molti d
i quelli fondamentalisti e fanatici sono. Anche se in qualche modo Ayn ??Rand er
a sexuallyespecially non convenzionale in una relazione con Nathaniel Branden 19
55-1968, e insistendo sul fatto che il marito, Frank, e la moglie di Branden, Ba
rbara, conoscono e dare loro piena sanzione. Aveva anche alcune vedute molto rea
listiche d'amore nei suoi romanzi e nella sua vita. Dictionary definizioni: Puri
tan:. Una persona che pratica o influenzare estremo rigore nella religione o del
la morale "Alcune posizioni estreme di sesso e di amore di Rand e dei suoi segua
ci rabbiosi includono: Jeff Walker:" Rand sempre stata dedicata alla depravazion
e del sesso senza amore," (Walker, 1999) Roy Childs:. "Oggettivisti sarebbe si f
orza in relazioni basate su valori condivisi", anche quando non avevano attrazio
ne fisica per i loro compagni, (Walker, 1999).
Barbara Branden: "Nathaniel non ha detto Ayn ??della sua relazione con Patricia
se continuato per un anno (B. Branden, 1986) Jerome Tuccille:." Il colpo di graz
ia stata la teoria oggettivista di sesso, una forma di puritanesimo atea cos grav
e come quella del teista pi dogmatica "(1999) Jeff Walker:. randiani non sono sta
ti autorizzati ad avere amanti che erano nonatheists." Se proprio amante aderisc
e anche la pi pallida idea di un Creatore: amante addio "(Walker, 1999). Mary Gai
tskill: "Un sacco di ragazzi si sentiva dopo aver letto Rand che hanno dovuto pr
endere a schiaffi le loro ragazze in giro per avere corretto sesso" (Walker, 199
9) Jeff Walker:. Nathaniel Branden cambiato la sua sede presso il ristorante "se
c' evidentemente gay l'uomo si sedette al tavolo accanto, "(Walker, 1999) rigida
, intransigente, irrealistico, utopica, e di adorazione. La nocivit di psicoterap
ia Randian. Ayn Rand non ha subito psicoterapia formale, anche se dalle segnalaz
ioni di coloro che la conoscevano bene, era una depressione grave ed era incline
a scoppi di rabbia intensa. Lei presumibilmente mai bisogno di aiuto psicologic
o, dal momento che ha usato il "potere unbreached della sua mente" e quindi non
avrebbe potuto essere irrazionale. Ma Nathaniel Branden, con un Master in psicol
ogia e concesso in licenza come un matrimonio e la famiglia terapeuta
in California, insieme a Allen Blumenthal, uno psichiatra, e molti altri terapeu
ti professionisti, trattati molti oggettivisti che il movimento oggettivista sva
ntaggiate e di cui a loro. Come ci si aspetterebbe, Branden, Blumenthal, e altri
oggettivisti dyedin thewool religiosamente fatto terapia Randiantype, e si e Ra
nd rapidamente sbarazzato di oggettivisti che ha fatto qualsiasi altro tipo. In
un primo momento, hanno accettato REBT quando erroneamente pensato che era come
un trattamento Randian ma quando hanno scoperto, nel mio 1968 dibattito con Bran
den, che per molti aspetti significativamente diversa rispetto a principi oggett
ivisti, che era quello! Dizionario definizione: Psicoterapia: il trattamento del
disturbo mentale con mezzi psicologici. Nel corso degli anni, ho visto un buon
numero di exclients di terapia oggettivista e ha scoperto che ha aiutato la magg
ior parte di loro si sentono pi inutile e senza speranza di quanto lo fossero qua
ndo hanno iniziato esso. Esempi di alcune delle assolutismo di terapisti Randian
e alcuni dei danni che hanno creato nella loro pratica sono questi: Jeff Walker
: "Rand approvato Nathaniel Branden come terapeuta ufficiale a tutti nel Collect
ive," (Walker, 1999). Nathaniel Branden ", consiglia ogni terapeuta per diventar
e un ipnotizzatore esperto in et di regressione," (Walker, 1999). In realt, un
numero di esperimenti hanno dimostrato che la maggior parte delle esperienze "ri
cordato" sotto et di regressione sono falso. Jeff Walker: "E 'stato Nathaniel Bra
nden che ha redatto, ha fondato, e costruito il culto terapeutico dell'oggettivi

smo, (Walker, 1999) Psichiatri, psicologi e assistenti sociali clinici sono giud
icati essere immorale se socializzare con i loro clienti o di avere non professi
onale. rapporti con loro, ma secondo Barbara Branden, therapistsespecially ogget
tivista Nathaniel Branden e Allen Blumenthalwere intimo con i propri clienti, at
tuali e precedenti (B. Branden, 1986) Joan Blumenthal:... oggettivismo guidato a
tutti di avere bisogno di psicoterapia" (Walker, 1999). Potrei continuare a lung
o, senza fine dimostrando che Ayn Rand e la sua filosofia di oggettivismo avevan
o molti difetti e contraddizioni e lei ei suoi devoti seguaci hanno portato a da
nneggiare se stessi e molti altri. Tuttavia, ho scritto principalmente l'edizion
e originale di questo libro per mostrare che la teoria e la pratica di oggettivi
smo, contrariamente a ateismo professato di Rand e realityseeking, si afferma in
un modo cos unilaterale fanatico da essere profondamente religioso. Quindi, se s
i esaminano le posizioni e le pratiche descritte in questo libro di Rand, si pu v
edere che molti di loro non sono solo religioso ma fanaticamente cos. Qui ci sono
alcune definizioni del Illustrated Oxford
Dictionary: Religione: 1. la credenza in un potere di controllo sovrumano, sopra
ttutto in un Dio personale o dei diritto di obbedienza e adorazione. 2. l'espres
sione di questo culto. 3. una particolare forma di fede e di culto. 4. una cosa
che si dedicato a. Pio: sinceramente religioso. Fanatic: una persona piena di ec
cessivo e spesso fuorviante entusiasmo per qualcosa. Estremista: una persona che
detiene opinioni politiche o religiose estreme o fanatici. Permettetemi di non
prendere le mie opinioni sulla Rand e la sua filosofia di estremi fanatici! Pens
o che lei era un pensatore originale creativo e brillante, che i suoi obiettivi
principali erano di migliorare la vita umana e la felicit, e che ha fatto alcuni
punti ottimi per cercare di aiutare questi obiettivi. Ha optato soprattutto per
l'individualismo e contro la coercizione. Ma ha presentato le sue idee in modo a
ssolutistico, fanatica, irrealistico che contraddiceva e ha contribuito sabotare
molti di loro. Per riassumere la prova principale di questo libro, Ayn Rand ei
suoi seguaci erano solidi intensamente religiosa. La sua filosofia stata molto s
pesso affermato in inquilini assolutistiche, adoranti, bigotti, devoti, dogmatic
he, fanatici, fascisti, senza compromessi, non realistiche, utopiche, e di adora
zione. Se sono accurate su questo, non vero (con ogni probabilit, ma non certo) m
ostrano che Ayn Rand aveva una personalit profondamente religiosa e la filosofia?
Il mio caso riposa.
Citazioni Appendice di Alan Greenspan:
"Credo che dovrei avvertire, se mi rivolgo per essere particolarmente chiaro, pr
obabilmente avete frainteso quello che ho detto," Alan Greenspan ha dichiarato.
"In assenza del gold standard, non c' modo per proteggere i risparmi dalla confis
ca attraverso l'inflazione. Non esiste riserva di valore sicura."
"Un antagonismo quasi isterico verso il gold standard un tema che unisce statali
sti di tutte le convinzioni. Sembrano sentire ... che l'oro e la libert economica
sono inseparabili."
Articoli su Alan Greenspan e Ayn Rand:
Estratti da "Deep Cover" di RW Bradford Come ho imparato in ore di interviste co
n i loro collaboratori, Greenspan stato un membro della cerchia ristretta di Ran
d tenuto conferenze in materia di economia per la Branden Institute Nathaniel. H
a scritto per il primo numero di The Objectivist Newsletter, e quando Rand ha ro
tto con Branden, ha firmato una dichiarazione pubblica di condanna il traditore
"Irrevocabilmente". Quando Gerald Ford lo ha nominato al Council of Economic Adv
isors, ha invitato Rand a sua cerimonia swearingin, e ha frequentato il suo fune
rale nel 1982 ... "Voglio dire Alan non sar mai il signor Calore, questo solo non
la sua personalit e la natura. Ma la dourness, la cupezza, la solennit che aveva
quando ci siamo incontrati la prima volta lui praticamente scomparso, credo, per
ch ci accettato e sapeva che tutti noi compresi Ayn e Frank lo accettano. E 'stat
o come una famiglia, stato davvero. E lui faceva parte di quella famiglia ". "Er
a il suo animale domestico speciale, perch era pi vecchio, e nel mondo degli affar
i", ricorda Edith Efron, che si unito il Collettivo pochi anni dopo. "Non sapeva
nessun altro molto bene che era un uomo d'affari. Penso che questo stato molto
importante per lei ... lei lo ha permesso una maggiore libert intellettuale che h
a fatto altre persone."

Greenspan era unico tra i membri pi anziani del collettivo. Il primo ad aderire,
si era praticamente l'unico a non essere espulso quando Rand e Branden divisi, R
and chiesto Greenspan a ripudiare Branden pubblicamente. Senza mai parlare di Br
anden, ha accettato.
Poco dopo la sua nomina al Council of Economic Advisors, gli stato chiesto su "M
eet the Press" se aveva cambiato
la sua opinione, pubblicati anni prima in un pamphlet Nathaniel Branden Institut
e, che le leggi antitrust dovrebbe essere abolita. Mi ha risposto senza mezzi te
rmini, che ha continuato a credere che dovrebbe essere, giornalista Michael Lewi
s ha scritto di recente che Greenspan "ha conservato un nucleo duro di fanatismo
, che stringe in un guscio di pragmatismo. Niente pi attese per tutti di rendersi
conto che il capitalismo estremo laissezfaire il migliore Sistema: Sta prendend
o il controllo del processo di se stesso, mai cos tranquillamente ". Solo pochi m
esi prima, Greenspan aveva raccomandato ad una commissione del Senato che tutte
le normative economiche dovrebbero hanno fissato la durata della vita. Il senato
re Paul Sarbanes (DMD.) Lo ha accusato di "giocare con il fuoco, o addirittura g
ettare benzina sul fuoco", e gli chiese se a favore di una disposizione analoga
autorizzazione della Fed. Greenspan rispose freddamente che ha fatto. Vuoi davve
ro dire, ha chiesto il senatore, che la Fed "deve cessare di funzionare, a meno
affermativamente continuato?" Esatto, signore, rispose Greenspan. "Va bene," il se
natore tornato ", il Dipartimento della Difesa?" "S."
Estratti da "Alan Greenspan e Ayn Rand" By RW Bradford
Il nome di Alan Greenspan prima volta sul New York Times non, come ci si potrebb
e aspettare, in collegamento con la politica o l'economia, ma come autore di una
lettera 73word al redattore del Times Book Review. Il futuro capo della Federal
Reserve ha scritto per protestare contro una revisione ostile del romanzo di Ay
n Rand Atlas Shrugged che era apparsa qualche settimana prima. Era l'autunno del
1957. In questo periodo, Greenspan aveva abbandonato la carriera di un sassofon
ista jazz, si laureato presso la Scuola di Commercio di New York University, isc
rive e abbandonato il dottorato di ricerca programma presso la Columbia, ha lavo
rato come economista personale con quello che oggi si chiamerebbe un think tank,
e diventare socio di una societ di Wall Street previsioni economiche.
I lettori attenti hanno notato il nome di Greenspan sul Times di nuovo sette set
timane pi tardi, questa volta in Lewis Nichols 'colonna "In e Out of Books". Il s
oggetto stato un gruppo di ammiratori di Ayn Rand, che ha raccolto il sabato ser
a a Rand salotto "per le discussioni di filosofia." Greenspan elencata tra i mem
bri del gruppo e identificato solo come "un consulente economico."
Nichols ha descritto il gruppo come una "classe", anche se egli ha osservato che
"outsider rozzi" erano inclini a usare il linguaggio della religione, piuttosto
che l'istruzione per descriverlo. Che potrebbe essere stato l'ultima volta Rand
di
seguito stato descritto come una classe come i suoi accoliti sono cresciuti in n
umero e devozione, venuto gradualmente ad essere trattata come una religione e,
sempre pi, come un culto. Nella sua testa c'era Nathaniel Branden, psicoterapeuta
25 anni pi giovane di Rand. Ha tenuto conferenze sulla filosofia di Rand di "ogg
ettivismo" coedited (con Rand) Il Objectivist Newsletter (poi The Objectivist),
e controllato l'accesso a Rand. Recentemente ha descritto le credenze del culto
in queste parole: "Ayn Rand il pi grande essere umano che sia mai vissuto Atlas S
hrugged il pi grande successo umano nella storia del mondo Ayn ??Rand, in virt del
suo genio filosofico, .. l'arbitro supremo di qualsiasi questione di pertinenza
di ci che razionale, morale, o appropriato per la vita dell'uomo sulla terra."
Dalla sua modesta origine nei primi anni 1950, che segue di Rand crebbe rapidame
nte. Con i mid1960s, oltre 20.000 copie di The Objectivist vendevano ogni mese,
e le persone in pi di 80 citt si addensavano intorno registratori di ascoltare rap
ito le lezioni Nathaniel Branden Institute.
Ma non tutto andato bene. All'insaputa di tutti, ma i loro coniugi, Rand e Brand
en aveva avuto una relazione a partire dalla met 1950, e ormai Branden voluto fuo
ri. Ci ha portato a una catena di eventi bizzarri, culminata con Rand chiama Bran
den nel suo appartamento,
dove lo schiaffeggiato intorno e lo maledisse ("Se avete un briciolo di moralit l

asciato in voi, un grammo di salute psicologica, sarete impotente per i prossimi


20 anni! E se a raggiungere qualsiasi potenza, saprete la sua un segno di ancor
a peggio degrado morale. "). Nel prossimo numero di The Objectivist, ha ripudiat
o Branden "totalmente, in modo permanente", a causa di un "cambiamento inquietan
te" in "il suo atteggiamento intellettuale", cio, "una tendenza riguarda non inte
llettuali." Ha anche lui accusato di cattiva gestione del loro sforzo editoriale
di propriet comune e dettagliata alcuni degli eventi che avevano portato alla lo
ro separazione. Lei non ha menzionato l'aveva piantata.
Come ho imparato in ore di interviste con i loro collaboratori, Greenspan era un
membro della cerchia ristretta di Rand durante tutto questo periodo e oltre. Ha
tenuto conferenze in materia di economia per la Branden Institute Nathaniel. Ha
scritto per il primo numero di The Objectivist Newsletter, e quando Rand ha rot
to con Branden, ha firmato una dichiarazione pubblica di condanna il traditore "
irrevocabilmente". Quando Gerald Ford lo ha nominato al Council of Economic Advi
sors, ha invitato Rand a sua cerimonia swearingin, e ha frequentato il suo funer
ale nel 1982.
Greenspan stato introdotto per Rand da Joan Mitchell, una giovane donna che usci
va. Era un amico di Barbara Weidman, fidanzata di Nathaniel Branden e gi un membr
o del gruppo di
giovani ammiratori che si sono incontrati nella casa di Rand. "Non ero davvero i
n grado di interessarlo in oggettivismo", ricorda Joan Mitchell Blumenthal. Lei
e Greenspan sposata, ma presto scoperto che avevano poco in comune. E 'stato sol
o dopo il loro matrimonio stato annullato che "ha iniziato a mostrare fino a Ayn
di, una strana piega degli eventi."
Greenspan e Rand non si piacquero. Secondo Nathaniel Branden, era filosoficament
e un positivista logico ed economicamente un keynesiano, sia dottrine anatema pe
r Rand. "Come state a parlare con lui?" Rand chiese Branden. "Un positivista log
ico e un keynesiano? Io non sono nemmeno sicuro che sia morale che fare con lui.
" (Barbara Branden non ricorda in questo modo, e neppure Greenspan. Lei e Greens
pan nega che sia mai stato un keynesiano.)
Nathaniel Branden impegnata Greenspan in alcuni "molto lungo e ha coinvolto filo
sofica, metafisica, epistemologica, politica, economica, e le conversazioni mora
li", secondo Barbara, che presto "ha avuto un profondo effetto su di lui." Ha ab
bandonato la sua positivit e keynesismo, e presto, insieme ad altri membri del Co
llettivo (come i giovani accoliti del Rand ironicamente si chiamavano), che stav
a leggendo i capitoli di Atlas Shrugged come era stato scritto.
"Alan diventato pi caldo, pi aperta, pi disponibile,", ricorda Barbara Branden. "Vo
glio dire Alan non sar mai il signor Calore, questo solo
non la sua personalit e la natura. Ma il dourness, la cupezza, la solennit che ave
va quando ci siamo incontrati la prima volta lui praticamente scomparso, credo,
perch ci accettato e sapeva che tutti noi compresi Ayn e Frank lo accettano. E 's
tato come una famiglia, stato davvero. Ed era parte di quella famiglia ..."
Rimase il terzo incomodo. Rand preferito persone che erano giovani e (come un me
mbro del Collettivo ricorda) "malleabile". Ma ha tagliato Greenspan certo allent
amento in virt della sua maturit e l'occupazione. "Era il suo animale domestico sp
eciale, perch era pi vecchio, e nel mondo degli affari", ricorda Edith Efron, che
si unito il Collettivo pochi anni dopo. "Non sapeva nessun altro molto bene che
era un uomo d'affari. Penso che questo stato molto importante per lei ... lei lo
ha permesso una maggiore libert intellettuale che ha fatto altre persone."
Un settore in cui Greenspan era apparentemente permesso deviazione ideologica er
a economia. La teoria oggettivista "ufficiale" di economia era la teoria austria
ca del Ludwig von Mises, che, tra gli altri principi, sostiene che la previsione
economica impossibile. Il problema a quanto pare non stata discussa, ma Greensp
an ha continuato la sua carriera di successo come previsore economica dopo esser
e coinvolti con Rand. E non ha mai, come un membro Collective sottolinea malizio
samente, "ha frequentato seminari di Ludwig von Mises alla New York University,
nonostante un ampio
opportunit ". (Oggi, Greenspan si descrive come un" eclettico, forecaster freemar
ket ", che" in generale d'accordo con l'economia austriaca. ")
"Era diverso", ricorda Barbara Branden. "Che era molto saggia di lui. Ha mantenu

to la sua vita privata a se stesso, che il resto di noi non ha fatto." Un altro
ricorda che "usato per venire in ritardo a tutto e partire presto. E lui aveva i
l suo rapporto con la quale stato dignitoso. E ha tenuto un po 'in disparte da t
utti, che era una cosa intelligente da fare."
Ed rimasto un enigma per alcuni. "Alan Greenspan incredibilmente terso," un memb
ro mi ha detto, come se "tutto ci che manda un telegramma e che stanno in carica
con la parola. Ha deliberatamente lowkeyed e pesante. D'altra parte, un musicist
a, quindi c' ovviamente un lato di lui che ha la passione e l'emozione, ma ... di
rei che molto sorvegliato. Deve essere un meraviglioso giocatore di poker."
Barbara Branden ricorda in modo diverso. "Alan non aveva talento e nessun intere
sse in chiacchiere. Quindi, se la gente intorno a lui erano impegnati in chiacch
iere che non avrebbero ottenuto nulla da lui. Voglio dire che sarebbe sempliceme
nte stare l e non hanno nulla a contribuire. Ma se ci fosse qualcosa di interessa
nte, quindi era molto sociale."
Greenspan era unico tra i membri pi anziani del collettivo. Il primo ad aderire,
si era praticamente l'unico a non essere espulso. Nel 1957, l'economista Murray
Rothbard leggere Atlas Shrugged ed era incantata. Scrisse Rand una lettera fan e
ntusiasta ed stato invitato nel suo movimento, per poi essere espulso meno di un
anno dopo, apparentemente per plagio. Filosofo John Hospers, che non ha mai acq
uistato a tutti di pensare di Rand su epistemologia e la metafisica, ma era suff
icientemente solidale con i suoi estetica, etica e politica che era spesso ospit
e a raduni collettivi, stato espulso subito nel 1962 dopo aver criticato l'indir
izzo di Rand l'American Society for Estetica, che aveva organizzato. Giornalista
Edith Efron, che si era unito il Collettivo dopo aver intervistato Rand per la
colonna sindacato di Mike Wallace, stato espulso senza spiegazioni nel 1967.
Dopo la campagna del 1968, Greenspan tornato a previsioni economiche a New York,
rifiutando offerte di lavoro da parte dell'amministrazione Nixon. Sei anni dopo
, il presidente Ford gli ha offerto una posizione come presidente del Council of
Economic Advisors Greenspan ha accettato. Con la sconfitta di Ford nel 1977 tor
nato a vita privata, ma stato nominato da Ronald Reagan a capo di una commission
e speciale sulla sicurezza sociale nel 1981. Dal 1987 a capo del Federal Reserve
System.
Fin dall'inizio della sua carriera politica, le domande sono state sollevate su
convinzioni politiche di Greenspan. Poco dopo la sua nomina al Council of Econom
ic Advisors, gli stato chiesto su "Meet the Press" se aveva cambiato la sua opin
ione, pubblicati anni prima in un pamphlet Nathaniel Branden Institute, che le l
eggi antitrust dovrebbe essere abolita. Mi ha risposto senza mezzi termini, che
ha continuato a credere che dovrebbe essere, ma era ben consapevole del fatto ch
e una tale mossa sarebbe politicamente sgradevole per il prossimo futuro.
Greenspan ha anche preso Flack da altri randiani per non mettere in atto politic
he che liberare radicalmente l'economia. "Alan Greenspan, qualunque sia la sua r
azionalizzazione," John Ridpath della Ayn Rand Institute ha detto a un intervist
atore per la Canadian Broadcasting Company, ha "abbandonato ogni atteggiamento f
ilosofico di principio" e "se stesso compromesso e che cosa ha imparato da Ayn R
and pi e pi volte."
Altri lo accusano di cercare di attuare quelle stesse politiche in modo ingannev
ole. Giornalista Michael Lewis ha scritto di recente che Greenspan "ha conservat
o un nucleo duro di fanatismo, che stringe in un guscio di pragmatismo Niente pi
attese per tutti di rendersi conto che l'estrema laissezfaire il capitalismo il
sistema migliore. Sta prendendo il controllo del processo di se stesso, mai cos t
ranquillamente." Solo pochi mesi prima,
Greenspan aveva raccomandato ad una commissione del Senato che tutte le normativ
e economiche dovrebbero hanno fissato la durata della vita. Il senatore Paul Sar
banes (D Md.) Lo ha accusato di "giocare con il fuoco, o addirittura gettare ben
zina sul fuoco", e gli chiese se a favore di una disposizione analoga autorizzaz
ione della Fed. Greenspan rispose freddamente che ha fatto. Vuoi davvero dire, h
a chiesto il senatore, che la Fed "deve cessare di funzionare, a meno affermativ
amente continuato?" Esatto, signore, rispose Greenspan. "Va bene," il senatore tor
nato ", il Dipartimento della Difesa?" "S."
Il senatore non credeva alle sue orecchie. "Ora la mia prossima domanda , vostra

intenzione che la relazione di questa audizione dovrebbe essere che Greenspan su


ggerisce un ritorno al gold standard?" Greenspan ha risposto, "Sono stato raccom
andando che per anni, non c' niente di nuovo in questo .... Sarebbe probabilmente
significa che vi un solo voto nel comitato federale del mercato per questo, ma
la mia." Questa potrebbe essere la prima volta che a favore di una politica di u
na riunione del comitato del Senato televisivo nazionale stato caratterizzato co
me il tentativo di attuare una politica "mai cos tranquillamente."
Estratti da "Greenspan Shrugged" di Ralph Nader (originariamente pubblicato dal
quotidiano di San Francisco Bay Guardian)
In un articolo pubblicato nel 1963 come parte della Ayn Rand libro Capitalism: T
he Unknown Ideal, Greenspan ha dichiarato che la tutela del consumatore contro "
business disonesti e senza scrupoli era l'ingrediente cardine del benessere stat
alismo".
In un caso, Greenspan intervenuto direttamente con il principale regolatore dell
a Lincoln Savings di Charles Keating, nel tentativo di ottenere speciali esenzio
ni dal Regolamento per l'istituzione. Investimenti rischiosi in definitiva porta
to Lincoln Savings gi, inviati Keating in prigione, e costano ai contribuenti $ 2
,5 miliardi. Greenspan divenne presidente della Federal Reserve
Non solo ha il General Accounting Office ha sollevato interrogativi circa l'effi
cacia della regolamentazione della Federal Reserve di holding bancarie, ma Green
span ha eretto blocchi stradali per la raccolta dei dati importanti per la tutel
a dei consumatori e il prestito giusto pure.
Nel 1996 Greenspan stato invitato per aiutare a garantire il rispetto delle legg
i di finanziamento giuste raccogliendo dati sulla razza e di genere dei richiede
nti prestiti alle piccole imprese e dei consumatori. Nonostante gli appelli del
Office of the Comptroller of the Currency e la Divisione diritti civili della
Dipartimento di Giustizia, Greenspan ei suoi colleghi governatori bloccato la pr
oposta.
Quest'anno Greenspan ha deciso di porre fine alla raccolta di dati a livello naz
ionale sulle commissioni bancarie. Il sondaggio, che stato autorizzato nel quadr
o delle riforme finanziarie adottate nel 1989, si dimostrato un ottimo strumento
che le associazioni dei consumatori hanno utilizzato per evidenziare e combatte
re le spese eccessive che le banche impongono sui consumatori.
Allo stesso modo, la Federal Reserve sta cadendo il suo studio "Analisi dei cost
i funzionale", che ha fornito dati importanti su quanto costa alle banche di for
nire servizi. Questo stato un grande strumento per misurare la validit delle spes
e bancarie. Le cooperative di credito, in particolare, hanno fatto buon uso di q
uesti dati per drammatizzare la tassa e tasso di interesse gouging dalle banche.
Riferimenti selezionati
Adkins, L. John. Il fattore creativo nell'uomo. Christian Century, 14 gennaio 19
59. Adler, Alfred. Comprendere la natura umana. New York: Greenberg, 1927. Adler
, Alfred. La scienza della vita. New York: Greenberg, 1929.
Adler, Alfred. Che vita dovrebbe significare per voi. New York: Ribbon Books blu
, 1931. Adler, Alfred. Interesse sociale: Una sfida per l'umanit. New York: Capri
corno, 1964. Alsonson, E., Wlison, TD, e Eckert, RM (1999). Psicologia sociale.
New York: Longman, 1999. Ansbacher, Heinz L., e Ansbacher, Rowena R. (Eds.). La
psicologia individuale di Alfred Adler. New York: Vintage Books, 1965.
Arnheim, Rudolf. Emozione e sentimento in psicologia e arte. Confin. Psychiat.,
1958, 1, 6988. Arnold, Magda. Emozione e personalit. New York: Columbia Universit
y Press, 1960. Beck, AT La terapia cognitiva e disturbi emotivi. New York: New A
merican Library, 1976. Bone, Harry. Interpretazione in psicoterapia. In Hammer,
Emmanuel (Ed.), Interpretazione. 1968 Branden, Barbara. Un saggio biografico. In
Branden, Nathaniel, Chi Ayn Rand? New York: Paperback Biblioteca, 1965. New Yor
k: Grune e Stratton,
Branden, Nathaniel. Benevolenza contro altruismo. Objectivist Newsletter luglio
1962, 1, 12.
Branden, Nathaniel. Salute mentale contro il misticismo e abnegazione. Objectivi
st Newsletter, marzo 1963, 2, 13.
Branden, Nathaniel. Il diritto divino di stagnazione. In Rand, Ayn, La virt dell'
egoismo. 1964a. Branden, Nathaniel. La psicologia del piacere. In Rand, Ayn, La

virt dell'egoismo. 1964b. Branden, Nathaniel. Non tutto egoista? In Rand, Ayn, La
virt dell'egoismo. New York: New American Library, 1964c. New York: New American
Library, New York: New American Library,
Branden, Nathaniel. Psicoterapia e l'etica oggettivista. New York: Nathaniel Bra
nden Institute, 1965a.
Branden, Nathaniel. Chi Ayn Rand? New York: Paperback Biblioteca, 1965b. Branden
, Nathaniel. Alienazione. New York: Nathaniel Branden Institute, 1965c. Branden,
Nathaniel. Emozioni e valori. Objectivist, maggio, 1966a, 5, 19. Branden, Natha
niel. La teoria oggettivista di volont. Objectivist gennaio, 1966b, 5, 711 febbra
io 1966b, 5, 613.
Branden, Nathaniel. Volition e la legge di causalit. Objectivist, March, 1966c, 5
, 813.
Branden, Nathaniel. La natura di ansia. Objectivist novembre 1966d, 5, 712 dicem
bre 1966d, 1113. Branden, Nathaniel. Emozioni e repressione. Objectivist agosto,
1966e, 5, 815 settembre 1966e, 5, 811. 5, 611 gennaio 1967, 6,
Branden, Nathaniel. Emozioni e azioni. Objectivist giugno, 1966f, 5, 710. Brande
n, Nathaniel. Errori comuni sul capitalismo. In Rand, Ayn, Capitalism: il 1966g
sconosciuta. Branden, Nathaniel. Il concetto di salute mentale. Objectivist febb
raio, 1967a, 6, 813. Branden, Nathaniel. Autostima. Objectivist, March, 1967b, 6
, 17 aprile 1967b, 6, 510 maggio, 4 settembre 1967b, 6. Branden, Nathaniel. Regi
strazione di un discorso sulla psicoterapia oggettivista alla classe di Dr. H. J
on Geis a Yeshiva University, maggio, 1967c. 1967b, 6, 810 giugno 1967b, 6, 1 id
eale. New York: New American Library,
Branden, Nathaniel. Il giorno del giudizio: I miei anni con Ayn Rand. Boston: Ho
ughton Mifflin. Collins, Joseph. Il talento di Ayn Rand per ottenere i titoli. A
merica, 9 luglio 1961, 569. Dewey, John. Ricostruzione in filosofia. New York: H
olt, 1920.
Dewey, John. La ricerca della certezza. New York: Putnam, 1929. Donegan, Patrici
a. Rassegna di Atlas Shrugged. Commonweal, 8 novembre 1957 15556. Elliot, James.
Essenza ed esistenza. Explorations, 1967, n 12, 47 48. Ellis, Albert. Un'introd
uzione ai principi scientifici della psicoanalisi. Provincetown: Journal Press,
1950.
Ellis, Albert. Una riformulazione operativa di alcuni dei principi fondamentali
della psicoanalisi. In Feigl, Herbert, e Scriven,
Michael (Eds.), Le fondamenta della scienza ei concetti della psicologia e della
psicoanalisi. Minneapolis: University of Minnesota Press, 1956. Ellis, Albert.
Come vivere con un nevrotico. New York: Crown Publishers, 1957. Ellis, Albert, e
Harper, RA, Una guida al matrimonio di successo. North Hollywood, CA: Wilshire
Books. Ellis, Albert. Ragione ed emozione in psicoterapia. New York: Lyle Stuart
, 1962a. Ellis, Albert. Il caso contro la religione: vista di uno psicoterapeuta
. Independent, ottobre, 1962b, Issue 126, 45.
Ellis, Albert. Omosessualit: le sue cause e la cura. New York: Lyle Stuart, 1965a
.
Ellis, Albert. Soppresso: sette saggi principali editori non osavano stampa. Chi
cago: New Classics House, 1965b.
Ellis, Albert. Sesso senza sensi di colpa. New York: Lyle Stuart e Grove Press,
1966a. Ellis, Albert. Se questo eresia sessuale ... New York: Lyle Stuart e Torr
e pubblicazioni, 1966b. Ellis, Albert, con Wolfe, Janet L., e Moseley, Sandra. C
ome evitare che il bambino diventi un York: Crown Publishers, 1966c. Ellis, Albe
rt, e Harper, Robert A. creativo matrimonio (anche intitolato Il letto matrimoni
ale). New York: 1966. Ellis, Albert, e Harper, Robert A. Una guida alla vita raz
ionale. Hollywood: Wilshire Book Company, 1967. Lyle Stuart e Torre Pubblicazion
i, nevrotica adulti. Nuovo
Ellis, Albert, Come fare ostinatamente te infelice di nulla - s, qualsiasi cosa.
New York: Citadel. 1988. Ellis, Albert, Come farti felice e notevolmente meno di
sturbable. Atascadero, CA. Impact, 1999. Ellis, Albert. Feeling Better, sempre m
eglio, rimanendo Better, Atascadero, CA. Impact, 2001. Ellis, Albert. Superare c
redenze distruttive, sentimenti e comportamenti. Amherst New York: Prometheus Bo
oks, 2001.
Ellis, Albert. Superare Resistenza: Una terapia comportamento emotivo approccio

integrativo razionale. New York: Springer, 2002. Ellis, Albert. Rabbia: come viv
ere con e senza di essa. Rev. ed. New York: Citadel Press, 2003. Ellis, Albert.
Rational Emotive Behavior Therapy: Funziona per me - pu funzionare per voi. Amher
st, New York: Prometheus Books, 2004. Ellis, Albert. La strada alla tolleranza.
Amherst, New York: Prometheus Books, 2004. Ellis, Albert. Il mito di autostima.
Amherst, New York: Prometheus Books, 2005. Epitteto. Le opere di Epitteto. Bosto
n: Little Brown, 1899. Feigl, Herbert, e Sellars, Wilfred (Eds.). Letture di ana
lisi filosofica. New York: Appleton CenturyCroft 1949.
Freud, Sigmund. Collected Papers. New York: Collier Books, 1963. Freud, Sigmund.
Lo standard delle opere complete psicologiche di Sigmund Freud. Londra: Hogwart
h, 1964. Fromm, Erich. La societ sana. New York: Rinehart, 1955. Fromm, Erich. L'
arte di amare. New York: Bantam Books, 1963. Galbraith, John K. Il nuovo stato i
ndustriale. Boston: Houghton Mifflin, 1967.
Greenspan, Alan. Antitrust. In Rand, Ayn, Capitalism: l'ideale sconosciuta. New
York: New American Library, 1966a.
Greenspan, Alan. L'assalto sull'integrit. In Rand, Ayn, Capitalism: l'ideale scon
osciuta. New York: 1966b. Hamblin, D.J. Il culto di arrabbiato Ayn ??Rand. Vita,
aprile 1967. Hartman, Robert S. L'individuo in gestione. Chicago: Nationwide In
surance Company, 1962. Hartman, Robert S. La misurazione del valore. Carbondale:
University of Southern Illinois Press, 1967. New American Library
Hauck, P.A. Superare il gioco Voto: Beyond selflove - oltre autostima. Louisvill
e, KY: Westminster / John Knox. 1991. Hayes, S.C., Ahl, K., e Wilson, K.C. Accet
tazione e terapia di impegno. New York: Guilpord, 1999. Hoffer, Eric. Il vero cr
edente. New York: Harper, 1951. Horney, Karen. Collected Works. New York: Norton
, 1964. Johnson, W. persone in dilemmi. New York: Harper and Row. 1946. Jung, Ca
rl G. La pratica della psicoterapia. New York: Pantheon, 1954. Kelley, George. L
a psicologia dei costrutti personali. New York: Norton 1955.
Kobler, John. La curiosa culto di Ayn Rand. Sabato Evening Post, 11 novembre 196
1, 98100. Korzybski, Alfred. Scienza e sanit mentale. Lancaster, Pa .: Lancaster
Press, 1933. Korzybski, Alfred. Il ruolo del linguaggio nel processo percettivo.
In Blake, RR, e Ramsey, GV (Eds.), La percezione. New York: Ronald Press, 1951.
rivista Look. Persone Goldwater. Guardate, 3 novembre 1964. rivista Mademoisell
e. Disturbatore della quiete: Ayn Rand. Mademoiselle, agosto 1962, 17273, 19496.
Maslow, Abraham H. Motivazione e personalit. New York: Harper, 1954. Maslow, Abra
ham H. Verso una psicologia dell'essere. Princeton: Van Nostrand, 1962. McGill,
VJ Emozioni e ragione. Springfield, Illinois: Charles C Thomas, 1954. Mowrer, O.
Hobart. La nuova terapia di gruppo. Princeton: Van Nostrand, 1964. Newsweek. Na
to eccentrico. Newsweek, 27 Marzo, 1961, 1045. Mowrer, O.H. La nuova terapia di
gruppo. Princeton: Van Nostrand, 1964. Peikoff, Leonard. Medici e lo stato di po
lizia. Objectivist Newsletter giugno 1962.
Peikoff, Leonard. La dicotomia analyticsynthetic. 4 parti. Oggettivista, maggio
ad agosto 1967. Phillips, E. Lakin. Psicoterapia. Englewood Cliffs, NJ: Pratiche
Editrice, 1956. Rand, Ayn. La fonte meravigliosa. New York e Indianapolis: Bobb
sMerril Company, 1943. Rand, Ayn. La rivolta di Atlante. New York: Random House,
1957. Rand, Ayn. Etica oggettivista. New York: Nathaniel Branden Institute, 196
1a. Rand, Ayn. Per il nuovo intellettuale. New York: New American Library, 1961b
. Rand, Ayn. Non la vita richiede compromessi? Objectivist Newsletter luglio 196
2, 1, 29 Rand, Ayn. Come non combattere contro la medicina socializzata. Objecti
vist Newsletter, marzo 1963. Rand, Ayn. La virt dell'egoismo. New York: New Ameri
can Library, 1964. Rand, Ayn. Che cosa il capitalismo? New York: Nathaniel Brand
en Institute, 1965. Rand, Ayn. Il nostro valuedeprivation culturale. Objectivist
aprile, 1966a, 5, 17 maggio 1966a, 5, 1014.
Rand, Ayn. Capitalism: l'ideale sconosciuta. New York: New American Library, 196
6b. Rand, Ayn. Introduzione all'epistemologia oggettivista. New York: The Object
ivist, Inc., 1967a. Rand, Ayn. Il relitto del consenso. Objectivist, maggio, 196
7b, 18. Reage, Pauline. La storia di O. New York: Grove Press, 1965. Robbins, JW
Con la carit verso gli uomini, 1974. Rogers, Carl R. su come diventare una perso
na. Boston: HoughtonMifflin, 1961. Russell, B. La conquista della felicit. New Yo
rk: New American Library, 1950. Salter, Andrew. Il caso contro la psicoanalisi.
New York: Citadel, 1965. Seligman, Martin. Felicit autentica. New York: Free Pres

s, 2002. Santayana, George. Lo scetticismo e la fede degli animali. New York: Do


ver, 1955. Sylvan, Solomon. Lettera a Albert Ellis, 11 Giugno 1967. Tillich, P.
Il coraggio di essere. Cambridge: Harold University Press, 1953.
Tracy, Onore. Qui andiamo raccolta di noci. Una revisione del capitalismo: l'ign
oto ideale da Ayn Rand e altri. Nuova Repubblica,
10 dicembre 1966, 155, No.24, Issue 2716, 2728. Tucille, J. Di solito inizia con
Ayn Rand, (1999). Giovane, H.S. Un fondo di consulenza razionale. New York: Alb
ert Ellis Institute. 1974. Walker, J. The Ayn Rand Cult. Chicago: Open Court, 19
99. Wolpe, Joseph. Il trattamento desensibilizzazione sistematica di nevrosi. Jo
urnal of Nervous e mentale 203. Wolpe, Joseph. La pratica della terapia comporta
mentale. Needham Heights, Ma: Allyn and Bacon, 1990. Malattie, 1961, 132, 189