Sei sulla pagina 1di 23

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Copyright SviluppoLeadership.com (2011-2015)


I contenuti di questo ebook sono propriet intellettuale di
Pasquale Troianiello, creatore del blog
www.sviluppoleadership.com
Essi sono rilasciati sotto licenza Creative Commons

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate - 2.5


Italia License
Tu puoi: riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico ed esporre in
pubblico i contenuti a patto di attribuirne la paternit allautore.
Tu non puoi: utilizzare i contenuti per fini commerciali, n alterarli,
n trasformarli per creare altri contenuti.

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Sommario
Il leader risonante e lintelligenza emotiva ................................. 5
Intelligenza Emotiva................................................................... 5
Le Competenze Personali ........................................................... 7
Le Competenze Sociali ................................................................ 8
Gli stili di leadership................................................................... 9
Il leader visionario ..................................................................... 11
Consigli per sviluppare lo stile visionario.................................. 12
Il leader coach............................................................................ 13
Consigli per sviluppare lo stile coach ........................................ 14
Il leader affiliativo ..................................................................... 15
Consigli per sviluppare lo stile affiliativo .................................. 16
Il leader democratico ................................................................. 17
Consigli per sviluppare lo stile democratico ..............................18
Il leader battistrada ................................................................... 19
Consigli per applicare bene lo stile battistrada ........................ 20
Il leader autoritario ................................................................... 21
Consigli per evitare danni con lo stile autoritario .................... 22
Ricetta finale ............................................................................. 23

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 3

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

(Pagina bianca lasciata intenzionalmente)

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 4

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Il leader risonante e lintelligenza emotiva


Hai mai sentito parlare di un leader risonante?
Il leader risonante entra in sintonia con i suoi
collaboratori/seguaci e, facendo vibrare le corde
giuste, suscita il loro interesse: in poche parole
riesci a portare emotivamente sulla stessa
lunghezza donda le persone che ti seguono (la
risonanza).
Attenzione! Potresti anche esiste anche il leader dissonante!

La tua abilit di leader nel gestire le emozioni degli altri e le tue,


creando risonanza, dipende dal tuo livello di Intelligenza
Emotiva.
L'intelligenza emotiva si riferisce alla capacit di
riconoscere i nostri sentimenti e quelli degli altri,
per motivare noi stessi e per la gestire le emozioni
in noi stessi e nelle nostre relazioni.
- Daniel Goleman
Intelligenza Emotiva
Il concetto di Intelligenza Emotiva, nato da ricerche di
psicologia, stato diffuso da Daniel Goleman ed basato su 4
dimensioni suddivise in due livelli:
COMPETENZE PERSONALI
Consapevolezza di s
Saper leggere le proprie emozioni ed il loro impatto
Conoscere i propri punti di forza e di debolezza
Aver consapevolezza del proprio valore e capacit

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 5

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Gestione di s
Saper gestire ed indirizzare le proprie emozioni
Saper adattarsi ai cambiamenti
Saper trovare la motivazione intrinseca
Saper essere ottimisti
COMPETENZE SOCIALI
Consapevolezza sociale
Avere empatia nel comprendere il punto di vista
degli altri e le loro preoccupazioni
Essere consapevoli dellorganizzazione in cui si
agisce e dei suoi cambiamenti
Gestione delle relazioni interpersonali
Saper guidare e motivare gli altri con ideali
eccellenti
Saper sviluppare le potenzialit altrui
Gestire bene i conflitti
Saper lavorare in gruppo
Le competenze di IE non sono innate, ma possono
essere apprese: studi dimostrano che un leader raggiunge un
ottimo livello di competenza solo in quattro/cinque
competenze: i leader pi efficaci tipicamente hanno almeno
una competenza ottima in ciascuna delle quattro dimensioni.
Tra le tante strade che portano allo sviluppo della tua
leadership, una strada complementare che pu aiutarti a
sviluppare la tua leadership quella che nasce appunto dalla
tua Intelligenza Emotiva. Facendo leva sul le tue competenze
emozionali migliori, potrai diventare un leader risonante.
Pi avanti ti sveler gli stili di leadership che creano risonanza,
ma anche quelli che generano dissonanza.
Ma prima scopri in quali competenze emotive eccelle un leader
risonante!
Copyright SviluppoLeadership 2011-2015
.

Pagina 6

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Le Competenze Personali
In tutto quello che fai nella tua vita sei obbligato ad avere ed
utilizzare molte pi abilit rispetto alle tue abilit logiche,
analitiche e gestionali.
Tra le tante fondamentale che tu sappia creare un legame con
te stesso e con gli altri, cio connettere e capire prima te stesso e
poi le persone intorno a te, prima di prendere le decisioni.
Per fare questo necessario che tu riesca a collegarti con
le tue emozioni e poi con le emozioni delle persone che tu stai
guidando o gestendo.
Una persona con forti competenze emotive personali
consapevole di s e del proprio stato emotivo
comprende e valuta le proprie emozioni
percepisce la natura dellimpatto che hanno su di s e
sugli altri
consapevole dei propri limiti e punti di forza
esprime un livello adeguato di fiducia in s stesso che gli
permette di emergere dal gruppo
sa gestire s stesso e gli altri in modo integro
vive secondo i valori in cui crede
non nasconde agli altri la natura delle proprie convinzioni,
sentimenti ed azioni
motivato intrinsecamente (dallinterno di s)
sa essere ottimista fissando obiettivi ambiziosi ma
raggiungibili
sa apprendere dagli altri e sa insegnare agli altri.

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 7

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Le Competenze Sociali
Quanto importante nella tua vita riuscire a gestire le relazioni
con le altre persone?
Sono abbastanza sicuro che la tua risposta tantissimo e sono
anche sicuro che tutti vogliono gestire al meglio le
relazioni con gli altri, perch non si pu vivere senza di
esse.
A maggior ragione dovrai farlo se, oltre ad essere leader di te
stesso, ti accingi a guidare gli altri, poich avere buone relazioni
con gli altri ai tempi di oggi sempre pi importante!
Una persona con forti competenze emotive sociali
sa essere empatico
capace di percepire le emozioni degli altri
sa ascoltare il punto di vista degli altri e le loro
preoccupazioni
suscita ispirazione e genera influenza
suscita interesse e ispirazione
saper guidare e motivare gli altri con ideali eccellenti
riesce a sviluppare le potenzialit dei collaboratori
scopre il talento anche dove gli altri non hanno scorto
niente
un agente di cambiamento
mette in discussione lo status quo
sa difendere i cambiamenti di fronte alle persone
contrarie ad essi
guida e motiva gli altri con ideali eccellenti
gestisce bene i conflitti
sa lavorare in gruppo ed esserne il riferimento

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 8

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Gli stili di leadership


Numerosi studi dimostrano che un leader raggiunge un
ottimo livello di competenza solo in quattro/cinque
competenze;
Sicuramente ti starai chiedendo:
Ok! Ho scoperto le competenze, ho capito che possono essere
apprese, ho capito che umanamente impossibile possederle
tutte, ma come faccio a capire se sono sulla strada giusta
oppure quanto mi avvicino a un leader risonante?
Eccomi qua!
Ti svelo allora i 4 stili di leadership che creano risonanza e i 2
stili che creano dissonanza.
Ah, dimenticavo!
Ognuno di noi tende maggiormente verso uno stile preferito, in
base alla competenze emozionali sviluppate!
I migliori leader tendono ad apprendere altri stili per
poter usare lo stile giusto nella situazione appropriata;
ma questo non proprio facile!
fondamentale ricordare che lo stile di leadership
influenza direttamente il clima del gruppo della
squadra o dellintera organizzazione, e che la qualit del
clima rappresenta circa la met del rendimento ed del successo.
Il clima qui non rappresenta una parola amorfa, ma un
termine preciso utilizzato in senso globale per descrivere
cinque elementi importanti per i membri della squadra:
come essi sono flessibili nella soluzione dei problemi;
il senso di responsabilit che essi sentono verso il gruppo (o
l'organizzazione);
le regole che essi si danno;
Copyright SviluppoLeadership 2011-2015
.

Pagina 9

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

la chiarezza che essi hanno circa la missione ed i valori del


gruppo (o organizzazione);
come essi si sentono impegnati per gli obiettivi comuni .
Lo stile di leadership , in definitiva, il modo e
lapproccio di dare una direzione, creare dei piani e
motivare le persone di un gruppo.
In base alla situazione che affronta un leader, per essere
efficace, deve saper scegliere tra differenti stili di leadership.

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 10

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Il leader visionario
Il leader visionario imprime un forte orientamento
positivo al clima emotivo di una organizzazione,
trasformandone lo spirito della maggior parte dei livelli.
Quali sono le caratteristiche pi importanti del leader
visionario?
Crea risonanza spingendo le persone verso un ideale
comune.
sa indicare al gruppo quale la meta, ma non la strada da
seguire per raggiungerla; le persone, in tal modo si
sentono liberi di innovare, sperimentare e prendersi dei
rischi giustificati e calcolati
fa conoscere a tutti i livelli la sua visione permettendo a
tutti di avere una chiara consapevolezza di quello che ci si
aspetta da loro
Impatta sul clima della squadra in modo fortemente
positivo
sa creare un clima in cui tutti si sentono orgogliosi di
appartenere allorganizzazione
riesce a trattenere i collaboratori di maggior valore
riesce a dar credito e importanza anche alle mansioni
ordinarie, ricordando continuamente ai collaboratori
quale sia la visione
tutti svolgono il loro compito in uno stato danimo
inspirato
Quando opportuno adottare lo stile visionario?
Sicuramente quando i necessari cambiamenti di una
organizzazione o simile richiedono qualcosa di nuovo,
soprattutto quando ci vuole un indirizzo chiaro e ben definito o
lorganizzazione in difficolt.

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 11

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Consigli per sviluppare lo stile visionario


Se non ti senti un leader visionario, ti voglio svelare dei piccoli
accorgimenti che possono farti assimilare questo stile:
sii fonte di ispirazione e rendi i compiti degli altri
entusiasmanti
punta ad obiettivi che senti veramente in sintonia con i tuoi
valori
armonizza i tuoi valori con quelli dei tuoi collaboratori
sii trasparente trasferendo le informazioni in modo da potere
essere credibile
percepisci come si sentono gli altri e comprendi il loro punti
di vista
sviluppa le tue competenze per trasformare te stesso e quelli
che ti girano intorno
Usa con cautela questo stile nelle situazioni in cui i tuoi
collaboratori sono persone molto pi esperte di te,
poich potresti essere scambiato per presuntuoso.
Eccetto questo caso, nella tua cassetta degli attrezzi
importante che sia presente lo stile visionario, soprattutto nelle
situazioni in cui bisogna dare una forte sterzata per scuotere un
ambiente che si fossilizzato.
Ti va di mettere in pratica questi consigli gi da domani?

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 12

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Il leader coach
Il leader coach aiuta le persone a riconoscere le loro doti e i loro
limiti, mettendoli in relazione con le aspirazioni personali e
professionali, aumentando la loro fiducia e autonomia.
Il leader coach stimolatore, incoraggiatore,
motivatore e sostenitore delle capacit altrui; tra le sue
competenze emozionali pi sviluppate, sono presenti sia le
competenze personali che quelle sociali.
Quali sono le caratteristiche pi importanti del leader coach?
Crea risonanza stabilendo un collegamento tra le
aspirazioni dellindividuo e gli obiettivi dell
organizzazione
sa incoraggiare i collaboratori a fissare obiettivi di
sviluppo personale a lungo termine e a realizzare un piano
per raggiungere tale meta
sa chiarire in modo esplicito quali sono le responsabilit
del leader e quali quelle del collaboratore
Impatta sul clima della squadra in modo altamente
positivo
sa mantenere alta la motivazione
molto abile nel delegare stimolando le persone a
superare i propri limiti
Quando opportuno adottare lo stile coach?
Quando si vogliono aiutare i collaboratori dotati di iniziativa a
migliorare le prestazioni personali e costruire delle competenze
a lungo termine.

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 13

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Consigli per sviluppare lo stile coach


Se vuoi apprendere lo stile coach ci sono alcuni accorgimenti
che devi adottare quando ti rivolgi ai tuoi collaboratori:
Incrementa la tua capacit nello sviluppare le potenzialit
altrui
Punta ad essere un mentore attraverso dei feedback
costruttivi e puntuali
Analizza bene gli obiettivi ed i valori dei singoli componenti
delle tua squadra aiutandoli a sincronizzarli con gli interessi
di tutta la squadra
Ascolta bene prima di dare un feedback
Dai dei consigli/feedback che facciano veramente linteresse
dei collaboratori e che non li facciano sentire manipolati
Cerca di percepire come si sentono gli altri e comprendere il
loro punti di vista
Sii capace di trasmettere alla tua squadra la sensazione che
tu credi veramente in loro e ti aspetti il meglio da loro
Usa con cautela tale stile nelle situazioni in cui i tuoi
collaboratori sono privi di motivazione e autonomia,
altrimenti rischi di fare una micro-gestione puntuale e
individuale di ciascun collaboratore, con la conseguente perdita
dellobiettivo di squadra.
Lo stile coach se lo applichi bene nelle situazioni giuste, invece,
migliora le capacit degli individui e della squadra, ma
soprattutto la aumenta la fiducia e lautonomia, consentendo
prestazioni elevate per periodi lunghi.
Inizia presto mettere in pratica questi consigli per imparare ad
essere coach: vedrai dei grossi miglioramenti nella tua squadra!

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 14

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Il leader affiliativo
Il leader affiliativo tende a dare valore alle persone, ponendo
enfasi sui loro bisogni individuali, pi che sulla realizzazione dei
compiti assegnati, attraverso una condivisione dei sentimenti.
Il leader affiliativo un costruttore di relazioni ed
molto sensibile alle questioni psicologiche ed emotive dei suoi
collaboratori. Tra le sue competenze emozionali pi sviluppate
ci sono quelle sociali.
Quali sono le caratteristiche pi importanti di tale stile?
Crea risonanza creando armonia e favorendo le
relazioni interpersonali
si sforza di far star bene i collaboratori creando armonia e
risonanza nel gruppo
sa promuovere le relazioni interpersonali nel gruppo che
vanno oltre la sfera professionale
Impatta sul clima della squadra in modo positivo
sa offrire il sostegno emotivo nei momenti difficili della
vita professionale e privata dei collaboratori
sa rafforzare il morale del gruppo
Quando opportuno adottare lo stile affiliativo?
Quando si vogliono saldare delle fratture tra i membri di un
gruppo o creare motivazione in un momento di forte tensione in
un gruppo o in una organizzazione .

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 15

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Consigli per sviluppare lo stile affiliativo


Se vuoi esercitare lo stile affiliativo ci sono alcuni accorgimenti
che devi adottare quando ti rapporti ai tuoi collaboratori
Incrementa la tua capacit nello sviluppare le relazioni con
gli altri
Aumenta la comunicazione tra te e i tuoi collaboratori, e tra
di loro
Cerca di percepire come si sentono gli altri e comprendere il
loro punti di vista
Sii capace di trasmettere alla tua squadra la sensazione che
tu, al momento giusto, sei uno di loro e puoi offrire loro tutto
il sostegno di cui ha bisogno
Migliora le tecniche di gestione e risoluzione dei conflitti
Usa con cautela tale stile nelle situazioni in cui i tuoi
collaboratori hanno bisogno di migliorare, altrimenti
rischi di farli sentire soli.
Non usare mai tale stile senza affiancarlo ad altri stili,
perch potrebbe dare ai collaboratori la sensazione di una tua
tolleranza alle prestazioni mediocri.
Lideale sarebbe usarlo insieme allo stile visionario: visione e
indicazione della meta in primis, seguiti da un atteggiamento
comprensivo riguardo alle difficolt per raggiungerla, ti possono
portare a dei risultati eccezionali!

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 16

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Il leader democratico
Il leader democratico tende a dare valore alle persone,
rendendole partecipi nelle decisioni o nelle scelte.
Il leader democratico, ascoltatore, mediatore il
collante delle relazioni allinterno del gruppo.
Quali sono le caratteristiche pi importanti del leader
democratico?
Crea risonanza valorizzando lapporto che possono
dare i singoli
crea il coinvolgimento attraverso la sua partecipazione
si sforza di ascoltare le opinioni e le idee dei collaboratori
rendendoli responsabili e partecipi
Impatta sul clima della squadra in modo positivo
si integra perfettamente nel gruppo senza dare
importanza alla componente gerarchica
sa gestire e sedare bene i conflitti nel gruppo, saldando
eventuali fratture
Quando opportuno adottare lo stile democratico?
Quando si vuole avere un ritorno e/o il consenso dai
collaboratori oppure per ottenere dei spunti o raccogliere idee.
Ti posso dar qualche consiglio per adottare al meglio tale stile?

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 17

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Consigli per sviluppare lo stile democratico


Se vuoi esercitare lo stile democratico ci sono alcuni
accorgimenti che devi adottare quando ti rapporti ai tuoi
collaboratori:
incrementa la tua capacit nello sviluppare le relazioni con
gli altri;
preferisci il gioco di squadra ed sviluppa il talento della
collaborazione;
sii capace di trasmettere alla tua squadra la sensazione che
sei veramente interessato alle proposte e vuoi ascoltare;
sii disposto ad accettare anche i feedback e le notizie cattive;
migliora le tecniche di gestione e risoluzione dei conflitti.
Usa con cautela tale stile nelle situazioni in cui i tuoi
collaboratori sono disinformati o incompetenti sulla
questione in merito, oppure quando in momenti di crisi
bisogna prendere delle decisioni tempestive, che non possono
aspettare il consenso di tutti.
Comunque sia, lo stile democratico insieme agli altri tre stili di
cui ti parlato in precedenza, ti assicurano una forte risonanza
emotiva verso tuoi collaboratori!
Ti anticipo che tra poco ti sveler due stili che tendenzialmente
generano dissonanza, che, se usati con arguzia e al momento
giusto, possono comunque rivelarsi efficaci.

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 18

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Il leader battistrada
Il leader battistrada tende a concentrarsi unicamente sulla
prestazione apparendo indifferente verso le persone di cui si
serve per raggiungere gli obiettivi.
Di solito il primo a percorrere alcune strade nuove.
Quali sono le caratteristiche pi importanti del leader
battistrada?
Riesce a creare risonanza stabilendo ed ottenendo
obiettivi stimolanti ed entusiasmanti
propone elevati standard di prestazioni
porta a livelli eccellenti i collaboratori
un punto di riferimento tecnico per il proprio lavoro e
vuole essere il pi bravo del gruppo
Pu impattare sul clima della squadra in modo
negativo
ci succede perch tale stile, nella maggior parte dei casi,
viene usato in modo maldestro e nellambiente sbagliato
i collaboratori di fronte a richieste continue di prestazioni
elevate possono sentirsi schiacciati dalle stesse
il morale della squadra ne pu risentire in caso di
pressioni molto elevate
Quando opportuno adottare lo stile battistrada?
Quando esso viene usato con parsimonia ed associato allo
stile visionario per trasmettere entusiasmo e allo stile affiliativo
per creare coesione nel gruppo.
Provo a darti qualche consiglio per evitare di usare male tale
stile.

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 19

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Consigli per applicare bene lo stile battistrada


Se vuoi usare, quando opportuno, lo stile battistrada, ci sono
alcuni accorgimenti che devi adottare per evitare di cadere nelle
trappole pi comuni;
sviluppa bene la consapevolezza di te stesso, per potere
discernere le volte in cui fallisci;
sviluppa bene lempatia, altrimenti rischi di concentrarti
talmente troppo sugli obiettivi e tralasciare i bisogni dei tuoi
collaboratori;
sviluppa le tue capacit comunicative, dando i feedback
opportuni ai tuoi collaboratori.
Usa con cautela tale stile e solo per ottenere obiettivi
che richiedono una pressione sui collaboratori limitata
nel tempo!
Comunque sia, lo stile battistrada pu rivelarsi efficace per
ottenere dei risultati eccellenti da un gruppo motivato e con alte
competenze!
C anche uno secondo stile che genera dissonanza, anzi lo
stile dissonante per eccellenza e sfortunatamente lo stile pi
adottato dai manager che tendono ad essere leader facendo leva
solamente sulla posizione nellorganizzazione.
Sicuramente avrai gi capito che sto parlando dello stile
autoritario!

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 20

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Il leader autoritario
Il leader autoritario detto anche coercitivo tende richiedere
obbedienza immediata, senza spiegare gli ordini e non
delegando nessuna autorit.
Le ricerche dicono che lo stile autoritario, oggi, il meno efficace
nella maggior parte delle situazioni.
Scopri insieme a me le caratteristiche del leader autoritario?
Riesce a creare risonanza dando direttive chiare in
situazioni di emergenza
sbloccando abitudini organizzative controproducenti
neutralizzando collaboratori incompetenti o manipolatori
Pu impattare sul clima della squadra in modo
altamente negativo
ci succede perch tale stile, nella maggior parte dei casi,
viene usato a sproposito
richiede obbedienza immediata ed esercita un controllo
ferreo
erode il morale dei collaboratori/seguaci poich nel dare
un feedback sulle prestazioni si concentra quasi
esclusivamente sugli errori da essi commessi
Nonostante gli effetti negativi, una buona parte dei manager di
oggi usa questo stile, tipico delle organizzazioni del secolo
scorso di ispirazione
gerarchico/militare, dove vigeva il
principio del si fa cos perch lo dico io.
Se viene usato con oculatezza nel repertorio del leader
emozionale, lo stile autoritario pu essere efficace per affrontare
una crisi, per dare via ad una svolta, per smuovere collaboratori
problematici e in tutte le situazione di emergenza dove il leader
deve dare direttive precise.
Copyright SviluppoLeadership 2011-2015
.

Pagina 21

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Consigli per evitare danni con lo stile autoritario


Quando pu essere utile usare tale stile, devi saperlo dosare
opportunamente, attraverso una forte consapevolezza delle tue
emozioni, per cui:
sviluppa bene la consapevolezza di te stesso, per potere
gestire emozioni come ira, impazienza, e rabbia verso i
collaboratori;
usa il pugno di ferro e adirati solo con la persona giusta, nel
modo giusto, nel momento giusto e per il motivo giusto.
In poche parole, maneggia
bene le tue intenzioni per
distinguere oculatamente i momenti in cui devi usare il pugno
di ferro e quando, invece, devi allentare la presa!
Per concludere ti voglio lasciare un bellissimo detto di M.
Buckingham riferito alle organizzazioni lavorative:
Un dipendente quando viene assunto si unisce allazienda, ma
quando si dimette si vuole separare dal suo capo.

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 22

Il blog italiano con le migliori risorse gratuite sulla leadership

Ricetta finale
Se prendi due tazze di leader visionario, una
tazza di leader democratico, di leader coach e di
leader affiliativo, un pizzico di leader battistrada
e leader autoritario, "per insaporire," e guidi in
base alle esigenze in un modo che eleva e ispira la
tua squadra, avrai ottenuto una ricetta ideale per
un leadership di successo a lungo termine, con
ogni tipo di squadra nella tua vita.

Ti faccio gli auguri per il tuo miglior percorso di sviluppo e


crescita.

Pasquale Troianiello

Se sei interessato ad altre risorse sullo sviluppo della


leadership visita il blog
www.sviluppoleadership.com
oppure seguici su

Copyright SviluppoLeadership 2011-2015


.

Pagina 23