Sei sulla pagina 1di 13

Comando Provinciale Firenze

Guardia di Finanza

Operazione
SIESTA
15 APRILE 2015

FONTE DINNESCO:
Le investigazioni condotte dal G.I.C.O. del Nucleo di
Polizia Tributaria di Firenze sotto la direzione della

Procura

della

Repubblica

di

Firenze

Distrettuale Antimafia (p.p. n. 6662/12),

Direzione

sono state

avviate a seguito di autonoma attivit info-investigativa


intrapresa nei confronti di unorganizzazione criminale
composta da cittadini italiani, albanesi e brasiliani,
stanziati tra le province di pistoia, pisa e lucca.

FONTE DINNESCO:
In tale contesto sono emersi svariati personaggi componenti la
consorteria, strutturata gerarchicamente su diversi livelli che,
attraverso una fitta rete di contatti con trafficanti sudamericani,
hanno gestito in maniera sistematica ingenti importazioni di sostanza
stupefacente del tipo cocaina verso il nostro Paese. taluni degli
indagati sono risultati implicati nella commissione di reati c.d.
predatori a danno di esercizi commerciali, anche con luso delle
armi, in ci denotando elevata attitudine a delinquere, nonch
efferata crudelt.

GLI ARRESTATI

GROSSISTI

PROCACCIATORI

V. Federico

D.S. Alice Ines

A.Valerjan

I.G. Adriana

B.Antonino
D.S.B. Eduardo

A.David

FINANZIATORE

V.Silvia

D.F.G.Ana Carla

S.Franco

CORRIERE

S.Rinald

G.Gacalin

VENDITORI

R.M.G. Elaine

G.David

ROTTE DEL NARCOTRAFFICO

CARICHI SEQUESTRATI
Sequestro effettuato il 15 agosto 2012:
40 kg. di cocaina trasportati da tre corrieri arrestati in flagranza di reato:
Lo stupefacente stato sequestrato presso laeroporto internazionale di
milano-malpensa.

CARICHI SEQUESTRATI
Sequestro effettuato il 9 settembre 2012:
20 kg. di cocaina presso laeroporto Guarhulos di Sao Paulo (Brasile),
occultati nei bagagli di un corriere sudamericano.
Lintervento repressivo in argomento stato operato dalla Polizia Federale
brasiliana, sulla base della cooperazione internazionale di polizia posta in
essere per il tramite della Direzione Centrale dei Servizi Antidroga.

CARICHI SEQUESTRATI
Sequestro effettuato il 10 ottobre 2012:
15,5 kg. di cocaina presso laeroporto Leonardo da Vinci di RomaFiumicino, occultati nei bagagli di corrieri brasiliani. In quelloccasione
veniva tratta in arresto anche I.G.A., oggetto della odierna misura cautelare.

CARICHI SEQUESTRATI
Sequestro effettuato il 7 settembre 2013:
2 kg. di cocaina presso laeroporto di cuiab-varzea grande (Stato del Mato
Grosso-Brasile) e contestuale arresto due corrieri sudamericani.
Anche in questa occasione lintervento repressivo stato perpetrato dalla
Polizia Federale brasiliana, sulla base della cooperazione internazionale di
polizia posta in essere per il tramite della Direzione Centrale dei Servizi
Antidroga.

SISTEMI DI OCCULTAMENTO

STRUMENTI INVESTIGATIVI ADOTTATI


Intercettazioni ambientali

Intercettazioni telefoniche e telematiche

Operazione
SIESTA
RISULTATI CONSEGUITI:
arresto in carcere di 13 soggetti;

arresto ai domiciliari di 1 soggetto;


18 le persone complessivamente indagate
sequestro di complessivi 80 kg. di cocaina
(Italia e Brasile), per un valore complessivo di
oltre 12.000.000 di euro.

grazie
per
lATTEnzIonE