Sei sulla pagina 1di 14

Prof.

Alberto Guadagnini
Dipartimento di Ingegneria Idraulica, Ambientale e del Rilevamento (DIIAR)
Politecnico di Milano, Piazza Leonardo da Vinci, 32, 20133 Milano- Italy

EQUAZIONI FONDAMENTALI DELLA


DINAMICA DEI FLUIDI
Note del Corso di Meccanica dei Fluidi
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Facolt di Milano Bovisa

A.A. 1999 / 2000

Equazioni Fondamentali della Dinamica dei Fluidi

Equazione indefinita del movimento

Spinte Dinamiche

Equazione di equilibrio dinamico / fluido reale


Prima eq. cardinale della dinamica

R = A dm = A dx dy dz

forze di massa F dy dx dz

x
+
dx
x x

dz

forze di superficie dovute alle


sul contorno

0
dy

dx

forza di massa per


unit di massa
i

F dy dx dz

Forze di superficie
x y z

+
+

y
z

Equilibrio dei
momenti

dx dy dz

x y z

A = F
+
+
y
z
x

xy = yx = z

xz = zx = y

yz = zy = x

eq1

Equazione di equilibrio dinamico / fluido reale


du xx
Fx
=
dt
x

dv xy

=
y
dt
x


dw xz

z
dt
x


+ div v = 0

liquidi

= p , T

gas

+
+
+

yx

yy

yz

y
zx
x z
+
=
+
+
z
x
y
z
+

zy
z

z y x
=
+
+
x
y
z

y
zz
x
z
+
=
+
+
z
x
y
z

( )

d
dp
=
( = 0 exp

(( p

p 0 ) / ))

p
= R T

5 Equazioni in 10 incognite (,u,v,w,x,y,z,x,y,z)


Deformazioni: 5 equazioni (in funzione delle propriet reologiche
eq2

Equazione di equilibrio dinamico / fluido ideale (Eq. di EULERO)


prima eq. cardinale della dinamica

F m + Fs = m a

consideriamo un volumetto infinitesimo di fluido


dove con e p indichiamo densit e pressione

p
p + dz dy dx k
z

HP.1 Fluido ideale ( = 0 =p)


distribuzione di pressioni come nel fluido in quiete

p dy dz i

forze di massa F dy dx dz
forze di superficie p dx dy dz i

x
p
dx dy dz j
y
p
dx dy dz k
z

dz

0
dy

dx

F dy dx dz
j

p
p
p
F dx dy dz i +
j + k dx dy dz = a dx dy dz
y
z
x

F - a = grad(p )

p + dx dy dz i
x

p dy dx k
forza di massa per
unit di massa

Eq. di EULERO
eq3

Equazione globale di equilibrio dinamico 1.1

dA
W

dW

FA =


x
y

z dW =

F
dW

A
dW
=
+
+

z
W
W
W

= Green = cos n x + cos ny + cos nz dA = Cauchy =


y
z
x

= dA
n

Adesso analizziamo i vari termini

eq4

Equazione globale di equilibrio dinamico 1.2

1. A dW

A=

v uv
( u )

u
=

essendo

A=

dv
v
v
v
v
=
+ u
+ v
+ w
dt
t
x
y
z

) (

) (

si ha che

( u ) ( v) ( w)
v u v v v wv
+
+
+
v
+
+

t
x
y
z

A=

dv
v
v
v
v
=
+ u
+ v
+ w
dt
t
x
y
z

eq5

Equazione globale di equilibrio dinamico 1.3

( )

div v =
t

Dallequazione di continuit
A =

+ v + u v +
v v +
wv
t
t x
y
z

( )

u v

v
A dW = t dW + x + ... dW =
W
W
W

( )

v
=
dW [ u v cos nx + v v cos ny +
t
W
A

( )

v
+ w v cos nz d A =
dW v vn dA
t

W
A

eq6

Equazione globale di equilibrio dinamico 1.4

2.

F dW

Forza di massa del volume fluido W

In definitiva, ottengo

( )

v
F dW + n dA + vn v dA t dW = 0
W
A
A
W
G

M1

M2

=0

Eq. di continuit gi implicita


Vale per ogni fluido ( = cost , = variab.)
Vale per ogni regime (laminare , turbolento)
E ricondotto ad un equilib. statico con forze fittizie dinerzia
Per moto permanente (I = 0) : indipendente dalle
caratteristiche del moto entro W
eq7

Equazione globale di equilibrio dinamico 1.5

a. G = F dW

Forza di massa del volume fluido W

b. = n dA

Spinta della superficie A sul fluido

c.

M = v vn dA
A

Flusso di quantit di moto attraverso


la superficie di contorno A

dQ = vn dA =

volume che transita / t attraverso dA

dQ = vn dA =

massa che transita / t attraverso dA

v dQ = v vn dA =

Quantit di moto che transita / t


attraverso dA

v vn dA = M =

Quantit di moto che transita / t


attraverso la superficie di contorno A

eq8

Equazione globale di equilibrio dinamico 1.6

A1

M 1 = v dQ

vn > 0

M 2 = v dQ

vn < 0

A1

vn < 0

vn > 0

A2

A2
A3 (vn = 0)

M = vn v dA = M 1 + M 2
A

CORRENTE con SEZ. TRASVERSALE PIANA


M = v 2 dA = v dQ
A

v
D

M = n m Q V

vV

v
dA

m V 2 A

>1 , quasi
sempre 1
eq9

Equazione globale di equilibrio dinamico 1.7

( )

v
dW
t
W

d. I =

I =0

I = v dW =
t W

risultante delle inerzie locali

Moto permanente
diminuizione nel tempo della quantit
di moto del fluido contenuto in W

eq10

Equazione globale di equilibrio dinamico 1.8

piano orizzontale

resistenze nulle

moto permanente

S
M

S = 0

1 = 0

( p1 = 0)

2 = 0

( p2 = 0)

3 = 0

( p3 = 0)

G altre forze

G + 0 + 1 + 2 + 3 + M 1 M 2 + I = 0
eq11

Equazione globale di equilibrio dinamico 1.9


LCT
LP V21/2g

Calcolare la spinta che la corrente fluida esercita sul


tratto di convergente tra le sezioni A e B
V22/2g

Equilibrio globale
A

volume di controllo

D1

D2

M1

M2
G

P1

P0+ P1

+ P 2 + G + M1 + M2 = 0

P2

B
P0

S = P 1 + P 2 + G + M1 + M2

S=-P0

dove:
P0

= forza incognita

P 1e P 2

= spinte statica sulle sup. AA e BB

G = forza di massa
M1 e M2 = flussi di quantit di moto sulle sup. AA
e BB (quantit di moto nellunit di tempo)

HP:
(1) fluido ideale;
(2) pesante;
(3) incomprimibile;
(4) moto permanente
(5) correnti lineari

P 1= g

hA AA

P 2= g

hB A B

G=g W
M1 = r Q V1

Nota:
V deve essere ^ alla sup.

M = v vn dA
A

M2 = r Q V2
eq12