Sei sulla pagina 1di 6

ARTICOLO DETERMINATIVO

FEMMINILE

MASCHILE
singolare

plurale

singolare

IL

LA

plurale

LE
L

LO
GLI
L

MASCHILE
Prima di z, ps, gn, s + cons.
y, x

Prima di vocale

Prima di consonante

singolare

lo

il

plurale

gli

gli

FEMMINILE
Prima di consonante

Prima di vocale

singolare

la

plurale

le

le

 Con parole maschili che iniziano con


consonante, si usa larticolo il > i.

il limone > i limoni


il colore > i colori
il papavero > i papaveri
lo zio > gli zii
lo zaino > gli zaini
lo sviluppo > gli sviluppi
lo sport > gli sport
lo studente > gli studenti
lo psicologo > gli psicologi
lo gnomo > gli gnomi
lo yogurt > gli yogurt
lo xilofono
lamico > gli amici
locchio > gli occhi
lelefante > gli elefanti
la casa > le case
la sedia > le sedie
la stazione > le stazioni
la zia > le zie
la spugna > le spugne
lamica > le amiche
linformazione > le informazioni
laula > le aule
lidea > le idee

 Si usa larticolo lo > gli con sostantivi


maschili che cominciano con:
1. z-;
2. s + consonante;
3. ps-;
4. gn-;
5. y-;
6. x-;
7. vocale (A, E, I, O, U - in questo
caso larticolo lo perde la vocale
-o e diventa l)
 Con parole femminili che cominciano
con una consonante, larticolo la > le.

 Larticolo la perde la vocale a e diventa


l prima di sostantivi femminili singolari
che cominciano con vocale (a,e,i,o,u).

Al plurale larticolo NON si apostrofa.


Es. lidea le idee
laiuola le aiuole
lautobus gli autobus
lorso gli orsi

ARTICOLO INDETERMINATIVO
MASCHILE
singolare
plurale
UN

FEMMINILE
singolare
plurale

DEI

UNA
DELLE

UNO

UN
DEGLI

UN + vocale

MASCHILE
Prima di z, ps, gn, s + cons.
y, x
singolare
plurale

Prima di vocale

UNO

UN

DEGLI

DEGLI

FEMMINILE
Prima di consonante

Prima di vocale

singolare

UNA

DELLE

plurale

UN

DELLE

Prima di consonante

UN
DEI

 Usiamo un > dei con sostantivi maschili che


cominciano con consonante.

un colore > dei colori


un limone > dei limoni
un pesce > dei pesci
uno studente > degli studenti
uno sport > degli sport
uno zio > degli zii
uno zaino > degli zaini
uno psicologo > degli psicologi
uno yogurt > degli yogurt
uno gnomo > degli gnomi
uno xilofono > degli xilofoni
un orso > degli orsi
un elefante > degli elefanti
un ombrello > degli ombrelli
una coccinella > delle coccinelle
una fragola > delle fragole
una pesca > delle pesche
una zanzara > delle zanzare
una libellula > delle libellule
unarancia > delle arance
unaula > delle aule
unidea > delle idee

 Usiamo uno > degli con sostantivi maschili


che cominciano con:
1. s + consonante;
2. z-;
3. ps-;
4. y-;
5. gn-;
6. x Usiamo un per i sostantivi singolari che
cominciano per vocale, mentre degli con
quelli plurali.
 Usiamo una > delle con sostantivi femminili
che cominciano con una consonante.

 Usiamo un > delle con sostantivi femminili


che cominciano con una vocale.

OSSERVA:
i libri
gli studenti
gli zaini
gli elefanti

dei libri
degli studenti
degli zaini
degli elefanti

le case
le aule
le arance

delle case
delle aule
delle arance

1. Scegli larticolo corretto.


Io ho UNA / UN / UN amica inglese, si chiama Katherine. Ha 12 anni e vive in Italia da tre
mesi. Katherine UN / UNA / UNO studentessa molto brava, ogni giorno studia e fa
sempre L/ I / GLI esercizi. Ha qualche problema con IL / LA / LE grammatica, a volte fa
UNO / UN / UN po di errori, ma in matematica bravissima. Allora io la aiuto con IL / I /
GLI verbi e lei mi aiuta con I / LE / IL numeri! Katherine ha UN / UNO / UNA zio, si
chiama Robert. Ogni tanto Robert viene a prenderci a scuola e andiamo a casa sua, dove ci
sono anche Isabella e Alice, LA / LE / I cugine di Katherine. IL / LE / LA loro casa
davvero bella! C UN / UNO / UNA splendido giardino con tanti fiori dove possiamo
correre e giocare!
/11
2. Completa con gli articoli determinativi il, lo, l, la, i, gli, le e indeterminativi un, uno,
un, una.
Oggi a scuola c _____ nuovo studente. _____ ragazzo francese, si chiama Jean ed
molto simpatico. Jean ha _____ amico spagnolo, Francisco, che vive in _____ bella citt in
Spagna, Granada. Anche Francisco _____ ragazzo simpatico, non parla bene _____
italiano, ma capisce quando _____ Italiani parlano lentamente.
Jean ha anche _____ amica tedesca, di Berlino. Si chiama Ingrid, _____ ragazza allegra e
ottimista. Vive in Italia da sei mesi e abita in _____ piccolo appartamento in centro a
Milano. Ingrid adora _____ Italia e le piace molto _____ gelato!
/12
2. Completa con gli articoli determinativi e indeterminativi.
TORTA DI MELE
Ingredienti:
3 hg di farina bianca
4 uova
1,5 hg di zucchero
1 hg di olio
1 bustina di lievito per dolci
2 mele
Rompere _____ uova in due ciotole, separando _____ tuorli dagli albumi. Aggiungere
_____ zucchero ai tuorli, mescolare e sbattere a lungo con _____ cucchiaio di legno per
ottenere una crema molto soffice e chiara. Aggiungere lentamente _____ farina mescolata
con _____ lievito, _____ olio e _____ albumi montati a neve. Mescolare fino a quando
_____ impasto perfettamente liscio e omogeneo.
Ungere _____ teglia con un po dolio e infarinarla. Versare limpasto nella teglia e mettervi
sopra _____ mele sbucciate e tagliate a fettine molto sottili. Mettere _____ teglia in forno
gi caldo a 170C e cuocere per 30-40 minuti.
/12
5

Soluzioni:
Es. 1
Io ho unamica inglese, si chiama Katherine. Ha 12 anni e vive in Italia da tre mesi.
Katherine una studentessa molto brava, ogni giorno studia e fa sempre gli esercizi. Ha
qualche problema con la grammatica, a volte fa un po di errori, ma in matematica
bravissima. Allora io la aiuto con i verbi e lei mi aiuta con i numeri! Katherine ha uno zio,
si chiama Robert. Ogni tanto Robert viene a prenderci a scuola e andiamo a casa sua, dove
ci sono anche Isabella e Alice, le cugine di Katherine. La loro casa davvero bella! C uno
splendido giardino con tanti fiori dove possiamo correre e giocare!
Es. 2
Oggi a scuola c un nuovo studente. un ragazzo francese, si chiama Jean ed molto
simpatico. Jean ha un amico spagnolo, Francisco, che vive in una bella citt in Spagna,
Granada. Anche Francisco un ragazzo simpatico, non parla bene litaliano, ma capisce
quando gli Italiani parlano lentamente.
Jean ha anche unamica tedesca, di Berlino. Si chiama Ingrid, una ragazza allegra e
ottimista. Vive in Italia da sei mesi e abita in un piccolo appartamento in centro a Milano.
Ingrid adora lItalia e le piace molto il gelato!
Es. 3
Rompere le uova in due ciotole, separando i tuorli dagli albumi. Aggiungere lo zucchero ai
tuorli, mescolare e sbattere a lungo con un cucchiaio di legno per ottenere una crema molto
soffice e chiara. Aggiungere lentamente la farina mescolata con il lievito, lolio e gli albumi
montati a neve. Mescolare fino a quando limpasto perfettamente liscio e omogeneo.
Ungere la/una teglia con un po dolio e infarinarla. Versare limpasto nella teglia e
mettervi sopra le mele sbucciate e tagliate a fettine molto sottili. Mettere la teglia in forno
gi caldo a 170C e cuocere per 30-40 minuti.