Sei sulla pagina 1di 2

IL COSTUME DI ARLECCHINO

} LEGGI IL RACCONTO DEL COSTUME DI ARLECCHINO.

ARLECCHINO ERA UN BIMBO POVERISSIMO.


PER LA FESTA DI CARNEVALE LA MAESTRA CHIESE AI SUOI
ALUNNI DI ANDARE A SCUOLA INDOSSANDO UN BEL
COSTUME.
ARLECCHINO ERA MOLTO TRISTE PERCH NON AVREBBE
POTUTO AVERE UN ABITO DI CARNEVALE.
I COMPAGNI SI ACCORSERO DELLA SUA INFELICIT E QUEL
GIORNO STESSO OGNUNO DI LORO PORT ALLA MAMMA DI
ARLECCHINO UN PEZZO DEL PROPRIO VESTITO.
LA MAMMA CUC INSIEME TUTTI I PEZZI DI STOFFA.
LA MATTINA SEGUENTE IL PICCOLO ARLECCHINO AVEVA
ANCHE LUI UN BELLISSIMO ABITO DI CARNEVALE, TUTTO
COLORATO.
[ COLORA DI GIALLO SOLO LE CASELLE CON LE FRASI ESATTE.

Arlecchino era un bambino ricco.


La maestra chiese ai suoi alunni di indossare un costume per la
festa di Carnevale.
I compagni di scuola non si preoccuparono affatto di Arlecchino.
La mamma di Arlecchino cuc a suo figlio un abito colorato, fatto
con i pezzi di stoffa donati dai compagni di scuola.
[ QUALE TRA QUESTI BAMBINI ARLECCHINO? COLORALO.

COLORA IL COSTUME DI ARLECCHINO USANDO LA TECNICA DEL


PUNTINISMO.