Sei sulla pagina 1di 33

1

COME FARE I MIRACOLI


NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI
di Waine Dyer

Meditazione
Nel profondo di ognuno c' un campo unitario dalle possibilit illimitate;
quando avrete imparato a raggiungere questo luogo meraviglioso scoprirete un
dominio dell'esperienza umana completamente nuovo, in cui tutto possibile. E'
qui che si compie la vera magia, quella che permette di realizzare quanto ci
manca nel mondo materiale. Qui non esistono limiti e si ha sempre
l'impressione di essere nel posto giusto. Qui si riesce a instaurare con gli alt
ri
"incredibili sincronie" fin quasi a poter leggere il pensiero di chi ci sta vici
no. E'
qui che potrete incontrare, al momento giusto, esattamente la persona in grado
di aiutarvi nel vostro cammino spirituale. E' qui che si manifesta (persona o
cosa) ci che necessario per creare abbondanza e prosperit nella vostra vita.
E' qui che si rivela la cura specifica per i vostri mali, come se qualche forza
invisibile e misteriosa vi aiutasse. In questa sfera di superiore consapevolezza
il
mistero comincia a diradarsi e improvvisamente appare chiaro quale sia il vostro
compito nella vita. I rapporti personali raggiungono miracolosamente nuovi
livelli di partecipazione spirituale; il lavoro si fa meno faticoso e le decisio
ni pi
facili da prendere. A poco a poco ci si libera delle tossine e si imposta la pro
pria
vita su parametri sani (invece che malati).

Consapevolezza
In ciascuno di noi connaturata una consapevolezza pi profonda che ci
permette di ottenere una sorta di vittoria sul mondo materiale: la capacit di
trovare un equilibrio in ogni insieme di circostanze. Tutti noi siamo in grado d
i
raggiungere il perfetto equilibrio della mente. Per raggiungerlo dobbiamo
impegnarci a realizzare un'intima trasformazione. Questa intima trasformazione
non pu essere realizzata in un'ottica intellettuale o scientifica. Gli strumenti
della limitazione non riveleranno ci che non ha limiti. E' un compito da affidare
alla mente, all'anima, a quella parte invisibile, presente in ognuno di noi, ma
spesso ignorata a favore di ci che possiamo afferrare coi sensi.

Scopo
Ogni cosa nell'universo ha uno scopo. In effetti, l'intelligenza invisibile c
he
tutto pervade e a tutto conferisce uno scopo pervade anche voi. Per provare la
vera magia necessario spostare drasticamente la nostra attenzione dal risultato
concreto al fine ultimo. Lo scopo della vita consiste nell'amare
incondizionatamente, nel mettersi a disposizione degli altri e nello stabilire u
n
contatto con ci che vi circonda sempre; questo cambier totalmente la vostra
visione del mondo. A questo punto sarete vicinissimi a compiere miracoli: la
sofferenza diminuir notevolmente, in quanto non vi tormenter pi la
domanda: "Perch proprio a me?" Una volta individuato lo scopo a cui dedicarvi,
la vita assumer per voi un nuovo significato e avrete modo di sperimentare quel
senso di armonia che deriva dal non dover lottare per qualcosa d'altro. Vi
sentirete in ogni senso pi leggeri e, grazie alla nuova consapevolezza, vivrete
liberi da pensieri angoscianti. Avrete la sensazione che qualcuno si prende cura
di voi e le vostre azioni saranno dettate dalla certezza interiore di essere nel
giusto.

Eternit
Provate ora a pensare alla vostra vita come a una parentesi nell'eternit.
Questa parentesi si apre nell'attimo del concepimento e si chiude con la morte.
Lo spazio compreso tra queste parentesi la vostra vita, circondato da qualcosa
chiamato eternit. Questo qualcosa non sperimentabile fisicamente ma, per
qualche ragione misteriosa, radicato nella nostra mente. C' una parte di noi
che invisibile; chiamatela mente, pensiero, consapevolezza, anima o anche
Luisa, se volete; non importa: l'essere invisibile, quella parte che non costitu
ita
dal vostro corpo fisico sensoriale, la parte che pu riflettere sull'eternit. Se
accettate anche solo parzialmente la nozione di eternit, essa assume per voi un
valore reale. Se potete vivere con l'idea di eternit, allora quell'idea davanti a
voi pronta per essere esplorata. E se siete sul punto di poter considerare
l'eternit o l'infinito come un qualcosa che perlomeno accende la vostra
curiosit, allora potete usare questa curiosit per aiutarvi a dare uno scopo alla
vostra vita.. Ecco come. Innanzi tutto ricordate sempre che tutto quel che ci
circonda ha una qualche ragion d'essere, in quanto parte di quella perfetta
intelligenza che l'universo.

Dare
Potete operare miracolosi cambiamenti nella vostra vita. Dentro di voi avete i
l
potere di fare ci che poco tempo fa vi sembrava impossibile. S, potete
conoscere il significato della vera magia. Ma, per appropriarvene, dovete

3
guardare dentro di voi: mettetevi in sintonia col vostro scopo. Scoprite la gioi
a e
la pace del dare e non del ricevere; dell'offrire e non dell'ottenere, del fare
e non
del competere o del vincere. Perch in realt non potete ottenere nulla.
L'essenza della vostra vita in ci che date. Entrate sulla scena del mondo senza
nulla e senza nulla ve ne andrete. L'unica cosa che potete fare veramente della
vostra vita fisica donarla. Lo scopo sempre collegato al dare. Quando
sperimenterete cosa significa dare, servire, amare e promuovere l'armonia vi
accorgerete del cambiamento avvenuto.

Sette regole per realizzare la vera magia


1) In ognuno c' una forza invisibile ma che possibile riconoscere.
Esiste una forza invisibile che pervade ogni forma nell'universo, compreso il
vostro corpo. Questa forza universale, che parte di noi, non pu morire. La
morte implica una fine, e la fine implica dei limiti. Questa forza possente, div
ina
e invisibile in ognuno di noi; siate completamente fiduciosi del fatto che esist
a.
2) I pensieri nascono in noi e possiamo controllarli.
Il pensiero lo strumento che ci dato per elaborare e registrare la nostra
esperienza umana. Il pensiero nasce dal nulla dentro di noi e ci contraddistingu
e
come esseri umani: tutto il nostro passato e il nostro futuro sono racchiusi in
questa dimensione di pensiero. Il pensiero crea l'esperienza della salute, della
ricchezza e di ogni particolare del nostro mondo.
3) Non esistono limiti.
Tutto ci che siete stati convinti a considerare un limite in realt il prodotto
del modo in cui avete imparato a pensare. Siate persone che non pongono limiti
alla propria mente. Di nessun genere.
4) La vostra vita ha uno scopo.
L'intero universo un sistema dotato di intelligenza propria. Anche il corpo
umano un universo dotato di intelligenza ed costituito da una moltitudine di
sistemi funzionanti in perfetta armonia. Anche le parti invisibili, i pensieri e
le
sensazioni, fanno parte del sistema. Questa intelligenza che pervade ogni cosa
invisibile. Voi stessi siete quell'intelligenza e avete uno scopo. Siate consape
voli
del vostro scopo. (che quello di conoscere la vostra origine divina e di aiutare
gli altri a diventarlo; il nostro scopo quello di dare e di amare)

5) Vincere le debolezze lasciandovele alle spalle.


Non supererete le vostre debolezze e i vostri limiti col pensiero. Non potete
cambiare attraverso uno sforzo. Potete solo abbandonare vecchie abitudini e
limiti. Quando vi sarete lasciate alle spalle la convinzione di non poter cambia
re,
inizier il cambiamento.
6) Esaminate ci che ritenete impossibile e cambiate le vostre convinzioni.
Fate un elenco di tutto ci che pensate di non poter mai raggiungere; si tratti
di risultati concreti, rapporti personali, salute o denaro, promettete almeno di
liberarvi di questa assurda convinzione. Siate semplicemente aperti alla nuova
idea. Questo diverso modo di pensare vi condurr a nuovi e miracolosi
comportamenti.
7) Potete andare oltre la logica.
Accettate l'idea che oltre la logica e il pensiero razionale esiste un'altra
dimensione, che parte essenziale di voi e che non ha nulla da fare con le
dimostrazioni scientifiche.
Superare lo scetticismo
A causa dell'educazione ricevuta, siete scettici nei confronti della spiritua
lit.
Ma se volete entrare nell'entusiasmante dimensione della vera magia e dei
miracoli dovete credere nel vostro io spirituale, indipendentemente dal vostro
credo religioso, dato che il nome che date all'intelligenza universale irrilevan
te.

Dodici regole spirituali


1) L'essere spirituale sa che al di l dei cinque sensi ve ne sono altri da usar
e
per fare esperienza del mondo che ci circonda.
2) L'essere spirituale crede che siamo soli nell'universo. L'essere spirituale
sa
che non mai solo.
3) L'essere non spirituale mira al potere esterno. L'essere spirituale mira ad
aumentare la propria forza interiore.
4) L'essere spirituale sa di essere unito agli altri e vive sapendo che ogni
essere incontrato sul suo cammino condivide con lui la condizione umana.
5) L'essere spirituale sa che esiste un potere superiore che opera nell'unive
rso
al di l del semplice rapporto causa/effetto.

6) L'essere non spirituale motivato dai risultati, dal successo e dai possess
i
materiali. L'essere spirituale motivato dall'etica, dalla serenit e dalla qualit
della vita.
7) L'essere spirituale non riesce a concepire la vita senza la meditazione.
8) L'essere spirituale ritiene che l'intuizione sia molto di pi di una semplic
e
sensazione: un'ispirazione, la voce di Dio, e per questo non deve mai essere
sottovalutata o ignorata.
9) L'essere non spirituale odia il male ed deciso a distruggere tutto ci che
ritiene essere male. L'essere spirituale sa che l'odio e la lotta lo indebolisco
no,
mentre ci che lo entusiasma aumenta la sua forza.
10) L'essere non spirituale non prova alcun senso di responsabilit nei
confronti dell'universo, e non ha quindi grande rispetto per la vita. L'essere
spirituale ha rispetto per la vita che abbraccia tutti gli esseri.
11) L'essere non spirituale oppresso dai rancori, dalle inimicizie e dal
desiderio di vendetta. Nel cuore dell'essere spirituale non c' spazio per tali
sentimenti, veri e propri ostacoli al compiere miracoli e alla vera magia.
12) L'essere spirituale crede nei miracoli, nella propria esclusiva capacit di
essere guidato dall'alto e nella possibilit di sperimentare un mondo di vera
magia.

Quattordici chiavi verso la capacit mentale di compiere


miracoli
1) Non giudicate troppo in fretta e non siate increduli.
Siate pronti a sospendere la vostra incredulit e a entrare in un mondo dalle
possibilit estreme. Vi invito quindi ad essere pi aperti, pi ricettivi verso tutto
ci che pu rivelarsi una possibilit. Essere aperti e senza pregiudizi ci permette
di godere di nuove prospettive, mentre una mente chiusa e piena di scetticismo
ci rende prigionieri delle nostre antiche categorie mentali. Solo chi in grado d
i
immaginare ogni possibilit senza preoccuparsi di "come potr accadere" potr
provare la vera magia. Limitatevi ad aprire la mente e a mettere da parte ogni
scetticismo. E' il primo passo verso i miracoli.

Esercitatevi a pronunciare dentro di voi delle affermazioni in cui vi concede


te
di aprirvi a nuove idee. Ripetete: "Manterr una mente aperta", "Mi rifiuto di
esprimere giudizi su persone o idee"; "Sono aperto al numero infinito di
possibilit che mi si stanno presentando" ; "Oggi, solo per oggi, lascer da parte
ogni forma di scetticismo e sar aperto a ogni possibilit. Fate in modo che un
angolino della vostra mente sia sempre aperto ai miracoli.
2) Createvi una zona di vera magia nella mente.
Riservate un piccolo settore della vostra coscienza allo scopo esclusivo di
mettervi alla prova in questo campo. Vi raccomando di mantenere sempre
questa zona invisibile e indefinita nella mente, un angolino in cui possiate
sentirvi libero e dove ritirarvi a cercare l'assistenza affettuosa e la guida ch
e sono
l per voi. Ripetetevi ad alta voce tutti i giorni che siete esseri spirituali che
vivono un'esperienza umana e che in questa dimensione spirituale non esistono
limiti.
3) Affermatevi come persona senza limiti.
Una volta creata questa zona di vera magia nella vostra mente, cominciate a
ripetere dentro di voi che non vi sono limiti ai poteri che possedete. Ci che la
mente pu concepire pu essere concretamente attuato. Il punto che voi e
soltanto voi avete la capacit di creare la magia nella vostra mente. La scelta st
a
sempre in voi: non questione di fortuna ma di fiducia in voi stessi in quanto
parte della energia divina che pervade ogni forma dell'universo. Per ritrovare l
a
strada dell'infanzia e ricominciare a fare miracoli dovrete modificare i pensier
i
che hanno creato il mondo limitato e ristretto in cui ora vivete. Il cambiamento
deve avvenire innanzi tutto nella vostra mente e, poich i pensieri nascono in
voi, avete la capacit di ricreare l'immagine di come vorreste che la vostra vita
proceda d'ora in poi.
4) Sviluppate un nuovo atteggiamento nei confronti dell'intuito.
Dovete abituarvi a considerare che i forti "segnali interiori" e le "sensazio
ni
improvvise" sono delle vere e proprie voci interiori che vi offrono una guida.
Pensate che queste intuizioni sono la voce di Dio che vi parla privatamente.
Abituatevi a convivere con le vostre intuizioni e ascoltatele come guide
amorevoli del mondo spirituale. Quando si manifestano queste impressioni,
reagite in modo da trar profitto dai consigli che vi vengono offerti. Qualcuno v
i
sta guidando.
5) Scoprite il segreto che risiede nel centro e sa.
Abituatevi al concetto che il nulla ha qualcosa da offrirvi nel cammino verso
la
vera magia. E' lo spazio vuoto tra le note che fa la musica; Ogni oggetto ha una
forma che comprende lo spazio vuoto dentro il quale si pone la materia. Questo

7
spazio invisibile, vuoto e silenzioso, presente in ogni forma chiamato Tao. Esso
al di l di ogni spiegazione e di ogni linguaggio, al di l dei simboli.
E ho sentito... un senso sublime
Di qualcosa che penetra molto pi a fondo,
La cui dimora la luce del sole che tramonta,
E l'intero oceano e l'aria vitale,
E il cielo blu e la mente dell'uomo;
Un moto e uno spirito che spinge tutte le cose pensanti,
tutti gli oggetti di tutti i pensieri
E che scorre attraverso ogni cosa.
(Wordsworth)
Ricordate che siete una forma attorno all'energia vitale invisibile. Tenetelo
a
mente e fate ogni sforzo per scoprire quel "segreto che risiede nel centro e sa"
.
Dedicatevi a quello spazio interiore e fate amicizia con il regista invisibile c
he
dirige la vostra vita. Cominciate sin da oggi ad aver fiducia in lui e permetter
gli
di comportarsi con voi nel modo affettuoso che lui desidera. Seguite i suoi
consigli, fidandovi e abbandonandovi a lui, e scoprirete che potete contare sul
segreto che risiede nel centro e sa.
6) Sappiate imparare mediante la consapevolezza e la fiducia.
Due sono le strade principali per acquisire nuove capacit: quella della paura
e del dubbio oppure quella della fiducia e della consapevolezza. Se sceglierete
quest'ultima vi aprirete al vostro potenziale magico. Anche il dubbio e la paura
sono istruttivi, ma questo processo ha degli evidenti aspetti negativi. Non
questa la strada per diventare persone felici, soddisfatte. La strada da percorr
ere
invece quella della fiducia in voi stessi e della consapevolezza interiore. La
sicurezza porta con s la forza e l'amore. Non c' posto per le critiche, la collera
,
l'odio o la paura e non c' nessun bisogno di combattere. L'amore vi rende pi
forti e vi apre i livelli superiori.
7) Dichiarate che la realt in cui vivete frutto della volont.
La mia volont crea la realt in cui vivo. La volont l'energia dell'anima che
viene a contatto con la realt materiale. Ci che vedete intorno a voi, le persone
con cui vivete. Il modo in cui vi comportate ogni giorno, i rapporti che
instaurate, i soldi che guadagnate, i rapporti con gli altri, il profilo del vos
tro
corpo e praticamente tutto ci che vi riguarda in quanto entit fisica sono il
risultato della vostra volont o, pi precisamente, di come i vostri pensieri si
concretizzano nell'azione. Se siete consapevoli che lo scopo della vostra esiste
nza
dare, amare, impegnarsi per gli altri, facile che vi troviate circondati da altr
i
con valori simili ai vostri.

8) Provate l'abbandono e il satori.


L'abbandono un moto del cuore, l'accettazione di qualcosa che da sempre
avete confusamente sentito:
*
*
*
*

L'universo un sistema intelligente e io ne faccio parte.


Questa intelligenza invisibile.
Questa intelligenza anche parte di me.
Decido di credere in questa intelligenza.

Abbandonarsi equivale ad accogliere l'ispirazione nella propria vita. Quando


siete ispirati sentite di avere uno scopo. Quando avete fiducia nell'intelligenz
a
invisibile dell'universo vi sentite guidati. Questo processo non comporta
l'approfondimento di una difficile cultura esoterica. Pu accadere in un attimo e
spesso avviene proprio cos. Il satori essenzialmente un'esperienza improvvisa,
e spesso viene descritto come un capovolgimento della mente. Questa
condizione di satori si pu descrivere con un'immagine: varcare il cancello.
Questo abbandono il risultato di una decisione presa dentro di voi: avete
deciso di essere in armonia con voi stessi e col mondo in cui vivete. Avete deci
so
di abbandonarvi. Questo abbandono verr se sarete pronti ad accoglierlo e
determinati ad abbandonarvi. Per entrare nella mentalit aperta ai miracoli
dovete semplicemente lasciarvi andare: sappiatelo e abbiate fiducia.
Raccoglietevi nel silenzio e poi ascoltate il vostro cuore. Sentirsi liberi dall
a
continua lotta interiore con la vita un piacevole preliminare al satori.
9) Imparate ad agire come se la vita che desiderate fosse gi davanti a voi.
Comportatevi come se ci che percepite a livello mentale fosse gi realmente
accaduto. Cominciate a considerare i pensieri e le idee come qualcosa di pi di
semplici moti della mente. Voi create i pensieri, i pensieri creano la volont e l
a
volont, a sua volta, crea la realt. Dovete abituarvi di conseguenza a ignorare i
dubbi sull'importanza del mondo interiore e iniziare ad agire come se i vostri
desideri fossero gi realt. Quando avete una visione e agite come se questa
visione fosse gi realt non solo vi create la necessaria competenza ma avete
anche compiuto il miracolo. Se avete abbastanza fiducia in voi e siete pronti, i
l
maestro apparir e voi vi getterete nel lavoro e creerete i presupposti necessari
per portare a termine il lavoro. Questo processo inizia nella vostra mente; vi
permette di vedere al di l della realt fisica, un'altra dimensione, una
dimensione in cui tutte le cose sono possibili e ogni conoscenza raggiungibile.
Se
volete ottenere qualcosa che vi sempre sfuggito comportatevi oggi stesso come
se l'aveste gi. Se avete sempre desiderato godere di una perfetta salute fisica m
a
non ci siete riusciti, comportatevi come se oggi foste dei veri campioni. Vivete
la
vostra giornata come se ci che desiderate in cuor vostro fosse gi realt. Questa
la via maestra per compiere miracoli.

9
10) Vivete in sintonia col vostro io spirituale.
Il fine ultimo di una vostra maggiore consapevolezza conseguire la capacit
di compiere miracoli per voi e il vostro mondo. Tali miracoli si verificheranno
soltanto se le scelte che farete saranno in sintonia col vostro io spirituale. L
a
vostra anima, il vostro io invisibile, si schiera con l'amore, l'armonia, la
generosit, la verit, la condivisione, la pace e il perdono. Qualsiasi scelta
incompatibile o in contrasto con queste qualit vi sbarra l'accesso alla vera
magia.
I pensieri sono molto pi importanti di quanto crediate. L'amore una virt
dell'anima. Adeguandovi alla vostra anima agirete sempre sulla base dell'amore.
Prima di compiere qualsiasi azione chiedete consiglio alla vostra mente:
imparate ad essere sinceri con voi stessi. Create un'armonia interiore dove la
vostra anima amorevole vi ispiri come comportarvi.
I gioiosi raggi dell'anima possono essere percepiti interiorizzando
l'attenzione. Queste percezioni si possono ottenere allenando la mente a
godere il meraviglioso scenario dei pensieri del regno invisibile e
intangibile che dentro di noi. Non cercate la felicit solo nei bei vestiti, i
n
una casa curata, in manicaretti raffinati, nei cuscini morbidi e in lussi di
vario genere. Queste cose imprigioneranno la vostra felicit dietro le
sbarre dell'esteriorit e della superficialit. Col velivolo della
visualizzazione planate invece sull'illimitato dominio dei pensieri.
Osservate in esso le catene montuose delle aspirazioni spirituali elevate e
continue, volte a migliorare voi stessi e gli altri.
(Paramhansa
Yogananda)
La vostra anima, quello spazio vuoto dentro di voi in cui regna la pace, a
vostra disposizione: consultatela e vi guider sempre nella direzione giusta,
fornendovi tutti gli strumenti di cui avrete bisogno per ottenere risultati magi
ci.
Fate in modo che le immagini mentali divengano la parte pi importante della
vostra vita e, per oggi, comportatevi in sintonia con esse. Immaginatevi mentre
trascorrete con la persona amata una piacevole, dolce serata. Fate scorrere
mentalmente il film e seguitelo nel suo svolgersi esattamente nel modo pi
piacevole per entrambi. Non staccatevi dal film: rappresenta un primo
riallineamento con l'io spirituale; per il momento si tratta soltanto di un
pensiero invisibile. Interpretate ora nella realt quel pensiero, esattamente come
prima lo avete creato nella mente. Potete ripetere la stessa esperienza con un
incontro d'affari, una vacanza o qualsiasi altra circostanza.
11) Non potrete mai avere abbastanza di ci che non volete.
Ci che desiderate ardentemente vi invia un messaggio: "Sono incompleto
senza ci che desidero. Se lo otterr, sar pi perfetto, pi completo". Ma questa
sensazione di incompletezza in realt un inganno, dal momento che siete gi

tutto e non avete bisogno di altro per completarvi. Quando smisi di inseguire la
ricchezza, il denaro cominci a fluire nella mia vita come mai era avvenuto
prima. Questo perch ora vivevo in armonia col mio scopo e mi ero abbandonato
all'universo affinch provvedesse ai miei bisogni. Quando smisi di aver bisogno
di aver sempre ragione diedi addio anche alla collera e alla sofferenza che
accompagnavano quel bisogno.
L'atteggiamento mentale di chi vuole compiere miracoli : abbandono,
fiducia, nessuna ricerca di beni materiali e di successi esteriori, uno scopo ne
lla
vita e un'ispirazione da seguire. Quando raggiungerete questo stato di
beatitudine, una dimensione di completa pace pervader la vostra mente: vi
scoprirete pi attivi, pi realizzati e anche le ricchezze che desideravate con tutt
e
le forze affluiranno a voi in quantit pi che sufficiente a coprire le vostre
necessit.
L'importante capire che siete gi completi, gi interi nel vostro essere e
niente di ci che proviene dal mondo fisico potr rendervi migliori.
12) Non aspettatevi nulla da nessuno e accettate tutti incondizionatamente.
Nella vostra mente dovete raggiungere la dimensione di una completa e
incondizionata accettazione degli altri. Per sperimentare la vera magia non
dovete giudicare gli altri n aspettarvi qualcosa da loro. Non aspettarsi nulla da
nessuno d un senso di libert. Ogni volta che qualcuno vi far andare in collera
trattenetevi dicendo: "Non mi devono nulla. Non mi aspetto nulla da loro. Li
accetter per quello che sono".
Per arrivare a compiere miracoli dovete essere consapevoli della differenza
tra volere che accada qualcosa di straordinario a accettare che possa accadere.
E'
sciocco chiedere un miracolo per avere la prova dell'esistenza di Dio; i miracol
i
non possono accadere e non accadranno mai, n nella vostra vita n in quella di
nessun altro, solo perch richiesti. Dovete invece essere disposti a permettere
che si realizzino. Invece di chiedere agli altri, provate a dare. Date anche se
ci
che potete offrire soltanto il calore dell'amore e dell'accettazione. Chi d, non
chi prende, pu compiere miracoli e, anche se sembra un controsenso, chi
concentrato nel dare, chi ha fatto del dare la propria missione nella vita, semb
ra
ricevere molto di pi di coloro che vogliono sempre di pi. E' tutta una questione
di mentalit!
13) Incominciate a sviluppare il vostro Potere.
Il vero potere lo si incontra scegliendo di adeguarsi allo scopo della propri
a
anima. Ogni sforzo per entrare in sintonia con lo scopo dell'anima vi rende pi
potenti. Il potere, la capacit di creare ci che prima sembrava impossibile, si
raggiunge passo passo sul cammino della magia. Significa essere intimamente
consapevoli della propria missione, cio di realizzare il progetto di Dio in pace
e
armonia. Significa sapere che possiamo fare qualunque cosa per promuovere
questo progetto senza fare del male agli altri.

11

Avere il potere in ogni situazione della vita diventa semplice e naturale se


vi
siete allineati allo spirito; la vostra forza aumenta e funziona qualsiasi cosa
facciate e con chiunque vi incontriate. Sintonizzatevi con la vostra anima,
prestate ascolto alle voci interiori che vi chiedono di stare tranquilli e di pe
nsare
al vostro scopo. Trasformerete la vostra vita e diverrete una persona dal potere
autentico. Con questo atteggiamento mentale la magia diventer accessibile.

14) Praticate ogni giorno la meditazione.


Imparate a meditare e fate della meditazione una parte integrante della vostr
a
vita quotidiana. Quest'ultimo passo il pi importante. Il processo della
meditazione consiste in una tranquilla introspezione che vi porta a scoprire il
vostro io superiore. Attraverso la meditazione potete entrare in contatto dirett
o
con ci che per voi sempre stato un mistero. Scoprirete Dio, l'infinita
intelligenza che parte integrante di voi e della vostra vita.
Il corpo sembra mutare, purificarsi; le immagini in noi assumono una
chiarezza insolita che incute soggezione; la percezione spontanea nel
nostro animo del significato ultimo della vita e delle esperienze che
facciamo pu assumere la forma di bruciante rivelazione. Anche la quiete
diventa una benedizione e una scoperta. Qualsiasi cosa succeda, essa
rappresenta un cambiamento nella struttura interiore della nostra
coscienza... (Richard D. Mann)
La meditazione vi offre la possibilit di entrare in contatto col vostro io
invisibile; vi permette di liberarvi della continua iperattivit della mente e di
raggiungere la serenit. Vi insegna ad amare la pace, ad allontanare la tensione e
trovare risposte dove prima regnava la confusione e, in generale, a calmarvi
profondamente. Praticando ogni giorno la meditazione potrete raggiungere
questo stato meraviglioso in qualsiasi momento; la meditazione vi aiuter a
compiere miracoli e a conoscere il significato della vera magia.
La meditazione vi consente di creare ci che sarete, entrando nel mondo
invisibile del pensiero e facendo s che tutto si svolga dapprima l, quasi una
prova divina per la vita. Riceverete le risposte che cercate. sarete capaci di
compiere miracoli che in precedenza ritenevate assolutamente impossibili.
Potrete estraniarvi dal vostro io fisico per entrare nel paradiso che in voi e
tornare poi nel mondo per vivere la vera magia.
La meditazione offre innumerevoli opportunit di risolvere i conflitti. La
vostra guida l, dentro di voi: durante la meditazione potete rivolgerle
domande e ottenere risposte; potete anche percorrere la ritroso la vostra

esistenza per rivivere delle esperienze e poterne cogliere l'insegnamento. Potet


e
entrare in comunione spirituale con coloro che un tempo facevano parte della
vostra vita e che ora sono lontane oppure hanno lasciato questo mondo. Potete
entrare in sintonia con l'intelligenza divina che in voi e usarla in modi
straordinariamente nuovi. Potete imparare ad arrivare al cuore di qualsiasi
malattia che possa entrare nella vostra vita. Potete entrare in contatto con la
vostra capacit di guarire scoprire di avere una mente in grado di produrre
sostanze chimiche per ridurre il dolore e aiutarvi a guarire. Potete trovare il
coraggio di allontanarvi dalla dipendenza da sostanze nocive o da abitudini di
vita sbagliate. La meditazione vi permetter anche di andare al di l dei pensieri
e dell'attivit della mente. raggiungerete allora quella dimensione unica di
consapevolezza in cui non esistono pi n mantra n pensiero: la perfetta
beatitudine.

Rapporti
La capacit di vivere rapporti magici comincia e finisce in voi. Se volete
crearvi dei miracoli e vivere una vita pienamente realizzata e soddisfatta non
dovete far altro che accettare la piena responsabilit di come avete scelto di
comportarvi nei riguardi di ogni singolo abitante di questo pianeta divinamente
perfetto. Siete certamente in grado di intrattenere relazioni affettuose e
perfettamente appaganti con chiunque vogliate. Ma questo il difficile: se volete
entrare nella dimensione magica, in voi e soltanto in voi che deve avvenire il
cambiamento. Accettate questa nozione basilare e la vera magia entrer in ogni
vostro rapporto.
Nella mente potete fare esperienza degli altri. Anche se materialmente potete
toccare, baciare, stringere e accarezzare gli altri, il pensiero, e solo il pens
iero,
che formulerete su queste attivit fisiche, a determinare la qualit delle vostre
relazioni. la mente l'unico mezzo a disposizione per entrare in contatto con gli
altri; anche il contatto fisico ha origine nella mente. Poich non potete fare
esperienza di un'altra persona fisicamente, tale esperienza pu verificarsi
soltanto nella mente.
Se pensate che alla persona amata manca qualcosa, l'esperienza che avrete di
lei sar determinata da questo fatto e ci definir il vostro rapporto. La vera
magia nel rapporto con gli altri significa sospendere il giudizio nei loro
confronti. Dovete impegnarvi attivamente per creare nella mente, verso gli altri
,
pensieri che coincidano esattamente con il tipo di relazione che volete avere.
Cos come siete ci che pensate, anche i rapporti con gli altri sono la
conseguenza diretta dei vostri pensieri.
Quando avrete raggiunto la consapevolezza che il corpo, la mente e l'anima
sono un'unica realt e avrete provato in voi stessi un senso di unit, sarete pronti
a condividere con gli altri questo sentimento di completezza e santit. A questo
punto entrano in gioco i rapporti personali. Se provate amore per voi stessi,

13
questo amore ci che potete dare agli altri. Potete dare solo ci che avete
dentro.

L'amore
Amare significa dare e non ha nulla a che vedere con quanto si riceve.
L'amore un processo interiore che dovete far entrare in ogni relazione. Tutto
perfetto quando date; quando la vostra mente si concentra sul ricevere viene a
mancare la magia. Ma in un rapporto il dare va molto al di l dell'ambito
sessuale; si estende a ogni livello, persino a quelle relazioni in cui il sesso
non
svolge alcun ruolo. Se dentro di voi c' solo amore, solo amore potete dare. E se
date amore significa che la vostra sensibilit particolare; una sensibilit che
vi permette di vedere negli altri non solo la forma esteriore ma anche l'anima
che dietro la forma. Incominciate a conoscere la pienezza di Dio in ogni
persona che incontrate e i rapporti con gli altri avranno il calore della vera
magia.
E' una cosa tanto elementare che mi meraviglia come tanti non la capiscano.
E' la regola d'oro messa in pratica. Sprigionate amore, anche nei confronti
dell'estraneo a cui passate accanto mentre passeggiate. Sicuramente questo il
modo in cui ciascuno di noi vorrebbe essere trattato.

Quattro ingredienti per stabilire rapporti personali motivati


1) Smettete di voler sempre aver ragione
E' l'unica, inesauribile fonte di problemi nei rapporti e di guasti nelle
relazioni: il bisogno di far sentire l'altro in torto o, se preferite, di aver s
empre
ragione. Un'unione spirituale un rapporto tra pari: nessuno dei due deve
sentirsi in torto; ognuno ha diritto al suo punto di vista. Se volete che i mira
coli
comincino a manifestarsi nella vostra vita provate ad abbandonare per qualche
giorno il bisogno di far sentire gli altri in torto e osservare come tutto cambi
a.
2) Lasciate spazio agli altri
Quando amate qualcuno per quello che , e non per come pensate dovrebbe
essere, o perch vi contenta, viene spontaneo lasciargli un suo spazio.
L'atteggiamento affettuoso da adottare quello di consentire a ciascuno di
essere se stesso. E se ci comporta qualche periodo di allontanamento da voi,
allora non solo bisogna accettare il distacco ma anche agevolarlo
affettuosamente. Le relazioni troppo strette, dilaniate dalla gelosia e
dall'apprensione, sono tipiche di chi pensa di avere il diritto di imporre agli
altri
come dovrebbero comportarsi. La privacy e lo spazio sono regali magnifici per il

vostro partner. Se rinunciate a farli, la vostra relazione a poco a poco si


deteriorer e gli sforzi per cercare di salvarla saranno vani. Vi accorgerete anch
e,
per colmo d'ironia, che pi spazio concedete e incoraggiate nella vostra
relazione, pi questa sar felice.
3) Cancellate l'idea del possesso
Cercate di godere l'uno dell'altro e non di possedervi a vicenda. Non potrete
mai sperimentare quanto sia miracoloso un rapporto magico se pensate di
possedere l'altro o di avere diritto di esercitare una qualsiasi autorit o contro
llo
nei suoi confronti. Nessuno vuole essere dominato. A nessuno piace sentirsi
propriet privata di un altro e neppure soggetto o controllato. Noi tutti abbiamo
nella vita una missione da svolgere che viene ostacolata ogni qualvolta un altro
essere umano cerca di intromettersi. I rapporti personali possono rivelarsi il
mezzo che permette la realizzazione del vostro scopo, ma possono anche
diventare ostacoli. Voler possedere gli altri senza altro l'ostacolo maggiore al
la
presa di coscienza della vostra missione.
4) Non necessario capire
Che grande lezione imparare come far crescere i nostri rapporti con gli altri
fino a portarli a un livello magico! Semplicemente, non siete tenuti a
comprendere perch qualcun altro agisce e pensa in un determinato modo.
Essere pronti a dire: "Non capisco, ma va bene lo stesso", la massima
comprensione che possiate offrire. Amare profondamente significa amare il
partner per quello che , anche se non si riesce a capire il significato pi riposto
del suo modo di pensare e di agire. Se superate la necessit di capire ogni cosa
l'uno dell'altro davanti a voi si aprir il cancello di un giardino di delizie.
Come funziona un rapporto magico
Il miracolo che sognate per i vostri rapporti con gli altri quello di sentirv
i
sempre in perfetto accordo e sintonia con tutti, senza contrasti dolorosi. E
magari vi piacerebbe vivere costantemente con quella sensazione di felicit che
avete avuto modo di provare da ragazzi le prime volte che vi siete innamorati.
Solo quando riuscirete a trovare lo scopo della vostra vita, le vostre relazioni
diventeranno magiche. E nel momento in cui vi impegnerete per instaurare
rapporti spirituali con gli altri, i miracoli cominceranno a manifestarsi.
Scoprirete di essere dotati di poteri straordinari che un tempo vi sembravano
coincidenze o colpi di fortuna. Comincerete ad entrare nei pensieri degli altri
e a
prendere contatto con essi in forme che vi erano precluse.
Comincerete a riconoscere che la stessa infinita intelligenza invisibile che
scorre in voi scorre anche negli altri. Ora potrete letteralmente entrare in
contatto con questa forza attraverso coloro che amate profondamente e
sperimenterete un legame nuovo, un modo nuovo di stare con gli altri.
L'intuizione miracolosa nei confronti degli altri ha origine in voi, nella vostr
a

15
mente. Durante la meditazione riceverete consigli su cosa dare agli altri; quand
o
poi li metterete in pratica nel mondo reale, i destinatari del vostro aiuto sara
nno
sorpresi dal vostro intuito. Ma ci non sorprender pi voi: imparerete a
considerarlo normale. State comunicando a un livello superiore che chiamerete
vera magia. Non dovete avere dubbi su questo perch tutti gli uomini sono uniti
tra loro da un nesso invisibile. Un'unica energia scorre in tutti noi. Non ci so
no
milioni di dei ma uno soltanto, presente in ogni creatura vivente, ed il
principio di tutto. E' in tutti noi, eppure continuiamo a credere di essere
separati.
Applicare la capacit di compiere miracoli
La forza e la gioia di ogni nostra relazione hanno origine e termine nel nost
ro
atteggiamento mentale. Lascierete indietro molti in senso fisico, ma ci non
significa molto perch l'anima, lo Spirito non ci lascier mai. Dovete convincervi
che se gli altri riescono a sentirsi felici e realizzati nei loro rapporti con g
li altri
anche voi ne siete capaci; avete diritto di essere felici con chiunque incontria
te.
Nella vostra mente, e solo l, si trova il vostro angolo di libert in cui potete
pensare quello che volete. Pensate a immagini di felicit e di soddisfazione nei
rapporti con gli altri. Visualizzatevi mentre date amore, anche di fronte a coll
era,
invidia o antipatia. Ricordatevi che le limitazioni che impediscono di avere
relazioni magiche sono quelle che voi stessi vi siete imposti. Voi stessi avete
insegnato agli altri come volete essere trattati. Circondatevi di persone che vi
incoraggino a essere tutto ci che in vostro potere essere.
Se il vostro intuito vi dice che il momento e la persona sono sbagliati,
allontanatevi con dolcezza. Vi sono molte anime amiche, uomini e donne, pronte
a unirsi a voi in un rapporto spirituale; sappiate che compariranno nella vostra
vita al momento giusto. Le relazioni a senso unico vi hanno gi insegnato tutto
ci di cui avete bisogno. Continuate comunque a dare amore, ma chi vicino
deve anche desiderare di aiutarvi a crescere spiritualmente. Sar il vostro intuit
o
a dirvi quali sono le persone giuste; non ignoratelo, a meno che vogliate
ritornare alla sofferenza.
Oggi stesso scegliete un amico o un conoscente con cui avviare un rapporto
sulla base della consapevolezza interiore. Date a questa persona ci che pensate
che le serva, sulla base di come voi stessi vorreste essere trattati. Date senza
pensare a come reagir e senza esprimere giudizi di sorta. Non curatevi di come
gli altri diranno o di come reagiranno. Provate a visualizzare i vostri rapporti
pi
significativi come se fossero gi come li vorreste. I pensieri sono molto potenti.
Se coltivati con fermezza, mentre rispecchiano in anticipo ci che desiderate,
porteranno alla vera magia. Prima di tutto visualizzate come volete che si reali
zzi
la vostra vita e poi imparando a diventare il protagonista della vostra esistenz
a
quotidiana.

Agiatezza e Prosperit
Come vi immaginate veramente la prosperit Quanto denaro sognate di
avere? Quale grado di agiatezza?
Aprite gli occhi e guardate quanto avete realizzato finora. Infatti siete voi
stessi i creatori della condizione finanziaria in cui vi trovate. Per molte pers
one
questo il punto pi difficile da capire. Quasi tutti tendono ad incolpare gli altr
i
o qualcosa di esterno per le loro condizioni economiche. Invece sufficiente
cercare dentro di s. Siete in grado di procurarvi tutta l'agiatezza in cui siete
disposti a credere e crearvela voi stessi. In un primo momento farete fatica ad
accettare l'idea che le nostre finanze rispecchiano ci che siamo. E' pi facile far
ricadere la colpa sugli altri.

I cinque aspetti della mentalit che porta al benessere


materiale.
1) Non avete bisogno di nulla per sperimentare il benessere
Dovete modificare le immagini interiori che riflettono ci che manca alla
vostra vita. Avete gi tutto quel che occorre per godere di una vita agiata: in
verit non che voi stiate per avere tutto, voi siete gi tutto. L'agiatezza prima
di tutto un atteggiamento mentale. Gi in questo momento non vi manca nulla
per procurarvi il benessere. Se lo capite e vi ritirate in voi stessi per crearl
o
all'interno della mente, quel nutrimento divino che avete cercato sotto forma di
beni materiali o di denaro vi arriver nella misura che vi occorre. Sviluppate
questa nuova consapevolezza interiore e fidatevi della magia che sta nel credere
fermamente a qualcosa.
2) Non potete creare il benessere se credete nella povert
Il vostro vero io risiede in quell'universo invisibile, senza dimensioni, che
chiamiamo pensiero. Voi non avete n confini n limiti. Capirlo significa sapere
che non vi manca nulla. Un nuovo schema mentale si pu costruire con la
seguente affermazione:
Sono perfetto, completo, del tutto vivo in questo preciso momento. Basto a
me stesso, non mi serve nient'altro per sentirmi felice e realizzato. Tuttavia s
o
che domani sar diverso: la mia realt fisica in continuo cambiamento. Le
cellule che costituivano il mio corpo domani saranno sostituite da nuove cellule
.
Il corpo che avevo dieci anni fa oggi non esiste pi: dal punto di vista fisico

17
completamente nuovo. Ma sono anche qualcosa di pi di un semplice ammasso
di cellule. Faccio parte dell'ineluttabilit divina che si estende oltre il mio co
rpo
fisico. Crescer. Diventer qualcosa di nuovo e di grande, ma non pi grande di
quanto sia adesso. Come il cielo che fra poche ore sar diverso ma adesso
perfetto e completo, anch'io ora sono perfetto e non manco di nulla, anche se so
che domani sar diverso. Crescer e non mi mancher nulla.
Motivati dalla vostra felicit e dai vostri sogni, comincerete a vivere la vita
che
pensate di essere chiamati a vivere, la missione divina che unicamente vostra e
che il motivo della vostra presenza qui. da questo preciso momento il
benessere diverr la vostra parola d'ordine. L'abbondanza entrer nella vostra
vita. L'universo vi dar ci di cui avete bisogno, non per colmare alcuna carenza
ma per fornirvi quanto vi aiuti a realizzare i vostri sogni. Quando non proveret
e
pi la mancanza di qualcosa comincerete a vivere quella che sapete essere, per
voi, la vita perfetta.
3) Voi siete, contemporaneamente, colui che vede, il vedere e ci che visto.
Per conoscere la prosperit imparate a non dividere il vostro io e a non
considerarvi separati dal vostro benessere. Non esiste colui che osserva,
l'osservato e l'atto dell'osservare: ci che osservate dentro di voi, e in voi ste
ssi
risiede l'intero processo dell'osservare: tutto in voi. I pensieri di benessere
sono vostri, sono voi. Allo stesso modo dentro di voi ci che pensate sia
l'agiatezza e persino l'idea stessa di vivere negli agi. Bisogna risvegliarsi da
llo
stato ipnotico che fa credere, per antica convinzione, che esista qualcosa
all'infuori di noi. Tutto ci che dovete fare pensare al benessere e il benessere
arriver. La ricchezza siete voi, senza limitazioni di sorta. Non dovete cercare
l'agiatezza: essa fluir nella vostra vita quando saprete di essere inscindibili.
4) Non potete raggiungere l'agiatezza se pensate di non meritarla.
Siete esseri di natura divina che stanno vivendo un'esperienza umana. La
vostra essenza indivisibile e senza confini. In questa dimensione non
possibile giudicare poich non esiste nessun essere nell'universo, n ora n mai,
che si migliore o pi meritevole di qualcun altro. Se siete convinti di non
meritare la ricchezza questo pensiero influenzer la vostra vita. Abbandonate il
pensiero di essere inferiori agli altri; non siete n superiori n inferiori:
semplicemente: siete. E ci che siete merita il benessere.
5) Rallegratevi del benessere degli altri
Ogni volta che proverete del disprezzo o persino un po' d'invidia per i risul
tati
conseguiti da qualcuno o per il suo stile di vita, nel vostro cuore date spazio
a
sentimenti negativi invece di irradiare amore. Se dentro di voi c' solo amore
darete solo amore. Non potete attrarre la ricchezza se siete pieni di rancore, d
i

voglia di giudicare, di rabbia, di invidia, di odio, di paura, di tensione o alt


ri
sentimenti analoghi. Non possibile essere contemporaneamente soddisfatti e
invidiosi. Quando valutate e giudicate gli altri non definite loro ma voi stessi
.
Accettate con serenit quello che la vita vi offre, date amore e continuate a
crearvi una vita piena, prospera e colma d'amore.
Scopo e agiatezza: la ricetta della vera magia
Solo quando avrete dato uno scopo alla vostra vita potrete arrivare a provare
la vera magia. Perch possiate compiere miracoli occorre che in voi ci siano
felicit e armonia. Dovete quindi abbandonare sofferenza e tornaconto per
concentrarvi sullo scopo. Se tenete sempre presente lo scopo, sia esso spiritual
e,
sociale o affettivo, come elemento dominante nella vita e nel lavoro, vedrete la
vostra condizione finanziaria trasformarsi. In cima ai vostri pensieri ci sar
sempre il desiderio di capire come venire incontro agli altri, alle loro necessi
t e
ai loro diritti. Essere motivati significa essere in pace con se stessi, e sar qu
ella
la pace che dovrete trasmettere. Pi date, pi vi impegnate ad aiutare gli altri,
pi riceverete. Ma quando riceverete non vi interesser pi accumulare o
possedere ricchezze e sarete pronti a dare nuovamente: il ciclo della vera magia
ricomincer.
Non necessario imparare a memoria una serie di principi altisonanti. Basta
che vi mettiate in contatto col vostro S, che sempre in voi, e gli consentiate di
prendere il controllo. Baster solo rilassarsi e rimuovere le ansie.

La capacit di fluire
La capacit di fluire una specie di ispirazione, talmente potente che tutti gli
ostacoli sembrano svanire e ci che stiamo facendo ci piace al punto che sembra
sgorgare da noi, senza alcuno sforzo. Potete provare questa sensazione in ogni
ambito della vita.
Vi sar capitato di provare questa sensazione in un appassionato incontro
amoroso, quando il tempo sembra fermarsi ed possibile fare esperienza della
gioia perfetta. Si pu provare anche nel lavoro e in qualsiasi altra attivit
quotidiana; non dovete aspettare che simili momenti magici si presentino come
se fossero decisi da altri anzich da voi stessi.
Imparare a fluire significa raggiungere un tale stato di concentrazione che
ogni altra cosa scompare. Chi ha raggiunto la prosperit sa come raggiungere
quello stato meraviglioso nel quale le attivit quotidiane non sono pi una serie
di noiose incombenze ma divengono qualcosa di simile alla meditazione, con la
differenza che nel lavoro c' attivit e impegno mentre nella meditazione c'
immobilit e quiete. la capacit di fluire collegata strettamente alle motivazioni
personali.

19

Se riuscite a interrompere il contatto sia col vostro io fisico sia col vostr
o ego e
lasciate che in ci che state facendo prevalga il vostro S, questi diverr regista e
produttore mentre il corpo si limiter al ruolo di attore senza che voi dobbiate
esprimere alcun parere. Raggiunto questo stato, proverete nel corpo una
sensazione di gioia liberatrice che vi dir: "Ecco perch sei qui, questo quanto
ci si aspetta che tu faccia, ora. Stai compiendo la tua grande missione e
nient'altro ostacoler il tuo cammino".

I cinque punti per imparare a fluire:


1) Datevi un traguardo spirituale esaltante
Mettete il lavoro al centro dell'esperienza meditativa e, anzich visualizzare
voi stessi mentre (scrivete un racconto), diventate voi stessi il racconto. Siat
e
tutt'uno con il compito che state svolgendo.
2) Allontanate dalla mente le distrazioni
Potete allenare la mente a concentrarsi ed per questa ragione che vi esorto a
meditare. Allenatevi a zittire l'infinito chiacchiericcio che riempie la mente e
distrae la coscienza. Raggiungete la dimensione superiore dentro di voi e lascia
te
fuori tutto il resto.
3) Lasciatevi andare
Dovete resistere all'impulso che vi spinge a lottare per ci che volete. Il
mondo collabora con voi, e voi dovete assecondare questo reale processo e
accantonare l'istinto che vi spinge a combattere e a lottare. Abbandonatevi a Di
o,
a quella forza invisibile che sempre in voi, che voi. Dovete lasciarvi andare:
dimenticatevi dei risultati, delle ricompense, dei soldi, della fama, del consen
so;
concentrate la mente e il corpo unicamente sull'esperienza che state facendo.
4) Provate l'estasi
Seguendo queste indicazioni proverete una particolare sensazione interiore di
beatitudine e di felicit. S'insinuer in voi, vi stordir, proverete questa gloriosa
e commovente esperienza suprema quando avrete imparato ad abbandonarvi
alla vita che scorre in voi. Attraverso il lavoro, state in realt meditando e il
risultato che ne deriva senza sforzo alcuno da parte vostra quella sensazione
magica che scende dentro di voi. Innalzer la vostra anima e proverete quella
consapevolezza interiore che vi fa sentire finalmente sulla via giusta. L'estasi
il
suo miracolo.

5) Visualizzatevi mentre raggiungete senza sforzo il massimo risultato


L'estasi raggiunta vi spalanca nuovi orizzonti di creativit e di energia. Ques
to
stato naturale di estrema gioia la chiave che vi permetter di migliorare ogni
prestazione. Quest'aumentata produttivit frutto dell'estasi che a sua volta
frutto dell'abbandono, della concentrazione, di una vita motivata.
Chi avanza fiducioso nella direzione indicata dai propri sogni e cerca di viv
ere
la vita che si era immaginata va incontro a un successo inaspettato. (di Thoreau
)
In definitiva sono i vostri pensieri che creano l'estasi e in ultima analisi
anche
i miracoli, che si concretizzano in un maggior benessere. La mente molto
potente sia riguardo a ci che pu creare nel proprio corpo sia riguardo alla
realt che si trova al di l dei confini del corpo.

Come usare la mente per creare benessere


Dovete convincervi che voi e solo voi siete responsabili delle immagini che
create nella vostra mente. Dovete rendervi conto della potenza della
visualizzazione nel creare il mondo materiale in cui vivete. Le convinzioni inti
me
sono gli ingredienti invisibili di ogni attivit. Credere qualcosa di magico che
trascende la logica. Il benessere in genere, compreso quello economico, fluisce
dalle immagini che creiamo in noi.
Avete capito bene: vi sto dicendo che grazie al potere della mente possibile
intervenire nel mondo fisico, cos come in ogni circostanza della vita. Il denaro
e
la ricchezza compariranno nella vostra vita quando seguirete i principi dettati
dalla consapevolezza del benessere. Ci accade regolarmente in tutti i campi,
dall'atletica alle vendite, dalla culinaria alla chirurgia alla guida dei taxi:
perch
allora non dovrebbe accadere nel vostro conto in banca?
Creare il denaro esattamente come creare qualsiasi altra cosa, ma per far
questo non bisogna essere attaccati a esso e bisogna evitare che esso diventi un
elemento dominante della vita. Il vero potere deriva dall'anima, da quella
dimensione magica che sempre in voi. Se siete in sintonia col vostro scopo, e vi
comportate di conseguenza incuranti dei risultati materiali, denaro e ricchezza
arriveranno in quantit sufficiente a creare il vostro benessere. Ecco la vera
magia.

21
Come applicare i principi del benessere alla vita quotidiana.
Il vostro primo e principale obiettivo sar creare in voi una consapevolezza
spirituale. Poi lascerete che l'universo, in tutta la sua perfezione, assuma il
controllo.
Non siate increduli
Costruitevi un sistema mentale che vi permetta di visualizzarvi mentre
conducete una vita agiata, godendo di tutte le cose materiali che ritenete
necessarie. Mettete per iscritto ci che vorreste apparisse nella vostra vita
materiale e rileggetelo spesso. Servir a fissare maggiormente quel pensiero e
comincerete a vivere quello che per ora state solo immaginando.
Riservate un angolino della mente solo a immagini di abbondanza.
Visualizzate anche i pi piccoli particolari di ci che vi aspettate. Ricordatevi
che quell'angolo di libert un vostro diritto.: appartiene solo a voi e nessuno ve
ne pu privare. Pensate sempre alla dimensione magica che state creando.
Presto comincerete ad agire in base a essa e ad attirare l'abbondanza.
Questo ci porta alla legge della suggestione, attraverso la quale tutte le
forze che operano entro i suoi confini sono in grado di produrre risultati
eccezionali. Il potere della suggestione mette in moto l'ingranaggio, fa s
che la mente subconscia dia inizio al suo lavoro creativo: allora diventa
importante parlare a se stessi, ripetersi ci che si vuole. Ripetere la stessa
cantilena o la formula magica o anche una rassicurazione porta a sentirsi
fiduciosi e, quando la fiducia diventa profonda convinzione, i miracoli
cominciano a verificarsi. (Claude Bristol)
Studiate il mondo della materia nella sua struttura subatomica
Rendetevi conto che tutto ci che appartiene al mondo sensibile, se visto pi
da vicino, costituito da spazio. Come i vostri pensieri, anche il mondo della
materia non ha confini. Noa ha n inizio n fine, infinitamente ricco e la sua
abbondanza a vostra completa disposizione. Se nella mente riuscite a vedervi
ricchi e non permettete a nulla e a nessuno di distogliervi da tale convinzione
la
vostra vita sar un miracolo di prosperit.
Fidatevi del vostro intuito
Se sentite un forte impulso interiore che vi spinge a cambiare lavoro, casa,
compagnie, o a provare un determinato investimento, fidatevi di questa voce.
L'io interiore decisivo, poich in voi che ha sede l'intuito, la forza invisibile
che guida ciascuno di noi in ogni momento. Imparate ad ascoltarla e lasciate che
il vostro corpo fisico segua la strada che dentro di voi ritenete giusta. Il
benessere vi appartiene veramente.

Confidate nella vostra natura divina


Abbiate fiducia nella forza invisibile che scorre in voi. Ora abbandonatevi,
rilassatevi e saprete che cosa fare. E' il satori, il risveglio di un istante. N
on
dovete pi preoccuparvi; il benessere vi arriver veramente e l'avrete creato voi
in modo magico. Comportatevi come persone che hanno tutto, come se aveste
gi quella ricchezza a cui avete diritto. Vivere come se si fosse gi ricchi signifi
ca
essere generosi. Dare senza aspettarsi nulla in cambio significa vivere in sinto
nia
con il proprio S. Se Dio parla nelle vostre mani e sorride alla terra attraverso
di
voi, perch voi sapete dare senza chiedere nulla a nessuno e il benessere sar la
vostra ricompensa.
Il denaro vostro amico
Per essere in sintonia col vostro scopo dovete rifornire gli altri e voi ste
ssi di
cose che vanno pagate. Il denaro comparir nella vostra vita per aiutarvi a
compiere la vostra missione. Se coltiverete il S, il potere dell'universo entrer i
n
voi. Il denaro una fonte di energia che vi aiuter a realizzare il vostro scopo.
Siete voi che create il vostro benessere. Sullo schermo interiore visualizzatevi
come individui ricchi. Fate in modo che quell'immagine non svanisca mai, quali
che siano le condizioni che vi siete creati per vivere. La meditazione vi offrir
un
copione interiore da seguire. Approfittatene per trasformare in realt ci che
volete provare nel mondo materiale.

Scegliere la Personalit
Fin da oggi potete scegliere di avere la personalit che pi vi piace. Nel regno
invisibile in cui nascono tutte le decisioni che determinano le vostre condizion
i
di vita nel mondo fisico avete progressivamente compiuto una serie di scelte per
definire la vostra personalit. Chiudete gli occhi e per un attimo pensate a come
vi piacerebbe essere e, anche se pensate che sia impossibile, riuscirete a
diventarlo. Voi avete creato la vostra personalit, quindi voi avete la capacit di
cambiarne qualunque aspetto. Potete manifestare la magia nella vostra vita
interiore e diventare la persona che un tempo pensavate solo gli altri potessero
diventare. In voi c' gi quanto occorre per far s che ci accada, non avete
bisogno d'altro.
1) La personalit
Create dentro di voi un'immagine e visualizzate come vorreste essere. Non
pensate a come siete ma a come vi piacerebbe essere. Sicuri di voi quando
incontrate altre persone? Pi decisi? Pi o meno introversi e meditativi? pi
affettuosi e gentili? pi o meno vulnerabili? Pi teneri? Meno ansiosi e nervosi?
Create in voi l'immagine del tipo di personalit che vi piacerebbe di pi.

23

2) Il talento
Immaginatevi dotati di quel talento che avete sempre desiderato.
Semplicemente, immaginatevi di averlo, quel bene illusorio che siamo soliti
definire talento. Il vostro talento, come qualsiasi altra cosa vi riguardi,
espressione di quella forza invisibile che scorre nel vostro corpo. Non ha sede
nelle vostre mani, nei vostri geni n in nessun'altra parte del vostro corpomente: nella vostra parte spirituale. Procuratevi quel talento che voi e soltant
o
voi avete bisogno per portare a termine il vostro scopo. In questo preciso
momento avete a disposizione quanto vi serve per creare il miracolo che cercate.
Se siete ammalati pu darsi che diciate: "Non volevo essere ammalato" o
se vi sentite poveri: "Non volevo essere povero" o se non vi sentite amati:
"Non volevo essere solo". E' tuttavia, per ragioni tutte vostre, avete
cominciato a credere nella malattia pi che nella salute, nella povert pi
che nell'abbondanza, nella solitudine pi che nell'affetto. (Jane Roberts da
"The nature of personal reality")
Quando sarete convinti di avere tanto talento anzich dubitarne, troverete le
capacit fisiche necessarie per portare a termine il vostro scopo.
3) L'Intelligenza
Il vostro quoziente d'intelligenza non centra; liberatevi dell'idea che un
numero possa classificare le vostre capacit. Non siete un numero; siete
un'anima, senza numeri e infinita. le possibilit del vostro io interiore sono
illimitate, perch esso non ha confini. Quando vi convincerete di avere le
capacit intellettuali per creare la vostra felicit e quando saprete chi e che cosa
consultare, allora sarete un genio. Potete fare qualunque cosa vi dia piacere fa
re.
4) Abitudini e Costumi
Vi piacerebbe riuscire a modificare certe azioni che avete l'abitudine di
compiere ma che in realt non vi sono affatto utili? Vi piacerebbe liberarvi da
abitudini che vi danneggiano? E da consuetudini che non amate e di cui vi
sentite vittime? Usate i vostri poteri magici. Essere infelici un'abitudine.
Essere depressi un'abitudine. Essere limitati un'abitudine. Questi aspetti del
vostro carattere sono frutto del modo in cui usate i vostri pensieri. Imparate a
pensare in modo non abitudinario condizione essenziale per vincere quegli
aspetti del vostro carattere che non vi sono utili. Se volete compiere il miraco
lo,
dovete trasformare il vostro io interiore e in quella dimensione soltanto vostra
,
dovrete dare spazio a un nuovo essere umano allineato al proprio scopo e
spiritualmente realizzato.

5) Annullare l'invecchiamento
Voi potete rallentare o addirittura eliminare il processo di invecchiamento.
Ecco un miracolo completo al di l di ogni classificazione! Potete influire
notevolmente sul processo d'invecchiamento del vostro organismo. Per gli
antichi rishi il processo di invecchiamento un errore dell'intelletto. E questo
errore consiste nell'identificarsi esclusivamente con il corpo fisico. Siete in
grado
di capovolgere la vostra prospettiva interiore e influire su qualsiasi cellula d
el
vostro organismo. Il S, l'intelligenza interiore, non sta solo nel cervello. La
vostra consapevolezza risiede in ogni cellula del vostro essere. Il mondo in voi
e, se riuscite a far funzionare la mente in senso magico, potrete influire
notevolmente sul processo d'invecchiamento delle cellule dell'organismo.
L'intelligenza invisibile non ha et ed perfetta. Se saprete usare la mente in
modo nuovo riuscirete a influire su questo processo che ritenete immutabile.
Se fate funzionare la mente a un livello superiore a quello imposto dall'et
anche il vostro organismo comincer a sentirsi coinvolto. Invecchier pi
lentamente perch la mente gli dir di farlo. Se vi vedrete affrancati
dall'invecchiamento riuscirete realmente ad esserlo. (Chopra)
6) Vivere le emozioni
Ogni impulso mentale produce nel corpo qualcosa che appartiene al mondo
fisico. I nostri pensieri producono manifestazioni fisiche che chiamiamo
emozioni; le molecole associate alle emozioni derivano direttamente dal mondo
mentale: le sostanze chimiche che compaiono nel corpo sono create
dall'intelligenza invisibile. Voi potete creare il mondo fisico che desiderate.
La
vostra mente in grado d'influire sul mondo fisico. S, potete compiere miracoli
facendo funzionare magicamente la vostra mente. Le emozioni sono la
manifestazione fisica dei pensieri. Ogni emozione di gioia, felicit o di paura
generano sostanze chimiche. Voi stessi siete in grado di creare le sostanze
chimiche in quella vostra personale farmacia che ha origine nella mente. Avete
bisogno di un antidepressivo, di un tranquillante? non necessari andare in
farmacia; la vostra mente in grado di creare quanto serve all'organismo.
La rabbia, l'ansia, la paura e tutte le altre reazioni emotive hanno origine
nella
mente. Queste reazioni creano squilibri chimici e vere e proprie tossine che
causano il deterioramento del corpo. Qualsiasi emozione scegliate con i vostri
pensieri, essa albergher nel vostro corpo. E' importantissimo capirlo. Un detto
indiano dice: "Se vuoi sapere com'erano i tuoi pensieri ieri, guarda il tuo corp
o
oggi; se vuoi sapere come sar il tuo corpo domani, guarda i pensieri di oggi."

Il vostro rapporto con la morte


Durante tutta la vita, a partire dalla pi tenera infanzia, un pensiero ci segu
e:
la consapevolezza della morte. Per la maggior parte di noi il rapporto con la

25
morte rimane un problema irrisolto. Per creare una vita di vera magia dovete
liberarvi dall apura e dall'ansia che avvolgono il mistero del trapasso del corp
o.
L'idea che la morte sia la fine di tutto veramente la causa di molte delle
nostre sofferenze. Ma una parte di voi non pu morire, poich la vostra anima
senza dimensioni e invisibile. Voi siete un essere spirituale che abita
temporaneamente il vostro corpo fisico. Lo scopo supremo dell'esistenza umana
viene raggiunto quando accettiamo serenamente la nostra immortalit e
consideriamo la morte non come la fine o una punizione ma come un risveglio,
una ricompensa, un ritorno all'infinito che circonda la parentesi della nostra
vita.
La causa principale dell'ansia che provate al pensiero della morte
l'abitudine, che vi ha accompagnato per tutta la vita, di pensare al corpo come
se
si trattasse di voi. Quando imparerete che in realt siete una mente consapevole
che abita in un corpo, svilupperete un atteggiamento di affettuoso interesse per
il corpo stesso ma, al contempo, anche di distacco. Se la domanda "Dove vado
quando muoio?" si riferisce alla vostra anima la risposta che voi non morirete.
L'immortalit un concetto che vi apparir chiaro e famigliare quando
diventerete un essere spirituale che vive l'esperienza umana.
Ogni notte, mentre dormite, il vostro corpo riposa. Il sonno quindi un
momento di rinascita, durante la quale ricostruite il vostro corpo esaurito dall
e
attivit svolte durante il giorno. Abbiate cura del vostro corpo perch esso la
casa che avete deciso di abitare in questo viaggio terreno.

Fate una lista di quello che volete


Non deve essere un elenco di desideri ma l'elenco di ci che avete intenzione
di creare dentro di voi. Il tipo di persona che volete diventare e gli elementi
necessari per diventarlo: tutto in vostro potere. Per prima cosa dovete saperlo
e poi spostatevi sul piano della volont. "Voglio manifestare il talento e
l'intelligenza necessari per diventare quel tipo di persona, in linea col propri
o
scopo.
Comportatevi come se foste gi la persona che vorreste essere.
Nessuno in questo pianeta , agli occhi di Dio, migliore di voi. Lo Spirito di
Dio scorre in voi per tutta la vita. Siete in gardo di fare tutto ci che desidera
te!
Tutto! La chiave il desiderio. Se desiderate veramente qualcosa e riuscite a
visualizzarla in voi potete farla diventare realt.

Non cercate l'opinione degli altri


Non chiedete a nessuno di dare un giudizio su di voi. Non ascoltate quanto
dicono gli altri del vostro talento o delle vostre inclinazioni per qualsiasi at
tivit:
consultate solo e sempre la vostra guida interiore. Non chiedete nulla a nessuno
.
Accettate gentilmente le opinioni degli altri, ringraziateli di cuore e continua
te a
cercare dentro di voi.
Createvi un programma personale e mettetelo in pratica
Visaulizzatevi mentre fate sport, mangiare pi frutta e verdura, bevete pi
acqua e meno bibite gasate e alcooliche, immettete meno veleni nel vostro
organismo, frequentate corsi di yoga, leggete libri adatti a migliorare la vostr
a
vita, sedete assorti in tranquilla meditazione. Immaginatevi mentre fate questo
genere di cose e visualizzate i risultati che vorreste ottenere. Vedetevi mentre
scrivete libri, assaporate magici e romantici incontri amorosi, accettate una
grande prosperit materiale.
Ricorrete regolarmente alla meditazione
Meditate almeno due volte al giorno, trovate il tempo per mettervi in
comunicazione con la vostra parte divina e i miracoli nasceranno in voi.

La Salute Fisica
Siete gi un miracolo dal punto di vista fisico e state solo aspettando di
potervi manifestare. Potete ottenere tutto ci che desiderate per il vostro corpo.
Quello che vi occorre la capacit di tradurre in pratica quello che la mente sa
gi. E' giunto il momento di scendere in dettaglio riguardo al vostro corpo per
far s che cominciate a compiere miracoli per la vostra salute e il vostro fisico.
Come definire il vostro miracolo
Come vorreste veramente che il vostro corpo apparisse? Cosa vi piacerebbe
che potesse fare? Quali veleni vorreste eliminare dalla vostra vita? Quali
guarigioni miracolose vorreste vedere realizzate, perch possiate dire di aver
vissuto un miracolo? Definire il vostro miracolo il primo passo per farlo
diventare realt. Forse volete far tornare il vostro corpo all'aspetto e alla salu
te
di un tempo. Forse ha a che veder con una malattia che vorreste tanto eliminare
dal vostro corpo. Esaminate allora cosa dovete fare con la mente per creare la
vera magia nel vostro corpo.
Come diventare un discepolo volenteroso
Se volete assistere alla trasformazione miracolosa del vostro organismo
dovete sostituire nel vostro mondo interiore, nell'io invisibile, lo stato del

27
"desiderare" con la decisione di "essere". Voi siete gi un miracolo poich
possedete un corpo pervaso dall'universale flusso della vita.

I sette gradini che portano alla magia nel vostro corpo


possibile sviluppare maggiore fiducia nella capacit dell'organismo di
guarirsi da solo e di rimanere in salute.
1) Riconoscete l'esistenza di una forza vitale dentro di voi
Imparate ad attingere a questa forza per capire i processi fisici del vostro
corpo. Se vi rivolgete a questa forza in modo positivo e con fiducia comincerete
ad agire automaticamente in base ai suoi consigli. Dovete convincervi del potere
che ha il vostro corpo di guarire e rafforzare se stesso.
2) Siate consapevoli che siete voi a creare i vostri pensieri
Liberatevi dalla convinzione di non avere il controllo sul vostro corpo. La
vostra volont il giardiniere che si prende cura di quel giardino che il vostro
corpo. Questa volont ha origine in voi e soltanto in voi. I pensieri nascono in v
oi
e determinano ogni vostra esperienza fisica. Se crederete veramente e agirete
per guarire il vostro corpo da malattie e altri disagi che vi sembrano
incontrollabili, arriverete a scoprire la vera magia.
I nostri corpi sono i nostri giardini,
il nostro volere il giardiniere.
(William Sheakespeare)
3) Rendetevi conto che non esistono limiti
Nel mondo fisico non esistono limiti per la vera magia. Nulla vi impedisce di
trasformare la malattia in salute. I vostri limiti sono frutto di pensieri limit
ati e
di scarsa fiducia. Il minimo che potete fare modificare il modo in cui elaborate
i pensieri sul vostro corpo.
4) La vostra vita ha uno scopo
E' molto probabile che il vostro io fisico e quello spirituale non abbiano fi
nora
trovato il loro scopo (amare ed essere amato). Allineati al vostro scopo, non
avrete pi bisogno di concentrarvi sulla lezione da trarre da ogni singola
esperienza, perch saprete che tutta la vostra vita dare, servire e aprirsi al
prossimo. Per portare a termine la vostra missione e rimanere allineati allo
scopo darete automaticamente al corpo tutta l'energia e l'amore che avrete.

5) Lasciatevi alle spalle le vostre debolezze


Esercitatevi a superare i comportamenti autodistruttivi lasciandoveli
semplicemente alle spalle, anzich cercare di vincerli pensandoci e discutendoli
in continuazione.
6) Cambiate le vostre opinioni
Mentre percorrete il cammino della vita non dimenticate che ogni cellula
nell'universo, anche quelle del vostro corpo, composta da una forza invisibile.
Non preoccupatevi del nome da attribuire a questa forza. Sappiate che esiste e
che, in questa dimensione, nulla impossibile, compresa la vostra capacit di
usare quella forza vitale per trasformare la vostra vita fisica come volete. I
miracoli avverranno soltanto quando vi sarete liberati del concetto di
impossibilit.
7) Trascendete la logica.
Smettete di fare affidamento solo sulla mente razionale come guida. Ogni
cellula nel vostro corpo ha in s l'intera energia dell'universo. Invece di
considerarvi un essere umano nella vastit dell'universo, provate a fare il
contrario. Provate a pensare che il mondo sia in voi. In ogni cellula del vostro
corpo c' un mondo, con tutta la sua magia a vostra disposizione. Concedetevi il
lusso di credere nella divinit della vostra anima. Concedetevi di vedere in ogni
vostro pensiero un miracolo, che non pu essere spiegato con trattazioni logiche
o scientifiche. Convincetevi che voi, corpo e anima, siete un miracolo e che nul
la
di quanto potete immaginare impossibile. persino la creazione della vita nasce
da quella dimensione che il pensiero.

Lettera di Capo Seattle che fa vergognare l'uomo bianco


Da Washington il Presidente ci fa sapere che desidera comprare la nostra
terra. Ma come si pu comprare o vendere il cielo? E la terra? L'idea ci
sembra strana. Se neppure noi possediamo la freschezza dell'aria o lo
scintillio dell'acqua, come potete voi comprarla?
Ogni zolla di terra sacra per la mia gente. L'ago di pino che brilla, la riv
a
sabbiosa, la foschia cupa dei fitti boschi, i prati, gli insetti col loro ro
nzio.
Tutti sono sacri nella memoria e nell'esperienza della mia gente.
Conosciamo la linfa che scorre negli alberi come conosciamo il sangue che
scorre nelle nostre vene. Siamo parte della terra e la terra parte di noi.
Le erbe profumate sono nostre sorelle. L'orso, il cervo, la grande aquila,
nostri fratelli. Le cime rocciose, la linfa del prato, il calore del pony e
l'uomo: tutto appartiene alla stessa famiglia.

29

L'acqua rilucente che scorre nei ruscelli e nei fiumi non solo acqua, il
sangue dei nostri antenati. Se vi vendiamo la nostra terra dovrete
ricordarvi che sacra. Ogni ombra riflessa nelle chiare acque dei laghi
parla di eventi e memorie nella vita del mio popolo. Il mormorio
dell'acqua la voce del padre di mio padre.
I fiumi sono nostri fratelli: placano la nostra sete, trasportano le nostre
canoe e nutrono i nostri figli. Dovrete trattare i fiumi con la stessa
gentilezza con la quale trattate ogni vostro fratello.
Se vi vendiamo la nostra terra ricordate che l'aria preziosa per noi,
poich l'aria condivide il suo spirito con ogni forma di vita che essa stessa
sostiene. Il vento che ha dato a nostro nonno il primo respiro ne ha
raccolto anche l'ultimo. E il vento d anche ai nostri figli lo spirito di vita.
Se quindi vi vendiamo la nostra terra dovrete conservarla e considerarla
sacra: un luogo dove si possa andare per sentire il vento, che porta con s
le dolci fragranze dei fiori dei prati.
Insegnerete ai vostri figli quel che abbiamo insegnato ai nostri? Che la
terra nostra madre. Tutto quanto colpisce la terra colpisce i figli e le
figlie della terra. Se gli uomini sputano sul terreno, sputano su se stessi.
Questo noi sappiamo. La terra non ci appartiene; noi apparteniamo alla
terra. Questo noi sappiamo. Tutte le cose sono vincolate come il sangue che
unisce una famiglia. Tutte le cose sono vincolate. Tutto quanto colpisce la
terra colpisce i figli e le figlie della terra. Non abbiamo intrecciato la tela
della vita; siamo un filo di essa. Tutto ci che facciamo alla tela, lo
facciamo a noi stessi.
Una cosa sappiamo: il nostro dio anche il vostro dio. La terra gli
preziosa, recarle danno significa disprezzare il suo creatore.
Il vostro destino per noi un mistero. Che cosa succeder quando avrete
sterminato tutti i bufali? Domato i cavalli selvaggi? Che cosa succeder
quando anche gli angoli pi remoti della foresta saranno diventati grevi
per l'odore di troppi uomini e quando la vista delle colline in fiore sar
macchiata dai fili del telegrafo? Dove sar il boschetto? Scomparso! Dove
sar l'aquila? Scomparsa! E sapete cosa significa dire addio al veloce pony
e alla caccia? La fine della vita e l'inizio della sopravvivenza.
Quando l'ultimo Pellerossa e la sua terra selvaggia saranno scomparsi e il
loro ricordo sar solo l'ombra di una nuvola attraverso la prateria, ci
saranno ancora queste foreste e queste rive? Sar rimasto ancora
qualcosa dello spirito della mia gente?

Noi amiamo questa terra, come un neonato ama il battito del cuore della
propria madre. Perci se vi vendiamo la nostra terra amatela come
l'abbiamo amata noi. Abbiatene cura come ne abbiamo avuto cura noi.
Conservate nella vostra mente il ricordo della terra cos come sar quando
la riceverete. Custoditela per tutti i bambini e amatela come Dio ama tutti
noi.
Come noi siamo parte della terra, anche voi lo siete. Questa nostra terra
preziosa per noi come lo per voi. Una cosa sappiamo: c' un unico Dio.
Nessun uomo, Pellerossa o uomo Bianco, pu rimanere separato dagli
altri. Dopo tutto siamo fratelli. (Capo Seattle)

Cambiate la realt
Ogni cambiamento di questo mondo dipende esclusivamente da voi. La vostra
presenza qui una necessit divina. Il vostro io interiore il regista del vostro
mondo e del mondo in cui vi trovate a vivere. In questo consiste il compiere
miracoli. Tutto ci che sapete sul mondo nella vostra mente e siete voi a creare
i pensieri che occupano il vostro spazio interiore. Sono molte le cose che potet
e
fare ogni giorno affinch quell'Eden a cui avete diritto diventi realt Ma,
qualunque cosa facciate nel mondo fisico, ricordatevi che ogni azione guidata
da quell'anima invisibile e divina che risiede nel vostro corpo. Comunicate la
pace che avete in voi. Rimanete concentrati su ci a cui siete favorevoli, in ogni
campo della vostra vita. Se vedrete il mondo in una luce magica sarete stati voi
a
crearlo. Non un modo di pensare illusorio: reale per voi, dentro di voi, in
quell'unico luogo in cui c' vita. Ecco le parole di Geova, attraverso la voce del
profeta: "Se sono qui, tutti sono qui, Se non ci sono, non c' nessuno". E lo stes
so
vale per voi. Voi siete l'inizio e la fine della vera magia in questo mondo.

31
Sommario
COME FARE I MIRACOLI .........................................................
...................... 1
NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI .................................................
.................. 1
Meditazione .................................................................
.................................. 1
Consapevolezza ..............................................................
............................... 1
Scopo .......................................................................
...................................... 2
Eternit.......................................................................
................................... 2
Dare ........................................................................
....................................... 2
Sette regole per realizzare la vera magia ...................................
.................... 3
Dodici regole spirituali ....................................................
.............................. 4
Quattordici chiavi verso la capacit mentale di compiere miracoli .............
. 5
Rapporti ....................................................................
.................................. 12
L'amore .....................................................................
.................................. 13
Quattro ingredienti per stabilire rapporti personali motivati ...............
...... 13
Agiatezza e Prosperit ........................................................
......................... 16
I cinque aspetti della mentalit che porta al benessere materiale. ............
. 16
La capacit di fluire .........................................................
............................ 18
I cinque punti per imparare a fluire: .......................................
.................... 19
Come usare la mente per creare benessere ....................................
............. 20
Come applicare i principi del benessere alla vita quotidiana. ...............
...... 21
Scegliere la Personalit ......................................................
......................... 22
Il vostro rapporto con la morte .............................................
...................... 24
Fate una lista di quello che volete .........................................
...................... 25
La Salute Fisica ............................................................
............................... 26
I sette gradini che portano alla magia nel vostro corpo .....................
......... 27
Lettera di Capo Seattle che fa vergognare l'uomo bianco .....................
...... 28
Cambiate la realt ............................................................
........................... 30