Sei sulla pagina 1di 55
violenza e del part ie delospele ci Red Eidizioni, Milano © 2006 cian clloriginale francese Votre bab ext fers, Albin Mic ‘Videoimpaginazione: Sedigraf, Blevi ‘Stampa: Legoj Michel Odent Abbracciamolo subito! ied! Prefazione all’edizione italiana Nel mio Paese, la Francia, che va cost flera det tual, 6 tuttora provocatorio ricordare’che i bis dell’essere umano sono, né pith né meno, quelli di miferi, spiecie a cui 'uomo appartiene. Ma si tratta di una resistenza specificamente francese 0, pit in generale, di una mar ic citta ttaltane, ho sottolineato che siamo mammiferi. Ho soste- ‘nuto che al momento della nascita le prime esigenze da sod- disfare non sono specificamente umane: il bisogno d'intimita er la donna che partorisce e accogtie il suo bambino, il biso- gno di contatio pelle a pelle fra madre e figlio, il bisogno di trovare il seno seguendo tempi precisi, il bisogno di sentire l'o- dore della madre... E Videa é stata accettata senza difficotta Allora perché un'edizione italiana di questo iibro? Lasciamo it mondo delle idee e delle parole e guardiamo obiettivamente i Satti. !bambini italiani nascono esatiamente come quelli degli altri Paest occidentali. Anche qui i bisogni fondamentali non vengono soddisfamt. Neg ospedatt tralian, come in tutti gli 0- spedalt del mondo, ¢ difficile anche solo immaginare come ri- spettare il bisogno di intimita caratteristico dei mammiifer. Le percentuali di tagh cesarei sono alte. B consuetudine normale ‘itardare nel tempo il primo contatto tra la madre e il neonato. Ei modi per disarbare Vinizio deilallattamento non mancano. Sono dunque i comportamenti, le pratiche quotidiane che ci danno una buona ragione per pubblicare una traduzione i- taliana del Hbro. PREFAZIONE ALVEDIZIONE ITALIANA In realta, quasi tutte le culture che conosciamo hanno trova- to qualche sistema per disturbare il periodo che precede e che segue la nascita, come per negare 1 bisogni fondamentali che condividiamo con ghi altri mammifert. Per esempio si é conti- nuato per anni a tramandare la convinzione che il colostro sia inutile, anzt pericoloso. ‘Se vogliamo favorire 'auvento delia ‘rivotiszione del colostro’, non possiamo perdere nessuna occasione per ripetere, in mol- te lingue, che in primo luogo «siamo mammifert. Mo, Radici profonde Un secolo prima di Darwin, aveva avuto il cora; animale. Voltaire e filosofo Jean-Jacques Rousseatt idere essere umano nel mondo perché dal 1985 abito per lo pitt al ro. Lesperienza di nascite a domicilio (dopo il tavoro in ‘ospedale) ‘Londra era necessaria ed & stata feconda. Come comprendere gli effetti dell'ambiente sul parto e il pri- mo contatto tra la madre e il suo piccolo se non cambiando scenario e addirittura contesto cult completare quello che avevo imparato nell'ambito di un ospe- dale francese per prendere coscienza delle poten: donna che partorisce e dividere quanto & fonda- le, da cid che & contingente, legato a parti- li, Oggi mi sento cli poter riassumere cosi venticin- ‘que anni di ricerche: «Ho imparato che gli esseri umani sono isolano per mettere al mondo la loro prole: hanno bisogrio d'intimita. Per i esseri umani é lo stesso. Bisogna riferirsi continuamente a tale bisogno d'inti joni come queste sono accettate senza problemi nei ingua inglese: sembrano dettate da puro buon senso. pur velata da s RADICI PROFONDE {t& di simbolizzazione...» Far parte di un con- a coscienza della nostra condizione morta~ Humans are mammals... che bans ‘no mammiferi... che provocazione! Una coscienza ecologica dal resto del mondo animale, ignorando la profondita delle no- stre radici. Eppure molte prese di coscienza verrebbero meno represse, meno rimandate, se ciliberassimo di questa arrogan- loquente lezione di umilta venuta, due- mila anni fa, da chi ha deciso di nascere in una stalla Oggi che la scienza dell’ecologia insegna l'interdipendenza di le forme di vita, oggi che la presa di coscienza ecologica 2 Favvenimento del nostro tempo, dobbiamo imparare a stac- catci dai riflessi volteriani, -Voltaire: un mondo che finisce. Rousseau: un mondo che comincia Questa profezia di Goethe prende suo significato quando ci si interroga sulla nascita delf'essere umano. F allora che la riscoperta delle nostre radict animali appare come necessaria, e urgente. Non {a caratteristica spe funziona il parto nella nostra specie. Non @ cosi. Al contrario, si 2 dato molto credito 4 comporta- ‘menti che poggiano su una fondamentale incomprensione dei 8 RADICI PROFONDE, rocessi fisiologici, | francesi sono responsabili degli errori pid i. Cosi Fernand Lamaze, Yostetrico francese padre si occidentale, diceva ¢ scriveva che una arate a partorite esattamente come impara a nagere 0 a nuotare. Queste false strade hanno la- mondo e, col tempo, hanno por- apprenda, con un preavviso di nove mesi, che vera gettata in acqua. Credo bene che ut nuotare.» E cosi che generazioni di donne in ‘preparate’ al parto. Ul parto: un processo involontario Vedere il parto come un proceso involontario che m¢ gioco le strutture primitive del cervel di capire che non si pud aiutare at ‘una donna a partorire, Non si pud aiutare un pro- sono donne che cercano di correggen intellettuale’ predominante. ea direazione ie i particolari: dopo aver as al isogno di far profittare altri del- la loro esperienza. Organizzano incontri, spesso in casa pro- ria. In genere non si impicciano di basi téoriche, anche quan- do credono utile affid: quella scuola. Latteggia- ‘mento di molte di loro oggi si avvicina pid al termine educa- lle parole preparazione e insegnamento: in una so- ieta caratterizzata da piccole famiglie nucleari ¢ dalla ne in ospedale, soddisfano le esigenze sociali delle donne incin- 9 [RADICI PROFONDE incontrare altre donne incinte, altre ma | ruolo educativo che toceava tra- dizionalmente alla madre, ne precedente. Golmano del nostro tempo, che tende a separare due generazi «Non farti vedere» impegnate in movimen- a fun- Ho conosciuto negli Stat Quando era una ragazzina, viveva n¢ tori, nel Nord Dakota. Suo padre, che le aveva affidato la re- leaveva detto Non far tischio che la madre si disinteressi dei porcel diventi aggressiva, Perd, sen sapere che cosa sta succedendo. A volte le scrote, dopo aver messo al mon¢ dieci o pid porcel sono trascurame uno, 0 soffocarlo per disattenzione. S questo caso bisogna saper intervenires. Quando ‘coperto che quella gente non i valore della lezione avuta jato a organizzare seminar, . E per questo che ho visitato il Nord Dakota Domande semplici, risposte difficili Molte educatrici, che si sono preparate indipendentemente dalla formazione ‘convenzionale’, hanno accumulato nel corso degli anni un enorme potenziale critico e creativo, ancora la- 10 lizzano una ‘preparazione’ rimborsata da Mancanza di edueatrici wioni, due interpretazioni e anche fare domande semplici. Bisogna Francia per capire le nostre difficolea specifiche ’alba dell’era post-elettronica ‘Tra gli anni Settanta e gli anni Novanta, la maggior parte dei neonati occidentali é nata in un ambiente elettronico. Gli oste- trici avevano avuto un’intuizione: se avessero potuto registra- re senza interruzioni le pulsazioni del cuore del bambino du- ante il parto con un mezzo el sarebbero trovati nella situazione ideale per intervenire immediatamente in caso di pericolo. In questo modo erano certi di aumentare illivello di sicurezza. Purtroppo si trattava di una pura intuizione, non sostenuta da un approccio scientifico. ‘Molt fa 10 che potremmo trovarci alla fine di que- svolta nella storia del ‘con esattezza: propongo la data stato pubblicato riviste mediche Vaiuto di un dispositivo elettronico di monitoras donne che partorivano senza questa assistenza (0 a intermittenza da ui ccata, ma la conclusione +0 di pant cesarei en statisticamente significativo dell uso delfelet nessuna differenza fra i due gruppi quando si confrontava Linterpretazione pit logica é che l'uso de! monitoraggio elet- tronico durante il parto sia pericoloso. Rende il parto pitt diffi- 2 ‘PALBA DELLERA POST-ELETTRONICA, cile. Bisogna salvare pid bambini, con pid interventi. Grazie al: la letteratura medica pit seria, oggi quest fati sono conos mondo. Resta ancora da fare ill passo successivo: ‘anni, devessere invenzione del monitorag- i, per obbligare i neonati a B venuto il momento di interrogarsi sugli effetti dell'ambiente svolgimento del parto eal primo contatto fra la madre e il bambino. E venuto i convinzioni e le proprie priorit tedonne, c anche per alcuni medi lio cesareo inutile, Dopo tre mest di prova Domi- ina delle ostetriche pid esperte del gruppo, ha pro- nnunciato il suo verdetto: Questa baracca & buon: iI numero dei cesarei-. Se il bisogno dint gno delle donne di non sentitsi osservate e controllate fossero ire la donna che partorisce, disturbare il primo contatto fra la madre € suo fi ALBA DELVERA POST-ELETTRONICA To studio degli altri mammifert ipo di domanda che abbiamo imparato a evitare, iave, semplice ¢ nuova, che si impone in questo \guaggio medico, € ton, dell’Universita di Chicago, che ha dedicato una parte del- fa sua carriera, durante gli anni Sessanta, a studiare gli effetti dellambiente sulla nascita dei mammiferi Il suo animale preferito era il topo. La studiosa cercd di anal zare ifattori che possono rendere i parti pit Lunghi, pid . Wulf aveva commentato: donne Eipos dicono esattamente a st ‘momento. Due giomi dopo, mentre t le cose che erano stat affermd: -Non Tho loro pau- ra in modo pid 0 meno diretto. Poteva essere una frase, come: Ho paura, sto per morire:. © magari: Che cosa sta succeden- imore scatenato da una situa- € imprecisa. © ancora un atteggiamento si- gnificativo di improvvisa inquietudine, non espressa a parole. Se durante questa breve fase di transizione non ci sono inter- ferenze, parole rassicuranti o spiegazioni che dicono a che sta- dio sia il parto, né persone che si comportino da osservatori, € se lad contrazioni delleiezione si sviluppano in tutta la loro efficacia. La ‘paura fisiologica’ | Song artivato in questo modo cx Become se, 2 é un brusco cz normale provare | funzione. Anche io dobbiamo accettare Ia nozione di dolore fisiologico, mumniferi, visto che la secrezione di alcune endorfine é necessaria per liberare Vormone della latta- 35 ILRIFLESSO DI EIBZIONE DEL FETO ILRIPLESSO DI EIEZIONE DEL FETO sce a completare la maturazione jel neonato. E le endorfine potrebbero avere un suale delle differenti fasi del Janascita moderna él dit one completa del collo dell'utero costiuisce la frontiera fra la prima e la seconda fase: «La di adesso ora di spingere:. Quando una donna pud corre ‘alla maniera dei mammife Molti panticolari del comportamento, ‘mori che si sentono, la posizione, dicono infinitamente 1a prima e la seconda fase non sono pitt definite queste osservazioni si sa degli effetti sog- capitato pitt frequentemente di notare in donne portoghesi e turche. ieuforia, sia un sentimento di collera La complessita del parto travvede cosi Pestrema complessita del parto, la cui fisio- logia non é mai stata studiata seriamente nellessere umano. E ‘una complessiti che va messa in parallelo con quella di altri fe- eni che appartengono alla vita sessuale. Lorgasmo ma- per esempio, segue un modello analogo. La prima fase, fase di erezione, non dipende dai nervi che utilizzano Funzioni diverse in momentt diversi Se non esitiamo a guardare Vessere umano prima di tutto come mina di un mammifero minacciata improvvisamé predatore pericoloso durante il parto. ssa migliore @ interrompere il proceso, e trovarsi in una situazion: fuga, Al contrario, a le ed essere in grado are € di proteggere l 0. sperienza dei parti non guidat penombra, in una atmosfera liberca di fare ru ILRIFLESSO DIEIEZIONE DEL FETO ‘ppone; print alfawventa di questa epoca innova jo stetoscopio a ultrasuos fd. Con ques al momento opportune, 10 prritna della contrazio~ raramente possibile, ma il momento opportuno perf ela sua frequenza fanno parte di un’arte raffinata, L'o- stetrica esperta tiene conto senza o meno della borsa del ico, il comportamento della donna, il suo grido li ansia, Diventa inutile auscultare il cuore del bambino quando si arri- va al punto di non ston naturale, quando @ evidente che fra dieci minuti il bambino sara nato. Lauscul- tazione, come ogni atra interferenza, € pericolosa nello stadio che annuncia il riflesso di-eiezione, C’e un momento preciso in colore del liquido am- ni endovenose per compensare neamente, e tagli cess | sospendersi a qualcosa o & a terra, carponi. -custodes virginitatis, cio’ ‘guardiani della ver ILRIFLESSO DIEIFZIONE DEL FETO scopo primario controllare il parto dicalmente nuovo, in cui la pric facile possi n un atteggiamento 1a- dovrebbe essere il parto Cambiare abitudini conclusi da un vero ira madre & spesso in piet ‘ppoggiata al bordo di un mobile o prova e tutto é molto ra- pido, Basta tendere una mano per evitare la caduta del bambi- __tineo. Non é questione di fare un‘episiotomia. Dopo un vero ri- flesso di eiezione, le lacerazioni importanti sono rarissime. | tari, Intanto le peratore pro che avvengono in ascensore 0 in corridoio, Taramente sono accompagnati da lassano, la porta si apre € vvengono chiamati infine durante un riflesso di eiezione é di solito i ILRIFLESSO DIEIEZIONE DEL PETO ILRIPLESSO DIFIEZIONE DEL FETO ‘grossa vena che riporta il sangue della placenta verso utero, € questo pud ridurre la perdita di sangue. Tutti sanno che quan- do si vuol fare sanguinare una vena, per esempio in un prelie- sangue, basta comprimeria a valle ion suscita della testa. Non disturbare il primo contatto I bisogno diintimita non si ferma con la nascita. ambiente che non disturba il parto & anche quello che non disturba il prime ccontatto fra made ¢ bambino. Molto spesso, se la puerpera si sente libera, 1o tocca dapprima timidamente, con la punta delle semplicissime regole fera so che @ essenzialmente una relazione a due. Epput Circostante, & possibi stadi del pai di parto. Forse sono ancora pi qualche difficolta. Cosi non ¢ senza troppe perdite di sangue. tare un’emorragia dopo il parto € man. tenere madre e figlio uno contro Laltro, bene al caldo, in pe- nombra, in silenzio, el ‘osservatori, La pelle € lo sguardo del bambino aiutano la mamma a secemere ormo- ne necessario al riflesso di eiezione della placenta. Se il neona- to succhia la roammella, il riflesso é ulteriormente rinforzato. I modo migliore per 82 laboriosa nono parte dei casi la via me con la posizione verti: il bambino. Io non mi assumere il rischio di un parto pod: on una donna sdraiata sul dorso. Cos! il parto di un bambino sottopeso, il parto dopo un cesareo, un primo parto dopo i uarant’anni sono altrettante circostanze in cui sarebbe peri- coloso turbare il proceso fisiologico. In tutti questi casi la pe- bra, 'ambiente familiare, Passenza di osservatori sono pid importanti che mai Facilitare il secondamento B interessante osservare che quando la madre si sente libera e non soggetta © anche solo a suggeriment, ova sem pre da sé una posizione tale da evitare la compressione della 0 a toxrn, esprimersi apertamente ¢ quando tomo alla ‘ragione’ é subito irposto da chi é vicino alla donna. iventi e le maree contrarie, la futura destra € a sinistra, a chi spera possa comprenderla. Ho impa- rato molto dalle donne che sono state capaci di raggiunger in questo modo, grazie a un efficace sistema di passaparola loro comportamento risultera incomprensibile ai medici che Kanno come unico orizzonte un servizio ostetrico ospedaliero, Tona mi chiamé un pomeriggio, perché alcune contrazi io del parto. Prima ancora di battere alla por ore dell'aspirapolvere, Fra una contrazione e Niente affattor, mi disse. -Non so che cosa mi lo ogg» A chiunque trascuri le nostra zione. Questo che costru il comportamento che spinge animale a sistemare in un modo o nell altro lo spazio che 2c coglier’ la prole. Ci sono anche mammifesi, come il ghiro, che costruiscono nid veri e propti fiducia in se stessa, di completa trazioni sono state efficacissime. E bisogna prevederla Quando vado a trovare una donna che pensa al parto in casa, di solito mi domanda che cosa bisogna preparare. Una d la maggior parte delle donne incinte sc le risposte & «Un letto per mes. Magari un divano o un mat glie il posto in cui partorire fin d gravidanza. rasso sul pavimento della sala da pranzo, ma @ sufficiente. solito ci si prenota in un ospe Quando ho a mia dispos cune donne svilupp' dove posso legrere, scrivere 0 dormir spessoa due oa tre almeno questa resistenza nei contro itd, di sicurezza, le con- ruazione frequente € 1a mia esperienza di nascite a domicilio poggia in gran par into del nido. 2 reart roar Preparare il nido occidentale. Il giorno in cui ostetricia diventera pid scieni- fica, non avra pid timore di guardare in faccia statistiche co- me queste ¢ capira che adattare la nascita a domicilio al mon- «lo urbanizzato contemporaneo non é un ritorno al passato. mente questa non é unica risposta io comincio parlando di riscaldament di una fonte supplementare di riscaldam di funzionare in fretta, sempre e dapper nell'appartamento tante che la madre goda continuamente det massimo benesse- re termico. Mentre & sempre facile aprire una finestra se c troppo caldo, pud essere pitt comp! e mente alla sensazione del freddo. Questo aspeito é particolar- ‘mente importante subito dopo la nascita. Nella maggior parte dei casi questo é il momento di surriscaldare, Se la madre ti ma, non é un fatto fisiologico: & proprio che ha freddo. nessere termico contribuisce a faci Implicazioni pratiche Una comprensione adeguata del ‘rebbe molte implicazioni pratiche. Per esempio, per imministrative si fanno spesso pressic ‘perché compiano il pid presto possibile gravidanza, Si insiste perché scelgano dove nascera il bam- raggiare opzioni multiple permetterebbe di scegliere pit. eautorizzerebbe un maggior rispetto per le forze istintive ie tendono a esprimersi solo alla fine della gravidanza, Wespertenza della nascita in casa nostra specie comprende anche la protezione del benessere termico del bambino. Non si pud acquisire una conoscenza profonda, o meglio ‘comprensione di tutto il periodo che precede e segue la nas. , senza passare attraverso Pesperienza della nascita in cas La nascita in casa @ una scuola, una scuola che ha formato po- imi decenni. Ma questi pochi allievi avranno lun ruolo determinante nella costruzione dell'era post-elettro- nica. Avranno un ruola; naturalmente, nell’adattare Le statistiche olandesi Se si prende in considerazione l'istinto dk zi ‘umani, si possono interpretare meglio alcune statistiche. Per e- sempio lOlanda negli anni Novanta ha avuto le migliori statist- che del mondo, se si considera che @ il solo Paese in cui si con- Giliano percentuali di mortalita perinatale inferiori al dieci per mille, gata, vie -dale. Ma avranno un ruolo anche nel ti alle madri e ai neonati che tichiedono un’assistenza medica, centro di na- un servizio ostetrico conven: icazione ha molte pid in qualsiasi altro Pae~ In tutti gli ospedali del mondo si tende a ripetere gli stessi er- i, Prendiamo Vesempio dei leti che arredano le camere ‘nostre Maternita, Di solito sono alti stretti, Quindi le madri 45 1GATT non si azzardano a dormirci c ta dei contatti pelle a pelle e ren- per dire che chi passa per la scuola s sta una certa idea di come dovrebbe essere un ospedale. P , dopo aver passato in qu ambiente trentacinque anni della vista di un ospedale. ‘Una curiosa correlazione , fonte di conoscenze che, a ottenute da nessun’ ‘molto sui gatti. C’ una corela- in casa e un parto rapido? Certo 2 un soggetto di studio a vrei pensato qualche anno tavia, se devo credere all ¢ la capacita di partorire f ‘tessa personalit? Essere amica dei gatti significa amare fica provare piacere a fare un cet di carez- jede e anche amare qualcuno a cui Significa accettare la perdi domi distacco che normal degli ormoni da stress? © ancora, forse i ‘un potere misterioso? Riescono @ infiuen- snza? Non ‘mentic ali Exizi sacri e che giungevano a mummificarne i cadaveri. E stato ad- trecento gat- [gatti hanno la fama di avere doni base di questa credenza? Una su0i gatti vadano © vengano n Ha osservato che son aver bisogno del- la presenza di gatti per facilitare le loro manifestazioni di chia- | compo, come Pepigastrio e il collo. Queste parti del corpo corr spondono esatamente a quelle che gli iniz mano chakra, i centri sotili che si dice siano attivati solo in u- ia minoranza di persone ¢ che gli yogi sanno stimolare. Misteriosi gat... ante, regolatrice, addi rece avrebbero un comportamento dive! introdotto gatti nella scena dell’ Annu ‘Si tentati di fare un paragone tra la presenza dei gatti, dell'ac- qu 0 di un’ostetrica ica per gli effetti che possono pro -volversi del parto. Non dimentichiamo che per al- rima di tuto un simbolo fernminile ‘che, nel suo studio sui sogni e sul malaitie men- ‘tli, Carl Gustav Ju il gatto 2 un simbolo erotico, a roar roar, -€ telepatici delfini Icomportamento dei gatti durante il parto potrebbe essere una fonte di ispirazione per le ostetriche di domani. Come si faa pas- sare inosservate e contemporaneamente a essere in grado di scoprire l'anomalia? B proprio cosi che si potrebbe riassumere Wostetricia, un’arte che coinvolge gli aspeiti pitt profon- della personalita. La capacita di passare inosservati non é un. dono molto diffuso, C’é da considerare il sesso. In una Maternita ‘una donna si fa notare meno di un uomo, soprattutto se é una donna che ha gia avuto dei bambini e se non & circondata da un alone di paure. Ma cid non significa che una donna senza figli non possa fare a. La donna che partorisce ha bisogno di luna forma speciale di intimita. In una certa fase del parto, per e- svuoia il retto. In quel momento ha bi- Influenze da valutare madre o della nonna, Tutto questo fa pensare all’ostetrico soviet al mare e ai delfini. Igor afferma che i d Igor Tjarkovski ‘no nascere in loro compagnia. Qu ciproco fra specie Perché non tentare in primo luogo di confermare influenza dei nostri animali domestici familiari sulla nascita dei bambini € poi, eventualmente, di interpretare questa influenza? La cos: potrebbe avere conseguenze pratiche. Se 'amore per i gatti € attore che conta, cambia il significato della coabitazione fra gatti e bambine. (Qualcuno mettera in evidenza che sarebbe allo stesso tempo un modo efficace per vaccinare le bambine contro la toxoplasmosi, la malattia trasmessa dai gatti e per colosa solo per nell'utero) Se Vimportante é la pre- senza stessa dell'animale, questo pottebbe spingere le donne a restare in casa per partorire, ma ci vorrA una seria ev ne delle mentalita per prendere in considerazione questi fatto rin un centro ospedaliero! La mia attenzione @ stata attirata dai gatti, € non dai cani o da altri animali domestic, a causa del comportamento molto par ticolare che i gatti hanno durante il parto. La loro discrezione assoluta, Passano inosservati, ma ci sono. Mantengono un’ar indifferente, ma sembra che sappiano perfettamente che cosa sta succedendo. Hanno Varia di percepire importanza dell yenimento, anzi il suo carattere sacro. C’é come un raccogl ‘mento ne! loro atteggiamento quasi meditativo. certa et passa pid na persona pid giovane. La parola che fica ostetrica, sage-femme, richiama la saggezza ta con Teta e Fesperienza. La parola matrone, che signi- ica levatrice, richiama Feta matura. E cost in molte lingue. Lo- rica americana tradizionale & una grannie, una nonnina Passare inosservati In pit Ia capac 48 Il vecchio e il nuovo ‘nun mondo sirantero, ura cercando wna sicurezza mammelare™..- wired Mellers, Bach and the Dance of Gost La dualita del cervello umano Lessere umano @ condannato a vivere con due cer he proteggono dal dolore, La neocorteccia ‘a riposo’ I processo del parto si svolge pid facilmente nella misura in ILVEOGHIO EL NUOVO dal monde, in viaggio per un x rendere un pat Toroso (e pit pericol U periodo primario Noi consideriamo assodato durante un parto e durante altri avvenimenti del le, quella che si uno stadio che ho chiamato ‘periodo primario’ ‘male) ¢ che comprende la vi ‘momenti che pre- 2. Questo suggerisce », come qualsiasi pre- questo period, Abbiamo preso come punto di cessarie alla sopravvivenza della specie, come le suali mento del nostro cervello nuovo possa repr questo modo abbiamo individuato e precisato la frontiera fra Vessere umano ¢ gli altri mammiferi. Luomo @ il solo mammi- fero la cui neocorteccia @ abbastanza potente da inibire, repri- mere e addirittura pravvivenza della specie, Al di qua di tale frontiera, la neocor- teccia @ uno strumento al servizio del cervello e sostiene la di- namica di soprawivenza, Al di la della frontiera, travalica la 3 ILVECCHIO E ILNUOVO sua funzione di strumento. 8 come se si se in att ‘vita troppo complesse per la sua vocazione originale, Se suc- cede, é la guerra Due sapienze diverse ibizione possono agire nei due sens compreso quello della no- le. l senso della nostra identita Pie che questi due ultimi, nell'essere urnano, vengano rag- solo.a un certo stadio di sviluppo della neocorteccia (sta- dio dello specchio) La nozione di inte nel tempo pone all consapevolezza della morte, Le strutture antiche ci dicono che apparteniamo all stra esistenza perso ‘esseri umani che sale continuer’ a mani- pura umana, vello nuovo, sparissero appena raggiunto un particolarissimo stato di coscienza. La donna che partorisce sembra avere a di- 2 | mulata dalla neocorteccia ILVECCHIO BIL NUOVO sposizione un meccanismo psicologico capace di liberarla, al momento giusto, dalla consapevole7: nuovo, In una prospettiva scientifica, la vera sapienza @ quella acc ragion dessere on pud dissociarsi dalla propria epoca, perché ‘sapere scientifico, anch’esso evolutivo, Necessita diverse li due sapienze diverse, i due cervelli hanno anche ne- cessita talmente diverse, da s possono meitere d'accordo la di irrazionale di magia, di su Non é fuori luogo in un cont che la fede, soddisfazione di un bisogno. veil vecchio e nuovo é volutamente jologia contemporanea suggerisce che la la neoconteccia é pid vicina al vecchio cervel- Parte sinistra ¢ anche che potrebbe esserci una diffe- renza legata al sesso, D’altta parte ci sono situazioni in cui, con ogni evidenza, le attivita del cervello vecchio e del cer- vello nuovo si armonizzano, si completano, si potenziano Pu- ‘aa con Valtra. Possiamo prendere come esempio il canto e la sua funzione, 53 IL veccHIO FIL NUOVO. canto ‘Torniamo ai luoghi dove si nasce, a queste Matemita dove le donne incinte possono ritrovarsi per cantare. il canto @ un'atti- amente umana ¢ il riemergere dei bisogni umani -D & cresciuto dalla vista precedk Ja sua voce al servizio deali st in quel momento mette recenti della neocorteccia vocale. La nostra r - lo di strutture nervose molto primitive, tan- to che respiriamo senza pensarci. M sumersi la responsabilit2 dei movimenti respirator 1o posso decidere di respirare improvvisamente in fretta e superficial- ‘mente. Durante il canto i due cervelli riescono ad armonizzare il loro potere di controllo, 54 IL YECCHIO F tt NOVO Una chiave per la comprensione deltessere umano Lo studio della funzione del canto @ una chiave per la rensione dell'essere umano. In realta, durante qualsia antistica, una tecni \eocorteccia specificamente u io di una funzione controliata da strutture ___ pid antiche. La tecnica del musicista permet. ‘emozioni per mezzo dei suoni. La La poesia @ la trasmissio- lla forma elaborata di comu- emozioni indotte dal movimento del corpo e dal ritmo. La ga- Stronor come supporto le funzioni digestive. Liarte dei profumi, la funzione olfattiva, L'erotismo, Ia funzione cli accop- plamento. Non ci sono fuunzioni fisiolo che che non possano essere supporto abbiano la stessa rade. In reat, te usato dall'uomo per mettere in armor umani hanno sempre cercato di la dicotomia fra la ragione da un lato, | ne, Ia fed | intuuiii tempi e dappernutto, Vacqua | Tutte le religioni e tutte le arti di guarigione hant potere del missione esagerata del cervel questo religione e medicina sono indissociat 180 religioso, armonizzare [Cost come in una Maternit ILVECCHIO FIL NUOVO seri umani, Durante il parto molte donne hanno un'iresisibile Vogliono fare una doceia. Vogliono fa i fuori dal mondo. che hanno piccole qua durante il periodo di dilatazione del collo dellutero, che in questo modo sembra pit corto € meno doloroso. Purché la donna non c Facqua a temperatura corporea pud avere effetti spettacolari. In cent casi si pud osservare un fenomeno interessante: & come se a partire da un certo stadio del parto, quando ha raggiunto uno oscienza speciale, quando ha dimenticato tutto quello _| ito quello che ha letto o sentito dire, la ma- Ja nascita del neonato urmano nell'acqua @ una possi Duomo: primate acquatico primate acquatico. Che cosa fanno rante le vacanze? Si sistemano su una spiaggia € guardano le ‘onde. E se non sono in vacanza vanno a vedere € a rivedere i nista il mare. E dove passano la luna za, ma questo non spiega Fatt ‘umani, specie se paragonati ai loro cugini pid prossit di scimmie antropomorfe: scimpanzé, gorilla ¢ oranghi, Anche loro hanno avuto una vita prenatale acquatica, ma non amano | ‘aequa. Come far quadrare tna dar cred nel 1960 da Sir Al 36 i troppo presto, Timmersione nel- | mediatore tipo fra i nostri due cervel ILVECoMIO BIL Nuovo | grandi scimmie possono essere interpretati dattamento all acqua, 0 come elemento in coi omiferi ‘no una scatola cranica pid grande di q | restri. La lontra che vive rat Solo de hanno raggiunto un grado di encefalizza: ‘confront con in gran par- la neocorteccia potreb- inte durante una fase ac- juatica della nostra evoluzione, In altre parole 'ambiente li- ido pud avere profonilamente impregna tla individuale, da un dallaitro. Perché st lora, del fatto che IU concetto di salute La parola salute, applicata allessere umano, non ha ricevuto fi hora definizioni soddisfacenti. Anche in questo ambi iggiungere alcuni progres i coesistenza dei due cerv ILVECCHIO EL NUOVO ILVECGHIO EL NUOVO ghiandola? Come si fa a entita separata da Ye sembravano particolari di questo sistema, come Oggi si sa che attraverso le 40 membrane possono secemere ormoni e ricevere messaggi ormonali. Possono anche secernere gli stessi mediatori cl cidelle cel ‘ose, € reagire ai loro messaggi. nuova definizione porta a mettere l'accento su ita del il periodo in cui il ‘sistema di a- mento primario’ giunge a maturita e permette di dere che tutto cid che avviene nel ‘periodo pr re fra il concepimento e la fine della pri fase di maturazione del vecchio cervello ¢ degli di adattamento implicati in quella che chiami nostri si- mento, (© che il cervelio sara studiato come un tutto unico ¢ ‘ormonale e immunitario considerati come entita separate, I sistemi di adattamento senso comune sa distinguere senza esitazioni i sistemi di a- datamento che appartengono al epno della salte da quelli ‘Quando metto avanti Porologio di un’ora co le mie capacita di te? No. Per- sia il comportamento di we succede quando, Totare né fuggire. Ci ricevono una setie di scosse el he, rion si ammalano a causa delle scosse elettriche, ma Xé non sono in grado di lottare o di fuggire al momento iggressione, Ogni situazione di sottomissione xdattamento pid vecchi, quelli maturati pid iO che chiamiamo comunemente salute & cervello arcaico, non il nuovo. precocemente. diretiamente Una rete unica Per capire la parola salute, non solo & necessario ancora una ‘volta separate il cervello vecchio da quello nuovo: dobbiamo 58 ILVECGHIO ETL NUOVO (valgano come esempio gli squilibri fra i regolatori cellulari che chiamiamo prostaglandine). Quando in una mursery un neo~ nnato impara che @ inutile piangere, che é inutile esprimere i propri bisogni, fa gia lesperienza di una situazione di rinuncia a difendersi La collera collera. Nella sperimentazione st llera stimolando ws collera & una reazione sana fasti di una situazione di sottomissione. B un comportamento ‘motto primitivo. Sappiamo tutti che un bambino di un ant ‘pud esprimere una collera reale. Se i suoi bisogni fondamentali non vengono soddisfatti, il bambino pud anche usare sod sfazioni sos que, esattamente come lo studio del parto e dey suale, lo studio della fur , del sentimento rel 'a, anche una definizione moderna della paro- sde che si tenga conto della dualita del nostro La nascita dell'uomo ecologico Dalla fine del XX secolo tutte le domande, seriti ne! contesto di una biosfera in peric ‘mano va studiato in primo luogo come potente agente di de- sertificazione, come superpredatore. Per la sua capacita di an- 60. ILVECCHIO BIL NUOVO “ome potremmo cessare di distruggere Alcuni hanno riposto la loro speranza in una tecnologia ipo ecologico. Altri hanno puntato - a che punto il nostro atteggiam sdamente radicato ¢ integrato nella nostra person: fin dalla pia infanzia, La pedagogista Maria Montes: ha raccontato l'episodio significativo di un bambino ind di due anni che guardava per terra e sembrava tracciare ut Una formica ferita aveva perduto due zampe e cam- minava a f cercava di aiutarla lisciando la pista con dito. Un altro bambino, avvicinatosi, vide la formica e la Con questo aneddoto, M. Montessori ve teservare una specie di i dicono: «Non abbat TLVECCHIO EILNUOVO Lattaccamento alla terra Uno studio del’attaccamento alla terra divent dallo studio del processo di attaccamento del bambino madre. Chi ha studiato il processo di attaccamento fico ha messo l'accento sulla nozione di periodi ‘sen ,brevi, finalizaate a un determinato apprendi mento ¢ poste in prossimita della nase ache per gia comparata che, al seguito di pionieri come Konrad Lorenz, osservano i comportamenti anima ‘olo degli oppiacei naturali, o endor- itudine ¢ dipendenza. Con rispettato, si di sviluppo. Dire che latteggiament carattere profondamente radi .¢ una funzione preponderante: ccon tut Ti passo con , arcaico, La sapienza delPistinto mmo ecologico sara anche uno scienziato. e- snelazion\ fra piante, animali ¢ am- scienza, E riguarda anche la no- eumani | monali di questo processo d’attacca- | ILVECGHIO E ILNUOVO. ‘come I caso del rospo ostetricoe Il principio di Gia- ‘no, sognava la Scoperta di una favorevole combinazione di en- zimi che desse alla neocorteccia un leto, associata al disprezzo per il istintivo, del cervello che spinge a vivere e a Sopravvivere, pud porta lettivo. Lottare per la ‘educazione degli fer’, ma si comincia molto prima: con la prima poppata. Colostro e civilta 1H colostro @ Ja sostanza che il neonato trova nel seno di sua | colostro, evocatore della prima poppata, & in primo luog ‘Ma é anche la sostanza di cui viene privato il figlio dell'vomo acculturato, Ed evoca altrettanto bene la repressione delle for- ze istintive, te ammirare l'inimital recedono e seguot intrico, studiate il c prime soggetio che ha molte prospettive diverse. Un concentrato di anticorpi Partiamo da cid che il colostro delle prime ore contiene in ab- ‘un vero concentrato dia proteggono contro cid che é estraneo, si tral rus o di cellule vive che non ci appartengono. nadre, vale a dire quelli con cui il bambino deve coabitare dalla nascita. 64 COLOsTRO F CIVILTA 2 molecola ci lattoferrina pud catturare ¢ nascon- ferro, c in questo modo affamare, indebolite e delle armi anti-i che sta pernascere. Ventiquattr’ore dopo. lard per grammo. I microbi non sono gli stessi se il ato digiuno, se solo colostro, i germi pid! numerosi bacterio’ accompagnati da qualche co- llo cui il bambino 6 coLosrro ECIviLTA Ja mucosa intestinale va rinforzandosi tanto pid velocem quanto pid il bambino succhia colostro. Effettivam di crescita come la taurina, favoriscono la rapida proliferazione seita che non hanno bersagli particolari, come lo zinco. Liimportanza degli acidi grassi insaturi coin gran parte di catena lunga fanno appunto paste del IL neonato sa trovare il colostro po verso il seno. 8 pro- come la piccola differenza di rcostante, di circa mezzo gra are. Ecco perché é importante jogo della nascita. coLosrRo ECIVILTA, trovare il seno, ma la madre, ancora im- pregnata degli omoni che le hanno permesso di partorire, an- particolare stato di coscienza che tende a suo bambino, sa ‘Questo é vero a tal punto che ho visto donne il eno mezz’ora dopo la nascita, pur avendo di- chiarato di non vole llauare ‘Attaccare il bambino al seno’ € il bambino coordinano le loro azioni. Basta non disturbari Il colostro, sostanza ‘sospetta’ Con tutta la nostra ammirazione per il colostro e per le capacita istintive dell'essere umano, siamo tent innocente: si possono immaginare societ& cosi crudeli da dire Ia consumazione immediata di questa preziosa sostanza? La risposta a questa domanda ¢ una chiave per la comprensio- he del fenomeno uomo' a grande maggioranza delle civilta che la storia ¢ Vantropolo- gia hanno potuto studiare ha usato mezzi artificiosi per rende~ mento negativo nei confronti del colostro é quasi universale. 7 COLOSTRO E.CIVIETA In Africa Nella maggior parte delle culture africane il col ‘oa veleno, e quindi andava evitato. Questo rato con precisione a proposito des jerra Leone e del Lesotho. In molte trib un u ritarda Vassunzione del colostro. Per esempi fai grami di cere Bocca. Dopo di cid la madre pud dare il seno. I Pigmel invece hanno un comportamento eccezionale, perché consentono U- ‘na prima poppata indisturbata. In Asia “Anche nel continente asiatico é diffuso il pregiudizio di consi- Wo il colostso, Gia due secoll avanti Cristo, nelle In- ‘medicina ayurvedica raccomandava mi sro chiia- tificato nei primi quattro giorni, mentre il colost imuto e gettato via. In Afghanistan il fela, o colostro, jssopo. In Gi iamato juni gokoto, Lie- come base un certo numero di erbe ingredienti variava secondo la casta: -che, per i poveri sol- | questi comportamenti e queste convinzioni so- jntrecciati fra loro. Per esempio nella Corea moderna, dove ettanta per cento mento materno comincia solo al quarto giorno, | i biberon. Né imedici, né le madri diseutono | passo con la separazione de! cospedale. E sigt zione, mentre non concepirebbero che un bambi Ge fosse ricoverato in ospedale senza la presenza costante di ‘un membro della famiglia cy COLOSTRO ECIVILTA Le procedure non sono molto diverse nella Cis liv ina nel suo com- plesso, con qualche vatiante locale 0 regionale. Anche qui si 1 te giornt di niente e oggi i cinesi impiegano senza dul nello studio € nella divulgazione delle proprieta del colostro. In America Gii atteggiamenti negativi nei confronti del colostro non han- ‘no risparmiato il continente americano e sono st patticolare a proposito degli indiani del Gua sturbavano apertamente l'inizio della relazione madre-neona- 1a consumazione del colostro era incompatibile cor made prima che Tostetrica gli abbia fat abbia fasciato e che qualcuno magari gli abbia dato un bina le vengono forate le | orecchie prima del sessantesimo minuto di vita. Jn Oceania Anche dai canti di nascita degli aborigeni dell’Australia si pud dedurre che il bambino non trova il seno immediatamente. An- nette Hamilton, per esempio, ha studiato le condizioni di na- _- scita sulla costa settentrionale di Amhem Land, una zona in. COLOSTRO ECIVILTA influenza europea é stata debole fino al 1930. Sembra che il bambino venisse messo prima di tutto in una culla di corteccia albero, su una coperta o nelle mani della nonna o delle so- relle. [ Maori si distinguevano invece dalla maggior parte delle altre culture dell’ Oceania perché non disturbavano la poppata immediata, Le societa occidentali “Anche le societ’ occidentali banno sempre manifestato il loro disprezzo per il colostro. Nel VI secolo, lo storico bizantino Procopio ha riportato i costumi dei popoli nomadi del nord della Svezia. Il neonato era immediatamente attaccato a un al- ero, awolto di pelliccia e nutrito ci midollo d'ossa. Nellepo- ca biblica il colostro veniva spremuto e il bambino purgato con miele, per pulire Intestino, finché non fosse disponibile il lat- te vero e proprio. I medici greci, i medici romani e poi i medi- Gioccidentali hanno condiviso le stesse credenze. Nel II seco- To dopo Cristo, Sorano prescriveva alle madri di aspettare tre settimane prima di dare il seno. Nel Medio Evo, una delle pur- aghe utilizzate era V'acqua di rose. A volte si dava alla madre un ‘neonato pitt avanzato in eta, che veniva considerato in grado di digerire il colostro. In Bretagna il bambino non doveva es ‘sere messo al seno prima del battesimo, vale a dire fino a due ‘0 tre giorni di vita. Se il bambino avesse succhiato latte prima della cerimonia, il diavolo avrebbe potuto penetrare nel suo ‘corpo insieme con il late Nell'inghilterra dei Tudor e degli Stuart il colostro era aperta~ mente considerato pericoloso € andava gettato via, La madre tera considerata impura finché duravano i loch, cio® le perdite i sangue che seguono il parto. Non poteva dare il seno se non dopo una cerimonia religiosa di purificazione e di ringrazia- mento chiamata churching (da church, chiesa), Nel frattempo il piccolo veniva purgato, con burro e miele o con Zucchero, ‘oppure con olio di mandorle dolci 0 con vino zuccherato. Mol ti quadri mostrano un neonato nutrito con il euccl a madre € a leuo, : 70 ‘COLOSTRO ECIVILTA Primi riconoscimenti Sembra che il primo medico occidentale distintosi nel vantare imeriti del colostro sia stato, nel Settecento, William Cadogan. Anche lui sosteneva I'utilita di purgate il bambino, ma aveva osservato che il colostro ® purgativo. Forse non sara un caso che alla fine di quel secolo, in Gran Bretagna, la moralita neo. natale sia molto diminuita; tuttavia V'nfluenza di questo pio- iete non si estesa epoch bambint occidental hanno avuto itto al colostro nel XIX e nel XX secolo. Quando nel corso degli anni Settanta, nei congressi, ho desctitio l'atmosfera che rende possibile la poppata nell'ora che segue il patto, moti hanno creduto che raccontassi storie. : Oggi nessuno oserebbe mettere a i € apertamente in dubbio il va- Jore insostituibile del colostro, B elegante ripetere che il bam- bino dev'essere ‘attaccato al seno'’ il pitt presto possibile. Ma nella pratica questo € un argomento che scot e sul quale si preferisce non insistere. Le persone serie non hanno tempo per approfondire la questione. Andate in una biblioteca me- dlca e cercate la parolachiave ‘costo. In poch prirete che i veterinari pubblicano su questo at i it rgomento pith dei medici per gli esseri umani. Di fato il passaggio di ant- comp aaverso ta placenta @ pid importante nei bovini che negli uomini e gli allevatori di cavalli da corsa sanno che un puledro che non abbia mai suechiato il colostro non sari mai tun campione. Complessi dt colpa ‘Cosi come stanno le cose, si elimina il 4 i elimina il complesso di colpa van- tando regolarmente il valore del colosto ma si mantengono condizioni di nascita in cui i bambini non hanno la possibilita di succhiarlo subito e complet ipletamente. Prima di tutto, nel con- testo di un grande ospedale moderno poche donne raggiun- ono il complesso cqulbrioormonale che consentirebbe lo i partorire con i propti mezzi. Hanno bisogno di droghe so- ‘COLOSTRO ECWILTA processi fisiolo- i sono sempre cose pit la fare che proteggere l'intimita della coppia madre- bambino. La madre e il neonato sono spesso circondati da for- miche petulanti, Si inietta alla madre un ormone sint tare lo scollamento della placenta. Non si aspetta a tagliare ‘pira il muco dalle vie respiratorie del bambino, inche se sta gridando energicamente. Si fa luce senza esitare per valutare lo stato del perineo. Si valuta il ‘punteggio i Ap- 1¢ viene attribuito al bambino a uno € cin- in base all'esame di alcuni parame- frequenza cardiaca, reazione agli ‘motoria e respirazione). E urgente mettere goc- ‘Si ha fretta di ve- fa sala in previsio- prima noite nel- iposare e quindi non piccolo legame precoce padre-bambino, con il rischio di ridurre al nimo la funzione protettiva del padre. I motivi delatteggiamento negativo lelo fra le virtd scientificamente dimostrate del colostro, Pattegaiamento universalmente negativo net fa, provoca wa commento: -Ci sara bene ‘questo. commento porta alla ricerca di pretazione. forse la sola ad aver posto il post fa privazione del colostro possa genetica: solo i pit ad: COLOSTRO BCIVILTA, te: non sembra probabile che il processo di selezione Gi si tealiz~ Bapez dion et rato indebolimento della salute di tutti interpretazione, L'emergere dellesse- lioni danni fa. Nel corso di quest fore il mondo animale eil mondo wgetle. Come apbema se Sto, { soli gruppi umani che abbiano ancora discender questo pianeta in questi ultimi millenni sono quelli che han: saputo coltivare con la massima efficacia il pote " gressivid di cui ssere umano. Sono quell no adottato gli arttici pid efficaci per raggiungere po. Il mezzo pid efficace per rendere uo! turbare la relazione madre-neonato. Dire tivo @ un modo semplice di indebolire qu: che il colostro & cattivoé stato fino a ogei selezione. In realta la privazione del colostro @ solo un e: ser i delle crudeta di cut ispone Fuomo culturatzzate nel cow ‘intenzione di abi- 1, 0 di ralforzarlo, o di sviluppare le sue forze ffcile pensare che’ si opera di un pio- niere: le pratiche e gli atteggiamenti che propone evocano piuttosto il passato, Questi comportamenti avevano un senso fin tanto che la paro- fa ordine & stata, per ogni gruppo umano, dominate gl CoLosTRO ECIVELTA, Nell'epoca della consapevolezza ecologica, le priorita del pas- sato sono cadute in prescrizione, anzi invertite, Oggi la parola dordine @ fermare la distruzione della biosfera ¢ conservare un alteggiamento positivo nei confronti della vita. Le crudelta verso i neonati non hanno pitt senso. Listinto ecologico Pochissime civilta sono riuscite a sopravvivere senza adottare strategie simili, Sono quelle che si sono isolate su territori po- co accessibili o poco appetibili e hanno saputo integrarsi per- fettamente allecosistema. F il caso degli Huichol del Nord-O- vest del Messico, dei Pigmei delle folte foreste equatoriali, © anche, in una certa misura, clei Maori, insediati nella Nuova Ze- Janda, alla fine del mondo, € protetti dalla geografia fino al XIX secolo. Tl punto comune di tutte queste culture & un senso profondamente radicato dell'ecologia, una specie di istinto e- Cologico. Gli Huichol parlano delt"altro mondo’ quando si ri- feriscono alla follia distruttiva degli uomini. Pigmei hanno un rispetto senza riserve per V'albero e i Maori venerano la Ma- dre-Terra Laltro punto comune é che l'inizio della relazione madre-bam- bino non viene turbato e la consumazione del colostro pare venga effettuata senza restrizioni, Uno studio comparativo fra Je culture porta a stabilire un parallelo fra la relazione del neo- nato con sua madre ¢ la relazione fra gli umani ¢ la Madre-Ter- ta. Anzi, alcuni gruppi umani hanno stabilito esplicitamente uesta concordanza. Per esempio, fra i Sioux, l'uomo ideale & il guertiero coraggioso e pieno di aggressivita. La donna idea le@ la moglie o la sorella di questo tipo di vomo. I Sioux dice- vano apertamente che per raggiungere questo ideale bisogna- va impedite il contatto intimo fra il neonato ¢ sua madre ccontatto del neonato con la terta. Pet questo, al momento del Ja nascita, quattro fra i guerrieri pid Coraggiosi tenevano gli an- goli di una coperta su cui la donna giaceva, lontano da terra. A loro modo avevano una nozione di petiodo sensitiv, di pe- riodo eritico, % 74 COLOSTRO E CIVILTA Ia rivoluzione del colostro claspettiamo avra una dimensione planeta- Ja rivoluzione del colostro’ ¢ presuppo- ilriconoscimento delle nostre radici pitt profonde, della nostra ‘condizione di mammiferi In situazioni normali i mammiferi, € in particolare i nostri cu; neonati. Come imai gli uor za realizzata su una specie di bertuccia & molto significativa Nell'ambiente naturale la bertuceia si sepaca dal resto del grup- po per partorire durante Ja notte. La futura madre va a metter- siin cima a un albero e mette al mondo due gemelli. Uno spe- rimentatore, studiando queste scimmie in cattiv to il ciclo giorno-notte illuminando ambiente in modo per- manente, Le femmine sono state molto disturbate da questa si- tuazione € hanno avuto parti lunghi e diffcil. 1 fatto significa- tivo @ stato lo strano nervosismo, il pericoloso bisogno d'atti- vita che si @ impadronito degli altri membri del grappo al mo- mento della nascita. Alcuni hanno cominciato a mangiare la placenta e, probabilmente per errore, anche uno dei piecoli resoconto di questa esperienza permette di intravvedere per- cché le femmine dei mammiferi si isolano, si nascondono per la nascita della loro progenitura. dai predatori, quanto per prevenire Pattivita incontrollata dey rembti del gruppo. A quanto sembra, & questa la ragione ricercata dalla maggior parte delle femmine dei Rituali aggressivi Si capisce allora come molt rtuali aggressivi, wasmessi di ge- nerazione in generazione, siano in realta varianti di comporta- ‘menti profondamente radicati Si possono interpretare in que- sto senso molte pratiche mediche per le quali é facile, a poste- , trovare una spiegazione razionale. Per esempi ni aspirano il conte: quido contenuto nello stomaco é ricco di sostanze come la ga~ strina, un ormone che ha ua funzione importante nella mobi- lita del tubo digerente. In alcuni Paesi, come gli Stati Uniti, & frequente la circoncisione al di fuori di qualsiast considerazione religiosa: T medi icano presentando statistiche comparate di infe: pazione primaria fosse davvero la prevenzione d ino, andrebbe piuttosto incoraggiata la nascita in microbi quotidiani, nelle condizioni pid far per 'assunzione tempestiva ¢ completa del colostro. Ia negazione del bisogno di intimita ive @ Ia negazi la nostra condizic si pone i atta, veramente, di una ‘con- trocultura’, La rivoluzione del colostro esige la riscoperta tentiche e questa va in senso contrario rispetto al normale com- portamento umano. B piti elegante mettere Vaccento sul biso- ggno di aiuro, sul bisogno di accompagnamento, sottintenden- do che una donna non é in grado di partorire da sé. I bisogno di aiutare, difficile da distinguere dal bisogno di osservare e di 76 ‘COLOSTRO RCIVILTA 1 scienza, cervello pri ia, Bun processo gid innescato J sintomi di una controcultura Il neonato & stato cir- -condo la tradizione. Il secondo bambino, anche lui a raza la l seno e ha poppato vigorosame: Nessuno Pha separato dal di notte. Nonostar ato non é stato Enon 2 un eseinpio isolato. Tluoght comuni sul neonato La rivoluzione del colostro rimetter’ in discussione molt i sul neonato. Per esempio, si considera giorni. E. jiea. Era git un fenomeno ben © quando la maggior parte dei _ bambini nasceva in casa e ormai stabilito nei trattati moderni, la professionisti che hanno esperienza solo di parti in un servizio ostettico. Dunque un fenomeno che non si discute ¢ cche non viene rimesso in discussione nella maggior parte delie Maternita in cui ci si sforza di non disturbare Vinizio della rela- lattamento, permettendo la 7 COLOSTRO # CIVIETA poppata immediata ¢ 1a condivisione del letto della madre, {La nascita in casa mi ha permesso di osservare un’altra specie di bambini: a tre ore di vita ne hanno gia passate due succhiando vigorosamente; bambini che mantengono un contatto di pelle con la loro mamma, giorno € notte, in un ambiente familiare. Fra di loro, uno su tre non presenta calo fisiologico e il peso i- niziale é abbondantemente superato a una settimana di vita Questi neonati ci insegnano che fa perdita i peso non @ ob- Dligatoria, Forse non @ nemmeno fisiologica, anche se proba- bilmente @ avvenuta di regola nella maggior parte delle cultu- re umane. | fisiologi interpretavano il fenomeno come conseguenza del- la perdita dacqua necessaria all'adattamento alla vita nell at- :mosfera. Adesso bisogner’ spiegare com’é possibile che alcu- ni bambini non perdano affatto peso. Verosimilmente, la ra~ gione principale é che si é sempre sottostimata Ja quantita di colostro che un bambino pud consumare fin dalle prime ore, soprattutto se nato dopo il riflesso di eiezione, Ora il colostro delle prime ore, autentico concentrato di anticorpi e quindi di proteine, 2 caratterizzato da una enorme pressione osmotica, ‘cio’ dalla capacita di trattenere lacqua, Bisogna aggiungere le molte sostanze nutritive e i diversi fattori di crescita che stimo- Jano tutte le grandi catene metaboliche. B anche probabile che il neonato, accolto fra le braccia da una madre estatica, con il corpo coperto da un asciugamano caldo, in un letto ben ri- scaldato, sia in uno stato di equilibrio ormonale che si accom pagna naturalmente a consumi energetici dott al minimo. Beneficiari privilegiati {I neonati prematuri ei neonati sottopeso dovrebbero essere fra i beneficiari privilegiati della rivoluzione del colostro. Prima dell'era dell'incubatrice, bambini che erano di peso ridottissi- mo, intorno al chilo, sono sopravvissut, Ci sono esempi farno- si. A quel tempo si metteva il bambino nella bambagia vicino al fuoco. Non si pensava al calore procurato dalla madre, al contatto di pelle, al colostto. Quello che ho imparato con i 3 (COLOSTRO ECIVILTA bbambini nati a termine in casi 2 applicabile alla maggior parte dei prematuri. Ancor pit di tutti gli altri questi bambini traggo- no vantaggio dal nascere facilmente, senza droghe, in mezzo ai microbi domestici ¢ dallessere messi direttamente a contat- to di pelle con la loro madre, giorno e notte, come piccoli can- guri, Non mi mai accaduto di essere chiamato per una nasci- ta prematura a casa. B probabile che nel contesto attuale il tas- 0 di prematurita fra le donne che scelgono di partorire in ca- sa sia molto basso. I metodo ‘canguro” Il metodo ‘canguro’ @ nato da una critica all’incubatrice. Lin- cubatrice & semplicemente una gabbia di vetro con un termo- stato, Esiste esclusivamente perché da calore. Ma il bambino nell incubatrice manca di stimoli cutanei. Per questo, neghi Sta- ‘ono state inventate le TLC (tender loving cares, care tenere e amorevoli). Questo significa che una zelante infer- miera stimolera la pelle del bambino seguendo un protocollo prestabilito. gnifica che non ha stimolazione delforecchi stema vestibolare. Per questo & stato inventat te. Ma @ anche deprivato di suoni che abbiano un senso. Per ccui in un ospedale parigino si tentato di introdurre una regi- strazione della voce della mamma. In pratica ci si é accorti che ilumore delle onde aveva lo stesso effeto sul bambino e alla lunga era sopportato meglio dal personae. Alcuni hanno fatto notare che il senso del Se si aggiunge che i microbi che popolano Fincubatrice non so- ‘no i microbi della madre e che la madre separata dal suo bam- ino non seceme il latte nelle migliori condizioni, ci si chiede perché nessuno abbia pensato prima al metodo ‘canguro’ che covosTRO ECIVIETA, nel considerare la madre come fa migliore incubatrice ‘I bambino 2 posto in una specie di tasca, vicino Po. a contatto con la pelle di sua madre, in posizione venice faigmno e notte in ua ambiente ben riscaldato. ermine ‘bary Biocanguro’ & venuto da Bogot’, in Colombia anche se, Guando sono andato a Bogotd nel 1981 non ho sentiio vsate wia Ja pratica era git diffusa. Il punto ‘era stata la penuria di in- ‘gran numero di uale che fosse il iadre € tor- -spirare autonomamen- ‘aumento spettaco- nto stesso del rasporto da un servizio medico Si potrebbe supporre che questo attegaiamento fosse desing: “tiffonderst rapiclamente per il modo. Non 2 cosi. Nei Pac si ricchi si pensa che que: mondo, Nella maggior parte dei Paes! Ippo, i vec- mietimonl del colostro e della poppata precoce, e insieme a di sembrare ‘moderni’, influenzano troppo yambino-canguro! che sta metten- Tbambint parlano oggi 80 sia una tecnica buona per ilterzo cot lattanti non dice di conoscere una sola ‘specie’ di bambini: fhe non dormono con | dicompiere un anno. i studiano le con- za al neonato), é di os- segue la nascita, di solito non present i fete scl eg sopent so naecoy ace Caro ccon la madre, Naturalmente la prima spiegazione & che questi ee eer ee petfusioni di glucosio durante il parto © che in generale non la corrente sanguigna dopo aver raggiunto lintestino. Git effetti a lungo termine lute detlindividuo. Si vive ive pid a lungo quando si close? Si pwd avere la cate ulserosa quando a @ svechiato je domande di questo genete che non sono mai state poste e che rappresentano la rai i " - fe-del nostro isto ci lcerea sulla saute pemarta bebae cOLosTROECIVIETA, twzione nella misura in cul tutto questo implica un ritorno al- Ja nostra condizione di mammiferi e una nuova partenza, Non basta insegnare che il colostro contiene anticorpie che bi- lasciar succhiare ino appena lo desidera. Non si tratta di introdurre un metodo facendo astrazione dal contesto. Per qualcuno, comprendere questa la strada che abbiamo imboccato a Pithiviess. le fin dal 1976. Ognuna di que- ste immagini di Pi sa da sola, allontana dalla realt. Pithiviers era qualcosa di pid della somma di tutto questo. Foto e video Lepidemia @ ampiamente diffusa. E venuta Vora di attaccaria a fondo. Patlo dell'epidemia di foto ¢ di video a proposito di scene di nascit ‘Ora la priorita 8 riscoprire il bisogno di intimi della penombra e imparare a eliminare versi modi di osservare. Cento, quando abbiamo partecipato a programm riprese fotografiche eravamo. questo abbiamo sempre cercato )po aver messo al mondo la grossa telecamera della televisione tedesca, -B stato meraviglioso! Peccato che nessuno abbia fat” | to delle foto! ‘Questa prassi ogg @ cambiata radicalmente. ossono dar conto del bisogno di della penombra. Le riprese sono ai ele foto non Vormone dell’amore Secondo la scienza contemporanea, esiste un ormone dell'a- Come ha fatto notare Niles Newton, og3 che si trata di amore si riova Fossitocina, questo ormone secreto da zone ben conosciute dal nostro cervello pri oe liberato dalla iI parto sono ben conosci che segue il parto, al momento del primo contatto fra la madre ¢ il suo bambino. Alcuni sperimentatori hanno scatenato un comportamento mat iettando ossitocina rebrali di femmine di ratto vergini. Altri hannc portamento materno .sse zone del cerv ignificativo che deprima la memoria, te un ormone é sempre secreto in un determinato sempre un elemento, i rema complessita. Quando da il seno al suo pic jonna non & pill nel medesimo equilibrio ormonale del mo- 84 bambi | mento che VORMONE DELLAMORE mportamento di difesa agaressiva, tipico delle femmine che allattano. Alcuni dei suoi effetti sul comportamen- messi a fuoco attraverso lo studio. }ori che provocano la secrezione di prolattina nx In primo luogo la prolattina ricuce la libic le, Poi tende a generare uno stato di acquiescenza, ie, € anche un certo grado di ansia. Questi effetti della prolattina sul comportamento sono facilmente decodifica- bili come vantaggi per la sopravvivenza della specie. Quando u- na donna allatt, tuti gli effet mone dell’amore' tendono a convergere verso il bambino. Loggetto damore diventa il ‘acquuiescenza consente il massimo di disponibilita di le domande del bambino. Quanto all'ansia, si tura occidentale, La nostra societa é rappi un piccolissimo numero di bam rea due ¢, d'altra parte, da una brevissima di in mesi. Nella maggior parte del 85 UORMONE DELLAMORE una donna adulta. Si potrebbe rolattina sia una caratteristica specifica del ni sulla scala dei comportamenti collettivi. In questo caso, po- trebbe costituire una strada per conoscerci meglio, Una strada per conoscerci meglio Partendo da quello che sappiamo riguardo agli effeti della prolattina sul comportamento, @ forte la tent fare una pero, a priori, Je ca la prolattina & rara? Si pud im- ‘una societa di questo gencre la soddisfazione dei bisogni societ2 in cu ud aspettare la spettare labbondanza degli stimoli speci ‘momento che l'ormone dell'amore tence a muoversi in una so- @ il maschio dominante. Questa domanda innocent pud essere completata da un'altra supplementare: quali sarebbero a priori le caratteristiche di un ambiente culturale in cui la prolattina fosse prodotta con ab- bondanza? $i pud immaginare un atteggiamento verso la vita diverso da quello del nostro mondo. 1 bisogni dei lattanti ¢ dei bambini sarebbero sispettati e considerati addirittura priortar pud ipotizzare una al destino. Esiste woclo quasi caricatu- ismo. Allintemé di una fa- sale: é Ia casta pith elevata de 86 LORMONE DELLAMORE miglia monogamica, i bambini sono nutiti al seno da tre a cin- i che ppassano la Ele endorfine scatenano la set parte la maggior parte di qu particolare, con seni alquanto lunghe discussioni per convincersi che Fatteggiamento verso la vita in una societa di questo genere é ben diverso dal nostro. Tendenze collettive Mi sono posto queste domande durante una conferenza che riuniva nella stessa sala centinaia di donne nel periodo dellal- lattamento, Eravamo come in un altro mondo, con altre prio- ri, Bisogna ricordare di continuo che quando parliamo di am- biente culturale ci stacchiamo dal livello individuale. Si tratta che non impedisce una Significa anche sociale. Per questo la nostra comportamento @ anche un’occa- sione per mostrare 8, e addirittura l'artificiosita, delle frontiere fra cid che & bi Ia visione della nostra ¢ logiche meritera di essere approfondit itd verrA data al di una umanita ecologica, di una ue ‘manita che smettera di dominare la biosfera fino al punto di di- struggerla e in questo modo distruggersi. Pri icile da imporre in una societa in cui la prolattina é rara, Come si pud rompere il circolo vizioso? ALLATTAMENTO E MONOGAMIA ‘© quattro anni con altri che sono Si pud scegliere di valutare lo scolastici, 0 cataloga questo genere si mc Allattamento e monogamia stati allattati meno, 0 per null salute 0 i risul ment In futuro studi Correlazioni scandalose ‘Ma per portare elementi di risposta a questa domanda provo- ‘catoria si possono anche utilizzare correlazioni... scandalose. Primo gruppo di correlazioni scanclalose: in tutte le societa po- lattamento al seno si prolunga per diversi anni. E la poligamia é di gran lunga il regime matrimoniale pit diffuso nel mondo. Nel suo quadro di cietd considerate rappresentat George Peter Murdock ha dimostrato che la poligamia u le si riscontra nel settantasei per cento del campione. «Il mio bambino si ammala ogni volta che dimagrisco» Un'os- s tuna donna che ha allat- tato a lung, e solo una donna che haallatato nel contesto del Ja famiglia nucleare di oggi. lattamento é una chiave, fino a oggi trascurata, iche di una civil. In tealtd molti sento- confusamente, senza riuscire con chia- PPorto con la madre esacer rmore-possesso, rendendo inadat- alla poligamia? semplice, quasi altrettanto semplice che stabilite la durata del la gestazione. Per esempio il piccolo scimpanzé viene da sua madre per almeno due anni dopo aver passato nellute- ro duecentotrenta giorni, Per essere umano non c’é una ti- sposta precisa. E tuttavia @ necessario conoscere Videale fisio- logico: cid che @ fisiologico va considerato un punto di tiferi- mento. Allontanars troppo da questo significa sempre esporsi alle pu- Secondo gruppo di correlazioni, ancor pid scandalose perché riguardano Pa posizione geografica nel Nord dell'Europa, In Svezia, dove il sessanta per cento dei bambini é ancora nutrito al seno per sei ‘mesi, il asso di separazione coniugale pare sia del cinquanta er cento. Sembra che le separazioni avvengano per la mag- sgior parte dei casi 10 che segue una nascita. Secondo le | Statistiche del 1986, ci sono stati 19518 divorzi su 37017 matri- i nno. I divorzi hanno coinvolto 21 127 figli (0 anni, 4299 matrimoni erano durati meno 89 ALLATIAMENTO EMONOGAMIA ALLATTAMENTO EMONOGAMIA venticinque per cento. In Gran Bretagna, dove le percentuali sa diun dolore a livello della cicatrice dellepisiotomia, 0 perla diallattamento sono intermedie, le percentuali di separazione sono nella zona intermedia corrispondente. Natural oni sono approssimative. Bisogna tener conto quello delle unioni libere. Per esempio la Gran Bretagna & uno aesi curopei in cui sono pit frequenti i matrimoni uffici in questo caso il numero dei divorzi, ufficialmente di confit, 11 matrimonio monogamico Difficolta per la coppia Considerare nel loro insieme le correlazioni fra poligamia ¢ al- to la mia attenzione se a significativ za, le confidenze inte un allattamento prolungato, Di matito, che viene sca- sessuale da parte della mo- I disinteresse sessuale della libido, ¢ le lenze delle coppie in difficolta durante Vallattamento ren- un’altra domanda provocatoria: la monogamia & , Su scala culturale, con Vallattamento materno pro- ano. Nella maggior 120. Aggiungiamo tra parentesi che i sessuol cono, in genere, una relazione fra la perdita del YF numero pos- che dominano Naturalmente non dobbiamo perdere di vist cede in un ambito culturale in cui @ considerato normale ti- prendere l'ativita sessuale poco tempo dopo luna donna lascia la Maternita spesso le viene chiesto che me- lice é significativa e vale come un i comportamenti possono rifarsi al modello dominante an- ‘donne che allattano a lungo. Anzi alcune donne so- che i loro rapporti sessuali sono pit soddisfacenti attamento, Oppure conside- coordinate, di strutturare azioni collettive, come la caccia 0 la guerra, possibili solo al prezzo di una riduzione d | vita fra i maschi di uno stesso gruppo. Nasce da qui lo sociale della sessualita, Nasce da qui la spartizione del femmine. Nasce da qui, a partire da un certo stadio di evolu- ti vagi- primersia cau- Zione dellumanita, il matrimonio, ALLATTAMENTO E MONOGAMIA ALLATTAMENTO E MONOGAMIA La societa poligamica La forma matrimoniale pit diffusa @ il matrimonio poligamiico. & ta a Munster nel 1534, quando a cittd cadde sotto il con- trollo degli anabatist. Munster divenne un centro estremamente austero, in cu della pena comprendeva j fu, nel XVII seeolo, | Yeloquente dlfesa della poligamia di Johan Leyser, pastore ¢ in- segnante, Johan Leyser sacrificd tutto alla sua idea fissa, La sua enorme érudizione fu messa esclusivamente al servizio della celebre poeta in- glese John Milton, dopo aver militato in favore del divor numerevoli. B pid fruttuoso e pit rapido: comuni, Sembra che in tutte le societi poligamiche i bambint dormano con la madre € succhino al seno per parecchi spesso da tre a cingue, a volte anche di pit, In tutte le societa poligamiche, i rapporti sessuali sono normalmente proi tuna gran parte de! periodo deliallattamento. Spesso c acidirit- tura una completa segregazione dei sessi che comincia durante Ja gravidanza, La madre si riaccosta a suo matito solo dopo che il bambino ha raggiunto una certa eta, che varia secondo le cul- ture. A volte il movimento del ricongiungimento viene celebrato, Icontrollo della sessualita 11 passo successivo del controllo sociale sulla sessu: Contrariamente a quanto spesso si Fenomeno cristiano, ma un feno- i cristiani hanno generalmente a- ami. Non ce n’@ neppure uno nel Nuovo Testamento, in cui roblema viene trascurato. Solo un’epistola di Paolo a Timo- teo precisa che i vescovi ¢ i diaconi «