Sei sulla pagina 1di 110
Daniela Forapani Italiano Medico Servizi sanitari Terminologia medica Casi clinici Universita degli Studi di Parma “ Centro Linguistico di Ateneo Daniela Forapani Direttrice del Centro Linguistico dell'Universita di Parma dal 1998 e dal 2010 € membro del Comitato Esecutivo dell’AICLU (Associazione dei Centri Linguistici Universitari Italiani) Attualmente insegna italiano per le microlingue scientifico-professionali a studenti strani E stata per diversi anni docente a contratto del corso di Glottotecnologie dell'Universita di Parma e Visiting Pro fessor presso universita spagnole, svedesie finlandesi, Ha tenuto corsi di aggiomamento per insegnanti di italiano allestero attraverso il Programma Europeo Grundtvig-in service training. E autrice di diversi manuali e articoli per la didattica e il placement delfitalianoa stranieri sia in Italia che allestero. © Copyright edizioni Edilingua Sede legale ae Via Cola di Rienzo, 212 00192 Roma badatemrerene. Tel. +39 06 96727307 nes i Eaie Fax +39 06 94443138 eee Asia nAfricae in Su America. Perche insieme ossiamo fare molto! Utter informazion sul 0sto sito. info@edilingua.it wwwedilingua. Deposito e Centro di distribuzione Via Moroianni, 65 12133 Atene Tel. +30 210 5733900 Fax +30 2105758903 | edizione: settembre 2012 “Stampato su carta ISBN: 978-960-693-092-8 pied ci proveniente a fovestecontolate Redazione: Antonio Bidetti, Laura Piccolo Impaginazione e progetto grafico: Edilingua Registrazioni: Networks sti, Milano | diritti ditraduzione, di memotizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento totale o parziale, con qualsiasi mezzo (compresi i microfilm e le copie fotostatiche), sono riservati per tutto il mondo. Leditore @ a disposizione degli aventidiritto non potuti reperire; porra inoltre rimedio, in caso di cortese segnalazione, ad eventuali omissioni o inesattezze nella citazione delle font. Prefazione Ogni anno, decine di giovani stranieri, comunitari e non, aspirano ad iscriversi al Corso di Laurea Ma- gistrale in Medicina e Chirurgia dell’ Universita di Parma, E altrettanti sono gli studenti che chiedono di frequentare a Parma un periodo di studio legalmente riconosciuto dalla propria universita, nel- fambito del progetto Erasmus, senza tuttavia avere una conoscenza adeguata della terminologia dibase. Per colmare questo gap e aiutare gli studenti nel loro percorso di apprendimente, la Facolta di Me- dicina ha organizzato diversi corsi di terminologia medica. I materiali utilizzati negli anni in questi moduli, sono stati adattati per linsegnamento da Daniela Forapani, Direttrice del Centro Linguistico dell’ Ateneo di Parma, e inseriti nel suo Italiano Medico: un volume a forte impatto didattico articolato in 10 unita, dedicate, le prime cinque, al lessico ana tomico, alla strumentazione medica di base e alle “istruzioni per I'uso" utili per orientarsi nel mondo della Sanita italiana; le rimanenti, alla presentazione di casi clinici, al linguaggio necessario perleg- gere un testo medico-scientifico e per gestire la relazione medico-paziente. Le unita sono arricchi- te e completate da una sezione audio che permette allo studente di esercitarsi nella comprensione orale. In questo lavoro prezioso, Daniela Forapani, ha fatto la scelta originale di farsi coadiuvare, nelle di- verse fasi della scrittura, dal Dott. Marco Vescovi, Medico e Specialista in Medicina Interna; un col- lega abituato ad affrontare gli aspetti pratici della professione medica, ad andare diritto al cuore dei problemi e ad esprimersi con chiarezza. Dalla collaborazione @ nato questo abrégé di italiano me- dico, pratico e moderno. Mancava davvero al nostro Corso di laurea magistrale. Sono convinto che riscuotera molti consensi anche al di fuori dell’ Ateneo di Parma. Maurizio Vanelli Presidente Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Universita degli Studi di Parma Presentazione Italiano Medico si rivolge a studenti stranieri (Erasmus e non, europei ed extra europe) iscritti nelle Universita italiane e a professionisti stranieri di livello B1-B2 che frequentano gli ospedali o le uni- versita italiane e che hanno bisogno di strumenti linguistici e metodologici per inserirsi nella co- munita in cui operano. E dedicato al linguaggio e alla terminologia medica e si compone di dieci unita. Le prime due sono dedicate al lessico relativo alle parti del corpo umano e alla strumentazione professionale, le suc- cessive tre riguardano il Sistema Sanitario Nazionale, Ospedale e la raccolta del sangue in Italia, mentre le ultime cinque sono a contenuto pid specialistico e trattano del sistema: digerente, re- spiratorio, cardiocircolatorio, urinario e osteoarticolare. ‘Ogni argomento é introdotto da immagini altre tipologie di attivita che facilitano la comprensione del testo —orale o scritto —di riferimento. Segue la presentazione dellinput corredato da attivita di comprensione globale/analitica (vero 0 falso, scelta multipla, griglie, schemi, domande aperte, rior- dino di paragrafi), terminologica (abbinamento immagine-termine, termine-definizione, ritrovare nel testo il sinonimo della definizione data) e “appunti” sulla formazione delle parole. Per quanto riguarda la fissazione del lessico, tipologie di esercizio pili tradizionali (cruciverba, contro cruci- verba, anagrammi) si alternano a giochi di parole adattati al contesto (memory medico, alfabeto muto, telegrafo senza fili, lettere trappola, ...) ea role plays finalizzati al reimpiego, rinforzo e recu- pero del lessico presentato. Le unita a contenuto medico specialistico si distinguono per essere introdotte dall’anatomia del- organo che trattano e sono corredate da casi clinici o da tematiche relative alla relazione medico- paziente, descritta attraverso le strategie o la fraseologia da adottare nella gestione delle diverse fasi, dall’anamnesialla diagnosi. Ad integrazione delle informazioni acquisite, le sezioni ‘Cerca su Google Video" e “Dai il tuo con- tributo al web" invitano a cercare materiale supplementare in rete o a creare blog, webquest o gruppi di interesse su Facebook ..., mentre la sezione “Lo sapevi che ...?” approfondisce un aspetto dell’argomento trattato. Per la sua struttura, [taliano Medico pud essere utilizzato sia in classe che in autoapprendimento in quanto in fondo al volume si trovano, oltre al Glossario e ad una Sitologia ragionata, anche le so- luzioni degli esercizi. Sono grata al Dott. Marco Vescovi, Medico e Specialista in Medicina Interna, autore dei casi clinici eattento revisore dell’opera da un punto di vista contenutistico, senza il cui aiuto questo libro non avrebbe visto la luce. Nella stesura del volume mi ha guidato I'intento di fornire uno strumento utile per gli studenti ela speranza di aver fatto qualcosa in favore di una migliore conoscenza della nostra lingua. Daniela Forapani « Italiano Medico } ice y c 1 _ Ilcorpo umano pag. 9 2 _ Gli strumenti del medico pag. 10 3 ~IServizio Sanitario Nazionale (SSN) e la Guardia Medica pag. 12 ery ery ea eee err ec MSU cl LaGuardia Medica | La visita fiscale Ii suffisso ~bile ‘Memory medico IItelegrafo senza fil "4 4 _ LOspedale e il Pronto Soccorso pag. 21 li Pronto Soccorso Iricovero ospedaliero | Vospedalizzazione _| I sostantivi in ista Itelegramma domiciiare La lettera tabir 5 La raccolta del sangue in Italia e AVIS. pag. 29 ery eer uC lca Lalettera Le lettere trappola La visita diidoneita per | Donare sangue allAVIS | La giornata dilavoro | |suffissi-emia e-ragia fe donazione di sangue retribuita dopo il dono | ei prefissi emo-,ipo-e iper Edizioni Edilingua 5 Indice ) 6 Ilsistema digerente pag. 39 err erry Ree eee cee eed Caso cinico: Lacolica biliare MDecalogo della Lalfabeto muto la sindrome da reflusso relazione Associazione di idee gastroesofageo medico-paziente Manuale di Dai il tuo contributo comunicazione: al web: “modelli di relazione tea una webquest medico-paziente 7 Il sistema cardiocircolatorio pag. 50 er er ec eee eae eee cad Caso clinico: Liinfarto del miocardio | La cartella clinica Inomiina-negativo | Parole inventate la fibrillazione atriale Davituocainbine al Catene di parole Manuale di web: crea un gruppo ‘comunicazione: Facebook facilitare !anamnesi tema respiratorio pag. 59 in Pete ee eee Tec Pen heritleed Caso clinico: Labronchite cronicae | II certificato di malattia | Il suffisso -ite La parola nascosta la polmonite Venfisema polmonare | on-line I gioco del vocabolario Manuale di Dail tuo contributo al web: crea e publica podcast, ‘comunicazione: Vesame obiettivo Italiano Medico 9 I sistema urinario pag. 70 ed ee Cu |UAgenzia ttalianadel | Ilsuffisso-frammae | La parola segreta | Farmaco (AIFA) -gramma Contro cruciverba Dai iltuo contributo al web: partecipa 0 crea un blog P 10 Il sistema osteoarticolare pag. 80 eee ee eee tt cs UR Losteoporosi codice di Inomiin-i Categorie deontologia medica Wlapsus Dail tuo contributo al web: crea un album muttimediale Appendice pag. 91 Glossario pag. 93 Sitografia pag. 99 Trascrizione brani audio pag. 100 Chiavi pag. 104 Credits pag. 111 Indice CD audio pag. 112 * giochi di parole sono stati adattati da Dossena G,, | dado e altabeto, Dizionario dei giochi con le parole, Zanichelli, 2004, da Dos sena G,,Dizionariodeigiochicon le parole, Garzanti, 1994 eda Zamponi E.,Idraghi locopei, Einaudi, 1986. izioni Edllingua = Italiano Medico 14. Atlante anatomico 1a Conosci i nomi delle principali parti del corpo in italiano? Scrivi di fianco ai termini i nu- meri a cui si riferiscono, come nell’esempio. lamano il mento ilnaso lanatica Vocchio Vombelico Vorecchio il palmo il piede il pollice il polso ilseno laspalla il tallone latesta la tibia il torace 19 1b Come forse sai, alcune parti del corpo sono maschili al singolare ma diventano femminili al plurale. Completa la lista seguendo l'esempio. iIdito....ledita... forecchio il sopracciglio la mano Vosso illabbro il ginocchio . il braccio Edizioni Edilingua = 1. Dizionario per immagini — Glistrumenti del medico Ja Abbina gli strumenti alle immagini e aggiungi l’articolo determinativo e indeterminativo. GUCURUUU UN eebonedD a) b) ° d e) fy 9) h) I'/un’abbassalingua monouso altimetro bacinella bilancia borsa cerotti cotone idrofilo infettante farmaci fonendoscopio garze sterili ° P) a) ” s) ghiaccio secco (istantaneo) guanti laccio emostatico martelletto mascherina provetta sfigmomanometro set per sutura sitinghe termometro Italiano Medico Introduzione 1a Com’é strutturato il servizio sanitario nel tuo Paese? Confrontatevi in classe su questi punti: 1, Nel tuo Paese, I'assistenza sanitaria é gratuita per tutti? diritto alassistenza medica cambia se si é stranieri? Qu: E prevista la figura di un medico di famiglia di libera scelta o si pud andare da un qualsiasi medico? locumenti si devono presentare per ricevere lassistenza sanitaria? Si paga la visita del medico in ambulatorio? E se il medico viene a casa? ay swn Che tipo di assistenza medica viene garantita nei giorni festivi o durante la notte? 1b Nell’audio che ascolterai fra poco, si parlera di queste immagini. Sai a cosa si riferiscono? Abbina le definizioni alle immagini. wena > E ARRIVATO Urea Ricetta medica [EY PETES Ty Guardia medica EE Numero verde 1 *: documento firmato dal medico che serve per acquistare medi- cine o prenotare visite ed esami, 2 jocumento che riporta i dati anagrafici (nome, cognome, data e luogo di nascita ...) eil codice fiscale? del proprietario e, sul retro, i codici necessari per garan- tire a ogni cittadino italiano l'assistenza sanitaria anche nei paesi dell’Unione Europea. 3. : numero di telefono gratuito per chiedere informazioni. Comin- cia di solito con 800. A. : servizio di assistenza medica notturna e festiva. Note 1 Limmagine rappresenta a versione cartacea della icetta medica. La trasformazione delle rcete cartacee in prescrzioniclttroniche(ePrescrip- tion) @iniziat, in tala, nal 2011, in considerazione delle rcadute in termini di process clinico-asistenaill che ne consequone, ta cui la mag iow fciita di accesso alle trap, il migliore moritoragaio econtralo delle stesse la maggiore capacita di prevenzione deal error 2 Sitratta dun codice di 16 caratteri afanumerici che identiicano una persona afin sali sanitarie pensionistic. | 2 2a 2b Ascoltare e Ascolta l'audio (traccia 1), rispondi alle domande e confronta le tue risposte con quelle di un compagno. Vv oF 1. Gli stranieri extracomunitari che lavorano in Italia, hanno diritto alla tessera sanitaria. 2. Con la tessera sanitaria ci si pué far visitare gratuitamente da tutti i medici di base iscritti negli elenchi del SSN. 3. La visita domiciliare é gratuita se le condizioni di salute sono gravi. 4. |medici di base che scelgono di associarsi in una Casa della Salute, assicurano il servizio diambulatorio dalle otto del mattino alle otto di sera. 5. Se cisirivolge alla Casa della Salute al di fuori degli orari di ambulatorio del proprio medico di base, l'assistenza o la visita viene comunque garantita da un altro medico. 6. IIPunto Bianco é un reparto dell'Ospedale che gestisce le emergenze. 7. Se cisi sente male di notte si telefona al proprio medico. 8. Le medicine si pagano - 0 non si pagano ~ in base al reddito. In questo brano ci sono due informazioni in pit rispetto all’audio del punto 2a. Sottolinea quali PURUUUUUUUN NNO ROODD Per ricevere assistenza medica, in italia & necessario possedere latessera sanitaria, rilasciata a tutti i cittadini italiani ed europei comunitari (in Italia da almeno tre mesi), che serve per avere ac- cesso alle prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale (SSN): ot- tenere farmaci, esami clinici e cure sanitarie. Anche se il SSN garantisce gratuitamente l’assistenza sanitaria urgente (ad esempi nieri extracomunitari che vogliono ottenere la tessera sanitaria per avere un regolare accesso ai diversi servizi, devono possedere un permesso di soggiorno va- lido.|I costo dell'assistenza medica dipende dal reddito e dalla tipologia delle prestazioni: pud es- sere gratuita oppure a pagamento. In questo caso l'assistito deve pagare un ticket, cioé un piccolo contributo alle spese sanitarie®, Pronto Soccorso) agli immigrati clandestini*, gli stra- +I clandestni sono cttadinistranierarivatiin Italia in modo iregolre¢ in violazione delle leggid immigrazione italiane, Note 2 llMinzteo della salute cura faggiornamento online delle modal di accesso al SSN periCittadin Stranietstravers a pubblicszione di opuscol informativiin nove ingue (hp: salute gowiasestenza Stra stchiodpuscolosterhsistenzaSonitriaisingua=ahanosid=186eenu=brchore) Edizioni Edilingua , Slav Nazionale (SSN) - La guardia medica 2c Completa la telefonata fra un utente e l’U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico) di una ASL. Utente: URP: Utente: URP: Utente: URE: Utente: URP: Utente: U, Utente: Buongiorno, telefono per avere informazioni sulla tessera sanitaria. Uha persa o le @ scaduta? No, no ... in realta la devo fare. Sono un extracomunitario, ma ho un regolere (1) per lavoro ... Volevo sapere se anch‘io ho diritto all'assistenza medica gratuita come icit- tadini italiani. Si,sellei@ in regola con il permesso di soggiorno ha diritto allo stesso trattamento riservato ai citta- din’ italiani. Quindi si pud iscrivere al (2) presso 3) del territorio in cui lei éresidente, ASL le rilascera una tessera sanitaria con la quale lei potra scegliere il suo () I mio medico ...? UI suo medico di base, cioé il medico di famiglia. Ogni ASL ha un elenco di medici di famiglia. Lei potra sceglierne uno di fiducia ¢ da quel medico potra farsi visitare durante il suo orario di (s). Ma si paga la visita medica? Attualmente no, la visita del medico di base é gratuita, ... anche se in futuro le cose potrebbero cam- biare. Speriamo che non cambino. Ma, ehm ... se mi sento troppo male per andare in ambulatorio? Se non pud andare in ambulatorio perché le sue condizioni di salute sono gravi, pud chiedere al me- dico una (6) Ela visita non si paga. Uhm, capisco ... ma se ho bisogno del dottore al di fuori dei suci orari di ambulatorio come faccio? In questo caso si pud rivolgerealle“Case della Salute” Sitratta di(7) che raggruppano piti medici di base e che assicurano sempre la presenza di almeno un medico dalle 8 alle 20. Se il suo medico fa parte di questa associazione, pud rivolgersi: gratuitamente al collega pre- sente in quel momento. Se invece il suo medico non ne fa parte, pud andare al (8) dell'Ospedale, un ambulatorio di prima assistenza per problemi di salute urgenti ~ma non gravi-in orari o in giorni in cui il suo medico non riceve. Attualmente funziona cosi, anche se @ in vista una riorganizzazione del sistema ‘Ok, ma cosa succede se sto male di notte o di domenica? Deve chiamare il servizio di Guardia Medica che le dara una prima assistenza telefonica e, se lo riterra ‘opportuno, verra anche a casa sua a visitarla. Certo. Quindi ... se ho capito bene, questa tessera sanitaria serve per le visite mediche. Beh, non solo. La tessera sanitaria, assieme al (9). , servono al medico per tilasciare le ricette, (10) ifarmaci agli (11) del SSN, ma anche per richiedere visite mediche specialistiche, (12) inospe- dale, esami del sangue. ... Attualmente il costo del’assistenza medica dipende dal (13). e dalla tipologia delle prestazioni. Pud essere gratuita oa pagamento.Seé a pa- gamento si deve pagare un (14). , cio@ un piccolo contributo alle spese mediche. Per sapere se lei ha diritto all(15) dal pagamento del ticket dovrebbe telefonare a questo numero verde: 800-033 033, OE —x<_—— Italiano Medico 2d Riascolta l’audio (traccia 1) e controlla, La trascrizione della telefonata é a pagina 100. 2e Completa le definizioni con le espressioni della lista tratte dall’audio. a) presidio ») ticket sanitario ©) codice fiscale d) esenzione dal pagamento del ticket ) ricovero f) visita domiciliare g) Servizio Sanitario Nazionale (SSN) hy) ASL ’) medico di base 1). permesso di soggiomo m) Punto Bianco 1) reddito Cc 0) assistito p) ambulatorio q) prescrivere 1 : autorizzazione a vivere in Italia, obbligatoria per gli stranieri extracomu- nitari che lavorano o studiano nel Paese. 2. sistema pubblico che garantisce I'assistenza sanitaria (gratuita) a tutti i cittadini. a : Azienda Sanitaria Locale, unita del SSN che gestisce le prestazioni sani- tarie (visite, esami ...) a livello locale. 4, :€ il medico di fiducia scelto da ciascun cittadino per ricevere una prima forma di assistenza attraverso visite ambulatoriali o domiciliari. 5. studio medico. 6. : visita del medico a casa del paziente. 2. : punto di accoglienza sanitaria di base. 8. :ambulatorio di prima assistenza per problemi urgenti, ma non gravi, che funziona tutti i giorni dalle 8 alle 20 in Ospedale. 9. :codice di 16 caratteri alfanumerici che identifica una persona ai fini sani- tari, fiscali e pensionisti Edizioni Edilingua 3a 3b 10. chi@ in possesso della tessera sanitaria, paziente. i. : ospedalizzazione, degenza in ospedale. 12. :ordinare farmaci o cure. 13. :contributo alle spese sanitarie (visite, esami, ricoveri ospedalieri o farmaci) che 'assistito deve pagare al SSN. 14, : guadagno, quanto guadagna una persona (di solito in un anno). 15. : autorizzazione a non pagare il contributo alle spese mediche in caso di patologie croniche o rare, invalidita, o per reddito basso. rare @ Acoppie. Scegli un ruolo (Utente o URP) e comincia la conversazione sulla base delle in- formazioni dell’attivita 2c. Ogni compagno controlla (e si appunta) che vengano riutiliz~ zati almeno 10 termini della lista dell’attivita 2e. Chiedi informazioni sull’utlizzo della tes- ’ 7 Dai le informazioni richieste sera sanitaria e sui servizi del SSN italiano. Giochi di parole: Memory medico. $a aCe ae eRe er Cony rat oR cme eet eo sec dall’attivita 2c (alcune sono gia pronte all’uso). Di- Pence eRe CeCe uli PRS Tr Mel ee Mee Maca eT rT Oe Caen oe ee ee eet naan a od OMe ae ee Ry Peter nuke gs “7 )) — 4. Lo sapevi che ...? oe In Italia, esiste la visita fiscale. La visita fiscale & un accertamento disposto dal datore di lavoro 0 dallINPS (Istituto Nazionale di Previdenza Sociale) per controllare che il dipendente assente dal la- voro sia effettivamente malato e contrastare l'assenteismo. Peri dipendenti pubblicia visita fiscale @ obbligatoria (anche per un solo giorno di malattia) e viene richiesta dallente di appartenenza del dipendente ai medici dell’ASL. Per | lavoratori privati,|'INPS fa eseguire a campione le visite dal propri medici fiscali tra tutti icertificati pervenuti, Anche il datore di lavoro del dipendente privato ud richiedere una visita fiscale attraverso ASL (come nel pubblico impiego), ma in questo caso la visita ha un costo per la dita richiedente. Italiano Medico 5 tensere @ 5a Che cos'é e quando é attiva la Guardia Medica? Leggi il testo. LaGuardia medica é un servizio che garantisce al cittadino, :esicent= nel distretto di competenza, la continuita dell assistenza sanitaria di base (medico di famiglia e peclio= dilibera scelta), nelle ore notturne enei giorni prefestive festivi per prestazioni urgenti, non differibili": * Il suffisso -ibile forma ag- gettivi, sia di senso attivo Domenica e Festivi: dalle ore 8 alle ore 20, che passivo, di origine la- Notturno: dalle ore 20 alle ore 8, tina o tratti da verbi in -ere €-ire, che esprimono possi- Sulla base dell'attuale normative Vicente, ilServiziodi Guardia | lita o opportunita (ad e- Medica @ assicurato gratui assistitidal SSN, | S€™PI0:differibile, fat Si pud contattare la Guardia Medica pertelefono oppurediret- | 9¥2"ibile, risolvi tamente pressola sede. eee Sessichiede un intervento per telefono, al medico si devono comu * cognome, nome; * indirizzo, indicando sempre per primo il Comune da dove si chiama e poi la vi ‘* numero di telefono; * ogni altra informazione utile per facilitare e abbreviare l'arrivo del medico al domicilio. Edizioni Edilingua 7 Sarl initario Nazional 5b Sulla base di quello che hai letto al punto 5a e del calendario che trovi sotto, indica se le affermazioni sono vere 0 false. a wp GIO VEN saB 2 34 5 6 7 8 9 di d2 aa 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Mercoledi 3 dicembre alle ore 19,30 é attivo il servizio di Guardia Medica, Venerdi 5 alle ore 21 si pud chiamare la Guardia Medica invece del medico di famiglia. Sabato 13 dicembre il servizio di Guardia Medica comincia alle ore 20. Mercoledi 17 dicembre l'ambulatorio del medico di famiglia & chiuso e ci si pud rivolgere alla Guardia Medica a partire dalle 10 di mattina. Giovedi 25 dicembre la Guardia Medica é attiva 24 ore su 24. Il servizio di Guardia Medica @ gratuito solo se si tratta di problemi urgenti. La Guardia Medica pud rilasciare certificati di malattia di una settimana, Italiano Medico 5c Completa il cruciverba con i termini della lettura al punto 5a. Orizzontali 1 Attestato rilasciato dal medico sullesistenza di una malattia o sullo stato di salute di una persona, 3 Sinonimo di“ordinare” (farmaci, cure, diete ...). 6 Consegnare un certificato. 8 Luogo, edificio in cui si svolge la propria attivita, si offre un servizio. 10 Chi abita in un determinato luogo si dice che & ... in quel luogo. 11 Sichiama quadro ....il complesso dei dati relativia una malattia. 12 Laggettivo derivato da “notte” 13 Leggi in vigore oppure ... vigente. Verticali 2 Persone che si danno il cambio nello svolgimento di un determinato lavoro. 4 Fornire, assicurare una prestazione, un intervento. 5 Il giorno prima di una festa. 7 Morte. 9 Il medico dei bambini, p - a EdizioniEdlingva = OE Co ner teenie) 6 Parlare © 6a Di spalle. Posiziona la tua sedia contro quella di un compagno. Scegli un ruolo (Paziente © Medico), leggi le istruzioni che ti riguardano e ricostruisci la telefonata. II paziente prende appunti sulle informazioni date dal medico che verranno controllate alla fine del- Vattivita sulla base della lettura al punto 5a. Paziente Poco dopo le dieci di sabato mattina, chiami il tuo medico perché ti senti male | Dici al tuo paziente che a partire dalle e credi di non poter prendere servizio in | dieci non sei pil reperibile e che si pud reparto nel turno di notte. rivolgere alla Guardia Medica. Chiedi informazioni su come funziona il | Spieghi come funziona il servizio e chi servizio e su chi pud rilasciarti il certifi- | deve rilasciare il certificato medico. cato di malattia. 6b Giochi di parole: Il telegrafo senza fili. Il gioco coinvolge tutta la classe, gli studenti sono se- reruns eM Cons erie eres Cao state. Il primo giocatore, scelto a caso, sussurra ve- eure Me Mic Cenc CMCC es mT CP beret Ocean he ecm areal il compagno sussurra all’orecchio del vicino la stessa cee TOR ee ee ea ee do di bocca in bocca, la frase si deformi, si trasformi (ore en CC eet ey Perec mC Ie Ne oe Pesce eC RRC eR ete cosa di diverso. Si dice ad alta voce la frase di par- tenza e [a frase finale e si confrontano e si commen- Pe RR 20 Italiano Medico 4., Introduzione ja Nella piantina dell’ Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Gonzaga di Torino ci sono diverse abbreviazioni. Completa la lista, come nell’esempio. Esempio: Medicina Int = Medicina Interna 1. Dip. di scienze cliniche e biologiche 2.Scler, Multipla 3. Medic. d'urgenza 4,Endoscop. digest, 5. Accettazione amministr. 6. Centro operatorio 1° P. 7. Medicina nucl 8. Anatomia e Istologia Patol. 9. Ambulat. i ORL ( ) 10. Odontostom. 11. Chir, Toracica 12. Urologi. Edizioni Edilingua 13, Gastroentero. 14, Ser, Sociale 15. Mal App. Resp 16. Fisiopatol Resp. 17. Recupero e Riab. 18.Ter, Ant. /Cure Pal 19. Ginec, Oncol 20. DH (Day Hospital) multidisciplin 21, Genetica Med 22. Endocrinologi 23. Chirurgia Gener. 24. Dir Sanitaria = See 1b Riguarda l’attivita 1a e rispondi alle domande, come nell’esempio. In quale struttura do- yrebbe andare un paziente che ha una impegnativa' del medico per sottoporsi r una scintigrafia ossea (“total body")? In Medicina nucleare, Radiologia 4 un esame audiometrico? na visita odontostomatologica? una visita oculistica? 3. una visita alla tiroide (gozz0 tiroideo)? Ng 1c Ritrova nella piantina i servizi che corrispondono alle descrizioni e scrivili al posto giusto, come nell’esempio in blu. 1 Cure palliative Servizio di cure per malati terminali finalizzate, fra altro, a sedare o tenere sotto controllo il dolore. 2 Servizio che prende in carico il paziente con problematiche sociali (disabil, persone anziane e soleo non autosufficienti...) elo assiste dal ricovero alle dimissioni, raccordandosi con i vari servizie strutture sa- nitarie socio-assistenziali territorial (istituti riabilitativi, residenze sanitarie assister: 3: Servizio che custodisce i documenti che riportano gli esami effettuati, 'anamnesi dell'assistito e le at- tivita diagnostico-terapeutiche praticate, dal ricovero in ospedale alle dimissioni, Note 1 Richiosta vita medics = Italiano Medico — 4 Servizio che gestisce il ritiro degli esiti delle analisi di laboratorio o delle prestazioni strumentali (ad esempio: radiografie, ecografie, ecc.) da parte del paziente. = Struttura in cuiil paziente rimane il tempo necessario per accertamenti, esami o terapie (di solito mezza giornata una giornata) e poi ritorna a casa senza passare la notte in ospedale. 6. Servizio che controlla l'accesso allospedale di persone e automezzi. 2. Leggere @ 2a Ti é mai capitato di essere ricoverato in ospedale o di conoscere qualcuno che vi é stato ricoverato? Descrivi a un tuo compagno: il reparto, i documenti che servono per il rico- vero, il tipo di intervento praticato, lo svolgimento della visita post-intervento e la do- cumentazione consegnata all’uscita dell’ ospedale. 2b Inserisci le immagini al posto giusto nel testo. ze b) documento di riconoscimento (carta d'identita) a) degenza Dott Masri edo Chiurne Come $880 23465, ‘Oggetto:Richesta i icovero CChedocnele ma assist, Signor Ver Chiara, fate a Farms 123.9190, venga covert in (pede per ntervent chirurgie dl aspor one dela venasafena sista, Infede ort Maurie Spe d) accettazione @) richiesta di ricovero f) tessera sanitaria Edizioni Edilingua = 9) reparto h) visita post-operatoria i) permessodisoggiorno _I)lettera di dimissione IL ricovero in ospedale I ricovero programmato in ospedale pud essere richiesto direttamente dal (1), ospedaliero oppure dal medico di famiglia o dallo specialista, previo accordo con lospedale. La a riporta il motivo del ricovero, le informazioni relative alle condizioni dell’as- sistito, gli eventuali accertamenti diagnostic 0 di laboratorio gia fatti e va consegnata allo sportello! della) deltospedale. 2. Inprevisione di un ricovero per lesecuzione di un () programmato, la (5) Pud essere preceduta dal pre-ricovero che ha lo scopo di concentrare in uno o due accessi ambulatoriali gratuiti, tutti gli esami e le visite necessarie prima dell'intervento, incluso il collo- quio con l'anestesista*. II giorno del ricovero ci si dovra recare direttamente in reparto e rivolgersi al/alla caposala che prowedera all’accettazione e al ricovero, 3. Per poter essere ricoverati é necessario presentare: © peri cittadini italiani e comunitar “Isostantivi in -ista (anestesista) Possono essere maschili e fem- (europea se sitratta di cittadini UE) | Minili. Il plurale & doppi © per icittadini di Paesi extracomunitari: -ise & maschile (gli anestesisti) -la tichiesta di ricovero ese é femminile (le anestesiste) -i1@) - la tessera sanitaria o una polizza assicurativa -un documento di riconoscimento. 4. Allfintervento chirurgico segue la (9). 1 un periodo di degenza e la dimissione. Al momento della dimissione il medico consegna al paziente una (10) nella quale sono indicati la diagnosi, gli esami praticati, la terapia ricevuta e quella consigliata. Tale relazione, indi rizzata al medico di base, contiene una descrizione dello stato di salute attuale con le indicazioni per le cure da effettuare a domicilio e per i controlli successivi. Controlla le tue ipotesi con quelle di un compagno. Note 1 Persportellosintende normalmenteil veto attraverso il quale gl impiegati possono comunicare con il pubbico, = Italiano Medico 2c Ognuna di queste frasi si riferisce a un paragrafo del testo e ne descrive il contenuto. Scri- vi i numeri dei paragrafi accanto alle frasi e rimettile nel giusto ordine, come nell’esempio. a): Documenti necessari per poter essere ricoverati. b) i: © :Conclusione del percorso ospedaliero. rotocollo per il ricovero ospedaliero, 4): Percorso di preparazione all'ospedalizzazione. Ordine corretto: 1.b 2... 3..... 4. ‘Ambulatorio pre-ricovero 2d Collega le espressioni di sinistra con le definizioni di destra corrispondenti. 1 ricovero 2) Sezione di un ospedale dove sono ricoverati i pazienti 2. reparto b)Sinonimo di paziente. 3.degenza ©) Esami, analisi, controll. Avaccettazione 4d) Linfermiera/e che gestisce il ricovero in un reparto dospedale. S.assistito €) Ospedalizzazione. f) Permanenza in ospedale. 6.accertamenti diagnosti 7. caposala 4g) Accoglienza, ammissione in ospedale. h) Relazione clinica che rappresenta il documento di sintesi dell’intero percorso di cura sviluppato durante il ricovero. 8. lettera di dimissione 3. Parlare ms 3a Acoppie. Scegli un ruolo (Assistito 0 Caposala) e un reparto ospedaliero del punto 1a. Co- mincia la conversazione utilizzando tutti i termini dell’attivita 2d. i Assistito (errr) Sei un paziente che deve essere sottopo- | Sei il/la caposala e dai le informazioni stoa un intervento chirurgicoe chiediin- | necessarie all'assistito per un ricovero formazioni sul percorso di ticoveroe sulle | ospedaliero programmato presso il tuo dimissioni. reparto. Edizioni Edilingua , 3b Giochi di parole: II telegramma. 5a _ “eal a Ce es ee eee tc) Pet hae Cech nce ete eect eer re en at CRS eRe ace e Feels ris In fetter) fermi) Renee pe etary ce reey aan ene kn aru erence Lo sapevi che Oltre al ricovero, esiste unvaltra forma di ospedalizzazione che pus essere richiesta per le persone con malattie di tipo oncologico in fase avanzata, per chi non é autosufficiente e per chi ha difficolt& ad ac- cedere alle strutture sanitarie: si tratta dellospedalizzazione domiciliare, Questa modalita di ass stenza, varia da regione a regione, e deve essere tichiesta: dalla struttura ospedaliera che dimettera il paziente, dal medico di famiglia o dalla persona sofferente. II malato viene seguito a casa da unféquipe di personale esperto nelle patologie da trattare che, coordinandosi col medico di base, pud tempestivamente garantire eventuali esami specialistici o dilaboratorio e iniziative terapeutiche. ascottare @ Ascolta I’audio (' ) e scrivi sotto le immagini i termini che senti. 20. 3. Italiano Medico 4a 5.ll 6.La Bla 9.Lo 5b Confronta i tuoi risultati con un compagno e completa le didascalie delle immagini non presenti nell’audio. a milan 5c Riascolta l’audio (traccia 2) e rispondi alle domande. = 1. Perché Emma chiede a Chiara come funziona il Pronto Soccorso? ee 2. Cosa succede quando un paziente arriva al Pronto Soccorso? 3. Acosa corrisponde il codice di priorita 10350, giallo, verde e bianco? 5d Ritrova nella trascrizione dell’audio i termini corrispondenti alle definizioni della lista. Segui l’esempio. 1. Prendere il posto di un/altra persona. Riga 1 :sostituire 2. Qualche consiglio Riga 3. Personale paramedico Riga 4, Segnie sintomi del paziente Riga 5, Protocolo di gestione dell'accesso alle cure Riga 6. Grave Riga 7. Cure e terapie che si possono svolgere al di fuori dellospedale 8. Diturno 9. Procedure stabilite 4 10. Adeguatezza : 11. Percorso per arrivare a formulare una diagnosi (es. attraverso anamnesi, segni, sintor 12. Osservazione breve i laboratorio) o una terapia Chiara, scusa, domani devo sostituire un collega al Pronto Soccorso. Tu che ci lavori, mi potresti dare qualche dritta? Chiara: Certo. In generale i pazienti arrivano al Pronto Soccorso in ambulanza o in barella, oppure con mezzi propri. Laccesso é gestito da unvinfermiera specificatamente formata che, valutando il quadro clinico Edizioni Edilingua , ons = Emma: Chiara: Emma: Chiara: Emma: Chiara: Emma: Chiara: 6b del paziente, attribuisce un codice di priorita di accesso alla visita medica, Stai parlando del triage? Cioé del metodo usato per gestire I'accesso alle cure quando si é in presenza di motti pazienti? Si, .. di molti pazienti e di casi non urgenti. II triage & motto utile perché consente di razionalizzare i tempi di attesa in funzione delle necessita dei pazienti, utilizzando come criterio di scelta le loro condi- Zioni cliniche e non Vordine di arrivo. Ti ricordi i codici colore che vengono utilizzati? |: f05s0 per un paziente molto critico, con accesso immediato alle cure; giallo per un paziente media- mente critico, con accesso rapido alle cure; verde per un paziente poco critico, con accesso di bassa pri rita e bianco per un paziente non critico, non urgente, con condiziont cliniche per le quali sono previsti percorsi extraospedalieri. Non so ancora se dovrd sostituire qualcuno del triage, perché non ho la for- mazione specifica richiesta ... Ma cosa succede se infermiera non @ sicura del colore da assegnare? Linfermiera opera sotto la supervisione del medico in servizio e secondo protocolli predefiniti e appro- vati dal responsabile del pronto soccorso. Quindi non preoccuparti, non sarai sola. Piuttosto devi sapere cche i pazienti in attesa della visita medica possono migliorare o peggiorare le proprie condizioni clini- che, e che & quindi parte integrante dell’intero processo di triage la rivalutazione periodica della con- gruita dei codici colore assegnati Ok. E... cosa succede dopo? lI medico, in base al codice d’accesso definisce l'ter diagnostico e terapeutico pit appropriato che pud essere il ricovero ospedaliero, OBI, nei casi dubbi,o il rinvio a domicilio o al medico curante. Un'ultima cosa. Le visite o le cure sono gratuite? Sono gratuite per | pazienti classificati dal medico con codice rosso, giallo e verde. | codicl bianchi pa- gano un ticket. Siamo comunque in attesa della riorganizzazione del servizio e non so dirti adesso cosa cambiera. Parere @ A gruppi di 3, a turno, scegliete un ruolo (Sostituto o Infermiere). Avete 1 minuto per rileggere i termini dell’attivita 5a e 5d. Iniziate la conversazione. Un compagno con- trollera che li abbiate utilizzati tutti. Rea) eau} Sei appena arrivato al Pronto Soccorso per | Sei linfermiere dell’accettazione e spieghi sostituire un collega malato. Chiedi infor- _ al sostituto del tuo collega come funziona il mazioni su come funziona la struttura e | Pronto Soccorso e come viene regolato I'ac- come ci si deve comportare con i pazienti. | cesso dei pazienti alle cure. Giochi di parole: La lettera tabu. (eee et one r os ee een cece cece cic ee ke eu ae apse ence I Cerne cn ata fan ieclitF - 5 Italiano Medico Piece. 1. Introduzione 1a Completa la tabella seguendo l’esempio. a. Glicemia (glucosio) _. Colesterolo g. Colesterolo (HDL) b. Trigliceridi e. Transaminasi: AST (GOT) e ALT(GPT) —_h. Globuli bianchi (GB) Globulirossi(GR) —_f Emoglobina (HB) i, Ematocrito (HT) { aoe 1 Gli zuccheri nel sangue. 2 | grassi (lipidi) nel sangue. La parte cosiddetta “buona” del colesterolo, che 3. non si deposita nelle arterie e non provoca arte- riosclerosi. 4. | grassi alimentari) nel sangue. Enzimi presenti nel fegato e nel tessuto musco- lare. Cellule deputate alla difesa dellorganismo. Cellule che contengono emoglobina. a Soe e Proteina che trasporta lossigeno nei tessuti. Rapporto tra la parte corpuscolata del sangue e la parte liquida (plasma). ence) ‘1b | valori dei test ematici assumono un significato attendibile solo se visti nel loro insieme @ associati alle condizioni per le quali sono stati richiesti. Leggi le cause che potrebbero essere collegate a valori alterati delle analisi del sangue e completa la tabella con l’esame corrispondente tratto dal punto 1a. Consultati con un compagno. artrer BSTC UO eT Lec te 1. Globuli rossi (GR) | eccessiva produzione di globuli 2, Ematocrito (HT) rossi causata da malattie del mi- 7 dollo osseo, del polmone 0 da farmaci anemie, emorrag | 3, Emoglobina (HB) infezioni, infiammazione,leuce-__ malattie autoimmuni, malattie 4. | mie, traumi ... del midollo osseo ... cirrosi, epatiti, ittero ostruttivo, 5, metastasi epatiche, lesioni mu- scolari... | diabete ... : abusi alimentari (dieta iperlipi dica), fattori genetici abusi alimentari (dieta ipergluci- dica) ealcolici, fattori geneticl.. Nella terminologia medica, ricorda che: emo- 0 -emia significa sangue, (emoglobina, glicemia ...); ipo- indica quantita o grado inferiore al normale (ipocalorica, jpoglucidica ...); iper- indica quantita o grado superiore al normale (ipercalorica, iperlipidica o -ragia indica fuoriuscita anormale di un liquido, che & specificato nel primo elemento della parola (emorragia). Italiano Medico ic Secondo te, lo schema al punto 1b é completo o aggiungeresti qualcosa? Discutine con un compagno. 1d_Leggi il referto sulle analisi del sangue del Signor Vitali e indica quali sono gli esami alte- rati, cioé con valori al di fuori della norma, Rispetto a quanto hai letto al punto 1b di che cosa potrebbe soffrire il paziente? REGIONE EMILIA ROMAGNA % AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI PARMA, DIPARTIMENTO DI DIAGNOSTICA Di LABORATORIO Gramsci, 16 - 43121 Parma Accettazione n. 177 del 14/10/2013 Egregio Signor Tessera Sanitaria 1657692 Vitali Maurizio Codice Fiscale VTLMRZ54M30G337X Via San Girolamo, 10 SessoM 43121 Parma Data di nascita 30/08/1954 riferimento 60-110 2.Colesterolo 268 mg/dl | 110-220 | 3.Colesterolo HDL | 60 | mg/dl soo StStC«*YS: | ATriglcerii [259 | mg/dl | 40-170 af STransaminasiASTGON) 47 UL | 6.transaminasi:ALT(GPT) 39 UAC na oa © 7.Emocromo (SMT) iF i- iat ‘8 Globuli bianchi "| 5590 © | 1003/u1 | 40003,000 "9.Globulitossi == «98S *0NGMUl 400-600 HTo.emegiobina = 15,1 idl «S038 TEmatocito = aH HSSC*«*«COCDSD Edizioni Edilingua p> 2 Levecre @ 2a Indica quali figure rappresentano un luogo di donazione del sangue in Italia. Associazione volontari italiani sangue Centro commerciale Ospedale Farmacia 2b Leggi il testo e verifica se le tue ipotesi sono corrette. 2c Inserisci le didascalie delle immagini al punto giusto nel testo, utilizzandole pit volte se necessario. pressione arteriosa sacche per il contenimento di donatore di sangue sangue raccolto aghi (e aghi a farfalla) prelievo 32 eVaununa " 12 3 14 15 16 7 18 19 20 21 22 23 24 25 26 a7 28 29 30 31 32 33 34 35 36 Italiano Medico Donare sangue In Italia @ vietato vendere o comprare sangue: lo si pud solo donare nei Centri Trasfusionali Ospedalieri, oppure attraverso |'AVIS, che @ un’associazione di volontariato costituita tra coloro che donano volonta- riamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue. In Italia, spesso il quanti- tative donatonon bastaa soddisfare la richiesta, Per questo motivo & importante diffondere la cultura del dono, nella consapevolezza che tutti potremmo avere bisogno di sangue. Come sidiventa donatori Per donare sangue bisogna avere almeno 18 anni, pesare pili di 50 Kg, essere in buone condizioni di sa- lute e condurre uno stile di vita senza comportamentia rischio. Perle donazioni di sangue intero occorre non avere superato i 65 anni; per le donazioni di plasma e piastrine il limite é di 60 anni. Per diventare (1, @ necessario sottoporsi alla visita medica e agli esami de! sangue indispensabil per accertare ldoneita al dono: emocroma, glicemia, creatininemia, transaminasi (GOT e GPT), colesterolo, trigliceridi ... (conviene telefonare in anticipo per prenotare un appuntamento al Centro Trasfusionale o all'AVIS dizona). Cosa fare prima delladonazione E bene non assumere farmaci occasionali (per esempio un analgesico per il mal di testa) il giorno prima della donazione e, se & possibile, é meglio essere a digiuno. Se capita di avere difficolta a restare a digiuno il mattino del (2). , basta assu- mere alimenti leggeri come frutta fresca anche sotto forma di spremute, té o caffé poco zuccherati, pane non condito. Prima del @) il medico effettuera una valutazione clinica del donatore (battito cardiaco, , emoglobina) € un breve colloquio preliminare alla compilazione e firma del modulo di accettazione e consenso alla donazione. II volume massimo del (5) di sangue per uomini e donne, stabilito per legge, @ uguale a 450 ml Dopo il , al donatore viene offerto un buon ristoro per reintegrare i liquidi persi. Con quale frequenza Dinorma, gli uomini possono donare sangue intero 4 volte anno, mentre le donne 2 volte 'anno. Devono comunque passare almeno 90 giorni tra una donazione e l'altra. Donare sangue é sicuro Le procedure della donazione e dell'utilizzo del sangue raccolto sono malts rigorose. Per esempio, il ma- teriale impiegato per la donazione (7) 18). seceye sterile e viene usato una sola volta. ty con le donazioni periodiche e regolari, hala garanzia di un controllo co- stante del proprio stato di salute attraverso le visite mediche e gli accurati esami di laboratorio eseg a ogni (10), - Donare sangue é sicuro. Edizioni Eallingua = 2d Indica se le affermazioni sono vere o false senza rileggere il testo al punto 2c. yf 1. Per donare sangue basta godere di buona salute, 2. Prima di ogni donazione é prevista una visita medica el controllo degli esami del sangue. 3. Uomini e donne donano la stessa quantita di sangue, 4. Dopo il prelievo di sangue, !Avis 0 il Centro Trasfusionale del! Ospedale offre uno spuntino. 5. Gli aghi impiegati per la donazione vengono sterilizzati dopo ogni uso. Ze Inserisci le espressioni della lista al posto giusto nella tabella. Segui l’esempio. 1.CenttiTrasfusionali Ospedalieri_ Presidi attrezzati per prelevare, conservare e di- a - 7 "| stribuire sangue per trasfusioni. Parte liquida del sangue, di colo trasparente, : = @® 3. Parlare eo 3a Lo studente A descrive le fasi della donazione di sangue utilizzando almeno la meta dei termini presenti nella tabella. Lo studente B segna (/) le espressioni usate. Alla fine del- Vesercizio gli studenti si scambiano i ruoli. Italiano Medico | v Avis : emocromo | donatore di sangue alicemia pressione arteriosa transaminasi (GOT e GPT) colesterolo aici | prelievo sangue intero centri trasfusionali | plasma volontariato piastrine arischio | accertare I'doneita Totale delle parole della lista utlizzate 3b Giochi di parole: La lettera. UNS OC oc Us esa ma CU Cs EU ee ee eee elec ae CUCM rectccic scrive una riga di testo poi piega il fogtio, lasciando in vista solo l'ultima Power Teel eat Mae sree) ee es a ee ea oe ener) Ce ee et cee es Ree Eaten} COS ee ee me cui cet nae piega il foglio lasciando in vista l’ultima parola. E cosi di seguito fino al eee hei Meee ere ew ey ctic) eT se Manure Mecice esl ee cst ee Lascia un segno. Edizioni Edilingua 35 eee tue 4. Lo sapevi che ...? e — La legislazione italiana (Legge 21 ottobre 2005, n. 219) prevede una giomata di riposo retribuita per chi ha effettuato una donazione di sangue. 5. Ascolto e@ 5a Secondo te che cosa significano queste sigle? ECG Pa 5b Ascolta (traccia 3) la conversazione tra il medico e il paziente e completa la cartella cli- nica. i Cartella Paziente CARTELLA CLINICA Codice | 4 Cognome Bertini Indirizzo Via Primo Maggio, 86 Citta Parma Prov.| PR Eta Sesso 8 Archivio Pazienti Occupazione Anamnesi fam. Condizioni gen. Note ‘Ammesso alla donazione, ma consigliata dieta .. Italiano Medico 5c Trova e sottolinea nella trascrizione della conversazione le definizioni della lista. 1. Scheda personale su cui vengono annotati i dati (anamnesi, analisi ...) del paziente. 2. Prende. 3. Che soffre, malata di diabete. 4, Farmaci che abbassano la glicemia e si assumono per bocca. 5. Ormone antidiabetico prodotto dalle isole del pancreas. 6. Normale, non alterato. 7. Misure adottate per evitare linsorgere di una malattia. 8.Ventre. 9. Morto. 10. Predisposizione familiare a contrarre una malattia. 11. Farmaci che abbassano il grasso nel sangue. Sig. Bertini: Buongiorno, sono Leo Bertini. Sono qui perché vorrei diventare donatore AVIS. Ho gia fatto 1 ECG e gli esami del sangue e adesso mi hanno chiamato per a visita di idoneita. 2 Medico: Buongiorno, si accomodi. Come sta? 3 Sig. Bertini: Guardi, credo di avere uniottima salute ... 4 ‘Medico: Ah bene, mi fa piacere! Dalla sua cartella clinica vedo che ha 50 anni, e che fail direttore di 5 banca, é giusto? 6 Sig. Bertini: Si. 7 Medico: Assume farmaci? Fuma? 8 Sig. Bertini: No, niente farmaci ma purtroppo fumo ... sa ... ho un lavoro snervante e sedentarioe senon 9 fumo non reggo alll stress, 10 ‘Medico: Uhm, capisco. | suoi genitori stanno bene? u Sig, Bertini: Mio padre & morto per un infarto cardiaco a 47 anni mentre giocava a calcio e mia madre sta 12 bene, ma é diabetica e assume ipoglicemizzanti orali, non insulina. 1B Medico: Dal questionario di autovalutazione non emergono problemi particolari. € d’accordo se pro- 14 viamo la pressione? 15 Sig. Bertini: Certo. 16 Medico: - allora, mi segno sulla sua cartella clinica che lei ha 90 di minima e 140 di massima, W7 pochino alta, ma non pid di tanto, ... "ECG che ha fatto @ nella norma. Vediamo gli esami del 18 sangue ... a parte il colesterolo un po' alto, 268, & tutto nel range della normalita ... 19 Sig. Bertini: Meno male, allora posso donare. 20 Medico: Lei, caro signore, considerati gli esami del sangue nel loro complesso, pud donare. Tuttavia 21 anche se si sente bene, é molto a rischio di sviluppare un infarto 0 un altro evento cardiova- 22 scolare nei prossimi anni, se non attua una seria prevenzione. Vedo tra laltro che lei@anchein 23 sovrappeso con un po' di pancia. Quindi, se vuole un consiglio ... bisogna innanzitutto cercare 24 di smettere di fumare, di aumentare regolarmente l'attivita fisica, di ridurre i grassinel sangue 25 e abbassare la pressione. Poi ... visto che suo padre @ deceduto per infarto, ha familiarita posi- 26 Edizioni Edilingua > }emizzanti o antipertensi ip 6 Pariare & 6a Acoppie. Scegli un ruolo (Medico o Paziente) e ricostruisci la conversazione dell’attivita al punto 5c. Scambiatevi poi i ruoli. Vai dal medico perché hai gli esami del sangue alterati. Dichiari di avere familia- rita con il diabete. 6b Giochi di parole: Le lettere trappola. eae \acelic-Re I E| tiva per rischio cardiovascolare e quindi sar molto facile, in futuro, dover ricorrere a farmaci Ha ragione ... Anche il mio medico dice le stesse cose ... ma sa, visto che sto bene, ho sempre sottovalutato il problema... Forse perd adesso @ arrivato il momento di darmi una regolata’... 27 28 29 30 Controlli gli esami del paziente. La glice- mia é alta. Esegui una breve anamnesi fa- miliare e prescrivi ulteriori accertamenti al centro antidiabetico, una dieta ipoglice- mica e una terapia farmacologica, TR eee et erate tei ne TT Meco renee ie oe ea tetera oe SU Ree eRe Me tie ca eee CO era etc aera scones ened te SR Rca co ee sour ee | EMU MS Hcl cent Re Rens Dec tec acetic aecn nT MRE eee Cea ie ui ance CSU aUr eee Mil Cure ar net Pra eed cece ne hen ee ens ee tenet eae meen ey CT eae ens a ite Roe Cec an 1 Espressione colloquiale simile a rimettersi in rga, coe seguir consigli,isuggeriment i qualcuno. 38) 1b 1c Italiano Medico aR DEReuckecrac Introduzione Scrivi davanti ad ogni termine anatomico l’articolo determinativo e indica se si tratta di un sostantivo maschile (M) o femminile (F), come nell’esempio. esofago fegato M stomaco cistifellea pillars. pancreas duodeno digiuno colon trasverso colon ascendente Intestino tenue colon discendente Intestino cieco appendice colon sigmoideo ileo retto ano Collega le patologie agli organi interessati del punto 1a e poi confrontati con un compagno. 1.emortoidi 2. ragadi 3. (sindrome da) reflusso gastroesofageo 4.ulcera 5. pancreatite 6.colica biliare riescono dall’ano 7. epatite 8.polipo 9. Eee 10. Conosci altre patologie del sistema digerente? Completa la lista consultandoti con un com- Pagno diverso da quello al punto 1b. Edizion Edlingua = 2a Vv 12 13 14 15 Leggere @ Leggi il testo e scrivi al punto giusto dell’immagine gli organi evidenziati in rosso. La colica biliare Uattacco pud prodursi in qualunque momento del giorno o della notte, ma compare piti spesso nelle ore della digestione, essendo favorito dai pasti abbondanti e dai cibi grassi. II dolore, che di solito esor- disce in sede epatica (fegato), rapidamente assume un‘intensita violenta, quindi si attenua per poi comparire successivamente. In tal modo la colica pud protrarsi per alcune ore, con attacchi intervallati da periodi di tregua. Tipiche irradiazioni del dolore si possono notare in sede epigastrica (stomaco), nella regione sottoscapolare destra e nella spalla dello stesso lato. Ad ogni ripetersi degli attacchi il pa- Ziente & colto da vomito, dapprima alimentare (subito dopo il pasto), poi biliare. Solitamente i segni della stasi biliare non durano pid di due o tre giorni dopo la cessazione della colica, invece la mancata regressione dellittero e il suo aggravamento sono segni indicatori di una persistente ostruzione del colédoco per la presenza di uno 0 pitt calcoli, che non possono venire espulsi nel duodeno. € inoltre da ricordare che una colica biliare non complicata da infezione si mantiene di regola apiretica , mentre la comparsa della febbre indica lintervento di complicazioni suppurative, legate alla presenza di calcoli nella cistifellea o nelle vie biliari Se la febbre é molto elevata, esiste addirittura il rischio che linfezione batterica possa provocare la necrosi della cistifellea ¢ la sua perforazione. esofago 18 17 8 3piloro | — pancreas 16 4 5 digiuno colon trasverso 15 6 colon ascendente intestino tenue 14 7 intestino cieco —— colon discendente 13 8 appendice colon sigmoideo 12 9ileo 10 retto ano 11 Italiano Medico 2b Abbina le espressioni date nel riquadro alle definizioni corrispondenti. 2.apiretica 3.vomito 4.stasi S.regressione 6,ittero 7.calcoli_ 8. colica Q.biliare 10.attacco 11.esordisce 12.intervallati 13. tregua 14. suppurative a) dolore acuto accompagnato da crampi per contrazione di organi dotati di muscolatura liscia b) della bile (liquido giallo-verdastro, secreto dal fegato che si raccoglie nella cistifellea) ©) insorgenza improwisa 0 manifestazione episodica di una malattia 4) simanifesta ) alternati f) sosta, quiete @) diffusioni (da un unico punto di origine in varie direzioni) h)_espulsione del contenuto gastrico attraverso la bocca per contrazione antiperistaltica dello sto- maco ’)_rallentamento di un fluido in un organo 1) scomparsa m) colore giallo-bruno diffuso sulla pelle dovuto a infiltrazioni di pigmenti biliari n) formazioni dure di sali inorganici simili a sassi 0) senza febbre p) infiammatorie 2c Vero o falso? Rispondi e indica la riga di riferimento, come nell’ esempio. VF riga 1. La colica biliare esordisce di solito al mattino appena cisi alza. a ee 2.I1dolore, si manifesta in sede epigastrica. 3.IIpaziente prima vomita cibo e poi liquido giallo-verdastro. 4. Lac dura di solito due o tre giorni. 5. I calcoli che ostruiscono il colédoco provocano I'infiltrazione di pigmenti biliari. 6. Se compare la febbre significa che c@ un‘infiammazione nella cistifellea, SL 3 Parlare @ 3a_In coppia. Scegli un ruolo (Studente A o Studente B) e inizia la conversazione riutilizzando le informazioni dell’attivita 1a e 2a. Roc oeyy Recent} Rispondi alle domande del tuo com- Sei arrivato in ritardo alla lezione | pagno sulla colica biliare e, in cam- sulla colica biliare. Durante la pausa, | bio, gli chiedi di aiutartia completare chiedi informazioni a un tuo compa- | immagine dell’apparato digerente gno su quello che @ stato detto e | (riportata qui sotto), argomento af- prendi appunti frontato nella lezione precedente, al- la quale tunon sei andato, 18 1 W z a 16 4 5 15 & 14 13 5 12 10 3b Cerca su Google Video! un video sulla colica biliare di durata non superiore a 1-2 minuti. Prendi appunti sulle informazioni supplementari che fornisce e illustrale a un compagno. Note 1 wgoogleivvideahpzhicit <= Italiano Medico 3c Giochi di parole: L’alfabeto muto”, PET TTS} oT eT ns peer eet ee Cree ceo MT) ees aCe Reema ici) Se as a Cremer sat errr rcs 4 Ascoltare eo 4a Manuale di comunicazione: Modelli di relazione medico-paziente, Leggi il testo. Nella tua esperienza di medico o paziente quale modello di relazione ti sembra pit utilizzato? Nel tempo si sono succeduti, ¢ a volte affiancati se non sovrapposti, vari modelli di relazione medico- aziente, a cui corrispondono altrettante specifiche modalita comunicative. Modelo paternalistico. Il paziente é il destinatario degli interventi del medico, che vengono per lo pit decisi senza una sua partecipazione consapevole. ‘Modello informativo. I medico illustra al paziente la diagnosi la terapia e irischi ad.essa connessi uti- lizzando un linguaggio tecnico e informativo. Esegue gli Interventi selezionati¢ richiesti dal paziente, con esclusione di quelli che contrastano con la propria etica 0 coscienza. Modello interpretativo, Oltre a dare informazioni su rischi e benefici dei singoll interventi, il medico aiuta (psicologicamente) il paziente a scegliere quelli che meglio corrispondono alla sue aspettative o realizzano i suoi valori. Modelo deliberativo. Il medico illustra la malattia al paziente in modo chiaro, semplice e accurato e ha un ruolo attivo nell'indicare al paziente le modalita di intervento. II paziente diventa consapevole delle implicazioni del trattamento proposto, lo condivide e lo accetta. Note 2 Non si tratta del inquagglo del segn, quanto piuttosto di un code afabetico gestuale diffusa fra gli student italiani, Comprende gest precis| ‘ber le21letteredellalfabeto come mostra la Agura. Serve ad esempio a scuola per trasmettere brevi messaggi senza che glinsegnanti possano. accorgersene! Sembra dervi da unsbitudine dei monaci che dovevana rispettare la regola de silencio. Nella forma attusle sarebbe stato labo. rato Genova nei primi anni del XIk seco. EdizioniEdilingua = 4c Riascolta l’audio (traccia 4) e indica (7) quali atteggiamenti ha adottato il medico nella relazione col paziente. 1. Ha accolto il paziente in modo cortese. 2. Ha accolto il paziente in modo freddo o spersonalizzato. 3. Ha sdrammatizzato la malattia attraverso una battuta. 4. Sie informato sulla durata dei sintomi. 5. Ha interrotto frequentemente il paziente. 6. Ha telefonato, scritto email o ricette mentre il paziente parlava. 7. Ha utilizzato un linguaggio tecnico, 8. Ha utilizzato un linguaggio adatto al livello culturale del paziente. 9, Ha adottato un atteggiamento tranquillizaante. 10. Ha adottato un atteggiamento arrogante o saccente, 11. Non ha risposto a domande dirette del paziente. 12, Ha dimostrato di avere fretta durante il colloquio. 13. E stato disponibile all’ascolto (compatibilmente con i propri impegni e con il numero di visite). 14, Ha reso il paziente consapevole dellintervento proposto attraverso chiarimenti sulla terapia. 4d Sottolinea e trascrivi nella tabella le frasi dell’attivita 4e utilizzate dal medico per... ecard Meee 1) Dimostrarsi disponibile all'ascolto. | 2) Fare in modo dinon essere distratto duran- 3) Accogliere il paziente in modo cortese. | 4) Chiedere della salute del paziente. << Italiano Medico rorci Gee ecu one tas 5) Informarsi sulla durata dei sintomi. 6) Sdrammatizzare la malattia attraverso una battuta. 2) Tranquillizzare il paziente. 8) Rendere consapevole il paziente dell'inter- vento proposto attraverso informazioni sul la malattia e chiarimenti sulla terapia. 4e Inserisci le figure al punto giusto nel testo, come nell’esempio. Edizioni Edilingua Franca: Sig. Bernink: Medico: Franca: Medico: Sig. Bernini: Medico: Sig. Bernini: Medico: Sig. Bernini: Medico: Sig, Bernini: Reckless i it ai Dottore, scusi, il Signor Be Tromiincd (acleita difficotta) Ehm ... Buonasera dottore, scusi sono venuto senza ap- om sono tutti femminili e non puntamento. Mi pué ricevere? 7 3 hanno il plurale. Ache ora é il prossimo paziente, Franca? Alle 17.15. Allora va bene, la ricevo volentieri. Se ha pazienza un attimo, finisco di firmare queste ricette e sono da lei. Ah, Franca ... non mi passi telefonate per favore. ... Ok, ... fatto. Si accomodi. Al- lora, come va? E da un po'che non ci vediamo ... Sono qui perché ho una tosse (1...) e un’acidita di stomaco (2........) che non riesco a spie~ garmi Uhm, mi dica pure Signor Bernini, cosa si sente? Mi sembra di digerire poco e di avere una tosse allergica, ma non sono allergico a niente. Non ho febbre, non ho preso del freddo, non fumo ... Ma questa tosse non passa. Stanotte, ad esem- pio, non sono riuscito a dormire, Mi sono alzato, ho preso delle caramelle balsamiche (3........) per calmatla un po'e poi anche uno sciroppo (4........) contro la tosse ... Sono tornato a letto, ma niente, la tosse continuava Uhm ... vediamo ... Dalla sua cartella clinica risulta che lei non soffre di questi disturbi ... Da quanti giorni avverte questi sintomi? Da diver giorni, non so ... da una settimana pill o meno ... (tossisce) Forse @ meglio che la visiti. Vediamo se ha proprio bisogno del medico ... Prego, si sieda sul let- tino (5.......). Allora, cominciamo dai polmoni (6........), le sentird i polmoni con il fonendo- scopio (7........). Dai polmoni non mi risulta niente, dubito che si tratti di unallergia o di una tosse di tipo polmonare ... Sembra piuttosto che la tosse dipenda dalla sua difficolta a digerire. Probabilmente il suo stomaco produce pill acido del normale, cé un reflusso verso l'esofago, € lei, come reazione, tossisce. Credo che si tratti di una sindrome da reflusso gastroesofageo, una patologia molto comune non si preoccupi. Adesso le dard una cura che non centra niente con ipolmoni, cioé che non curera direttamente la tosse. Le prescriverd dei farmaci (8....... base di omeprazole. Sono ben tolleratie, per quanto ne sappiamo oggi, non sembra abbiano effetti collaterali. Servono per bloccare I’acidita dello stomaco. Ecco la ricetta (9. ). Prenda una compressa (10........) tutte le mattine a digiuno®, poi tra 5-6 giorni mi telefoni e mi dica come va. Se non le sara passata la tosse le fard l'impegnativa per una lastra (11........) al torace o per una gastroscopia (12.......), se l'acidita persiste. Da questo esame vedremo esattamente se ci sono patologie a livello dello stomaco 0 del duodeno. Va bene dottore, grazie. Ci sentiamo fra una settimana. Note 3 Adigiuno significa a stomaco vuota Il contratio &a stomacopieno. b. Le cause cI'meccanismo d.Isintomi e Lecure 2b Guarda le immagini e riscrivi nello spazio sotto ad ogni figura le parti corrispondenti del testo a cui si riferiscono. a.@atologid [L’infarto del miocardio]: Linfarto del miocar- dio consiste nella morte delle cellule (necrosi) di una parte del muscolo cardiaco, causata da un’assenza prolungata di flusso di sangue (in genere superiore a 30 minuti), dovuta, a sua volta, allimprovvisa occlusione dell’arteria coronaria che normal- mente alimenta la regione. Maggiore @ l'area del muscolo car- diaco colpita dallinfarto, maggiore @ la gravita dellinfarto | ‘stesso, in quanto meno muscolo cardiaco rimarra vitale a svol- | il miocardio | gere la sua funzione di contrazione. L } b. [Le cause]: Malgrado ci si senta spesso chiedere «dottore perché mi é venuto lnfarto?», in realta non @ possibile dare una risposta precisa a questa domanda. Lin- farto &, infatti, una patologia di origine multifattoriale in cui sono responsabili, in misura variabile, diversi fattori. Nono- stante i principali fattori di rischio dell'infarto miocardico siano il Fumo, lipertensione, il diabete, lobesita addominale e lipercolesterolemia, se un paziente ha uno o pit di questi fattori di rischio non & necessariamente “condannato” ad avere un infarto, ma semmai ad un aumento del rischio di in- 2 farto. Edizioni Edilingua Ds tema cardiocircolatorio c {Il meccanismo): Come detto, nel caso in cui un’arteria coro- narica si occluda, miocardio. Nella grande maggioranza dei casi, questa occlusione & causata dalla for- mazione di un trombo (coagulo di sangue) x / all'interno dell‘arteria coronaria. A sua volta, la formazione del trombo & innescata da una rottura o ulcerazione di una placa aterosclerotica. La placca aterosclerotica é una protuberanza allintemo di un vaso che ne causa un restringimento, ed &dovutaad | yf accumulo di grassi e cellule infiammatorie. Proprio queste ultime, atti- 4 vandosi, sarebbero responsabil, in molti casi, della rottura della placca. fe) 5 verifica un infarto del Se una placca si rompe o si ulcera, viene stimolata la coagulazione del sangue che viene in contatto con essa, con conseguente formazione di un coagulo (trombo).II trombo occlude larteria coronaria a livello della placca complicata, causando l'occlusione del vaso e linterruzione del flusso di sangue nell'arteria colpita, con conseguente morte della regione miocardica abitualmente ali- mentata dal vaso. Lentita del danno rappresenta il maggiore determinante della prognosi futura del pa- iente, per quanto riguarda sia la durata sia la qualita della vita, Pertanto gli sforzi maggiori della ricerca clinica si sono concentrati sui metodi pit efficaci per riaprire quanto prima possibile un vaso corona- rico occluso, affinché possa essere ripristinato il flusso e salvaguardato quanto pil! miocardio possibile. d. {I sintomil: Anche se i sintomi tipici del- l'infarto miocardico consistono, anzitutto, in un dolore op- pressivo, spesso descritto come una morsa o un macigno al centro del petto, quando questo dolore é presente solo a vello dello stomaco, accompagnato talora da nausea e vomito, pud essere confuso con una gastrite. Benché i sintomi possano variare, é importante, se si presentano disturbi tipici o sugge- stivi di infarto, chiedere subito assistenza medica. Molti pa- zienti, infatti, muoiono ancora prima di arrivare in Ospedale a causa di complicanze aritmiche che causano arresto cardiaco molti arrivano quando il danno al muscolo cardiaco é ormai estes e irreversible. e. [Le cure]: Negli ultimi venti anni si sono fatti pro- > gressi enormi nel trattamento dellnfarto miocardico, in particolare con = 7 Vangioplastica, un trattamento invasivo che permette, con I'uso catetere, diriaprire in modo rapido e permanente larteria colpita. A con- dizione che vengano adeguatamente trattati, molti dei pazienti con in- farto miocardico avranno una vita successiva sostanzialmente normale. = «1 2c Trova nel testo al punto 2b le parole o le espressioni che hanno significato equivalente alle definizioni qui sotto. Le definizioni sono in ordine. h. placca infiammata i. deterioramento |. causa principale m, indicativo, patognomonico a. morte delle cellule b. chiusura ‘movimento muscolare involontario == 4 morte di una parte del muscolo cardiaco == e. grumo, trombo | = | =f lacerazione = = i = 4g. lesione = == = = = = = = = 3 Partere @ 3a Agruppi di tre. Scegti un ruolo (Medico o Paziente) ¢ inizia la conversazione riutilizzando le informazioni della lettura al punto 2b e i termini medici dell’attivita al punto 2c. Un compagno valutera la vostra performance. Paziente Hai 55 anni, sei obeso e fumatore. Gli esami del sangue che hai appena fatto, evidenziano una leggera ipercolesterole- mia. Ti senti bene, ma non sei tranquillo e credi di essere a rischio di infarto. Vai dal medico per consultarti con lui su que- sto punto. Ascolti il racconto del paziente. Gli illustri leziologia, 'eziopatogenesi, la sintoma- tologia € la terapia dellinfarto, e gli dai qualche consiglio. Edizioni Edilingua = Il sistema cardiocircolatorio 3b Cerca su Google Video' un video sull’infarto di durata non superiore a 1-2 minuti. Prendi appunti sulle informazioni supplementari che fornisce e illustrale a un compagno. 3c Giochi di parole: Parole inventate. Asquadre. Il capogioco scrive cinque parole inesistenti simili a termini medici (es. TN eee ree Cee RI meee Ate ey che in meno tempo indovina le parole originali. 4. Ascoltare e@ 4a Leggi questa affermazione. «Spesso non ascoltiamo cid che ci viene detto, presumendo gia di saperlo; prestiamo attenzione solo a cid che vogliamo e che coincide coi nostri obiettivi, smettendo di ascoltare non appena abbiamo “classificato" linterlocutore>. Sei d’accordo? Che conseguenze potrebbe avere questo atteggiamento durante la rac- colta dell’anamnesi di un paziente? Discutine con un compagno. 4b Manuale di comunicazione: Facilitare 'anamnesi, Leggi le tecniche per facilitare l'anamnesi di un paziente e inserisci le possibili conse- guenze evidenziate nella lista al posto giusto nella colonna “Vantaggi per il medico”, Segui Vesempio. Possibili conseguenze: a) risparmio di tempo (per evitare la prescrizione di esami non necessari, ec); b) spesso si ottengono Informazioni preziose ritardando consapevolmente la formulazione dell'ipotesi di diagnosi; c) un pit ef- ficace ragionamento diagnostico; d) una narrazione pitt completa; ¢) il coinvolgimento del paziente alla Proposta di intervento; f) indagine sia della malattia che del suo quadro di insieme; g) pid tempo per il medico di ascoltare e pensare, e non solo per fare la domanda successiva Note 1 www. goodleitvideohp?hl=it <= eee eed Pare eee) Espressioni del eed 1, Ad una breve domanda di“apertura’ sui motivi della visita fai seguire 'ascolto della narrazione del paziente, perché é su quella che il paziente & generalmente concentrato. 2. Nel corso dell’anamnesi rispetta lordine in cui il 7 le ha rispettato paziente descrive le proprie priorita cercando di ee ‘ non ha interrotto il pa- non interromperlo. ziente) 3. Incoraggia la narrazione del paziente lascian- dogli il tempo per parlare dei sintomi che lo pre- ‘occupano usando preferibilmente espressioni neutre di ascolto attivo. f)Vindagine sia della ma- 4, Riutilizzando le parole del paziente, riassumi il [2ttia che del suo quadro ‘suo racconto per dimostrargli di aver capito. diinsieme.e) il coinvolgi- | mento del paziente alla | proposta di intervento, 4c Ascolta l’audio (traccia 5) e indica quali atteggiamenti della tabella 4b ha adottato il medico. 4d_Riascolta l’audio (traccia 5) e trascrivi al posto giusto nella tabella 4b le espressioni della lista usate dal medico per facilitare l’anamnesi. a.Uh-huh ...; Uhm ... aspetta; Si ...; Capisco b. ... quindi secondo te questa stanchezza non dipenderebbbe dallet’, ma sarebbe ... c. Ma cosa porta un ciclista entusiasta come te dal medico? Dai, accomodati e raccontami un po’ 4e Evidenzia nella trascrizione dell’audio del punto 4c, le espressioni del medico (0 del pa- ziente) che secondo te si utilizzano spesso nella pratica medica e trascrivile nella tabella. Medico: Ciao Umberto come stai? Paziente: Ciao, sto bene, sai che sono un ciclista appassionato come te ... Edizioni Edilingua = Medico: Paziente: Medico: Paziente: Medico: Paziente: Medico: Paziente: Medico: WES utme- nelle} Certo! E mi dicono che in salita stacchi ancora tutti, eh?! Ma cosa porta un ciclista entusiasta come te dal medico? Dai, accomodate raccontami un po’ Come ti ho detto I'ultima volta, noto che mi stanco facilmente. Questi sono gli esami che mi hai prescritto un mese fa e che ho fatto la settimana scorsa. A me sembra che sia tutto a posto, ma non capisco come mai, mi sento cos fiacco®. Ad esempio ieri, mentre andavo in giro in bicicletta, ho notato che facevo pill fatica del solito a pedalare ... Oppure che ne so, ... se prima caricavo e€ scaricavo le casse d'acqua senza troppa difficolta, adesso noto che mi affatico. Lo so che gli anni passano e che mi devo rassegnare, perd ... Uh-huh... quindi secondo te questa stanchezza non dipenderebbe dall’eta, ma sarebbe causata da altri fattori Si, io temo che la causa non sia solo Feta ... perché solo il ese scorso non era cosi. Capisco ... allora ... dagli esami vedo che non ci sono cause di astenia*, cio’ di stanchezza, mancanza di forze, come dici ‘tu: non hai anemia‘, la tiroide funziona bene perché il 73, i Téeil TSH sono nella norma, non hai problemi di fegato. Uhm .. Aspetta, prendo il fonendoscopio e ti ausculto il cuore Si, c’8 unvaritmia® ... Se il cuore non é ritmico e gli esami vanno bene, probabilmente la tua stanchezza dipende da questa aritmia ... Sdraiati sul lettino che ti faccio un elettro- cardiogramma ... Allora, ... Posso andare ancora in bici in salita? Uhm... dall'auscultazione e dall’ECG noto una classica fibrillazione atriale, ... Vedi Umberto, si tratta di un‘aritmia abbastanza comune che pud venire anche intorno ai 50 anni, a volte senza particolari fattori di rischio, anche se tu, veramente, & da qualche anno che sei leggermente iper- teso e forse proprio questa ipertensione potrebbe essere una delle cause che hanno stimolato la tua aritmia. Tifaccio subito la richiesta per una visita cardiologica perché si deve cercare al pitt presto di regolarizzare il cuore. In pratica bisogna cercare di sinusalizzare il ritmo. Prima lo si fae pit c® la possibilita che il ritmo rimanga tale, perché se aspettiamo molto tempo la fibrillazione atriale diventa cronica ed é molto pit difficile farla ritornare normale ... Ma non ti devi preoccu- pate eh?!... una patologia di cul soffriva anche tuo padre ed ha potuto condurre una vita nor- male per tanto tempo. Al giorno d'oggi ci sono dei farmaci apposta, si chiamano antiaritmici e sono molto efficaci nel rendere il ritmo sinusale, cioé regolare. Si, mi ricordo ancora mio padre che andava un paio di volte al mese in ospedale, Beh, nel caso di tuo padre si trattava di una fibrillazione atriale cronica che aveva ingrossato il cuore e che i farmaci non avevano risolto. Tuo padre si era abituato a questa situazione e pren- deva dei farmaci che rendevano il sangue pit fluido, cioé scoagulavano il sangue per evitare il * Nel linguaggio medico ci sono molti nomi che comin- clano per a. Questa lettera ri- pete la funzione che aveva in reco il cosiddetto"alfa nega- tivo’, Si tratta di un prefisso che indica mancanza,assenza, indifferenza, passivita: astenia {=mancanza di energia, stan- chezza), anemia, aritmia, = Note 2 Flacco significa stanco, debole. <_ eVauaw "1 25 26 27 28 29 30 3 32 33 34 35 36 37 38 39 Italiano Medico rischio di embolie. Ma non credo che la tua fi- brillazione sia gia cronica. Senti il cardiologo, ‘Magari basta della semplice aspirina che blocca le piastrine ... Paziente: Speriamo, ma in bici posso continuare ad an- darci? Medico: Certo, Senza fare sforzi eccessivi. Ok? eee cic) 4f Collega i termini di sinistra con le definizioni di destra. 1.aritmia 2, auscultare fatica regolarizzare s 3. fibrillazione atriale ¢. aritmia cardiaca caratterizzata da irregolarita dell'attivazione elettrica degli atri 4, sinusalizzare d. rendere fluido il sangue 5. ctonico e. fatmaci contro le aritmie 6. antiaritmici f. permanente, irreversibile 7.efficace g. forse, & possibile 8 scoagulare h. ascoltare, sentire il ritmo del cuore con il fonendoscopio 9, embolia i._vaso sanguigno chiuso da un formazione estranea solida, liquida o gassosa presente nel sangue 10. magari |. valido, indicato, utile 11. sforzo m. irregolarita, alterazione, scompenso del ritmo 5 Parlare eo 5a Agruppi di tre. Scegli un ruolo (Medico o Paziente) e ricostruisci la conversazione del- Vaudio al punto 4e. Un compagno del gruppo valutera la vostra performance control- lando 1) se avete messo in pratica le indicazioni previste all’attivita del punto 4b e 2) quante parole dell’attivita 4f avete riutilizzato. Edizioni Edilingua a ll sistema cardiocircolatorio 5b Giochi di parole: Catene di parole. Asquadre. Il capogioco sceglie un termine medico del testo dell’attivita 2b. Si prosegue scegliendo parole che iniziano via via con le ultime due lettere della parola precedente. Oe an kOe RUE Ee ka eects cede ne ena Ni Ree Reg ee RU RR ee 6 Losapevi che ...? @ Lanamnesi vera e propria deve essere preceduta dalla raccotta di alcuni dati, definiti “generalit2 che costituiscono lintestazione della cartella clinica di ogni paziente: cognome, nome, sesso, eta, stato civile e professione. Nelle cartelle ospedaliere deve anche essere indicato il nome, il reca~ pito e il numero ditelefono del medico di base del paziente. 7. Dai il tuo contributo al web e Tutta la classe. Create un gruppo Facebook sulla fibrillazione atriale che promuova atti- vita di ricerca, eventi, convegni ... 38 . Italiano Medico 1. Introduzione 1a Inserisci i termini anatomici al posto giusto nell’immagine. La polmonite La pleurite Note 1 scsigniica sinisto. 2 dxsigniicadestro. EdizioniEdilingua = @ Lasma La bronchite Lenfisema polmonare La)... Pelmonite @ una malattia del sistema respiratorio in cui gli 2 fiammano e si riempiono di liquido che ostacola la funzione respiratoria. Le. @ una dilatazione abnorme, diffusa o localizzata, degli (4 polmo- nari associata alla distruzione delle loro pareti e alla confluenza di diversi alveoli a formare cavita pit ampie. Comporta espansione e rigidita del torace, difficolta di respirazione e frequenti complicazioni bronchitiche. Lo. & una malattia infiammatoria cronica delle vie aeree, cioé dei (6) Nei soggetti predisposti questa infiammazione provoca episodi ricorrenti di respiro sibilante, difficolta respiratoria, senso di costrizione toracica e tosse. Lain, @ una malattia dell’apparato respiratorio, tra le pit frequenti. Si tratta di un‘in- fiammazione dei (@) - Si manifesta inizialmente con tosse secca e febbricola, poi con tosse grassa e catarrale che si accentua ulteriormente la sera. la, & uniinfiammazione acuta 0 cronica della (10 -Quest‘ultima é una membrana composta da due foglietti di cui uno riveste la superficie esterna di ambedue i polmoni mentre l'altro riveste interno della cavita toracica. La malattia comporta difficolta respiratorie, febbre, tosse seca e un forte dolore al torace. 2, Leggere @ 2a Guarda queste immagini. Di quali patologie fra quelle indicate nelle figure al punto 1b possono essere la causa? fumo di sigaretta inquinamento atmosferico espettorazione purulenta = 2b eNauauna 10 un 12 13 14 15 16 7 18 19 20 21 22 23 24 2c 2. Come simanifestano le due malattie? 4, Quando compaiono i sintomi dell’en- 5. Che effetti produce sullorganismo? Italiano Medico Leggi il testo e verifica le tue ipotesi. La bronchite cronica e lenfisema polmonare sono malattie croniche dell’apparato respiratorio che pro- grediscono lentamente verso insufficienza respiratoria irreversibile; sono malattie molto diffuse, in co- stante aumento e rappresentano unimportante causa di invalidita e un grave problema sociale. Sitratta di due malattie distinte dal punto di vista dei danni anatomici che provocano, ma sostanzialmente so- vrapponibill sia per il profilo sintomatologico che per le possibilita terapeutiche e per questo motivo possono essere descritte insieme. Bronchite cronica La bronchite cronica viene definita come una condizione caratterizzata da tosse ed espettorazione pu- rulenta per almeno tre mesiall'anno per due anni. Le pareti delle vie respiratorie, dalla trachea fino alle pitt fini diramazioni sono tappezzate da un rive- stimento di muco che le protege: gli stimoli ripetuti che provengono dallesterno producono un au- mento della produziane di muco. II muco in eccesso ostruisce le vie bronchiali, aumentando cosi la resistenza al passaggio dell'aria respirata. Gli stimol irritativi responsabili di questo fenomeno sono principalmente il fumo di sigaretta e linqui- namento atmosferico; infatti oltre !'80% dei paziente affetti da bronchite cronica é costituito da fuma- tori accaniti (pitidi un pacchetto al giorno) e la malattia si verifica con maggiore frequenza nelle grandi aree urbane. Enfisema polmonare Lenfisema polmonare risulta invece come conseguenza di un danno causato agli alveoli polmonari da agenti che provocano la progressiva distruzione delle pareti. Siavra quindi una perdita di elasticita della struttura polmonare che determina una diminuzione della capacita respiratoria, anche in consequenza di piccoli sforzi, e, purtroppo, | sintomi (mancanza di respiro, tosse cronica e dispnea) compaiono solo quando i danni ai tessuti sono gia in stadio avanzato e si hanno ormai scarse sponibili orse terapeutiche di- Rispondi alle domande. Quali sono le somiglianze e le dif- frenze fra bronchite cronica ed enfi- sema polmonare? Chi sono le persone pit colpite? fisema polmonare? Edizioni Edilingua 6 me eStore nsec 1ongCe) 2d Ritrova nel testo al punto 2b i termini corrispondenti alle definizioni di destra. Jali infermita, handicap, inabilita | | 2 deterioramenti, rotture | 3. carattere dei sintomi ee Sooo Bonne an js copertura protettiva % secrezione prodotta dalle mucose ee 8. chiude eel rc fase 3. Parlare & 3a In coppia. Scegli un ruolo (Studente Ao Studente B) e inizia la descrizione della malattia. Iltuo compagno scrive quali informazioni o termini medici dell’attivita 1a, 1b, 2b e 2d hai utilizzato. Brcrcucy.N Gore) Devi prepararti per un esame universita- | Devi prepararti per un esame universita- rio. Sulla base dell’immagine prova a de- | rio. Sulla base dellimmagine prova a de- scrivere allo Studente B la bronchite | scrivere allo Studente A l'enfisema pol- cronica. monare. ronchiolo normale —-—«Branchitecronica——_—Enisoma polmonare (40-50 ann) (60-73 ann) Attivita 1a -Termini utilizzati dal compagno: Attivita 1b - Informazioni utilizzate dal compagno: Attivita 2b - Informazioni utilizzate dal compagno: Attivita 2d - Termini utilizzati dal compagno: 3b Cerca su Google Video un video sulla bronchite cronica o sull’enfisema polmonare di du- rata non superiore a 1-2 minuti. Prendi appunti sulle informazioni supplementari che for- nisce e illustrale a un compagno. 3c. Giochi di parole: La parola nascosta. ire et eee aera tern ee me Cupra n eai Pee RC ae nee knoe er 2b e altro deve indovinarlo. Il giocatore che sceglie la pa- ROR ea Ne Reis ene a Perro Meret cae et dichiarando una lettera a ogni turno (massimo 10 tentativi). Perv este etic rigs cn eee cee es nec oe CMC Renae ccs ene Cee eer Re eee ea Pear rier tee urn atom eee cur CEU) Ee Rn Me RO Pu ace ero lc ac Pr mts 13 www.goocleit/videohpthi=it Edizioni Edilingua Note Il sistema respiratorio 4. Ascoltare eo 4a L’esame obiettivo, cioé la visita vera e propria, segue quasi sempre l’anamnesi e serve a confermare o meno la presenza della malattia. Riordina le sequenze che lo caratteriz- zano. Segui l’esempio. a) desctivere al paziente le parti del corpo interessate dalla visita ...; b) dare un feedback correttivo/positivo sul comportamento del paziente durante lesame obiettivo; ©) non fare fretta ai pazienti mentre si svestono (soprattutto se sono anziani o disabili); d)_descrivere al paziente le sensazioni (spiacevoli) provocate dagli strumenti utilizzati; €) spiegare al paziente che posizione deve adottare (in piedi, sedluto, sdraiato su un fianco, ...) du- rante la visita; f) concludere la visita. Ipotesi di riordino delle sequenze: Teccclisses 3 4. 5, 6. 4b Ascolta l’audio (traccia 6) € verifica le tue ipotesi con la sequenza adottata dal medico. Sequenza delle fasi adottata dal medico: Vas Seee 2. 3 4 5 6 4c Manuale di comunicazione: L’esame obiettivo. Riascolta l’audio (traccia 6) e trascrivi nella tabella le espressioni usate dal medico nelle situazioni corrispondenti. erent ere Rud 1. II medico chiede al paziente se é d'accordo di Posso darle unocchiata ...? farsi visitare. 2. Ilmedico dice al paziente di spogliarsi. 3. I medico non fa fretta al paziente mentre si sveste. 4. Ilpaziente chiede al medico che posizione deve assumere. 5. Il medico spiega al paziente la posizione che deve assumere. 6. Il medico descrive gli strumenti utilizzati ele sensazioni che provocano. Italiano Medico Ere Peete aed . II medico descrive al paziente cosa deve fare. 8, IImedico da un feedback positivo sul compor- tamento del paziente. 9. II medico dice al paziente di rivestirsi. 10, II medico comunica la diagnosi al paziente. 11. Ilmedico spiega \'eziologia della malattia. 12. Il medico tranquillizza il paziente. 13. Ilmedico prescrive la terapia. Riascolta l’audio e controlla. 4d Evidenzia, nella trascrizione dell’ audio che trovi sotto, le espressioni (del medico o del pa- ziente) che secondo te si utilizzano spesso nella pratica medica e trascrivile nella tabella. Espressioni utili da ricordare Sig. Martini; Buongiorno dottore. Medico: Buongiomo Signor Martini, prego si accomodi. Cosa c’é che non va? Sig, Martini: Mab non so, mi sento sempre stanco, ho una febbre costante al mattino e alla sera, una febbri- cola in realta che perd non passa, faccio fatica a respirare anche se non fumo. Medico: — Uhm, capisco ... Da quanto tempo durano questi sintomi? Sig. Martini: Da qualche giorno ... Ho aspettato a venire da lei perché speravo che passassero, invece credo di star peggio di prima e in pit ho cominciato anche a tossire. 1 2 B 4 5 6 7 Edizioni Edilingua 6s Medico: Sig. Martini: Medico: Sig. Martini: Medico: Sig. Martini: Medico: Sig. Martini: Medico: Medico: Sig. Martini: Medico: Sig. Martini: Medico: Uhm ... Ok. Posso darle un’occhiata per capire come mai fa fatica a respirare e da dove viene queste tosse? Certo, Perfetto, Alora si tolga il maglione ¢ la camicia e si accomodi sul lettino ... Faccia pure con co- modo. Grazie, sa, con Ieta sono diventato un po’ lento nei movimenti. Non si preoccupi, non c’ fretta. levo sdraiare? No, non é necessario, Si sieda semplicemente sul lettino che le visito i polmoni e vediamo un Po'di che cosa sitratta. Allora ... userd lo stetoscopio, sara un po’ freddo, ma fard presto ... non si preoccupi eh? ... Respiri ... Aspetti, non riesco a sentire bene, provi a respirare piti profon- damente, ... ancora ... ecco, bene cosi, dei bei respiri profondi ... ecco, bravo cos)... adesso tos- sisca, ... un po’ pid forte ... un po' pit! forte ancora ... perfetto. Si rivesta pure. Allora dottore, cé qualcosa che non va? Cos‘ha sentito? Mah, diciamo che dall auscultazione ho rilevato segni non solo di bronchite* ma un sospetto di focolaio di polmonite*.Ha per | * IIsuffisso -ite (polmonite, caso preso del freddo? bronchite, pleurite) signi- 'eh, si ... sono stato allo stadio a vedere la partita domenica. E | fica ... “infiammazione”ei Cominciato a piovere e sono rimasto sotto I'acqua fino alla fine | termini sono sempre fem- Ed’altra parte, dot- | minili tore, non potevo mica‘ andare a casa... il Milan'stava vincendo 1a0.. Ma insomma ... il Milan avra anche vinto 1 a 0, perd io adesso sospetto appunto una polmo- nite Una polmonite? Addirittura! Per aver preso un po'd’acqua? 1, perché probabilmente il suo organismo era gia indebolito da un‘infezione virale respirato- ria non completamente guarita e quindi i batteri hanno avuto il sopravvento sulle sue difese im- munitarie, ma lei stia tranquillo eh? La polmonite é una malattia comune da cui si guarisce. Le Prescrivo una lastra al torace urgente e cominclamo subito una terapia antibiotica a largo spet- to. Per il momento stia a riposo, non faccia degli sforzi e non vada a lavorare. Le faccio un cer- tificato di malattia per una settimana in attesa del referto. Una settimana di malattia ... ma sono grave? Lei vuole sapere se guarira? Certo, perché per fortuna abbiamo preso la malattia in tempo e Perché al giorno d’oggi disponiamo di tutti gli strumenti e di tutte le cure per farla guarire. E owvio che i tempi per ristabilirsi saranno un po' lunghi ... Prenoti la lastra, prenda le medicine e stia a riposo. Ci vediamo fra qualche giorno. della partita, Peré non faceva cos! freddo Note 4 Mice, In questo contest, & un rtforzative della negazlone on, = 4e Risolvi gli anagrammi e scrivi di fianco a ogni definizione il termine corretto. 5a Nova wn becofbrila febbricola, iotiibantco a Irgoa petstro tificatocer di alatmtia raceto asitra efertro sfoorz febbricola : febbre con brividi e tremore. : radiografia (rx). + parte del corpo compresa tra la base del collo e 'addome, in cui si trovano gli organi della respirazione e della circolazione. : farmaco capace di uccidere o di impedire la moltiplicazione di tanti tipi diversi di microrganismi patogeni. : attestazione medica di assenza dal lavoro per malattia per i la- voratori dipendenti che non pregiudica il pagamento della/e giornata/e lavorativa/e non effettuata/e. posta, esito, relazione clinica. : fatica, affaticamento. parlare @ In copia. Scegli un ruolo (Medico e Paziente) e inizia la conversazione riutilizzando le espressioni della tabella al punto 4c e le informazioni al punto 4d. Gevteaicy Visitiil paziente e rilevi segni di polmonite. Spieghi al paziente l'eziologia della malat- tia, lo tranquillizzie gli prescrivi una tera- pia adatta. Riferisci febbricola, astenia, tosse e fatica a respirare dopo che hai preso freddo allo stadio per vedere la partita. Edizioni Edilingua bd istema respiratorio 5b Giochi di parole: Il gioco del vocabolario. SRC eee eerie et eK i Cee iter a ernest vocabolario la definizione e la trascrive silenziosamente, se- Peon enacts sak cr rete cay PE Net cee Me ree es Coe eae Ree eC) Pea Reon eae eases eee CET CT Ree ctu Ree I ae re ae aR ee rec ieteces it Sar cu ee gta a Cae Caine ts Pec eee cc hes ae ee tori delle altre definizioni. A lettura ultimata ciascun gioca- tore da pubblicamente a voce il proprio voto alla definizione che ritiene giusta. Il capogioco prende nota di questi voti. TRU ie eee eet cs] CO Uri erm nen Tey chi ha scritto la definizione corretta. In Italia, dal 2011, 8 entrato in vigore il nuovo sistema dei per consentire il monitoraggio delle assenze dei lavoratori dipen: denti del settore pubblico e privato e contrastare 'assenteismo®. II avoratore dipendente contatta il proprio medico per richiedere il certificato da pre sentare al datore di lavoro. II medico effettua la visita e trasmette il certificato per via telematica all'INPS (|stituto Nazionale di Previdenza Sociale). LINPS, lo rende disponibile online al datore di lavoro che pus cosi procedere in tempi brevi a chiedere una visita fiscale di controllo al proprio dipendente. = Note 55 Lassentetsmo @ il fenomeno della sstematicaassenza dun impiegato 0 dipendente dal suo posto dl lavoro durante torarolavorativo. Lassen telsmo si manifesta, fra altro anche attraverso Il ricoso sistematica 9 permessi per malta, 68 Italiano Medico EEmcms Gree Protocolo | 25313136 | Datariascio. | 13/02/2014 | Luogo | PARMA Cognome e nome Vescout Marco Cod. Rea, ASL | 102 ee Se i Tiavoratoredichara di essere malato dal 131022016 || Cod. nosologico Viene assegnata prognosi clinica. tuto il 75002014 || Sindrome inflvenzale Trattasiei | | initio Continaazione icaduta Vista |__| Ambulatorale Anagrafc Cognome Fogiinl Nome | Danila CA_| FENDNLG5M49L020P Nato 09/08/1965 2 Suzzara Provincia | MN Residenza o domielio abitale in ViaSan Girolamo, 8 fe Comune Pana GR] a Provincia _| PR Teper darante a malaise diverse da quell dlresidenza port sopr@) Repent durante la malaria in Vie Repubblica, 45 ¥ Comune Parma CP] I Provincle | PR [Rca OP a BaD SRB 7 Dai il tuo contributo al web @ Agruppi di tre. Cercate su Internet dei podcast sulla polmonite e iscrivetevi. Se non ne trovate, createne dei vostri, procedendo in questo modo. Trovate al- cuni brevi articoli sulla fibrillazione atriale. Scaricate un programma di regi- strazione vocale gratuito (es. www.au- dacity.com che ha capacita di edit piut- tosto avanzate e molto intuitive: taglia, copia, incolla, eliminazione dei rumori di fondo ...) e registrateli con la vostra voce. Una volta registrato il file in MP3 caricatelo su un sito web di hosting (ce ne sono diversi in rete gratuiti) oppure inseritelo in un sito di podcast italiani gia esistente. Introduzione Asquadre. La Squadra 1 @ abbinata all’ Apparato urinario femminile e la Squadra 2 all’Ap- Parato urinario maschile, Ogni squadra ha 2 minuti di tempo per memorizzare immagine a cui é abbinata a pagina 106 0 107 delle chiavi e 2 minuti per completare le parti man- canti della figura corrispondente riportata qui sotto, Ogni squadra controlla le soluzioni dell’altra. Si guadagna un punto per ogni termine corretto. Vince chi totalizza piu punti. Apparato urinario femminile 10 9 a 8 7 6 3 4 1 10 2 9 8 5, 4 7 ; 6 = Italiano Medico a) — 1b Agruppi di tre. Abbinate le patologie della lista alle immagini. a)Fincontinenza urinaria b)laprostatite c)|'uretrite d) a calcolosi delle vie urinarie e)lafistola vescicale f) il cancroalla prostata_g)lacistite _h] idiverticoli ei calcoli 4“ 2a Sa) J oe eel ‘ 2. Leggere @ 2a Fra poco leggerai un breve testo sulla prostatite, Cosa sai di questa patologia? Completa lo schema con le informazioni che conosci. La prostatite cronica batterica: definizione La prostatite acuta: definizione | Terapia Sintomi Diagnosi Terapia Edizioni Edilingua n 2b Leggi il brano. Verifica e completa gli appunti. La prostatite La prostatite é un‘infiammazione del tessuto ghiandolare prostatico. Le prostatiti pitt comuni sono: la prostatite acuta e la prostatite cronica batterica, La prostatite acuta 1 Z| 3 4 5 Sintomi - | soggetti affetti da prostatite acuta riferiscono brividi, febbre, dolore alla schiena e nell'area 6 7 8 genitale, frequenza ed urgenza urinaria spesso durante la notte, bruciore e fastidio durante la minzione, dolenza diffusa e un‘infezione del tratto urinario evidenziata, a seguito di analisi di laboratorio, dalla presenza di leucociti e batteri nelle urine. 9. Diagnosi - La prostatite acuta é relativamente facile da diagnosticare poiché tutti i sintomi suggeri- 10 scono uniinfezione. 11 Terapia - Gli antibiotici rappresentano il trattamento pit efficace nella prostatite acuta perché risol- 12 vono linfezione in un periodo di tempo molto breve. 13 La prostatite cronica batterica 14 Sintomi - La prostatite batterica cronica @ considerata come unvinfezione cronica della ghiandola pro- 15. statica, La maggior parte delle volte & causata da escherichia coli. | sintomi possono essere completa- 16 menteassenti,finché lnfezione arriva alla vescica; il problema pid frequente causato da tale condizione 17 @rappresentato dalle ricorrenti cistiti 18. Diagnosi - In caso di prostatite batterica cronica vengono rilevati batteri nella prostata anche se non 19 sono presenti altri sintomi 20 Terapia -La terapia richiede cicli prolungati di antibiotici (4-8 settimane). Possono risultare utili anche 21 ifermenti lattici. 2c Vero o falso? Rispondi (/). VF 1. La prostatite é una lacerazione, cioé una rottura della ghiandola prostatica. Chi soffre di prostatite acuta, spesso si sveglia di notte per urinare. 3. Nel caso di prostatite acuta, gli esami di laboratorio evidenziano un‘infiammazione Tenale, 4, Le urine dei pazienti affetti da prostatite acuta rivelano la presenza di virus. Gli antinfiammatori servono per combattere le infiammazioni, quindi sono gli unici farmaci indicati per la cura della prostatite acuta. 6. La prostatite batterica cronica all'inizio & asintomatica. La prostatite batterica cronica é facilmente diagnosticabile tramite esami di laboratorio e facilmente curabile. Chi soffre di prostatite batterica cronica soffre frequentemente anche di istite. 9, Per curare la prostatite batterica & necessario assumere ripetutamente antibiotici. <= OO _————— eT Italiano Medico 2d Ritrova nel testo al punto 2b le espressioni corrispondenti a quelle della lista. Righe 1-5 a) itritazione, infezione b) 5 .. forte, violenta, intensa Qo. tremori,fremiti male, dolenza Righe 6-11 e) disturbo, malessere a espulsione di urina 9) contagio h) : parte, pezzo jee germi, microrganismi patogeni periodiche, cicliche lunghi (riferiti a un periodi di tempo) 3. Parlare & 3a Lo Studente A spiega allo Studente B le patologie illustrate nella lettura al punto 2b uti- lizzando i termini dell’attivita 2d. Alla fine dell’esercizio gli studenti si scambiano i ruoli. StudenteA Berend} Durante la spiegazione, controlla che le ja allo Studente B la prostatite acuta | informazioni dello Studente A siano cor- e cronica batterica, | rete e che i termini utilizzati corrispon- | dano a quelli effettivamente studiati Edizioni Edlingua 7 => 3b Cerca su Google Video' un video sulla prostatite acuta o cronica batterica di durata non superiore a 1-2 minuti. Prendi appunti sulle informazioni supplementari che fornisce e illustrale a un compagno. 3c Giochi di parole: La parola segreta. OTC eer ee eS ec eg er eRe ee ee ee Caf DUM ee tw a Re En el a een a CCU Ree UL ke Rit a 4 Ascolto e@ 4a Manuale di comunicazione: La diagnosi “a misura di paziente”. Leggi il testo. 1 Laspiegazione della diagnosi “a misura di paziente” 2. Nelimpostare una spiegazione efficace della diagnosi si 3. deve tendere al raggiungimento di una comprensione 4 condivisa, che si ottiene quando la conoscenza e le aspet- 5 tative del paziente sono in linea con la probabile eziolo- 6 gia, gestione della malattia e prognosi del medico, Da un 7 punto di vista pratico si tratta di declinare? il contenuto e 8 la formulazione della presentazione della diagnosi sulla 9. prospettiva del paziente, cioé sul suo “quadro di rifer 10 mento” 11. Perspiegazione a misura del paziente’ si intende una 12. spiegazione in cui il medico si avvale in modo reattivo Note 1 hntpyAwwwgoosleitivideohpthisit 2 adanare | Italiano Medico 13 delle idee, dei sentimenti 14 suo mondo e ai suci modelii interpretativi. Si tratta in pratica di adattare la spiegazione alle esigenze del 15. paziente, utiizzando un linguaggio facilmente comprensibile e evitando al contempo di dare consigli 16 non richiesti, che possano compromettere il rapporto con il paziente. La spiegazione reattiva rafforza 17 inoltre le idee positive del paziente e quelle convinzioni che gli saranno utili per affrontare la malattia. del linguaggio del paziente con lobiettivo di sintonizzare le informazioni al 4b Ascolta l’audio (traccia 7) rispondi alle domande (Si/No) della colonna centrale. Si/NoPerché? Che cosa dice il medico/la paziente? 1. La conoscenza e le aspettative del pa- ziente sono in linea con la probabile eziologia, gestione della malattia e pro- gnosi del medico. 2, II medico ha usato un linguaggio com- prensibile. 3. Ha dato consigli non richiesti. 4, IImedico ha dato una spiegazione del- la malattia a misura di paziente. 5, Si@ raggiunta una comprensione con- divisa. 4c Completa la parte “Che cosa dice il medico/la paziente” dell’attivita al punto 4b aiutan- doti con le trascrizioni al punto 44. 4d. Ricordi cosa si diceva nell’audio al punto 4b? Scrivi le espressioni mancanti senza riascol- tarlo. Sig.ra Alinovi: No, al contrario ... Lo stimolo adesso pit frequente di prima, solo che ora tutte le volte che cerco di fare la pipi mi fa male. Medico: Signora Alinovi! Come va? Prego, si accomodi. ‘ Sig.ra Alinovi: Buongiorno dottore. Sono qui perché ormai non riesco pitt a fare la pipi. Z Medico: Mmbh ... Mi facia capire meglio ... lei non ha pid lo (1), della pipi, coe > non riesce pitta (2) 2 4 5 6 Edizioni Edilingua = Medico: Sig.ra Alinovi: Medico: Sig.ra Alinovi Medico: Sig.ra Alinovi: Medico: Sig.ra Alinovi: Medico: Sig.ra Alinovi: Riascolta il brano e controlla. Ha dolore quindi Si, dolore, (3). ... € sta diventando un vero problema perché adesso di notte passo pili tempo in bagno che a letto. Vediamo, Dalla sua anamnesi risulta che lei & stata curata con antibiotici per una cistite circa un anno fa ... Siricorda per caso se i sintomi sono simili? Si, mi sembrano gli stessi. Allora ... le prescrivo una (4) per confermare la diagnosi di cistite. Pot non appena mi fara vedere I's) degli esami,cio® dell, : le dard un antibiotico mirato sui (7) che risulteranno dall'uro cultura stessa. Nel frattempo beva molta acqua per tenere pulite le vie urinarie II fatto che gid solo dopo un anno mi sia probabilmente tornata la cistite, significa che sono predisposta a questa malattia? No, perché abbiamo fatto ali esami generali poco tempo fa e non é risultato niente in par- ticolare. Non ha (8) © altre malattie croniche che possano predisporre alla cistite. Lei ha semplicemente unvinfezione batterica alla (). una ci- stite appunto che colpisce pit frequentemente le donne perché la loro (10) @ pid corta di quella degli uomini e quindi le donne hanno un rischio pit alto di contaminazione da parte dei batteri fecali che possono pitt facilmente risalire l'uretra fino alla vescica. Ne soffrono molte donne adulte almeno una volta all'anno, quindi & una pa- tologia molto frequente. Ok, ma allora se prendo I(11) come /altra volta passa tutto e diminuisce la probabilita che mi torr Diciamo che dipende dai fattori di rischio che nella donna possono essere vari: eta -nel suo caso la (12) i rapport sessuali (che favoriscono il passaggio di bat- teri patogeni nella vagina, poi nell'uretra ed infine nella vescica), la (13) i Vruso del (14) .. La cistite comunque é una patologia che si cura tran- quillamente a domicilio. Deve solo avere pazienza. Trattare la cstite oggié sicuramente meno problematico che in passato quando non esistevano gli an- tibiotici. ‘Ah, dottore, grazie! Le sue spiegazioni mi hanno tranquillizzato! Vado subito a prenotare l'antibiogramma e poi pren- der6 gli antibiotici che mi prescrivera. 10 u 12 1B 14 15 16 7 18 19 20 21 2 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 Italiano Medico 4e Evidenzia, nella trascrizione dell’audio del punto 4d, altre espressioni (del medico o del pa- ziente) che secondo te si utilizzano spesso nella pratica medica e trascrivile nella tabella, ree Cec 4f Scrivi la traduzione nella tua lingua delle parole tratte dall’attivita al punto 44, oppure ipo- tizza tu un significato possibile. Consultati con un compagno, poi controlla sul dizionario e verifica le tue ipotesi. Riga \(Termine) (Ipotesi di significato ) R3__stimolo R4 urinare R8 ——bruciore R13 urocultura R14 esito R14 antibiogramma RIS germi R20 diabete R21 vescica R22 uretra R27 antibiotico Inomiin -frammaein-gram- ma (diaframma,antibiogram- R31 stitichezza ma) sono sempre maschil R30 menopausa R32 diaframma Edizioni Edilingua , DMV} 5. Parlare & 5a In coppia. Scegli un ruolo (Medico e Paziente) e inizia la conversazione utilizzando le espressioni evidenziate nelle attivita 4d e 4e e i termini dell’attivita 4f. Cereact Hai appena ritirato il referto dell'antibio- | In base all'antibiogramma diagnostichi gramma e vai dal medico per farglielo ve- | una cistite. Tranquillizzi la paziente dan- dere, Sei piuttosto preoccupata perché | do alcune informazioni sulla patol temi di avere una malattia grave. sul suo trattamento. 5b Giochi di parole: Contro cruciverba. Re eC Wee ee ae ear a reece Re Mon Men cc ee ecu el Recs) precedente. Vince la squadra che finisce prima. Orizzontali 2. Cessazione fisiologica dell'attivita mestruale. e 6 AA 9 " _ ANTIBIOTICI? 2 - USALI SOLO = : QUANDO Verticali 1 peralicemia, NECESSARIO SRN S34 SOLO DETIO PESCRIION g3> erenon neue poste Ne TEPt mRNA BARES DIFENDI LE TUE DIFESE Gos dees aoc mall SSevuse D 1 ‘s A 'T| 8B E rr E s M T I ° (E| tT) Yc TU] | G)"OL(H 1, Yo [¢] [Ef @ [E oP UR INARE Zz G TR} 1c mM {Z| R —E A DIAFRAMMA T| A Fe Fat M R M LAY UROCULTURA Gliantibiotici sono medicinali molto efficaci, ma soltanto se usati contro il bersaglio giusto. In par- ticolare, sono utili contro le infezioni causate da batteri o funghi, mentre non hanno alcun ef- fetto contro i virus. In Italia, l'autorita nazionale competente per I'attivita regolatoria di tutti | farmaci é I'Associazione italiana del Farmaco (AIFA). Nel sito www.aifa.it puoi trovare, oltre alle campagne di comunicazione sul corretto uso dei farmaci (es. gli antibiotici o i farmaci equiva- enti), notizie sulla farmacovigilanza, su sperimentazione e ricerca, sui farmaci contraffatti, sulle segnalazioni di reazioni avverse, sullelenco dei farmaci autorizzati... 6 Lo sapevi che 7 Dai il tuo contributo al web: partecipa o crea un blog sulla cistite @ Cerca un blog sulla cistite (0 su un’altra patologia del sistema urinario al punto 1b). Se non ne trovi, creane uno gratuito e invita i tuoi compagni a postare commenti, foto, video ... Note 3 Antibiotic. Difendi a tua dfesa Usal con cautela: www agensformacagovititicantnVantibcti-dferdistus-diei-usalrcon cael Usa bene Ifarmact. Farmacl equivalent! un vantaggi per tut: wnnwagersiafomaca.gottcontnt/use bene famac-equvalent-un-onafrmcigio tt Edizioni Edilingua , a a osteoarti 1 Introduzione ta Lo Studente A trascrive i nomi delle ossa dell’apparato scheletrico a pagina 108 ¢ 109 delle Chiavi, nelle figure qui di seguito, inserendo in ogni immagine 5 errori, Lo Studente B tra- scrive i nomi delle ossa dell’apparato scheletrico a pagina 108 e 109 delle Chiavi, nelle fi- gure qui di seguito inserendo in ogni immagine 5 errori. Gli studenti si scambiano i libri. Ognuno di loro deve trovare gli errori e correggerli. Vince chi ne trova e ne corregge di pid. 26 2 25 3 4 4 5 23 2 mi 21 20 7 19 8 18 9 10 W " 12 3 1s 4 15 Edizioni Edlingua , ) Z La spina bifida La frattura La scoliosi ‘rtcolssonesana —_Aricolaoneantasica Il piede torto La lussazione della rotula ossonormale —_osteaporosi Losteoporosi Lartrite reumatoide Le lesioni possibili a carico dello scheletro sono relative a: a, malformazioni congenite (1. 12 d b. alterazioni scheletriche dello sviluppo (3. ) <. traumi(s, 5 , a », Tutti i termini che finiscono d. malattie del metabolismo (7. rf sie gy sachet emo artrost ..) sono fermi @. malattie infiammatorie aticolar (8. | som fomna figloats f. malattie degenerative articolari (9. . | 2. Ascoltare eo 2a Queste sono le prime battute dell’ audio che ascolterai fra poco. Le prime due sono nella giusta sequenza, le altre no. Rimettile in ordine e rispondi all’ultima domanda. Medico: Continua farle molto male? Paziente: Ah, si, mi sento quasi svenire dal dolore! Medico: a) Vediamol'altra gamba. Riesce a muoverla? Paziente: _b)No, mifa troppo male. Paziente: _) Valtra si, anche se ho preso una bella botta. Medico: d) Rimanga steso sul lettino. Riesce a sollevare o a piegare la gamba? Paziente: i. Dottore mi dia qualcosa contro il dolore! Non ce la Medico: £) Se la tocco in questo punto sente dolore? Medico: Ma cosa & sucesso? Risposta: Sequenza corretta: 1.4, 2. Ascolta l'audio (traccia 8) e verifica. 2b Scegli la situazione che corrisponde all’ audio (traccia 8). a. IImedico chiede al pazienze di stare in piedi e di non muoversi perché gli deve fare una radiografia. Diagnostica una frattura scomposta della tibia e del perone prescrive un mese di riposo assoluto a letto. Considerato che il medico vieta anche I'uso delle stampelle, il paziente dimostra di non voler seguire la terapia. b. Il medico chiede al pazienze di restare seduto. In base alla radiografia che gli ha appena fatto, dia- gnostica una distorsione della caviglia e prescrive l'uso delle stampelle per un mese. Non @ chiaro se il paziente seguira la terapia prescritta. Il medico chiede al paziente di restare steso sul lettino. In base alla radiografia, diagnostica una frat- tura semplice della tibia e del perone. II medico prescrive limmobilizzazione di tutta la gamba, 'uso di stampelle e un mese di riposo. I paziente siimpegna a seguire la terapia 2c Manuale di comunicazione: La gestione della fase finale della visita. Un percorso condi- viso. La fase finale della visita prevede il raggiungimento di un accordo sul percorso da intraprendere per una corretta gestione dell’azione terapeutica. Riascolta l’audio (trac cia 8) e indica quali comportamenti sono stati adottati dal medico. Edizioni Edilingua = Il sistema o: articolare lI medico ha: 1. visitato il paziente. 2 Bi 4. i 6. Th instaurato un contatto positivo con il paziente. illustrato al paziente la gestione delle fasi dell’azione terapeutica. descritto le possibili complicanze che possono verificarsi durante la terapia. non ha dato consigii particolari, informato il paziente della necessita di ulteriori visite di controllo 0 accertamenti. verificato che il percorso terapeutico sia stato interpretato correttamente e condiviso dal paziente. 2d Leggi le trascrizioni dell’audio che hai appena ascoltato e scrivi di fianco ad ogni situa- zione le espressioni usate dal medico per... ecard ean ed are il paziente. illustrare al paziente la gestione delle fasi delazione terapeutica. | descrivere le possibili complicanze che possono verificarsi durante la tera- pia. descrivere la terapia. formare il paziente della necessita di ulteriori visite di controllo 0 accerta- menti. ..Verificare che il percorso terapeutico _ sia stato interpretato cortettamente e condiviso dal paziente. | Or <1 OO — $i = Italiano Medico 2e Inserisci le didascalie delle immagini al punto giusto nel testo. | F frattura scomposta contenzione gonfiore bendaggio gessato Key .¢ Chak | | \ Ay esercizi muscolari sforzare la gamba stampelle gesso guarigione ingessare Medico: Paziente: Ah, si, mi sento quasi svenire dal dolore! Medico: Rimanga steso sul lettino. Riesce a sollevare o a piegare la gamba? Paziente: No, mifa troppo male. Medico: Vediamo Valtra gamba. Riesce a muoverla? Paziente: Laltra si, anche se ho preso una bella botta. Medico: Sela tocco in questo punto sente dolore? Continua a farle molto male? 1 2 3 4 5 6 Zi Edizioni Edlingua = Paziente: Medico: Paziente: Medico: Paziente: Medico: Paziente: Medico: Paziente: Medico: Paziente: Medico: Paziente: Medico: Paziente: Ahil Si. Dottore mi dia qualcosa contro il dolore! Non ce la faccio! Ma cosa é sucesso? Sono caduto suglis Ecco. € arrivata la radiografia. Oddio! E grave? No. € capitata la stessa cosa anche a me l'anno scorso e quest’anno sono tomato a sciare. Per fortuna, anche nel suo caso, non sitratta di una (1) ma di una frattura sem- plice tibia-pérone. Non la dovré ridurre, cioé non dovrd riallineare i due pezzi di osso fratturato che si sono allontanati fra loro. Ma cosa vuol dire ... che guarisco prima? Diciamo che possiamo passare subito alla (2) della frattura, cio® ad immo- bilizzare Yosso fratturato con un (3) Nel caso di frattura per fare in modo che la gamba rimanga in posizione corretta nel tempo, dovremo (4, r ‘© comunque immobilizzare anche il ginocchio e la'ca~ viglia. Ma per quanto tempo dovro stare immobile? Per un mese, pit o meno, Se non ci sono problemi, ci rivediamo fra un mese. Se invece avesse disturbi par- ticolari, come forte dolore 0 (5) al piede, mi chiamie ci vedremo anche prima. C’ qualcosa che devo, onon devo fare, prima della prossima visita? Si. Mi raccomando soprattutto di non (6). ammalata e di usare le (7). : avid tutto il tempo, dopo che avremo tolto il gesso, per recuperare gradualmente con gli) Dovra fare successivamente una radiografia di controllo e poi, sela frattura si sara saldata bene, toglierem« che domanda? Si, cosa succede se non faccio come dice lei? Se non segue i miei consigli,rischia di compromettere e ritardare la perfetta (10) .Quindi, siamo daccordo ... Certo, fard come dice lei. Grazie dottore. . Etutto chiaro o ha qual- 3 Parlare e@ 3a_In gruppi di 3. Scegli un ruolo (Medico o Paziente). Ricostruisci la conversazione dell’au- dio (traccia 8) riutilizzando la fraseologia dell’attivita 2d e i termini dell’attivita 2e. Un compagno valutera la vostra performance e dira chi é stato pit preciso, <« 10 W 12 13 14 15 16 7 18 19 29 30 31 32 33 34 35 36 eves Sei al Pronto Soccorso dell’ospedale per- ché sei caduta/o sulle piste da sci. Ascolti la diagnosi de! medico, gli fai qualche do- manda sul decorso post-traumatico ¢ ti impegnia seguire la terapia prescritta, Ascoltiil racconto del paziente. Sulla base delle radiografie, diagnostichi una frat- tura semplice della tibia e del perone. II lustri al paziente il piano terapeutico e la gestione delle varie fasi post-traumatiche. 3b Cerca su Google Video' un video sulle fratture di durata non superiore a 1-2 minuti. Prendi appunti sulle informazioni supplementari che fornisce e illustrale ad un compagno. 3c Giochi di parole: Categorie. ee Reg Re ea el MT ee one hae nce ne ag ennteMe ese Memeo la eee nea PNM Rescue) Pe eerste ae cela na Gomme Ur ken et CR cul ccs 4 Lo sapevi che ...? @ In talia, én vigore il codice di deontologia medica, un corpus di regole di autodisciplina, alle quali i medici devono adeguare la loro condotta professionale. E pubblicato e aggiornato sul sito del Ministero della Salute? e sul sito della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi € Odontoiatri®. 1 httpz/wwnwgoogleit/videohpthi=t 2 httpefvwvsalute govitvimgs/C_17_pubblicarion|_1165.allegato.pd 3 httpl/portale fromceoit/PortaleFnomceo/showoceMenu.2puntOT2id=5 Edizioni Edilingua Note 5. Leggere 6 5a_Leggi queste affermazioni. 1. Euna patologia del sistema osteoarticolare. 2, Si manifesta improwvisamente, senza dare segnali preliminari, 3. Provoca fratture spontanee. 4, Colpisce soprattutto ledonne anziane, Secondo te di che malattia si tratta? Se non ne cono- sci il nome in italiano spiegalo con parole tue. 5b Leggi questo articolo e verifica la tua risposta. Losteoporosi 1 Secondo OMS (Organizzazione Mondiale della Sanita), losteoporosi é una patologia frequentissima 2. ein costante crescita che sié distinta, negli anni, per i costi correlati sempre pi diffic 3 Sitratta di una malattia dell’apparato osteo-articolare che colpisce pit frequentement 4 minile oltre i75 anni ed é cosi grave da determinare fratture spontanee del femore e delle vertebre. 5 E una malattia subdola che si manifesta improvvisamente, senza sintomi clinici preliminari. E quindi 6 v 8 fondamentale ricercarla nella popolazione a rischio che @ composta da: fumatori, donne che sono an- date in menopausa precocemente, soggetti che hanno fatto uso per lunghi periodi di farmaci corti- costeroidei, o che hanno avuto immobilizza: tratte, oppure persone che con la dieta assumono poco calcio, poca vitamina D e troppi alcolici. Losteoporosi si diagnostica attraverso la radiografia ¢, ancora pit specificamente, la M.O.C. (mineralome- tria ossea computerizzata). Per completare il quadro clinico, sarebbe utile prescrivere anche gli esami del sangue per indagare il metabolismo calcio-fosforo. Attualmente, le linee guida della terapia dellosteo- porosi* suggeriscono di utilizzare, oltre ai classi bifosfonati, nuove classi di farmaci orientati ad pro- Note 4 Per consultare le linge guidasullaporopriatezza dlagnosticae terapeutica nella prevenzione dele fratture da fragilta da ostecporosicollegarsi 8 hepsi quaderidelsalute vrchvie-quaderiuglo-agoste-2010 ph. = —————_—x—x—— Italiano Medico 20 avere minori effetti collaterali e pari o maggiore efficacia — che, a lungo sperimentati, sono adesso in 21 commercio (per consultare lelenco aggiornato collegarsia wwwissit). 5c Scegli la risposta corretta. 1) Losteoporosi é una patologia che colpisce maggiormente: a) le donne giovani che fumano. per b) _ ledonne che sono in terapia con cortisone. ©) ledonne in menopausa 2) MOC. @ un acronimo, cioé una sigla che significa: a) mineralogia ossea computazionale. b) _ mineralometria ossea computerizzata. ©) mineralmetria ossea computerizzata. Cece 3) Le linee guida della terapia dell’osteoporosi suggeriscono di: a) sostituire ai classici farmaci che favoriscono il riassorbimento osseo, nuove classi di farmaci con minori effetti collateral: b)__ aggiungere ai farmaci tradizionali, nuovi farmaci che favoriscono la mineralizzazione ossea con minori effetti collaterali. ©) nonusare pid ibifosfonati 5d_Ritrova nel testo al punto 5b le espressioni corrispondenti alle definizioni della colonna di sinistra. a) le donne 3-4 | ilsesso femminile b) rotture dell’osso non causate da traumi o cadute eee casintomatica 5 d) troppo presto @) medicine che contengono cortisone f) lunghi periodi di inattivita motoria 9) ricambio hy gruppi Edizioni Edilingua = 6 Parlare e 6a Lo Studente A spiega allo Studente B la patologia illustrata nella lettura al punto 5b uti- lizzando i termini dell’attivita 5d, Alla fine dell’ esercizio gli studenti si scambiano i ruoli. Chi é stato pitl preciso? BcConcee Rte cuca} | Durante la spiegazione, controlli che le Spieghi allo Studente B losteoporosi. | informazioni e i termini utilizzati dallo Studente A siano corretti 6b Giochi di parole: Il Lapsus ee eee cE ee nest te cc ee RC Cmte eae) senso, a volte una parola ben precisa con uno o pili errori ortografici. A copie, a turno, Ce eta EER Oa eek CML een at ye ed acu eer ie ere eM cn al Pe ae Ren eek arses Rae cee 7 Dai il tuo contributo al web @ Voicethread’ é uno strumento on-line gratuito che permette di creare album multimediali, cioé presentazioni che combinano immagini e commenti sotto forma di testo 0 audio. E veramente fa- cile da usare e, dato che é on-line, non @ necessario scaricarlo, Segui le istru- zioni per creare un album multime- diale sul sistema osteo-articolare con immagini, video e testi caricati da un computer 0 da comuni siti sociali come Flickr 0 YouTube e rendilo interattivo con commenti postati da te o da altri osservatori. Note 5 http/voicethread.com/about/features/ <= Italiano Medico Carte da ritagliare per l'attivita 3b dell’unita 3 ¥ ' Medico Prescrivere farmaci ! medico Ambulatorio / di primo soccorso Visita domiciliare Esenzione ticket ' Ticket ' sanitario Edizioni Edilingua EE Italiano Medico Abbassalingua monouso 109.2) secu Atttite reumatoide 82 (fa) ‘Accertamenti diagnosticl 24 store Artrosi 82g) ‘Accertare Fidoneita 33 Asma 60 (fa) Accettazione (ospedaliera) 23 (i.d) ses ASSIstitO 13,15,24 Accumulo di grassi 52 aoe Assumere (farmaci) 37 ‘Acid di stomaco 45 (9.8) voessoeee Astragalo 181 (fg), 109 ‘Acromion 81 (igh, 109 sees Atlante 81 (fig), 105 ‘Acuto n cesses Atrio destto 50 (fa) Affetti da 61,72 . Attacco 40,41 ‘Aghi a farfalla) 32 (Hg) focsceeneee Auscultare 56 Alimetro 10a. 14) AMS 32 (a) ‘Avveolt 59 (ha) a ‘Azienda Sanitaria Locale (ASL) 14, 15 ‘Ambulanza 27 (9.2) Bacinella 104.3) Ambulatorio 12,13, .. Barella 27 (69.6) Angioplestica 52 Batterio % ‘Ano 39 (fig) Bendaggio gessato 85 (fa) Aatiaritmici 56 Bilancia 1169.13) Antibiogramma 76 Borsa 1069.5) Antibiotico ” : Brivid n Antibiotico a largo spettro 66 Bronchiolo 59 (69) Apinetice 40,41 cesses Bronchite 60 (69) Appendice 39 (fia) sevceesesnes BFONEO 59 (fa) Arischio 33,3435 = Bruciore 72,76 Aitmia 56 cee Cakeagno 81 (fg), 109 Arteria aorta 50 (hg) secseensees Cakcol 40,41 ‘Arteria brachiocefalica 50(f9) asus Caleolost delle vie urinarie 71 (6g) ‘Arteta carotide sinistra 50(fg) 1. Canero della prostata 71.69) ‘Arteria polmonare 50 (fi) sessteteeeenee Caposala Pry Arteria succlava sinistra 50H) aeesene Caramel balsamiche 45 (ib) Arteriosclerosi 50 . carpo 80 (0g), 108 Edizioni Edilingua = oe pag. Cartella clinica 36 Cassetta di pronto soccorso 27 (9.1) Catetere 52 Centio trasfusionale 33,34,35, Cerotti 1089.6) Certificato 18 Certiicato di malettia 18,67 cieco 39 (fig) istifellea 39 (fig) istite 71 (fig) Class (dl farmaci) 89 Clavicola 80 (ig), 108 Coagulazione del sangue 52 Coagulo (di sangue) 52 Coceige 80 (fg), 108 Codice di priorita di accesso 26 Codice fiscale R Colesterolo 29 Colica 40,41 Colica biiare 40 Collare cervicale 27 (ha.5) Collo det femore 81 (fig), 109 Colon ascendente 39 (fig) Colon discendente 39 (fig) Colon sigmoideo 39 (Ng) Colon trasverso 39 (fig) Colonna vertebrale £80 (ng), 108, Compressa 45 (fad) Candi laterale del femore 81 (ig), 109 ancilo mediale del femore 81 (fg), 109 << pag. Contenzione 85 (fig) Contrazione 81 Corde tendinee 50 (na) (Farmaci) corticosteroidei 8. Costola futtuante 80 (ig), 108 Costole 80 (ig), 108 Cotone idrofilo 10 (9.16) Creatininemia 33 ronico 56,72 Danno 52 Danno anatomico 6 Deceduto 37, Decesso 19 Defibrillatore 26 (ha.3) Degenza 23 (fig.a) Diabete 7 Diabetico/a 7 Diaframma 59 (Ng), 77 Digiuno 39 (fig) Disinfettante 10g, 15) Distorsione del polso 82 (fio) Diverticol ecalcolt 710i) Documento diriconoscimento 23 (fig,b) Dolore 72. Donare (sangue) 33,34,35 Donatare di sangue 32 (fig) Dritta 27 Duodeno 39 (fig) ECG (elettrocardiogramma) 36 Efficace 37 hh Italiano Medico pag. Ematocrito. 29 Embolia 87 Emocromo 3 Emoglobina 29 Emorroidi 39 Enfisema polmonare 60 (ig), 67 Epatite 39. Epicondlilo 81 (Bg), 109 Epistrofeo. 81 (fig), 109 Epitrociea 81 (fg), 109 Erogare 18 Esenzione dal ticket 14,15 Esercizi muscolari 85 (fi) Esito 76 Fsofago 39 (fig) Esordire 40 Espettorazione purulenta 6 Eziologia 51 Eziopatogenesi 51 (Prima) falange 80,81 (figi, 108, 109 (Seconda) falange (Terza)falange Familaita Farmacia Fastidio Febbricola Fegato Femore Fibrilacione atale Fistola vescicale Edizioni Edilingua 80, 81 (Ng), 108 80, 81 fig}, 108 37 32 (fi) 2 or 39 (fig) 80g), 108 56 71 (fig.5) pag. Flebo 27 (69.7) Fonendascopio 10 fig. 191,45 (fa.9) Frattura 82 (09) Frattura scomposta 85 (ig) Fratture spontanee 38. Garze steil 10 (69.4) Gastroscopia 45 (fig) Germ’ 76,77 Gess0 85 (Ng) Ghiaccio secco {istantaneo} 10 (fg, 20) Glicemia 29 Globuli bianchi 29 Globull rossi 29 Gonflore 85 (0g) Grande trocantere 81 (fg), 109 Guanti 109.7) Guardia Medica 12 fig.b) Heo 39 (fig), 80 (Ag), 108 Immobilizzazione protratta 88 Incontinenza urinaria 71 fg) Infarto 50,51 Infarto (suggestive diinfarto} 52 Infermiera 27 (No.4) Infezione n Infiammazione n Ingessare 85 (fig) Insulina 37, Intervent chirurgico, 23 (No.0) Intestino tenue 39 (fig) Invalides “1 ern Ipoglicemizzant (orl) Ipolipemizzant tradiaziont Ischio ler dlagnostico itero Lacei emostatic Lastra Lasta altorace Letter di dimissione Lettino Liquide pleurico Lobi Lussazione della rotula (Maggiore) determinante Mandibola Martelleto Meschesina Medicine pag. 37 37 40 81 (Ag), 109 27 40,41 10 (fg.8) o7 45 (fig.4) 24 (9.0 45 (fg.n) 59 (ig) 59 (fig) 22 (fa) 52 80 (ig), 108 1089.9) 109.12) 45 (fg. Medico di base/di famiglia/difiducia 13, 14 Menopausa Metabolismo Metacarpo Metatarso, Minzione Miocardio ‘Muco ‘Muscoli papillri Necrosi Nella norma <2 16,77 a8 80 (fig), 108 80 (ig), 108 n 51 a 50 (fa) 1 7 dite cadill a _— AC comet Normativa vigente Notturna, Numero verde Obesit’ addominale cdusione lecrano Omero sso frontale sso occipitale sso patietale (sso temporale sso zigomatico Osteoporosi Ostruire Pancia Pancreas Pancreatite Paret (delle vie respiratorie) Patologia Pediatra Pelvi (0 Bacinetto) rena 70 (fi Pene Percorsi extraospedalieri Permesso di soggiorno Perone Piastrine Piede torto Piloro (Placca) complicata Plasma — pag. "7 v7 126.4) 51 51 81 (fig), 109 80 (ng), 108 80 (fg), 108 81 (Ng), 109 81 (Gg), 109 80 (fg), 108 80 (fg), 108 82 (Fa) 6 37 39 (fig) 39 eo 51 W i), 106, 107 70 (te), 106 27 13,2449. 0 80g, 108 33,34,35. 22 (fg) 39 (a) 52 33,34,35 Permanence... Pleura Pleurite Palipo Polmont Polmorite Precocerente Prefestivo Prelievo Prescrvere Presidio Pressione arteiosa Prevenzione Profilo sintornatologico Prolungato Prostata Prostatite Provetta Punto Bianco Quadea clinica Radio Ragadi Reddito Referto Rene destio pag. 59 (fig) 59 (fig) 39. 5 (fg.h) 59 (fia) 88 7 32 (fa) 15,18 14,15 32 (fig) 37 6 2 70 (fig), 107 71 (fig) 10g. 17) 13,15 18,26 80 (fg), 108 39 13,15 or 70g), 106, 107 70 (fig), 106, 107 Reparto (ospedaliero) 24 (na.9) Residente W Retto 39 (fig) icetta medica 12 fig. a) 45 (fg.<) Ricorrente n Edizioni Edilingua NE ————— ™. Italiano Medico Ricovero 13, 15,24 Rilasciare 1B Risolvere R Rivestimento 6 Rotura 32 Rotula 80 ffgl, 108 Sacche per contenimentosangue 32 (fig) Sacro 80, 81 (igi, 108, 109 Sangue intero 33,34, 35 Scapola 80, 81 (fig), 108, 109 Scintigrafia ossea (total body) 22 (9.1) Sciroppo 45 igi) Scoagulare 87 Scoliosi 82 (Ng) Sede W7 Servizio Sanitario Nazionale (SSN) 13 Set per sutura 10 (ig.10) Setto interventricolare 50 (Hg) ‘Sfigmomanometro Sforzarela gamba Sforzo 10 (ig, 11,27 (fig. 85 (ng) 57,67 Sindrome da reflusso gastroesofageo 39 Sintomatologia 31 Sinusaiazare 56 Siringhe 10 i. 18 Sosttuire 26 Spina bide 32 (a) spina della seapola 81 (ig), 109, stadio 61 Stasi bile 40 — zeny reece cil om pase Stenost aortica 50 sterile Ey Sterno 80 (ig), 108 Stimolo ” Sttichezza n Stomaco 39 (fa) Subdola 88 Suppurative 40,41 Tarso 80(fg), 108 Tavola spinale 27 (fig. 8) Terapia 51 Termometro 1046.1) “Tessera sanitaria 12(fig.0,24 (fa.9) Testa del femore 81 (fig), 109, Testa dellfomero 81 (Ag), 109) Tibia 80 (Ag), 108 Ticket sanitario 15 Tuolde (g0zz0 troideo) 22 (ia.3) Torace or Tosse 45 (fig. m) Trachea 59 (fig) ‘Transaminasi (ALT 0 GPT e AST 0 GOT) 29 Trattamento n Tratto n Tregua 40 Tiglcera 29 Tubul renal 70 (ig, 106, 107 Uleera 39 Ulcerazione 52 Ulcerazione di una placca 51 <1 ag Una 80a), 108, Ucetere 70 fg}, 106, 107 Uretra 70 (fg), 106, 107 Uretite 716) Urina 70 (ig), 106, 107 Usinare 7 Uro cultura ” Utero 70 (ng), 106 Valvola mitrale 50 (tg) Valvola semilunare polmonare 50 fg) Valvola tricuspide 50(ng) Vena cava inferiore 50(fg) Vena cava superiore 50 (fa) Venticolo destro 50g) Ventricote sinistro 50g) Vertebra cervicale 81 {Ag}, 109 Vertebra lombare (seconda falange) 81 (fg), 109 Vertebra toracica 81 (fig, 109) Vescica 70 (ig), 77,106, 107 Visita domictiare 3 Visita oculistica 22(f.5) Visita odontostomatologica 22 (g.2) Visita post-operatoria 24 (Ha.m) Volontariato 33,34,35, Vomito 40,41 Italiano Medico Riviste mediche di aggiornamento professionale Medico e paziente: http://www.medicoepaziente.it/ Rivista medica Divulgativa Il Supplemento Salute del Corriere della Sera (http://www.corriere.it/salute/), con canali tematici, vi- deoclip e dizionario medico online. Videoclip sulla medicina Tg2 Medicina 33: http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/RUBRICHE/PublishingBlock-9f02426b-75c0-4380-88bf- 72df638339¢3.html Il quotidiano di medicina del Tg2. | migliori specialisti, di ogni settore della medicina, rispondono in brevi videoclip alle domande che ciascuno di noi vorrebbe fare. Consigli utili per star bene. Audio sulla medicina in podcast La trasmissione di Radio 24 dedicata alla salute: http://www.radio24 ilsole24ore.com/main.php?dir- prog=Essere e Benessere Ordine dei Medici II Sito del’Ordine dei Medici di Parma e Provincia: http://www.ordinemedicidiparma.it/ordinedeimedici/ Leggi, codice deontologico, documenti per la professione, albo dei medici (ricerca medico per nome o per specializzazione|, corsi di formazione ... Test di ammissione alle Facolta di Medicina e Chirurgia http//Avwwammissi ne.it/download.php Edizioni Edilingua = Italiano Medico, Servizi anita, terminologia medica e cos clini! Edizioni Eellingua Tracciat Unita 3, Servizio Santario Nazionale (SSN) Ativita 2a, 2¢ 2d cutenc: uae: Utente: Uap: Utente: URE: Utente: UR: tent: use: tent: uae: Utente: URE: Utente: une: ‘Buongiomo, telefono per avere informazioni sulla tessera UUha persa ole @scaduta? No, no .. im realta la devo fare. Sono un extracomunitaro, ‘ma ho un regolare permesso ci sogglomo per lavoro... VO- levo sapere se anctio ho dirt alfassistenza medica gra- tuita come | ltadin’ italiani, 5) selei in regola conil permesso di soygiorno ha ditto allo stesso trattamentoriservato a cittadin italiani. Quindi ‘sipuo iscrivere al Servizio Sanitario Nazionale presso 'ASL. del territorio in cu lei residente.VASL lellascerd una tes sera sanitaria con la quale lei pot sceglier'l suo medio dibase I mio medico .? II suo medico di base, cio’ il medico di famigli. Ogni ASL haunelenco di medicidi famiglia. Letpotra sceglieme uno difiduciae da quel medico porrafarsivisitare durante il suo ‘orario di ambulatorio. ‘Ma sipaga la visita medica? Attualmente no, la visita del medico di base é gratuita, anche sein futuro le cose potrebbero cambiare. Speriamo che non cambino. Ma, ehm... se mi sento troppo ‘male per andare in ambulatorio? Se non pub andare in ambulatorio perchéle sue condizioni diisalute sono gravi pub chiedere al medico una visita do- rmicllare-Ela visita non st paga Uhm, capisco... ma se he bisogne del dotiore al di fuori dei suoi orari di ambulatorio come faccio? In questo caso si pud rivolgere alle “Case della Salute” Si tratta di presii che raggruppano pits medic dibase e che assicurano sempre a presenza di almeno un medico dalle Balle 20. Sei suo medico fa parte di questa associazione, ud rivaigersi gratuitamente al collega presente in quel ‘momento. Se invece'l suo medico non ne fa parte, pub an- dare al Punto Bianco dell Ospedale, un ambulatorio di prima assistenza per problemi di salute urgenti -ma non {gfavi- in ora oi giotn in culllsuo median rlceve. At- tualmentefunzions cos, anche se @ in Vista una rlerganiz- zazione del sistema (Ok, ma cosa succede se sto male di notte o di domenica? Deve chiamareil servizio di Guardia Medica chele dara una prima assistenza telefonica e sel riterr8 opportuno, verr2 anche a casa sua a vistarla, Certo. Quin. seho capito bene, questa tesserasanitarla serve perle visite mediche. Beh, non solo. La tessera sanitarla,assiomealcodice fiscale, servono al medica per ilascarelercette, prescrvere far ‘maci agli assistti del SSN, ma anche per richiedere visite ‘mediche speciaisiche, icoverl in ospedale, esami del san- ‘que. ... Attualmente il costo dellassistenza medica di PPende dal redclto e dalla tipologia delle prestazioni. Pub essere gratuita o a pagamento, Se € a pagamento si deve pagare un ticket, cio® un piecolo contributoalle spese me: << dice Per sapere selei ha drttoalfesenzione parziale oto- tale dal pagamento del ticket dovrebbe telefonarea questo ‘numero verde: 800-033 032, Traccia2 Unita 4 LOspedale-Il Pronto Soccors0 Attivita 5a, 5¢ Emma: Chiara: Emme: chiar: Emma: chiar: Emma: Chiara: Emma: Chive: Ciara, scusa, domani deve sostituire un collega al Pronto ‘Soccorso.Tu che ci lavori, mi potresti dare qualche dritta? Certo. In generale i pazientarrivano al Pronto Soccorso in ‘ambulanza on barella, oppure con mezzipropri. Laccesso € gestito da uninfermiera specificatamente formata che, vvalutands il quadto clinico del paziente,atrbuisce un co: dice di priorita di accesso ala vista medica, Stal parlanda del triage? Cioé del metodo usato pergestire accessoalle cure quando sin presenza di molt pazienti? Sj, ...dlmolti pazienti edi casinon urgenti.lliageé molto utile perché consente di razionalizzare i temp di attesa in funzione delle necessita det pazient,utlizzando comecti- terio di scelta le oro congdizioni cliniche e non fordine di arzivo.Ticordii codicicolore che vengono utilizzati? ‘Si rosso per un paziente molto critic, con accesso imme- diatoalle cure; gallo per un paziente mediamente eritico, ‘con accesso pid alle cure; verde per un paziente poco cr tico, con accesso di bassa priorite bianco per un paziente non citco, non urgente, con condizioni clinche per le qual sono previst percorsi extraospedaleri. Non so ancora se dovrd sostituie qualcuno del triage, perché non ho la for- mazione specifica richiesta... Ma cosa succede se Vnfer- mmiera non ésicura del colore da assegnare? Linfermiera opera sotto la supervisione del medico in serv- io e secondo protacolipredefinit ¢ approvat! dal respon- ‘sabile del pronto soccorso. Quind! non preoccuparti,non sara sola, Puttosto devi sapere che | paziontiin attesa della visita medica possono migliorare 0 peagiorare le proprie condizioni diniche,e che @ quindl parte integrante delfin- ‘eto processo di triage la rvalutazione periodica della con- ‘grita dei codicicoloreassegrat ‘Ok. E... cosa succede dopo? I medico, in base al codice d’accesso definisce ter dia gnostico. terapeutico piu appropriato che pud essere cover ospedaliero, OBI, nel casi dubbi, oi rinvio a dom cilooal medico curante. Uniuitima cosa. Le visite oe cure sono gratuite? Sono gratuite per i pazienticlassficati dal medico con co: dice 105, ciao e verde. Icodici bianchi pagano un ticket Siamo comunque in attesa della riorganizzazione del ser Vio e non so dirt adesso cosa cambiera Traccia’3 Unita 5, La raccolta del sangue in Itai Lavisita dlidoneita per do rare sengue Ativita 5b Sig, Bertini. Buongiomo, sone Leo Bertini Sono qui perché vorrei Medico: ventare donatore AVIS. Hogi fatto 'ECG e al esami de! ssangue eadesso mi hanno chiamato perla visita dl ido reita Buongiorno, si accomodi. Come sta? Sig. Bertin. Guardi, credo diavere urvottima salute Medico: Sig, Bertini Medico: Sig, Bertini Medico Sig. Bertin Medico: Sig, Bertini: Medico: Sig, Bertini Medico Sig, Bertini Tracciad ‘Ah bene, mia placere! Dalla sua cartella clinica vedo che ha 50 anni, e che fal direttore di bance, € giusto? s. ‘Assume farmaci? Fuma? No, niente farmaci ma purtroppo fur... 2. ho un lavoro snervante e sedentario se non fumo non reg: ger allo stress Uhm, capisco. | suol genitorstanno bene? Mio padre é morto per un infarto cardiaco a 47 anni ‘mentre giocevaa calcio e mia madre sta bene, ma él botica e assume ipoglicemizzanti oral, non insulina, Dal questionario di autovalutazione non emergono pro ‘lem particolar.E d'accordo se proviamo la pressione? Certot SJ... allora, mi segno sulla sua cartella clinica che let ha ‘90 di minima e 140 di massima,... € un pochino alta, _ma non pil dl tanto ECG che ha fatto & nella norma, Vediamo gli esami del sangue ... a parte il colesterolo un po’ alto, 268, € tutto nel range della normalita Meno male, allora posso donee. Lei, caro signore, considerat li esami del sangue nel loro complesso, pud donare, Tuttavia anche se si sente bene, @ molto a rischio di sviluppare un infarto o un altro evento cardiovascolare nel prossimi anni, se non attua una seria prevenzione, Vedo tra altro che lel & anche sovrappeso con un po'di pancia. Quindi, se vuole Un consilio.. bisogna innanzitutto cercaredi smetere difurare, diaumentare regolarmente 'ativitaisica, di ridurre | grasi nel sangue e abbassare la pressione. Poi visto che suo padre e deceduto per infarto, ha fami- lirita postiva per rischio cardiovascolare e quindi sara ‘mote facile, in futuro, dover rcorrereafarmaci ipolipe mizzanti o antipertensivi Ha ragione ... Anche il mio medico dice le stesse cose ‘masa, visto che sto bene, ho Sempre sottovalutatoil problema... Forse perd adesso @ arivato il momento didarmi une regolata Unita 6 Isisteradigerente-Lasindrome da reflusso gastroesofageo Attivita 4b, 4c France: Sig, Bemint Eh Medico: Franca: Medico: Sig. Bernini Medico: Sig, Bernini: Dottore, scusi, c@ il Signor Bernini ‘Buonasera dotiore, scusi sono venuto senza ap- puntamento. Mi pud ricevere? ‘Ache ora @ Il prossimo paziente, Franca? Alle 17.15 ‘Alora va bene a rcevo volentierSe ha pazienza un at- timo, finisco di firmare queste rcette sono da le. Ah, Franca ... non mi pass telefonate per favore. ... Ok fatto, Si accomadi Alora, come va? Eda un po'che non ‘dvediamo Sono qui perché ho una tosse e uniacidt di stomaco che non riescoa spiegarmi \Unm, mi diea pure Signor Bernini cosa si sente? Mi sembra di digerire poco e di avere una tosse aller- gica, ma non sono allergico a niente. Non ho febbre, ‘non ho preso del freddo, non um .. Ma questa tosse ‘non passa, Stanotte, ad esempio, non sono riuscito a dormire. Mi sono alzato, ho preso delle caramelle bal- Edizioni Edllingua samiche per calmarla un po'e pol anche uno scitoppo- ‘contro la tosse ... Sono tornato a letto, ma niente, la ‘tosse continuava ‘Medico: Uhm... vediamo Dalla sua cartela clinica risulta che lei non soffre di quest disturb... Da quanti giorni av verte quest sintomi? ‘Sig. Bemink Da diversi giorni, non so ... da una settimana pits meno... (tssisce) Medico: Forse € meglio che la visit. Vediamo se ha proprio biso- {gno del medica... Prego, si sieda su! lettino. Alloa, co- minciamo dai polmoni, le sentird| polmani conilfonen- {éoscopio, Dai polmon non mitisulta niente, dubito che '/tratidi unallergia o di una tosse dl tipo polmonare ‘Sembra piuttosto che la tosse dipenda dalla sua dif- ficolta a digerire.Probabilmente l suo stomaco produce pid acido del normale, cé un reflusso verso lesofego,€ lei, come reazione tossisce. Credo che strat diuna sin- drome da refluso gastroesofageo, una patologia molto comune non si preoccupi Adesso le dard una cura che ‘non c'entra niente con | polmoni, ioe che nan curerd direttamente la toss. Le prescriverd del farmact a base ddiomeprazolo, Sono ben tolleatie, par quanto ne sap: piamo oggi, non sembra abbiano effet collateral. Ser- ‘vono per bloccare /acdita dello stomaco. Eccola rcetta, Prenda una compeessa tutte le mattine a digiuno, poi ‘ya 5-6 giom’ mi telefonie mi dica come va. Se non le sara passata la toss le ard Fimpegnativa per una asta al torace o per una gastroscopia, se 'acdita persiste. Da ‘questo esame vedremo esattamente se ci sono patolo- gle alvella dela stomaco 0 del duodeno. Sig Bernini: Va bene dottore, grazie. Ci sentiamo fra una settimana, Traccia 5 Unita 7, sistema cardiocircolatoro -Lafibillazione ariale Attvita 4c, 4d Medico: Paziente Medico: Poziente: Medico: Paziente: Medico: ‘Ciao Umberto come stai? Ciao, sto bene, sai che sono un cclsta appassionato come. te Certo! E mi dicono che in salitastacchi ancora tut, eh?! Ma cosa porta un cllista entusiasta come te dal medico? Dai, accomodatie raccontami un po Come tho detto Iuitima volta, noto che mi stanco facl- ‘mente, Questi sono gli esami che mi hal prescritto un rmese fa e che ho fatto la settimana scorsa, A me sembra che sia tutto a posto, ma nan capisco come mai, mi sento os facco. Ad esempio eri, mentre andavo in groin ici cletta, ho notato che facevo pit fatica del solito apedalare Oppure che ne So, .. 8 prima caricavo e scaricavo le case dacqua senza troppa diffcota, adesso noto che mi affatco. Lo so che ll anni passano e che mi devo rasse- ‘gnare, per® Urshuh... quindi secondo te questa stanchezza non di penderebibe dalleta, ma sarebbe causatada altrifattor Si, io temo che la causa non sia solo Feta... perché solo i Imese scorso non era cosi Capisco ...allora ... dagli esami vedo che non ci sono, cause di astenia,cioé di stanchezza, mancanza di forze, come dicitu: non hai anemia, la tirpide funziona bene per- ché 1173, 174 ei TSH sono nella norma, non hai problemi _ Paziente: Medico: Paziente: Medico Paziente Medic: ‘Traccias difegato. Uhm ... Aspetta, prendoil fonendoscopio etiau- sult I cuore .. i, urvaritmia .. Se il cuore non & rit ‘ico e gli esami vanno bene, probabilmente la tua stanchezza dipende da questa aritmia ... Sdraitl sul let tino chet faccio un elettrocardiogramme Alloa... Posso andare ancora in Dict salita? Uhm... dalfauscultazione e dal ECGnoto una classica f- biillazione atrial... Vedi Umberto, si tratta di unaritmia abbastanza comune che pud venire anche intorno ai 50 anni,a volte senza particolarfattoridirischio, anchese tu, vveramente, é da qualche anno che sel leggermente iper- ‘te30 e forse proprio questa ipertensione potrebbe essere tna delle cause che hanna stimolato la tua aritmia, Ti fac- io subito la richiesta per una visita cardiologica perches deve cercare al pid presto diregolarizzare il cuore. In pra~ tiea bisogna cercare di sinusalizzare Ilritmo, Prima lo sifa ‘epit:c@ la possibilita che il ritmo rimanga tale, perché se aspettiamo molto tempo la fibrillazione atriale diventa Cronica ed & molto pit difficile farlartornare normale Ma non ti devi preoccupare eh?! ..E una patologia di cui sofftiva anche tuo padre ed ha potuto condurre una vita normale per tanto tempo. al giorno dogaic| sono del fr maci apposta,sichiamano antiaritmici esono molto effi {ci nel rendere il ritmo sinusale, co® regolare, 5, mi ricordo ancora mio padre che andava un paio di volte al mese in ospedale. Beh, nel caso di tuo padre si trattava di una fbvillazione atfialecronica che aveva ingrossatoil cuore e che farmaci ‘non avevano risolto, Tuo padre si era abituato a questa si- tuazione e prendeva def farmaci che rendevano il sangue pid uido,cio® scoagulavano ilsangue per evitareilrischio, diembolie. Ma non credo che la tua fibrillazione sia gid Cronica. Senti il cardiologo. Magari basta della semplice aspirina che bloccallepiastrine Speriamo, ma in bici posso continuare ad andarcl? Certo. Senza fare sforzieccessivi, OK? Unita 8 sistema respiratorio - La polmonite Attvita 4b, 4c Sig, Martini: Buongiomo dottore. Medico: Suongiorm Signor Martin, prego accomoxl, Cosa ce chernen va? Si9. Martin: Mah non so, mi sent sempre stanco ho una fee co- stanteal mattno e alla sera, una febbricola in reat che pero non passa, faccio fatica a resplrare anche se non fume. Medico: Uhm, capisco ... Ba quanto tempo durano questi sin- tomi? Sig. Martini: Da qualche giorno ... Ho aspettao a vente dali per- ché speravo che passassero,invece credo di star peg- Gio di prima ein piu hocomincato anche a toss. Medico: Uhm... Ok. Posso darle unocchiata per capire come rai fa faticaarespirare eda dove vere queste tosse? Sig. Martini: Certo Medico: Perfetto. Alor si tolga il maglione e la camicia es ac- comodisulletino ..Facia pure con comodo. Sig. Martini: Grate s,con eta sono dventato un pollento nei mo- vimenti. <= Medico: Sig. Martin Medico Sig. Martin: Medico Sig, Martin Medico: Sig, Martin: Medico: Sig, Martini: Medico: Traccia 7 Non si preoceupi, non c® fretta, Midevo sdraiare? No non & necessario.Sisieda semplicemente sl lettino ‘che le vsito | polmoni e vediamo un po! di che cosa si tratta.Allora .. user® lo stetoscopio, sara un po'freddo, ima far® presto... non si preoccupi eh? ... Respiri Aspettl,non resco a sentire bene, provi aresplrare pit profondamente, ... ancora... ecco, bene cosi, dei bei respiri profondi... ecco, bravo cos... adesso tosssca, ‘un pop forte... un pop forte ancora... perfetto. Siivesta pure. Alora dottore,’ qualcosa chenon va? Costha sentito? Mah, diciamo che dal auscultazione ho rllevato segni non solo di bronchite ma un sospetto cl focolaio di pol- ‘monite, Ha per caso proso del redo? Beh, si... sono statoallostadio a vedere Ia partita do- ™menica. E cominciato a piovere e sono rimasto sotto racqua fino alla ine della partita Perdnon faceva cosi freddo ... Edaltra parte, dottore, non potevo mica an- dare acasa...il Milan stava vincendo 1a Ma insomma Milan avra anche vinto 1 0, perd io ‘adesso sospetto appunto una poimonite Una polmonite? Addrittural Per aver preso un po'd'ac- ua? 5, perché probabilmente Il suo organismo era gla in- ebolita da uninfezione virale respiratoria non com- pletamente guarita e quindi i batter hanno avuto i sopravvento sulle sue difese immunitarie, ma lei stia ‘ranquillo eh’ La polmonite € una malatia comune da Cuisi guarisce. Le prescrivo una astra al torace urgente © cominciamo subito una terapia antibiotica a largo spettro. Per il memento stia a riposo, non faccia degli sforzi enon vada a lavorae. Le faccio un certficato di ‘melattia per una settimana in attesa del referto. Una settimana di malatta... ma sono grave? Lelvuole sapere se guatira? Certo, perche per fortuna abbiamo preso lamalattia in tempo e perché al giorno dloggl disponiamo di tutti gli strumentie di tutte le cure per farla quarire.€ ovvio che tempi per ristabilrsi saranno un po'lunghi .. Prenotilalastra,prenda le me- dicine e sia a riposo.Civediamo fra qualche giomo. Unita 9, sistema urinario La cisite Attivita 4b Medico: SigraAlinov: Medico: SigraAlinov Medico: Sig.a Alinovi Medi Signora Alinovil Come va? Prego, siaccomodi Buongiorno dottore, Sono qui perché ormaiinon rie~ sco pita fare la ipl Mmb ... Mifaccia capire meglio... lei non ha pid lo stimolo della pip, cioé non resce pil urinare? No, al contrat... Lo stimolo adesso@ pit requente di prima, solo che ora tutte le volte che cerco di fare la pipi mi fa male. Fa dolore quindi 5, dolore, Bruciore..@sta diventando un vero pro blema perché adesso di notte passo pill tempo in bagno che a lett. \ediamo, Dalla sua anamines sult che lei stata cu rata conantibictil per una cistite circa un annofa ricorda per caso se isintomi sono simili? Sigra Alinovi: 5i, misembrano gli stesi Medico Sigea Aliovi Medico: Sigra Alinovi: Medico Sigza Alinovi:, Traccla 8 Alora le prescrivo una uro cultura per confermare la diagnost ci cistite. Pot non appena mi fara vedere Fesito degli esami, cio’ del'antibiogramma, le dard tun antibiotco mirato sul germ che rsulteranne dal Huro cultura stessa. Nel frattempo beva mola acqua per tenere pulite le vie urinarie fatto che gia solo dopo un anno mi sia probabil- mente tornata la cist, significa che sono predispo- staa questa malatia? No, perché abbiamo fatto gli esami generali poco tempo fae non @ rsultato niente in particolae. Non ha diabeteo altre malatti croniche che possano pre- disporte alla cistte. Lel ha semplicemente uninfe- ione batterca alla vescica, una cistite appunto che Colpisce pit frequentemente le donne perché la loro uretra piu corta di quella degli uominie quindi le ddonne hanno un rschio pit alto di contaminazione {da parte de! batteri fecal che possono piu facilmente tisalire luretea fino alla vesciea. Ne soffrano molte donne adulte almeno una voltaallanno, quindié una patologia molto frequente. (Ok, ma alorase prendoIantibiatico come ltr volta passa tutto e diminulsce la probabilta che mi torni? Diciamo che dipende dai fattori di rischio che nella donna possono essere vari: ta - nel suo caso la me- ‘nopausa i rapporti sessuali (che favoriscono il pas- ‘saggio di batter patogeni nella vagina, poi nell uretia ed infine nella vescica,lastitichezza, uso del dia- framma ...Lacstite comunque é una patologia che si cura tranquillamente a domiciio, Deve sola avere ppazienza, Trattare lacistite ogg @sicuramente meno problematico che in passato quando non esistevano aliantibiotici. ‘Ah, dattore, grazie! Le sue spiegazioni mi hanno ran- uilizzato! Vado subitoa prenotare antibiogramma «poi prenderé ali antibiotic che mi prescrivera Unit 10, I sistema osteoarticolare-Le fatture Attivita 2a, 2b, 2¢ Medico: Paziente: Medico: Poziente: Medico: Poziente: Medico: Poziente: Medico: Paziente: Medico Paziente: Medico: Continua a farle molto male? Ah, misento quasi svenire dal dotore! Rimanga steso sul lettino Resce a sollevare o a piegare lagamba? No, mi fa troppo male ‘Vediamo Valtra gamba. Rlesce a muoverla? Letras anche se ho preso una bella botta, Sela tocco in questo punto sente dolore? Ail i. Dottore mi dia qualeosa contro il dolorel Non ce la faccio! Ma cosa 8 suecesso? Sono caduto sual si. Ecco. arivata la radiograia, Oddiot E grave? No. capitata la stessa cosa anche a me anno scorsoe quest'anno sono tomato a sciare.Perfortuna, anche nel Edizioni Edilingua Poziente: Medico Poxiente: Medico: Pesiente: Medico Poziente: Medico: Paziente: EN —— —<——— i taliano Medico suo caso, non strata di una rattura scomposta, ma tna fratturasemplietbia:parone. Non a dovr6 rire, Gio& non dev ialineare i due pezi di osso fraturato che si sono allontanat fra oro, Ma cosa wuol die... che guarisco prima? Diciamo che possiame possare subit alla contenzione dela frattura ioe ad immobilzzare oss fatturato con Un bendaggio gessato. Nel caso di fattura di tibiae pe rone, per fare in modo che la gamba rimenga in posi Zone corretta nel tempo, dovtemo ingessare, o comun- ‘que immobilzzae ancheil ginoccho ela cavigia Ma per quanto tempo dowd stare immobile? Pern mes, pio meno. Se non ci sono problemi, c= vvediamo fra un mese Se invece avesse disturb patico- Ie come fortedotoreo gonfore al piede mi chiamieci vvedrema anche prima Ce qualeosa che devo, o non devo fae, prima della pros- sima vista? Si.Miraccomando soprattuto di non sfrzae la gamba ‘ammalata e di usare le stampelle: ava tutto il tempo, dopo che avremo toto gesto, per recuperare gradual: mente con li esetciai muscoar. Dove fare successiva- mente una radiografa di controloe po sel raturas $319 saldata bene, toglieremoil gesso.E tuto claro o ha ‘qualche domanda? 5, cosa succede se non faccio come dice le? Sennon segue i miei consiglrischia di compromettere € Ftardarela perfetta guarigione. Quind siamo daccordo Certo, far6 come dice le. Grazie dottore 1 Ja 1.orecchio, 2. guancia, 3. mandibola, 4. colle, 5.spalla, 6. ascella,7.braccio, 8. gomito, 9. fianco, 10. avambracclo, 11. natica, 12.polso,13.mano, 14,pollice,15.dito, 16,coscia, 17. ‘gamba, 18. piede, 19. tallone, 20. cavigla, 21. tibia, 2. pol paccio, 23. ginocchio, 24, gentall,25.inguine, 6. palmo, 27. anca, 8. ombelico, 29. addome, 30, eno, 31. capezzolo, 32. torace, 33, mento, 34. bocca, 35. labbro,36.naso, 37. occhio, 38. sopracciglio,39.fronte, 40. testa ‘Tb il dito, le dita; lorecchio, le orecchie; Il sopracciglio, le so- ppracciglia; la mano, le mani; 1oss0, le 0ssa; il lbbro, le lab~ bail ginocchio, e ginocchia il braccio, le braccia unita 2 aa) [/un'abbassalingua monouso 2;b) IYun altimetro 14:¢) la/una bacinella 3; d) la/una bilancia 13; €) la/una borsa 5; £) icerotti6;g) Yun cotone idrofilo 16h) iVun disinfettante 15:1) farmact 2:1) /un fonendoscopio 19;m) legarze ste- Fill 45n) Aun ghiaccio secco (istantaneo} 20; 0) guanti 7;p) ‘fun laccio emostatico 8g) fun martelleto 91) lafuna ma- scherina 12; ) la/una provetta 17; ) lo/uno sfigmomano- ‘metro 11;u) fun set per sutura 10;,) lesiringhe 18;2) lun termometro 1 Unita 3 tb 1.2,2.6344.b 2a _1.F (Non suffciente lavorarein Italia, é necessario avere un regolare permesso di soggiomo),2.F (Con la tessera sani- tara cit fa visitare gratuitamente dal medico di base chesi @ scelto), 3. F(Attualmente la visita domiciliare é sempre gratuita), 4.V,5.\, 6. F (ll Punto Bianco & un ambulatorio di prima assistenza), 7. F (Se ci si sente male di notte sitele- fone alla Guardia Medica), 8. 2b 1. ..ed europet comunitari (in talia da almeno tre mest}; 2. Anche sei SN garantisce gratultamente lassistenza sa taria urgente (ad esempio in Pronto Soccorso) agli immi 4graticlandestin, 2c _1.permesso di soggiomo, 2. Servizio Sanitario Nazionale, 3. ASL, 4. medico di base, 5. ambulatorio, 6. visita domiciliare, 7. presi 8, Punto Bianco, 9. codicefiscale, 10. prescrivere, 11assistiti 12. ricover, 13. reddlto, 14. ticket, 15. esenzione parziale ototale 2e 1.1 (permesso disoggiorno), 2. 9 (Servizio Sanitario Nazio- nal}, 3. h (ASL), 4.1 (medico di base), 5.p (ambulatorio), 6. £ (visita domicliare), 7. (presidio), 8. m (Punto Bianco), 9. €(codicefiscale), 10.0 assisito},11.€ (ricovera), 12.q(pre- scrivere), 13.b (ticket sanitario), 14.1 (reddito}, 15.d {esen- = zione dal pagamento del ticket) Sb 1.62N,3.64.55.V,6.8,7.F 5c aaeSaesEeee {SRR OME 5 = | SnnRSeKRme oF s BEDE a a ff S & A HESRRERRe & a a S © BeOnnes a f a ae NORE RNS a R oe HERR ARMA Unita 4 a _1.Dipartimentodi scienze cliniche e biologiche, 2. Sclerosi ‘Multipla,3. Medicinad urgenza, 4. Endoscopia ligestiva,5. Accettazione amministrazione, 6, Centro operatorio T°Pia- no, 7.Medicina nucleare, 8. Anatomia ¢ Istologia Patologi- ca, 9. Ambulatori/io ORL (Otorinolaringoiatria}, 10. Odon- tostomatologia, 11.ChirurgiaToracica, 12, Urologia, 13.Ga- stroenterologia, 4, Servizio Sociale, 15. Malattie Apparato Respiratorio, 16, Fisiopatologia Respirator, 17. Recupero e Riabilitazione, 18. Terapia Antalgica /Cure Palliative, 19. Ginecologia Oncologica, 20. DH (Day Hospital) multidisci- plinare, 21. Genetica Medica, 2. Endocrinologie, 23. Chi- rurgia Generale, 24. Direzione Sanitaria 1b 1.in Medicina nucleare, Radiologla; 2. In odontostomato- logia, odontoiatra; 3. In endocrinologia; 4. n otorinolarin-