Sei sulla pagina 1di 5

CASE STUDY Ecoluxury resort - Saffire Freycinet Resort, Tasmania

Descrizione e concept
Saffire Resort si affaccia sulla Oyster Bay della penisola di Freycinet, di fronte ai monti Hazard, sulla costa orientale
della Tasmania. Inserito in un paesaggio di indiscutibile bellezza in uno dei pi antichi Parchi Naturali istituiti al
mondo, il resort si compone di un edificio principale a forma di manta per i servizi comuni e di sole 20 suites,
organizzate lungo un percorso coperto che scende verso la spiaggia la cui forma riecheggia il movimento delle onde
del mare.
La forma iconica e monumentale delledificio principale, detto anche Rifugio, risponde a uno dei punti del briefing di
progetto fermamente richiesto dalla committenza, la Federal Group: ledificio, oltre a inserirsi in maniera organica
nel contesto ambientale, possiede una forma immediatamente riconoscibile, iconica al punto tale da poter essere
utilizzata come brand nelle operazioni di marketing.

Il rifugio, adagiato su un suolo in lieve pendenza verso il mare, si compone di tre piani inclusi in un unico volume:
lingresso che avviene dalla coda della manta, conduce alla reception situata al livello pi alto; il piano mediano
comprende bar, ristorante e salotto; infine al piano terra si trovano galleria, sala conferenze e spa.

La copertura ondulata scandisce la definizione degli spazi col variare dellaltezza, mentre le ampie vetrate
consentono agli ospiti di godere delle viste sul paesaggio della Oyster Bay e delle Hazard.

Lungo il percorso coperto che collega il rifugio alla spiaggia sono disposte le 20 suite a gruppi di due o quattro unit,
opportunamente distanziate per svelare le vedute del paesaggio nella promenade. Ogni suite ha un cortile chiuso a
nord e un patio aperto verso sud con vista sul mare.

Basso impatto ambientale


Ripristino del sito e sua protezione
Prima della realizzazione del resort il sito era occupato da un impianto di autodemolizioni e uno dei principi guida del
progetto fu il ripristino dellecosistema secondo un attento processo che abbracci tanto la fase di progettazione
quanto quella di costruzione del complesso.
Vennero programmate azioni di tutela del patrimonio territoriale circostante, volte alla protezione della linea di
costa da fenomeni erosivi, alla conservazione della fauna locale e al consumo minimo di suolo per le costruzioni.
Infine il resort dotato di un sistema di raccolta di acqua piovana, trattata e riutilizzata nelle piscine, negli scarichi,
nellirrigazione dei giardini, e come accumulo contro gli incendi particolarmente frequenti in questa zona per laridit
del clima.
Uso di materiali locali
Ove possibile sono stati adoperati materiali locali, selezionati opportunamente perch soddisfacessero pi condizioni
contemporaneamente come: ragioni contingenti, dovute alla forma delledificio, alla disponibilit in loco e alla
lontananza dalle infrastrutture; le loro combinazioni estetiche, evocative dello stile vernacolare, del contesto
naturale, o, semplicemente, per appagare le aspettative di lusso; questioni paesaggistiche per mitigare larchitettura
nellambiente.
Comfort naturale
A causa dellorientamento sfavorevole del complesso(a sud nellemisfero sud), in un contesto climatico temperato
umido1, il progetto degli impianti termici nel Rifugio ha richiesto maggiore impegno per tre aspetti in particolare:
evitare le formazioni di condensa sullampia vetrata a tutta altezza, definire le zone in cui distribuire laria calda e il
controllo della temperatura, il tutto mantenendo gli elementi impiantistici celati nellarchitettura. Per far ci
architetti e ingegneri hanno lavorato con i produttori degli impianti per studiare modelli diversi di funzionamento
termico delledificio e scegliere la soluzione pi efficiente. Sensori di rilevamento della temperatura per il
monitoraggio dei flussi di aria calda sono stati installati per il controllo del comfort termico in fase di gestione.
Gli edifici del resort presentano pacchetti tecnologici altamente performanti per quel che concerne la coibentazione,
specie le vetrate (con un ottimo livello di trasmittanza) e la copertura a struttura lignea (che fa da supporto alla
membrana Polymea di Sika).
Le suite leggermete sfalsate massimizzano lapporto di luce naturale, oltre che la privacy, mentre luso di punti luce a
risparmio energetico allinterno (LED) e un sistema di illuminazione esterno a basso wattaggio (anche per una
questione di inquinamento luminoso), contribuiscono ad abbattere i consumi elettrici.

Cfb nella classificazione dei climi di Koeppen

Architettura Organica
Sebbene complesso nel concetto, il rifugio ha un aspetto semplice che non domina lo scenario ma fa da eco alla
monumentale estensione del paesaggio e assorbe il profili delle colline e i riflessi dellOceano, circondato dalla
vegetazione su cui sembra volteggiare.
Ambiente pittoresco
Con la consulenza dellarchitetto paesaggista Jerry de Gryse, larchitettura stata inserita in un contesto pittoresco
che svela gradualmente ai visitatori le singolarit e le bellezze naturali del paesaggio del Parco Nazionale di
Freycinet: dovendo riqualificare larea degradata su cui insisteva lex impianto di autodemolizioni, sono stati piantati
circa 500 alberi allo stato adulto, 3000 arbusti e 30000 piantine di specie arboree autoctone oltre a 20 kg di semi
raccolti localmente dalle piante del posto. La nuova vegetazione venne piantata in modo tale da ricreare sequenze
visive incalzanti e teatrali per scoprire a poco a poco larchitettura e la bellezza dei monti Hazard.
Osmosi
Il paesaggio il protagonista indiscusso del sito e viene celebrato dallarchitettura che lo ingloba nelle viste
panoramiche e negli scorci della promenade delle suites. Luso dei materiali naturali locali negli interni, sembra
abbattere il confine che delimita il fuori dal dentro, con soluzione di continuit per le percezioni sensoriali visive e
tattili. I materiali sono stati selezionati per mantenere le tonalit cromatiche dominanti nel paesaggio, quali: il rosa
del granito delle montagne Hazard, il bianco delle spiagge, il turchese del mare e il verde del bosco, il tutto inserito
nello sfondo neutro del legno chiaro.
Il processo di osmosi visiva tra interno ed esterno viene accelerato dalluso di vetri a bassa riflettivit.

Lusso
Per quel che concerne le caratteristiche di lusso del resort, i raffinati elementi di arredo comprendono pezzi
costosissimi come i ceppi di pino Huon, o i lampadari del ristorante, appositamente ideati e realizzati dallartista e
designer Judith Abell.
Tra i servizi offerti non poteva mancare il Wi-Fi e la domotica nelle suite (chiusura delle finestre a controllo remoto);
il ristorante organizza corsi di degustazione con uno degli chef pi famosi dellAustralia, Hugh Whitehouse; i
trattamenti Spa utilizzano prodotti naturali e tecniche del luogo ; infine sono previste escursioni nella vicina Baia di
Wineglass e safari in motoscafo.

Bibliografia

Resort Design, Michelle Galindo, 2012, ed. Braun, pagg. 240-243


Articoli riviste

Saffire, in: Landscape architecture Australia, 2012 August, n.135, p.34-37


Saffire: on a picturesque site on Tasmania's Freycinet Peninsula, Circa Architecture fashions iconic forms
into spaces for rest and retreat, in: Architecture Australia, 2011 Jan.-Feb., v.100, n.1, p.66-73
Saffire Resort: Circa Morris-Nunn Architects, in: C3 Korea, 2012 July, n.335, p.42-49
Articoli web

Circa Architecture: Saffire, in: http://www.designboom.com/architecture/circa-architecture-saffire/


Manta ray-inspired Saffire Resort restores a Tasmanian site to its previous glory, in:
http://inhabitat.com/manta-ray-inspired-saffire-resort-restores-a-tasmanian-site-to-its-previous-glory/
Resort Saffire designed by Circa Morris Nunn Architects, in:
http://www.lanciatrendvisions.com/en/article/resort-saffire-designed-by-circa-morris-nunn-architects
Saffire Freycinet - Architecture, in: http://www.saffire-freycinet.com.au/architecture/architecture_41en.html
Saffire Freycinet - Australia's Most Exciting New Resort, in:
http://www.thecoolhunter.net/article/detail/1754/saffire-freycinet--australias-most-exciting-new-resort
Saffire Resort, in: http://www.circamorrisnunn.com.au/saffire-freycinet-resort/
Saffire Resort / Circa Architecture, in: http://www.archdaily.com/117672/saffire-resort-circa-architecture/
Saffire Resort by Circa Architecture, in: http://www.aasarchitecture.com/2013/01/Saffire-Resort-CircaArchitecture.html

Articoli pdf on line

Saffire Freycinet in: http://www.fairbrother.com.au/pdf/projects/Saffire.pdf


Saffire Freycinet Resort in: http://commercial.daikin.com.au/sites/default/files/SAFFIRE%20FREYCINET.pdf
Saffire Resort, p.10 in:
http://www.iesanz.org/_r128/media/system/attrib/file/830/2010_reflections_november.pdf
The gem in:
http://www.airah.org.au/imis15_prod/Content_Files/EcoLibrium/2012/November%202012/2012_11_F01.p
df
The Saffire Resort Coles Bay Tasmania in:
http://www.sika.com/content/dam/Corporate/01_General/publications/ambitions/ambitions%20direct_7_
web.pdf