Sei sulla pagina 1di 17

Istituto M.

Montessori
A.S. 2010/2011

Elettroforesi su gel
dagarosio
Esperimento effettuato il 3/2/2011
dalla classe 4As con la
Prof.ssa Lucia Capasso

Realizzazione grafica di Andrea DEusebi

ELETTROFORESI SU GEL
Permette la separazione di frammenti di DNA/RNA
da una miscela complessa
E una tecnica fondamentale per:
lanalisi (elettroforesi analitica)
la purificazione degli acidi nucleici (elettroforesi preparativa)

catodo

anodo

RNA e DNA sono


carichi negativamente

Effetto setaccio in un gel uniforme

ELETTROFORESI IN GEL DI
AGAROSIO
Lagarosio
un polisaccaride
costituito da residui alternati di
D-galattosio
e
3,6-anidro-Lgalattosio.

MATERIALI

Coloranti

Celle elettroforetiche

Generatori di corrente- pile alcaline 9v


Etidio bromuro

Siringhe da 1 ml

PREPARAZIONE GEL DAGAROSIO


Si scioglie lagarosio
lagarosio in
polvere in una soluzione
tampone a 100C

Alla soluzione dagarosio


dagarosio
si aggiunge Etidio Bromuro

Dopo la solidificazione del


gel si pu rimuovere il
Pettine.

ELETTROFORESI IN GEL DI
AGAROSIO
generatore di corrente

45V

tampone
elettroforetico

0,2A

Polo Polo +

scatola elettroforetica
gel di agarosio 1.2%

ELETTROFORESI IN GEL DI
AGAROSIO

45V

Polo Polo +

0,2A

ELETTROFORESI IN GEL DI
AGAROSIO
ON

45V

Polo Polo +

0,2A

ELETTROFORESI IN GEL DI
AGAROSIO
ON

45V

Polo Polo +

0,2A

1. Prelevare il colorante
con la pipetta

2. Inserire il colorante in
uno dei pozzetti

3. Colorazione dei pozzetti

4. Cella pronta per


elettroforesi

5. Prendere delle
lamine di carbonio

7. Attaccare i coccodrilli
degli elettrodi sulle lamine
di carbonio

6. Inserire le
lamine di
carbonio nella
fessura

8. Verificare dopo pochi


secondi la presenza delle
bollicine vicino lanodo

Elettroforesi in corso, i colori migrano verso il polo


positivo

ELETTROFORESI IN CONDIZIONI
DENATURANTI
NB
Gli acidi nucleici a singolo filamento (come lRNA)
tendono a formare complesse strutture secondarie,
pertanto la loro corsa elettroforetica fortemente
influenzata dal modo in cui si ripiegano.
NB
LRNA prima di essere separato per elettroforesi deve
essere prima denaturato, al fine di mantenere le molecole
in forma lineare

Agenti denaturanti comunemente usati:


calore, formaldeide, formammide, urea

TUTTI AL LAVORO!