Sei sulla pagina 1di 1

CROSTATA DI MELE E UVETTA

Ingredienti
pasta frolla (qui la ricetta)
800 gr di mele
120 gr di zucchero
2 cucchiai di uvetta
3 cucchiai di brandy
1 pizzico di cannella a piacere
q.b. di zucchero a velo

Mettete la farina a fontana sulla spianatoia, unite il burro a pezzetti e lavorate con le
dita fino a formare delle briciole, aggiungete lo zucchero, i tuorli, il pizzico di sale e la
scorza grattugiata del limone, amalgamate gli ingredienti e impastate velocemente il
tutto con le mani (senza scaldare troppo l'impasto) fino a formare un panetto,
avvolgetelo nella pellicola da cucina e mettetelo in frigo per circa un'ora.
Intanto sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili, mettetele in una ciotola e
mescolatele con lo zucchero, la cannella, il brandy e l'uvetta, coprite la ciotola e
mettetela da parte.
Riprendete la pasta dal frigo e mettetene da parte circa 1/3 che servir per la
copertura, stendete la pasta restante con il matterello su un foglio di carta forno (cos
sar pi facile trasferirla nello stampo) e capovolgete la sfoglia ottenuta in una teglia
per crostate di 24 cm di diametro e di circa 3 cm di altezza imburrata e infarinata,
sistemate la pasta sui bordi e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.
Sgocciolate le mele dal liquido e disponetele in uno strato uniforme sulla pasta frolla.
Prendete la pasta rimasta, sbriciolatela con le dita e distribuitela bene su tutta la
superficie, infornate in forno preriscaldato a 180 per circa 35-40 minuti.
Togliete poi la crostata dal forno e lasciatela raffreddare, sformatela su di un piatto da
portata e spolverizzatela a piacere con zucchero a velo.