Sei sulla pagina 1di 3
‘Oggetto: Dichiarazioni da inserire integralmente al verbale della seduta del 14.02.2015 ~art. 7 R.l. Per quanto al punto n° 2 della seduta straordinaria convocata per il 14.02.2015 il presidente propone la Approvazione del Programma annuale 2015. Nella lettura degli atti inviateci via mail da questo istituto i dati proposti nei diversi allegati al programma annuale hanno riportano degli elementi economici gestionali pressoché simili alla esercizio finanziario }ota che I'avanzo di amministrazione dell'anno 2014 era di proposto per anno 2024. In modo particolare 315.452,51 euro con importi vincolati per funzionamenti amministrativi, didattici e per attivita di euro 268.879,97, importi non vincolati su cui si pud intervenire per euro 12.856,05 con disponibilita finanziaria da programmare per 33.716,49. I maggior impegno economico deli'esercizio precedente & stato per progetti — attivita per euro 1.122,729,75, di cui buona parte investiti per spese personale e acquisto ed utilizzo beni di terzi. Orbene nella programmazione per Vesercicio finanziario 2035 tilizzo di amministrazione presunto a fine esercizio @ stato stimato in 441.540,96 euro con importi vincolati per funzionamenti amministrativi, didattici e per attivita di euro 392.184,97, importi non vincolati su cui si pub intervenire per euro 15.139,42 con disponibilita finanziaria da programmare per 34.216,57. La cosa che subito si nota e che rispetto allo scorso esercizio finanziario Vimporto dei fondi non vincolati & superiore a quello dell'anno precedente, ma intervento delle dotazioni a favore del funzionamento didattico generale & diminuito da 3.891,99 del 2014 a 3.451,42 per il 2015 con un maggiore interessamento alle spese per investimenti di euro 2.021,07. Altra osservazione e che nelle diverse schede illustrative finanziarie delle diverse attivita - buona parte degli importi sono stati destinati al personale e a acquisto ed utilizzo beni trascurando a nostro avviso gli importi peri beni di consumo necessari allo svolgimento delle rispettive attivita Gli importi relativi al funzionamento didattico e materiali di consumo della scuola dovrebbero necessariamente essere incrementati, poiché negli anni precedenti molte volte si & chiesto lintervento delle famiglie, specialmente nelle scuole delf'infanzia, per l'acquisto di materiale di consumo necessario per Vattivita dei bambini. Altra criticita nel programma @ la voce 02 dell’aggregato 5, nel quale sono compresi i contributi delle famiglie vincolati, quali assicurazione, le visite guidate e le gite scolastiche. A nostro awiso visto che comungue per il 19.04.2015 dovremmo pagate come istituto comprensivo il premio assicurativo alla compagnia Benacquista ci dovra necessariamente e nuovamente coinvolgere per una variazione al programma, in quanto non possono essere fatti pagamenti senza la necessaria copertura finanziaria iscrtta, Pertanto & doveroso segnalare che comunque vanno inseriti degli importi, che gia preliminarmente la Aureeare ney pad parte awiata la raccolta del premio assicurativo e sa i soggetti che sono scuola sa in quanto @ gia stata interessati a detta copertura assicurativa. Altra considerazione sulla stesura de! programma. La normativa ministeriale prevede che il programma annuale debs essere stilato sulle esigenze tecniche e didattiche proposte all‘inizio delt’anno scolastico nel Piano delt’offerta Formativa. Orbene dall’analisi dell'allegato A del programma 2015 trovas! inserite delle attivita progettuali le quali non riportano integralmente ed in parallelo quelle previste nel POF della scuola. Il principio sulla stesura di un programma annuale é quello della semplicita e della facile consultazione e verifica dell’andamento didattico amministrativo della scuola. Inoltre la normativa prevede che sia nel POF che nel programma dovrebbero essere inserite delle schede di sintesi dettagliate sia sul canale utilizzato per l'accesso al finanziamento con i relativi dati contabili in unica gestione e successivamente scheda con Finserimento delle singole voci analitiche di impegno dei fondi ottenuti. Questo nel nostro programma non 8. Inoltre manca completamente la relazione del dirigente scolastico dove dovrebbero essere inserite, le diverse dotazioni organiche e del personale della scuola, | risultati di gestioni che si intendono raggiungere, le descrizioni analitiche delle spese e degli investimenti per i singoli progetti — attivit&, il metodo utilizzato Per l'impiego delle somme non vincolate e la destinazioni dei fondi da programmare. Manca inoltre la descrizione analitica di come si intendono utilizzare i 34.216,57 euro del modello A ageregato Z. Oltre cid manca ancora la descrizione e Ia relazione del DSGA il quale dal punto di vista tecnic deve descrivere il metodo contabile e gli obiettivi da raggiungere con la stesura del suddetto programma. Le funzioni strumentali a nostro avviso in numero di nove unita ~ dati POF - sono alquanto eccessive, e per quanto riguarda V'attivita svolta - vedasi anche I'aggiornamento del sito della scuols dove compare ancora tuna volta modulistica a firma Vaccaro — si itiene che gli importi devoluti per tali funzioni dovrebbero essere ridott, altra riduzione da apportare & nel servizi forniti da collaboratori esterni ~ vedasi per esempio RSPP — anche dopo la nostra ennesima segnalazione nel plesso di Taverna scuola primaria ancora una volta compare organigramma con llario Zappia e Aida Madia ~ anche qui a nostro parere andrebbero fatte delle riduzioni di compensi, Per quanto riguarda inoltre le singole schede molto sommarie dell’allegato B al programma anche in questo caso, come per l’anno precedente, si é data priorit8 al personale a scapito dei materiali di consumo e dei ‘trasporti ~ servizi forniti da terzi - . Si sottolinea che in molte occasione si é ricorso alla collaborazione dei ateriale didat genitori per trasporto dei bambini, o sié chiesto anche lacquisto e di consumo per le diverse attivita, Aughard fo 4 pas. 2 ne anno 2014. Si vede iscritto al 30.12.2014 l'importo di euro 84.000,00, concessi nel novembre 2014, oggetto di variazione di bilancio proposto il 2015 per I'anno 2014 cosi come gli altri importi roposti nel 2015 come variazioni di esercizio finanziario 2014. Non possono essere variati gli esercizi finanziari ormai chiusi. Pertanto 2 nostro aviso non dovrebbe essere riportato come residuo attivo di gestione. Tale situazione modifica l'avanzo di gestione e rende in tal modo diverso quanto contabilmente riportato. Oltre cid si aggiunge che il metodo ed i tempi dati dalla convocazione del consiglio alla data della seduta 2 giomi @ insufficente, che 2 nostro awiso non doveva essere seduta straordinaria in quanto questo argomento fa parte dell'attivita programmata della scuola, non si pud convocare una giunta esecutiva solo ‘mezz'ora prima del consiglio quando la stessa giunta prepara i lavori del consiglio stesso, quindi all'atto della convocazione la documentazione ancora doveva essere vagliata dalla giunta stessa. Stante cid per i motivi su esposti per i metodi di convocazione e per come strutturato il programma 2015 il voto sara contrario, Come detto in fase di insediamento di questo consiglio si @ comunque sempre disponibili ad adeguare lo strumento finanziario a quelle che sono le esigenze dei nostri bambini. ALLEegaTO No 4 Pag, 3