Sei sulla pagina 1di 2

EUCARISTIA

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo


Il Signore,
che corregge coloro che egli ama,
sia sempre con voi.
Oggi la Parola del Signore ci dir:
Di vi tratta come figli;
e qual il figlio che non viene corretto dal padre?
In silenzio,
riconosciamo che non sempre ci lasciamo correggere o trasformare dal Signore.
E con umilt, dal profondo del cuore imploriamo
la grazia della conversione.
Signore, sapienza del Padre e operatore di prodigi, abbi piet di noi.
Cristo, falegname, figlio di Maria, fratello di Giacomo, Ioses, Giuda e Simone, abbi
piet di noi.
Signore, profeta disprezzato nella tua patria, tra i tuoi parenti e in casa tua, abbi piet
di noi.
Dio onnipotente,
abbia misericordia di noi,
perdoni i nostri peccati
e ci conduca alla vita eterna. Amen.
PREGHIAMO oggi per tutti i cristiani perseguitati a causa del Vangelo di Cristo.
O Dio, che nel mistero della tua Provvidenza
unisci la Chiesa alla passione del Cristo, tuo Figlio,
concedi a coloro che soffrono persecuzione a causa del tuo nome,
lo spirito di pazienza e di amore,
perch siano testimoni autentici e fedeli delle tue promesse.
Per il nostro Signore Ges Cristo tuo Figlio che Dio
e vive e regna con te, nellunit dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli.

PADRE NOSTRO
Il salmista ci ha detto oggi:

Come tenero un padre verso i figli,


cos il Signore tenero verso quelli che lo temono
Il suo amore da sempre.
Queste parole ci portano a dire con gioia e fiducia:
Padre Nostro