Sei sulla pagina 1di 3

MODIFICA MODELLO PANTALONE

(IN QUESTO CASO ABBIAMO DECISO DI ABBASSARE LA VITA,


STRINGERE LA GAMBA, STRINGERE LEGGERMENTE LA CAVIGLIA E
FARE UN PIEGA SUL DAVANTI)
Per fare la modifica del pantalone prendere le seguenti misure:
MISURA CAVIGLIA = se lasci la misura del cartamodello sono
42 cm totali, ma noi abbiamo deciso di stringere 2 cm totali =
1 cm per parte
MISURA GINOCCHIO = 43 cm (ma arrotondiamo a 44 cm per
farlo tornare)
MISURA CAVALLO = 53 cm (in base ai pantaloni PINKO DORATI)
MISURA COSCIA = 53 CM
Dividere la MISURA CAVIGLIA e la MISURA GINOCCHIO per 2
distribuendo 2 cm in pi nel davanti quindi:
MISURA GINOCCHIO = 44 cm /2 = cm 22
21 cm
22cm
23 cm
MISURA CAVIGLIA = 42 CM /2 = 21 cm
20 cm
21 cm
20 cm

MODIFICA DIETRO
Sulla linea ginocchio tratteggiata centrale, misuro 22 cm (11cm DX /
11 cm SX ) dal DRITTOFILO e segno il punto.
Sulla LINEA ORLO = MISURA CAVIGLIA stringo di 2 cm (1cm DX / 1
cm SX), quindi dalla LINEA DRITTOFILO misuro 10 cm DX / 10 cm
SX e segno il punto.

Con la matita e la riga seguo i punti segnati da LINEA ORLO a LINEA


GINOCCHIO e da LINEA GINOCCHIO a D2. Una volta tracciata la
linea a matita con la MATITA ROSSA cerco di dargli una forma meno
spigolosa usando LINEA VITA DIETRO collegando D2 con il punto
segnato LINEA GINOCCHIO e procedendo qualche cm verso l'orlo
per non avere spigoli.

IMBASTUTURA E PUNTI LENTI


Segnare con il gesso (vedi immagine)

Fare un'imbastitura dalla linea vita seguendo il cavallo.


Fare i punti lenti su tutta la lunghezza del pantalone, compreso l'orlo
e il cugno. Dove va la piega sul davanti fare i punti lenti nei primi 3
cm.
Togliere il cartamodello.... aprire i punti lenti e tagliarli.
Far combaciare le parti, unire con gli spilli e imbastire con
un'imbastitura bella stretta in modo che nella prova non si smonti.