Sei sulla pagina 1di 1

PANTALONE DAVANTI pag.

38 del libro
(Non si applica regola fissa)
1. Piegare il foglio per lungo (in orizzontale) e posizionare con
apertura a sinistra
2. squadrare il foglio a 5 cm dal margine superiore (LINEA VITA A) e 20 cm da quello laterale sinistro (DRITTOFILO).
3. Tracciare le linee base LINEA FIANCHI e LINEA ORLO - F ( la
linea fianchi in base all'altezza del bacino / la linea orlo si
misura dalla linea vita)
4. posizionare la BASE DEL PANTALONE (base sagomata della
taglia giusta ottenuta calcolando la met della misura dei
fianchi) sul DRITTOFILO e disegnarla con linea dritta,
contrassegnando in senso orario con le lettere A/B/C/D.
Evidenziare anche il punto E che segna il punto d'inserzione
con la LINEA FIANCHI. Colorare la base del pantalone.
5. Da A verso DX misurare DELLA CIRCONFERENZA VITA +
2 CM DI RIPRESA (misura variabile) trovando A1
Da E verso DX MISURARE CIRCONFERENZA FIANCHI
trovando E2
Da F misurare 10 cm a DX e 10 cm a SX trovando a DX - F1
e a SX F2
Unire D / F1 con linea dritta
Unire E1 / F2 con linea dritta
Unire A1 / E2 con linea curva utilizzando la base di cartone
FIANCO DAVANTI (mettendo la parte che segna 1cm in
alto)
trovare il PUNTO GINOCCHIO (la met tra C /F ) e da qui
alzarsi di 7 cm. In squadra disegnare la linea ginocchio
con linea tratteggiata (IMPORTANTE RIFERIMENTO PER
POTER STRINGERE O ALLARGARE IL GAMBALE)
Disegnare il cugno sul drittofilo da B verso il basso (6/8 cm
misura variabile) nel mio caso 7 cm