Sei sulla pagina 1di 1

lezione:cons10

ALFA0 mercoledì 13 gennaio 2010 RACCONTARE UNA SEQUENZA DI AZIONI - V.RIFLESSIVI

1 Osserva e racconta a voce la


2 Ora scrivi e completa il testo con queste
scena dal film “Il mostro”
parole:
nasconde rotto spazzolini si accorge reparto
Dopo fa paga cassiera tasca impermeabile
Una mattina suonano
..................................Benigni va al
supermercato. Al .................. saponeria
ruba alcuni ............ da denti e poi li mette
nella borsa di una signora. La signora non si
accorge di niente. ............ Benigni ruba un
4 Completa le
piccolo animale di peluche e lo ...........
frasi con il presente dei verbi riflessivi tra
nella carrozzina di un bambino. La mamma
del bambino non ................ di niente.
1.Carla non................ mai prima di uscire. Benigni poi ruba una piccola scarpa e la
(pettinarsi) mette nella .......... di un signore. Ruba una
2.Voi ................sempre eleganti. (vestirsi) forcina e la mette in testa a una ..........
3.Il fratello di Paolo...................... Pietro. Nessuno si accorge di quello che .....
(chiamarsi) Benigni. Quando i clienti arrivano alle casse
4.Noi............... presto la mattina. (alzarsi) tutti gli allarmi .......... Le cassiere dicono
5.Tu ..........................a marzo? (sposarsi) che l’allarme è ......... e tutti i clienti
6.Questa sera io ...............il vestito nuovo. passano. Anche Benigni passa: indossa un
(mettersi) grande ........... per nascondere tutto
7.Loro........................... una settimana a quello che ha rubato. Benigni ......... solo
Firenze. (fermarsi) un pacchetto di caramelle.
8.Pietro e Mario ..................... al bar tutti
i giorni. (incontrarsi)

5 Fai le domande adatte alle risposte usando i 3 CONIUGA I VERBI RIFLESSIVI


verbi riflessivi e i seguenti pronomi
interrogativi:
Dove? Come? Di che cosa? Quando?Perché ALZARSI METTERSI FERIRSI
non..? Che cosa? Perché?
IO MI ferisco
Esempio: Alle otto. (Alzarsi) ?...................
TU
1. In giugno o in luglio. (Laurearsi) ?
LUI
2. A casa di Mario. (Incontrarsi) ?
NOI
3. La camicia di seta rosa. (Mettersi) ?
4. Di economia. (Occuparsi) ? VOI

5. Perché sono stanchi di studiare. LORO

(Lamentarsi) ?
6. No, non ho una buona memoria.
(Ricordarsi) ?
7. Bene, ma ho un po’ di mal di testa.
(Sentirsi) ?
8. No, grazie. Sto in piedi. (Sedersi)

Marco Cattaruzza www.scioglilingua.altervista.org