Sei sulla pagina 1di 1

Carissimi/e colleghi/e ed amici/amiche, desideriamo presentare una iniziativa che stiamo

cercando di sviluppare in tema di scuola e formazione: il nostro mondo, di docenti e


dirigenti scolastici. Coadiuvati da alcuni studenti, che ci supportano sul versante
informatico e dei social.
Persone di scuola, ma, pi in generale, cittadini appassionati della cosa pubblica. Cittadini
che credono nel confronto e nella politica, in senso alto e nella sua declinazione
partecipativa: che vuol dire mettersi in gioco, connettersi con il reale, non chiudersi
asetticamente o moralisticamente. Tanto pi in un momento di crisi della politica e del
tessuto sociale.
Abbiamo perci pensato ad un sito web, di elaborazione e di dibattito, sul sistema
formativo e sulla scuola (e su ci che alla scuola sta intorno, di contesto, o a cui la scuola
stessa fa da contesto); quella scuola che si misura tutti i giorni con la formazione dei
giovani e con la professionalit articolata e complessa di chi con i giovani quotidianamente
lavora.
Dunque non un sito di informazione amministrativa (ne esistono gi tanti ed ottimi),
ma di confronto, aperto alla partecipazione diffusa, alla molteplicit delle idee, degli
orientamenti, dei punti di vista. Per quanto nelle nostre possibilit e forze, desideriamo
offrire una opportunit in pi di dibattito, di analisi, di proposta, per chiunque nella scuola
sia protagonista: operatore scolastico - di qualunque profilo professionale - , studente,
genitore; per chiunque della scuola si occupi, per lavoro o scelta politica; per chiunque
nella scuola creda o sulla scuola abbia semplicemente desiderio di esprimersi.
Da qui anche le ragioni, molteplici, di un nome: connessione scuola . La scuola nellepoca
della rete, dei legami della virtualit ma anche dello scambio facilitato. La scuola che
rivendica il primato della relazionalit interpersonale. La scuola che si connette con il
mondo, lo ricerca, lo indaga. La scuola con cui il mondo si connette.
Come redazione cercheremo di fornire spunti e motivazioni alla discussione ed alla
proposta. Se questo sito trover una propria ragion dessere, la trover per in Voi, nei
Vostri interventi e contributi, nella voglia di esprimersi e di confrontarsi, nella voglia di
parola che apre mondi, nella voglia di esserci.
Vi aspettiamo su www.connessionescuola.it!
Carlo Mari, Giancarlo Burghi, Tony Saccucci