Sei sulla pagina 1di 5

Integrali immediati di alcune funzioni elementari

x 1
C
1

dx

2 x C

x dx

log x dx x log x x C

2
sen x dx cos x C da cui sen x dx 2

cos x dx sen x C

da cui

dx
log x C
x

sen 2 x
C
4
x sen 2 x
2
C
da cui cos x dx
2
4

cos

sen

a
C
log a

dx

x dx tan x x

1 tan 2 x dx tan x C

dx
2

x
x
da cui e dx e C

dx

tan

cot x C

senh x dx cosh x C
cosh x dx senh x C

dx

cosh

senh

1 x

dx
2

dx
1 x2

dx

tanh x C
coth x C
arcsen x C arccos x K

arctg x C

1 x
dx
sett cosh x C log x
x 1
dx

sett senh x C log x

x2 1 C

x 2 1 C Integrazione per sostituzione

xn
B dx
n dispari B .... t

B
a 2 x 2 x a sen t
dx

x n sostituisco, con

2
2
n
pari
e
B

a x x a senh t
dx

x 2 a 2 x a cosh t
xnB

n
x Bdx

R a dx

ax t

1
dx log a e dt
t

x log a t

R log x
dx log x t
x

x et

dx e t dt

R sen x , cos x dx tan 2 t x 2 arctg t dx 1 t


R sen x , cos x , sen 2 x , cos 2 x , tan x , cot x dx
2

x arctg t dx

dt
1 t2

ax 2 bx c t a x se a 0

2
ax 2 bx c dx ax bx c t x se2a 0
b b 4ac

con

2a

t2 b
2t
dx dt
a
a
2
gt b
2t ag bh
x
dx
dt
2
2
a ht
a ht 2

2
R ax b , cx d dx ax b t

R x ,

dt

tan x t

x,

ax b
ax b
dx

t
cx e
hx g

bx c dx

bx c t m

c
b

dx

m m 1
t dt
b

Integrazione per parti

f x g x dx f x g x f x g x dx

Integrazione di funzioni razionali fratte

A x a 0 x n a 1 x n 1 ... a n

B x b0 x m b1 x m 1 ... bm
1. se B x ammette radici reali distinte 1 , 2 ,... n (di molteplicit 1)
si ottiene:
An
A1
A2
A x

...
B x x 1 x 2
x n
ammette radici reali 1 , 2 ,... n rispettivamente di

2. se B x
molteplicit r1 , r2 ,...rn
Arn
Z rn
B r2
A1
B1
A x

...

...

...

B x x 1
x 1 rn x 2
x 2 r2
x n rn

3. se B x ammette radici reali 1 , 2 ,... n di molteplicit r1 , r2 ,...rn


e radici complesse coniugate:
Arn
A1
A2
A x
Bx C

...

... 2
: p 2 4q 0
2
rn
B x x 1 x 1
x px q
x 1
A

In questi casi si ottengono integrali del tipo

x dx A log x

facilmente determinabili, e altri del tipo

Bx C
dx riconducibili
px q

(attraverso completamenti di quadrati e procedimenti di somma/sottrazione


al numeratore) ad integrali del tipo Q

dx
Q
x
arctg C
2
m
m
m x
2

4. se le radici complesse coniugate hanno molteplicit diversa da 1, si


applica la formula di Hermite: date 1 , 2 di molteplicit r1 , r2 , e
una coppia di radici complesse di molteplicit r3 (con N x polinomio
di grado inferiore di una unit rispetto al denominatore):
A x
A
B
Cx D

B x x 1 x 2 x px q

N x
d


dx x r 1 x r2 1 x 2 px q r3 1
1
2

Sviluppi di Mc Laurin per alcune funzioni elementari

xn
n!

ex

sen x 1

n0

x 2 n 1
2n 1!
n 0
2n

n x
cos x 1 1
2n !
n 1
2 n 1

x
senh x
n 0 2n 1!

x 2n
cosh x 1
n 1 2n !
2 n 1

n x
arctg x 1
2n 1
n0

1 x 2 n 1

n
arcsen x 1 2

2n 1
n 0
n

log 1 x 1

1 x

n 1


x n
n0 n

convergente per

n 1

xn
n

n0
1
con 1 ... n 1
n0
n
n!
1 e per x 1 se 0

Serie notevoli
n

a k 1 v 2 n 2a n 1 v

progressione aritmetica:

progressione geometrica:

k 1

ax k 1 a
k 1

ax
k 1

k 1

xn 1
x 1

1 x
per 1 x 1

n nk k
a b
k 0 k

binomio di Newton: a b

cos nx 1

n 1