Sei sulla pagina 1di 2

Susan Sontag (New York, 16 gennaio 1933 New York, 28 dicembre 2004) stata una scrittrice e

intellettuale statunitense.
Indice
1 Biografia
2 Bibliografia
2.1 Opere
3 Onorificenze
4 Note
5 Altri progetti
6 Collegamenti esterni
Biografia
Susan Sontag nacque a New York, in una famiglia di ebrei-americani: il padre era Jack Rosenblatt
e la madre Mildred Jacobsen. Dopo la morte per tubercolosi del padre (un commerciante in
pellame) in Cina, avvenuta quando la Sontag aveva cinque anni, la madre si rispos con Nathan
Sontag, e cos Susan e la sorella Judith presero il cognome del padre adottivo.
Susan crebbe a Tucson, in Arizona, e poi frequent le scuole superiori a Los Angeles. Salt tre
anni scolastici e si diplom cos a soli quindici anni. Ricevette la laurea (Bachelor of Arts degree) al
College dell'Universit di Chicago.
A diciassette anni spos Philip Rieff. Dalla coppia nacque un figlio, David Rieff, che divenne in
seguito editore della madre, e poi scrittore. La Sontag e Rieff restarono sposati per 8 anni fino al
divorzio nel 1958.
Verso la fine degli anni Ottanta, la Sontag inizi una relazione con la fotografa Annie Leibovitz,
relazione che durata sino alla morte della Sontag stessa.
Nel 1992 pubblic il romanzo storico L'amante del Vulcano, ispirato al triangolo amoroso composto
da lady Emma Hamilton, sir William Hamilton e Horatio Nelson; questo romanzo riscosse un
grande successo.
Mor il 28 dicembre 2004, di leucemia. Oggi sepolta nel cimitero di Montparnasse a Parigi.
Bibliografia
Annie Leibovitz, C'eravamo tanto amate, Milano.[1]
Susan Sontag, L'amante del vulcano, collana: Oscar bestsellers, Milano, Mondadori, 1997,
ISBN 88-04-43167-9.
Susan Sontag, Il benefattore, collana: Oscar Scrittori Moderni, Milano, Mondadori, 1997, ISBN
978-88-04-43169-5.
Susan Sontag, Davanti al dolore degli altri, collana: Strade blu, trad. Paolo Dilonardo, Milano,
Mondadori, 2003, ISBN 88-04-51804-9.
Opere
Elenco, non completo, delle traduzioni in lingua italiana delle opere di Susan Sontag:
Il kit della morte, 1973
Sulla fotografia. Realt e immagine nella nostra societ, 1977
Malattia come metafora. Aids e cancro, 1992
L'amante del vulcano, Mondadori, 1995
Stili di volont radicale, 1999
In America, 1999

Io, eccetera, 2000


Tradurre letteratura, 2004
Pellegrinaggio, 2004
Troppo umano. La giustizia nell'era della globalizzazione - Michael Ignatieff, Susan Sontag,
Tzvetan Todorov, 2005
La nobile tradizione del dissenso - Kenzaburo Oe, Susan Sontag, 2005
Nello stesso tempo. Saggi di letteratura e politica, 2000