Sei sulla pagina 1di 2

SS.

MESSE dal

16

al

23

novembre 2014

Sabato 15
ore 18.30 Chiesa s. Stefano in Cevraia
+ Borean Domenico e Pagura Rosalia + Francescutto Cecilia

+ Pagura Angelina e Bortolussi Guerrino + Per i coristi defunti
DOMENICA 16 ore 8.30 Pieve Sant Andrea Castions

+ Borean Fausto + Santin Mario + Ornella Bruno

+ Defunti Fam. Lombardo e Bobaz + Brusutti Adalgiso,

Antonio e Italo.

+ Pavan Landina (Ordinata dalle Donne del Tempio)

ore 10.00 Chiesa SS. Ulderico e Antonio Orcenico di Sotto
+ Per la comunit + Defunti famiglie Pellarin e Petozzi + Defunti

famiglia Chies + Poser Giuseppe
ore 11.15 Pieve Sant Andrea Castions
+ Per la comunit + Pagura Lilia + Furlanetto Renato e Gianmario

+ Pagura Landina
Luned 17
ore 8.30 Chiesa SS. Ulderico e Antonio Orcenico di Sotto
+ Gaetani Luciano e Dino + Battiston Domenica
Marted 18
ore 18.00 Chiesa S. Margherita a Sile
Mercoled 19 ore 9.00 Chiesa san Filippo Neri in Casa di Riposo
Gioved 20 ore 15.30 Chiesa di san Marco
+ Defunti Del Rizzo e Fabbro
Venerd 21
FESTA DELLA MADONNA DELLA SALUTE
ore 9.00 Chiesa san Filippo Neri in Casa di Riposo
ore 15.30 Chiesa di san Marco

Santa Messa in memoria dela Madonna della Salute


Sabato 22
ore 18.30 Chiesa s. Stefano in Cevraia
+ Borean Rino
DOMENICA 23 SOLENNITA DI GESU CRISTO RE DELLUNIVERSO
ore 8.30 Pieve Sant Andrea Castions

+ Bettello Antonietta, Bettello Giuseppe e Tramontin Angelo
ore 10.00 Chiesa SS. Ulderico e Antonio Orcenico di Sotto
+ Per la comunit + Mantellato Tiziano e Rossi Irma

+ Poser Umberto
ore 11.15 Pieve Sant Andrea Castions
+ Per la comunit

Don Ugo Gaspardo Castions: Tel: 0434 - 97241 - Orcenico Tel: 0434 - 97139
Cell. 347 - 2609740 - Mail: parrocchiacastions2011@gmail.com

Settimanale din-formazione
Orcenico di Sotto e Castions di Zoppola

I TALENTI: DONO E RESPONSABILITA


Dal Vangelo di Matteo (25, 14-30)
Avverr infatti come a un uomo che, partendo per un viaggio, chiam i suoi servi e consegn loro i suoi beni.
A uno diede cinque talenti, a un altro due, a un altro uno,
secondo le capacit di ciascuno; poi part. Subito colui che aveva ricevuto cinque talenti and a impiegarli, e ne guadagn altri
cinque. Cos anche quello che ne aveva ricevuti due, ne guadagn
altri due.
Colui invece che aveva ricevuto un solo talento, and a fare
una buca nel terreno e vi nascose il denaro del suo padrone.

Prego

Mi sto rendendo conto,


Signore, dei talenti
che mi hai dato.
Li conto, uno a uno e,
giorno dopo giorno,
mi accorgo che hai avuto
fiducia in me e in tutti
gli uomini del mondo.
Che ne abbiamo fatto
di questi doni?
Comprendo e medito
Che ne sto facendo
della vita, del creato,
- Conosciamo lesito della parabola: chi fa fruttificare i doni ricompen- della fede che mi hai
sato. Chi li sotterra per paura punito. la vita stessa che offre tanto donato e dei fratelli
che mi hai messo a fianco
a chi la impegna
e rischia nellamore. per amare e servire?
Rendimi attento a non
Diventa povera

e vuota, se la si tiene sciupare, per non peccare
di ingratitudine.
per s nellegoismo
Preservami dalla paura e
e nella pigrizia.
dalla pigrizia,
per non sotterrare

- A tutti verr chiesto ci che vita e gioia.
conto di come abbia
Mettimi in guardia

mo vissuto e di come dallegoismo e dallinteresse per non trasformare
abbiamo gestito

i talenti di Dio: la vita, un dono in un possesso.
Aiutami a investire
il creato, i fratelli,
nel grande gioco della vita
la fede e lamore
per arricchire il mondo
sono doni. Ne siamo
di tanti talenti che portano
servi, non padroni.
speranza e luce.
16 novembre 2014

XXXIII Durante l Anno

n.46

FESTA DEL RINGRAZIAMENTO

La festa del RINGRAZIAMENTO nasce ufficialmente 64 anni fa (nel 1950) in un ambiente tipicamente contadino al termine della stagione dei raccolti per dire grazie a Dio, in modo semplice e pieno di gratitudine,
dei frutti della terra e del proprio lavoro.
Anche se in questi anni il contesto sociale e lavorativo notevolmente cambiato noi sentiamo ugualmente
il desiderio di dire grazie come singoli e come comunit per tutte le cose positive: persone, risultati, obbiettivi raggiunti, eventi provvidenziali della nostra vita ma anche per le fatiche e le difficolt superate.
Per non dimenticare, per ripartire con pi entusiasmo, per condividere i nostri doni, ricordando le parole
di Ges: C pi gioia nel dare che nel ricevere.
Vi aspettiamo tutti con gioia per dire grazie al Signore di tutti i suoi doni, per sostenerci reciprocamente
in questo momento diffile, per stare insieme in serenit.

Messaggio per la 64 Giornata Nazionale del Ringraziamento


BENEDIRE I FRUTTI DELLA TERRA E NUTRIRE IL PIANETA
Tu fai crescere lerba per il bestiame e le piante che luomo coltiva,
per trarre cibo dalla terra, vino che allieta il cuore delluomo,
olio che fa brillare il suo volto e pane che sostiene il suo cuore (Sal 104, 14-15).

La Giornata del Ringraziamento 2014 precede di alcuni mesi lapertura di Expo Milano 2015 dedicato
a Nutrire il pianeta. Energia per la vita, un tema di particolare rilevanza per il nostro Paese e non solo.
Esso invita a dedicare unattenzione speciale al tema del cibo, quale dono di Dio per la vita della famiglia
umana. Cos, nel ringraziare il Padre per i frutti della terra, ci rendiamo consapevoli di coloro che patiscono la fame. Papa Francesco richiama spesso la tragica condizione nella quale vivono ancora milioni di
affamati e malnutriti, tra i quali moltissimi bambini1. La fame minaccia per molti dei poveri della terra,
ma anche tremendo interrogativo per lindifferenza delle nazioni pi ricche. Infatti, alla sottonutrizione di
alcuni, si affianca un dannoso eccesso di consumo di cibo da parte di altri. uno scandalo che contraddice
drammaticamente quella destinazione universale dei beni della terra richiamata quasi cinquanta anni
or sono dal Concilio Vaticano II nella Costituzione pastorale Gaudium et spes (cf. n. 69). una questione
di giustizia, che pone gravi interrogativi in merito al nostro rapporto con la terra e con il cibo.

Il 10 novembre 2014 mancata QUATTRIN Marzia di anni 89


Siamo vicini ai sui cari e porgiamo le pi sentite condoglianze.
A Marzia un grazie pieno di riconoscenza per il suo gioioso e amoroso servizio offerto
alla nostra comunit e alla Casa di Riposo di Castions
COMPLEANNI DI QUESTA SETTIMANA A ORCENICO
il 16: Pitton Elda in Franzon. Il 17: Cavalsi Rosetta in Mazzon.
Il 19: Castellarin Pietro. Il 23: Agnola Alba in Ornella

ORCENICO

CASTIONS

Mercoled 19 novembre 2014 ORE 20.00 - 22.00 IN SEMINARIO


INCONTRO LAICI E CLERO
Approfondimento sul tema del Piano Pastorale
Comunit che annuncia e testimonia

PARROCCHIA DI CASTIONS
Unit Pastorale di Zoppola
Gioved 20 novembre 2014 in Pieve di sant Andrea
(Ogni terzo gioved del mese)
VENITE IN DISPARTE E RIPOSATEVI UN PO
La CHIESA APERTA dalle 20.30 alle 22.00
Per un tempo di silenzio, di riflessione, di preghiera...per stare con Ges
lincontro per tutti.
Domenica 23 novembre 2014

64 Giornata
del Ringraziamento

SANTA MESSA ORE 10.00


AL TERMINE BENEDIZIONE DELLE AUTO
E DEI MEZZI AGRICOLI
Che bello se fossimo veramente in tanti
a condividere questa giornata
nella preghiera
(e quanto bisogno abbiamo di preghiera
in questo momento cos difficile
soprattutto per il mondo del lavoro)
e nella gioia
di stare insieme come amici e fratelli
per sostenerci a vicenda.
VENERDI 21 NOVEMBRE 2014
ORE 20.30 IN ORATORIO
INCONTRO DEI CATECHISTI

DOMENICA 23 NOVEMBRE 2014


ORE 12.30 INCONTRO
DEL NUOVO GRUPPO SPOSI
Sabato 22 NOVEMBRE 2014 ORE 18.00
VERNICE DELLA MOSTRA DI PITTURA
IN CASA COSTANTINI A CASTIONS
Quando il suono incontra il colore
Presentazione di due video su Castions:
La madonna della salute
in San Marco, Il flun di san Marc
e
Come una foglia
Metafora della vita

Il 7 novembre 2014 mancato


MALPAGA Walter
di anni 76
Siamo vicini
alla sua famiglia e ai sui cari
e porgiamo le pi sentite condoglianze.