Sei sulla pagina 1di 127

Corso di PROGETTO GENERALE DEI VELIVOLI

Determinazione del punto di progetto

Fabrizio Nicolosi

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

1 -BAC L11
2 -B727
3 -Ilyiuschin
4 -A320
5 -MD11
6 -B747

22

23

24

25

26

PROGETTO PRELIMINARE

STIMA DEI PESI

DETERMINAZIONE DEL PUNTO DI PROGETTO


(superficie alare e spinta/potenza massima necessaria)
DIMENSIONAMENTI
IPERSOSTENTATORI

MOTORI

FUSOLIERA

ALA

IMPENNAGGI

ALETTONI

POLARI AERODINAMICHE

PRESTAZIONI DI
DECOLLO E
ATTERRAGGIO

PRESTAZIONI DI
VOLO

STABILITA E CONTROLLO
LONGITUDINALE E
LATERO-DIREZIONALE

CONTROLLO
LATERALE

27

PROGETTO PRELIMINARE

STIMA PRELIMINARE DEI PESI

RICERCA DEL PUNTO DI PROGETTO


28

PUNTO DI PROGETTO

REQUISITI DI NORMATIVA

INPUT

REQUISITI DI SPECIFICA
PROFILO DI MISSIONE

DETERMINAZIONE
PESI

WTO

CONDIZIONI PUNTO
DI PROGETTO

OUTPUT

AR

PTO/TTO

W/S W/P T/W


AR CLmax

CLmax
29

PUNTO DI PROGETTO

REQUISITO > CONDIZIONE > RESTRIZIONE

30

PUNTO DI PROGETTO

REQUISITI
Velocit di stallo
Lunghezza di decollo
Lunghezza di atterraggio
Prestazioni di salita
Velocit di crociera o massima
31

PUNTO DI PROGETTO

CONDIZIONI

ELICA

WTO

=
PTO

WTO
f
S
wing

GETTO

TTO

=
WTO

WTO
f
S
wing

32

PUNTO DI PROGETTO

VELIVOLI AD ELICA

33

PUNTO DI PROGETTO

VELIVOLI A GETTO

34

PUNTO DI PROGETTO

STUDIO DEI REQUISITI E DELLE


CONDIZIONI

35

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI STALLO (per velivoli ad elica)

Vstall =

1
W

S
C L max

WTO

= Vstall
C L max - L

L
S
2

Configurazione di
atterraggio

WTO

= Vstall
C L max
S
2

Configurazione pulita
36

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI STALLO (per velivoli ad elica)

37

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO
Ipotesi 1 Spinta fornita dallimpianto propulsivo simmetrica
rispetto al piano di mezzeria del velivolo
Ipotesi 2 Spinta fornita dallimpianto propulsivo diretta
parallelamente al suolo

Equilibrio delle forze


nella direzione
orizzontale

W dV

= T D r (W L )
g dt
38

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO (alcuni passaggi)

W dV

= T D r (W L )
g dt

dV g
= [T D r (W L )]
dt W

( )

ds
dt
V dV 1 d V 2
dV =
=
ds = dt = V dt = V
dt
dV
dV / dt 2 dV / dt
39

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO (alcuni passaggi)

( )

d V2
1
ds =
2 g [T D (W L )]
r
W

s ground =

VLOFF

( )

d V2
1

2 g [T D (W L )]
r
W

40

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO (alcuni passaggi)

Hp.

[T D r (W L )] = cos t = [T D r (W L )]V =0.7V


T >> D + r (W L )

S ground

VLOFF

VSTO

LOFF

W

S
=
T
g C L max TO
W V =0.7VLOFF
41

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO
Equilibrio delle forze
nella direzione
orizzontale

S ground

W dV

= T D r (W L )
g dt

VLOFF

VSTO

W

S
=
T
g C L max TO
W V =0.7VLOFF

42

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO
Equilibrio delle forze
nella direzione
orizzontale

k=

VLOFF
tipico 1.1 o 1.2
VSTO

S ground

W dV

= T D r (W L )
g dt

W
k
S

=
T
g C L max TO
W V =0.7VLOFF
2

43

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO

W
k
S

=
T
g C L max TO
W V =0.7VLOFF
2

S ground

S ground

W

S
T
C L max TO
W
44

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR25

S ground

VLOFF

VSTO

W

S
=
T
g C L max TO
W V =0.7VLOFF

Parametro statistico

Meccanica del Volo

W

S TO
TOP25 =
T
C L max - TO
W TO
45

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR25

46

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR25

Relazione statistica
ft

STO Field Length = 37.5 TOP25

Si assegna

TTO
=

WTO

WTO
f
S
wing

lb
ft 2

47

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR25

48

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR25

TOP 25

S TO
=
T
C L max - TO
W TO

Nel caso di un velivolo ad elica


con base di certificazione FAR25
(es. ATR42) necessario far
comparire la potenza al posto
della spinta. Si usa

TTO = 2.8 PTO


lb

hp

WTO
=

PTO

WTO
f
S
wing

49

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR25

50

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR25

51

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR23

S ground

VLOFF

VSTO

W

S
=
T
g C L max TO
W V =0.7VLOFF

Parametro statistico

Meccanica del Volo

W W

S TO P TO
TOP23 =
C L max - TO
52

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR23

STO = 1.66 STOGround

53

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR23

Relazione statistica

STO Ground = 4.9 TOP23 + 0.009 TOP

2
23

ft

STO = 1.66 STO Ground

Si assegna STO Ground


oppure STO

lb 2
ft 2 hp

WTO
=

PTO

WTO
f
S
wing

54

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR23

W W

S TO P TO
TOP23 =
C L max - TO

Nel caso di un velivolo a getto


con base di certificazione FAR23
necessario far comparire la
potenza al posto della spinta. In
questo caso si usa

TTO = 2.8 PTO


lb

hp

TTO
=

WTO

WTO
f
S
wing

55

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR23

56

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI DECOLLO FAR23

57

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO
Equilibrio delle forze
nella direzione
orizzontale

S ground

W dV

= Treverse D r (W L )
g dt

W k V
1
=

2 g
Treverse + D + r (W L ) V =0.7VTD
2
TD

2
SL

58

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO

S ground

W k V
1
=

2 g
Treverse + D + r (W L ) V =0.7VTD
2
TD

2
SL

S ground V

2
SL
59

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO FAR25

60

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO FAR25


ft

SL

S L Field Length = 0.3 V


S L Field Length

VA

VSL

S L Field Length

VA

VSL

2
A

kts 2

1
=
VA
1.3
1
=
VA
1.3

VSL =

2 WL
S C L max L
61

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO FAR25

62

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO FAR25

63

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO FAR23

64

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO FAR23

S L = 0.5136 S L
ft

Ground
2
SL

S L Ground = 0.265 V

Si assegna SL Ground
oppure SL

VSL =

kts 2

2 WL
S C L max L
65

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO FAR23

66

PUNTO DI PROGETTO

DISTANZA DI ATTERRAGGIO FAR23

67

PUNTO DI PROGETTO

68

PUNTO DI PROGETTO

SALITA

DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI


AERODINAMICHE

REQUISITI DI NORMATIVA

REQUISITI DI SPECIFICA
69

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE

C D = C D0

2
L

C
+
AR e

???
70

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE

CD 0

La fase di salita di un velivolo avviene


ad assetti elevati.

C D parassita << C D indotto


Le prestazioni di salita sono
maggiormente influenzate dal termine
indotto della resistenza aerodinamica.
71

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE

CD 0

Un eventuale errore nella stima


preliminare del CD0 non comporta
grandi problemi per la determinazione
delle prestazioni di salita.
Al pi, ricavato il punto di progetto,
possibile reiterare il metodo esposto
con un valore pi preciso del
coefficiente di resistenza parassita.
72

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE
Area parassita: si determina su
base statistica

C D0

f
=
S
Superficie alare di riferimento:
si assume un valore del carico
alare sulla base dei dati di
velivoli simili
73

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
VELIVOLO

N passeggeri

Wto [lb]

Wto/S [psf]

S [ft^2]

AR

Airbus A300-600

280

366000

131

2799

7.73

Airbus A320-200

150

162000

123

1320

9.48

Airbus A340-600

372

805000

171

4704

9.29

Airbus A350

315

540000

139

3892

10.3

Airbus A380

555

1234600

136

9100

7.54

Boeing B737-800

160

174200

130

1344

9.41

Boeing B747-400

420

800000

137

5825

7.68

Boeing B767-400

245

450000

148

3050

7.99

Boeing B777-300

390

580000

126

4600

8.69

Boeing B787-800

250

476000

136

3500

10.6

Embraer ERJ 145

50

45415

82.4

551

7.84

McDonnel Douglas MD81

150

140000

116

1209

9.62

McDonnel Douglas MD11

350

603000

165

3648

7.87
74

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE
C D0

f
=
S

WTO

S wet
75

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE
C D0

f
=
S

log 10 S wet = c + d log 10 WTO

WTO

S wet
76

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE
C D0

f
=
S

S wet
f
77

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE
C D0

f
=
S

log10 f = a + b log10 S wet

S wet
f
78

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE

C D = C D0

2
L

C
+
AR e

???
79

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE

AR

Lallungamento alare, da cui dipende il


termine indotto della resistenza
aerodinamica, viene assegnato su
base statistica (dati velivoli simili).
Il valore di AR ha un forte impatto sul
peso delle strutture e quindi sul peso a
vuoto operativo del velivolo: un AR
maggiore comporta un maggiore peso
delle strutture.
80

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
VELIVOLO

N passeggeri

Wto [lb]

Wto/S [psf]

S [ft^2]

AR

Airbus A300-600

280

366000

131

2799

7.73

Airbus A320-200

150

162000

123

1320

9.48

Airbus A340-600

372

805000

171

4704

9.29

Airbus A350

315

540000

139

3892

10.3

Airbus A380

555

1234600

136

9100

7.54

Boeing B737-800

160

174200

130

1344

9.41

Boeing B747-400

420

800000

137

5825

7.68

Boeing B767-400

245

450000

148

3050

7.99

Boeing B777-300

390

580000

126

4600

8.69

Boeing B787-800

250

476000

136

3500

10.6

Embraer ERJ 145

50

45415

82.4

551

7.84

McDonnel Douglas MD81

150

140000

116

1209

9.62

McDonnel Douglas MD11

350

603000

165

3648

7.87
81

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE

C D = C D0

2
L

C
+
AR e

???
82

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE

Il valore del fattore di Oswald deve


essere assegnato sulla base di dati
statistici.
Tipicamente esso compreso tra 0.80
e 0.85

83

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI AERODINAMICHE
Config. pulita (no effetti compressibilit in fase di salita)

C D = C D 0 + C D 0 flap to

Config. decollo con carrello retratto

Config. decollo con carrello estratto

C D = C D0

C L2
+
AR e

C L2
+
AR eto

C D = C D 0 + C D 0 flap to + C D 0 gear

Config. atterraggio con carrello retratto

Config. atterraggio con carrello estratto

C D = C D 0 + C D 0 flap l

C L2
AR eto

C L2
+
AR el

CL2
CD = CD0 + CD0 flapl + CD0 gear
AR el
84

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
DETERMINAZIONE PRELIMINARE DELLE POLARI
AERODINAMICHE

85

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
CONDIZIONI

L = W cos

T = D + W sin

L
T
D

T D

CGR = sin = W

RC = V sin = TV DV

Climb Gradient
Climb Rate
86

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
CONDIZIONI - velivoli ad elica

P
(W / S )

RC = 33000
in fpm
3/ 2
(W / P ) 19 C L / C D

1
CGR = 18.97 P
CL
in rad

L/D
(
W / P ) (W / S )

87

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
CONDIZIONI - velivoli ad elica

RC = 33000 RCP in fpm

1
CGR = CGRP C L
in rad
L/D

88

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
REQUISITI DI NORMATIVA FAR23

89

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
CONDIZIONI - velivoli ad elica
FAR23.65

RCP =

(W / P)

(W / S )
19 CL3/ 2 / CD

RCP = RC / 33000

es.: P = 0.80
W W
W
=
=
1
.
1


P P max cont.
P TO

= 1 at S.L.

CL3/ 2

punto P
CD max
90

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
REQUISITI DI NORMATIVA FAR23

91

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
CONDIZIONI - velivoli ad elica
FAR23.67

RCP =

(W / P)

(W / S )
19 CL3/ 2 / CD

0.027 2
RCP =
Vs,opt
33000
1
W
VS,opt =
S TO CLmax
2

CL3/ 2

CD max
92

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
CONDIZIONI - velivoli ad elica
FAR23.67

RCP =

(W / P)

(W / S )
19 CL3/ 2 / CD

PTO S.L.
N W
N
W
=

=


OEI
N 1 P TO 5000ft N 1 PTO 5000 ft
P TO 5000
ft

W

P TO

S.L.

93

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
CONDIZIONI - velivoli ad elica
FAR23.77

18.97 P
CGRP =
(W / P ) (W / S )

CL1/ 2

CD max
94

PUNTO DI PROGETTO

SALITA

95

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
CONDIZIONI - velivoli a getto

1 2 W
T

RC =
S
W L / D

1
T

CGR =

W L / D

1
CL

96

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
REQUISITI DI NORMATIVA FAR25

97

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
Velivolo turboelica FAR 25 (tipo ATR42)
FAR25.111

18.97 P
1 1

CGRP =
= CGR +
E CL
(W / P ) (W / S )

N W
W

=
P OEI N 1 P TO

C L max TO
CL =
2
(1.2)
98

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
Velivolo turboelica FAR 25 (tipo ATR42)
FAR25.121

18.97 P
1 1

CGRP =
= CGR +
E CL
(W / P ) (W / S )
W
N W

=
P OEI N 1 P TO
P
max cont. = 0.93 PTO

C L max
CL =
2
(1.25)
99

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
REQUISITI DI NORMATIVA FAR25

100

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
Velivolo turboelica FAR 25 (tipo ATR42)
FAR25.121

18.97 P
1 1

CGRP =
= CGR +
E CL
(W / P ) (W / S )

N W
W

=
P OEI N 1 P TO

C L max A
CL =
(1.5)2

media tra

C L max TO
C L max L
101

PUNTO DI PROGETTO

SALITA
Velivolo turboelica FAR 25 (tipo ATR42)
FAR25.121

Le prestazioni dellimpianto propulsivo possono


essere significativamente influenzate dalla
temperatura atmosferica. Quindi, in caso di
giornata calda si pu ricorrere alla seguente
relazione.

PTO

+ 50 F

= PTO 0.95
st
102

PUNTO DI PROGETTO

SALITA

103

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA
Ipotesi 1 Spinta fornita dallimpianto propulsivo simmetrica
rispetto al piano di mezzeria del velivolo
Ipotesi 2 Spinta fornita dallimpianto propulsivo diretta
parallelamente al suolo

Equilibrio delle forze

2
W

V
=

S CL

T = 1 V 2 S C
D

104

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica

2
W

V
=

S CL

T = 1 V 2 S C
D

La condizione di crociera
caratterizzata da piccoli assetti e
quindi da valori contenuti dei
coefficienti di portanza e di resistenza
indotta. Tipicamente pu assumersi

C D 1. 1 C D 0

V =3

1.82

P 3W 3 1
1

3
W
S

C105
D0
3

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica

V =3

1.82

P 3W 3 1
1

3
W
S

C D0
3

Indice di potenza

P 3W 3 1
3
V

W
S

IP = 3

(W / S )cr
cr (W / P )cr
106

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica

Pcr = k v k z PTO

W Wcr
W
=
P cr P TO WTO

IP = 3

PTO

Pcr

(W / S )cr
cr (W / P )cr
107

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica


VELIVOLI

(W/S)T0

(W/P)T0

Vcr [kts]

zcr [ft]

cr

kz

kv

Ip

Vcr/Ip

DORNIER
228-100

36.48

8.79

231

10000

0.3385

0.356

1.145

0.75

1.5543

148.62

DE
HAVILLAND
DHC6

29.76

10.08

182

10000

0.3385

0.356

1.089

0.75

1.3644

133.39

LET
L-410UVP

33.18

8.38

197

10000

0.3385

0.356

1.105

0.75

1.5119

130.3

IP = 3

(W / S )cr
cr (W / P )cr
108

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica

109

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica


Ricerca della relazione statistica mediante luso del codice ADAS

Scelta di un velivolo appartenente alla


stessa categoria di quello analizzato

Scelta del valore di CDo

Scelta del valore del rendimento


dellelica
110

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica


Ricerca della relazione statistica mediante luso del codice ADAS

Potenza
necessaria
Potenza
disponibile

Alt = 20000 ft
111

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica


Ricerca della relazione statistica mediante luso del codice ADAS

ATR42
Peso
[lb]

Wcr/Wto

S
[ft^2]

P max
[hp]

P cr
[hp]

P cr/P max

Gr.
Amm

Eta p

Quota
[ft]

Velocit
[kts]

Sigma

Ip

ATR42

41005

1.00

587

4200

3530

0.840

0.75

0.80

286

1.00

1.82

ATR42

41005

1.00

587

4200

3012

0.717

0.75

0.80

10000

297

0.74

1.91

ATR42

41005

1.00

587

4200

2190

0.521

0.75

0.80

20000

282

0.53

1.91

ATR42

41005

1.00

587

4200

4951

1.179

1.00

0.80

324

1.00

2.04

ATR42

41005

1.00

587

4200

4268

1.016

1.00

0.80

10000

341

0.74

2.14

ATR42

41005

1.00

587

4200

3138

0.747

1.00

0.80

20000

335

0.53

2.16

ATR42

41005

1.00

587

4200

3941

0.938

0.82

0.80

302

1.00

1.89

ATR42

41005

1.00

587

4200

3349

0.797

0.82

0.80

10000

310

0.74

1.98

ATR42

41005

1.00

587

4200

2449

0.583

0.82

0.80

20000

299

0.53

1.99

Velivolo
CD0=0.0220
Eta = 0.80

112

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica


Ricerca della relazione statistica mediante luso del codice ADAS
2 .2 0
2 .1 5
2 .1 0

Ip

2 .0 5
2 .0 0

ATR42

1 .9 5
1 .9 0
1 .8 5
1 .8 0
200

250

300

350

S p e e d [k ts ]

113

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica


Ricerca della relazione statistica mediante luso del codice ADAS

Scelta di altri velivoli bimotori ad elica

Velivolo

Peso
[lb]

S
[ft^2]

P max [hp]

ATR42

41005

587

4200

Saab 2000

50265

600

8000

EMB 120

25352

424

3600

Beechcraft C90A

9650

293

1100
114

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica


Ricerca della relazione statistica mediante luso del codice ADAS
3 .0 0
2 .5 0

Ip

2 .0 0
ATR 42
S A AB 2 00
EM B 120
B E E C H C R AF T C 90 A

1 .5 0
1 .0 0
0 .5 0
0 .0 0
200

250

3 00

350

400

450

S p e e d [k ts ]

115

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica


Ricerca della relazione statistica mediante luso del codice ADAS

La linea di tendenza cambia se si prendono valori differenti di

CD0

116

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica


Ricerca della relazione statistica mediante luso del codice ADAS
3 .0 0
2 .5 0

Ip

2 .0 0
C D 0 = 0 .2 2 0 e ta = 0 .8 0
A T R 4 2 - C D 0 = 0 .0 2 5
A T R 4 2 - e ta = 0 . 7 4

1 .5 0
1 .0 0
0 .5 0
0 .0 0
200

2 50

300

35 0

4 00

450

S p e e d [ k ts ]

117

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica

Pcr = k v k z PTO

W
W Wcr
=
P cr P TO WTO

IP = 3

PTO

Pcr

(W / S )cr
cr (W / P )cr
118

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica

119

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli a getto

S CL
W
V

S CD
T
V

CL
C D = C D 0 +
AR e

1
S
W
T
+

= C D0 q

W cond
W cond q AR e S cond

120

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli a getto

121

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli a getto

1
S
W
T
+

= C D0 q

W cond q AR e S cond
W cond
Serve una relazione nel piano

(T / W )TO (W / S )TO

S WTO
WTO Wcond TTO Wcond
1


= CD0 q
W TO
WTO Wcond q AR e S WTO Tcond WTO
122

PUNTO DI PROGETTO

VELOCITA DI CROCIERA velivoli ad elica

123

PUNTO DI PROGETTO

RICERCA DEL PUNTO DI PROGETTO velivoli ad elica

124

PUNTO DI PROGETTO

RICERCA DEL PUNTO DI PROGETTO velivoli ad elica

125

PUNTO DI PROGETTO

RICERCA DEL PUNTO DI PROGETTO velivoli a getto

126

PUNTO DI PROGETTO

RICERCA DEL PUNTO DI PROGETTO velivoli a getto

127