Sei sulla pagina 1di 2

NUOVO ACQUEDOTTO, I vr ea

Risparmio energetico del 30%


La situazione
Lalluvione dellOttobre 2000, ha provocato notevoli
problemi in tutto il Piemonte causando gravi danni
non solo alle abitazioni private ma anche a strutture e
infrastrutture. La comunicazione diventata unimpresa
difficile perch molti ponti sono letteralmente crollati
impedendo quindi il collegamento fra i diversi paesi.
Il livello della piena dei fiumi ha superato i tre metri
in tutta larea e ha investito con particolare violenza
anche lacquedotto di Ivrea e larea di emungimento
dellacquedotto stesso.
Larea pozzi infatti situata in aperta campagna, dove
sono presenti 10 pozzi di emungimento collegati tramite
una condotta alla stazione principale dellacquedotto.
In poche ore stato tutto distrutto ed stato necessario
progettare un piano di ricostruzione che riguardasse tutta
limpiantistica idraulica ed elettrica con posizionamento
degli organi principali di questultima a un livello di
GRUNDFOS CASE HISTORY
COMMERCIAL BUILDING SERVICES
I vantaggi Grundfos
> Prodotti di qualit elevata
> Notevole risparmio energetico
> Partnership consolidata con il Cliente
Lacqua, bene primario per luomo, essenziale per la vita, pu trasformarsi in pochi secondi in un elemento con una potenza devastante in
grado di distruggere in poche ore opere architettoniche e infrastrutture vecchie di secoli.
sicurezza rispetto a quello raggiunto dallalluvione.
Data lentit dei danni si scelto inoltre di sostituire tutte
le elettropompe esistenti con nuove macchine di tipo
sommerso e non danneggiabili in caso di alluvione.
La soluzione Grundfos
Da sempre lacquedotto di Ivrea stato caratterizzato da
periodi di carenza dacqua, a causa del ridotto livello della
falda, dovuto alla scarsa portata del ume in inverno, e da
periodi estivi con consumi abbondanti.
Le vecchie elettropompe erano dimensionate per far fronte
alle alte portate estive e quindi necessitavano di interventi
continui di regolazione al ridursi del livello della falda, per
impedire fenomeni di insabbiamento del pozzo. Gli interventi
consistevano nellaprire e chiudere la valvola di testata per
ridurre la portata senza per poter agire sul consumo del
motore elettrico che rimaneva quindi alla massima potenza
anche con minime portate.
Dopo lalluvione si scelto di cambiare la tipologia di pompe
e sono state installate pompe ad alto rendimento, con pluri
girante il che ha permesso di ridurre la potenza elettrica
installata regolando il funzionamento con convertitori
di frequenza. Sono state attivate le seguenti funzioni:
Avviamento e arresto in progressione,
Regolazione della portata massima mai superabile,
Regolazione continua della portata per il mantenimento
costante del livello di falda,
Fermo pompa alla portata minima non pi utile,
Regolazione della portata mediante un segnale esterno
proveniente dai serbatoi di accumulo,
Partenza, arresto o riduzione con comando orario.
Il risultato
Il cliente ha scelto Grundfos perch ha voluto privilegiare i
materiali costruttivi delle elettropompe, realizzate in acciaio
inox, e i motori, adatti a funzionamenti in condizioni gravose.
Inoltre i dispositivi PFU e PMU permettono di regolare il
funzionamento delle pompe consentendo notevoli risparmi
energetici. La precisione del sistema tale da consentire una
regolazione del regime di rotazione dei motori in modo da
mantenere il livello di falda in un intervallo di 5 centimetri con
portate no a 40 litri/secondo.
La precisione dellapplicazione ha superato le pi rosee
aspettative e non ci sono stati imprevisti nemmeno durante
il primo avviamento.
A seguito degli interventi realizzati il cliente ha stimato che
la riduzione dei costi legati al consumo di energia elettrica, si
attester a circa il 30% in meno il che equivale a un risparmio
di circa 50.000 lanno.
Being responsible is our foundation
Thinking ahead makes it possible
Innovation is the essence
www.grundfos.com/it
Tipologia di prodotti
> 11 SP da 5,5 a 22 kW
> 11 Quadri PFU e Pmu 2000
Dati progetto
RESP PROCEDIMENTO Ing. Angelo Gianotto
(Comune di Ivrea)
PROGETTISTA Ing. Maurizio Conta
Le pompe sommerse SP, costruite interamente in acciaio
inox, sono lideale per una vasta gamma di applicazioni
che vanno dallapprovvigionamento idrico, allaumento di
pressione, allirrigazione etc. etc.
Allinterno del pozzo a raggiera sono state inserite
due pompe SP da 22 kw. Il segnale di regolazione del
regime di rotazione fornito da una sonda piezometrica
immersa nel pozzo, in modo da rilevare e mantenere
costante il livello della falda.