Sei sulla pagina 1di 1

Isis: non meravigliamoci se il prossimo decapitato sar

italiano
Pinotti: si allinvio di istruttori e consiglieri militari in Iraq. Ci
meraviglieremo se la prossima testa mozzata dallIsis sar di un italiano?
La storia ci dice che la guerra il fenomeno che accompagna lo sviluppo dellumanit. Forse il destino tragico che
pesa su luomo. La guerra sta alluomo, come la maternit alla donna. (Benito Mussolini, discorso al Parlamento, 26
maggio 1934). Aforisma di grande attualit per la Pinotti che giusto ieri ci ha fatto sapere che: Di fronte ai massacri di
gente inerme, non abbiamo la possibilit di voltarci dallaltra parte; abbiamo un dovere morale di reagire e
una necessit razionale per farlo e cos, parlando al mondo a nome di tutti gli italiani, ...continua a leggere