P. 1
Aspetti di Anatomia e Fisiologia del Sistema Nervoso, di Marcello Andriola

Aspetti di Anatomia e Fisiologia del Sistema Nervoso, di Marcello Andriola

|Views: 6,449|Likes:
Published by Neuroscienze.net

More info:

Published by: Neuroscienze.net on Dec 19, 2009
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

02/06/2015

pdf

text

original

Il midollo spinale è costituito da un fascio di nervi che si estende dal cervello e stabilisce delle
connessioni tra questo e il resto del corpo. Così come il cervello è protetto dal cranio, il midollo
spinale è protetto dalla spina dorsale. Questa è formata da anelli ossei posti uno sull’altro, separati
da dischi di tessuto denso, chiamato cartilagine: questi anelli posti uno sull'altro sono chiamate
vertebre. Queste sono formate da un corpo e da una serie di protuberanze (o prolungamenti) ossee
verso la parte posteriore in cui si inseriscono dei legamenti di supporto. All'interno di ogni vertebra
si trova il canale spinale che circonda e protegge il midollo spinale. Delle intercapedini poste tra le
vertebre consentono ai nervi (che soni dei fasci di neuroni) di connettere il midollo spinale in modo
da trasportare le informazioni dal cervello al muscolo e/o agli organi sensoriali e viceversa (vedere
la figura 3.)

17

Figura 7. Le vertebre, progettate cave per proteggere la parte più delicata dell'organismo, il sistema di trasmissione dati.

Complessivamente vi sono 33 vertebre (come mostrato nella figura “midollo e colonna spinale”).
Quelle nel collo sono chiamate vertebre cervicali: esse sono numerate C1-C7, dall’alto verso il
basso.

Figura 8. Il sistema delle vertebre consente il passaggio dei nervi lungo tutta la colonna.

Le vertebre della parte inferiore della colonna spinale, e di tutto il torace, sono chiamate vertebre

toraciche. Queste vertebre sono numerate T1-T12. Le vertebre nella parte posteriore più bassa sono

conosciute come vertebre lombari e sono numerate L1-L5. Sotto queste vertebre si trova la regione

18

sacrale (contenente l’osso sacro) che è un osso triangolare formato dall’unione di cinque vertebre

sacrali (S1-S5). Infine, le vertebre (di solito quattro) formano il coccige. Il midollo spinale va dalla
base del cervello ad L1. Tra T11 ed L1, il midollo spinale ha una forma conica (vedi la figura, “Il
midollo e la colonna spinale”): quest’area è chiamata cono midollare. Sotto il cono midollare ed L1
un grosso numero di nervi si diffondono ad arco ed assumono la forma di una coda di cavallo:
questo particolare dà all’area il suo nome particolare, ovvero cauda equina.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->