Sei sulla pagina 1di 30

CAPITOLO 1

Classificazione delle
macchine a fluido

Definizione di macchina a fluido:
Macchina costituita da un insieme di elementi fissi e
mobili che interagiscono con un fluido di lavoro (liquido,
vapore o gas), realizzando con esso uno scambio
energetico.

Classificazione delle macchine a fluido:
Macchine idrauliche Macchine termiche
Operatrici Operatrici Motrici Motrici
Macchine
volumetriche
Macchine a
flusso continuo
(turbodinamiche)
Pompe
volumetriche
Turbopompe
Ventilatori
Attuatori
volumetrici
Compressori
volumetrici
Motori a c.i.
Otto e Diesel
Turbine
idrauliche

Turbine a
gas e a vapore

Turbo-
compressori

Distinzione in macchine idrauliche e termiche:

Idrauliche: il fluido di lavoro non manifesta la sua comprimibilit:
! si comporta come un fluido incomprimibile.
Termiche: il fluido di lavoro comprimibile: ! la compressione e
lespansione del fluido comportano fenomeni termici importanti.

Classificazione delle macchine a fluido:
Macchine idrauliche Macchine termiche
Operatrici Operatrici Motrici Motrici
Macchine
volumetriche
Macchine a
flusso continuo
(turbodinamiche)
Pompe
volumetriche
Turbopompe
Ventilatori
Attuatori
volumetrici
Compressori
volumetrici
Motori a c.i.
Otto e Diesel
Turbine
idrauliche

Turbine a
gas e a vapore

Turbo-
compressori

Distinzione in macchine operatrici e motrici:
Motrici: trasformano lenergia posseduta dal fluido di lavoro (di
posizione, cinetica, di pressione, liberata da un processo di
combustione) in energia meccanica disponibile allalbero della
macchina.

Classificazione delle macchine a fluido:
Macchine idrauliche Macchine termiche
Operatrici Operatrici Motrici Motrici
Macchine
volumetriche
Macchine a
flusso continuo
(turbodinamiche)
Pompe
volumetriche
Turbopompe
Ventilatori
Attuatori
volumetrici
Compressori
volumetrici
Motori a c.i.
Otto e Diesel
Turbine
idrauliche

Turbine a
gas e a vapore

Turbo-
compressori

Operatrici: utilizzano lenergia meccanica ricevuta da un motore
esterno per incrementare lenergia posseduta dal fluido di lavoro (di
posizione, cinetica, di pressione).

Classificazione delle macchine a fluido:
Macchine idrauliche Macchine termiche
Operatrici Operatrici Motrici Motrici
Macchine
volumetriche
Macchine a
flusso continuo
(turbodinamiche)
Pompe
volumetriche
Turbopompe
Ventilatori
Attuatori
volumetrici
Compressori
volumetrici
Motori a c.i.
Otto e Diesel
Turbine
idrauliche

Turbine a
gas e a vapore

Turbo-
compressori

Distinzione in macchine volumetriche e a flusso continuo:
Volumetriche: il fluido di lavoro viene elaborato dalla macchina in
un volume di controllo variabile nel tempo in modo periodico. Flusso
tipicamente instazionario (sistema ora aperto, ora chiuso).

Classificazione delle macchine a fluido:
Macchine idrauliche Macchine termiche
Operatrici Operatrici Motrici Motrici
Macchine
volumetriche
Macchine a
flusso continuo
(turbodinamiche)
Pompe
volumetriche
Turbopompe
Ventilatori
Attuatori
volumetrici
Compressori
volumetrici
Motori a c.i.
Otto e Diesel
Turbine
idrauliche

Turbine a
gas e a vapore

Turbo-
compressori

A flusso continuo: il fluido di lavoro viene elaborato dalla macchina
attraversando canali fissi e mobili sempre aperti. Flusso tipicamente
stazionario (sistema sempre aperto).
Macchine idrauliche:
ESEMPI:
Turbopompe
(centrifughe, assiali)
Operatrici
Volumetriche e a flusso continuo
Macchine idrauliche:
ESEMPI:
Turbopompe
(centrifughe, assiali)
Operatrici
Volumetriche e a flusso continuo
Macchine idrauliche:
Motrici
Volumetriche e a flusso continuo
Turbine idrauliche
(Pelton, Francis, Kaplan)
Attuatori volumetrici
Motori idr. volumetrici
Macchine idrauliche:
Motrici
Volumetriche e a flusso continuo
Turbine idrauliche
(Pelton, Francis, Kaplan)
Attuatori volumetrici
Motori idr. volumetrici
Macchine termiche:
Motrici
Volumetriche e a flusso continuo
Motori a combustione
interna alternativi
Turbine a vapore
e a gas
Macchine termiche:
Motrici
Volumetriche e a flusso continuo
Motori a combustione
interna alternativi
Turbine a vapore
e a gas
Macchine termiche:
Operatrici
Volumetriche e a flusso continuo
Turbocompressori,
centrifughi e assiali
Compressori volumetrici,
alternativi e rotativi
Macchine termiche:
Operatrici
Volumetriche e a flusso continuo
Turbocompressori,
centrifughi e assiali
Compressori volumetrici,
alternativi e rotativi
Macchine volumetriche
Il fluido di lavoro viene elaborato dalla macchina in un
volume di controllo variabile nel tempo in modo periodico.
Flusso tipicamente instazionario (sistema ora aperto, ora
chiuso).

Il fluido scambia lavoro con la macchina agendo
staticamente su superfici in movimento

Possono essere di tipo alternativo o rotativo in funzione del
tipo di moto realizzato
Macchine volumetriche
Motore a combustione
interna a 2 tempi
Pompa alternativa a
doppio effetto
Pompa rotativa ad
ingranaggi
Pompa rotativa a palette
Pompa rotativa a lobi Pompa rotativa a vite
Cicli di lavoro
Compressore
alternativo
Pompa
alternativa
Motore a c.i.
a 4 tempi
Motore a c.i.
a 2 tempi
Definizione di rendimenti: macchina motrice
Macchine a flusso continuo (turbomacchine)
Il fluido di lavoro viene elaborato dalla macchina
attraversando canali fissi e mobili sempre aperti. Flusso
tipicamente stazionario (sistema sempre aperto).

Il fluido scambia lavoro con gli organi della macchina in
virt della variazione della sua quantit di moto o del suo
momento della quantit di moto
Flusso nelle turbomacchine:
Si possono poi classificare le turbomacchine a
seconda dello sviluppo radiale del flusso:
Assiali (piccola componente radiale).
Mista (apprezzabile componente radiale).
Radiali (prevalente componente radiale)
Macchine a flusso continuo (turbomacchine)
Macchine a flusso continuo (turbomacchine)
Macchina a flusso radiale Macchina a flusso misto
Macchina a flusso assiale
Piano meridiano:
Macchina assiale:
Elementi costitutivi di una turbomacchina:
Lo stadio di una turbomacchine
Operatrici:
Rotore: macchina cede lavoro
al fluido
Statore: conversione di
energia cinetica in pressione

Motrici:
Statore: en. di pressione in
energia cinetica
Rotore: fluido cede lavoro alla
macchina
Sono costituite da una successione di schiere di pale fisse e mobili.
Lelemento base della turbomacchina lo stadio, composto da
statore e rotore.
Vista della macchina secondo due piani:
! Piano interpalare: piano o superficie che tagli la macchina
secondo una superficie cilindrica con asse coincidente con quello
della macchina.

! Piano meridiano: un piano che passa per lasse della macchina.
Macchine a flusso continuo (turbomacchine)

Potrebbero piacerti anche